Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
- - - - -

PD: come rendersi ridicoli ogni volta che si apre bocca


  • Per cortesia connettiti per rispondere
1816 risposte a questa discussione

#21 Piter

Piter

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2627 messaggi

Inviato 19 settembre 2018 - 11:14

Forniscimi il tuo ramo genealogico e proviamo ad andare un po' indietro.

 

Ramo genealogico ...

 

E se cio' vediamo oggi avesse radici lontane ? 

 

Ovvio che ha radici lontane , ma cerchiamo di trovarle, puo' sempre servire (o almeno aiuta a capire).

 

Allora, prendiamo un fatto di cronaca politica di oggi:

 

https://www.blitzquo...debito-2931148/

 

"

Di Maio: “Attingiamo al deficit per abbassare le tasse, rientro del debito tra 2 anni”

"

 

 

http://www.lastampa....QSK/pagina.html

 

"Di Maio: “Attingiamo a un po’ di deficit e rientriamo del debito in uno o due anni”

Il vicepremier ha ribadito che «le tre priorità sono flat tax, reddito di cittadinanza e superamento della legge Fornero. Le metteremo nella legge di Bilancio: sì». Il premier Conte: «La pace fiscale è imprescindibile. Si farà, ma non è un condono

"

 

Sorvoliamo un attimo sul condono che non è un condono e sorvoliamo sulla curiosa economia politica che di fatto ci sta portando a fare  altri debiti (come se già non ne avessimo abbastanza) .

 

Riassumiamo: c'è un problema di  quadartura del cerchio di fatto impossibile da rislvere: ridurre le tasse a livelli tali che nemmeno l' edonismo reganiano osava immaginare, dare soldi un po' a tutti (la politica vista  di fatto come un bancomat)  , far andare subito la gente in pensione , non taglaire i servizi e soprattutto  non far saltare i conti dello stato e non far scappare a gambe levate quelli che poi ci devono  prestare i soldi (per continuare  a concepire politica e stato come bancomat sempre ready to use) .

 

Essendo le cose della vita sempre un gioco a somma zero va da sè che questo è un problema di fatto impossibile e che di fatto .. ovvio .

 

Cosa non torna ?  Ovvio, il fatto che la gente ci creda, che creda sia possibile questa quadratura del cerchio e che non vi sia ombra di dubbio nei loro discorsi.

 

Per capire l' origine del fenomeno pensiamo un attimo alla vecchia cara pubblictà ingenua di un tempo, c'era uno spot pubblicitario che diceva piu' o meno così "no, non esite sporco impossibile "*, con tanto di esempio di sporco considerato impossibile che veniva affrontato e risolto in maniera semplicissima con un dato detersivo (bastava un semplice ammollo e ogni macchia si distaccava dai panni e scompariva nel nulla - mica nel torrente vicino insieme a tensioattivi ed imbiancanti ottici profusi a piene mani) .

 

Qui siamo in una situazione analoga: "no, non esite un problema di economia politica impossibile " ed ecco monitor ormai ubiquitari  uscire tanti spot i che dimostrano come sia possibile risolverlo in maniera semplice da parte di due come noi (con tanto di commento finale "altro che quelli di prima").

 

Tutto qua: spot pubblicitari e sopensione dell' incredulità; il risultato è terribile **.

 

 

 

 

 

*

 

https://youtu.be/G1twVYzdB4o

 

 

**

 

Con l'accoppiata "spot pubblitari a tappeto + sospensione dell' incredulità" possono manipolare le masse come vogliono.

 

E ancora non abbiamo visto niente:

 

https://www.blitzquo...europa-2931357/

 

"

I neo-reazionari alla conquista dell’Italia e dell’Europa

 

...

 

Sono loro i leader dei neo- reazionari che, sull’onda dell’emergenza immigrazione, marciano alla conquista dell’Europa in vista delle prossime elezioni di maggio. Un fronte illiberale e autoritario che punta a impadronirsi dell’Unione per rovesciare, insieme al suo assetto politico-istituzionale, i suoi principi fondamentali e i suoi valori. Questo progetto si fonda su un cambio di paradigma che implica un salto di civiltà: dall’eredità della Rivoluzione francese, all’insegna dello storico motto “Liberté, Egalité, Fraternité”, stiamo passando a una nuova cultura – ammesso che si possa definire tale – in cui l’individualismo, l’egoismo e la rabbia sociale prevalgono sulla solidarietà, sull’appartenenza, sul senso civico. È una “rottura della Storia”,

"


  • Scottchaky piace questo

E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#22 Piter

Piter

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2627 messaggi

Inviato 20 settembre 2018 - 04:48

In tutti questi mesi  abbiamo sentito tantissime filippiche moralizzatrici, con tanto di corredo di foto ed immagini *

 

Bene, ma ....

 

https://rep.repubbli...0-C8-P3-S1.8-T1

 

 

Le coerenza con le filippiche si applica solo agli altri?

 

 

*

Es.

 

https://www.facebook...12904/?ref=py_c


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#23 Piter

Piter

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2627 messaggi

Inviato 20 settembre 2018 - 04:58

Le ultime vicende di quadratura del cerchio della nuova politica economica sono l' esito di un lungo periodo di discorsi  e nextquotidiano ne fa una sintesi:

 

"

Tutte le volte che Di Maio ha detto di avere i soldi per il programma di governo

 

"

 

 

https://www.nextquot...aio-soldi-tria/

 

 

Nell' articolo c'è una vigentta ironica , questa https://static.nexil...coperture-2.png

 

La battuta farebbe anche ridere se non fosse che una pentola  piena d'oro sia già stata trovata, peccato che i soldi dentro siano quelli delle pensioni di chi ha lavorato una vita per avere una vecchiaia decorosa.

 

http://www.ilgiornal...no-1577962.html

 

"

Arriva la stangata sulle pensioni alte: da gennaio fino al 25% in meno

Il taglio alle pensioni d'oro ci sarà. Il governo, sponda Cinque Stelle non rinuncerà al piano per le sforbiaciate sugli assegni: come cambiano gli importi

"


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#24 Piter

Piter

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2627 messaggi

Inviato 20 settembre 2018 - 05:33

Le cronache politiche ormai sono degli ottimi spunti di riflessione.

 

Leggiamo

 

https://rep.repubbli...0-C8-P1-S1.8-T1

 

"

Al Tesoro si studia un incremento selettivo dell'imposta per ridurre le tasse sulle persone. Il vicepremier Di Maio insiste: "Possiamo sforare il deficit per mantenere le promesse"

 

"

 

Allora. 

 

   "Un incremento selettivo dell'imposta per ridurre le tasse sulle persone"; in pratica si aumentano le tasse spalmabili un po' su tutti (ossia si socializzano le perdite) e si diminiuscono quelle che riguardano solo pochi fortunati (ossia si privatizzano i profitti)  .

 

Sai che novità questa.

 

Poi: "Possiamo sforare il deficit per mantenere le promesse",  ossia si ipoteca il futuro , ossia si tagliano già da adesso pensioni, stipendi e servizi del futuro  (questo vuol dire sforare il deficit, spendere ora i soldi futuri).

 

Anche qui sai che novità.

 

Ma pazienza, sono decenni che si parla solo di tagli di pensioni, stipendi e servizi ( perchè mai questo trend si sarebbe dovuto magicamente invertire non è dato saperlo) .

 

Ma almeno chiamassero le cose con il loro vero nome e la si finisse una volta per tutte con tutti questi spot pubblicitari ad ogni piè sospinto, la vita delle persone è altro e non si puo' far sognare arcobaleni alla gente  (no, non ci sono pentole piene di oro ai piedi dell'arcobaleno) .


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#25 Uedra

Uedra

    Stella del Mattino

  • Utenti
  • 18752 messaggi

Inviato 20 settembre 2018 - 11:01

Anzaldi.

ormai è un pozzo senza fondo.

 

già mi vergogno per motivi miei, ora mi vergogno per loro.


Samsara 1 - Nirvana 0

#26 Ignorante

Ignorante

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 8668 messaggi

Inviato 20 settembre 2018 - 12:42

...

 

Allora. 

 

   "Un incremento selettivo dell'imposta per ridurre le tasse sulle persone"; in pratica si aumentano le tasse spalmabili un po' su tutti (ossia si socializzano le perdite) e si diminiuscono quelle che riguardano solo pochi fortunati (ossia si privatizzano i profitti)  .

 

Sai che novità questa.

 

Poi: "Possiamo sforare il deficit per mantenere le promesse",  ossia si ipoteca il futuro , ossia si tagliano già da adesso pensioni, stipendi e servizi del futuro  (questo vuol dire sforare il deficit, spendere ora i soldi futuri).

 

Anche qui sai che novità.

 

Ma pazienza, sono decenni che si parla solo di tagli di pensioni, stipendi e servizi ( perchè mai questo trend si sarebbe dovuto magicamente invertire non è dato saperlo) .

 

Ma almeno chiamassero le cose con il loro vero nome e la si finisse una volta per tutte con tutti questi spot pubblicitari ad ogni piè sospinto, la vita delle persone è altro e non si puo' far sognare arcobaleni alla gente  (no, non ci sono pentole piene di oro ai piedi dell'arcobaleno) .

ilare. "Un incremento selettivo dell'imposta per ridurre le tasse sulle persone"  è l'esatto contrario di quanto tu hai esposto, significa che si aumentano le soglie tassabili sul reddito di base, detto in parole povere, chi guadagna di più, paga più tasse, chi invece guadagna di meno, paga di meno. questa è la dimostrazione che tu NON capisci cosa leggi, ripeti a pappagallo senza avere la minima idea dell'argomento. per forza poi te ne esci con teorie tanto strampalate e assurde. ma divertiamoci ancora.

 

 

...

Poi: "Possiamo sforare il deficit per mantenere le promesse",  ossia si ipoteca il futuro , ossia si tagliano già da adesso pensioni, stipendi e servizi del futuro  (questo vuol dire sforare il deficit, spendere ora i soldi futuri).

 

Anche qui sai che novità.

...

semmai ti fosse sfuggito, ma NON ti è sfuggito, semplicemente pendi dalle labbra della propaganda, le pensioni che verranno tagliate sono quelle calcolate con il metodo retributivo e NON quelle ottenute con il contributivo, detto in parole povere, significa che chi ha versato per avere una somma x di pensione NON si vedrà decurtato nemmeno un euro, altresì le pensioni minime saranno portate da 500 a 780 euro. quindi si che c'è la novità, ma hai la mente troppo annebbiata dalla propaganda per rendertene conto. infatti

 

...

Ma pazienza, sono decenni che si parla solo di tagli di pensioni, stipendi e servizi ( perchè mai questo trend si sarebbe dovuto magicamente invertire non è dato saperlo) .

 

Ma almeno chiamassero le cose con il loro vero nome e la si finisse una volta per tutte con tutti questi spot pubblicitari ad ogni piè sospinto, la vita delle persone è altro e non si puo' far sognare arcobaleni alla gente  (no, non ci sono pentole piene di oro ai piedi dell'arcobaleno) .

il trend si sta invertendo eccome, ma questo frangente i media aizzati dai loro padroni (quelli che davvero vengono danneggiati da questo esecutivo) cercano di minimizzare al massimo, dando adito a queste che sono vere e propre fake news, a cui solo dei boccaloni incapaci di ragionare con la propria testa possono cascarci. e mi chiedo fino a che punto vorrete continuare, visto che ogni vostra teoria finora è stata spazzata via dalla realtà dei fatti. siete, nel panico più totale, ebbri di follia scrivete e pontificate cazzate basate sui se e ma, pure off topic (come in questo caso) e vi permettete pure di chiudervi in un silenzio snob alle ragioni di chi le cose le capisce, ma soprattutto vi pone di fronte alla realtà dei fatti. ergo, se proprio vogliamo restare in tema, come quelli del pd, stai sparando cazzate a raffica senza avere la più pallida idea di cosa dicendo, per poi  rimediare ormai quotidianamente, figure barbine.


la nobiltà dello schiavo è la ribellione

#27 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 7914 messaggi

Inviato 20 settembre 2018 - 12:52

Il super stipendio di Rocco Casalino: guadagna più di Conte. I costi dello staff di Palazzo Chigi

In ritardo rispetto a quanto prescritto dalla legge sulla trasparenza (e dopo varie richieste dell'Espresso), il governo pubblica finalmente i nomi e gli emolumenti dei collaboratori della Presidenza del Consiglio. I più fortunati? Il capo della comunicazione 5 Stelle e tutti i Casaleggio boys

Meglio fare il portavoce che fare il premier. Si potrebbero riassumere così i dati sugli stipendi dello staff della presidenza del Consiglio del governo Conte che l'Espresso è ora in grado di rivelare.

Sì, perché il portavoce ecapo ufficio stampa del presidente del Consiglio Rocco Casalino, già numero uno della comunicazione dei 5 Stelle e partecipante alla prima edizione del reality show “Grande Fratello”, con i suoi 169mila euro lordi annui è di gran lunga il dipendente più pagato tra quelli che lavorano negli “uffici di diretta collaborazione” di Palazzo Chigi.

image.jpg

Lo stipendio di Rocco Casalino si compone di tre voci: 91mila euro di trattamento economico fondamentale a cui si aggiungono 59mila euro di emolumenti accessori e 18mila di indennità. Per un totale, appunto, di poco inferiore ai 170mila euro annui. Una cifra assai più alta di quella che spetta allo stesso Presidente del Consiglio Giuseppe Conte il quale, non essendo deputato, deve accontentarsi di 114mila euro lordi all'anno.

Questa curiosa disparità di trattamento non è però un inedito. Anche nel caso del governo Renzi infatti l'allora presidente del Consiglio, non ancora parlamentare, si ritrovò a guadagnare meno del suo portavoce, e oggi deputato del Pd, Filippo Sensi. Anche in quella circostanza le cifre erano le stesse previste dal governo Conte: 114mila euro per Renzi e 169mila per Sensi. Il "governo del Cambiamento" spende però di più per il totale degli addetti alla comunicazione, come spiegheremo più avanti.

 

I Casaleggio boys all'incasso. Secondo solo a Casalino, ma comunque meglio remunerato di Conte, è Pietro Dettori, altro big della comunicazione 5 Stelle e fedelissimo di Davide Casaleggio. Per lui, assunto nella segreteria del vicepremier Luigi Di Maio come “responsabile della comunicazione social ed eventi” ci sono 130 mila euro annui. Vicecapo di quella stessa segreteria è Massimo Bugani, 80 mila euro all'anno, altro nome di rilievo della galassia pentastellata. I due sono infatti tra i quattro soci dell'associazione Rousseau che gestisce le piattaforme del Movimento 5 Stelle ed è diretta emanazione della Casaleggio associati (il fondatore è Gianroberto Casaleggio e l'attuale presidente è il figlio Davide).

 

Non mancano nell'elenco altri nomi di ex dipendenti della Casaleggio che da anni compongono gli staff dei deputati e senatori 5 stelle: uno tra tutti Dario Adamo, responsabile editoriale del sito e dei social di Conte, pagato 115mila euro l'anno.

Quanto conta la comunicazione. La pubblicazione degli stipendi permette di fare anche un primo confronto tra le spese di questo governo e quelli precedenti quando si parla di staff. Un confronto che tuttavia, è importate specificare, può essere solo parziale per due ragioni: non sono ancora noti tutti gli stipendi dei collaboratori (alcuni sono ancora in fase di definizione, come quelli della segreteria di Salvini) e va inoltre precisato che ogni governo tende sempre con il passare dei mesi e degli anni ad aggiungere ulteriore personale e relativi costi.

image.jpg

 

Detto questo, le cifre più interessanti e significative sono quelle alla voce comunicazione, su cui questo governo sta spendendo più di tutti gli altri esecutivi di cui sono reperibili i dati. L'ufficio stampa e del portavoce di Giuseppe Conte ha in organico 7 persone per un costo complessivo di 662 mila annui, di cui 169 mila vanno come già detto al portavoce Rocco Casalino. Secondo in classifica il governo Letta, che contava 7 persone nello staff comunicazione per un costo totale di 629mila euro annui e con il portavoce pagato 140mila euro. L'esecutivo di Paolo Gentiloni poteva invece contare su una struttura di sette persone per un costo di 525 mila euro. Più complesso il calcolo per il governo di Matteo Renzi: appena insidiato il team dell'ufficio stampa si basava su 4 persone tra cui il già citato Filippo Sensi come portavoce e un costo complessivo di 335mila euro. Ma alla fine del mandato i costi erano saliti fino ai 605mila euro per un organico di sette persone.

Trasparenza a passo di lumaca. La pubblicazione dei dati sui collaboratori della presidenza del Consiglio si è fatta attendere ben oltre i limiti previsti dalla normativa. La legge sulla trasparenza 33/2013 prevede infatti che le pubbliche amministrazioni aggiornino le informazioni sui titolari di incarichi dirigenziali o di collaborazione entro 3 mesi dal loro insediamento, termine rispettato da quasi tutti i ministeri dell'attuale esecutivo. A dare il cattivo esempio è stata proprio la presidenza del Consiglio, che ha invece impiegato 110 giorni e nell'ultima settimane è stata "pungolata" da due richieste di accesso civico avanzate dall'Espresso affinché venissero pubblicati i dati in questione.

 

e i tagli che dovevano fare agli stipendi Igno & Alexander, dove sono eh?  :swear:


Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#28 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2889 messaggi

Inviato 20 settembre 2018 - 02:47

ma Piter, dio bono, commentare la notizia è troppo difficile?

Il PD, quel partito che dovrebbe rappresentare la Sinistra, taglia i fondi alle persone disabili senza sostegno familiare e poi accusa il nuovo governo di averlo fatto! Come si fa ancora ad avere la faccia tosta di chiamare gli altri incompetenti, dilettanti, disonesti? Mi rendo conto che è quasi impossibile per un vero schiavo criticare il proprio padrone, ma ti assicuro che non occorre votare 5Stelle e credere che cambieranno davvero qualcosa di importante, per prendere atto del fatto che quelli che hanno governato fino a ieri sono dei criminali fatti e finiti.


A un dio fatti il culo non credere mai.


#29 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 7914 messaggi

Inviato 20 settembre 2018 - 04:15

ma Piter, dio bono, commentare la notizia è troppo difficile?

Il PD, quel partito che dovrebbe rappresentare la Sinistra, taglia i fondi alle persone disabili senza sostegno familiare e poi accusa il nuovo governo di averlo fatto! Come si fa ancora ad avere la faccia tosta di chiamare gli altri incompetenti, dilettanti, disonesti? Mi rendo conto che è quasi impossibile per un vero schiavo criticare il proprio padrone, ma ti assicuro che non occorre votare 5Stelle e credere che cambieranno davvero qualcosa di importante, per prendere atto del fatto che quelli che hanno governato fino a ieri sono dei criminali fatti e finiti.

 

ok e le promesse che avevano fatto in campagna elettorale coloro che adesso sono al governo? caffe.gif per alcune ci  vuole tempo indubbiamente, ma quelle dei tagli agli stipendi ad esempio? nemmeno un disegno di legge o una bozza in più di cento giorni che sono al governo? chiedo eh!


Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#30 Wolfthrone

Wolfthrone

    SVRSVM CORDA!

  • Utenti
  • 4487 messaggi

Inviato 20 settembre 2018 - 08:40

PD Modena obbliga dipendenti ad usare "linguaggio di genere".

 

http://www.modenatod...odena-2018.html

 

 

 

Burocrazia, anche la Provincia di Modena introduce il linguaggio “di genere”

Come ha sottolineato Caterina Liotti, consigliera provinciale con delega alle Pari opportunità, con questo atto «prosegue un percorso avviato lo scorso anno con la sottoscrizione da parte dei sindaci del Patto di Modena per la prevenzione e il contrasto della violenza maschile che, tra le altre indicazioni, prevede la promozione negli enti di un linguaggio non discriminante e rispettoso dell’identità femminile».

 

mentre fioccano gli stupri delle risorse -anche oggi la cronaca ne è piena- la priorità delle oche giulive comuniste è imporre a dei sottomaschi italiani di violentare anche la lingua italiana. Buongiorno Presidenta! le porto i saluti del mio collego.

 

 

questa gente è completamente avulsa dalla realtà. Fortunatamente, il PD+i partini comunisti italiani+il partitino della vecchia Strega Bonino messi assieme non raggiungono neanche il 18%. Avanti così.


No moon is there, no voice, no sound of beating heart; a sigh profound. Once in each age as each age dies. Alone is heard. Far, far it lies the Land of Waiting where the Dead sit, In their thought's shadow, by no moon lit. Upon the plain, there rushed forth and high shadows at the end of night and mirrored in the sky. Far far away beyond might of day there lay the land of the dead of mortal cold decay.

 

 
 

#31 Alexandɘr

Alexandɘr

    Utente Senior

  • Utenti
  • 372 messaggi

Inviato 20 settembre 2018 - 09:09

In tutti questi mesi  abbiamo sentito tantissime filippiche moralizzatrici, con tanto di corredo di foto ed immagini *

Bene, ma ....

https://rep.repubbli...0-C8-P3-S1.8-T1

Le coerenza con le filippiche si applica solo agli altri?

Il personaggio in questione era - perché si è dimesso (anzi è stato fatto dimettere) un minuto dopo - “in quota Lega”, che non è una forza politica nota per mettere tra le sue priorità valutazioni di opportunità sulle nomine. E' per questo che i 5stelle, come vado scrivendo da un bel po', dovrebbero avere tutto l'interesse a monitorare come si muovono gli alleati di governo, per quanto siano gli unici con cui è stato possibile accordarsi su un programma condiviso. E infatti Toninelli ha giocato un ruolo decisivo nel buon esito della vicenda Cavallo, essendo il titolare dello specifico dicastero.

In ogni caso, a proposito di coerenza, fa specie constatare che uno come te, che incolla qui ogni giorno gli articoli dell'ipergarantista Turani, si inalbera per un imputato prontamente rimosso, quando in passato la politica dei “responsabili” eleggeva, nominava e teneva al suo posto persino i condannati. Scommetto pure che quando il pagliaccio fiorentino e il suo successore telecomandato hanno fatto approvare leggi per salvare dai processi i parenti del primo, non hai postato niente qui. Nessuna indignazione per quegli episodi. Dico bene ? 

 

http://www.ilgiornal...no-1577962.html

Arriva la stangata sulle pensioni alte: da gennaio fino al 25% in meno

Il taglio alle pensioni d'oro ci sarà. Il governo, sponda Cinque Stelle non rinuncerà al piano per le sforbiaciate sugli assegni: come cambiano gli importi

Ottima notizia. 

Ma poi, tu non sei tra quelli che sostengono sempre che per fare le riforme servono coperture ? Beh, eccoti una copertura, per giunta perequativa. Perciò, su, fai pace col cervello una buona volta. Oppure liberatene definitivamente, perché tanto i difetti emersi nel tempo, se non proprio di fabbrica, lo rendono inservibile.

 

Spoiler

e i tagli che dovevano fare agli stipendi Igno & Alexander, dove sono eh?  :swear:

Come al solito, ecco la reale fonte delle tue "notizie": forum/just-4-spam-/42982-allora-facce-di-merda.html

Che poi non capisco nemmeno dove starebbe la notizia. Tagli agli stipendi di chi ? Dove hai letto il programma in questi termini ? Gli stessi giornalisti de L'Espresso riconoscono che si tratta di cifre analoghe a quelle percepite da persone che hanno ricoperto la stessa funzione coi precedenti governi. I tagli dove c'è da farli saranno individuati già a partire dalla prossima legge di bilancio, che sarebbe il caso di aspettare prima di sparare critiche assolute. Senza contare che il ricalcolo dei vitalizi ha già consentito di risparmiare decine e decine di milioni di euro all'anno, forse anche di più. Peraltro da più fronti, sopratutto da chi avversa l'esecutivo in carica, si è detto che non sono cento milioni di risparmi all'anno sui vitalizi a risolvere i problemi dell'Italia, e tu ora stai facendo baccano per 60mila euro annui (prendendo in considerazione la casistica migliore) di differenza sulle retribuzioni complessive dell'ufficio stampa del PdC ???  Beh, siete messi proprio male tu e i tuoi amichetti vidueoludici perdigiorno. Degni rappresentanti di un partito i cui stessi vertici, tra cui il presidente (quello con la faccia più da dritto), chiedono lo scioglimento per manifesto fallimento. Se proprio siete appassionati di conti, calcolate quanto ci è costato l'Airbus Renzi-Gentiloni parametrato all'utilizzo effettivo !

Quanto ai ritardi sulle norme per la trasparenza, sarà forse per via del fatto che il governo Conte si è insediato a inizio giugno e, quindi, il termine di tre mesi per comunicare i dati è iniziato a decorrere in piena estate ?

Ma a proposito di dissonanza tra dichiarazioni, tu che qui bazzichi buona parte delle discussioni a sfondo religioso difendendo i valori della cristianità, perché non dici a tutti cosa intendevi su tgm quando ti vantavi dell'"opera di redenzione” verso le giovani catechiste ai tempi dell'azione cattolica ? Era tanto per dire, per scherzare, vero ?



#32 Uedra

Uedra

    Stella del Mattino

  • Utenti
  • 18752 messaggi

Inviato 20 settembre 2018 - 09:28

Cristo, Sky :bb:
Samsara 1 - Nirvana 0

#33 Ignorante

Ignorante

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 8668 messaggi

Inviato 20 settembre 2018 - 10:14

...

 

e i tagli che dovevano fare agli stipendi Igno & Alexander, dove sono eh?  :swear:

eheh, direi che i veri populisti si stanno palesando in tutto il loro desolante fulgore. smettetela di seguire la propaganda, iniziate a usare la quella roba che avete tra le orecchie, vedrete che come d'incanto smetterete di fare figuracce.


la nobiltà dello schiavo è la ribellione

#34 Piter

Piter

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2627 messaggi

Inviato 21 settembre 2018 - 01:24

ok e le promesse che avevano fatto in campagna elettorale coloro che adesso sono al governo? caffe.gif per alcune ci  vuole tempo indubbiamente, ma quelle dei tagli agli stipendi ad esempio? nemmeno un disegno di legge o una bozza in più di cento giorni che sono al governo? chiedo eh!

 

Non è questione di promesse, si sa , le promesse dei politici sono sempre state come quelle dei marinai.

 

Il punto è che ormai siamo in un eterno spot pubblcitario, che poggia la sua efficacia sulla  suspension of disbelief .

 

Prendiamo ad esempio le coperture finanziare per fare quanto promesso.

 

Leggiamo :

 

https://www.nextquot.../m5s-coperture/

 

" ...

Dove sono finiti i 70 miliardi di euro di coperture del M5S?

...

 

MoVimento 5 Stelle e Lega vogliono realizzare i tre punti principali del programma scritto nel contratto di governo: Reddito di Cittadinanza, Flat Tax e superamento della Legge Fornero. Costo complessivo 75 miliardi di euro. Per la verità dal 2013 il M5S va ripetendo che le coperture per realizzare il reddito di cittadinanza (costo stimato: 29.5 miliardi) ci sono e che la proposta di legge per istituirlo ha ricevuto la bollinatura della Ragioneria dello Stato.

...

 

Anche sul volantino che illustra come funziona il RdC sul sito del MoVimento si legge che la legge sul reddito di cittadinanza «ha tutte le coperture in regola: è stata infatti vidimata (“bollinata”) dalla Ragioneria dello Stato. Le coperture, quasi 16 miliardi di Euro, sono state avvalorate anche dall’ultimo rapporto ISTAT. E sono coperture che non fanno male ai cittadini: i soldi non vengono da sanità, scuola o nuove tasse. Abbiamo preferito cercare risorse da gioco d’azzardo, banche, compagnie petrolifere, grandi ricchezze e tagliare dai finanziamenti per i giornali o le spese della politica». Allora com’è che ora, alla prova dei fatti, quei soldi non saltano fuori?

...

A inizio anno il MoVimento 5 Stelle spiegava di aver trovato «70 miliardi di coperture annue a regime derivanti da tagli agli sprechi». Quei soldi erano lì. Dove sono finiti? E perché oggi Di Maio dice che le risorse qualora le risorse «non si dovessero trovare dai tagli» allora è necessario fare un po’ di deficit?

 

Per la cronaca la maggior parte delle coperture del programma del M5S derivavano da tagli alla spesa. C’erano i «circa 30 miliardi annui, a regime, di spending review in senso stretto» da recuperare seguendo il piano di Carlo Cottarelli. Si, è proprio scritto “annui a regime”, e non si è mai capito se l’importo fosse annuale o a regime. Però Di Maio il giorno prima del voto ha detto che aveva pronto un decreto per trovare subito 30 miliardi di euro, quindi non “a regime”. Non si tratta però di tagli indolori, perché già il precedente governo ha tagliato qualcosa, lasciando però da parte misure impopolari come tagli alle assunzioni nella Pubblica Amministrazione (e il governo Conte del resto ha in programma un corposo piano di assunzioni pubbliche). Ad esempio Cottarelli proponeva un drastico taglio del Pubblico impiego. Una misura che prevedeva, entro il 2016, l’esubero di 85mila dipendenti pari ad un risparmio per le casse statali di 3 miliardi. Oppure il blocco completo del turnover e l’innalzamento dell’età pensionabile delle donne. E al tempo stesso prescriveva di ridurre il deficit.

 

...

 

C’erano poi «40 miliardi l’anno, a regime, di tax expenditures (agevolazioni fiscali)» che potevano essere ripensate e tagliate. Le tax expenditures sono le agevolazioni fiscali, tagliare le agevolazioni fiscali significa aumentare le tasse per alcune categorie. Ad esempio il M5S proponeva di tagliare gli sconti e le agevolazioni sui carburanti per il settore dell’autotrasporto, la pesca e l’agricoltura. Il che significa aumentare il costo del gasolio agricolo, ad esempio.  E il deficit? C’era anche quello. Il MoVimento 5 Stelle spiegava che avrebbe fatto «una riflessione politico-economica su 10-15 miliardi di maggiore deficit annuo che comunque, partendo da una base programmatica dell’1,6 di deficit/Pil 2018, ci terrebbe ancora abbondantemente sotto il vetusto e stupido parametro del 3%».

 

...

 

Quindi quando Di Maio chiede di fare più deficit sta parlando di recuperare appena dieci miliardi di euro che sono totalmente insufficienti per realizzare il programma di governo. Quando Laura Castelli si lamenta che tenendo il rapporto deficit/Pil all’1,6% si possono fare solo tagli invece si dimentica che la maggior parte delle coperture del programma del MoVimento proviene proprio da tagli alla spesa e agli sprechi. Eppure a inizio anno sembrava così facole: «i soldi ci sono, eccome», scrivevano sul Blog spiegando che il M5S poteva arrivare a coprire un programma di spesa da 75 miliardi «senza dover fare i salti mortali. Anzi». E allora perché Laura Castelli e Luigi Di Maio non ci dicono dove sono? Oppure non ci sono mai stati?

 

"

 

Lo spot ha funzionato per aggregare consenso, eccome se ha funzioanto; pero' i fatti reali e tangibili sono altri e sono semplici: non ci sono soldi per fare quanto promesso.

 

Ora a qualcuno sta passando l' effetto del rilascio di dopamina indotta dagli spot che poltica ripete ossessivamente e leggiamo:

 

https://ilmattino.it...di-3985070.html

 

"Sud, la rivolta dei militanti M5S sui blog «Trovate i soldi»

..

 

«Non mi vergogno a dirlo, l'ho detto anche a Luigi: ho votato il Movimento perché ho bisogno di aiuto. Io dell'Europa e di Tria non voglio sapere niente. Ho qualcosa da parte giusto per arrivare a maggio, ma se il reddito di cittadinanza non arriva sono guai per me e i miei due figli. Io voglio lavorare, ma dove sta il lavoro qua?

 

..

"

 

Ma sorvoliamo sui drammi di chi è in cerca di una fonte di reddito, il punto è che queste promesse hanno creato una situazione paradossale, riassumbile in questa vignetta:

 

https://www.facebook...tz&__tn__=EHH-R


  • skynight piace questo

E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#35 Piter

Piter

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2627 messaggi

Inviato 21 settembre 2018 - 01:32

 

 

Quanti redditi di cittadinazza si potevano pagare con quelle cifre lì?

 

Coerenza vorrebbe che ... ovvio *.

 

Ma coerenza si deve essere smarrita da qualche parte.

 

 

 

*

 

https://rep.repubbli...0-C4-P1-S1.4-T1

 

Cosa leggiamo invece ?

 

http://www.ilgiornal...te-1577654.html


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#36 Piter

Piter

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2627 messaggi

Inviato 21 settembre 2018 - 01:46

eheh, direi che i veri populisti si stanno palesando in tutto il loro desolante fulgore. smettetela di seguire la propaganda, iniziate a usare la quella roba che avete tra le orecchie, vedrete che come d'incanto smetterete di fare figuracce.

 

 

Magari quella roba lì usiamola per costruire la macchina del tempo:

 

https://www.facebook...cQ&__tn__=EHH-R

 

 

 

Nel frattempo (appunto)  iniziamo a chiedere e sopratutto ad esigere che  le cose sia uguali per tutti:

 

http://espresso.repu...1?ref=HEF_RULLO

 

"

Il sindaco che scrive al governo: «Rateizzate in 80 anni anche i debiti dei miei concittadini»

 

Il primo cittadino di Lentini, in provincia di Siracusa, chiede l'autorizzazione all'esecutivo affinché anche gli abitanti del suo Comune possano usufruire del trattamento Lega

"

 

Uno si deve comprare la macchina o la casa ?  Perchè lui si deve svenare e fare sacrifci e stringere la cinghia e quelli dei 49 milioni di eruo no ? Equità e corenza vorrebbero che a tutti vengano concessi 80 anni per ripianare i propri debiti .

 

Cos' era che doveva  andare di moda fino a qualche tempo fa ?  Diceva il poeta: "si sa la moda cambia quasi ogni mese" quindi sorvoliamo  pure su questo *  e  poniamoci qualche semplice domanda : quanti redditi di cittadianza si potrebbero pagare con 49 milioni di euro ?  Quanta gente potrebbe andare in pensione ad un'età ragionevole con 49 milioni di euro ? Quante strade si potrebbero riparare con 49 milioni di euro ?

 

 

*

Tanto il tempo passa e la sua sabbia copre tutto

 

https://scontent-mxp...dd0&oe=5C15D5D2


  • skynight piace questo

E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#37 rsorrt

rsorrt

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 6953 messaggi

Inviato 21 settembre 2018 - 08:29

PD Modena obbliga dipendenti ad usare "linguaggio di genere".

 

http://www.modenatod...odena-2018.html

 

 

 

Burocrazia, anche la Provincia di Modena introduce il linguaggio “di genere”

Come ha sottolineato Caterina Liotti, consigliera provinciale con delega alle Pari opportunità, con questo atto «prosegue un percorso avviato lo scorso anno con la sottoscrizione da parte dei sindaci del Patto di Modena per la prevenzione e il contrasto della violenza maschile che, tra le altre indicazioni, prevede la promozione negli enti di un linguaggio non discriminante e rispettoso dell’identità femminile».

 

mentre fioccano gli stupri delle risorse -anche oggi la cronaca ne è piena- la priorità delle oche giulive comuniste è imporre a dei sottomaschi italiani di violentare anche la lingua italiana. Buongiorno Presidenta! le porto i saluti del mio collego.

 

 

questa gente è completamente avulsa dalla realtà. Fortunatamente, il PD+i partini comunisti italiani+il partitino della vecchia Strega Bonino messi assieme non raggiungono neanche il 18%. Avanti così.

allora si dovrà dire "piloto" invece che "pilota" altrimenti i maschi si sentiranno violentati psicologicamente. Poverini non ci dormono la notte !!!!

 

Sono tutte baggianate il cui risvolto è zero in termini di prevenzione della violenza, come se i criminali e i violenti badassero alla differenza tra "il presidente" e "la presidente"

o peggio come se TUTTI I MASCHI fossero potenziali criminali.

 

A me pare invece che la "femmina" sia molto più violenta e cattiva a livello verbale, quindi se vogliamo educare il maschio al linguaggio del "cara presidenta" per renderli mansueti e bravini allora avviamo anche un percorso parallelo per educare le femmine ad essere meno capricciose e verbalmente isteriche.

 

Se poi qualcuna gradisce essere appellata con 

"Buongiorno Presidenta"

sai che risate altro che rispetto dell'identità femminile..!!


Non avere una meta è comunque una meta, e cercare è di per sé un obiettivo, al di là del contenuto. La vita non ha uno scopo, è solo un viaggio.
[Gao XingJian]


#38 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 7914 messaggi

Inviato 21 settembre 2018 - 08:38

Il personaggio in questione era - perché si è dimesso (anzi è stato fatto dimettere) un minuto dopo - “in quota Lega”, che non è una forza politica nota per mettere tra le sue priorità valutazioni di opportunità sulle nomine. E' per questo che i 5stelle, come vado scrivendo da un bel po', dovrebbero avere tutto l'interesse a monitorare come si muovono gli alleati di governo, per quanto siano gli unici con cui è stato possibile accordarsi su un programma condiviso. E infatti Toninelli ha giocato un ruolo decisivo nel buon esito della vicenda Cavallo, essendo il titolare dello specifico dicastero.

In ogni caso, a proposito di coerenza, fa specie constatare che uno come te, che incolla qui ogni giorno gli articoli dell'ipergarantista Turani, si inalbera per un imputato prontamente rimosso, quando in passato la politica dei “responsabili” eleggeva, nominava e teneva al suo posto persino i condannati. Scommetto pure che quando il pagliaccio fiorentino e il suo successore telecomandato hanno fatto approvare leggi per salvare dai processi i parenti del primo, non hai postato niente qui. Nessuna indignazione per quegli episodi. Dico bene ? 

 

Ottima notizia. 

Ma poi, tu non sei tra quelli che sostengono sempre che per fare le riforme servono coperture ? Beh, eccoti una copertura, per giunta perequativa. Perciò, su, fai pace col cervello una buona volta. Oppure liberatene definitivamente, perché tanto i difetti emersi nel tempo, se non proprio di fabbrica, lo rendono inservibile.

 

Come al solito, ecco la reale fonte delle tue "notizie": forum/just-4-spam-/42982-allora-facce-di-merda.html

Che poi non capisco nemmeno dove starebbe la notizia. Tagli agli stipendi di chi ? Dove hai letto il programma in questi termini ? Gli stessi giornalisti de L'Espresso riconoscono che si tratta di cifre analoghe a quelle percepite da persone che hanno ricoperto la stessa funzione coi precedenti governi. I tagli dove c'è da farli saranno individuati già a partire dalla prossima legge di bilancio, che sarebbe il caso di aspettare prima di sparare critiche assolute. Senza contare che il ricalcolo dei vitalizi ha già consentito di risparmiare decine e decine di milioni di euro all'anno, forse anche di più. Peraltro da più fronti, sopratutto da chi avversa l'esecutivo in carica, si è detto che non sono cento milioni di risparmi all'anno sui vitalizi a risolvere i problemi dell'Italia, e tu ora stai facendo baccano per 60mila euro annui (prendendo in considerazione la casistica migliore) di differenza sulle retribuzioni complessive dell'ufficio stampa del PdC ???  Beh, siete messi proprio male tu e i tuoi amichetti vidueoludici perdigiorno. Degni rappresentanti di un partito i cui stessi vertici, tra cui il presidente (quello con la faccia più da dritto), chiedono lo scioglimento per manifesto fallimento. Se proprio siete appassionati di conti, calcolate quanto ci è costato l'Airbus Renzi-Gentiloni parametrato all'utilizzo effettivo !

Quanto ai ritardi sulle norme per la trasparenza, sarà forse per via del fatto che il governo Conte si è insediato a inizio giugno e, quindi, il termine di tre mesi per comunicare i dati è iniziato a decorrere in piena estate ?

Ma a proposito di dissonanza tra dichiarazioni, tu che qui bazzichi buona parte delle discussioni a sfondo religioso difendendo i valori della cristianità, perché non dici a tutti cosa intendevi su tgm quando ti vantavi dell'"opera di redenzione” verso le giovani catechiste ai tempi dell'azione cattolica ? Era tanto per dire, per scherzare, vero ?

 

:rotfl: non sai nemmeno quando gli utenti stanno trollando vero? perchè secondo te è possibile una tassazione sullo stipendio da  160k che diventano 70k?

:rotfl: :rotfl: no, no ero serissimo, non si era capito? :asdsi: ma almeno capisci cosa è la sezione just for spam? 

avevo messo un post di Nehelamite spacciandolo per mio, tanto per fare qualche risata, arrivi anche te a cercarmi in rete post fatti mesi o addirittura anni fa per sputtanarmi su cose inventate perchè non sai come darmi contro? vedo però che i post dove ho difeso la religione e Dio pure essendo stato preso per il culo da tutti, non l'hai messo però, mi raccomando fossi in te andrei a cercare anche cose postate decenni fa, sia mai cosa potrei mai avere scritto

tieni.

 

Che fine ha fatto la proposta M5s sul taglio degli stipendi ai Parlamentari?


Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#39 Ignorante

Ignorante

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 8668 messaggi

Inviato 21 settembre 2018 - 09:03

Magari quella roba lì usiamola per costruire la macchina del tempo:

 

https://www.facebook...cQ&__tn__=EHH-R

 

 

 

Nel frattempo (appunto)  iniziamo a chiedere e sopratutto ad esigere che  le cose sia uguali per tutti:

 

http://espresso.repu...1?ref=HEF_RULLO

 

"

Il sindaco che scrive al governo: «Rateizzate in 80 anni anche i debiti dei miei concittadini»

 

Il primo cittadino di Lentini, in provincia di Siracusa, chiede l'autorizzazione all'esecutivo affinché anche gli abitanti del suo Comune possano usufruire del trattamento Lega

"

 

Uno si deve comprare la macchina o la casa ?  Perchè lui si deve svenare e fare sacrifci e stringere la cinghia e quelli dei 49 milioni di eruo no ? Equità e corenza vorrebbero che a tutti vengano concessi 80 anni per ripianare i propri debiti .

 

Cos' era che doveva  andare di moda fino a qualche tempo fa ?  Diceva il poeta: "si sa la moda cambia quasi ogni mese" quindi sorvoliamo  pure su questo *  e  poniamoci qualche semplice domanda : quanti redditi di cittadianza si potrebbero pagare con 49 milioni di euro ?  Quanta gente potrebbe andare in pensione ad un'età ragionevole con 49 milioni di euro ? Quante strade si potrebbero riparare con 49 milioni di euro ?

 

 

*

Tanto il tempo passa e la sua sabbia copre tutto

 

https://scontent-mxp...dd0&oe=5C15D5D2

vedo che ti ostini a renderti ridicolo continuando il tuo off topic.

per quanto voi altri possiate starnazzare e in barba alle vostre scrause ipotesi, è accaduto quello che dissi poco tempo fa, ossia che la lega si sarebbe ammutolita e si sarebbe messa d'accordo per dilazionare il pagamento, con 600 mila euri l'anno. ergo, checchè se ne dica, la lega ha deciso di saldare il suo debito con il fisco di questo gliene si può solo dare atto, un comportamento ammirevole, benchè macchiato dal fatto che bossi e gli altri responsabili siano ancora in parlamento (per come la vedo io andrebbero immediatamente e definitivamente allontanati). attaccarli in quel modo, come quel meme su facebook, è solo sciacallaggio a cui solo persone becere e senza un minimo di morale possono aderire. meri populisti teleguidati dalla propaganda.

il sindaco di lentini dovrebbe semplicemente stare zitto invece di fare lo splendido (così come voi altri) innanzitutto perchè è in area pd, lo stesso partito che ha contribuito allo stato di cose in cui versa la gente di lentini e anzi, se n'è sbattuto proprio le palle regalando miliardi alle banche e legiferando a loro favore, andando diverse volte contro gli interessi dei cittadini come si è tragicamente palesato con la vicenda della banca etruria. inoltre l'esecutivo ha in programma la pace fiscale e il reddito di cittadinanza per risolvere alla radice il problema della gente di lentini e dell'italia tutta, un provvedimento che è di gran lunga migliore alla dilazione di pagamento ottenuto dalla lega, quindi la sua sparata dimostra solo che quelli del pd aprono bocca solo per vomitare merda screditare a priori, rosi dall'invidia di essere stati spodestati, NON certo per fare gli interessi dei cittadini.

ovviamente voi altri seguite la scia "ideologica" imposta dalle linee editoriali colluse o vicine al pd, esponendovi ogni volta alla pubblica gogna.


la nobiltà dello schiavo è la ribellione

#40 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 7914 messaggi

Inviato 21 settembre 2018 - 09:17

Cristo, Sky :bb:

 

oddio mi avete sgamato, che bergonia, sparirò dal foro e andrò a vivere con i pinguini in alaska come farò adesso? 

che cose orribili che ho scritto! piange.gif


Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi