Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Ma gli illuminati esistono davvero?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
20 risposte a questa discussione

#1 Iasonis

Iasonis

    Utente Full

  • Utenti
  • 2312 messaggi

Inviato 07 luglio 2017 - 04:02

Come da titolo vorrei sapere il vostro parere in merito, secondo voi il mondo occidentale è davvero governato da una cerchia ristretta di potenti massoni che agisce nell'ombra? Scrivo di ciò da pseudo-scettico al riguardo, ma dato che seguo molto gli interventi su Pandoratv di Giulietto Chiesa, e del fatto che a suo dire il mondo sembrerebbe esser governato da un migliaio di super-ricchi che ci starebbero portando verso una grande guerra con la Russia e con la Cina, i segnali di ciò sono sembrerebbero evidenti, ma premetto che potrei io per primo sbagliarmi al riguardo, il materiale reperibile in rete e su youtube è davvero immenso, io però mi son soffermato su questo: https://www.youtube....h?v=PGbPXq8OJE4 che mostrerebbe alcuni dei membri di queste famiglie di super ricchi, i Rotschild, in una delle loro "feste"

 

 

 



#2 Shadowman89

Shadowman89

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 3052 messaggi

Inviato 07 luglio 2017 - 05:02

La questione è molto complessa perché ha faccettature filosofiche, politiche e soprattutto storiche con prerequisiti di competenze che qui dentro NESSUNO possiede, nemmeno io.
Forse Piter, Galaxy (se esiste ancora) e Ignorante (quando ha voglia di argomentare) potrebbero darti una risposta sensata.

Se vuoi sapere la verità, devi darti da fare tu con una bella ricerca personale fatta seriamente. Con "seriamente" intendo dire di non credere a YouTube o al primo link Google che ti capita.
Fra l'altro chi produce questi video "falsi" li rende verosimili facendo leva sulla credulità della gente e sulla incertezza politica,sicuale, finanziaria e militare di determinati periodi storici.

Ti posso dire quello che so, invitando chi ne sa di più a farsi avanti.

Gli illuminati sono esistiti e non erano altro che un gruppo di intellettuali austriaci, tedeschi, francesi e forse qualche inglese (pochissimi) vissuti nel 1700 e che hanno permesso la divulgazione degli ideali illuministi in Europa.
Non adoravano il demonio e non volevano conquistare il mondo, semmai migliorarlo.
È ovvio che la mentalità dell'epoca non è come quella moderna, quindi concetti come schiavitù, sfruttamento minorile, matrimonio anche in giovane età, ecc fossero concetti ritenuti normali, come nel resto della società.


I Rothschild sono una importante e ricca famiglia ebrea. Questo fatto, da solo, basta a spiegare come mai vengano osteggiati in ogni modo. È solo una forma di antisemitismo intellettualoide da due soldi.

“In Virginia il signor Brown era l'uomo più antirazzista, un giorno sua figlia sposò un uomo di colore, lui disse: "Bene" ma non era di buonumore.”

( G. Gaber - 1972)


#3 Iasonis

Iasonis

    Utente Full

  • Utenti
  • 2312 messaggi

Inviato 07 luglio 2017 - 06:12

Shadowman89, on 07 Jul 2017 - 7:02 PM, said:

La questione è molto complessa perché ha faccettature filosofiche, politiche e soprattutto storiche con prerequisiti di competenze che qui dentro NESSUNO possiede, nemmeno io.
Forse Piter, Galaxy (se esiste ancora) e Ignorante (quando ha voglia di argomentare) potrebbero darti una risposta sensata.

Se vuoi sapere la verità, devi darti da fare tu con una bella ricerca personale fatta seriamente. Con "seriamente" intendo dire di non credere a YouTube o al primo link Google che ti capita.
Fra l'altro chi produce questi video "falsi" li rende verosimili facendo leva sulla credulità della gente e sulla incertezza politica,sicuale, finanziaria e militare di determinati periodi storici.

Ti posso dire quello che so, invitando chi ne sa di più a farsi avanti.

Gli illuminati sono esistiti e non erano altro che un gruppo di intellettuali austriaci, tedeschi, francesi e forse qualche inglese (pochissimi) vissuti nel 1700 e che hanno permesso la divulgazione degli ideali illuministi in Europa.
Non adoravano il demonio e non volevano conquistare il mondo, semmai migliorarlo.
È ovvio che la mentalità dell'epoca non è come quella moderna, quindi concetti come schiavitù, sfruttamento minorile, matrimonio anche in giovane età, ecc fossero concetti ritenuti normali, come nel resto della società.


I Rothschild sono una importante e ricca famiglia ebrea. Questo fatto, da solo, basta a spiegare come mai vengano osteggiati in ogni modo. È solo una forma di antisemitismo intellettualoide da due soldi.

 

 

Allora, ho dimenticato di premetterlo, ma io di ricerche in merito ne ho fatte, e non di certo limitandomi a youtube o al primo sito su Google che capita, non mi prendere per uno sprovveduto.

Secondo, le mie ricerche mi portano allo stato attuale ad escludere il fatto che i "mali" della società attuale vengano in qualche modo pilotati e diretti da una sorta di "regia occulta", non completamente almeno, chi si ricorda dei miei interventi fatti in altri thread sa come la penso circa il fatto di chi fa le guerre, chi crea miseria in altre parti del mondo e perché, eccetera.

Terzo, il fatto che i Rotschild siano ebrei non deve deviare o far scemare l'argomento, io per esempio non sono ne anti-semita ne anti-sionista, cerco di vedere le cose per quel che sono, senza alcun filtro. Per fare un esempio, io sono ateo, però non mi faccio scrupoli nel documentarmi sugli orrori che hanno  commesso in passato i regimi atei.

Infine, proprio perché la verità assoluta non la sa nessuno, e probabilmente non la saprà mai nessuno, mi sento spinto ad aprire questo thread, perché voglio per pura curiosità sapere cosa ne pensano gli altri utenti di questo argomento, d'altronde questo è un forum



#4 fasiel

fasiel

    IN VACANZA

  • Utenti
  • 4134 messaggi

Inviato 07 luglio 2017 - 06:14

illuminati,stronzi,politici,multinazionali

 

l'anticristo ha piu di una testa

 

non bisogna chiamarli illuminati, non sono manco l1% evoluti quanto un budha



#5 Shadowman89

Shadowman89

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 3052 messaggi

Inviato 07 luglio 2017 - 06:27

Allora, ho dimenticato di premetterlo, ma io di ricerche in merito ne ho fatte, e non di certo limitandomi a youtube o al primo sito su Google che capita, non mi prendere per uno sprovveduto.
Secondo, le mie ricerche mi portano allo stato attuale ad escludere il fatto che i "mali" della società attuale vengano in qualche modo pilotati e diretti da una sorta di "regia occulta", non completamente almeno, chi si ricorda dei miei interventi fatti in altri thread sa come la penso circa il fatto di chi fa le guerre, chi crea miseria in altre parti del mondo e perché, eccetera.
Terzo, il fatto che i Rotschild siano ebrei non deve deviare o far scemare l'argomento, io per esempio non sono ne anti-semita ne anti-sionista, cerco di vedere le cose per quel che sono, senza alcun filtro. Per fare un esempio, io sono ateo, però non mi faccio scrupoli nel documentarmi sugli orrori che hanno commesso in passato i regimi atei.
Infine, proprio perché la verità assoluta non la sa nessuno, e probabilmente non la saprà mai nessuno, mi sento spinto ad aprire questo thread, perché voglio per pura curiosità sapere cosa ne pensano gli altri utenti di questo argomento, d'altronde questo è un forum


Benissimo.
Mi potresti dire quali sono le tue conclusioni in merito?

Ciò che pensi tu.
Esiste davvero un complotto mondiale? Cosa ne pensi dei Rothschild o Rockefeller?
Sono curioso...

“In Virginia il signor Brown era l'uomo più antirazzista, un giorno sua figlia sposò un uomo di colore, lui disse: "Bene" ma non era di buonumore.”

( G. Gaber - 1972)


#6 Iasonis

Iasonis

    Utente Full

  • Utenti
  • 2312 messaggi

Inviato 07 luglio 2017 - 06:37

Shadowman89, on 07 Jul 2017 - 8:27 PM, said:

Benissimo.
Mi potresti dire quali sono le tue conclusioni in merito?

Ciò che pensi tu.
Esiste davvero un complotto mondiale? Cosa ne pensi dei Rothschild o Rockefeller?
Sono curioso...

 

 

Shadowman, in questo thread non contano (almeno per il momento) le mie conclusioni, io ho aperto questo thread per poter vedere le vostre opinioni in merito, ovvero, secondo voi esiste questa forma di potere occulto che dirige il mondo occidentale dietro le quinte? Starebbero davvero preparando una grande guerra contro le due superpotenze mondiali non allineate alla loro egemonia? Voi che ne pensate, sono tutte scemenze o vi è qualcosa di vero? Rimetto a voi utenti la tastiera



#7 skynight

skynight

    Utente Senior

  • Utenti
  • 1757 messaggi

Inviato 07 luglio 2017 - 07:30

Benissimo.
Mi potresti dire quali sono le tue conclusioni in merito?

Ciò che pensi tu.
Esiste davvero un complotto mondiale? Cosa ne pensi dei Rothschild o Rockefeller?
Sono curioso...

 

imho un complotto mondiale non esiste, sia i Rothschild e i Rockefeller sono specchietti per le allodole.

Shadowman, in questo thread non contano (almeno per il momento) le mie conclusioni, io ho aperto questo thread per poter vedere le vostre opinioni in merito, ovvero, secondo voi esiste questa forma di potere occulto che dirige il mondo occidentale dietro le quinte? Starebbero davvero preparando una grande guerra contro le due superpotenze mondiali non allineate alla loro egemonia? Voi che ne pensate, sono tutte scemenze o vi è qualcosa di vero? Rimetto a voi utenti la tastiera

non esiste nessun potere occulto, nessuna guerra fra superpotenze che al giorno d'oggi non porterebbe vantaggi concreti a nessuno, nemmeno ai vincitori.

il mondo sta andando in una unica direzione che non è difficile da vedere, se ci fosse per davvero qualcuno o qualcosa dietro alle influenze del mondo e dei vari governi mondiali sarebbero cosi potenti da non accorgerci razionalmente e coscientemente della loro influenza, manipolazione e controllo e spingerebbero il mondo dove meglio piace loro. se esistessero veramente non sarebbero esseri umani anche se non è detto che userebbero alcuni di loro in punti chiave per controllare e manovrare il mondo. puoi chiamarli come ti pare, illuminati, entità superiori come demoni o angeli, alieni, entità sconosciute di cui non sappiamo la provenienza che per quale strano e oscuro motivo tengono a controllare il nostro futuro. tutto può essere vero, tutto può essere falso o in parte vero o falso,

basarsi solo su quello che leggiamo in rete non ha senso perché in fondo sono TUTTE informazioni che sono nate sul web, quello che una volta gli antichi nostri avi raccontavano ai giovani davanti al fuoco che poi con tempo sono diventati miti e leggende distorcendo la vera storia se mai è esistita.

come puoi credere a quello che hai letto o abbiamo letto, se non sappiamo per certo che possa essere attendibile e reale?

in questo caso puoi affidarti al tuo intuito, scegliere e filtrare tutte le informazioni che ricevi e valutare giorno per giorno l'andamento del mondo con gli avvenimenti, eventi e situazioni di cui siamo informati in tempo reale.

poi trai le tue conclusioni e idee, alla fine  anche se puoi avere qualche sospetto non potrai mai averne la certezza perché prove concrete in mano non ne hai, ti rimarranno solo tanti interrogativi e dubbi.


In My Restless Dream, I See That Town. Silent Hill... 


#8 Shadowman89

Shadowman89

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 3052 messaggi

Inviato 07 luglio 2017 - 10:08

Shadowman, in questo thread non contano (almeno per il momento) le mie conclusioni, io ho aperto questo thread per poter vedere le vostre opinioni in merito, ovvero, secondo voi esiste questa forma di potere occulto che dirige il mondo occidentale dietro le quinte? Starebbero davvero preparando una grande guerra contro le due superpotenze mondiali non allineate alla loro egemonia? Voi che ne pensate, sono tutte scemenze o vi è qualcosa di vero? Rimetto a voi utenti la tastiera

 

 

Come ti ha già detto Skynight molto bene, l'idea te la devi fare tu.

Tu hai parlato di Illuminati e di complotti finalizzati a portare a (sostanzialmente) una Terza Guerra Mondiale.

 

Se proprio ci tieni a sapere quello che penso io, ti dico che ... i veri poteri "occulti" sono alla luce del giorno.

Il potere del futuro che si farà beffe di ogni forma di libertà, diritto e democrazia sono le grandi multinazionali, le grandi banche e i grandi investitori/azionisti/uomini di finanza.

Si andrà in un futuro in stile 1984, dove non esistono più le nazioni, ma solo le grandi corporazioni con potere di vita e di morte sugli individui/lavoratori/schiavi, che non solo saranno sottomessi al potere, ma saranno pure felici di esserlo.

Perché chi non si sottomette è disoccupato. meglio schiavi che disoccupati.


“In Virginia il signor Brown era l'uomo più antirazzista, un giorno sua figlia sposò un uomo di colore, lui disse: "Bene" ma non era di buonumore.”

( G. Gaber - 1972)


#9 flyzmarco

flyzmarco

    Utente Senior

  • Utenti
  • 1097 messaggi

Inviato 12 novembre 2017 - 10:43

Certo che gli illuminati esistono, non si tratta come molti pensano solamente di una elite potente perche super ricca che comanda grazie al denaro (o cmq non solo), si tratta di una elite che comanda tutto e il cui immenso potere deriva dall'adorazione del demonio; è importante segnalare che non è assolutamente vero che vendendo l'anima al diavolo si diventa automaticamente ricchi, famosi e pieni di fxxa (e questo lo dico affinche il mio post non venga frainteso), questo avviene solo per una piccolissima parte, quelle persone che in un certo senso tornano utili a Lucifero per continuare a comandare sulla Terra e cercare di allontanare il piu possibile le persone dalla salvezza. Clotilde Bersone, amante di un presidente Usa, ha partecipato ai rituali di una delle piu importante logge massoniche, proprio gli illuminati, ed ha descritto tutti gli orrendi rituali che vengono fatti, tra cui l'evocazione del diavolo, che prende vita e impartisce ordini che poi verranno eseguiti. Nel Vangelo, Gesu viene tentato dal demonio il quale gli dice che se si prostrerà a lui, gli darà potere su tutti i regni della terra, perchè il potere appartiene a lui ed è lui che decide a chi darlo; ovviamente Gesu rifiuta ma è interessante notare come questo verso vada interpretato in senso letterale e non in senso metaforico.

Loro comandano su tutto: governi, banche centrali, mass media, multinazionali, industria dell'intrattenimento... Questo immenso potere deriva da Lucifero stesso e loro gli hanno venduto la loro anima in cambio di piaceri effimeri. L'evocazione demoniaca dimostra chiaramente come i demoni e Lucifero esistano e non siano solo un'invenzione di qualcuno e l'unica possibilità di salvezza in questo mondo dominato dal principe del male è Cristo, per quanto appaia roba demodè e da fanatici. 



#10 Myfriend

Myfriend

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2345 messaggi

Inviato 14 novembre 2017 - 12:32

Cerca su Amazon questo libro: "Massoni. Società a responsabilità illimitata".

Parla delle ur-lodges.

Fatti sta sana lettura....poi ne parliamo. :icon_biggrin:


Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai per una selva oscura, ché la diritta via era smarrita.

#11 Emanuele

Emanuele

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 581 messaggi

Inviato 14 novembre 2017 - 01:13

Come ha ben detto shadow, gli illuminati nascevano con buone intenzioni, poi si sono persi per strada.

Gli illuminati intesi come "ordine massonico" esistono e sono la causa dello sfascio che oggigiorno assistiamo, non perché siano cattivi, ma perché sono ciechi.

Ognuno di loro (come anche noi stessi) crediamo di esser nati per svolgere un ruolo importante per l'umanità, loro lo credono veramente e da moltissimi anni, quindi si stanno dando da fare per portare il mondo verso un Nuovo Ordine Mondiale, ovvero la loro visione del mondo perfetto, e per ottenerlo stanno scatenando guerre su guerre nei paesi non alleati, mentre nei paesi alleati stanno spingendo una guerra politico/economica di proporzioni enormi in modo che basterebbe poco per far accettare al popolo l'NWO. Perché? perché pensano che la loro visione del mondo sia la migliore in assoluto e si stanno battendo per realizzarlo, perché credono che 7 miliardi e mezzo di individui siano troppi e che quindi per non far collassare la terra bisogna ridurre il numero. Ed Hanno ragione, se non fosse per il fatto che esistono visioni del mondo migliori e senza spargimenti di sangue. Certo, un mondo utopico ma possibile se tutti lo vorrebbero.

Oggi gli illuminati sono un accozzaglia di individui che navigano nell'oro e che ricoprono ruoli importantissimi nella società, ma il loro gioco gli sta sfuggendo di mano e stanno creando disastri su disastri e la cosa brutta e che non si fermeranno finché non porteranno a compimento il loro obiettivo.

Abbiamo dato "e pazziell mman e criatur" traduzione: abbiamo concesso a gente completamente incapace di gestire i continenti e la vita di miliardi di persone.


Le masse saranno sempre al di sotto della media, la maggior età si abbasserà, la barriera del sesso cadrà.

E la democrazia arriverà all'assurdo rimettendo la decisione intorno alle cose più grandi ai più incapaci.

Sarà la punizione per il suo principio astratto dell'Uguaglianza, che dispensa l'ignorante di istruirsi, l'imbecille di giudicarsi,

il bambino di esser uomo e il delinquente di correggersi. Il Diritto pubblico fondato sull'uguaglianza andrà in pezzi a causa delle sue conseguenze. 

Perché non riconosce la disuguaglianza di valore, di merito, di esperienza. Cioè la fatica individuale: Culminerà nel trionfo della feccia e dell'appiattimento.

L'Adorazione delle apparenze si paga.

henri frederic amiel - Diario Intimo - 12 Giugno 1871,


#12 Myfriend

Myfriend

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2345 messaggi

Inviato 14 novembre 2017 - 01:45

Il fenomeno delle ur-lodges

 

Per questo le Obbedienze massoniche che si articolano oggi su un piano perlopiù nazionale vivono un periodo di grave crisi. Come è possibile incidere su fenomeni ampi e interconnessi vivendo di fatto all’interno di uno schema limitato e provinciale? Come possono le singole Comunioni massoniche nazionali pianificare in forma endogena processi che interessano l’intero orbe terracqueo? Semplicemente non possono. L’esistenza di un progetto “ampio” presuppone l’esistenza di “camere di compensazione” altrettanto “ampie”. Oppure per davvero pensate che la globalizzazione in atto sia figlia dei capricci del caso? O che la scelta di costruire l’Europa in chiave affamante e antidemocratica sia il risultato di una indecifrabile lotteria? Le cose non stanno così. “Ogni scelta reale”, spiegava Hegel, “è anche razionale”. Purtroppo in molti, massoni compresi, ignorano il luogo dove tale “razionalità” alloggia e risiede. Stabilito quindi che il livello massonico che dirige la contemporaneità non coincide più con le visibili e rassicuranti comunioni tradizionali, resta sullo sfondo il problema di principio evocato in apertura di articolo: è possibile fare “politica” in massoneria? Anche in questo caso, per sbrogliare una apparente incongruenza, è utile avanzare un paragone con i tempi passati. Quando, specie nel Medioevo, il papato si sentiva minacciato da nemici veri o presunti, conseguentemente delegava all’Imperatore di turno il compito di sguainare la spada. Si trattava di una forma sublimata di ipocrisia, che permetteva ai porporati di recitare la parte di quelli attenti a considerare solo le cose “del cielo”, riuscendo però nel contempo a mantenere il ferreo controllo di un potere oltremodo terreno. Le Ur-Lodges contemporanee, specie quelle di ispirazione neo-aristocratica, si comportano allo stesso modo. Non intervengono cioè direttamente nel dibattito pubblico, affidando ad entità para-massoniche subordinate, tipo il Bilderberg o la Trilateral, il compito di sporcarsi le mani per conto terzi. Come ha ben documentato Magaldi, infatti, con buona pace di tutti i cospirazionisti un tanto al chilo, la Trilateral Commission è soltanto il braccio armato della ben più potente loggia “Three Eyes”, fondata sul finire degli anni ‘60 da pesi massimi come David Rockefeller, Henry Kissinger e Zbigniew Brzezinski. Allo stesso modo, i tanti e diversi sodalizi para-massonici, dal Riia al Cfr, dal Bilderberg al Lucis Trust, sono di fatto ricadenti sotto l’influenza di una o più Ur-Lodges operanti nel pianeta. L’insieme di queste Ur-Lodges forma forse un mostro unitario e monolitico? Niente affatto. Le diverse Ur-Lodges, spesso in lotta feroce tra di loro, conoscono una dialettica molto accentuata. Semplificando al massimo potremmo dire che esiste una forte dicotomia che vede contrapposte le Ur-Lodges cosiddette progressiste a quelle più spiccatamente reazionarie ed aristocratiche. E proprio la “guerra”, tuttora in corso, fra massoni elitari e massoni progressisti sarà al centro dell’approfondimento di domani.


Nel mezzo del cammin di nostra vita, mi ritrovai per una selva oscura, ché la diritta via era smarrita.

#13 flyzmarco

flyzmarco

    Utente Senior

  • Utenti
  • 1097 messaggi

Inviato 14 novembre 2017 - 07:34

L'unico collante è l'odio verso il cattolicesimo ed il bello è che nonostante una disponibilità di denaro illimitata, l'immenso potere politico, il controllo mediatico, gli infiltrati nella Chiesa, l'immigrazione islamica, etc etc essi non riescono a sopraffarla, come disse Cristo: "le porte degli inferi non prevarranno" e tutto questo nonostante Lucifero, che, evocato, appaia e dia ordini sul da farsi. Una lotta quotidiana di cui molti non si accorgono, assopiti dalla routine, dallo stress, dalla quotidianità, dalla camomilla e valium "iniettato" dai mass media che ci vorrebbe tutti consumatori-senza cervello- maiali arrapati- tristi depressi-atei o con spiritualità deviata.



#14 Emanuele

Emanuele

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 581 messaggi

Inviato 14 novembre 2017 - 08:20

L'unico collante è l'odio verso il cattolicesimo ed il bello è che nonostante una disponibilità di denaro illimitata, l'immenso potere politico, il controllo mediatico, gli infiltrati nella Chiesa, l'immigrazione islamica, etc etc essi non riescono a sopraffarla, come disse Cristo: "le porte degli inferi non prevarranno" e tutto questo nonostante Lucifero, che, evocato, appaia e dia ordini sul da farsi. Una lotta quotidiana di cui molti non si accorgono, assopiti dalla routine, dallo stress, dalla quotidianità, dalla camomilla e valium "iniettato" dai mass media che ci vorrebbe tutti consumatori-senza cervello- maiali arrapati- tristi depressi-atei o con spiritualità deviata.

 

Guarda stavo per scrivere le stesse cose ma mi hai rubato le parole di bocca.

http://ricerca.repub...ro-arresti.html

 

http://www.ilmessagg...va-2207385.html

 

 

https://www.ilfattoq...ffizio/3691426/

 

http://www.unionesar...-68-624505.html

 

https://www.ilfattoq...ncesco/3708967/

 

http://www.corriere....f8e7f5a8c.shtml

 

http://www.ilgiornal...or-1357084.html


Le masse saranno sempre al di sotto della media, la maggior età si abbasserà, la barriera del sesso cadrà.

E la democrazia arriverà all'assurdo rimettendo la decisione intorno alle cose più grandi ai più incapaci.

Sarà la punizione per il suo principio astratto dell'Uguaglianza, che dispensa l'ignorante di istruirsi, l'imbecille di giudicarsi,

il bambino di esser uomo e il delinquente di correggersi. Il Diritto pubblico fondato sull'uguaglianza andrà in pezzi a causa delle sue conseguenze. 

Perché non riconosce la disuguaglianza di valore, di merito, di esperienza. Cioè la fatica individuale: Culminerà nel trionfo della feccia e dell'appiattimento.

L'Adorazione delle apparenze si paga.

henri frederic amiel - Diario Intimo - 12 Giugno 1871,


#15 flyzmarco

flyzmarco

    Utente Senior

  • Utenti
  • 1097 messaggi

Inviato 14 novembre 2017 - 08:29

 

Clotilde Bersone parla dei rituali dentro la loggia che frequentava essendo amante di un presidente americano, cose che fanno rabbrividire, riti che sembrano essere "normali" da chi ha una posizione di potere... Ma vengono fuori solo le cose della Chiesa per screditarla ed allontanare le persone dal messaggio di salvezza cristiano. E non è che chi veste gi abiti di chiesa verrà per forza salvato da Dio, questo è bene tenerlo a mente.



#16 Shadowman89

Shadowman89

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 3052 messaggi

Inviato 15 novembre 2017 - 12:17

Clotilde Bersone parla dei rituali dentro la loggia che frequentava essendo amante di un presidente americano, cose che fanno rabbrividire, riti che sembrano essere "normali" da chi ha una posizione di potere... Ma vengono fuori solo le cose della Chiesa per screditarla ed allontanare le persone dal messaggio di salvezza cristiano. E non è che chi veste gi abiti di chiesa verrà per forza salvato da Dio, questo è bene tenerlo a mente.


Clotilde Bersone non è mai esistita, e una statua che si anima e uccide chi non le è fedele è una pessima idea persino per i funetti horror anni 50.

“In Virginia il signor Brown era l'uomo più antirazzista, un giorno sua figlia sposò un uomo di colore, lui disse: "Bene" ma non era di buonumore.”

( G. Gaber - 1972)


#17 flyzmarco

flyzmarco

    Utente Senior

  • Utenti
  • 1097 messaggi

Inviato 15 novembre 2017 - 05:54

Clotilde Bersone non è mai esistita, e una statua che si anima e uccide chi non le è fedele è una pessima idea persino per i funetti horror anni 50.

 

Non c'è scritto da nessuna parte che non è mai esistita...



#18 Shadowman89

Shadowman89

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 3052 messaggi

Inviato 15 novembre 2017 - 08:15

Non c'è scritto da nessuna parte che non è mai esistita...


Non esistono documenti che ne attestino l'esistenza.
L'unica fonte che ne parla, è un libro in francese, in cui fra l'altro tale nome parebbe essere uno pseudonimo.

Ma ti pare che se il Diavolo esistesse, vivrebbe dentro una statua?
E ti pare che la Massoneria sceglierebbe Mazzini, e non il ben piú potente Camillo Benso Conte di Cavour?

Dai suvvia, è un romanzetto in stile "Inquisizione medievale", poi se vuoi crederci fai pure.

“In Virginia il signor Brown era l'uomo più antirazzista, un giorno sua figlia sposò un uomo di colore, lui disse: "Bene" ma non era di buonumore.”

( G. Gaber - 1972)


#19 flyzmarco

flyzmarco

    Utente Senior

  • Utenti
  • 1097 messaggi

Inviato 15 novembre 2017 - 08:22

Non esistono documenti che ne attestino l'esistenza.
L'unica fonte che ne parla, è un libro in francese, in cui fra l'altro tale nome parebbe essere uno pseudonimo.

Ma ti pare che se il Diavolo esistesse, vivrebbe dentro una statua?
E ti pare che la Massoneria sceglierebbe Mazzini, e non il ben piú potente Camillo Benso Conte di Cavour?

Dai suvvia, è un romanzetto in stile "Inquisizione medievale", poi se vuoi crederci fai pure.

 

Ma che statua e statua, gli spiriti sono ovunque, l'essere umano li evoca e loro possono compiere prodigi e manipolare il mondo materiale e sensibile in modi impossibili per noi, macche vivere dentro una statua! XD

Guarda che ci sono una marea di politici che appartengono alla massoneria, se vuoi arrivare a certi livelli devi essere per forza massone ma non puoi andare contro a certi "valori" che essi perseguono (essenzialmente tutto cio che possa distruggere il cristianesimo ed in particolare il cattolicesimo).

Tra l'altro ci sono altre testimonianze di massoni che parlano delle evocazioni luciferine, non solo Clotilde Bersone: http://www.chiesaviv...elle-logge.html



#20 Shadowman89

Shadowman89

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 3052 messaggi

Inviato 15 novembre 2017 - 10:52

Ma che statua e statua, gli spiriti sono ovunque, l'essere umano li evoca e loro possono compiere prodigi e manipolare il mondo materiale e sensibile in modi impossibili per noi, macche vivere dentro una statua! XD
Guarda che ci sono una marea di politici che appartengono alla massoneria, se vuoi arrivare a certi livelli devi essere per forza massone ma non puoi andare contro a certi "valori" che essi perseguono (essenzialmente tutto cio che possa distruggere il cristianesimo ed in particolare il cattolicesimo).
Tra l'altro ci sono altre testimonianze di massoni che parlano delle evocazioni luciferine, non solo Clotilde Bersone: http://www.chiesaviv...elle-logge.html


Satana è uno spauracchio per bambini cattivi.
E di sicuro non vuole essere venerato da quel branco di deficienti. Poi, ripeto, credi a quello che vuoi.

“In Virginia il signor Brown era l'uomo più antirazzista, un giorno sua figlia sposò un uomo di colore, lui disse: "Bene" ma non era di buonumore.”

( G. Gaber - 1972)





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi