Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

l'uomo non andrà mai su marte.


  • Per cortesia connettiti per rispondere
1305 risposte a questa discussione

#41 Spinoza

Spinoza

    Utente in stand-by

  • Utenti
  • 5193 messaggi

Inviato 07 agosto 2017 - 08:48

mi chiedo, il senso di andare su altro pianeta?. Perchè sputtanare miliardi di dollari per un'esplorazione su marte quando con quei soldi risolvi parecchi problemi per il nostro pianeta.

 

Certo, risparmiamo anche sulla ricerca pura, tanto a che serve.



#42 Spinoza

Spinoza

    Utente in stand-by

  • Utenti
  • 5193 messaggi

Inviato 07 agosto 2017 - 08:49

Stanno girando con il rover nel deserto dell'Arizona, lo so per certo, non chiedetemi come.... fanno pena. Gli unici che sono riusciti a fare delle foto discrete in orbita marziana sono stati i russi, se volete ve le espongo.

 

Certo che ne spari di cazzate eh


  • giuliano47 e astro piace questo

#43 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 11493 messaggi

Inviato 07 agosto 2017 - 09:12

MARTE
Interessante l'atmosfera; la foto è stata volutamente sovraesposta per renderla visibile; infatti nelle normali foto non si vede. Sulla superfice di MARTE l'atmosfera risulta completamente invisibile e la superficie simile a quella della Luna; la densità dell'atmosfera infatti è meno dell'1% di quella terrestre.
E' praticamente strabiliante che le sonde americane sulla superficie mostrino un atmosfera luminosa come quella terrestre ed è strabiliante che nessuno se ne renda conto che questo non è possibile. Chiaramente gli americani stanno girando in un deserto terrestre, oltretutto lo so per certo, ma non posso dire la fonte...
34738578293_cc9baea788_b.jpgC_Mars03_Atmosphere2 by Claudio Sauro, su Flickr
Per dare un idea, la differenza con la terra:
35435398951_6877354059_b.jpgimages 3 INGR by Claudio Sauro, su Flickr


35564377085_638834f481.jpgmarte by Claudio Sauro, su Flickr

34755710733_04d03ccb9d_b.jpgMars_Valles_Marineris ING by Claudio Sauro, su Flickr

ed alcune foto della superficie:
35161553960_b558f211a7_b.jpgC_Mars04_05 by Claudio Sauro, su Flickr
35417394291_e1817769b0_b.jpgC_Mars04_03 by Claudio Sauro, su Flickr
35548469015_37667a052f_b.jpgC_Mars04_10 by Claudio Sauro, su Flickr
35418203041_b298555493_b.jpgC_Mars05_1_Z04 by Claudio Sauro, su Flickr
34739751063_6a17555053_b.jpgC_Mars05_1_Z06 by Claudio Sauro, su Flickr
35418263121_da42c30e0f_b.jpgC_Mars05_1_Z07 by Claudio Sauro, su Flickr
35161789270_e516b17327_b.jpgC_Mars05_1_Z11 by Claudio Sauro, su Flickr
34739790353_a89a5ec201_b.jpgC_Mars05_1_Z10 by Claudio Sauro, su Flickr
35509994896_96cca73028_b.jpgC_Mars05_5_V04 by Claudio Sauro, su Flickr
34707575444_690ce95aab_b.jpgC_Mars05_3_V11 by Claudio Sauro, su Flickr


  • Lunanerina piace questo

#44 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 11493 messaggi

Inviato 07 agosto 2017 - 09:18

Oltretutto gli americani hanno dimostrato la loro incapacità anche per l'esplorazione di Venere. Nessuna sonda USA è mai scesa su Venere:  Invece i Russi hanno mandato molte sonde su Venere; sono state compiute molte missioni senza equipaggio su Venere: dieci sonde sovietiche hanno effettuato un atterraggio morbido sulla superficie, con più di 110 minuti di comunicazioni dalla superficie. Le finestre di lancio si susseguono ogni 19 mesi, e dal 1962 al 1985 vennero tutte sfruttate per il lancio di sonde.

 

Scusate mi sbagliavo: La NASA inviò su Venere due sonde Pioneer Venus, composte da due componenti lanciati separatamente[3]: un orbiter e una multisonda. Quest'ultima trasportava tre piccole sonde atmosferiche e una sonda più grande, che venne lanciata il 16 novembre 1978 e fu seguita da quelle minori il 20 novembre. Esse entrarono nell'atmosfera venusiana il 9 dicembre, seguite dal veicolo che le trasportava. Anche se non era previsto che sopravvivessero alla discesa, esse continuarono ad operare per 45 minuti dopo aver raggiunto il suolo. L'orbiter venne inserito in un'orbita ellittica attorno al pianeta il 4 dicembre 1978 ed eseguì 17 esperimenti, operando fino all'esaurimento del carburante usato per mantenere l'orbita. La sonda venne distrutta dal rientro nell'atmosfera nell'Agosto 1992.

 

Questo contro le 16 sonde sovietiche che hanno mandato molti più dati.



#45 giuliano47

giuliano47

    Utente Full

  • Utenti
  • 1432 messaggi

Inviato 07 agosto 2017 - 12:05

Gli USA hanno fatto le loro PROVE per l'esplorazione della Luna e di Marte, nel deserto di Mojave, che si trova anche in Arizona.

Ma questa e' tutt'altra cosa di quello che fanno ora su Marte.

 

https://sservi.nasa....-mojave-desert/

"Gli scienziati simulano l'esplorazione della Luna e di Marte nel deserto di Mojave"

 

Hanno fatto esperimenti anche per indagare sull'utilizzo dei rovers.



#46 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 11493 messaggi

Inviato 07 agosto 2017 - 01:11

Gli USA hanno fatto le loro PROVE per l'esplorazione della Luna e di Marte, nel deserto di Mojave, che si trova anche in Arizona.

Ma questa e' tutt'altra cosa di quello che fanno ora su Marte.

 

https://sservi.nasa....-mojave-desert/

"Gli scienziati simulano l'esplorazione della Luna e di Marte nel deserto di Mojave"

 

Hanno fatto esperimenti anche per indagare sull'utilizzo dei rovers.

Sapevo anche di questo particolare, ma ti assicuro che hanno continuato ed ora sono nel deserto di Mojave (parte del deserto dell'Arizona) facendo credere di essere su Marte. I soldi che erano destinati all'esplorazione marziana li hanno destinati alla costruzione della 12° portaerei.



#47 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 11493 messaggi

Inviato 07 agosto 2017 - 01:31

Chiaramente per simulare meglio hanno messo un filtro alla telecamera:

 

 

Ma a conseguenza del filtro anche il sole ha una luce fioca, che non è spiegabile con un atmosfera che l'1% di quella terrestre. Inoltre se notate intorno al sole c'è una alone che è spiegabile solo con un atmosfera piuttosto densa. Vi diranno che sono le tempeste di sabbia che viaggiano anche a 300 km/ora, tutta una messinscena.

Dimenticavo, se i venti fossero di 300 km/ora anche le nuvole dovrebbero spostarsi ad una velocità vertiginosa, ed invece sono perfettamente ferme.


  • Lunanerina piace questo

#48 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 11493 messaggi

Inviato 07 agosto 2017 - 01:55

Quella che vi ho mostrato è una simulazione, quindi non ha valore. Ma è interessante come continuino a prendevi per il culo:

 

 

Sono interessanti le rocce carsiche, a più strati, esattamente come quelle di Camposilvano(VR)



#49 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 11493 messaggi

Inviato 07 agosto 2017 - 02:19

In queste riprese reali si vede molto bene la luminosità del cielo ed il colore azzurro, esattamente come quello terrestre:

 

 

A 5 minuti e 50 sec, la foto è sfuocata, ma si vedono delle erbe



#50 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 11493 messaggi

Inviato 07 agosto 2017 - 04:49

No, scusate, ad 1 minuto e 0,4 sec ci sono "LE POLVERI NELL'ARIA" che ho fotografato io, ed è un video pubblico, come ci sono finite??

 



#51 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 11493 messaggi

Inviato 07 agosto 2017 - 10:12

Spero che la discussione continui, mi piacerebbe sentire altri commenti e considerazioni sulle presunte foto marziane..



#52 tnt74

tnt74

    utente perverso

  • Utenti
  • 6230 messaggi

Inviato 09 agosto 2017 - 05:51

C'è chi la pensa diversamente:

"La scommessa di Buzz Aldrin: su Marte nei prossimi 20 anni
L’uomo che è stato sulla Luna adesso guarda al Pianeta Rosso, intanto anche gli Emirati Arabi ufficializzano la loro missione"

http://www.lastampa....p0K/pagina.html


Chissà cosa ne pensano i marziani

http://combatace.com...-1344328294.jpg

Magari su Marte ci sta il petrolio

51wZRP-engL._SY450_.jpg


#53 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 11493 messaggi

Inviato 11 agosto 2017 - 08:35

Interessante questo filmato, il bell'è che è stato fatto proprio in America:

 



#54 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 11493 messaggi

Inviato 11 agosto 2017 - 10:32

Il bell'è che quando discutevo dei viaggi lunari ricevo una lettera da NewYork, eccola
19533719910_cdea322fb9.jpg001rid by Claudio Sauro, su Flickr
19695554656_b8e0cb0696.jpg002rid by Claudio Sauro, su Flickr
19099188654_be999cefcc.jpg003rid by Claudio Sauro, su Flickr
Un mese dopo ne ricevo un altra:
36361250181_b133052c2a_k.jpgimg366 by Claudio Sauro, su Flickr
qui ora a Washington abbiamo amici che ci aiutano anche per Marte
Baciamo le mani



#55 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 11493 messaggi

Inviato 11 agosto 2017 - 11:04

Traduco la prima perchè non si legge bene:

" Caro Claudio, noi ti vogliamo bene.

noi vogliamo bene a te e vogliamo bene a tutta l'italia, patria dei nostri padri. Qui a Broccolino ed a Nero Jole, tutti amici siamo, e dall'Italia ci vengono a trovare gli amici degli amici..

Ed allora ti consigliamo di lasciar stare che mai andarono sulla Luna.

Quanto lavorammo per il business, gli appalti dicete in Italia.

Ma quanto lavorammo!

Tutto un lavoro di nascondimento, un grande teatro, ed allora la NASA bene ci pagò. Loro sapevano che uomini d'onore mai avrebbero parlato. Claudio, capito hai' e

tu dici in giro che mai andarono sulla luna.

tu fai piangere, tu ci fai piangere.

noi mandammo molti soldi all'italia, agli italiani, alle italiane. aiutammo ora anche le madri che non hanno da sfamare i figli loro.

noi vogliamo bene all'italia, non vogliamo bene a te claudio.

claudio, pensaci bene. non dare ancora dispiacere alle persone. lascia stare quell'argomento. roba passata è da tanto tempo. vedrai che sarai contento anche te

 

baciamo le mani

 

turiddu""Mi sono ricordato che al tempo delle missioni spaziali aveva preso in mano la situazione un certo Rocco Petrone, che solo dalla faccia sembrerebbe un capo della mafia italiana. Freiherr von Braun è stato subito messo da parte ed è andato in crisi depressiva. non dico altro, lascio pensare



#56 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2987 messaggi

Inviato 11 agosto 2017 - 04:35

mi chiedo, il senso di andare su altro pianeta?. Perchè sputtanare miliardi di dollari per un'esplorazione su marte quando con quei soldi risolvi parecchi problemi per il nostro pianeta.

 

Sono soldi dei contribuenti, alla NASA devono pur mangiare.


A un dio fatti il culo non credere mai.


#57 giuliano47

giuliano47

    Utente Full

  • Utenti
  • 1432 messaggi

Inviato 11 agosto 2017 - 04:42

Stanno girando con il rover nel deserto dell'Arizona, lo so per certo, non chiedetemi come.... fanno pena. Gli unici che sono riusciti a fare delle foto discrete in orbita marziana sono stati i russi, se volete ve le espongo.

E queste?

https://www.nasa.gov...ge/pia21640.jpg
https://www.nasa.gov...ge/pia21648.jpg
https://www.nasa.gov...ge/pia21759.jpg

 

Scattate dalla sonda Mars Reconnaissance Orbiter.

Mars Reconnaissance Orbiter e' una sonda russa per caso?



#58 fasiel

fasiel

    pervertito gentiluomo

  • Utenti
  • 4733 messaggi

Inviato 11 agosto 2017 - 06:08

marte credo sia diversa da come ci fanno vedere con le foto


  • Vanesio piace questo

#59 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 11493 messaggi

Inviato 11 agosto 2017 - 07:47

Le foto di Giuliano sono molto belle, ma non si vede l'atmosfera marziana... comunque sono sicuramente autentiche.

 

 

Del resto ci sono delle analogie fra quelle USA e quelle Russe, anche se quelle USA sono più dettagliate, quelle Russe sono state scattate da Mars 24 nel 1975, quando ancora le sonde marziane erano le prime.
36507101985_9822b1b8fa_k.jpgpia21648 by Claudio Sauro, su Flickr
35418263121_da42c30e0f_b.jpgC_Mars05_1_Z07 by Claudio Sauro, su Flickr



#60 SpaceAce

SpaceAce

    Utente Full

  • Utenti
  • 1283 messaggi

Inviato 11 agosto 2017 - 08:02

Intanto bisogna capire se si potrà terraformare il pianeta rosso ovvero renderla vivibile perché sennò che ci andiamo a fare?
​Da quello che ci dicono pare di sì anche se inizialmente dovremo abitare all'interno delle basi.
​Poi è ovvio che qualche incidente capiterà ma è stato sempre così per ogni scoperta.
​I primi uomini che attraversarono il mare perirono poiché le imbarcazioni erano inaffidabili e neppure oggi, con le migliori tecnologie navali a disposizione possiamo dirci sicuri che non capitino incidenti. Però i mezzi di trasporto sono sicuramente migliorati. 
​Ecco, anche per Marte sarà così...all'inizio sembrerà tutto complicato e difficoltoso ma poi, con il passare degli anni tutto filerà più liscio.


________________________
...non mi importa di tutte le altre persone,ad ogni minimo sobbalzo che sento, io...chiudo gli occhi e PREGO....di poter tornare indietro




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi