Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Mi manca così poco ma non riesco ad uscire

VA Viaggi astrali VIvibrazioni aiuto consigli

  • Per cortesia connettiti per rispondere
78 risposte a questa discussione

#61 Cremisi

Cremisi

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3846 messaggi

Inviato 09 aprile 2017 - 11:23

Perchè non provare ad andare dal medico a raccontare stè vaccate...no eh?  sapete già la risposta  :look:





#62 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3664 messaggi

Inviato 09 aprile 2017 - 04:40

Perchè non provare ad andare dal medico a raccontare stè vaccate...no eh?  sapete già la risposta  :look:

Non è molto educato da parte tua rivolgerti in questo modo a chi la pensa diversamente da te, oltre che mancante di rispetto.


  • tornado piace questo

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#63 Cremisi

Cremisi

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3846 messaggi

Inviato 09 aprile 2017 - 07:04

Le balle non meritano rispetto tantomeno chi prende in giro le persone raccontando appunto vaccate.
Non sono opinioni ma dati di fatto, le obe non esistono sono disturbi mentali, invece di raccontare balle informatevi.

#64 Guest_jericho_*

Guest_jericho_*
  • Ospiti

Inviato 09 aprile 2017 - 08:31

LunaNerina sei impazzita?? Discutere di obe in un forum che tratta di obe??tra l'altro con persone disturbate mentalmente??!! 😦

Cremesi neanche i coglioni meritano rispetto,ma se dovessi insultarvi tutti,una vita non basterebbe.
Però voglio fidarmi!siccome malato di mente io!non so informarmi,saresti gentile da proporre le informazioni attestanti quel che dici? Altrimenti a tuo dire meriti un trattamento senza rispetto.
  • tornado e Lunanerina piace questo

#65 Frèyja

Frèyja

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 7663 messaggi

Inviato 09 aprile 2017 - 09:01

Le balle non meritano rispetto tantomeno chi prende in giro le persone raccontando appunto vaccate.
Non sono opinioni ma dati di fatto, le obe non esistono sono disturbi mentali, invece di raccontare balle informatevi.

Non c'è alcuna prova che siano disturbi mentali. 

Quelle che vai postando da mesi sono supposizioni di uno psicologo (o psichiatra, non ricordo) che chiunque con un minimo di buonsenso può smontare (cosa che infatti ho fatto per due volte, và che non ci metto nulla a farlo per la terza eh). 

Non vi sono studi clinici accurati che attestino questa ipotesi. Non vi sono neanche ricerche in grado di dirci cosa realmente sono queste esperienze e come funzionano a livello cerebrale. Si sa soltanto che esistono e che possono, al limite, essere annoverati fra i disturbi del sonno, quando recano disturbo. Altrimenti neanche ci dovrebbero rientrare.

I disturbi mentali sono patologie invalidanti, che non permettono di vivere serenamente la propria vita. 

Tu evidentemente non sai di cosa stai parlando quindi. Ti auguro di non aver mai a che fare davvero con un disturbato mentale, ma in un certo senso ti starebbe bene, cosi puoi confrontarlo con chi afferma di fare obe, e capire da solo la sottile differenza, se non sei del tutto cretino.

 

Non hai un briciolo di onestà intellettuale e di rispetto soprattutto per chi queste cose le vive, viene a leggerle qui ma non ha ancora modo di difendersi emotivamente dalle persone ignoranti e superficiali, altrimenti riporteresti semplicemente la tua OPINIONE, magari col solito articolo a supporto. 

A tutti è permesso avere delle idee, ma ricordati che ci sono persone (anche ragazzini!) che vivono questi fenomeni senza poterli controllare e allo stesso tempo non hanno alcuna patologia mentale, Queste persone hanno il diritto di sapere che sei tu a sparare vaccate spacciandole per dati certi.


  • tornado e Lunanerina piace questo

#66 tornado

tornado

    Vaccinato

  • Utenti
  • 18779 messaggi

Inviato 09 aprile 2017 - 11:40

Le balle non meritano rispetto tantomeno chi prende in giro le persone raccontando appunto vaccate.
Non sono opinioni ma dati di fatto, le obe non esistono sono disturbi mentali, invece di raccontare balle informatevi.

 

Io credo che bisognerebbe stabilire la differenza tra realtà e fantasia.

Le OBE esistono come esperienze psico-fisiche, ma ammetto che per il resto la fantasia fa da padrona :asdsi:

Tu al momento non hai la facoltà personale di stabilire quale sia la realtà e quale sia la fantasia :nono:

 

Infatti facendo una ricerca sui tuoi messaggi, ho scoperto innanzitutto che tu avevi avuto delle paralisi del sonno diversi anni fa, quindi non era vero che avevi avuto la paralisi la prima volta alcuni mesi fa :nono:  In un'esperienza passata di paralisi tu racconti di avere visto delle entità, tu eri realmente convinto di avere visto delle entità, lo affermi con fermezza :asdsi: Poi non si sa come, in seguito hai cominciato a pensare che quello che si vede nelle paralisi sono solo allucinazioni ipnagogiche :asdsi:

Ma come se non bastasse, tu fino al 2015 credevi al piano astrale  :icon_eek: e soprattutto hai affermato di avere fatto sogni lucidi e di avere incontrato i defunti  :huh:

 

Quindi secondo me hai molta confusione a riguardo, ossia come dicevo prima non hai ancora la facoltà di fare la differenza tra realtà e fantasia. Nel 2015 credevi al piano astrale, ai defunti che vengono in sogno, alle entità durante la paralisi, e adesso non ci credi più?  :confused:

 

Questo linkato è il post dove dici di avere avuto già delle paralisi molti anni fa, sembra che tu abbia dimenticato di avere avuto le paralisi già molti anni fa, e non solo di recente http://www.cosenasco...e/#entry1344558

 

Questo linkato è il post dove invece parli della tua "prima" paralisi, mentre già ne avevi avute altre http://www.cosenasco...o/#entry1495503

 

*********

 

Questo linkato è il post dove affermi con convinzione che le entità che hai visto erano reali http://www.cosenasco...e/#entry1344581

 

Questo linkato è il post dove invece affermi con altrettanta sicurezza che invece quelle che si vedono nelle paralisi sono solo allucinazioni ipnagogiche http://www.cosenasco...dpost&p=1440808

 

 

********

 

Questo linkato è il post dove racconti di avere fatto sogni lucidi con i defunti http://www.cosenasco...dpost&p=1272056

Questo linkato è il post dove spieghi come i morti possono mettersi in contatto con i vivi attraverso i sogni lucidi http://www.cosenasco...dpost&p=1191427

 

*********

 

Questo linkato è il post dove racconti di avere fatto un sogno in comune con la tua donna http://www.cosenasco...-contemporanea/

Che tu lo voglia o meno, fare lo stesso sogno e contemporaneamente, rientra nelle esperienze astrali/fuori dal corpo :asdsi: Ma non si capisce bene il motivo, già poco tempo dopo questo post, asserisci che non esistono esperienze astrali, viaggi astrali, e al giorno di oggi li consideri addirittura patologie mentali. Se tu e la tua donna aveste raccontato ad uno psichiatra di avere fatto lo stesso sogno contemporaneamente, di essere stati assieme nello stesso sogno, vi avrebbe fatti rinchiudere entrambi in manicomio per sempre gettando la chiave  :icon_cry:

 

Purtroppo tu sei stato sempre parecchio contraddittorio :asdsi: e a seconda del periodo affermi o neghi la stessa cosa, io credo che tu debba deciderti una volta per sempre :asdsi:

Poi sembra che tu soffra di vuoti di memoria, dato che non ricordi di avere avuto le paralisi tanti anni fa  :(


Immagine inserita

#67 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3664 messaggi

Inviato 10 aprile 2017 - 04:52

Le balle non meritano rispetto tantomeno chi prende in giro le persone raccontando appunto vaccate.
Non sono opinioni ma dati di fatto, le obe non esistono sono disturbi mentali, invece di raccontare balle informatevi.

Come vuoi, fai pure, ma la figuraccia la stai facendo tu, renditi conto. Che poi, come ha dimostrato tornado, sembra che ti contraddici. O no?

 

E quindi, perchè stai ancora qui in mezzo ai malati mentali? nessuno ti trattiene..eh ma che parli a fare con noi disagiati psichici?

ripeto, nessuno ti trattiene qui.


  • tornado piace questo

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#68 Cremisi

Cremisi

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3846 messaggi

Inviato 10 aprile 2017 - 07:15

Nessuna contraddizione in ciò che dico, ho sempre parlato di sogni, i sogni che siano coscienti o meno sono solo sogni e nient'altro, non ho mai confuso la realtà con i sogni, il fatto di aver avuto una sola volta una paralisi del sonno non implica affatto che abbia avuto un episodio di obe, le obe non esistono, al vostro contrario ne ho parlato con un medico tempo fa e....credo anche di averne parlato nel forum, si trattò di affaticamento fisico e stress emozionale, ed è questo il messaggio corretto che dovrebbe passare per coloro che sono vittime di queste spiacevoli esperienze.

Se gli episodi di paralisi notturne accompagnate da allucinazioni varie diventano frequenti e necessario parlarne col medico il quale provvederà a prescrivere una visita specilalistica e con una adeguata terapia il problema si risolve , per fortuna il mio caso non si e ripetuto più ma se in futuro la paralisi dovesse ripetersi non esiterò a rivolgermi a chi di dovere (altro che obe).

A Tornado: non nego di alcune mie esperienze avuto in passato ma non erano altro che sogni coscienti, anche di recente ho avuto altri sogni simili...incubi, ma sono solo frutto dell'inconscio, di stati emozionali..."alterati", a detta del medico in situazioni di forte stress psicofisico e normale avere dei sonni agitati con degli incubi.

Concludo, non tornerò a breve sull'argomento non replicherò per mancanza di tempo libero, chiunque abbia voglia di sapere cosa sono in realtà le obe non deve fare altro che parlarne con un medico e avrà delle risposte serie.

#69 Iride

Iride

    resilienza e femminismo

  • Utenti
  • 1642 messaggi

Inviato 11 aprile 2017 - 02:13

alcune cose fanno troppa paura e la mente le rifiuta. una mente razionale perde la ragione quando non riesce a spiegare.


  • tornado, Lunanerina e Bo1986 piace questo

Posso essere una brava ragazza per molto tempo ma poi si comincia a riempire il serbatoio della cattiva ragazza e.....(cit.)

 

Io sono una selva e una notte di alberi scuri,ma chi non ha paura delle mie tenebre troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi.

Nietzsche


#70 Frèyja

Frèyja

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 7663 messaggi

Inviato 11 aprile 2017 - 05:25

Nessuna contraddizione in ciò che dico, ho sempre parlato di sogni, i sogni che siano coscienti o meno sono solo sogni e nient'altro, non ho mai confuso la realtà con i sogni, il fatto di aver avuto una sola volta una paralisi del sonno non implica affatto che abbia avuto un episodio di obe, le obe non esistono, al vostro contrario ne ho parlato con un medico tempo fa e....credo anche di averne parlato nel forum, si trattò di affaticamento fisico e stress emozionale, ed è questo il messaggio corretto che dovrebbe passare per coloro che sono vittime di queste spiacevoli esperienze.

Se gli episodi di paralisi notturne accompagnate da allucinazioni varie diventano frequenti e necessario parlarne col medico il quale provvederà a prescrivere una visita specilalistica e con una adeguata terapia il problema si risolve , per fortuna il mio caso non si e ripetuto più ma se in futuro la paralisi dovesse ripetersi non esiterò a rivolgermi a chi di dovere (altro che obe).

A Tornado: non nego di alcune mie esperienze avuto in passato ma non erano altro che sogni coscienti, anche di recente ho avuto altri sogni simili...incubi, ma sono solo frutto dell'inconscio, di stati emozionali..."alterati", a detta del medico in situazioni di forte stress psicofisico e normale avere dei sonni agitati con degli incubi.

Concludo, non tornerò a breve sull'argomento non replicherò per mancanza di tempo libero, chiunque abbia voglia di sapere cosa sono in realtà le obe non deve fare altro che parlarne con un medico e avrà delle risposte serie.

Guarda che si possono avere delle obe anche senza sperimentare paralisi ed allucinazioni.

E non sono spiacevoli esperienze.

Le paralisi lo sono. Cosi come tutto il corollario di disturbi del sonno che gravitano intorno al suddetto fenomeno, ma non è detto che le obe lo siano o che lo siano sempre.

Dire che non esistono poi non ha alcun senso.

Il fatto che esistono è appurato: la persona riferisce la sensazione di distaccarsi dal proprio corpo e guardarlo da sopra, o andarsene ecc.

Semmai si può discutere sul fatto che effettivamente qualcosa si distacchi e se ne vada effettivamente via e quindi sulla veridicità del fenomeno per come viene percepito. 

La percezione vi è comunque, che sia illusoria o meno. 

 

Sul fatto che l'obe venga accostata ai disturbi mentali, lo trovo fortemente scorretto. 

Per prima cosa sarebbe bene precisare che nessuno psicologo pare affermare che si tratti di fenomeni di depersonalizzazione o simili (a parte quello consultato dal cicap, che in effetti deve aver letto molto superficialmente gli studi di altri, ma non mi sorprende). Si afferma in realtà soltanto che vi possa essere una base comune per via della percezione simile di essere altrove rispetto al proprio corpo o al proprio io. Sono comunque fenomeni differenti e le cause dunque, potrebbero essere molto diverse. Questo è quanto c'è di vero in ciò che riporti con tanto zelo.

 

In secondo luogo leggo che viene associato anche all'epilessia ed all'uso di droghe. Quindi è associato a stati di alterazione cerebrale importante.

Ma è anche associato alle cosiddette paralisi, come fai notare tu e come sappiamo tutti. che non sono nè disturbi mentali nè alterazioni cerebrali patologiche. 

Non solo, viene associato anche allo stress e all'incapacità di dormire correttamente (le paralisi infatti sono spesso frutto di ritmi del sonno sballati, ma non è detto).

In pratica l'obe è associata a un gran numero di fenomeni, da quelli patologici a quelli di minore importanza fino allo stress. 

Il dato più interessante è il sondaggio riportato da wikipedia. Se un soggetto su 10 fra quelli sentiti afferma di aver avuto almeno una volta nella vita un'esperienza del genere, significa che nella maggior parte dei casi, facendo un breve calcolo, l'obe viene sperimentata da soggetti del tutto sani!

 

Probabilmente viene riferita da molti pazienti in cura per lo stress, per droghe o per patologie cerebrali perchè questi vengono interrogati frequentemente dai medici e dunque fanno statistica. Nessun medico conosce le mie di esperienze, ad esempio, eppure ne ho avute e non ho nessun disturbo /patologia correlabile. 

 

E' abbastanza inutile quindi che ti giri la frittata per fartela tornare come ti piace di più.

So bene che vai dicendo che l'"anima non si può staccare" dal corpo a meno che non si è morti e che questa visione delle cose turba profondamente le tue certezze religiose, ma dare dei malati mentali agli altri solo per farsi tornare i conti è davvero meschino e infantile. 


  • tornado e Lunanerina piace questo

#71 low_fonzjj

low_fonzjj

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 39 messaggi

Inviato 14 aprile 2017 - 08:52

raga le sto provando tutte non mi fermero mai ma comunque mi sto mettendo di impegno vedo risultati ma pochi uffa

#72 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3664 messaggi

Inviato 14 aprile 2017 - 05:11

raga le sto provando tutte non mi fermero mai ma comunque mi sto mettendo di impegno vedo risultati ma pochi uffa

E' qui che sbagli.... più ti sforzi e meno ci riuscirai. Perchè poi rischi di mettere troppa enfasi sulle sensazioni e sul corpo fisico di conseguenza. Anche io per un periodo ho provato, da sveglia, a uscire dal corpo e con scarsi risultati. Perchè capivo di avere predisposizione, dopo alcuni episodi spontanei, e allora volevo provarmici da me.

E' da tempo che non ci provo più e quando capita, capita. L'unica cosa che ci metto è il desiderio costante di poter fare qualche altra esperienza e quando è il momento, viene da sè.

Io credo che tu debba lasciarti andare e sarà proprio questo tuo forte desiderio a guidarti verso esperienze coscienti, anche dopo che ti sei addormentato, non per forza lo devi sperimentare da sveglio. Anzi, se prendi coscienza durante il sonno di sicuro non proverai la paura di uscire dal corpo, perchè o prenderai consapevolezza mentre ne sei già fuori, oppure lo sperimenterai appena sarà il tuo corpo fisico a perdere i sensi.


  • tornado piace questo

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#73 low_fonzjj

low_fonzjj

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 39 messaggi

Inviato 15 aprile 2017 - 10:23

mh ok .. quando parli di episodi spontanei cosa intendi chiaramente

#74 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3664 messaggi

Inviato 16 aprile 2017 - 08:38

mh ok .. quando parli di episodi spontanei cosa intendi chiaramente

Gli episodi spontanei avvengono, appunto, senza che tu usi alcuna tecnica. Io uso solitamente desiderare di poter fare esperienze coscienti, prima di addormentarmi, tutto qui. E quando, evidentemente, sono particolarmente predisposta, avviene.

E sono episodi sempre diversi e molto interessanti.


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#75 low_fonzjj

low_fonzjj

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 39 messaggi

Inviato 16 aprile 2017 - 09:35

invece se volessi fare una esperienze di oobe partendo da un sogno.
dovrei accorgermi di stare sognando e poi?
quest'ultimo modo però ti fa provare le stesse sensazioni di altre tecniche partendo da sveglio

#76 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3664 messaggi

Inviato 17 aprile 2017 - 09:51

invece se volessi fare una esperienze di oobe partendo da un sogno.
dovrei accorgermi di stare sognando e poi?
quest'ultimo modo però ti fa provare le stesse sensazioni di altre tecniche partendo da sveglio

E' nel momento stesso in cui ti accorgi di stare sognando, o meglio di essere fuori dal corpo, che automaticamente agisci di conseguenza. Acquisti lucidità e consapevolezza e quindi ti comporti  ragionando e pensando come fai nella vita fisica.

Secondo me devi cominciare ad essere consapevole che ogni volta che dormi, ogni volta che sogni, non sei nel tuo corpo. Solo che la maggior parte delle volte, come tutti, non ne sei cosciente, vivendo il tutto in maniera passiva. Penso che questo ti potrebbe aiutare a raggiungere il tuo biettivo. Ma se lo credi, lo devi credere davvero. Riguardo a questo, più volte ne ho avuto conferma, del fatto che durante il sonno sono fuori dal mio corpo.


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#77 low_fonzjj

low_fonzjj

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 39 messaggi

Inviato 17 aprile 2017 - 10:57

E' nel momento stesso in cui ti accorgi di stare sognando, o meglio di essere fuori dal corpo, che automaticamente agisci di conseguenza. Acquisti lucidità e consapevolezza e quindi ti comporti ragionando e pensando come fai nella vita fisica.
Secondo me devi cominciare ad essere consapevole che ogni volta che dormi, ogni volta che sogni, non sei nel tuo corpo. Solo che la maggior parte delle volte, come tutti, non ne sei cosciente, vivendo il tutto in maniera passiva. Penso che questo ti potrebbe aiutare a raggiungere il tuo biettivo. Ma se lo credi, lo devi credere davvero. Riguardo a questo, più volte ne ho avuto conferma, del fatto che durante il sonno sono fuori dal mio corpo.


  • low_fonzjj piace questo

#78 low_fonzjj

low_fonzjj

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 39 messaggi

Inviato 17 aprile 2017 - 11:00

scusa hahaha
volevo rispondere ma ho sbagliato.
io ho provato qualche vomta con la tevnica mild mi sa.. riuscivo anche..
svariate volte ho preso coscienza ma mi sono svegliato.
poi ho provato a passare ai VA pensando fossero qualcosa di"superiore" ma da quello che mi pare sono la stessa cosa.
Ma scusa se te lo chiedo allora ce differenza tra VA e sogni lucidi?

#79 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3664 messaggi

Inviato 18 aprile 2017 - 05:29

scusa hahaha
volevo rispondere ma ho sbagliato.
io ho provato qualche vomta con la tevnica mild mi sa.. riuscivo anche..
svariate volte ho preso coscienza ma mi sono svegliato.
poi ho provato a passare ai VA pensando fossero qualcosa di"superiore" ma da quello che mi pare sono la stessa cosa.
Ma scusa se te lo chiedo allora ce differenza tra VA e sogni lucidi?

Secondo me no, io non vedo la differenza. Forse quello che si definisce "viaggio astrale" è solamente un livello molto più profondo di consapevolezza, ma io non farei molta distinzione. I livelli di lucidità sono vari e le sfumature innumerevoli.


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )






Anche taggato con VA, Viaggi astrali, VIvibrazioni, aiuto, consigli

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi