Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Consigli


  • Per cortesia connettiti per rispondere
46 risposte a questa discussione

#41 bronson95

bronson95

    Runner

  • Utenti
  • 1406 messaggi

Inviato 14 ottobre 2018 - 10:36

Con nessuno in particolare. Mi sono ricordato che sono solo. Meglio di me chi può conoscermi? Se ogni nome è un mondo a se stante non ci incontreremo mai. O almeno,è lunghissimo il cammino.
O forse sono io che non voglio accorciare le distanze per non precipitare nell abisso.

Qualcuno mi ha detto che questo è solo l inizio.

 "Se per te Dio è un concetto che non sta in ogni luogo ma che sta lontano, io te lo trasformo in energia vitale. E non possiamo affermare che l'energia vitale sia distaccata perchè altrimenti saremmo morti. Che cosa ci sostiene? Ciò che ci sostiene è qui. Dio è energia vitale; se questa energia la usi per costruire è Dio, se la usi per distruggere è il diavolo. Però è la stessa energia, dipende da come la utilizzi. Questo è quello che chiamo libero arbitrio. Dio o il diavolo sono un'energia a nostra disposizione, se la usiamo male è una catastrofe, se la usiamo bene Dio è qui. Esiste solo il presente, se Dio non è qui, non è da nessuna parte; se il diavolo non è qui, non è da nessuna parte; se tu ed io non siamo qui, non siamo da nessuna parte. Siamo fatti della stessa sostanza del divino: entrare nel sacro è entrare in sè stessi."   - Alejandro Jodorowsky

 

Ogni giorno di piu’, mi convinco che lo sperpero della nostra esistenza risiede nell’amore che non abbiamo donato. L’amore che doniamo e’ la sola ricchezza che conserveremo per l’eternita’.

 

 

 
 


 


#42 Moroni

Moroni

    Utente Full

  • Utenti
  • 1328 messaggi

Inviato 14 ottobre 2018 - 10:42

Con nessuno in particolare. Mi sono ricordato che sono solo. Meglio di me chi può conoscermi? Se ogni nome è un mondo a se stante non ci incontreremo mai. O almeno,è lunghissimo il cammino.
O forse sono io che non voglio accorciare le distanze per non precipitare nell abisso.

Qualcuno mi ha detto che questo è solo l inizio.

ci manca qualcosa



#43 bronson95

bronson95

    Runner

  • Utenti
  • 1406 messaggi

Inviato 14 ottobre 2018 - 10:49

ci manca qualcosa


La retrospezione?

 "Se per te Dio è un concetto che non sta in ogni luogo ma che sta lontano, io te lo trasformo in energia vitale. E non possiamo affermare che l'energia vitale sia distaccata perchè altrimenti saremmo morti. Che cosa ci sostiene? Ciò che ci sostiene è qui. Dio è energia vitale; se questa energia la usi per costruire è Dio, se la usi per distruggere è il diavolo. Però è la stessa energia, dipende da come la utilizzi. Questo è quello che chiamo libero arbitrio. Dio o il diavolo sono un'energia a nostra disposizione, se la usiamo male è una catastrofe, se la usiamo bene Dio è qui. Esiste solo il presente, se Dio non è qui, non è da nessuna parte; se il diavolo non è qui, non è da nessuna parte; se tu ed io non siamo qui, non siamo da nessuna parte. Siamo fatti della stessa sostanza del divino: entrare nel sacro è entrare in sè stessi."   - Alejandro Jodorowsky

 

Ogni giorno di piu’, mi convinco che lo sperpero della nostra esistenza risiede nell’amore che non abbiamo donato. L’amore che doniamo e’ la sola ricchezza che conserveremo per l’eternita’.

 

 

 
 


 


#44 Moroni

Moroni

    Utente Full

  • Utenti
  • 1328 messaggi

Inviato 14 ottobre 2018 - 10:51

La retrospezione?

ama

 

io sto praticando l'arte dell'agguato è un primo step per smascherare l'egocentrismo



#45 bronson95

bronson95

    Runner

  • Utenti
  • 1406 messaggi

Inviato 14 ottobre 2018 - 10:56

È una mèta troppo grande

 "Se per te Dio è un concetto che non sta in ogni luogo ma che sta lontano, io te lo trasformo in energia vitale. E non possiamo affermare che l'energia vitale sia distaccata perchè altrimenti saremmo morti. Che cosa ci sostiene? Ciò che ci sostiene è qui. Dio è energia vitale; se questa energia la usi per costruire è Dio, se la usi per distruggere è il diavolo. Però è la stessa energia, dipende da come la utilizzi. Questo è quello che chiamo libero arbitrio. Dio o il diavolo sono un'energia a nostra disposizione, se la usiamo male è una catastrofe, se la usiamo bene Dio è qui. Esiste solo il presente, se Dio non è qui, non è da nessuna parte; se il diavolo non è qui, non è da nessuna parte; se tu ed io non siamo qui, non siamo da nessuna parte. Siamo fatti della stessa sostanza del divino: entrare nel sacro è entrare in sè stessi."   - Alejandro Jodorowsky

 

Ogni giorno di piu’, mi convinco che lo sperpero della nostra esistenza risiede nell’amore che non abbiamo donato. L’amore che doniamo e’ la sola ricchezza che conserveremo per l’eternita’.

 

 

 
 


 


#46 Moroni

Moroni

    Utente Full

  • Utenti
  • 1328 messaggi

Inviato 14 ottobre 2018 - 10:58

È una mèta troppo grande

mi serve il mio tempo per capire cosa ti può servire 



#47 goodlie

goodlie

    Utente Senior

  • Utenti
  • 488 messaggi

Inviato 15 ottobre 2018 - 04:54

Con nessuno in particolare. Mi sono ricordato che sono solo. Meglio di me chi può conoscermi? Se ogni nome è un mondo a se stante non ci incontreremo mai. O almeno,è lunghissimo il cammino.
O forse sono io che non voglio accorciare le distanze per non precipitare nell abisso.

Qualcuno mi ha detto che questo è solo l inizio.


Mi spiace leggere in questa discussione, da alcuni utenti, dell'ironia e del sarcasmo che forse qui non sono molto opportuni.
Comunque sia, Bronson, secondo me tu sei ancora impantanato nella falsa idea che la personalità, che è un costrutto, possa avere qualche cosa a che vedere con quello che sta nel profondo. In realtà se tu sei centrato nel profondo la tua personalità ne dà testimonianza, ma non è lavorando su come appari che puoi agire sulla sostanza.
Certo avere buoni rapporti con gli altri è utile, è meglio che averne di cattivi, ma credimi non è il punto di niente.
Tra noi e gli altri c'è un abisso e quell'abisso sei proprio tu, conosci quell'abisso di solitudine che sei e vedrai che alla fine gli altri non saranno più necessari, non sarai più nella mancanza, ma se ci saranno gli altri sarà nell'abbondanza.
Capisco di non aver detto cose molto utili forse, il messaggio però è quello di andare in fondo ai TUOI demoni e vincerli, forse il significato di questo doloroso stare al mondo individuale e separato è proprio lì.
  • Ombra gitana piace questo




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi