Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Il seme entra, non esce


  • Per cortesia connettiti per rispondere
95 risposte a questa discussione

#21 Guest_iaionzi_*

Guest_iaionzi_*
  • Ospiti

Inviato 22 luglio 2018 - 07:46

Credo che tutto sia Dio e, per questo, niente lo sia.
Non credo in un Dio da adorare perché adorando Dio è come se adorassimo noi stessi, la creazione della mente singola e collettiva.

Cristo lo vedo come radice della razza umana, come colui che sulla terra ha preparato il terreno per aprirci a ricevere questo seme di consapevolezza ma altri Cristi, altri unti hanno raggiunto l'umanità nella storia ed altri la raggiungeranno.

#22 Frèyja

Frèyja

    Omnia ab uno

  • Utenti
  • 4684 messaggi

Inviato 22 luglio 2018 - 07:49

Credo che tutto sia Dio e, per questo, niente lo sia.
Non credo in un Dio da adorare perché adorando Dio è come se adorassimo noi stessi, la creazione della mente singola e collettiva.

Cristo lo vedo come radice della razza umana, come colui che sulla terra ha preparato il terreno per aprirci a ricevere questo seme di consapevolezza ma altri Cristi, altri unti hanno raggiunto l'umanità nella storia ed altri la raggiungeranno.

Ah ok.
Così ha più senso.

#23 Guest_cimychan_*

Guest_cimychan_*
  • Ospiti

Inviato 22 luglio 2018 - 07:49

quindi come profeta

#24 Guest_iaionzi_*

Guest_iaionzi_*
  • Ospiti

Inviato 22 luglio 2018 - 07:57

Come coscienza illuminata, come mente creatrice. Profeta anche ma solo perché chi si apre, vede.

#25 Guest_cimychan_*

Guest_cimychan_*
  • Ospiti

Inviato 22 luglio 2018 - 08:56

Come coscienza illuminata, come mente creatrice. Profeta anche ma solo perché chi si apre, vede.

il vero problema è che noi conosciamo Cristo dai Vangeli. Non lo avremmo neanche mai sentito nominare, altrimenti.
Quindi diventa difficile ed anche strambo secondo me saltare a pie' pari la descrizione che ne fa il Vangelo ed anche le sue stesse parole, per cercare di addomesticarlo in qualcos'altro, perché se diciamo che Lui è tutt'altro da ciò che ne è stato scritto, allora quello che rimane in comune con l'unica fonte conoscitiva che ne abbiamo, è solo il nome proprio di persona.
Se sulle affermazioni sul seme che germoglia a seconda del terreno infatti le tue parole più o meno possono rispecchiare ciò che -proprio a causa di quanto conosciamo per le scritture- è riconoscibile dalla fonte, a me viene il sospetto che intervenga una tua idiosincrasia personale quando affermi che la preghiera è inutile, perché dallo stesso testo in cui si parla del seme Gesù insegna la preghiera del Padre Nostro e tra l'altro come ha già detto Freya batte parecchio il tasto sugli uomini di buona volontà sulla fede in Dio sul riconoscimento di Dio sul fare la volontà di Dio, cioè ne parla continuamente allo sfinimento. Quindi senza polemica, ma davvero io mi chiedo come si possa parlare di chi o cosa fosse Gesù affermando fosse altro di diverso da ciò che affermava lui stesso di essere nell'unico testo storicamente più vicino alla sua esistenza storica.
A meno che sia un discorso talmente pleonastico che non ho afferrato.

#26 Iasonis

Iasonis

    Utente Full

  • Utenti
  • 2515 messaggi

Inviato 22 luglio 2018 - 10:11

Una sorta di cristianesimo fai da te insomma. Secondo me non esistono eletti, illuminati eccetera, siamo solo testimoni in questo mondo, nulla di più nulla di meno, un pò come l'Amore, che è banale istinto di perpetuazione della specie, nulla di magico e imprevedibile, almeno per me, ma guai se lo dico in giro, finisco con l'essere dipinto come arido, negativo, eccetera eccetera... Comunque viva i bonobo, mangiano,bevono e scopano e non si fanno troppe domande...

#27 Guest_iaionzi_*

Guest_iaionzi_*
  • Ospiti

Inviato 22 luglio 2018 - 01:44

Ognuno, per me, si scelga la via che preferisce.
Questa è semplicemente la mia.
  • malia e UffaLaMuffa piace questo

#28 Nehelamite

Nehelamite

    Parcere subiectis et debellare superbos

  • Utenti
  • 23611 messaggi

Inviato 22 luglio 2018 - 10:40

In dormiveglia, a bordo piscina, ho sentito questa frase:

IL SEME ENTRA, NON ESCE ed al contempo ho visto l'immagine del mio cagnolino davanti al cancello spalancato, che non si azzardava ad uscire.

La spiegazione che mi ha raggiunta è la seguente: in alcuni esseri umani c'è un seme, una natura diversa. Una genetica differente. La religione li considera eletti da Dio.

 

 

Eh beh, mi sembra un po' tirata. Non solo un po', ma tanto... 

 

Un po' come se io mi mettessi in veranda a sonnecchiare e sentissi "domani piove, non c'è il sole!" e interpretassi: in alcuni esseri umani c'è un'anima diversa, solo gli eletti escono sotto la pioggia ma i migliori preferiscono il sole :asdsi:

 

Più o meno il senso è lo stesso. Ossia, una sega mentale.


 Z40h.gif
 
~ Of all the things I've lost, I miss my Heart the most ~

#29 Francy 23

Francy 23

    Utente Junior

  • Utenti
  • 200 messaggi

Inviato 22 luglio 2018 - 10:50

Ciao,
Adesso faccio un ragionamento difficile e poco Cristiano,
grazie al libero arbitrio, alcuni illuminati si fanno un giro sulla terra ( coloro con il seme) non hanno prove da superare, perché le prove a loro sottoposte hanno una risposta innata già intrinseca dentro di loro.
Gli altri si devono ancora illuminare..... ma questo è un 'altro discorso.....

#30 Guest_cimychan_*

Guest_cimychan_*
  • Ospiti

Inviato 23 luglio 2018 - 06:09

Ciao,
Adesso faccio un ragionamento difficile e poco Cristiano,
grazie al libero arbitrio, alcuni illuminati si fanno un giro sulla terra ( coloro con il seme) non hanno prove da superare, perché le prove a loro sottoposte hanno una risposta innata già intrinseca dentro di loro.
Gli altri si devono ancora illuminare..... ma questo è un 'altro discorso.....

cos'è l'illuminazione?

#31 Iasonis

Iasonis

    Utente Full

  • Utenti
  • 2515 messaggi

Inviato 23 luglio 2018 - 09:16

Francy 23, on 23 Jul 2018 - 12:50 AM, said:

Ciao,
Adesso faccio un ragionamento difficile e poco Cristiano,
grazie al libero arbitrio, alcuni illuminati si fanno un giro sulla terra ( coloro con il seme) non hanno prove da superare, perché le prove a loro sottoposte hanno una risposta innata già intrinseca dentro di loro.
Gli altri si devono ancora illuminare..... ma questo è un 'altro discorso.....

 

Chi stabilisce che una cosa è oggettivamente quella lì?



#32 Guest_iaionzi_*

Guest_iaionzi_*
  • Ospiti

Inviato 24 luglio 2018 - 07:09

Messaggio a Rosanna del 17 luglio, coincide col mio...

Molti bambini possiedono un DNA già compatibile con la nuova Terra.
Il loro profilo è angelico e sono una parte dei miei eserciti in Terra da me prediletta perché i loro occhi, il loro sorriso, la loro luce che si espande nel creato, fa da barriera al male imperante e viaggia già nell’universo creando, nell’invisibile, ponti verso il Cielo.

#33 Frèyja

Frèyja

    Omnia ab uno

  • Utenti
  • 4684 messaggi

Inviato 24 luglio 2018 - 07:23

Messaggio a Rosanna del 17 luglio, coincide col mio...

Molti bambini possiedono un DNA già compatibile con la nuova Terra.
Il loro profilo è angelico e sono una parte dei miei eserciti in Terra da me prediletta perché i loro occhi, il loro sorriso, la loro luce che si espande nel creato, fa da barriera al male imperante e viaggia già nell’universo creando, nell’invisibile, ponti verso il Cielo.


Come concili la tua visione relativista sul bene e il male con questo messaggio?

#34 Guest_iaionzi_*

Guest_iaionzi_*
  • Ospiti

Inviato 24 luglio 2018 - 07:36

Io prendo solo ciò che mi risuona.

Comprendo che un cattolico ortodosso fatichi ad uscire dalla prigione duale in cui è stato costretto.
È anche vero che se ci sono riuscita io, che sono stata parecchio catechizzata, potrebbe riuscirci chiunque.
È questione di volontà.

I messaggi di Rosanna sono particolari, molto positivi, luminosi e un po' in tema ufologico.
Ogni veggente ha un proprio timbro.
Io metto tutto insieme depurandoli da contaminazioni religiose. Il mio inconscio lo fa in automatico, con sogni e visioni.

#35 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8100 messaggi

Inviato 24 luglio 2018 - 09:29

Io prendo solo ciò che mi risuona.

 

Anche a me questo tipo di discorso risuona da anni, ma in modo sfuggente, cioè non riesco a capire a cosa aggrapparmi per poter cominciare a capire, anche perchè mi sembra abbastanza "politicamente" scorretto e difficile da affrontare.

 

Lo hai visto "segnali dal futuro"?



#36 Guest_iaionzi_*

Guest_iaionzi_*
  • Ospiti

Inviato 24 luglio 2018 - 11:54

Anche a me questo tipo di discorso risuona da anni, ma in modo sfuggente, cioè non riesco a capire a cosa aggrapparmi per poter cominciare a capire, anche perchè mi sembra abbastanza "politicamente" scorretto e difficile da affrontare.

Lo hai visto "segnali dal futuro"?

Aggrapparsi è già deleterio, secondo me perché per ricercare una propria verità occorre agire proprio al contrario, surfare su tutte le verità possibili, senza fermarsi mai.

Quindi, da cosa cominciare? Dalle proprie esperienze quotidiane e da quelle oniriche, dai segni, dalle coincidenze, dai libri che colpiscono, film, eccetera...

Quel film non l'ho visto, no.

Però mi viene in mente questo passo del Vangelo:

21 Allora, dunque, se qualcuno vi dirà: "Ecco, il Cristo è qui, ecco è là", non ci credete; 22 perché sorgeranno falsi cristi e falsi profeti e faranno segni e portenti per ingannare, se fosse possibile, anche gli eletti.

SE FOSSE POSSIBILE ma non lo è! Questo passo riportato in più vangeli è chiarissimo!

Gli eletti posseggono la genetica adatta alla sopravvivenza.

È scorretto che sopravviva, che so alla siccità e alla grandine, una pianta di piselli rispetto ad un'altra?

Secondo me no.

Guarda, fare l'orto mi ha aperto gli occhi. Tu pianti varie piantine dello stesso tipo, nello stesso terreno ed irrighi allo stesso modo eppure, cazzo, alcune piante ti danno frutti a iosa ed altre stentano o vengono attaccate maggiormente dai parassiti.

È ingiusto? È scorretto? È sbagliato?

È così e basta! Ci sono piante più cazzute e fine.

Tutto sta a riconoscere il proprio ceppo ed io riconosco il mio.

#37 Frèyja

Frèyja

    Omnia ab uno

  • Utenti
  • 4684 messaggi

Inviato 24 luglio 2018 - 12:03

Aggrapparsi è già deleterio, secondo me perché per ricercare una propria verità occorre agire proprio al contrario, surfare su tutte le verità possibili, senza fermarsi mai.

Quindi, da cosa cominciare? Dalle proprie esperienze quotidiane e da quelle oniriche, dai segni, dalle coincidenze, dai libri che colpiscono, film, eccetera...

Quel film non l'ho visto, no.

Però mi viene in mente questo passo del Vangelo:

21 Allora, dunque, se qualcuno vi dirà: "Ecco, il Cristo è qui, ecco è là", non ci credete; 22 perché sorgeranno falsi cristi e falsi profeti e faranno segni e portenti per ingannare, se fosse possibile, anche gli eletti.

SE FOSSE POSSIBILE ma non lo è! Questo passo riportato in più vangeli è chiarissimo!

Gli eletti posseggono la genetica adatta alla sopravvivenza.

È scorretto che sopravviva, che so alla siccità e alla grandine, una pianta di piselli rispetto ad un'altra?

Secondo me no.

Guarda, fare l'orto mi ha aperto gli occhi. Tu pianti varie piantine dello stesso tipo, nello stesso terreno ed irrighi allo stesso modo eppure, cazzo, alcune piante ti danno frutti a iosa ed altre stentano o vengono attaccate maggiormente dai parassiti.

È ingiusto? È scorretto? È sbagliato?

È così e basta! Ci sono piante più cazzute e fine.

Tutto sta a riconoscere il proprio ceppo ed io riconosco il mio.

Le due cose non sono paragonabili.
La sopravvivenza di una specie su un'altra è questione di selezione/adattamento naturale.
Se vogliamo parlare in termini spirituali bisogna spostarci su un altro piano.
Più che altro perché lo spirito viene prima di qualsiasi adattamento genetico.
Lo spirito è sempre uguale a sé stesso, per quanto poi possa incidere o manifestarsi nella genetica . Per cui non esiste uno spirito che si adatta e uno che non lo fa.
Ci erano già arrivati gli gnostici secoli fa. Lo spirito non è presente in tutti, dice la gnosi. In quest'epoca in quasi nessuno, anche se potenzialmente non è precluso a nessuno.
  • skynight piace questo

#38 Guest_iaionzi_*

Guest_iaionzi_*
  • Ospiti

Inviato 24 luglio 2018 - 12:08

Per me sì, io ho visto che piante della stessa specie si comportano in modo diverso in ambiente identico.
Logicamente l'uomo possiede altri fattori rispetto ad unapianta sebbene Leonardo da Vinci mi abbia insegnato che le regole della Natura siano le stesse per tutte le creature e che osservando e trasponendo si raggiunge una comprensione panica.

Esempi pratici di esseri umani che non si adattano ne abbiamo a iosa.

#39 Frèyja

Frèyja

    Omnia ab uno

  • Utenti
  • 4684 messaggi

Inviato 24 luglio 2018 - 12:36

Per me sì, io ho visto che piante della stessa specie si comportano in modo diverso in ambiente identico.
Logicamente l'uomo possiede altri fattori rispetto ad unapianta sebbene Leonardo da Vinci mi abbia insegnato che le regole della Natura siano le stesse per tutte le creature e che osservando e trasponendo si raggiunge una comprensione panica.

Esempi pratici di esseri umani che non si adattano ne abbiamo a iosa.

Indubbiamente.
Piante che non sopravvivono e altre sì ne ho viste anche io.
Ma la questione "salute" non è necessariamente parallela alle questioni spirituali. Era questo che intendevo.
Ci sono persone in ottima salute senza nessuna qualità spirituale e viceversa malaticci che invece hanno grandi potenzialità in quel senso. A volte la malattia serve proprio a sviluppare lo spirito.

Sul piano pratico un grande alchimista sa aggiustarsi anche il veicolo fisico, ma ci sono malattie karmiche a cui perfino i maestri devono soccombere.

Gli eletti possiedono la genetica per la sopravvivenza a cosa nello specifico?

#40 Guest_iaionzi_*

Guest_iaionzi_*
  • Ospiti

Inviato 24 luglio 2018 - 12:57

Non ho parlato di salute ma di sopravvivenza, si può sopravvivere con una salute pessima vedi molti mistici, malaticci tutta la vita.

Gli eletti possiedono la genetica per sopravvivere a ciò che sta giungendo, comunemente chiamata "fine dei tempi".




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi