Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

I Vaccini.


  • Per cortesia connettiti per rispondere
2879 risposte a questa discussione

#1821 supersimmetry

supersimmetry

    Utente Senior

  • Utenti
  • 442 messaggi

Inviato 04 febbraio 2018 - 08:10

E' inutile che gli rispondi tanto negano tutto, è il loro lavoro.

 

No, più che altro sei tu che non riesci a dimostrare le tue tesi da potere debole.

Però, se la cosa ti può consolare, ti trovo coerente nel dar contro ai 5S in tema di contradditorietà riguardo il decreto sui vaccini.
 



#1822 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2118 messaggi

Inviato 05 febbraio 2018 - 12:24

 

http://www.butac.it/...io-polio-siria/

 

When a child is immunized with OPV, the weakened vaccine-virus replicates in the intestine for a limited period, thereby developing immunity by building up antibodies. During this time, the vaccine-virus is also excreted. In areas of inadequate sanitation, this excreted vaccine-virus can spread in the immediate community (and this can offer protection to other children through ‘passive’ immunization), before eventually dying out.
 
On rare occasions, if a population is seriously under-immunized, an excreted vaccine-virus can continue to circulate for an extended period of time. The longer it is allowed to survive, the more genetic changes it undergoes. In very rare instances, the vaccine-virus can genetically change into a form that can paralyse – this is what is known as a circulating vaccine-derived poliovirus.
 
Il problema è della sanità locale, non del vaccino in sé.

 

 

Il problema è che dei bambini sani sono rimasti paralizzati dalla polio trasmessa dal vaccino antipolio. Che poi non è nemmeno la prima volta

 

Nel 1955 furono organizzati dal Dr. Thomas Francis le prove su campo “Francis” che coinvolsero 1.829.916 bambini. Questi test portarono un gran numero di bambini a contrarre la poliomielite dopo aver ricevuto il vaccino. Invece di ritirare il vaccino dal mercato, si deciso di escludere dalle statistiche tutti i casi di polio che si verificavano 30 giorni dopo la vaccinazione etichettando questi casi come “pre-esistenti”. (Non c’era alcuna base scientifica per tale noncuranza sull’infezione indotta dal vaccino).

Tuttavia, si è proceduto, il 12 aprile dello stesso anno, a dichiarare il vaccino come efficace e si è lavorato con forza per la sua rapida approvazione. Anche la vaccinazione su larga scala ebbe inizio il 12 Aprile 1955. Fu interessata la fascia di età tra i 6 ed i 9 anni.
Il disastro del Laboratorio Cutter (ora noto come MEBSAP farmaceutica), in California, fu scoperto 13 giorni dopo, il 25 aprile 1955. Ci furono 79 casi documentati di poliomielite da vaccino: ma complessivamente ci furono 204 casi di polio con 11 morti sui circa 423.000 persone inoculate con vaccino Salk prodotto dalla Cutter. Per quasi tutte queste aziende c’è stato un maggior numero di casi di infezione nei vaccinati rispetto ai non vaccinati. I Servizi di Sanità Pubblica degli Stati Uniti indagarono tutte le aziende che producevano il vaccino Cutter e scoprirono che in alcuni dei lotti erano contenuti virus vivi virulenti. In altre parole, i virus non erano stati inattivati con successo dalla formaldeide.

 

http://www.comilva.o...e-vaccinazione/

 

Oltretutto l'articolo da me postato in precedenza termina così

 

Ovviamente per l’ OMS tutto questo accade a causa della scarsa copertura vaccinale

Ammettendo che sia anche così, non è certo gradevole proteggersi da una malattia con un vaccino e poi quel vaccino la scatena, o no? Ma perchè si scelgono sempre queste vie quantomeno controverse? Vogliamo migliorare la situazione e la qualità di vita dei paesi in via di sviluppo? Se vogliamo farlo sul serio, e non nascondersi dietro a queste parole per effettivamente dominare le culture di paesi lontani da noi, perchè non si investono soldi in infrastrutture, scuole, ospedali, case, internet, acqua potabile.
Possiamo vaccinare quanto vogliamo, ma se poi vivono in mezzo alla sporcizia e non mangiano, a che pro si vaccinano? Per sperimentare e vedere come va? Questo non vuole essere un attacco alle vaccinazioni, ma leggete questi dati ed arrivate pure ad una conclusione. E’ questo il modo migliore di investire le risorse?
Le cose si possono migliorare, dobbiamo solo volerlo.

 

Quindi non capisco cosa vuole contestare l'articolo da te postato.


Accetto di tutto cuore l’affermazione, – “Il governo migliore è quello che governa meno”, e vorrei vederla messa in pratica più rapidamente e sistematicamente. Se attuata, essa porta infine a quest’altra affermazione, alla quale pure credo, – “Il miglior governo è quello che non governa affatto”

 

Henry David Thoreau


#1823 Nehelamite

Nehelamite

    Fiat Iustitia et pereat Mundus

  • Utenti
  • 20907 messaggi

Inviato 05 febbraio 2018 - 02:30

 

Quindi non capisco cosa vuole contestare l'articolo da te postato.

 

 

Che come al solito le si riporta sempre a metà.

Ripeto, la colpa - e su questo concorda anche l'OMS - non è del vaccino, ma delle condizioni sanitarie della zona.

 

Del resto, volendo essere cinici, meglio un paio di bambini paralizzati che un paio di dozzine morti.


tumblr_n87fw4H4EV1tdab6go2_500.gif

 
I was in the darkness, so darkness I became

#1824 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2118 messaggi

Inviato 05 febbraio 2018 - 11:17

Il problema è che tu non sai leggere, dato che già il titolo del primo articolo che ho postato dice chiaramente

 

Primi casi di poliomielite dal 2014 nel Paese dilaniato dalla guerra. L’Oms: «Caso molto serio vaccino-derivato» in aree sotto il tasso di immunizzazione dal virus e a basso livello igienico.

 

Inoltre i bambini rimasti paralizzati sono 17, quindi stai sparando numeri ad minchiam.

E poi il problema è proprio il vaccino, in quanto è oramai risaputo che i vaccini antipolio orali sono in grado di scatenare polio da virus vaccinico ancora più virulenta di quella selvaggia, che possono restare in circolo per anni. E' già successo anche in passato che il vaccino antipolio scatenasse focolai di polio

 

http://www.comilva.o...e-vaccinazione/

 

Il vaccino antipolio è talmente inefficace che perfino Albert Sabin, il creatore del vaccino stesso, ammise che le campagne di vaccinazioni di massa sono state disastrose. John F. Modlin, pediatra di Seattle ha dichiarato in proposito che “la comparsa di poliovirus circolanti derivati da vaccino ci obbliga ad accettare la realtà dei fatti e cioè che stiamo rispondendo al fuoco con il fuoco". In ogni caso, certamente le condizioni igienico-sanitarie sono molto importanti, più importanti del vaccino stesso, e bisognerebbe investire lì i soldi, ma questo non conviene per le multinazionali farmaceutiche che non ci guadagnerebbero un euro.

 

Ultima cosa: se mi contesti a me le fonti, non è che poi puoi venire qua a postarmi il blog del primo minchione che trovi su internet, tale maicolengel, di professione gioielliere. Costui non solo non ha lauree in medicina, ma non è nemmeno giornalista.


  • Emanuele e Frèyja piace questo

Accetto di tutto cuore l’affermazione, – “Il governo migliore è quello che governa meno”, e vorrei vederla messa in pratica più rapidamente e sistematicamente. Se attuata, essa porta infine a quest’altra affermazione, alla quale pure credo, – “Il miglior governo è quello che non governa affatto”

 

Henry David Thoreau


#1825 Nehelamite

Nehelamite

    Fiat Iustitia et pereat Mundus

  • Utenti
  • 20907 messaggi

Inviato 05 febbraio 2018 - 01:31

Il problema è che tu non sai leggere, dato che già il titolo del primo articolo che ho postato dice chiaramente

 

Primi casi di poliomielite dal 2014 nel Paese dilaniato dalla guerra. L’Oms: «Caso molto serio vaccino-derivato» in aree sotto il tasso di immunizzazione dal virus e a basso livello igienico.

 

Inoltre i bambini rimasti paralizzati sono 17, quindi stai sparando numeri ad minchiam.

E poi il problema è proprio il vaccino, in quanto è oramai risaputo che i vaccini antipolio orali sono in grado di scatenare polio da virus vaccinico ancora più virulenta di quella selvaggia, che possono restare in circolo per anni. E' già successo anche in passato che il vaccino antipolio scatenasse focolai di polio

 

http://www.comilva.o...e-vaccinazione/

 

Il vaccino antipolio è talmente inefficace che perfino Albert Sabin, il creatore del vaccino stesso, ammise che le campagne di vaccinazioni di massa sono state disastrose. John F. Modlin, pediatra di Seattle ha dichiarato in proposito che “la comparsa di poliovirus circolanti derivati da vaccino ci obbliga ad accettare la realtà dei fatti e cioè che stiamo rispondendo al fuoco con il fuoco". In ogni caso, certamente le condizioni igienico-sanitarie sono molto importanti, più importanti del vaccino stesso, e bisognerebbe investire lì i soldi, ma questo non conviene per le multinazionali farmaceutiche che non ci guadagnerebbero un euro.

 

Ultima cosa: se mi contesti a me le fonti, non è che poi puoi venire qua a postarmi il blog del primo minchione che trovi su internet, tale maicolengel, di professione gioielliere. Costui non solo non ha lauree in medicina, ma non è nemmeno giornalista.

 

 

Ma l'articolo cita per bene il comunicato dell'OMS senza interpretazioni farlocche.

Questa frase:

 

On rare occasions, if a population is seriously under-immunized, an excreted vaccine-virus can continue to circulate for an extended period of time. The longer it is allowed to survive, the more genetic changes it undergoes. In very rare instances, the vaccine-virus can genetically change into a form that can paralyse – this is what is known as a circulating vaccine-derived poliovirus.
 
In occasioni rare. Non è "oramai risaputo", è un evento raro, "on rare occasions, if a population is seriously under-immunized" - il ché implica che una copertura vaccinale maggiore, condizioni sanitarie migliori, risolverebbero il problema alla radice.
So leggere e infatti è quello, che ho letto, al di là delle inutili strumentalizzazioni.
 
Del resto che i vaccini non fossero manna dal cielo e opera di santi perfetti direi che s'era capito, questo comunque non diminuisce l'importanza di una copertura vaccinale per una popolazione esposta alla polio che ricordiamolo, non è un'influenza stagionale.
Vuoi fonti migliori? D'accordo.
 
Circulating VDPVs are extremely rare forms of poliovirus, mutated from strains in the oral polio vaccine (OPV) that can emerge in under-immunised populations. OPV has been a critical tool in eliminating 99.9% of polio cases worldwide, and while cVDPV is rare, the GPEI is actively working with countries to eradicate both vaccine-derived and wild polio. The same strategies that are eliminating wild poliovirus also stop cVDPV – it remains critical that all countries maintain strong disease surveillance and ensure all children are vaccinated.

tumblr_n87fw4H4EV1tdab6go2_500.gif

 
I was in the darkness, so darkness I became

#1826 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2118 messaggi

Inviato 05 febbraio 2018 - 02:03

Quel che tu ritieni "interpretazioni farlocche" sono episodi già successi in passato di focolai di polio scoppiati a causa del vaccino, per quello che dico che oramai è risaputo. Chi mi dice che i numeri dei contagi a causa del vaccino non sono più alti di quello che dicono? Tu ne sei sicuro? Già negli anni '50 tentarono di insabbiare tutto (famoso è l'incidente di Cutter, 1955) ma allora la stampa era un poco più libera e i giornalisti un poco più onesti di quelli di oggi. Poi ti ripeto, se perfino colui che ha inventato uno dei due vaccini contro la polio si pentì e dichiarò l'inutilità e definì le vaccinazioni di gregge "disastrose" ci sarà un motivo, no? Oppure vogliamo credere che tutti i medici, i pediatri, gli specialisti, gli scienziati che criticano le vaccinazioni sono in malafede?


Accetto di tutto cuore l’affermazione, – “Il governo migliore è quello che governa meno”, e vorrei vederla messa in pratica più rapidamente e sistematicamente. Se attuata, essa porta infine a quest’altra affermazione, alla quale pure credo, – “Il miglior governo è quello che non governa affatto”

 

Henry David Thoreau


#1827 Nehelamite

Nehelamite

    Fiat Iustitia et pereat Mundus

  • Utenti
  • 20907 messaggi

Inviato 05 febbraio 2018 - 02:21

Quel che tu ritieni "interpretazioni farlocche" sono episodi già successi in passato di focolai di polio scoppiati a causa del vaccino, per quello che dico che oramai è risaputo. Chi mi dice che i numeri dei contagi a causa del vaccino non sono più alti di quello che dicono? Tu ne sei sicuro? Già negli anni '50 tentarono di insabbiare tutto (famoso è l'incidente di Cutter, 1955) ma allora la stampa era un poco più libera e i giornalisti un poco più onesti di quelli di oggi. Poi ti ripeto, se perfino colui che ha inventato uno dei due vaccini contro la polio si pentì e dichiarò l'inutilità e definì le vaccinazioni di gregge "disastrose" ci sarà un motivo, no? Oppure vogliamo credere che tutti i medici, i pediatri, gli specialisti, gli scienziati che criticano le vaccinazioni sono in malafede?

 

 

Le questioni ideologiche non m'interessano.


tumblr_n87fw4H4EV1tdab6go2_500.gif

 
I was in the darkness, so darkness I became

#1828 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2118 messaggi

Inviato 05 febbraio 2018 - 02:53

No, a te non interessa comprendere, che è diverso.


Accetto di tutto cuore l’affermazione, – “Il governo migliore è quello che governa meno”, e vorrei vederla messa in pratica più rapidamente e sistematicamente. Se attuata, essa porta infine a quest’altra affermazione, alla quale pure credo, – “Il miglior governo è quello che non governa affatto”

 

Henry David Thoreau


#1829 rsorrt

rsorrt

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 6509 messaggi

Inviato 05 febbraio 2018 - 02:57

http://magazine.fami...entirci-sicuri/
La poliomielite è una malattia virale che ha avuto un impatto sociale drammatico; grazie alle vaccinazioni è scomparsa, ma per non rivederla (e non rivedere gli effetti collaterali gravi della vaccinazione) è indispensabile mantenere un’altissima copertura vaccinale.
 

https://www.dailybes...i-virus-raidue/

Cosa succede qundo a occuparsi di vaccini sono Red Ronnie ed Eleonora Brigliadori

 

 i legami sostenuti da complottisti e dintorni sono ovviamente teorie prive di qualunque fondamento scientifico, non esiste nessun legame tra vaccini e autismo, sono teorie sbugiardate da tempo, Paolo Attivissimo scriveva anni fa “l’idea che i vaccini causino l’autismo è una bufala crudele inventata a tavolino, per denaro, da un medico britannico, Andrew Wakefield, allo scopo di promuovere un vaccino trivalente di una marca alternativa. L’imbroglio è stato smascherato anni fa dai giornalisti scientifici e dagli altri medici, che hanno messo alla prova le asserzioni di Wakefield (che per questa vicenda è stato radiato dall’albo); ma ancora adesso questa panzana prospera, causando una diffidenza letale nei confronti di tutte le vaccinazioni, che sono uno dei più grandi successi della scienza: se avete dubbi, chiedete ai vostri genitori o nonni come si viveva prima dell’antipolio“.

 

 

Sulla diffusione della Polio nei casi come in Siria la colpa non è certo del vaccino ma della mancata copertura vaccinale:

 

http://www.butac.it/focolaio-polio-siria/

 

Quando un bambino viene immunizzato con OPV, il vaccino-virus indebolito si moltiplica nell’intestino per un periodo limitato, sviluppando in tal modo l’immunità con la costruzione di anticorpi. Durante questo tempo, il vaccino-virus viene anche espulso. Nelle aree con servizi igienico-sanitari inadeguati, questo escreto vaccino-virus può diffondersi nella comunità circostante (e questo può offrire protezione ad altri bambini attraverso la vaccinazione ‘passiva’), prima di riuscire a estinguersi.

In rare occasioni, se una popolazione è gravemente sotto-immunizzata, un escreto vaccino-virus può continuare a circolare per un periodo prolungato di tempoPiù a lungo gli è permesso di sopravvivere, più sono i cambiamenti genetici che subisce. In casi molto rari, il vaccino-virus può geneticamente trasformarsi in una forma che può paralizzare – questo è ciò che è noto come poliovirus vaccino-derivato circolanti (cVDPV).


Non avere una meta è comunque una meta, e cercare è di per sé un obiettivo, al di là del contenuto. La vita non ha uno scopo, è solo un viaggio.
[Gao XingJian]


#1830 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2118 messaggi

Inviato 05 febbraio 2018 - 03:00

Non visualizzo i messagi degli idioti. Non aspettatevi risposte.


Accetto di tutto cuore l’affermazione, – “Il governo migliore è quello che governa meno”, e vorrei vederla messa in pratica più rapidamente e sistematicamente. Se attuata, essa porta infine a quest’altra affermazione, alla quale pure credo, – “Il miglior governo è quello che non governa affatto”

 

Henry David Thoreau


#1831 Nehelamite

Nehelamite

    Fiat Iustitia et pereat Mundus

  • Utenti
  • 20907 messaggi

Inviato 05 febbraio 2018 - 03:00

No, a te non interessa comprendere, che è diverso.

 

Altra accusa ideologica.

 

Non visualizzo i messagi degli idioti. Non aspettatevi risposte.

 
 
Come si dice? Non c'è peggior sordo... 

tumblr_n87fw4H4EV1tdab6go2_500.gif

 
I was in the darkness, so darkness I became

#1832 rsorrt

rsorrt

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 6509 messaggi

Inviato 05 febbraio 2018 - 03:06

Altra accusa ideologica.
  
 
Come si dice? Non c'è peggior sordo...

chiaro che non ha ancora capito che gli si risponde non perchè ha argomenti validi ma perchè fa incazzare leggere le cavolate che scrive...
e praticamente un obbligo depennare subito le cavolate immani.

Nessuno si aspetta risposte perchè questo non è un argomentare ma un "ricoprire" le cavolate, un "riverniciare" sopra insulse assurdità.
Meglio se non risponde, si copre prima, si fa presto... per fortuna che non risponde aggiungendo cavolate a cavolate.
  • skynight e Nehelamite piace questo

Non avere una meta è comunque una meta, e cercare è di per sé un obiettivo, al di là del contenuto. La vita non ha uno scopo, è solo un viaggio.
[Gao XingJian]


#1833 Nehelamite

Nehelamite

    Fiat Iustitia et pereat Mundus

  • Utenti
  • 20907 messaggi

Inviato 05 febbraio 2018 - 03:12

chiaro che non ha ancora capito che gli si risponde non perchè ha argomenti validi ma perchè fa incazzare leggere le cavolate che scrive...
e praticamente un obbligo depennare subito le cavolate immani.

Nessuno si aspetta risposte perchè questo non è un argomentare ma un "ricoprire" le cavolate, un "riverniciare" sopra insulse assurdità.
Meglio se non risponde, si copre prima, si fa presto... per fortuna che non risponde aggiungendo cavolate a cavolate.

 

 

Se essere ignorati vuol dire finire prima, a 'sto punto, bene così immagino :D


tumblr_n87fw4H4EV1tdab6go2_500.gif

 
I was in the darkness, so darkness I became

#1834 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2118 messaggi

Inviato 05 febbraio 2018 - 03:17

Non c'è nessuna accusa ideologica: il vaccino antipolio può scatenare focolai di polio, lo stesso inventore del vaccino antipolio ha definito le vaccinazioni di gregge "disastrose", molti medici, pediatri e specialisti concordano, la presenza di sostanze tossiche nei vaccini è stata confermata da studi scientifici, le multinazionali del farmaco hanno l'abitudine di corrompere i medici e gli addetti ai lavori, e più volte sono state condannate a risarcire, anche per reati gravi come la falsificazione dei dati sulla sicurezza, molte sono le sentenze dei tribunali che hanno sancito i danni da vaccino. Sono tutte informazioni verificabili da chiunque. Qui gli unici che sparano accuse ideologiche sei tu e gli altri pro vax.


  • Frèyja piace questo

Accetto di tutto cuore l’affermazione, – “Il governo migliore è quello che governa meno”, e vorrei vederla messa in pratica più rapidamente e sistematicamente. Se attuata, essa porta infine a quest’altra affermazione, alla quale pure credo, – “Il miglior governo è quello che non governa affatto”

 

Henry David Thoreau


#1835 Nehelamite

Nehelamite

    Fiat Iustitia et pereat Mundus

  • Utenti
  • 20907 messaggi

Inviato 05 febbraio 2018 - 03:19

Non c'è nessuna accusa ideologica: il vaccino antipolio può scatenare focolai di polio, lo stesso inventore del vaccino antipolio ha definito le vaccinazioni di gregge "disastrose", molti medici, pediatri e specialisti concordano, la presenza di sostanze tossiche nei vaccini è stata confermata da studi scientifici, le multinazionali del farmaco hanno l'abitudine di corrompere i medici e gli addetti ai lavori, e più volte sono state condannate a risarcire, anche per reati gravi come la falsificazione dei dati sulla sicurezza, molte sono le sentenze dei tribunali che hanno sancito i danni da vaccino.

 

 

Lecito dubitare, chi dice di no: ciononostante, i vaccini hanno svolto e svolgono un ruolo fondamentale e insostituibile.


tumblr_n87fw4H4EV1tdab6go2_500.gif

 
I was in the darkness, so darkness I became

#1836 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2118 messaggi

Inviato 05 febbraio 2018 - 03:30

Secondo molti medici, pediatri e specialisti i vaccini portano beneficio ma vanno utilizzati a modo rispettando determinate condizioni. Sempre secondo questi medici, pediatri e specialisti oggi c'è un abuso della pratica vaccinale e queste condizioni non vengono rispettate, quindi rappresentano spesso un rischio inutile per i bambini. Semmai sei tu ad avere una posizione ideologica, visto che continui a negare l'esistenza di un dibattito interno al mondo medico-scientifico sulla questione. Sono in minoranza? E chissenefrega, del resto la scienza non è democratica, giusto?


Accetto di tutto cuore l’affermazione, – “Il governo migliore è quello che governa meno”, e vorrei vederla messa in pratica più rapidamente e sistematicamente. Se attuata, essa porta infine a quest’altra affermazione, alla quale pure credo, – “Il miglior governo è quello che non governa affatto”

 

Henry David Thoreau


#1837 rsorrt

rsorrt

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 6509 messaggi

Inviato 05 febbraio 2018 - 03:52

Secondo molti medici, pediatri e specialisti i vaccini portano beneficio ma vanno utilizzati a modo
rispettando determinate condizioni. Sempre secondo questi medici, pediatri e specialisti oggi
c'è un abuso della pratica vaccinale e queste condizioni non vengono rispettate, quindi
rappresentano spesso un rischio inutile per i bambini.
Semmai sei tu ad avere una posizione ideologica, visto che continui a negare l'esistenza
di un dibattito interno al mondo medico-scientifico sulla questione. Sono in minoranza? E chissenefrega, del resto la scienza non è democratica, giusto?

essere in minoranza non c'entra assolutamente niente.
Einstein rivoluzionò la fisica da solo.

Le prove non hanno bisogno della maggioranza ma solo di essere mostrare e la comunità scientifica ne prenderà atto.

Solo che quello che dici sono una marea di disinformazione condita con ignoranza.

Quando non ci sono prove ma atteggiamenti anti-scientifici allora si radiano le persone...
e tu dai retta a quelle oppure a chi propone cose di cui non c'è evidenza o proprio evidenza opposta.

Vuoi negare il tuo cavallo di battaglia sul sovraccarico immunitario ?
oltre al vaccino antipolio dannoso....
alla famosa "lettera" degli scienziati contro i vaccini che annoverava oculisti, psichiatri, anestesisti, omeopati e medici ayuverdici ?


La cosa poi folle è che fai il supponente, dichiari "purchè le condizioni vengano rispettate".
Le condizioni si... quelle mentali però.

Le sentenze dei tribunali...... altro cavallo di battaglia.
Dei dati unicef però te ne sbatti i coglioni vero ?

A te interessano "le sentenze dei tribunali" in cui giudici vattelapesca con periti
vattelapesca applicano un CODICE PENALE.

Perchè non dai nome e cognome di un perito di cui si è avvalso 1 giudice in almeno una sentenza e vediamo chi è e cosa scriveva.


e ora ignora, ignora...
  • Nehelamite piace questo

Non avere una meta è comunque una meta, e cercare è di per sé un obiettivo, al di là del contenuto. La vita non ha uno scopo, è solo un viaggio.
[Gao XingJian]


#1838 rsorrt

rsorrt

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 6509 messaggi

Inviato 06 febbraio 2018 - 03:36

Vi spiego come sarebbe il mondo se i vaccini non fossero stati scoperti

 

Il paleopatologo Francesco Maria Galassi, nel suo libro «Un mondo senza vaccini? La vera storia», ha raccontato che cosa accadeva quando malattie oggi sconfitte mietevano milioni di vittime. Lo abbiamo intervistato

 

51CT2WcOBnL._SX334_BO1,204,203,200_.jpg

 

Che cosa succederebbe se il mondo fosse senza vaccini?
«La medicina non è un’equazione matematica, gli scenari sono ipotetici e probabilistici: non è facile parlare in termini di numeri. Quel che è indubbio è che lo scenario sarebbe terrificante. Malattie che ritenevamo sconfitte, come la poliomielite o la difterite, tornerebbero con grande aggressività, riconquistando, come ripeto spesso nel mio libro, quello spazio che il progresso medico ha loro sottratto. Questo “ritorno” delle malattie prevenibili con i vaccini si sommerebbe ad una sempre più emergente antibiotico-resistenza da parte di altri patogeni responsabili di malattie come la tubercolosi. Per di più, nel mondo occidentale stiamo assistendo ad una sempre maggiore frequenza di malattie degenerative (cardiovascolari, Alzheimer) dovute all’invecchiamento della popolazione generale. La popolazione mondiale sarebbe in grave pericolo e i progressi della medicina verrebbero vanificati».

 

Quali malattie già debellate potrebbero tornare, e quali diffondersi ancora di più?

«La poliomielite sarebbe un grandissimo pericolo. Mi preoccupa molto la difterite, malattia che fino agli anni ’90 ritenevamo sconfitta, ma che una serie di epidemie negli stati dell’ex Unione Sovietica ci ha fatto capire quanto possa essere letale. Ma non si può sottovalutare nemmeno una malattia come il tetano, non eradicabile, poiché le spore del Clostridium tetani si trovano nel terreno. Leggo di nuovi casi in Italia e in Francia. Credo sia scandaloso che nel 2017 si possa far rischiare la vita a bambini non vaccinandoli. In particolare, in riferimento al tetano, mi preoccupa lo scenario di disastri naturali. Sono stati registrati molti casi tetano in Indonesia e Giappone in occasione dei disastri naturali. L’Italia, un paese ad alto rischio terremoti, deve fare attenzione, vaccinando anche gli adulti e non abbassando la guardia».


Non avere una meta è comunque una meta, e cercare è di per sé un obiettivo, al di là del contenuto. La vita non ha uno scopo, è solo un viaggio.
[Gao XingJian]


#1839 Wish You Were Here

Wish You Were Here

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2118 messaggi

Inviato 06 febbraio 2018 - 03:48

Vaccini sicuri? Ecco i 50 studi che provano il contrario

 

"La mia parte preferita del sito web della Commissione per la sicurezza dei vaccini sono i 50 studi presentati che la AAP (American Academy of Pediatrics) "si è dimenticata" di includere nella lettera al presidente Trump. Lo studio completo è disponibile cliccando sul titolo di ciascuno studio (e qui c'è un pdf con tutti gli studi  insieme http://vaccinesafety.../50-Studies.pdf). Spero che apprezziate la lettura di questi studi provenienti da tutto il mondo, e spero che stimoleranno in voi il pensiero che continua a ronzarmi in testa: "Chi non vorrebbe vaccini più sicuri?""

 

http://www.informasa...studi-trump.php

 


Accetto di tutto cuore l’affermazione, – “Il governo migliore è quello che governa meno”, e vorrei vederla messa in pratica più rapidamente e sistematicamente. Se attuata, essa porta infine a quest’altra affermazione, alla quale pure credo, – “Il miglior governo è quello che non governa affatto”

 

Henry David Thoreau


#1840 Emanuele

Emanuele

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 1679 messaggi

Inviato 06 febbraio 2018 - 04:06

Vaccini sicuri? Ecco i 50 studi che provano il contrario

 

"La mia parte preferita del sito web della Commissione per la sicurezza dei vaccini sono i 50 studi presentati che la AAP (American Academy of Pediatrics) "si è dimenticata" di includere nella lettera al presidente Trump. Lo studio completo è disponibile cliccando sul titolo di ciascuno studio (e qui c'è un pdf con tutti gli studi  insieme http://vaccinesafety.../50-Studies.pdf). Spero che apprezziate la lettura di questi studi provenienti da tutto il mondo, e spero che stimoleranno in voi il pensiero che continua a ronzarmi in testa: "Chi non vorrebbe vaccini più sicuri?""

 

http://www.informasa...studi-trump.php

 

 

Quello studio l'ho postato 30 pagine fa, nessuno se le cagato di striscio.






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi