Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Dinuovo voci durante il sonno


  • Per cortesia connettiti per rispondere
19 risposte a questa discussione

#1 Sharkde

Sharkde

    Utente Junior

  • Utenti
  • 52 messaggi

Inviato 06 settembre 2018 - 08:54

Ciao, scrivo "dinuovo" perchè avevo già postato in passato un post dove ne parlavo. Mi ricapita da circa una settimana e inizialmente ignoravo, capita che mentre dormo (proprio mentre dormo), sento chiamare il mio nome con insistenza finche non mi sveglio tutta addormentata e d istinto dico "cosa vuoi?".. ma io in casa sono sola, poi dopo qualche secondo realizzo, ieri sera prima di addormentarmi nella fase dormiveglia sentivo una voce bisbigliarmi nell orecchio (non ho capito che diceva), e stamattina mi sono svegliata alle 7 e mezza perche mentre dormivo mi sono sentita dire "buongiorno eh" (era la voce del mio ragazzo, che ora è partito per lavoro) e io mi sono proprio svegliata dicendo "buongiorno" poi mi guardo intorno ... nessuno. L'ho chiamato preoccupata e sta bene, non gli ho detto niente. Ma non capisco cosa sono queste voci, non ho paura, ma sono fastidiose. E sono nitide non credo vengano dal mio cervello, non è un periodo stressante anzi..
  • GoracU piace questo

#2 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 122 messaggi

Inviato 06 settembre 2018 - 09:29

la voce che senti è sempre la stessa o sono diverse?



#3 Sharkde

Sharkde

    Utente Junior

  • Utenti
  • 52 messaggi

Inviato 06 settembre 2018 - 09:36

Diverse.. a volte sono voci mai sentite, a volte di persone vicine,tipo mia nonna (morta), ma oggi quella del mio ragazzo non me la spiego..

#4 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 122 messaggi

Inviato 06 settembre 2018 - 09:39

capito... forse sei "sensibile" a questo genere di cose e capti cose che normalmente non si sentono... oppure hai dei sogni molto vividi



#5 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2784 messaggi

Inviato 06 settembre 2018 - 03:27

Potrebbe essere qualsiasi cosa.
L'altra sera, dovevo forse essermi addormentata da poco, ho sobbalzato spaventata perché ho sentito qualcuno che dal piano di sotto mi chiamava e poi diceva qualcosa che non capivo. Sembrava la voce del mio compagno che stava dormendo accanto a me. Ho pensato a un ricordo di quando lui diverse volte mi chiama da sotto e dice qualcosa. Chissà.

Invece l'anno scorso, nell'agriturismo dove lavoravo, mi trovavo fuori ed era ora di pranzo, stavo pulendo il laghetto dei pesci. Improvvisamente sentii chiarissimamente la voce del titolare che mi chiamava. E pensando che mi chiamassero per il pranzo gridai: "Arrivo!" Entrata in cucina chiesi se lui, che effettivamente si trovava lì, mi avesse chiamata. No.
E poi c'è da dire che non ha mai chiamato per il pranzo poiché non aveva l'abitudine di mangiare con noi altri.
  • skynight piace questo

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#6 Anfiarao

Anfiarao

    Oracolo degli scettici.

  • Utenti
  • 602 messaggi

Inviato 07 settembre 2018 - 08:17

A me è successo due settimane fa invece che, ed ero solo in casa: "qualcuno" si avvinato al letto mentre riposavo e mi son sentito svegliare toccandomi ad intermittenza la spalla sinistra. Ero solo in casa, con i cani...,pensavo al cane che mi chiamava con la zampa  ma non l' ha mai fatto mentre dormivo, tuttavia il cane non era in stanza...L' episodio non si è ripetuto, ma rimasi instranito, non mi è venuto nemmeno timore di qualcosa, zero. 


  • skynight piace questo
 
Dietro l'apparente perfezione nostra, serpeggia la vita esclusa.   [cit.]
 
 
 
 
 
 

#7 clairvoyant

clairvoyant

    Utente Precognitivo

  • Utenti
  • 1671 messaggi

Inviato 28 settembre 2018 - 12:28

Comunque ho avuto modo di incontrare persone che si sentivano chiamate per nome, anche durante il giorno, ed escludendo cause riconducibili all'ambito medico, queste persone risultano essere attenzionate da spiriti e nei fatti sembra subiscano eventi luttuosi improvvisi.

Cosa molto strana, ancora ho desiderio di approfondire la questione.

Comunque fenomeno davvero strano.

 

 

N.B.: Il fenomeno dovrebbe essere frequente e costante. No una volta nella vita.


                    Ciò che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla

 

遙視 Life and death is a matter of fate; riches and poverty depend on Heaven (Confucius)
 

-If I die tomorrow
I'd be all right
Because I believe
That after we're gone
The spirit carries on-


#8 Anfiarao

Anfiarao

    Oracolo degli scettici.

  • Utenti
  • 602 messaggi

Inviato 28 settembre 2018 - 12:35

Comunque ho avuto modo di incontrare persone che si sentivano chiamate per nome, anche durante il giorno, ed escludendo cause riconducibili all'ambito medico, queste persone risultano essere attenzionate da spiriti e nei fatti sembra subiscano eventi luttuosi improvvisi.

Cosa molto strana, ancora ho desiderio di approfondire la questione.

Comunque fenomeno davvero strano.

 

 

N.B.: Il fenomeno dovrebbe essere frequente e costante. No una volta nella vita.

 

Permettimi, non è la regola, nel senso, può essere costante come può non esserlo ed esplicarsi su altri registri il fenomeno.


 
Dietro l'apparente perfezione nostra, serpeggia la vita esclusa.   [cit.]
 
 
 
 
 
 

#9 clairvoyant

clairvoyant

    Utente Precognitivo

  • Utenti
  • 1671 messaggi

Inviato 28 settembre 2018 - 12:42

Si, scusa mi sono spiegato male io: tutti i"casi" che ho incontrato personalmente riferivano un fenomeno frequente e costante con sventure di vita fuori dall'ordinario, quindi volevo definire ciò di cui parlavo senza volerlo estendere ad altro che potrebbe avere differenze sostanziali. Quindi non voglio trovare una regola, voglio solo individuare, rendendo chiaro, l'ambito a cui mi sono riferito, per non estenderlo in maniera forzata ad altro.


                    Ciò che il bruco chiama fine del mondo, il resto del mondo chiama farfalla

 

遙視 Life and death is a matter of fate; riches and poverty depend on Heaven (Confucius)
 

-If I die tomorrow
I'd be all right
Because I believe
That after we're gone
The spirit carries on-


#10 Guest_cimychan_*

Guest_cimychan_*
  • Ospiti

Inviato 28 settembre 2018 - 01:21

A me è capitato moltissime volte e non ci ho mai visto nessun legame con eventi luttuosi. Mi è capitato anche in prossimità di eventi luttuosi, che è un anche non è un sempre.

una volta avevo messo su il pentolino del latte e poi in attesa scaldasse mi ero appisolata sul divano: il tocco pesante di una mano che mi picchiava sulla spalla mi svegliò giusto in tempo per spegnere il fornello che il latte traboccando aveva spento la fiamma, prima che la casa si inondasse di gas mentre dormivo.

quindi grazie a Dio l'evento luttuoso quella volta me lo sono scampato proprio grazie a questi contatti.


  • Lunanerina piace questo

#11 Anfiarao

Anfiarao

    Oracolo degli scettici.

  • Utenti
  • 602 messaggi

Inviato 28 settembre 2018 - 02:45

A me è capitato moltissime volte e non ci ho mai visto nessun legame con eventi luttuosi. Mi è capitato anche in prossimità di eventi luttuosi, che è un anche non è un sempre.

una volta avevo messo su il pentolino del latte e poi in attesa scaldasse mi ero appisolata sul divano: il tocco pesante di una mano che mi picchiava sulla spalla mi svegliò giusto in tempo per spegnere il fornello che il latte traboccando aveva spento la fiamma, prima che la casa si inondasse di gas mentre dormivo.

quindi grazie a Dio l'evento luttuoso quella volta me lo sono scampato proprio grazie a questi contatti.

 

Io ho mio fratello che "è gettonato" da questi " tocchi", e non solo lui, anche la sua morosa. E' successo più volte che lui nel sonno si è ritrovato a dover mandare via a suo dire " un' ombra" che lo tastava sulla spalla e lo svegliava...la cosa bizzarra ( ma non tanto sapendo "l' ombra chi è") è che prima di apparire, azzeri le temperature in quella stanza, ne parlai anche altrove di questo fenomeno. La sua morosa invece si becca delle "ventate brusche" vicino alle orecchie, ed in casa, è tutto chiuso! ( finestre, porte d' ingresso collegate con l' esterno ecc...).


 
Dietro l'apparente perfezione nostra, serpeggia la vita esclusa.   [cit.]
 
 
 
 
 
 

#12 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 7297 messaggi

Inviato 28 settembre 2018 - 03:04

A me è capitato moltissime volte e non ci ho mai visto nessun legame con eventi luttuosi. Mi è capitato anche in prossimità di eventi luttuosi, che è un anche non è un sempre.

una volta avevo messo su il pentolino del latte e poi in attesa scaldasse mi ero appisolata sul divano: il tocco pesante di una mano che mi picchiava sulla spalla mi svegliò giusto in tempo per spegnere il fornello che il latte traboccando aveva spento la fiamma, prima che la casa si inondasse di gas mentre dormivo.

quindi grazie a Dio l'evento luttuoso quella volta me lo sono scampato proprio grazie a questi contatti.

 

se ti ha svegliato in tempo salvandoti la vita allora non era un semplice contatto, secondo me poteva essere un angelo custode che ti avrebbe avvisato nel dormiveglia salvandoti la vita, 

una volta mia sorella si confuse e per sbaglio invece di prendere il postmat suo prese quello di una sua ex amica, una donna piuttosto anziana, avanti con gli anni, me la diede a me 

in modo che gliela tenessi a posto, visto che anche lei essendo molto sbadata a volte perde le cose,

 

prima di rimettere la scheda a posto vidi però che il nome non era il suo ma della sua ex amica, che ha il cognome uguale al nostro e lei dalla fretta deve aver confuso, stavo per metterla a posto, pensando che tanto era tardi, circa quasi le dieci di sera e la sua ex amica stava sicuramente per andare a dormire e tanto la scheda del postmat avrebbe potuto  riprenderla il mattino dopo, ma un senso di inquietudine e di perplessità si impose di farlo presente lo stesso a mia sorella, nonostante fosse incomprensibile apparentemente, andai quindi a bussare alla casa di mia sorella che abita vicino a me,

 

che anche lei stava per andare a dormire e gli spiegai la situazione, lei per correttezza telefonò alla sua ex amica anziana che però non rispondeva, non abitando troppo lontano decise allora di andare a vedere cosa fosse successo visto che  se anche era sera e fosse andata a letto di certo non era cosi sorda da non rispondere al telefono, quando andò a casa sua e bussando nonostante la luce fosse accesa, non si affacciava nessuno, decise di entrare che per fortuna la porta non era chiusa a chiave, perchè la figlia che lavorava della sua ex amica faceva il turno serale e rientrava molto tardi,

 

quando entrò mia sorella notò una puzza di gas, la sua ex amica anziana era andata a letto dimenticandosi il gas spento aperto, mia sorella aprì subito la porta e le finestre per far cambiare aria e svegliò sia la sua ex amica che sua nipote di diciotto anni che stava dormendo sul divano e poi avvisò sua figlia che rientrò urgentemente a casa per l'accaduto, comunque sia non ebbero per fortuna brutte conseguenze e ne rimasero intossicate, però va da se che se io avessi lasciato perdere e rimesso la scheda del postmat a posto pensando di darla a mia sorella perchè la restituisse il giorno dopo, la sua ex amica anziana e sua nipote sarebbero sicuramente morte, visto che sua figlia sarebbe rientrata molto tardi a casa dal lavoro.

 

a quanto pare anche se esiste il libero arbitrio, queste entità protettrici possono intervenire e in determinate situazioni lo fanno, quello piuttosto che io mi chiederei sarebbe per quale motivo a volte possono farlo e altre volte invece no, in cosa consiste poter agire intervenire salvando vite e quando invece sono impossibilitate dal farlo.

e che siano semplici coincidenze non ci crederò mai.


  • Lunanerina piace questo

Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#13 skynight

skynight

    Remember on November 5th

  • Utenti
  • 7297 messaggi

Inviato 28 settembre 2018 - 03:08

Io ho mio fratello che "è gettonato" da questi " tocchi", e non solo lui, anche la sua morosa. E' successo più volte che lui nel sonno si è ritrovato a dover mandare via a suo dire " un' ombra" che lo tastava sulla spalla e lo svegliava...la cosa bizzarra ( ma non tanto sapendo "l' ombra chi è") è che prima di apparire, azzeri le temperature in quella stanza, ne parlai anche altrove di questo fenomeno. La sua morosa invece si becca delle "ventate brusche" vicino alle orecchie, ed in casa, è tutto chiuso! ( finestre, porte d' ingresso collegate con l' esterno ecc...).

 

io ero sveglio, sveglissimo, mi era colto solo un senso di turbamento e di ansia per cui dovevo per forza riferire l'accaduto a mia sorella, anche se ignorando la situazione, avrei potuto benissimo andare a dormire, con una scrollata di spalle, pensando di restituire la scheda del postmat il giorno dopo.

il modo in cui mi sorse questo senso di presentimento fu irrazionale e illogico, non avendo pensieri e preoccupazioni di sorta, eppure mi è successo inspiegabilmente,

anche se contribuii a salvare la vita a due persone,  non me la sento proprio di assumerne nessun merito perchè non era stata una mia decisione spinta di mia volontà.


  • Lunanerina piace questo

Sotto questa maschera c'è più di semplice carne, c'è un'idea, e le idee sono a prova di proiettile.


#14 Guest_cimychan_*

Guest_cimychan_*
  • Ospiti

Inviato 28 settembre 2018 - 05:16

se ti ha svegliato in tempo salvandoti la vita allora non era un semplice contatto, secondo me poteva essere un angelo custode che ti avrebbe avvisato nel dormiveglia salvandoti la vita,
una volta mia sorella si confuse e per sbaglio invece di prendere il postmat suo prese quello di una sua ex amica, una donna piuttosto anziana, avanti con gli anni, me la diede a me
in modo che gliela tenessi a posto, visto che anche lei essendo molto sbadata a volte perde le cose,

prima di rimettere la scheda a posto vidi però che il nome non era il suo ma della sua ex amica, che ha il cognome uguale al nostro e lei dalla fretta deve aver confuso, stavo per metterla a posto, pensando che tanto era tardi, circa quasi le dieci di sera e la sua ex amica stava sicuramente per andare a dormire e tanto la scheda del postmat avrebbe potuto riprenderla il mattino dopo, ma un senso di inquietudine e di perplessità si impose di farlo presente lo stesso a mia sorella, nonostante fosse incomprensibile apparentemente, andai quindi a bussare alla casa di mia sorella che abita vicino a me,

che anche lei stava per andare a dormire e gli spiegai la situazione, lei per correttezza telefonò alla sua ex amica anziana che però non rispondeva, non abitando troppo lontano decise allora di andare a vedere cosa fosse successo visto che se anche era sera e fosse andata a letto di certo non era cosi sorda da non rispondere al telefono, quando andò a casa sua e bussando nonostante la luce fosse accesa, non si affacciava nessuno, decise di entrare che per fortuna la porta non era chiusa a chiave, perchè la figlia che lavorava della sua ex amica faceva il turno serale e rientrava molto tardi,

quando entrò mia sorella notò una puzza di gas, la sua ex amica anziana era andata a letto dimenticandosi il gas spento aperto, mia sorella aprì subito la porta e le finestre per far cambiare aria e svegliò sia la sua ex amica che sua nipote di diciotto anni che stava dormendo sul divano e poi avvisò sua figlia che rientrò urgentemente a casa per l'accaduto, comunque sia non ebbero per fortuna brutte conseguenze e ne rimasero intossicate, però va da se che se io avessi lasciato perdere e rimesso la scheda del postmat a posto pensando di darla a mia sorella perchè la restituisse il giorno dopo, la sua ex amica anziana e sua nipote sarebbero sicuramente morte, visto che sua figlia sarebbe rientrata molto tardi a casa dal lavoro.

a quanto pare anche se esiste il libero arbitrio, queste entità protettrici possono intervenire e in determinate situazioni lo fanno, quello piuttosto che io mi chiederei sarebbe per quale motivo a volte possono farlo e altre volte invece no, in cosa consiste poter agire intervenire salvando vite e quando invece sono impossibilitate dal farlo.
e che siano semplici coincidenze non ci crederò mai.

Magnifica storia, qui però siamo più nel campo dell'intuizione, della telepatia o della percezione extrasensoriale, che del vero e proprio contatto con l'aldila'.
  • skynight piace questo

#15 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2784 messaggi

Inviato 04 ottobre 2018 - 03:18

A me è capitato proprio l'altra settimana di sognare mio zio defunto ( di cui ho parlato in un mio thread ) e lo vedevo molto serio e preoccupato e nel sogno non capivo perchè fosse così dato che altre volte ( a parte la prima ) era tranquillo e sereno. Quando mi svegliai e cercai un contatto con lui ebbi la visione della mia auto che aveva dei problemi.

Nella stessa mattinata mi successe effettivamente di avere problemi con l'auto. E allora ho pensato subito allo zio e al sogno.

Anche se era un sogno e forse sono un pò fuori tema lo considero comunque un contatto.


  • skynight piace questo

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#16 dakota

dakota

    Utente Senior

  • Utenti
  • 487 messaggi

Inviato 01 novembre 2018 - 10:54

E' capitato pure a me negli anni e una spiegazione non me la sono data. Ad esempio 20 giorni fa mi sono svegliata ed ho sentito un lamento fuori dalla porta, aperta, zona scale diciamo...se dovessi azzardare direi di un uomo. Sabato mattina mentre dormivo sentivo un fischio, poi un altro più forte...e un altro, alla fine ho aperto gli occhi sentendone un ultimo ancora più forte e lungo (sempre fuori dalla porta, aperta zona scale) e il mio compagno mi ha detto "ma lo senti pure te?"Gli era successa la stessa cosa in sogno sentiva il fischio che lo ha svegliato, lui lo ha sentito da sveglio 2 volte. Boh, non so dire cosa fosse ma cerco di non farmi delle grandi domande.

Ciao, scrivo "dinuovo" perchè avevo già postato in passato un post dove ne parlavo. Mi ricapita da circa una settimana e inizialmente ignoravo, capita che mentre dormo (proprio mentre dormo), sento chiamare il mio nome con insistenza finche non mi sveglio tutta addormentata e d istinto dico "cosa vuoi?".. ma io in casa sono sola, poi dopo qualche secondo realizzo, ieri sera prima di addormentarmi nella fase dormiveglia sentivo una voce bisbigliarmi nell orecchio (non ho capito che diceva), e stamattina mi sono svegliata alle 7 e mezza perche mentre dormivo mi sono sentita dire "buongiorno eh" (era la voce del mio ragazzo, che ora è partito per lavoro) e io mi sono proprio svegliata dicendo "buongiorno" poi mi guardo intorno ... nessuno. L'ho chiamato preoccupata e sta bene, non gli ho detto niente. Ma non capisco cosa sono queste voci, non ho paura, ma sono fastidiose. E sono nitide non credo vengano dal mio cervello, non è un periodo stressante anzi..


Chi beve solo acqua ha un segreto da nascondere...


#17 Nehelamite

Nehelamite

    Fiat Iustitia et pereat Mundus

  • Utenti
  • 21242 messaggi

Inviato 02 novembre 2018 - 06:51

Un fischio potrebbe essere causato da qualsiasi cosa, idem per il lamento fuori dalla porta che avrebbe potuto benissimo essere un'allucinazione ipnagogica o perché no, una persona in carne ed ossa che si lamentava.


tumblr_n87fw4H4EV1tdab6go2_500.gif

 
I was in the darkness, so darkness I became

#18 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 122 messaggi

Inviato 03 novembre 2018 - 10:03

una volta mi sono sentito chiamare da quella che avrei giurato essere mia madre ma lei non era in casa , la voce era proprio dietro di me ma ovviamente non c'era nessuno , va detto che comunque si trattava delle 01.00 del mattino ed ero molto stanco quindi è assai probabile che me lo sia immaginato , è stata l'unica volta.



#19 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2784 messaggi

Inviato 06 novembre 2018 - 10:34

E' capitato pure a me negli anni e una spiegazione non me la sono data. Ad esempio 20 giorni fa mi sono svegliata ed ho sentito un lamento fuori dalla porta, aperta, zona scale diciamo...se dovessi azzardare direi di un uomo. Sabato mattina mentre dormivo sentivo un fischio, poi un altro più forte...e un altro, alla fine ho aperto gli occhi sentendone un ultimo ancora più forte e lungo (sempre fuori dalla porta, aperta zona scale) e il mio compagno mi ha detto "ma lo senti pure te?"Gli era successa la stessa cosa in sogno sentiva il fischio che lo ha svegliato, lui lo ha sentito da sveglio 2 volte. Boh, non so dire cosa fosse ma cerco di non farmi delle grandi domande.

Mi hai fatto venire in mente che otto anni fa abitavo in un piccolo terra-tetto a due piani e un giorno stavo al piano di sotto a pranzare insieme al mio compagno. Ad un certo punto, dal piano di sopra, dove c'era la camera da letto e il bagno, sentiamo, tutti e due, la voce di un uomo che fa: "uuu--uuuhhh!!!" e vediamo la gattina, che stava al piano di sopra, che si fionda come una disperata giù dalle scale per il terrore. Lo aveva sentito anche lei.

E fenomeni simili ne sono capitati in quella casa.


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#20 Linger

Linger

    Creatore e motivo di discussioni presso Facebook, Forum ed Altri

  • Utenti
  • 1461 messaggi

Inviato 09 novembre 2018 - 03:34

Illusioni ipnagogiche e sonniloquio possono spiegare ampiamente le esperienze avute. Credo poi che non debbano necessariamente essere voci quelle che poi elabori come tali. Anche un rumore potrebbe essere rielaborato come voce dal cervello dormiente. Se ti capita spesso potresti provare una di quelle APP per registrare appunto il sonniloquio e verificare se ti capita di dire qualcosa nel sonno che poi va a disturbare il tuo riposo. 


Creatore e motivo di discussioni presso Facebook, Forum ed Altri Social

 

fb.jpg  logops.jpg  sito.jpg





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi