Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



guanto di sfida


  • Per cortesia connettiti per rispondere
62 risposte a questa discussione

#61 purple

purple

    Utente

  • Utenti
  • 3769 messaggi

Inviato 21 maggio 2017 - 06:35

No, stranamente invece sono d'accordo. Il sapere cumulativo in astrologia si è fermato forse ai tempi di Tolomeo. Dopodiché ogni astrologo ha ricominciato da capo a fare una sintesi e costruire un nuovo sistema. E ognuno appunto, ci mette del suo e rifonda in pratica la materia su delle basi soggettive. Io ad un certo punto ero sull'orlo dello scetticismo per questo motivo. Non trovi mai due autori che la pensano allo stesso modo su una certa questione. E non me ne vogliano i morpurghiani, ma quando ho letto di x e y ho gettato la spugna. Non dico che sia improbabile che si scoprano nuovi pianeti nel sistema solare, anzi, da un lato sono già stati scoperti corpi di dimensioni notevoli. Ma come si fa a costruire un sistema su pianeti di cui due ipotetici ? Già normalmente è un casino capire le correlazioni tra segni, pianeti e aspetti. E non sappiamo neppure perchè si verificano. Poi se ci aggiungi pure pianeti che dovrebbero esserci anche se ancora non si vedono... Poi magari ho frainteso io il pensiero della Morpurgo, perchè ho letto solo qualche articolo qua e là sulle sue idee, però non so, mi sembra una cosa un po' azzardata.


  • astro e arjanedda piace questo



#62 astro

astro

    Utente Full

  • Utenti
  • 2069 messaggi

Inviato 22 maggio 2017 - 12:47

Si sono d'accordo anche su questo. Nemmeno io ho letto molti libri della Morpurgo, ma da quanto ho capito il motivo per cui dovrebbero esistere questi fantomatici pianeti è:

 

Siccome i segni dello zodiaco sono dodici, allora debbono essere dodici anche i pianeti.

 

Ma che razza di motivo è?

 

Il bello è che la Morpurgo si ritenesse la fautrice di un tipo di astrologia razionale. Ma io non vedo proprio nulla di razionale in questi pseudo-ragionamenti.

 

Nei suoi libri ho trovato anche degli accenni ai "costruttori dello zodiaco" ma non ho mai capito a che cosa alludesse.

 

Come sarebbe a dire i costruttori dello zodiaco?

 

Ci saranno stati gli scopritori dello zodiaco, ma non certo dei costruttori dello zodiaco.

 

Per chi ci crede, il costruttore dello zodiaco potrebbe essere stato il Padreterno così come a lui c'è chi attribuisce l'esistenza dell'universo e delle leggi della fisica. Ma chi sarebbero i costruttori dello zodiaco?

 

Della Morpurgo debbo dire che ho apprezzato alcune descrizioni psicologiche dei segni e di altri item astrologici. 


  • purple piace questo

#63 Guest_cimychan_*

Guest_cimychan_*
  • Ospiti

Inviato 22 maggio 2017 - 01:05

i cavalieri dello zodiaco! :asdsi:
  • purple piace questo




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi