Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

L'uomo jack


  • Per cortesia connettiti per rispondere
21 risposte a questa discussione

#1 tnt74

tnt74

    utente perverso

  • Utenti
  • 6055 messaggi

Inviato 03 dicembre 2017 - 05:54

Ditemi voi come e possibile bere in un solo sorso una bottiglia di jack daniels io credo farei fatica fosse solo acqua.
https://youtu.be/YOQC9eSjPuA
  • arjanedda, RobertHef e Voltronfet piace questo

51wZRP-engL._SY450_.jpg


#2 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 876 messaggi

Inviato 03 dicembre 2017 - 08:56

Conosco il metodo ma non lo svelo. Puoi ingurgitare una bottiglia di whiskey senza essere ubriaco. Tiziano Terzani lo racconta scrivendo di un aneddoto sugli incontri che ebbe con determinati personaggi quando faceva il corrispondente di guerra. Se lo vuoi scoprire leggi tutti i libri di Tiziano Terzani (potrei scrivere il libro esatto ma sarebbe troppo semplice). Mi ringrazierai (non per il trucco, ma per averti fatto leggere tutti i libri di TT :icon_biggrin:)


  • tnt74, fasiel e Tyrande Soffiabrezza piace questo
VAXXED, film denuncia sui vaccini che Big Pharma e il governo non vogliono tu guardi:

#3 Il Decimo

Il Decimo

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 241 messaggi

Inviato 06 dicembre 2017 - 08:17

Conosco il metodo ma non lo svelo. Puoi ingurgitare una bottiglia di whiskey senza essere ubriaco. Tiziano Terzani lo racconta scrivendo di un aneddoto sugli incontri che ebbe con determinati personaggi quando faceva il corrispondente di guerra. Se lo vuoi scoprire leggi tutti i libri di Tiziano Terzani (potrei scrivere il libro esatto ma sarebbe troppo semplice). Mi ringrazierai (non per il trucco, ma per averti fatto leggere tutti i libri di TT :icon_biggrin:)

Non vedo quale sia l'utilità di bere un'intera bottiglia di whiskey senza ubriacarsi.


  • arjanedda, Rainbow e fasiel piace questo

#4 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 876 messaggi

Inviato 06 dicembre 2017 - 08:09

A meno che il tuo lavoro, o parte di esso, non consista nel carpire informazioni fondamentali e riservatissime, l'utilità si riduce a qualche scommessa vinta con gli amici.


VAXXED, film denuncia sui vaccini che Big Pharma e il governo non vogliono tu guardi:

#5 Il Decimo

Il Decimo

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 241 messaggi

Inviato 07 dicembre 2017 - 07:01

Se sei una spia ti serve anche la penna che spara dardi avvelenati, ma noi comuni mortali come l'uomo jack se beviamo una bottiglia intera di whiskey è perchè vogliamo tornare a casa cantando e barcollando.



#6 Furor

Furor

    Guest Mode

  • Utenti
  • 13402 messaggi

Inviato 07 dicembre 2017 - 01:12

Ma non ho capito, qual'è lo sbalordimento, che beva d'un fiato o che non si ubriachi? Anche perché dopo che beve il video finisce e non si sa quanto sia rimasto in piedi ancora
  • Lunanerina piace questo

#7 cimychan

cimychan

    polpetta

  • Utenti
  • 8484 messaggi

Inviato 07 dicembre 2017 - 01:18

se ricordo bene ci sono stati dei decessi con la moda di questa bevuta total

#8 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 876 messaggi

Inviato 07 dicembre 2017 - 01:35

Se sei una spia ti serve anche la penna che spara dardi avvelenati, ma noi comuni mortali come l'uomo jack se beviamo una bottiglia intera di whiskey è perchè vogliamo tornare a casa cantando e barcollando.

 

Ma se è per questo a me basta molto meno di una bottiglia di whiskey per tornare a casa cantando e barcollando. Resta il fatto che bere a dismisura senza ubriacarsi può avere la sua utilità, tutto dipende dal motivo per cui lo fai. Chi lavora nello spionaggio e nel controspionaggio non beve per tornare a casa cantando e barcollando, beve perchè la persona cui si intendono estorcere determinate informazioni abbassi la guardia e le fornisca di sua spontanea volontà.


VAXXED, film denuncia sui vaccini che Big Pharma e il governo non vogliono tu guardi:

#9 Furor

Furor

    Guest Mode

  • Utenti
  • 13402 messaggi

Inviato 07 dicembre 2017 - 01:38

Eh aiuto, una spia preparata non ha altri metodi più sofisticati per indurre qualcuno a dirgli quel che gli serve? E ci riescono le cartomanti da bancarella a carpire informazioni senza ubriacarti, ci riusciranno anche gli 007 spero. (Per loro)
  • Il Decimo piace questo

#10 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 876 messaggi

Inviato 07 dicembre 2017 - 02:15

Eh aiuto, una spia preparata non ha altri metodi più sofisticati per indurre qualcuno a dirgli quel che gli serve? E ci riescono le cartomanti da bancarella a carpire informazioni senza ubriacarti, ci riusciranno anche gli 007 spero. (Per loro)

 

Ovviamente si parla di spie che devono estorcere info ad altra gente tipo personale diplomatico o altre spie, persone che conoscono bene il gioco e benissimo il campo da gioco.


VAXXED, film denuncia sui vaccini che Big Pharma e il governo non vogliono tu guardi:

#11 Furor

Furor

    Guest Mode

  • Utenti
  • 13402 messaggi

Inviato 07 dicembre 2017 - 02:23

Ovviamente si parla di spie che devono estorcere info ad altra gente tipo personale diplomatico o altre spie, persone che conoscono bene il gioco e benissimo il campo da gioco.


Appunto per quello, cioè lo spiato è preparato a resistere e contrastare tecniche di manipolazione mentale, magari torture fisiche e psicologiche, ma se riesco a fargli scolare un litro di vodka (senza insospettirlo) allora funge? :D
Non dubito sia una possibile tecnica, che ne so del mondo dello spionaggio, vado per logica.

#12 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 876 messaggi

Inviato 07 dicembre 2017 - 02:47

Appunto per quello, cioè lo spiato è preparato a resistere e contrastare tecniche di manipolazione mentale, magari torture fisiche e psicologiche, ma se riesco a fargli scolare un litro di vodka (senza insospettirlo) allora funge? :D
Non dubito sia una possibile tecnica, che ne so del mondo dello spionaggio, vado per logica.

 

Si parte dal presupposto che la spia non vada dall'ambasciatore X o dalla spia dei servizi di intelligence di un paese nemico a dire "ciao sono un agente segreto che lavora per i servizi segreti del paese che vogliono fare il culo al tuo e ho bisogno che tu mi dia determinate informazioni, adesso ci ubriachiamo assieme, ma io fingerò soltanto, così tu una volta ubriaco ti fiderai di me e mi dirai tutto ciò che voglio sapere!" :D Nella situazione reale la spia che vuole le info sa chi ha di fronte, l'altra persona no. Una cosa fondamentale: le spie sono anche femmine, femmine molto avvenenti, che possono magari fingersi prostitute.


VAXXED, film denuncia sui vaccini che Big Pharma e il governo non vogliono tu guardi:

#13 Furor

Furor

    Guest Mode

  • Utenti
  • 13402 messaggi

Inviato 07 dicembre 2017 - 04:11

oh l'hai detto tu che la controparte conosce bene il gioco e benissimo il campo da gioco, quanto ti ho detto se non ci fossero tattiche meno terra terra della bottiglia scolata. Certo che non va a dirgli che lo sta ubriacando visto che tanto sulla PNL è preparato e alle torture potrebbe resistere, mentre ad un cicchetto nessuno sa dire di no ;)
Magari se mi dici che la cosa che sembra più innocua risulta più efficace in certi casi, ti davo ragione, ma siccome me lo son detta da sola, mi dò ragione da sola. Sarei un'ottima spia :rotfl:
  • Wish You Were Here piace questo

#14 tnt74

tnt74

    utente perverso

  • Utenti
  • 6055 messaggi

Inviato 07 dicembre 2017 - 04:11

Ma non ho capito, qual'è lo sbalordimento, che beva d'un fiato o che non si ubriachi? Anche perché dopo che beve il video finisce e non si sa quanto sia rimasto in piedi ancora

Non so se si sia ubriacato, ma io in un solo sorso farei fatica a buttar giù un bicchierino
  • arjanedda piace questo

51wZRP-engL._SY450_.jpg


#15 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 876 messaggi

Inviato 08 dicembre 2017 - 02:43

oh l'hai detto tu che la controparte conosce bene il gioco e benissimo il campo da gioco, quanto ti ho detto se non ci fossero tattiche meno terra terra della bottiglia scolata. Certo che non va a dirgli che lo sta ubriacando visto che tanto sulla PNL è preparato e alle torture potrebbe resistere, mentre ad un cicchetto nessuno sa dire di no ;)
Magari se mi dici che la cosa che sembra più innocua risulta più efficace in certi casi, ti davo ragione, ma siccome me lo son detta da sola, mi dò ragione da sola. Sarei un'ottima spia :rotfl:

 

Per conoscenza del gioco e del campo da gioco intendevo dire che conoscono l'ambiente, i giocatori e più o meno le regole, non intendevo certo dire che normalmente un diplomatico o un funzionario ha una conoscenza così approfondita dei metodi utilizzati dall'intelligence, o che è preparato a sostenere torture o un semplice interrogatorio. L'arte dello spionaggio è il raggiro, l'inganno, dove si possono ottenere le cose con metodi puliti ed efficaci lo si fa, altrimenti si utilizzano metodi più spicci e violenti, ma i primi sono di gran lunga preferibili. Che poi nemmeno tutti i servizi segreti o tutti gli agenti dello stesso servizio utilizzano gli stessi metodi per raggiungere i loro obiettivi, c'è quello più furbo e quello meno furbo. E certamente il servizio segreto X non va a prelevare un diplomatico o un giornalista e lo tortura o lo interroga per avere certe informazioni. Di norma. Anche perchè capita che per esempio ci si trovi ad una cena con tante persone importanti e la presenza e l'occasione di avvicinare più persone influenti rende dannoso e inutile l'uso di metodi violenti.


VAXXED, film denuncia sui vaccini che Big Pharma e il governo non vogliono tu guardi:

#16 Furor

Furor

    Guest Mode

  • Utenti
  • 13402 messaggi

Inviato 09 dicembre 2017 - 10:41

Hai parlato di estorcere informazioni anche ad altre "spie", supponevo ti riferissi a quelle quando parlavi di gioco e campo di gioco.
Giustamente non è che ogni diplomatico o ogni funzionario sarà preparato chissà come, ma sarà preparato in base alle informazioni che deve detenere. Uno che deve occuparsi dell'agricoltura canadese frega a nessuno di prepararlo a riconoscere un tentativo di spionaggio o circuizione psicologica, uno che deve occuparsi di segreti militari a livello mondiale, oltre ad essere preparato ad ogni sorta di eventualità conosciuta, non penso nemmeno vada a ogni festa in cui non sia assolutamente accertato quanti peli ha ogni invitato in ogni braccio, e non penso nemmeno vada con la prima prostituta che gli capita a tiro. oppure si, ma poi la fa fuori :D

#17 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 876 messaggi

Inviato 09 dicembre 2017 - 03:45

 Mi riferivo alle spie ma non solo. Mi riferivo a tutti quelli che, soprattutto in tempo di guerra, hanno a che fare con ministri, personale diplomatico, personale delle organizzazioni internazionali. Un giornalista come Tiziano Terzani o come Fulvio Grimaldi - giornalisti che hanno passato praticamente la vita intera a contatto con funzionari governativi, militari e spie - sanno perfettamente che i governi vogliono determinate informazioni e sanno che essi dispongono di servizi di intelligence preposti a raccogliere dati ed informazioni che tanto interessano. Certamente un giornalista come quelli menzionati, conosce i metodi dei servizi segreti e anche alcune delle loro tecniche, ma in ogni caso nemmeno un Terzani o un Grimaldi conosce ogni tecnica usata dall'intelligence.

 

 

Giustamente non è che ogni diplomatico o ogni funzionario sarà preparato chissà come, ma sarà preparato in base alle informazioni che deve detenere. Uno che deve occuparsi dell'agricoltura canadese frega a nessuno di prepararlo a riconoscere un tentativo di spionaggio o circuizione psicologica, uno che deve occuparsi di segreti militari a livello mondiale, oltre ad essere preparato ad ogni sorta di eventualità conosciuta, non penso nemmeno vada a ogni festa in cui non sia assolutamente accertato quanti peli ha ogni invitato in ogni braccio

 

 

Le informazioni che possono servire ad un servizio segreto sono molteplici, non riguardano solo segreti militari. Magari si ha bisogno soltanto di un indirizzo, o di sapere le abitudini del tal personaggio, o di quel che gli piace, dei suoi vizi, oppure di entrare in contatto con qualcuno di sua fiducia, o di avere qualche indiscrezione su come intende agire il tal politico su una determinata questione, che cosa deciderà di fare, se crede davvero in quel che dice oppure sta solo bleffando... Tieni presente che quando Terzani faceva l'inviato di guerra erano gli anni '70 e '80, erano anni in cui internet non esisteva e reperire informazioni era un po' più complicato di oggi, non si disponeva della tecnologia che c'è adesso.

 

e non penso nemmeno vada con la prima prostituta che gli capita a tiro. oppure si, ma poi la fa fuori

 

 

 

Esistono prostitute di alto bordo, mica il ministro X o l'ambasciatore Y va con la puttana che trova per strada! Le persone che viaggiano molto per lavoro e sono spesso lontane dalla propria famiglia (se ne hanno una), si sentono molto sole e in cerca di compagnia. Una femmina bella, affascinante, di piacevole compagnia potrebbe facilmente approfittarne.

 


VAXXED, film denuncia sui vaccini che Big Pharma e il governo non vogliono tu guardi:

#18 Furor

Furor

    Guest Mode

  • Utenti
  • 13402 messaggi

Inviato 09 dicembre 2017 - 06:07

Evidentemente ho un'opinione troppo alta dello spionaggio :bb:

#19 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 876 messaggi

Inviato 09 dicembre 2017 - 11:31

In che senso? Solo perchè ci sono situazioni dove si possono avere le informazioni che in quel momento si vogliono senza dover sequestrare qualcuno e somministrargli droghe che annullano la volontà della persona?


VAXXED, film denuncia sui vaccini che Big Pharma e il governo non vogliono tu guardi:

#20 Furor

Furor

    Guest Mode

  • Utenti
  • 13402 messaggi

Inviato 10 dicembre 2017 - 07:31

In che senso? Solo perchè ci sono situazioni dove si possono avere le informazioni che in quel momento si vogliono senza dover sequestrare qualcuno e somministrargli droghe che annullano la volontà della persona?


Anche :rotfl:




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi