Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Martino


  • Per cortesia connettiti per rispondere
42 risposte a questa discussione

#21 Guest_cimychan_*

Guest_cimychan_*
  • Ospiti

Inviato 25 agosto 2018 - 11:32

Si. Non era quella la mia curiosità, quanto il comportamento del parroco. Sicuramente aveva fiducia nel fatto che le preghiere "vaghe" avrebbero comunque trovato la giusta strada, direzione e meta. Che poteva essere martino o tu che ti esprimevi attraverso martino.
Il parroco del mio paese, se non gli dai il codice fiscale...insomma...le preghiere da noi si perdono facilmente :arg:.

non so magari ha visto che ero una ragazzetta, e non ha insistito col cognome.
Comunque penso che fare dire la Messa ad un Martino generico personaggio di un sogno, mal che vada o va a beneficio di un Martino reale, o va a beneficio del mondo onirico della sognatrice, nel senso che io poi da quella volta mai più .

#22 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2845 messaggi

Inviato 25 agosto 2018 - 02:53

se fossi "capace" saprei gestire la comunicazione con l'aldila', siccome quando mi e capitato, ed è successo raramente, sono sempre stata il soggetto passivo, quello che non decide ne' dove ne' quando ne' con chi, al massimo posso avere una "incapacità" :asdsi:


Ma io parlo di una medianita' spontanea che se non trova modo di esercitarsi non progredisce. Però sempre di medianita' si tratta.

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#23 Guest_cimychan_*

Guest_cimychan_*
  • Ospiti

Inviato 25 agosto 2018 - 03:39

Ma io parlo di una medianita' spontanea che se non trova modo di esercitarsi non progredisce. Però sempre di medianita' si tratta.


Io penso che non siamo noi, cioè non c'è alcun "merito personale" nel vivere o più spesso subire delle comunicazioni con l'aldila'.

#24 SiervaMarìa

SiervaMarìa

    Utente Senior

  • Utenti
  • 476 messaggi

Inviato 25 agosto 2018 - 10:40

Che roba!

Queste storie mi colpiscono sempre un sacco perché mi ricordano una serie di esperienze vissute da bambina (e a dire il vero anche ora in misura molto minore).

Prima pensavo a un’ipotetica reincarnazione ma ora sono più propensa a credere che possano essere i ricordi di antenati
  • skynight piace questo
[SIGPIC][/SIGPIC]

#25 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2845 messaggi

Inviato 26 agosto 2018 - 04:31

Io penso che non siamo noi, cioè non c'è alcun "merito personale" nel vivere o più spesso subire delle comunicazioni con l'aldila'.


No non si tratta di "merito personale" ma di una dote o predisposizione che sia che non è comune a tutti ma solo in diverse persone con diversi gradi di sensibilità.
Chiediti perché le entità sono attratte da te...perché vedono in te delle caratteristiche presenti nei tuoi corpi sottili che gli fanno capire che sei medianica. È una questione che riguarda in particolare il corpo eterico che in certe persone aderisce meno al corpo fisico permettendo alle entità di potercisi "legare" per manifestarsi, una sorta di magnetismo.
E indice di medianita'. Magari tu sei una di queste persone e le entità se ne accorgono.

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#26 Rainbow

Rainbow

    Immaginazione al potere.

  • Utenti
  • 21879 messaggi

Inviato 26 agosto 2018 - 04:38

No non si tratta di "merito personale" ma di una dote o predisposizione che sia che non è comune a tutti ma solo in diverse persone con diversi gradi di sensibilità.
Chiediti perché le entità sono attratte da te...perché vedono in te delle caratteristiche presenti nei tuoi corpi sottili che gli fanno capire che sei medianica. È una questione che riguarda in particolare il corpo eterico che in certe persone aderisce meno al corpo fisico permettendo alle entità di potercisi "legare" per manifestarsi, una sorta di magnetismo.
E indice di medianita'. Magari tu sei una di queste persone e le entità se ne accorgono.

Il fatto che io non ne abbia mai vista una quindi vuol dire che non ne vedrò mai?

#27 Guest_cimychan_*

Guest_cimychan_*
  • Ospiti

Inviato 26 agosto 2018 - 04:41

Che roba!

Queste storie mi colpiscono sempre un sacco perché mi ricordano una serie di esperienze vissute da bambina (e a dire il vero anche ora in misura molto minore).

Prima pensavo a un’ipotetica reincarnazione ma ora sono più propensa a credere che possano essere i ricordi di antenati

racconta!

#28 Guest_cimychan_*

Guest_cimychan_*
  • Ospiti

Inviato 26 agosto 2018 - 04:43

No non si tratta di "merito personale" ma di una dote o predisposizione che sia che non è comune a tutti ma solo in diverse persone con diversi gradi di sensibilità.
Chiediti perché le entità sono attratte da te...perché vedono in te delle caratteristiche presenti nei tuoi corpi sottili che gli fanno capire che sei medianica. È una questione che riguarda in particolare il corpo eterico che in certe persone aderisce meno al corpo fisico permettendo alle entità di potercisi "legare" per manifestarsi, una sorta di magnetismo.
E indice di medianita'. Magari tu sei una di queste persone e le entità se ne accorgono.

non so niente di corpi grossi o sottili.
come si fa a sapere se il mio corpo eterico aderisce al corpo fisico o svolazza?

#29 Guest_cimychan_*

Guest_cimychan_*
  • Ospiti

Inviato 26 agosto 2018 - 04:43

Il fatto che io non ne abbia mai vista una quindi vuol dire che non ne vedrò mai?

secondo me non è detto
  • Lunanerina piace questo

#30 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2845 messaggi

Inviato 26 agosto 2018 - 04:47

Il fatto che io non ne abbia mai vista una quindi vuol dire che non ne vedrò mai?


No non è detto, ci sono anche persone che magari per anni non hanno visto mai nulla e poi improvvisamente...vuoi per qualche evento "traumatico" come una NDE ad esempio o una "crisi" spirituale...cose così per citare qualcosa...cominciano ad esprimere la loro medianita'.
  • Rainbow piace questo

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#31 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2845 messaggi

Inviato 26 agosto 2018 - 04:52

non so niente di corpi grossi o sottili.
come si fa a sapere se il mio corpo eterico aderisce al corpo fisico o svolazza?


Il corpo eterico è quella "guaina" energetica che aderisce più strettamente al corpo fisico e che permette a quest'ultimo di mantenere la propria vitalità.
Non lo sai se aderisce costantemente o meno...a meno che tu ne abbia rivelazione...ma il fatto che più volte tu abbia già manifestato questa medianita' per cui gli spiriti se ne accorgono e ti contattano..spiriti anche a te sconosciuti...potrebbe essere un indicatore.

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#32 SiervaMarìa

SiervaMarìa

    Utente Senior

  • Utenti
  • 476 messaggi

Inviato 26 agosto 2018 - 05:14

racconta!

 

cerco di riassumere perché non voglio usurpare il topic:

in pratica fin da quando ero molto piccola, in particolare dall'ultimo anno di asilo, spesso insistevo con i miei genitori perché mi acquistassero determinati capi di abbigliamento maschili (che potrebbero essere parte di una specifica uniforme), soldatini, carrarmati giocattolo… Ero convinta che gli aerei che passavano in cielo di avrebbero bombardato e che le navi sul mare fossero navi da guerra, era proprio una fissa. Volevo andare a cavallo e imparare a sparare ( due ossessioni abbastanza insistenti, specialmente la fissa di imparare a cavalcare). Aspettavo che i miei genitori uscissero di casa e il nonno dormisse per guardare documentari sulla guerra (cosa di cui mi vergognavo, non volevo assolutamente che i miei lo scoprissero!!)

Inoltre facevo sogni molti nitidi, e fantasticherie ad occhi aperte molto precise, non tanto riguardo a luoghi quanto a persone e situazioni.

Peraltro alcune fissazioni minori mi sono rimaste anche se mi rendo contro che alcune cose non sono il massimo come argomento di conversazione e me le tengo per me.

In particolare cavalli e armi continuano ad esercitare un certo fascino.

 

Potrei avere visto qualche film ed essermi in qualche modo condizionata, però erano fantasie molto elaborate e logiche per essere tutto frutto della testa di una bambina.

Purtroppo non ho modo di fare indagini sull'albero genealogico perché ai miei non va molto, in famiglia non ho modo di parlarne e non so come muovermi a livello pratico.


[SIGPIC][/SIGPIC]

#33 flyzmarco

flyzmarco

    Utente Senior

  • Utenti
  • 2183 messaggi

Inviato 26 agosto 2018 - 06:39

Potrebbe essere una rielaborazione onirica di qualche storia che hai sentito o che hai visto (per esempio in tv)...



#34 Guest_cimychan_*

Guest_cimychan_*
  • Ospiti

Inviato 27 agosto 2018 - 01:48

cerco di riassumere perché non voglio usurpare il topic:
in pratica fin da quando ero molto piccola, in particolare dall'ultimo anno di asilo, spesso insistevo con i miei genitori perché mi acquistassero determinati capi di abbigliamento maschili (che potrebbero essere parte di una specifica uniforme), soldatini, carrarmati giocattolo… Ero convinta che gli aerei che passavano in cielo di avrebbero bombardato e che le navi sul mare fossero navi da guerra, era proprio una fissa. Volevo andare a cavallo e imparare a sparare ( due ossessioni abbastanza insistenti, specialmente la fissa di imparare a cavalcare). Aspettavo che i miei genitori uscissero di casa e il nonno dormisse per guardare documentari sulla guerra (cosa di cui mi vergognavo, non volevo assolutamente che i miei lo scoprissero!!)
Inoltre facevo sogni molti nitidi, e fantasticherie ad occhi aperte molto precise, non tanto riguardo a luoghi quanto a persone e situazioni.
Peraltro alcune fissazioni minori mi sono rimaste anche se mi rendo contro che alcune cose non sono il massimo come argomento di conversazione e me le tengo per me.
In particolare cavalli e armi continuano ad esercitare un certo fascino.

Potrei avere visto qualche film ed essermi in qualche modo condizionata, però erano fantasie molto elaborate e logiche per essere tutto frutto della testa di una bambina.
Purtroppo non ho modo di fare indagini sull'albero genealogico perché ai miei non va molto, in famiglia non ho modo di parlarne e non so come muovermi a livello pratico.

che tipo di sogni facevi?

#35 Guest_cimychan_*

Guest_cimychan_*
  • Ospiti

Inviato 27 agosto 2018 - 01:49

Il corpo eterico è quella "guaina" energetica che aderisce più strettamente al corpo fisico e che permette a quest'ultimo di mantenere la propria vitalità.
Non lo sai se aderisce costantemente o meno...a meno che tu ne abbia rivelazione...ma il fatto che più volte tu abbia già manifestato questa medianita' per cui gli spiriti se ne accorgono e ti contattano..spiriti anche a te sconosciuti...potrebbe essere un indicatore.

riesco a capire la guaina di energia che ci ricopre, ma già mi perdo se la penso attaccata o staccata.

#36 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2845 messaggi

Inviato 27 agosto 2018 - 03:52

riesco a capire la guaina di energia che ci ricopre, ma già mi perdo se la penso attaccata o staccata.


Non è che solo aderisce al corpo fisico ma anche lo compenetra. Per tutti è così.
Diciamo che quando è "staccata" usando il tuo termine, dovrebbe avere un aspetto più fluttuante, per dire. ☺

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#37 SiervaMarìa

SiervaMarìa

    Utente Senior

  • Utenti
  • 476 messaggi

Inviato 27 agosto 2018 - 05:18

che tipo di sogni facevi?

 

molti non li ricordo appunto perché risalgono all'infanzia, però erano sostanzialmente scene di guerra, ma varie: non solo lotta in senso stretto ma proprio scene di vita da un periodo di guerra, non so come spiegare.

ma più che altro era pensieri o piccole fissazioni che poi negli anni scoprivo avere un fondamento. in particolare un luogo che esiste davvero, oppure personaggi che si approssimano davvero molto a parti della mia fantasia ( sempre che di fantasia si tratti…)

 

da piccola erano sensazioni intense che crescendo hanno perso forza, anche se ogni tanto alcuni luoghi o cose mi fanno avere un piccolo deja vu.

 

esempio curioso: per anni sono andata in vacanza in Liguria, e sono sempre stata in ansia. Non credo fosse per via del mare perché in altre regioni non mi fa alcun effetto. In particolare alcuni paesaggi liguri mi gettavano addosso una cappa di disagio non indifferente. facendo qualche piccola ricerca storica questo combacia con alcuni sogni e frammenti di ricordi, però non ho mai approfondito la cosa perché appunto mi creava disagio.


  • skynight piace questo
[SIGPIC][/SIGPIC]

#38 Guest_cimychan_*

Guest_cimychan_*
  • Ospiti

Inviato 27 agosto 2018 - 07:32

Non è che solo aderisce al corpo fisico ma anche lo compenetra. Per tutti è così.
Diciamo che quando è "staccata" usando il tuo termine, dovrebbe avere un aspetto più fluttuante, per dire. ☺

il fatto è che io non riesco a capire chi possa sapere che esiste questa cosa, e come faccia a sapere se è attaccata o staccata.
ci sono quelli che dicono di vedere l'aura ma è un'altra cosa.

#39 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2845 messaggi

Inviato 28 agosto 2018 - 03:21

il fatto è che io non riesco a capire chi possa sapere che esiste questa cosa, e come faccia a sapere se è attaccata o staccata.
ci sono quelli che dicono di vedere l'aura ma è un'altra cosa.


A me è capitato di sperimentare qualcosa in questo senso, anche a conferma di ciò che ho studiato.
Quanto all'aura invece, mi capitò anche di sognarla la mia. Azzurro chiaro ☺

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#40 Guest_cimychan_*

Guest_cimychan_*
  • Ospiti

Inviato 28 agosto 2018 - 05:24

A me è capitato di sperimentare qualcosa in questo senso, anche a conferma di ciò che ho studiato.
Quanto all'aura invece, mi capitò anche di sognarla la mia. Azzurro chiaro ☺


Ok
ammesso che la causa di certi sporadici avvenimenti particolari che mi sono avvenuti sia questa dello staccamento della mia buccia energetica, è una cosa bella? brutta? dovrei riattaccarla? :arg: è pericoloso? Va bene uguale?




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi