Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Ingegneria genetica di diecimila anni fa


  • Per cortesia connettiti per rispondere
37 risposte a questa discussione

#21 gattonero

gattonero

    Utente Junior

  • Utenti
  • 184 messaggi

Inviato 15 febbraio 2019 - 02:50

Per mischiare dei geni basta una trombata che poi sfocia in una nuova vita, un batterio, un'impollinazione.

 

EDIT. Quello che forse confonde è l'idea che le modificazioni genetiche in natura siano state tutte e subito "pro uomo". Non escludo che possa essere stato così, ma non c'è niente che può, al momento,  dare la certezza di questa serie di eventi.

 

Seguo e mi piace Biglino e Buffa (che credo conoscerai), ma boh. Mi piace l'idea, ma a me sembra un' idea che si fonda su incertezze. Ottimo spunto per discutere e fare ipotesi, e per non dare tutto quello che conosciamo per buono, però purtroppo, almeno per me, rimane un ottimo spunto.

Si ho visto anche a Buffa su YouTube.Biglino comunque dice che gli Elohim hanno modifificato geneticamente anche i frutti e i cereali nel Gan Eden,che poi sarebbe il Paradiso terrestre.



#22 Nehelamite

Nehelamite

    Parcere subiectis et debellare superbos

  • Utenti
  • 23611 messaggi

Inviato 15 febbraio 2019 - 03:24

E se lo dice lui.

Come ha sottolineato Malia, sono idee che si fondano su incertezze: più che altro, questo genere di teorie parte da un assunto - gli Elohim sono alieni/esseri di altre dimensioni/non meglio specificati per par condicio, hanno modificato geneticamente piante/uomini/animali, ecc - e cerca di adattare i dati raccolti a tale assunto, quando il procedimento autenticamente scientifico prevede l'esatto opposto, ossia raccogliere ed esaminare i dati e sulla base di questi, con le dovute prove, formulare una teoria convincente che spieghi il fenomeno desiderato.

 


 Z40h.gif
 
~ Of all the things I've lost, I miss my Heart the most ~

#23 Moroni

Moroni

    Utente Full

  • Utenti
  • 1268 messaggi

Inviato 15 febbraio 2019 - 03:54

gli antichi erano molto aggiornati

erano avanti mille anni rispetto a noi

questo lo si sapeva già 



#24 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 7954 messaggi

Inviato 15 febbraio 2019 - 06:18

Si ho visto anche a Buffa su YouTube.Biglino comunque dice che gli Elohim hanno modifificato geneticamente anche i frutti e i cereali nel Gan Eden,che poi sarebbe il Paradiso terrestre.

E non solo lì.

 

Ripeto, a me piacciono, li seguo, ma non ci vedo niente di solido. Il genoma del grano è stato sequenziato meno di un anno fa. La prima ibridazione risale a moltoooo tempo prima dell'epoca ipotizzata da Biglino/Buffa. Come si fa a valutare se un evento avvenuto 500.000 anni fa è stato naturale, casuale o voluto? Si possono sicuramente ipotizzare degli eventi, ipotizziamoli pure, ma esistono altre spiegazioni, per me.


  • Pandora piace questo

#25 gattonero

gattonero

    Utente Junior

  • Utenti
  • 184 messaggi

Inviato 16 febbraio 2019 - 11:21

E non solo lì.

 

Ripeto, a me piacciono, li seguo, ma non ci vedo niente di solido. Il genoma del grano è stato sequenziato meno di un anno fa. La prima ibridazione risale a moltoooo tempo prima dell'epoca ipotizzata da Biglino/Buffa. Come si fa a valutare se un evento avvenuto 500.000 anni fa è stato naturale, casuale o voluto? Si possono sicuramente ipotizzare degli eventi, ipotizziamoli pure, ma esistono altre spiegazioni, per me.

Quali sarebbero queste altre spiegazioni per te?



#26 Nehelamite

Nehelamite

    Parcere subiectis et debellare superbos

  • Utenti
  • 23611 messaggi

Inviato 16 febbraio 2019 - 11:25

Quali sarebbero queste altre spiegazioni per te?

 

 

Sbagliato domanda, ritenta e sarai più fortunato/a :asdsi:
Alcune spiegazioni vengono date già nel link di inizio discussione, ma subito criticate perché caspita, non c'entrano nulla gli e.t.!!! e in ogni caso, non utili a portar acqua al mulino dell'autore, altre le abbiamo ""proposte"" noi.

 

Ma sì, sicuramente l'ipotesi degli Elohim che hanno sequenziato il DNA del frumento è la prima e la più ovvia che viene in mente :asdsi:


 Z40h.gif
 
~ Of all the things I've lost, I miss my Heart the most ~

#27 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 7954 messaggi

Inviato 17 febbraio 2019 - 05:58

Quali sarebbero queste altre spiegazioni per te?

 

 

Ibridazione naturale e addomesticamento da parte dell'uomo.

 

 

Leggendo l'articolo di apertura, si notano queste espressioni:

 

- apparve misteriosamente <-------- tradotto: "al momento non abbiamo dati che ci permettono di individuare il luogo di origine"  e non "so' stati gli elhoim"

- accidenti genetici <-------- tradotto: "casualmente" e non "so' stati gli elhoim"

-  "è in contrasto con tutte le leggi della probabilità" <-------- creatività applicata alla probabilità

- "La riproduzione della pianta deve essere praticata artificialmente, altrimenti la pianta non sopravvivrebbe" <-------- l'addomesticazione è artificiale rispetto allo spontaneo, artificiale non è solo elohim e raggi laser"

- "Come ha sostenuto lo storico della scienza Jacob Bronowski, “attraverso una felice concomitanza di eventi naturali ed umani” (e si suppone che il genere umano stesse apparendo proprio allora sulla scena del mondo), fu scoperta - “accidentalmente” la pianta ibrida del frumento, e si scoprì che, tra le circa 195000 specie di piante esistenti nel Medio Oriente, proprio questa era meritevole di coltivazione, e l’uomo provvide alla sua diffusione in un momento critico, raccogliendo e seminando personalmente i semi per coltivarla."  <-------- e già :arg:

 

e così via.

 

 

Cioè sono frasi accattivanti che hanno lo scopo di far credere che siccome una cosa del genere è inusuale in natura, inspiegabile, non replicabile, allora deve essere per forza aliena. Ma l'inusuale, l'inspiegabile e il non replicabile non giustificano un'ipotesi aliena. Al massimo confermano il fatto che attualmente non conosciamo tantissime cose.  Poi tra 200 anni semmai quello che oggi è inspiegabile diventerà spiegato.



#28 gattonero

gattonero

    Utente Junior

  • Utenti
  • 184 messaggi

Inviato 17 febbraio 2019 - 07:04

Sbagliato domanda, ritenta e sarai più fortunato/a :asdsi:
Alcune spiegazioni vengono date già nel link di inizio discussione, ma subito criticate perché caspita, non c'entrano nulla gli e.t.!!! e in ogni caso, non utili a portar acqua al mulino dell'autore, altre le abbiamo ""proposte"" noi.

 

Ma sì, sicuramente l'ipotesi degli Elohim che hanno sequenziato il DNA del frumento è la prima e la più ovvia che viene in mente :asdsi:

Mi sembra una domanda pertinente invece,e infatti malia ha risposto


  • Usékar piace questo

#29 Nehelamite

Nehelamite

    Parcere subiectis et debellare superbos

  • Utenti
  • 23611 messaggi

Inviato 17 febbraio 2019 - 07:27

Mi sembra una domanda pertinente invece,e infatti malia ha risposto

 

 

Ma aveva già risposto prima.


 Z40h.gif
 
~ Of all the things I've lost, I miss my Heart the most ~

#30 gattonero

gattonero

    Utente Junior

  • Utenti
  • 184 messaggi

Inviato 18 febbraio 2019 - 09:47

Ma aveva già risposto prima.

Questa volta è stata più precisa.



#31 Nehelamite

Nehelamite

    Parcere subiectis et debellare superbos

  • Utenti
  • 23611 messaggi

Inviato 18 febbraio 2019 - 09:49

Ma tanto a te che importa, hai già deciso che son stati gli alieni :asdsi:


 Z40h.gif
 
~ Of all the things I've lost, I miss my Heart the most ~

#32 Pandora

Pandora

    casuale senza causa

  • Moderatore
  • 3691 messaggi

Inviato 18 febbraio 2019 - 11:13

Ma come si fa ad ibridare le piante senza genetica?
butti manciate di semi assortiti, una luce soffusa , una musica dolce, e li lasci soli?

cioè basta che siano a contatto?
ecco. gnente firma :bb:

#33 Nehelamite

Nehelamite

    Parcere subiectis et debellare superbos

  • Utenti
  • 23611 messaggi

Inviato 19 febbraio 2019 - 01:32

Non c'è bisogno della genetica per l'ibridazione, che di fatto è avvenuta senza l'utilizzo della genetica :arg: 
Piante che s'impollinano fra loro, già di specie simili magari... mai capitato che alle belle di notte in balcone spuntassero fiori di colori misti? :D 


  • malia piace questo
 Z40h.gif
 
~ Of all the things I've lost, I miss my Heart the most ~

#34 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 7954 messaggi

Inviato 19 febbraio 2019 - 02:08

Le spighe hanno i fiori, quindi, accade come sempre.



#35 Nehelamite

Nehelamite

    Parcere subiectis et debellare superbos

  • Utenti
  • 23611 messaggi

Inviato 19 febbraio 2019 - 03:51

Ricominciamo dalla storia dell'ape e del fiore, in questo caso però è letterale :asdsi:


 Z40h.gif
 
~ Of all the things I've lost, I miss my Heart the most ~

#36 Spinoza

Spinoza

    Che l'immacolato cuore di Maria ci guidi alla vittoria

  • Utenti
  • 5019 messaggi

Inviato 28 marzo 2019 - 09:52

Ma come si fa ad ibridare le piante senza genetica?
butti manciate di semi assortiti, una luce soffusa , una musica dolce, e li lasci soli?

cioè basta che siano a contatto?

 

Impollinazione artificiale se la pianta ha un fiore, tecnica dell'innesto se non sono presenti fiori.

 

Altra cosa sono gli OGM (taglia-incolla genetico), altra cosa ancora sono gli editing genetici ottenuti con la nuovissima tecnica CRISPR (editazione diretta del genoma).

In poche parole negli OGM viene preso un pezzettino di DNA di una specie "tagliato" e "incollato" nel genoma di un'altra, con la CRISPR viene direttamente modificata una piccola parte di genoma in modo molto mirato.



#37 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 712 messaggi

Inviato 28 marzo 2019 - 05:03

EDIT. Quello che forse confonde è l'idea che le modificazioni genetiche in natura siano state tutte e subito "pro uomo". Non escludo che possa essere stato così, ma non c'è niente che può, al momento, dare la certezza di questa serie di eventi.


Era vietato creare uomini, quando gli "Dèi" scesero per la prima volta sulla Terra. Agli scienziati extraterrestri era permesso operare su questo pianeta, a condizione di non progettare esseri viventi dotati di libero arbitrio e coscienza umana. Da qui la frase nella Genesi biblica: "Facciamo l'uomo a nostra immagine e somiglianza...", fu una decisione successiva e improvvisa, inaspettata in violazione della legge vigente sul loro pianeta di origine. Allora quando gli umanoidi Terrestri sono stati formati dalla materia-energia locale, vari prototipi poi versione definitiva, i creatori si impegnarono a non rivelare alle loro creature coscienti la verità sulle loro origini scientifiche e la loro reale posizione -di libertà- nel creato. Ma Lucifero, uno dei creatori, con il suo gruppo per amore delle creature volle informare "Adamo" ed "Eva" -ovvero la prima comunità di umani- dicendogli chiaramente ed esplicitamente che "mangiare" dall'Albero della Conoscenza (leggere libri di Scienza) non era proibito, anzi, gli permetteva di diventare liberi e indipendenti "come gli Elohim" (alieni), il che nelle Bibbie comuni fu tradotto: "come gli Dèi" o "come Dio".
 

Si ho visto anche a Buffa su YouTube. Biglino comunque dice che gli Elohim hanno modifificato geneticamente anche i frutti e i cereali nel Gan Eden, che poi sarebbe il Paradiso terrestre.


Per me - gli Elohim avrebbero creato tutta la vita sulla Terra partendo da organismi unicellulari. Quando sono venuti 25000 anni fa non c'era niente nemmeno un continente, il globo fu interamente ricoperto da acque, e da fitte nebbie. I primi uomini della Terra che risalgono a 135 secoli fa avevano l'accesso alla scienza aliena dato che i creatori e le creature coabitavano nello stesso Mondo, ma non c'era bisogno di modificare l'opera degli scienziati extraterrestri, la biosfera, piante, animali, uomini. Al termine della creazione della vita sulla Terra, gli esperimenti di ingegneria genetica probabilmente erano finiti. Tuttavia, dopo il Diluvio universale era necessario ricreare ciò che fu distrutto e ripopolare il globo terracqueo dall'inizio.
 

E se lo dice lui.
Come ha sottolineato Malia, sono idee che si fondano su incertezze: più che altro, questo genere di teorie parte da un assunto - gli Elohim sono alieni/esseri di altre dimensioni/non meglio specificati per par condicio, hanno modificato geneticamente piante/uomini/animali, ecc - e cerca di adattare i dati raccolti a tale assunto, quando il procedimento autenticamente scientifico prevede l'esatto opposto, ossia raccogliere ed esaminare i dati e sulla base di questi, con le dovute prove, formulare una teoria convincente che spieghi il fenomeno desiderato.


Esattamente, il metodo scientifico non prevede di privilegiare una strada o un'ipotesi rispetto a tutte le altre possibili.
 

gli antichi erano molto aggiornati
erano avanti mille anni rispetto a noi
questo lo si sapeva già


Vero, in parte queste informazioni gli furono periodicamente rivelate da altri sistemi stellari e gli Antichi rispettavano quelle Dottrine, in parte era frutto dell'intuizione e lavoro interiore dei geni che hanno abitato la Terra in tutte le epoche. Allora non c'erano le armi di distrazione di massa e forse si andava più in profondità in ogni questione trattata.
 

Ma sì, sicuramente l'ipotesi degli Elohim che hanno sequenziato il DNA del frumento è la prima e la più ovvia che viene in mente :asdsi:


Tra la creazione divina nella quale dicono di credere miliardi di umani, e la creazione aliena, c'è una differenza sostanziale, la prima non è scientificamente sostenibile mentre la seconda lo è, esiste già un progetto NASA per creare la vita su Marte. Le altre teorie sono benvenute ma non superiori o più importanti di questa.
 

apparve misteriosamente <-------- tradotto: "al momento non abbiamo dati che ci permettono di individuare il luogo di origine"

attualmente non conosciamo tantissime cose. Poi tra 200 anni semmai quello che oggi è inspiegabile diventerà spiegato.


Se parliamo del periodo storico che ha seguito il Diluvio, è chiaro perché alcune specie sono scomparse misteriosamente ed altre apparse misteriosamente. I dinosauri e draghi non furono salvati nell' "Arca" e ricreati, mentre altre specie sì. E' un po' fuorviante parlare di estinzione e di ibridazione, nel contesto.
 

Ma come si fa ad ibridare le piante senza genetica?
butti manciate di semi assortiti, una luce soffusa, una musica dolce, e li lasci soli?

cioè basta che siano a contatto?


Diversi ricercatori insistono sul fatto che astronauti alieni avrebbero modificato quello che hanno trovato sulla Terra, una volta discesi/ oppure "caduti" a seconda della credenza. Per quanto riguarda il macrocosmo, è vero, non hanno fabbricato il pianeta dal nulla, l'hanno trovato, scoperto e "plasmato", adattato affinché potesse ospitare la vita. Ma per quanto riguarda il microcosmo, non sono d'accordo con quei ricercatori, secondo me e secondo le scritture giudeo-cristiane Elohim non ha modificato piante animali e ominidi già esistenti bensì ha creato, da zero, dalla "polvere" del suolo in ordine cronologico piante, animali, uomini, in sei Tempi o ere cosmiche. Mi meraviglio con quanta facilità i fedeli dei grandi Culti religiosi ma anche loro imam rabbini e pontefici hanno abbandonato la Parola per aderire a Darwin e Biglino.



#38 Vardar

Vardar

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 206 messaggi

Inviato 21 maggio 2019 - 03:35

Ma come si fa ad ibridare le piante senza genetica?
butti manciate di semi assortiti, una luce soffusa , una musica dolce, e li lasci soli?

cioè basta che siano a contatto?

 

Il padre della genetica moderna, tal Gregor Mendel, ha svolto i suoi studi sulle piante di piselli coltivate nel giardino della sua abazia. Certo, ci ha messo anni, ma lo ha fatto. E non aveva certo un laboratorio scientifico a bordo di una nave spaziale.


  • Lunanerina e Pandora piace questo

"Punta sempre alla Luna, male che vada avrai vagabondato tra le stelle"





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi