Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Hitler e la sua omosessualità segreta


  • Per cortesia connettiti per rispondere
26 risposte a questa discussione

#1 diamanda

diamanda

    Utente Junior

  • Utenti
  • 309 messaggi

Inviato 28 ottobre 2018 - 05:25

Dopo aver letto fior di testi di insigni studiosi, dopo aver visto molti video in cui si parla di questa mente criminale eccelsa mi è sempre rimasto il dubbio su come un ragazzetto dalla vena artistica fosse diventato un leader spietato. E forse ho trovato la ragione precusa: il suo maestro Hess, che lo sedusse e scrisse con lui il Mein Kampf. Ma tutto questo l'ho scoperto in un semplicissimo blog, al cui autore ho consigliato di scrivere un libro:

https://corpus15.wor...-di-hitler-390/
l'unico limite dell'uomo è se stesso.

#2 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 7332 messaggi

Inviato 28 ottobre 2018 - 05:54

Sarebbe diventato psicopatico per aver represso la sua omosessualità?



#3 Anfiarao

Anfiarao

    Oracolo degli scettici.

  • Utenti
  • 602 messaggi

Inviato 28 ottobre 2018 - 06:27

Dopo aver letto fior di testi di insigni studiosi, dopo aver visto molti video in cui si parla di questa mente criminale eccelsa mi è sempre rimasto il dubbio su come un ragazzetto dalla vena artistica fosse diventato un leader spietato. E forse ho trovato la ragione precusa: il suo maestro Hess, che lo sedusse e scrisse con lui il Mein Kampf. Ma tutto questo l'ho scoperto in un semplicissimo blog, al cui autore ho consigliato di scrivere un libro:

https://corpus15.wor...-di-hitler-390/

 

Diamanda, perdonami, sbaglierò ( se è così scrivimelo) ma vorresti indicare come genitrice di una follia omicida (ed un' insanità mentale) l' omosessualità? Mi sa un po' di inquisizione bassomedievale.


  • Bobbg piace questo
 
Dietro l'apparente perfezione nostra, serpeggia la vita esclusa.   [cit.]
 
 
 
 
 
 

#4 Il Decimo

Il Decimo

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 720 messaggi

Inviato 29 ottobre 2018 - 07:48

In ogni caso l'articolo non mi convince... si parla di documenti di parte che dovrebbero sciogliere tutti i dubbi :confused:  e di prove scarse. Non so se scrivere un libro sia una buona idea con questi presupposti.

 

Comunque era un pazzo ma non credo si possa correlare all'eventuale omosessualità. 



#5 purple

purple

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 2144 messaggi

Inviato 29 ottobre 2018 - 08:41

Anche ammesso che questa ipotesi fosse vera, e ne dubito, a che ci servirebbe esattamente saperlo? Tutto ciò che è psicanalisi viene spesso posto in una posizione di assoluto che non le compete. Nell'uomo tutto è pulsione e niente lo è in modo puro. La psicanalisi è un processo di raffinazione della coscienza che serve a portare al conscio e trasformare in positivo nodi nevrotici nocivi alla vita dell'uomo, quando lo stesso li percepisce come nocivi appunto. Ma non spiega certo tutto il percepire e l'agire umano. Ci sono cose al di sopra e al di sotto del piano psicanalitico, altre del tutto al di fuori. La politica non si può analizzare di sicuro con la psicanalisi ad esempio: sapere qualcosa sulla psicologia dei personaggi può spiegare alcune cose, ma le dinamiche degli eventi storici sono in tutt'altro campo di fenomeni e necessitano di altri strumenti di analisi. Perfino le convinzioni religiose, che pure sono tra i motori trainanti e più "sovraordinati" dell'agire umano, non possono spiegare di per sé la totalità di una persona e ancora meno di eventi sociali e storici. In questo senso sono un po' più giustificati i fiumi di inchiostro spesi per analizzare il background esoterico di Hitler e del nazismo, che resta solo una parte di un fenomeno che ha come sempre sotto motivazioni anche economiche ad esempio. Le mille sfaccettature dell'uomo, tra cui l'arte, non si possono ridurre in modo grezzo all'eros.


  • malia, Anthony Van De Boer e Frèyja piace questo

#6 Nehelamite

Nehelamite

    Fiat Iustitia et pereat Mundus

  • Utenti
  • 21242 messaggi

Inviato 29 ottobre 2018 - 02:05

Fonte: un blog di Wordpress. Ma naturalmente... :roll:

Beh, anche fosse, Hitler era - e questo è risaputo - anche vegetariano, ciò vuol dire che tutti i vegetariani rischiano di scatenare genocidi? :D


  • Bobbg, Anfiarao e Il Decimo piace questo

tumblr_n87fw4H4EV1tdab6go2_500.gif

 
I was in the darkness, so darkness I became

#7 Anfiarao

Anfiarao

    Oracolo degli scettici.

  • Utenti
  • 602 messaggi

Inviato 29 ottobre 2018 - 04:44

Fonte: un blog di Wordpress. Ma naturalmente... :roll:

Beh, anche fosse, Hitler era - e questo è risaputo - anche vegetariano, ciò vuol dire che tutti i vegetariani rischiano di scatenare genocidi? :D

 

Della flora si. :asdsi:  :D  :biggrin:


 
Dietro l'apparente perfezione nostra, serpeggia la vita esclusa.   [cit.]
 
 
 
 
 
 

#8 Nehelamite

Nehelamite

    Fiat Iustitia et pereat Mundus

  • Utenti
  • 21242 messaggi

Inviato 29 ottobre 2018 - 04:45

Della flora si. :asdsi:  :D  :biggrin:

 

 

Ah ecco spiegato l'arcano, allora: gli ebrei in realtà erano verdura e ortaggi.


tumblr_n87fw4H4EV1tdab6go2_500.gif

 
I was in the darkness, so darkness I became

#9 Anfiarao

Anfiarao

    Oracolo degli scettici.

  • Utenti
  • 602 messaggi

Inviato 29 ottobre 2018 - 04:48

Ah ecco spiegato l'arcano, allora: gli ebrei in realtà erano verdura e ortaggi.

 

 

Ma perchè lui era vegetariano? Non ricordo questo dettaglio...penso che se li vedeva come ortaggi, invece dei forni crematori  avrebbe costruito bollitori per lessarli °_°"


  • Nehelamite piace questo
 
Dietro l'apparente perfezione nostra, serpeggia la vita esclusa.   [cit.]
 
 
 
 
 
 

#10 Furor

Furor

    Guest Mode

  • Utenti
  • 17157 messaggi

Inviato 29 ottobre 2018 - 04:51

:rotfl: scemi.

In ogni caso, a me sembra più "povero ragazzetto smunto traviato dal mentore e amante Hess", in ogni caso, a chi giova sapere queste cose? Anche se fossero vere.
Cosa cambia, nella pratica? N i e n t e.

#11 Frèyja

Frèyja

    .L.

  • Utenti
  • 3830 messaggi

Inviato 29 ottobre 2018 - 05:01

Ma perchè lui era vegetariano? Non ricordo questo dettaglio...penso che se li vedeva come ortaggi, invece dei forni crematori  avrebbe costruito bollitori per lessarli °_°"


Dicono lo fosse per questioni di salute, sotto consiglio di alcuni suoi medici, non per ragioni etiche, anche perché sarebbe stato assurdo.

#12 Nehelamite

Nehelamite

    Fiat Iustitia et pereat Mundus

  • Utenti
  • 21242 messaggi

Inviato 29 ottobre 2018 - 05:04

:rotfl: scemi.

In ogni caso, a me sembra più "povero ragazzetto smunto traviato dal mentore e amante Hess", in ogni caso, a chi giova sapere queste cose? Anche se fossero vere.
Cosa cambia, nella pratica? N i e n t e.

 

 

Non capisco tutta questa voglia di trovare spiegazioni a quello che ha fatto Hitler.

Non dimentichiamo poi che lui, da solo, non "ha fatto" proprio una ceppa... non ha mai nemmeno sparato o ferito un ebreo o un comunista o che so io, dacché si sappia o importi - è stata tutta la macchina del partito e degli uomini coagulati attorno alla sua persona a compiere quello scempio e stillicidio, dai gerarchi che ordinavano seduti comodamente cosa fare, ai controllori di treni che imbarcavano gente diretta verso la morte, ai soldati armati di fucile che compivano l'atto pratico di gettare uomini, donne e bambini nelle camere a gas e nei forni crematori.

 

Per qualche sparso, vero mostro psicopatico disseminato nelle maglie della macchina, il resto era composto da burocrati, militari e personale vario che eseguiva gli ordini voltandosi dall'altra parte o disinteressandosene, anche loro con famiglie e familiari a casa, anche loro, in fondo e misteriosamente, umani.

 

anche perché sarebbe stato assurdo.

 

 

Mah nemmeno tanto.


tumblr_n87fw4H4EV1tdab6go2_500.gif

 
I was in the darkness, so darkness I became

#13 Furor

Furor

    Guest Mode

  • Utenti
  • 17157 messaggi

Inviato 29 ottobre 2018 - 05:13

Anche Benny aveva tipo un'ulcera perforata, per questo seguiva una dieta molto rigida, e per questo promuoveva una vita sana, esercizio fisico etc.

(mi sono vista due ore di documentario, sull'ulcera di Benny. L'ho fatto per la scienza)

Che Adolfo fosse un reale psicopatico o un fantoccio inerme nelle mani di reali psicopatici, è giusto interessante da un punto di vista (usare l'aggettivo che più vi aggrada), ma praticamente, boh.
A me interessa più la questione esoterica, ad esempio. Ma la fine credo dipenda da ognuno, da che angolature guardare le cose.

#14 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 122 messaggi

Inviato 29 ottobre 2018 - 05:14

nah l'omosessualità non c'entra niente era un folle omicida per via del padre alcolizzato che lo picchiava , perchè non ha avuto un infanzia felice e perchè l'accademia di Arte di Vienna snobbò i suoi dipinti facendolo cadere in un baratro di depressione e follia , l'unica differenza rispetto ad altri è che lui si è fatto ascoltare , si è posto a difesa di una Germania logorata dalla prima guerra mondiale come politicante e ottimo oratore , questo lo distingue da altri psicopatici , inoltre c'è da dire (correggetemi se ho torto) che lui fisicamente in 1 persona non abbia mai ucciso nessuno ma abbia sempre delegato agli altri questo compito.. questo è un pò secondo me indice di codardia ed il suo pensiero era più o meno questo ovvero "vorrei farlo ma non lo faccio tuttavia qui comando io e se ordino a qualcuno di uccidere ebrei o chiunque altro lo farà per me  e per la gloria del 3 reich"


  • Lunanerina piace questo

#15 Nehelamite

Nehelamite

    Fiat Iustitia et pereat Mundus

  • Utenti
  • 21242 messaggi

Inviato 29 ottobre 2018 - 05:54

Anche Benny aveva tipo un'ulcera perforata, per questo seguiva una dieta molto rigida, e per questo promuoveva una vita sana, esercizio fisico etc.

(mi sono vista due ore di documentario, sull'ulcera di Benny. L'ho fatto per la scienza)

Che Adolfo fosse un reale psicopatico o un fantoccio inerme nelle mani di reali psicopatici, è giusto interessante da un punto di vista (usare l'aggettivo che più vi aggrada), ma praticamente, boh.
A me interessa più la questione esoterica, ad esempio. Ma la fine credo dipenda da ognuno, da che angolature guardare le cose.

 

 

Cioè? La parte esoterica dell'ideologia nazista? Himmler di fatto aveva modellato il credo delle SS sulla base di una pseudo-religione neopagana, la qual cosa a sua volta si inseriva nel vario sottobosco di società segrete e sette che operavano in Germania nel primo dopoguerra e confondevano politica, occultismo ed esoterismo con slogan razzisti e populisti, in pieno ritorno dell'irrazionalismo nelle coscienze storiche degli uomini del tempo - la più immeritatamente famosa era la Thule (meno di 2000 iscritti), di cui il partito nazista raccolse l'eredità.


tumblr_n87fw4H4EV1tdab6go2_500.gif

 
I was in the darkness, so darkness I became

#16 Anfiarao

Anfiarao

    Oracolo degli scettici.

  • Utenti
  • 602 messaggi

Inviato 29 ottobre 2018 - 07:22

Dicono lo fosse per questioni di salute, sotto consiglio di alcuni suoi medici, non per ragioni etiche, anche perché sarebbe stato assurdo.

 

Gli estremi generano estremi, dove c' è un vegano o un vegetariano, c' è nell' ombra un tirranosauro.


  • Phantom Lord piace questo
 
Dietro l'apparente perfezione nostra, serpeggia la vita esclusa.   [cit.]
 
 
 
 
 
 

#17 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2179 messaggi

Inviato 29 ottobre 2018 - 08:35

Quindi il Mahatma Gandhi sarebbe potuto diventare un serial killer, se solo fosse vissuto un altro po'...


Accetto di tutto cuore l’affermazione, – “Il governo migliore è quello che governa meno”, e vorrei vederla messa in pratica più rapidamente e sistematicamente. Se attuata, essa porta infine a quest’altra affermazione, alla quale pure credo, – “Il miglior governo è quello che non governa affatto”

 

Henry David Thoreau


#18 Nehelamite

Nehelamite

    Fiat Iustitia et pereat Mundus

  • Utenti
  • 21242 messaggi

Inviato 29 ottobre 2018 - 08:47

Quindi il Mahatma Gandhi sarebbe potuto diventare un serial killer, se solo fosse vissuto un altro po'...

 

 

Serial killer non saprei, di certo però era un ipocrita misogino.


tumblr_n87fw4H4EV1tdab6go2_500.gif

 
I was in the darkness, so darkness I became

#19 Frèyja

Frèyja

    .L.

  • Utenti
  • 3830 messaggi

Inviato 29 ottobre 2018 - 08:55

Gli estremi generano estremi, dove c' è un vegano o un vegetariano, c' è nell' ombra un tirranosauro.


La mia ombra è normalissima.

#20 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2179 messaggi

Inviato 29 ottobre 2018 - 09:07

Serial killer non saprei, di certo però era un ipocrita misogino.

 

Addirittura?


  • Lunanerina piace questo

Accetto di tutto cuore l’affermazione, – “Il governo migliore è quello che governa meno”, e vorrei vederla messa in pratica più rapidamente e sistematicamente. Se attuata, essa porta infine a quest’altra affermazione, alla quale pure credo, – “Il miglior governo è quello che non governa affatto”

 

Henry David Thoreau





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi