Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Pianeti combusti


  • Per cortesia connettiti per rispondere
7 risposte a questa discussione

#1 RedRose777

RedRose777

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 503 messaggi

Inviato 17 agosto 2017 - 06:51

Qualcuno è istruito approfonditamente al riguardo? È una teoria valida o no ?
  • Notte piace questo

#2 astro

astro

    Utente Full

  • Utenti
  • 2069 messaggi

Inviato 18 agosto 2017 - 08:47

Mi sembra che il pianeta combusto dovrebbe essere solo Mercurio, non so se si usa questo termine anche per gli altri pianeti.

Io comunque non ne tengo conto, e mi limito a vedere delle congiunzioni più o meno strette.



#3 RedRose777

RedRose777

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 503 messaggi

Inviato 18 agosto 2017 - 09:26

Mercurio è il più famoso perché lo è molto spesso in congiunzione stretta col sole in quanto sono sempre vicini. Ma possono esserlo anche gli altri. Comunque anche a me non convince questa teoria, che il sole dovrebbe bruciare l'archetipo di un pianeta e limitarne l'attività.

#4 Saramita

Saramita

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 109 messaggi

Inviato 24 agosto 2017 - 09:55

Io sapevo che lo possono essere tutti tranne nettuno e plutone, comunque io ci credo moltissimo e lo sento soprattutto con mercurio (super incompresa da mia madre che ha la simpatica abitudine di interrompere le persone mentre parlano trascinandomi fino ad oggi problemi nell´esprimermi e difficoltá di attenzione) e anche marte, lo sento come se ogni volta che voglio fare una cosa ci sia dietro qualcuno che mi dice dai, muoviti!
E la sensazione che provo in entrambi i casi é proprio un sovraccarico di energia che mi impedisce di fare le cose fatte bene e finisce che nella fretta faccio un casino, quindi secondo me il termine "bruciatura" é pure azzeccatissimo.


  • RedRose777 piace questo

#5 Anthony Van De Boer

Anthony Van De Boer

    Utente Senior

  • Utenti
  • 808 messaggi

Inviato 26 agosto 2017 - 12:45

Secondo me è una teoria assolutamente sbagliata e mai confermata da nessuna osservazione. Mercurio si congiunge al sole molto spesso e non per questo crea individui stupidi... vi dico solo che la congiunzione stretta la avevano Beethoven, Mozart, Poe, Pascoli, Simone de Beauvoir, Sartre, Proust, Tolstoy... al massimo può rendere la mente molto personalistica e poco aperta a una visione ampia della vita, rendere poco inclini a leggere il mondo con gli occhi degli altri (se si verifica in segni egocentrati). Anche la combustione con Marte... ho visto persone che avevano un'intelligenza bruciata dalla troppa foga, ma anche persone il cui mercurio, grazie a Marte, diventava rapido ed efficace, tagliente. 


  • arjanedda e RedRose777 piace questo

"How did it go so fast", we'll say as we are looking back.


#6 arjanedda

arjanedda

    Utente Senior

  • Utenti
  • 7526 messaggi

Inviato 26 agosto 2017 - 02:06

Adoro il mercurio come elemento.
Mi ha sempre incuriosito fin da quando lo vidi,secoli fa,dentro un termometro.
E forse sono guizzante, veloce e istintiva.
Non sto ferma.
Perché un pianeta si chiama mercurio?
Ho appena letto che il suo nome é dovuto alla velocità.
Il suo giro intorno al sole e di soli 88 giorni!
Interessante!
  • RedRose777 piace questo

#7 RedRose777

RedRose777

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 503 messaggi

Inviato 27 agosto 2017 - 08:54

Adoro il mercurio come elemento.
Mi ha sempre incuriosito fin da quando lo vidi,secoli fa,dentro un termometro.
E forse sono guizzante, veloce e istintiva.
Non sto ferma.
Perché un pianeta si chiama mercurio?
Ho appena letto che il suo nome é dovuto alla velocità.
Il suo giro intorno al sole e di soli 88 giorni!
Interessante!


Anche a me è il pianeta che mi stuzzica di più insieme a Plutone
  • arjanedda piace questo

#8 purple

purple

    Utente Per Aspera

  • Utenti
  • 3465 messaggi

Inviato 29 agosto 2017 - 10:49

Neppure io ho mai trovato riscontri a questa teoria della combustione. Una congiunzione al Sole è potente, il pianeta viene caricato dell'energia solare che è una delle più forti della carta. E il pianeta o i pianeti congiunti, a loro volta tingono molto il sole con le loro caratteristiche. Ma che siano "bruciati", privati delle loro peculiarità o "scarichi", non mi sembra affatto dalla mia esperienza.


  • RedRose777 piace questo




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi