Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
- - - - -

diario


  • Per cortesia connettiti per rispondere
32 risposte a questa discussione

#1 squiser

squiser

    Utente Junior

  • Utenti
  • 85 messaggi

Inviato 10 marzo 2017 - 11:43

Questo thread nasce dalla necessità personale di raccogliere dei dati oggettivi, relativi a esperimenti e condizion su qualcosa di simile a oobe, preveggenza e interazione con gli eventi , in cui sono stati effettuati e condividerli fra utenti.

Ogni esperimento sarà definito come "caso" e identificato da un numero progressivo.
Data e orari, faranno fede quelli registrati in automatico sui post.
Al momento non sono in grado di fare altre classificazioni. A mano a mano che gli esperimenti saranno eseguiti valuterò la necessità di aggiungere altri parametri per completezza di informazioni.

Lo scopo è analizzare le condizioni in cui, eventualmente, si presenteranno delle anomalie e cercare di definirne se possibile un metodo.
  • Furor e squiser piace questo

#2 squiser

squiser

    Utente Junior

  • Utenti
  • 85 messaggi

Inviato 30 marzo 2017 - 10:13

case n°1

 

Federal Hill - azzardo a dire Baltimora ma non ne sono certo



#3 squiser

squiser

    Utente Junior

  • Utenti
  • 85 messaggi

Inviato 10 agosto 2019 - 08:59

riuscito a recuperare i dati di accesso, mi mancava proprio questo posto



#4 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 8453 messaggi

Inviato 10 agosto 2019 - 09:37

Ciao Squizer, non sei stato molto chiaro (per niente :D ) sul tipo di esperimenti che intenderesti catalogare.
Esperimenti su cosa?
  • Lunanerina piace questo

anf puff pant


#5 squiser

squiser

    Utente Junior

  • Utenti
  • 85 messaggi

Inviato 11 agosto 2019 - 10:14

hola,

 

avevo perso i dati di accesso e il chapta non funzionava, per cui è passato un pò di tempo.

in realtà non avrei avuto nulla di eclatante da postare perchè nel frattempo non è accaduto granchè

 

vorrei utilizzare questo thread come se fosse un diario, raccogliere ricordi e sperimentare alcune situazioni.

non mi reputo un esperto, per certo però ci sono delle fasi controverse nella mia vita, è solo questione di tempo e condizioni


  • Pandora piace questo

#6 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 8453 messaggi

Inviato 13 agosto 2019 - 09:52

Modificato post chiarendo argomento secondo tue indicazioni

vai col diario! :D

anf puff pant


#7 squiser

squiser

    Utente Junior

  • Utenti
  • 85 messaggi

Inviato 23 agosto 2019 - 08:51

 
premesso la mia ignoranza in materia, provo a dare una classificazione personale ai casi che descrivero' nel diario,
assegnando per ogni evento delle classi di "impatto" che mi riservo di aggiornare nel tempo
 
 
 
impatto di livello 1 - nullo - evento privo di aspetti paranormali, nessuna evidente informazione da analizzare
 
impatto di livello 2 - medio/basso - evento che si discosta dalla norma, accade di rado, generalmente non presenta alcun aspetto paranormale
 
impatto di livello 3 - medio/alto - evento raro ma statisticamente ammissimile, da inquadrare in base a condizioni/contesto/frequenza con cui si manifesta, con o senza senza volonta' del soggetto che lo vive, puo' essere quindi casuale, possibile aspetto paranormale
 
impatto di livello 4 - alto - evento molto raro, quasi unico nel suo genere e preciso nella sua manifestazione, non razionalmente spiegabile in quanto somma di più aspetti anomali che per loro natura instaurano una relazione univoca con chi lo vive, generalmente il soggetto ha la volonta' di influire sull'evento, seppure senza certezza, probabile aspetto paranormale
 
impatto di livello 5 - elevato - come livello 4 con la differenza che e' percepibile anche da altri soggetti, probabile aspetto paranormale
 
impatto di livello 6 - intenso - e' un evento che presenta evidenti anomalie non scientificamente misurabili, il soggetto che lo vive ha la volonta' di generarlo, interagisce con eventi, oggetti, esseri viventi. se pianificato e realizzato, presenta sicuramente un forte aspetto paranormale
 
probabilmente dovrei aggiungere un ulteriore voce, relativa a un impatto di tipo divino o ultraterrestre, ci sto ragionando


#8 squiser

squiser

    Utente Junior

  • Utenti
  • 85 messaggi

Inviato 25 agosto 2019 - 09:08

Caso n°2

 

Valutazione personale: Impatto di livello 1 - Nullo

 

Periodo temporale: Mattina, 24 agosto 2019

Luogo: Spiaggia di una localita balneare italiana

 

Una venditrice ambulante si avvicinò all'ombrellone dove mi trovavo con la mia compagnia, offrendole dei braccialetti e insistendo invano perchè ne comprasse qualcuno, poi si rivolse a me, ironica, dicendo qualcosa di simile a "Tu che sei un milionario bianco, comprale qualcosa". Io la guardai divertito e dopo averla ringraziata senza darle seguito lei se ne andò. A quel punto spiegai alla mia compagna che in quel preciso momento stavo leggendo una mail truffa che avevo ricevuto quella mattina con cui una società spagnola mi avvisava che avevo vinto una lotteria milionaria e per ritirare il premio mi chiedevano di confermare i dati bancari, cosa che ovviamenete non ho fatto.

 

Considerazioni: Pura coincidenza, nessuna anomalia


  • Lunanerina piace questo

#9 squiser

squiser

    Utente Junior

  • Utenti
  • 85 messaggi

Inviato 25 agosto 2019 - 10:32

Caso n°3

 

Valutazione personale: Impatto di livello 3/4 - Medio/Alto-Alto

 

Periodo temporale: In corso, da diversi mesi

Luogo: La mia abitazione

 

Per questo post ho la necessità di fare una breve introduzione. Non ho figli e seppur per un periodo della mia vita li abbia cercati, credo che non fosse mio destino averne, ho dato troppo spesso la priorità ad altre cose. Per questo caso dovrò anche parlare di religione impegnandomi di farlo senza infrangere le regole del forum o mancare di rispetto a qualcuno.

 

Mio padre ha sempre cercato di tenermi lontano dalla Chiesa, benchè lui fosse cattolico, aveva le sue ragioni per farlo, diceva sempre che avrei scelto cosa fare quando sarei cresciuto.

Oggi non è una cosa così singolare, ma quando ero bambino io, questa cosa creava non pochi problemi con i miei coetanei, a scuola e nel vicinato, se non anche qualche motivo di emarginazione. Nessuno sapeva che in realtà io pregavo. Mi addormentavo pregando e di nascosto a volte andavo anche in Chiesa. Il mio rapporto con la religione quindi non è stato classico come quello insegnato nei luoghi di culto ma è maturato in modo indipendente dentro di me, in relazione a un'entità superiore o come volete chiamarla. Tralasciando gli aspetti storico, filosofico e di fede al rigiardo, credo che per me la religione sia sopratutto una via di comunicazione e rispetto della vita. Benchè io non conosca il mio interlocutore, suppongo che se i miei pensieri siano puri e positivi a un'entità superiore non dovrebbe dare alcun fastidio la forma. Da auto didatta che sono, la mia curiosità si fonde con la richerca personale e qualche mese fa, il fato mi ha portato a scoprire la figura di un personaggio della Chiesa che non conoscevo e che è scomparso da qualche anno. Sto parlando di un esorcista italiano, nel caso specifico ho trovato un video con una sua preghiera di liberazione di cui non riporterò il link, salvo non mi venga richiesto da un moderatore. Si tratta di una preghiera piacevole ai miei sensi, l'ho trovata positiva, mi piaceva anche il timbro di voce di questa persona e cerco di pronunciarla ogni sera che posso. Quando prego, i miei pensieri augurano molte cose positive a tutte le persone a cui sono legato in questa vita, sopratutto ai miei familiari, ovviamente. In questo periodo, ho dato spazio anche a un video di un famoso frate che celebra alcune preghiere in latino, anche in questo caso non posterò il link salvo il permesso di un moderatore.

Arrivo al punto. Nelle miei pensieri, ho augurato a mia madre di divenate nonna e come premesso sopra, visto che non mi considero meritevole di essere padre, ho pregato che accadesse a mio fratello benché anche lui e la sua compagna non siano più in età idealmente idonea. A distanza di pochi mesi questo è accaduto, ma l'aspetto che mi ha colpito è il nome che hanno deciso di dare alla nuova nascitura. Lo stesso nome che è menzionato nella preghiera di liberazione del prete esorcista, viene nominato quel nome "per fare un esempio" come dice lui nel video. Credetemi, vi assicuro che non è un nome comune, il caso in questo caso ha giocato molto forte.

 

Considerazioni: Le considerazioni che riesco a fare coincidono con alcune domande. Quel nome è una grande, enorme coincidenza? Se così non fosse, potrebbe essere una risposta ai miei pensieri? E' una manifestazione? E di chi? A volte mi chiedo che siamo noi a generare delle anomalie o se per qualche fortuito caso in alcune condizioni l'essere umano sia in grado di captare delle leggi naturali e sconosciute che come fossero uno strumento agiscono per lui.


  • Lamia, Pandora e Kal piace questo

#10 Kal

Kal

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 6 messaggi

Inviato 27 agosto 2019 - 11:45

 

Caso n°3

 

Valutazione personale: Impatto di livello 3/4 - Medio/Alto-Alto

 

Periodo temporale: In corso, da diversi mesi

Luogo: La mia abitazione

 

Per questo post ho la necessità di fare una breve introduzione. Non ho figli e seppur per un periodo della mia vita li abbia cercati, credo che non fosse mio destino averne, ho dato troppo spesso la priorità ad altre cose. Per questo caso dovrò anche parlare di religione impegnandomi di farlo senza infrangere le regole del forum o mancare di rispetto a qualcuno.

 

Mio padre ha sempre cercato di tenermi lontano dalla Chiesa, benchè lui fosse cattolico, aveva le sue ragioni per farlo, diceva sempre che avrei scelto cosa fare quando sarei cresciuto.

Oggi non è una cosa così singolare, ma quando ero bambino io, questa cosa creava non pochi problemi con i miei coetanei, a scuola e nel vicinato, se non anche qualche motivo di emarginazione. Nessuno sapeva che in realtà io pregavo. Mi addormentavo pregando e di nascosto a volte andavo anche in Chiesa. Il mio rapporto con la religione quindi non è stato classico come quello insegnato nei luoghi di culto ma è maturato in modo indipendente dentro di me, in relazione a un'entità superiore o come volete chiamarla. Tralasciando gli aspetti storico, filosofico e di fede al rigiardo, credo che per me la religione sia sopratutto una via di comunicazione e rispetto della vita. Benchè io non conosca il mio interlocutore, suppongo che se i miei pensieri siano puri e positivi a un'entità superiore non dovrebbe dare alcun fastidio la forma. Da auto didatta che sono, la mia curiosità si fonde con la richerca personale e qualche mese fa, il fato mi ha portato a scoprire la figura di un personaggio della Chiesa che non conoscevo e che è scomparso da qualche anno. Sto parlando di un esorcista italiano, nel caso specifico ho trovato un video con una sua preghiera di liberazione di cui non riporterò il link, salvo non mi venga richiesto da un moderatore. Si tratta di una preghiera piacevole ai miei sensi, l'ho trovata positiva, mi piaceva anche il timbro di voce di questa persona e cerco di pronunciarla ogni sera che posso. Quando prego, i miei pensieri augurano molte cose positive a tutte le persone a cui sono legato in questa vita, sopratutto ai miei familiari, ovviamente. In questo periodo, ho dato spazio anche a un video di un famoso frate che celebra alcune preghiere in latino, anche in questo caso non posterò il link salvo il permesso di un moderatore.

Arrivo al punto. Nelle miei pensieri, ho augurato a mia madre di divenate nonna e come premesso sopra, visto che non mi considero meritevole di essere padre, ho pregato che accadesse a mio fratello benché anche lui e la sua compagna non siano più in età idealmente idonea. A distanza di pochi mesi questo è accaduto, ma l'aspetto che mi ha colpito è il nome che hanno deciso di dare alla nuova nascitura. Lo stesso nome che è menzionato nella preghiera di liberazione del prete esorcista, viene nominato quel nome "per fare un esempio" come dice lui nel video. Credetemi, vi assicuro che non è un nome comune, il caso in questo caso ha giocato molto forte.

 

Considerazioni: Le considerazioni che riesco a fare coincidono con alcune domande. Quel nome è una grande, enorme coincidenza? Se così non fosse, potrebbe essere una risposta ai miei pensieri? E' una manifestazione? E di chi? A volte mi chiedo che siamo noi a generare delle anomalie o se per qualche fortuito caso in alcune condizioni l'essere umano sia in grado di captare delle leggi naturali e sconosciute che come fossero uno strumento agiscono per lui.

 

 

Wow, è veramente fantastico quello che hai scritto; il tuo legame verso la religione è un qualcosa di veramente forte e bello.

Io della religione non mi fido tanto dato che la mia mente è convinta che con il tempo è diventata qualcosa di diverso, ma anche io come te credo nelle buone azioni e nei pensieri positivi, male non possono fare!

 

Hai chiesto aiuto e sei stato aiutato, significa che sei una brava persone e ti è stata offerta una possibilità; il caso esiste e non esiste, ma tutti noi almeno una volta nella vita abbiamo visto delle grandissimi coincidenze,

io credo che la vita va vissuta seguendo una proprio filosofia, impegnandoti e facendo del bene sarà il proprio il caso a premiarti.

 

Recentemente mi sono visto Forrest Gump, ti consiglio di vederlo se non l'hai visto, parla molto di quanto sia buffo il caso. 

Buona fortuna!  :icon_biggrin:


  • squiser piace questo

Non riesco a capire se quella bellissima luce sei tu Angelo mio o sono io che mi sono fumato troppe canne.


#11 squiser

squiser

    Utente Junior

  • Utenti
  • 85 messaggi

Inviato 01 settembre 2019 - 09:17

Caso n°4

 

Valutazione personale: Impatto di livello 1 - Nullo (potrei modificare la mia valutazione a seguito di ulteriori riscontri)

 

Periodo temporale: 18 agosto 2019

Luogo: Supersano (Puglia)

 

In questo caso, ho la necessità di un aiuto esterno che spero mi arrivi dal forum.

La mia formazione scolastica è fortemente limitata e materie matematiche. Matematica, fisica, chimica, sistemi vari sono sempre stati gli argomenti a cui mi sentivo più vicino.

Per contro non ho mai studiato materie come latino, greco o in generale lingue antiche e avrei bisogno di un supporto in tal senso.

 

Qualche settimana fa mi trovavo in vacanza in una masseria in Puglia, quella sera ero particolarmente rilassato, riuscii ad addormentarmi piuttosto lentamente. Per chi ha dimestichezza con i sogni lucidi sa questa è una condizione ideale per averne. Ma non fu proprio così. La mattina seguente, potrei dire tra le 04.00 e le 05.30 durante un sogno ho avuto una visione netta di una frase scritta chiaramente nero su bianco e in stampatello. Contrariamente ad altre volte, in questo caso sono riuscito a memorizzarla prima di svegliarmi. Non si trattava di un sogno lucido però ricordo molto bene che durante il sogno riusci a leggere quella frase almeno un paio di volte e dopo averla ripetuta per essere certo di non scordarla "mi diedi il permesso di svegliarmi" e la annotai sul blocco notes del cellulare che tenevo sul comodino accanto al letto. Credo di poter postare questa frase perché al momento in rete non trovo alcuna informazione per cui non dovrei farlo.

La frase è questa "redo raver racerir do ev".

 

Considerazioni: il fatto di non aver trovato alcun riscontro in merito, mi fa pensare che sia qualcosa che la mia mente abbia elaborato in modo confuso e a cui ha cercato di dare una soluzione, al momento non riesco a dire altro



#12 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3462 messaggi

Inviato 02 settembre 2019 - 02:25

Redo=ready=pronto ( redo è svedese )
Raver=festaiolo
Racerir è Racesir ma non me lo traduce
Do=fare
Ev è l'abbreviazione inglese di Veicolo Elettrico o Electron-volts
😮😮😮

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#13 Guest_ Iaionzi_*

Guest_ Iaionzi_*
  • Ospiti

Inviato 02 settembre 2019 - 03:25

Caso n°4
Periodo temporale: 18 agosto 2019

Luogo: Supersano (Puglia)


La frase è questa "redo raver racerir do ev".

Sembra proprio portoghese che mi è familiare perché lo si usa al Santo Daime e alla Vale do Amanhecer.
Una forma contratta o dialettale? Arcaica.

Gli spazi sono stati spostati ma la frase è abbastanza chiara.

REDOR = intorno, in giro
A VER = per vedere (para ver)
RACERIR = correre, la corsa? (corridore è RACER)
DO = di
Ev = Eva

La frase sembra costruita per mettere in risalto 3 R. Direi che questo dettaglio è da tenere in considerazione.
RRR

Una curiosità, hai una fidanzata?
Cerchi di averne una?

Ah, mi è venuto in mente che Sant'Antonio da Padova era portoghese ed è nato il 15 agosto. C'era una chiesa a lui dedicata nei pressi dove ti trovavi?

C'erano le sue reliquie a Monteroni:
http://www.lecceprim...-monteroni.html

Sant'Antonio era un taumaturgo -> Super-sano

Interessante! Beh, da matematico/shhhientifico dovresti appassionarti agli indovinelli del Cielo!
  • squiser piace questo

#14 Guest_ Iaionzi_*

Guest_ Iaionzi_*
  • Ospiti

Inviato 02 settembre 2019 - 04:12

Questo diventa a impatto 6, spetta spetta...

#15 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 8453 messaggi

Inviato 02 settembre 2019 - 10:21

Caso n°4

Valutazione personale: Impatto di livello 1 - Nullo (potrei modificare la mia valutazione a seguito di ulteriori riscontri)


Periodo temporale: 18 agosto 2019

Luogo: Supersano (Puglia)


In questo caso, ho la necessità di un aiuto esterno che spero mi arrivi dal forum.

La mia formazione scolastica è fortemente limitata e materie matematiche. Matematica, fisica, chimica, sistemi vari sono sempre stati gli argomenti a cui mi sentivo più vicino.

Per contro non ho mai studiato materie come latino, greco o in generale lingue antiche e avrei bisogno di un supporto in tal senso.


Qualche settimana fa mi trovavo in vacanza in una masseria in Puglia, quella sera ero particolarmente rilassato, riuscii ad addormentarmi piuttosto lentamente. Per chi ha dimestichezza con i sogni lucidi sa questa è una condizione ideale per averne. Ma non fu proprio così. La mattina seguente, potrei dire tra le 04.00 e le 05.30 durante un sogno ho avuto una visione netta di una frase scritta chiaramente nero su bianco e in stampatello. Contrariamente ad altre volte, in questo caso sono riuscito a memorizzarla prima di svegliarmi. Non si trattava di un sogno lucido però ricordo molto bene che durante il sogno riusci a leggere quella frase almeno un paio di volte e dopo averla ripetuta per essere certo di non scordarla "mi diedi il permesso di svegliarmi" e la annotai sul blocco notes del cellulare che tenevo sul comodino accanto al letto. Credo di poter postare questa frase perché al momento in rete non trovo alcuna informazione per cui non dovrei farlo.

La frase è questa "redo raver racerir do ev".


Considerazioni: il fatto di non aver trovato alcun riscontro in merito, mi fa pensare che sia qualcosa che la mia mente abbia elaborato in modo confuso e a cui ha cercato di dare una soluzione, al momento non riesco a dire altro

ci provo scompongo e ridivido
Re d'ora verrà ceri r dove
Re D ora verrà c'è Rir dove
o dov'è
boh

anf puff pant


#16 squiser

squiser

    Utente Junior

  • Utenti
  • 85 messaggi

Inviato 02 settembre 2019 - 10:45

Sembra proprio portoghese che mi è familiare perché lo si usa al Santo Daime e alla Vale do Amanhecer.
Una forma contratta o dialettale? Arcaica.

Gli spazi sono stati spostati ma la frase è abbastanza chiara.

REDOR = intorno, in giro
A VER = per vedere (para ver)
RACERIR = correre, la corsa? (corridore è RACER)
DO = di
Ev = Eva

La frase sembra costruita per mettere in risalto 3 R. Direi che questo dettaglio è da tenere in considerazione.
RRR

Una curiosità, hai una fidanzata?
Cerchi di averne una?

Ah, mi è venuto in mente che Sant'Antonio da Padova era portoghese ed è nato il 15 agosto. C'era una chiesa a lui dedicata nei pressi dove ti trovavi?

C'erano le sue reliquie a Monteroni:
http://www.lecceprim...-monteroni.html

Sant'Antonio era un taumaturgo -> Super-sano

Interessante! Beh, da matematico/shhhientifico dovresti appassionarti agli indovinelli del Cielo!

 

Ti ringrazio per risposta Iaionzi. Di portoghese non ho la benché minima conoscenza. Ironia della sorte fin da piccolo non sono mai riuscito a pronunciare la R, per questo motivo ho notato subito la loro presenza ma non saprei a cosa pensare. Siamo arrivati a Supersano il 12 agosto, secondo l'articolo che hai linkato potrei presumere che le reliquie del Santo fossero già altrove. Supersano è a circa a 50 km da Monteroni, nella masseria dove dormivo in effetti c'è una chiesetta restaurata dopo essere crollata ma è dedicata a San Giuseppe.

Le cose che hai scritto sono interessanti, non sarei mai riuscito a fare un'analisi simile. Hai risaltato un paio di elementi che mi incuriosiscono, una frase quasi compiuta in una lingua per me sconosciuta e un santo di origini portoghesi che per gioco di parole poteva essere un super-sano e che nella due settimane precedenti in qualche modo aveva fatto parlare di si in quella zona per le sue reliquie. Per la tua domanda, convivo da circa 19 anni, alla mia compagna questo episodio non l'ho raccontato, ma quella mattina si è accorta che ho scritto qualcosa sul cellulare.

Bene o male si è abituata a convivere con delle coincidenze che a volte ci fanno divertire, in questo caso però mi sembrava un po' tetro dirle che avevo sognato una frase che per me non aveva senso e mentre dormivamo in una stanza di una masseria del medioevo.

Tutto sommato ancora non vedo ancora come modificare la mia valutazione, in questo caso subentra la mia matematica razionalità, purtroppo.



#17 Guest_ Iaionzi_*

Guest_ Iaionzi_*
  • Ospiti

Inviato 03 settembre 2019 - 04:25

Eri in zona nella data di nascita del Santo.

Ami la tua compagna?
Tu di dove sei?
Hai sangue blu nelle vene? Anche alla lontana?

San Giuseppe è una coincidenza interessante perché io credo proprio di sapere cosa ti stiano dicendo.

Tutti questi tuoi casi sono collegati.
Non ti dirò cosa vedo perché lo scetticismo si cura solo con l'esperienza però ti aiuterò, se vorrai, a risolvere altre coincidenze.

Ti abbraccio forte

#18 Guest_ Iaionzi_*

Guest_ Iaionzi_*
  • Ospiti

Inviato 03 settembre 2019 - 08:24

Caso n°2

Valutazione personale: Impatto di livello 1 - Nullo

Periodo temporale: Mattina, 24 agosto 2019
Luogo: Spiaggia di una localita balneare italiana

Una venditrice ambulante si avvicinò all'ombrellone dove mi trovavo con la mia compagnia, offrendole dei braccialetti e insistendo invano perchè ne comprasse qualcuno, poi si rivolse a me, ironica, dicendo qualcosa di simile a "Tu che sei un milionario bianco, comprale qualcosa". Io la guardai divertito e dopo averla ringraziata senza darle seguito lei se ne andò. A quel punto spiegai alla mia compagna che in quel preciso momento stavo leggendo una mail truffa che avevo ricevuto quella mattina con cui una società spagnola mi avvisava che avevo vinto una lotteria milionaria e per ritirare il premio mi chiedevano di confermare i dati bancari, cosa che ovviamenete non ho fatto.

Ogni esperienza che hai fatto vivila come un'equazione.

Milionario bianco = lotteria truffa spagnola

La verità sta dove c'è il segno di eguaglianza che le equipara.

Tutto arriverà all'ultimo livello divino/mistico.

E comunque tu hai sangue nobile, sono sicura.

#19 squiser

squiser

    Utente Junior

  • Utenti
  • 85 messaggi

Inviato 03 settembre 2019 - 09:11

Eri in zona nella data di nascita del Santo.

Ami la tua compagna?
Tu di dove sei?
Hai sangue blu nelle vene? Anche alla lontana?

San Giuseppe è una coincidenza interessante perché io credo proprio di sapere cosa ti stiano dicendo.

Tutti questi tuoi casi sono collegati.
Non ti dirò cosa vedo perché lo scetticismo si cura solo con l'esperienza però ti aiuterò, se vorrai, a risolvere altre coincidenze.

Ti abbraccio forte

 

Cosa significa nobile? Non credo di avere particolari discendenze.

Ovvio che amo la mia compagna. Sei più complicata delle cose che scrivo, può essere un complimento che ti faccio.



#20 squiser

squiser

    Utente Junior

  • Utenti
  • 85 messaggi

Inviato 03 settembre 2019 - 10:48

Sembra proprio portoghese che mi è familiare perché lo si usa al Santo Daime e alla Vale do Amanhecer.
Una forma contratta o dialettale? Arcaica.

Gli spazi sono stati spostati ma la frase è abbastanza chiara.

REDOR = intorno, in giro
A VER = per vedere (para ver)
RACERIR = correre, la corsa? (corridore è RACER)
DO = di
Ev = Eva

La frase sembra costruita per mettere in risalto 3 R. Direi che questo dettaglio è da tenere in considerazione.
RRR

Una curiosità, hai una fidanzata?
Cerchi di averne una?

Ah, mi è venuto in mente che Sant'Antonio da Padova era portoghese ed è nato il 15 agosto. C'era una chiesa a lui dedicata nei pressi dove ti trovavi?

C'erano le sue reliquie a Monteroni:
http://www.lecceprim...-monteroni.html

Sant'Antonio era un taumaturgo -> Super-sano

Interessante! Beh, da matematico/shhhientifico dovresti appassionarti agli indovinelli del Cielo!

 

Il traduttore di Google mi da questo, l'altra volta non lo trovava, ho provato a selezionare "rivela lingua"

 

redo raver racerir do ev - reedoo raaver rasareer do ev - रीडू रावेर रसरीर दो ेव - lingua Marathi, che tradotto in italiano suona come "Le due foto di Redo Raver"

 

Volendo dal portoghere potrebbe anche essere tradotta cosi: redora ver racerir do ev - il rosso vede la crepa ev

 

Crtedo che non avrebbe senso averla sognata dovendo risolvere un rebus, vanno rispettati gli spazi.






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi