Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Io amo


  • Per cortesia connettiti per rispondere
40 risposte a questa discussione

#1 Guest_Meditante_*

Guest_Meditante_*
  • Ospiti

Inviato 10 gennaio 2018 - 08:50

la politica perchè i miei genitori non sono una famiglia

stare a casa a guardare documentari di cronaca e misteri italiani perchè i miei non sono una famiglia

stare al computer perchè i miei non sono una famiglia

non avere amici perchè i miei non sono una famiglia

essere solitario perchè i miei non sono una famiglia

non fare nulla perchè i miei non sono una famiglia

non lavorare perchè i miei non sono una famiglia 

 

forse dovrei amare più la mia famiglia per ricevere amore da loro?


  • WilbertIdova e Armandosak piace questo

#2 fasiel

fasiel

    pervertito gentiluomo

  • Utenti
  • 4733 messaggi

Inviato 10 gennaio 2018 - 11:40

devi amare la figa


  • Emanuele, Vanesio, StevenSquig e un altro piace questo

#3 silvya

silvya

    kkkhhh??

  • Utenti
  • 7772 messaggi

Inviato 11 gennaio 2018 - 12:07

W le tette
​<<<<
forse più te stesso e attendere l'amore reciproco, forse no hai già provvveduto e non ne sei stato entusiasta


:angel:


#4 cimychan

cimychan

    polpetta

  • Utenti
  • 13427 messaggi

Inviato 11 gennaio 2018 - 08:02

il fatto che i tuoi non siano una famiglia mi sembra più una tua scusa per cose che non c'entrano niente con l'avere una famiglia oppure no.
Che poi se vivete tutti nella stessa casa una famiglia lo siete a prescindere, non sarete una famiglia fantastica, ma non c'entra: questa è l'unica famiglia che hai. Onora il padre e la madre non significa amali, significa non disprezzare tutto quello che di buono hanno saputo voluto o potuto darti a causa dei loro limiti personali. Ma se ciò che ti danno fosse anche "solo" un piatto pieno e un tetto sulla testa, per il resto comunque ti dovresti attrezzare da solo. Mica te li devono trovare "mammina e papino" gli amici o un lavoro, e se ancora non ne hai bisogno è proprio perché sei messo comodo e te ne puoi stare col culo al calduccio a lamentarti su un forum che i tuoi non siano una famiglia proprio grazie alla tua famiglia.
  • Il Decimo piace questo

#5 Emanuele

Emanuele

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 1674 messaggi

Inviato 11 gennaio 2018 - 08:13

Cosa vorresti dalla tua famiglia? Che ti accudiscano fino all'età della tua pensione? Se i tuoi non possono, oppure pensano ad altro e non al tuo futuro a maggior ragione dovresti cacciare i coglioni e cavartela da solo.

Non tutti gli individui hanno la forza, il tempo, l'energia, la disponibilità economica, la salute, e soprattutto la voglia di pensare solo ed esclusivamente ai figli.

ce anche gli non gliene frega niente, purtroppo è il destino... nessuno ha i genitori come vogliono loro....



#6 Il Decimo

Il Decimo

    Utente Senior

  • Utenti
  • 456 messaggi

Inviato 11 gennaio 2018 - 08:34

La famiglia è anche quella che ti crei tu.

Di certo non devono essere i tuoi genitori a trovarti un partner con cui creare una famiglia.

Anche gli amici possono essere una famiglia, non è detto che tu debba per forza sposarti o avere un partner. L'amicizia però è una delle poche cose che nella vita viene scelta e non imposta quindi devi darti da fare tu.

 

Parte delle cose che hai elencato sono passioni che possono avere tutti, anche chi ha una famiglia. Per le altre cose hai trovato una scusa.



#7 Sal

Sal

    Utente Full

  • Utenti
  • 1961 messaggi

Inviato 11 gennaio 2018 - 11:11

 

forse dovrei amare più la mia famiglia per ricevere amore da loro?

Sì !   :asdsi:



#8 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2497 messaggi

Inviato 11 gennaio 2018 - 11:24

Sì ! :asdsi:


Aspetta però...per quanto anche a me Meditante non è che mi garbi tanto, sono sincera, non può sforzarsi di amare la sua famiglia se la famiglia stessa non lo ama prima di tutto di suo.
Cioè se ha dei genitori che non lo hanno mai amato da quando è nato.
Se fosse questo il caso, piuttosto dovrebbe almeno cercare, per quanto gli è possibile, di emanciparsi e di vivere la sua vita perdonandoli in cuor suo e andando avanti.
  • Sal e JAMMIN' piace questo

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#9 Guest_Meditante_*

Guest_Meditante_*
  • Ospiti

Inviato 11 gennaio 2018 - 11:28

il fatto che i tuoi non siano una famiglia mi sembra più una tua scusa per cose che non c'entrano niente con l'avere una famiglia oppure no.
Che poi se vivete tutti nella stessa casa una famiglia lo siete a prescindere, non sarete una famiglia fantastica, ma non c'entra: questa è l'unica famiglia che hai. Onora il padre e la madre non significa amali, significa non disprezzare tutto quello che di buono hanno saputo voluto o potuto darti a causa dei loro limiti personali. Ma se ciò che ti danno fosse anche "solo" un piatto pieno e un tetto sulla testa, per il resto comunque ti dovresti attrezzare da solo. Mica te li devono trovare "mammina e papino" gli amici o un lavoro, e se ancora non ne hai bisogno è proprio perché sei messo comodo e te ne puoi stare col culo al calduccio a lamentarti su un forum che i tuoi non siano una famiglia proprio grazie alla tua famiglia.

non hai capito

non ho detto che i miei devono trovarmi il lavoro

ho detto che non ho intenzione di andare a lavorare finchè i miei non iniziano a fare le persone normali come tutti gli altri

ti vorrei fare stare nella mia casa

ma comunque non dovresti rispondermi

non mi hai nemmeno risposto in privato al mio saluto



#10 Guest_Meditante_*

Guest_Meditante_*
  • Ospiti

Inviato 11 gennaio 2018 - 11:28

non avete capito niente del topic

eccetto lunanerina e fasiel



#11 Guest_Meditante_*

Guest_Meditante_*
  • Ospiti

Inviato 11 gennaio 2018 - 11:32

andatevene a fanculo



#12 Emanuele

Emanuele

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 1674 messaggi

Inviato 11 gennaio 2018 - 11:33

non avete capito niente del topic

eccetto lunanerina e fasiel

 

Hai la risposta allora..... va avanti, se non ti amano creati una famiglia tua, alla fine chissenefrega! no?

Anzi ti dirò.... quasi ti invidio! è meglio avere una famiglia che non ti caga di striscio che averne una che si fa viva solo  quando sta male o perché tu sei il figlio e devi accudirla quando si fanno vecchi. Cioè stai sempre a fare per gli altri.

P.S. se non hai intenzione di lavorare vai in culo a te stesso, perché se non gliene frega nulla di te che tu viva o muoia sai quanto gli possa interessare?

Fossi in te invece lavorerei sodo per andarmene via il prima possibile.



#13 Guest_Meditante_*

Guest_Meditante_*
  • Ospiti

Inviato 11 gennaio 2018 - 11:37

Hai la risposta allora..... va avanti, se non ti amano creati una famiglia tua, alla fine chissenefrega! no?

Anzi ti dirò.... quasi ti invidio! è meglio avere una famiglia che non ti caga di striscio che averne una che si fa viva solo  quando sta male o perché tu sei il figlio e devi accudirla quando si fanno vecchi. Cioè stai sempre a fare per gli altri.

P.S. se non hai intenzione di lavorare vai in culo a te stesso, perché se non gliene frega nulla di te che tu viva o muoia sai quanto gli possa interessare?

Fossi in te invece lavorerei sodo per andarmene via il prima possibile.

i miei vogliono dominarmi

non vogliono il mio bene

aveva ragione mia nonna che mi ha cresciuto lei

lo disse

disse tua madre vuole dominare

 

non ti dico cosa è successo in casa in questo momento

ma devo fare come dice mio zio 

devo essere più riservato e smettere di dire le cose a tutti 

tant s'inzzuppan o pan dentro



#14 Emanuele

Emanuele

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 1674 messaggi

Inviato 11 gennaio 2018 - 11:43

i miei vogliono dominarmi

non vogliono il mio bene

aveva ragione mia nonna che mi ha cresciuto lei

lo disse

disse tua madre vuole dominare

 

non ti dico cosa è successo in casa in questo momento

ma devo fare come dice mio zio 

devo essere più riservato e smettere di dire le cose a tutti 

tant s'inzzuppan o pan dentro

 

Ma che ti frega quello che pensa la gente..... tu non devi "pensare" tu devi "scappare"

E per scappare devi renderti economicamente indipendente.

Tutto qua.



#15 Sal

Sal

    Utente Full

  • Utenti
  • 1961 messaggi

Inviato 11 gennaio 2018 - 11:51

non avete capito niente del topic

eccetto lunanerina e fasiel

 

Ah no? Allora quando apri un topic fai il favore di essere più chiao.



#16 Sal

Sal

    Utente Full

  • Utenti
  • 1961 messaggi

Inviato 11 gennaio 2018 - 11:53

andatevene a fanculo

 

Grazie, sei un amico meraviglioso!



#17 Guest_Meditante_*

Guest_Meditante_*
  • Ospiti

Inviato 11 gennaio 2018 - 11:58

Ah no? Allora quando apri un topic fai il favore di essere più chiao.

tu hai quotato fasiel? Hai ragione pure tu

non fare l'avvocato degli altri 



#18 Guest_Meditante_*

Guest_Meditante_*
  • Ospiti

Inviato 11 gennaio 2018 - 12:09

quando lavoravo in pizzeria diceva il mio datore di lavoro come avviso diceva "non dare confidenza a nessuno fuori la pizzeria"

ed è il mio errore quello di dare troppa retta agli altri

io quando andavo alle superiori e lo spiegai anche quando c'era lisistrata nel forum i tempi del 2012, nel 2005 stavo una meraviglia

 

potevo salvarmi, ora non credo che ce la posso fare così facilmente

salvarmi in che senso basta che non davo aspettative agli altri

nel tentativo di socializzare in classe ho dato troppa confidenza a professori e ragazzi con i miei modi di fare

 

io credo che la sofferenza faccia parte della vita

sta a monte

e nasce quando tu inizi proprio ad interagire negativamente con gli altri

l'ho spiegato anche qui

è intrinseca

 

 

 

http://www.cosenasco...nto-agli-altri/



#19 fasiel

fasiel

    pervertito gentiluomo

  • Utenti
  • 4733 messaggi

Inviato 11 gennaio 2018 - 12:17

quando lavoravo in pizzeria diceva il mio datore di lavoro come avviso diceva "non dare confidenza a nessuno fuori la pizzeria"

ed è il mio errore quello di dare troppa retta agli altri

io quando andavo alle superiori e lo spiegai anche quando c'era lisistrata nel forum i tempi del 2012, nel 2005 stavo una meraviglia

 

potevo salvarmi, ora non credo che ce la posso fare così facilmente

salvarmi in che senso basta che non davo aspettative agli altri

nel tentativo di socializzare in classe ho dato troppa confidenza a professori e ragazzi con i miei modi di fare

 

io credo che la sofferenza faccia parte della vita

sta a monte

e nasce quando tu inizi proprio ad interagire negativamente con gli altri

l'ho spiegato anche qui

è intrinseca

 

 

 

http://www.cosenasco...nto-agli-altri/

infatti perchè molti poi useranno cio' che sanno su di te x farti male e manipolarti

mai fidarsi della prima impressione,è la meno affidabile

li riconosci anche xxhè poi loro non si aprono con te



#20 JAMMIN'

JAMMIN'

    Utente Senior

  • Utenti
  • 327 messaggi

Inviato 11 gennaio 2018 - 12:24

Lo sai che le cose cambiano con il tempo?

Io avevo una mamma terribile, mai un bacio, neanche della buonanotte, o un abbraccio o dolcezza, niente, solo tante botte, critiche e minacce (ti porto in collegio...tanto per dirne una).

Mio padre lavorava e si faceva un pò i cacchi suoi.

Non ti dico la mia infanzia e adolescenza....non ti dico le mie insicurezze disagi e paure.

con il tempo ho PERDONATO, sono andata oltre, e soprattutto mia madre è cambiata. Sarà la vecchiaia che l'ha resa più sensibile, saranno tante altre cose che non riuscirei ad elencarti, anche per motivi personali.

Ma SE perdoni, se riesci a farlo non solo a parole, hai davvero tutto da guadagnare e le cose vedrai che cambieranno. Ci devi però credere davvero...


  • tornado piace questo

- Non è la terra che appartiene all'uomo; ma è l'uomo che appartiene alla terra -

Discorso di See-ahth ,Gran Capo Seattle, Capo tribù dei Sioux





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi