Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
- - - - -

esperimento di oobe collettiva


  • Per cortesia connettiti per rispondere
115 risposte a questa discussione

#41 Guest_cimena_*

Guest_cimena_*
  • Ospiti

Inviato 07 marzo 2017 - 08:31

Io porto i tramezzini al tonno! :D
  • dodecaedra e squiser piace questo

#42 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8586 messaggi

Inviato 07 marzo 2017 - 08:59

Quindi si aggiungono Cimena, Lamia e Dodecaedra?


  • dodecaedra e squiser piace questo

#43 Cthulhu

Cthulhu

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 2922 messaggi

Inviato 07 marzo 2017 - 01:41

ci sono anche io! come location propongo dentro al Colosseo :)

Il colosseo per me va benissimo, come detto da altri però servirebbe una foto di un punto che sarebbe meglio se conosciuto da tutti, l'attenzione andrà folcalizzata in quel punto.


  • Furor e squiser piace questo

6588708.jpgCiò che non si vede non significa necessariamente che non esista, anche l’aria per esempio, non si può vedere, ma non per questo bisogna smettere di respirare.
 
 
leftquote.pngL'anima non è di oggi; essa conta milioni di anni. Ma la coscienza individuale è solo il fiore e il frutto di una stagione.rightquote.png  - Carl Gustav Jung
 
 

D: in che cosa il sogno differisce dallo stato di veglia?
M: nel sogno si prendono corpi differenti, che rientrano nel corpo fisico quando si sognano le percezioni dei sensi.
Dialoghi con Sri Ramana Maharshi vol. 2

 

La mente è un buon servitore, ma è un padrone crudele”  cit. Blavatsky

 

“Quando l'ultimo albero sarà abbattuto, l'ultimo pesce mangiato, e l'ultimo flusso d'acqua contaminato, vi renderete conto che non potete mangiare il denaro”


#44 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8586 messaggi

Inviato 07 marzo 2017 - 02:38

Propongo l'asse longitudinale, rappresentato da quel corridoio che si conclude con le porte principali

 

colosseo-interno-658086.jpg

 

riconoscibile anche dall'alto per chi dovesse arrivare volando :ass:

 

Colosseo3.jpg

 

è lungo meno di 100 metri, non si perderà nessuno :arg:. Semmai si fa al centro dell'asse, se vogliamo circoscrivere la zona.

 

 

Dobbiamo darci un appuntamento anche temporale?


  • Cthulhu, Lamia, dodecaedra e un altro piace questo

#45 Cthulhu

Cthulhu

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 2922 messaggi

Inviato 07 marzo 2017 - 02:45

Propongo l'asse longitudinale, rappresentato da quel corridoio che si conclude con le porte principali

 

colosseo-interno-658086.jpg

 

riconoscibile anche dall'alto per chi dovesse arrivare volando :ass:

 

Colosseo3.jpg

 

è lungo meno di 100 metri, non si perderà nessuno :arg:. Semmai si fa al centro dell'asse, se vogliamo circoscrivere la zona.

 

 

Dobbiamo darci un appuntamento anche temporale?

Il punto mi sembra adatto, si vede bene nell'immagine e personalmente lo conosco... Riguardo gli appuntamenti ad ore prestabilite io non so quanto potrei stargli dietro anche se aiuterebbe, si può provare...


  • Lamia piace questo

6588708.jpgCiò che non si vede non significa necessariamente che non esista, anche l’aria per esempio, non si può vedere, ma non per questo bisogna smettere di respirare.
 
 
leftquote.pngL'anima non è di oggi; essa conta milioni di anni. Ma la coscienza individuale è solo il fiore e il frutto di una stagione.rightquote.png  - Carl Gustav Jung
 
 

D: in che cosa il sogno differisce dallo stato di veglia?
M: nel sogno si prendono corpi differenti, che rientrano nel corpo fisico quando si sognano le percezioni dei sensi.
Dialoghi con Sri Ramana Maharshi vol. 2

 

La mente è un buon servitore, ma è un padrone crudele”  cit. Blavatsky

 

“Quando l'ultimo albero sarà abbattuto, l'ultimo pesce mangiato, e l'ultimo flusso d'acqua contaminato, vi renderete conto che non potete mangiare il denaro”


#46 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8586 messaggi

Inviato 07 marzo 2017 - 02:52

Anche per me gli orari potrebbero essere un problema.



#47 Guest_cimena_*

Guest_cimena_*
  • Ospiti

Inviato 07 marzo 2017 - 03:02

Quindi si aggiungono Cimena, Lamia e Dodecaedra?

Quando arrivo arrivo, se arrivo, che poi non ho capito neanche come. :asdsi:

#48 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8586 messaggi

Inviato 07 marzo 2017 - 03:12

Quando arrivo arrivo, se arrivo, che poi non ho capito neanche come. :asdsi:

Mah, neanche io in effetti; io mi esercito solo a pensarvi durante il giorno e prima di addormentarmi. So che questo basta e lasciarmi traccia nel cervello. Ne pre-sonno già vi vedo muovervi di vita vostra. :boardmod_main:


  • Furor e squiser piace questo

#49 Guest_cimena_*

Guest_cimena_*
  • Ospiti

Inviato 07 marzo 2017 - 04:12

Mah, neanche io in effetti; io mi esercito solo a pensarvi durante il giorno e prima di addormentarmi. So che questo basta e lasciarmi traccia nel cervello. Ne pre-sonno già vi vedo muovervi di vita vostra. :boardmod_main:

Eh ma tu sei tu.
I miei sogni vanno per i fatti loro.

#50 squiser

squiser

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 103 messaggi

Inviato 07 marzo 2017 - 10:30

bene!

quando ho iniziato questo thread non avevo un'idea precisa di come procedere e rimanendo concreto e onesto direi che anche adesso non riuscirei a impostare un tragitto mentale per affrontare assieme questo esperimento.

ma essendo questo un esperimento, sperimentiamo seguendo un po' l'intuito o l'inconscio!

 

pensando ad una partenza, ho immaginato che dovesse esserci una sorta di linea comune fra di noi.

la domanda che mi sono fatto è stata per capire come convincere il cervello, il pensiero, l'inconscio a cercare quel punto, una sincronizzazione comune a tutti i partecipanti quindi.

 
in questo caso ho proposto una foto che avesse un riscontro con la realtà, la stessa foto uguale per tutti (a dire il vero avevo pensato di abbinare alla foto anche una musica uguale per tutti, però magari procediamo sol con la foto per ora).
 
se c'è una cosa che ho capito nei sogni lucidi è che per generarli devo creare all'interno del sogno stesso una spaccatura che nel nostro caso sarà un particolare che spicca fra tutti.
in quel piccolissimo frangente, il cervello si ricorderà del particolare e lo riconoscerà in modo autonomo classificandolo come reale.
in quel momento potremo trovarci immersi nel sogno con la capacità di pensare come da svegli.
 
a volte mi esercito a fissare una foto e sopratutto un particolare.. dopo un po'.. dopo un po'.. e dopo un po'.. quando riesco a sognare quell'ambiente e mi ritrovo davanti a quel piccolo particolare e ho notato che interagire nel sogno è più semplice.
ma quando accade occorre non avere fretta perché altrimenti ci si sveglia e finisce tutto. 
 
le foto che avete postato per me vanno bene, il corridoio centrale può andare bene, potrebbe essere il nostro particolare.
 
avete presente quando vi perdete in una città e ad un cento punto vedere qualcosa di familiare e vi torna in mente la strada che dovete prendere?
quel particolare sarà per noi un po' la stessa situazione, un banalissimo e piccolissimo shock mentale.
 
non vorrei sembrarvi banale, se è vero che tutte le strade portano a Roma.. caso vuole che sia stato scelto il Colosseo, la premessa non è male.
 
Ho almeno un paio di pensieri da fare adesso.
 
1) possiamo pensare di poter fare un sogno lucido tutti assieme ma credo sia un po' difficile.
potremo provarci ogni sera o quando ne abbiamo voglia e vedere se in quel sogno, in quella particolare condizione e in quel punto possa esserci qualche contatto per scambiarci il numero e il nostro souvenir.
 
2) potremo semplicemente andare in quel punto e starci per quanto più tempo riusciamo, pensare al nostro numero e al nostro souvenir (che potrebbe essere un colore, un simbolo, un animale o comunque decidete voi). in questa seconda ipotesi potremo tentare di immaginate di scriverlo sul muro. oppure pensarlo e basta.
poi, se nei giorni seguenti qualcuno di noi riuscisse a "passare da quelle parti" sarebbe interessante capire se quel pensiero è percepibile a distanza di un giorno o più tempo.
come se l'informazione fosse fermata nell'aria in quel punto preciso e se fosse percepibile da qualcun'altro in un altro momento spostato nel tempo.
in questo caso si tratterebbe di un ulteriore esperimento all'interno dell'esperimento stesso.
 
allora, abbiamo il nostro numero ? abbiamo il nostro souvenir ?

  • Furor piace questo

#51 squiser

squiser

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 103 messaggi

Inviato 07 marzo 2017 - 10:33

Mah, neanche io in effetti; io mi esercito solo a pensarvi durante il giorno e prima di addormentarmi. So che questo basta e lasciarmi traccia nel cervello. Ne pre-sonno già vi vedo muovervi di vita vostra. :boardmod_main:

con me a volte funziona, altre volte invece..



#52 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8586 messaggi

Inviato 08 marzo 2017 - 10:17

L'idea della musica mi piace.

 

Comunque vi dico come sarò io: ho cercato di ridurre al minimo i miei sforzi mentali per dedicarli alla concentrazione che mi serve per restare su di voi, quindi il mio numero sarà stampato sul mio petto tipo maratoneta e il mio souvenir è un colore, il colore della divisa del maratoneta. Tipo così :arg::

 

vesseyuno_mediagallery-article.jpg

 

semmai più vestita.

Nu me chiedete: parla, scrivi, allunga il braccio per darci il souvenir, no.  :boardmod_main:.

Io mi presento muta e immobile, ma vedrete il numero  e il colore. :arg:

 

@cimena

E' così per tutti, solo che io ricordo più sogni e riconosco i collegamenti con i pensieri della giornata o della settimana.


  • squiser piace questo

#53 Guest_cimena_*

Guest_cimena_*
  • Ospiti

Inviato 08 marzo 2017 - 11:46

L'idea della musica mi piace.

 

Comunque vi dico come sarò io: ho cercato di ridurre al minimo i miei sforzi mentali per dedicarli alla concentrazione che mi serve per restare su di voi, quindi il mio numero sarà stampato sul mio petto tipo maratoneta e il mio souvenir è un colore, il colore della divisa del maratoneta. Tipo così :arg::

 

vesseyuno_mediagallery-article.jpg

 

semmai più vestita.

Nu me chiedete: parla, scrivi, allunga il braccio per darci il souvenir, no.  :boardmod_main:.

Io mi presento muta e immobile, ma vedrete il numero  e il colore. :arg:

 

@cimena

E' così per tutti, solo che io ricordo più sogni e riconosco i collegamenti con i pensieri della giornata o della settimana.

ma andrai a letto con un pigiamino colorato con sopra il numero?



#54 Furor

Furor

    Cave Canem

  • Utenti
  • 19884 messaggi

Inviato 08 marzo 2017 - 12:50

Cimmy fai la seria che qua si lavora per la scienza eh. :asdsi:

Mò, io inizio stasera, volevo farlo da ieri ma sono morta collassata nel divano e ciao.

Sceglierò un numero, un souvenir, insomma qualcosa, un colore, senza dirvi niente e le robe vostre non le voglio sapere, fino alla fine che decideremo di concludere l'esperimento.

Andato per il corridoio del Colosseo, bellissimo.

Il mio impegno, visto che non sono capace di avere oobe o altro a comando, consisterà nel visualizzare in stato meditativo le cose previste, cercando di fissarle nel presonno e sperando poi di sognare attivamente il posto. E sperando di trovarvi, o trovare traccia di voi.
Fino a che non riesco. Nel caso riuscissi a passeggiarmi il Colosseo e vedessi qualcosa di curioso, potrei dirlo?

Vabe dai, io sono attiva.

In bocca al lupo a tutti!
  • malia, dodecaedra e squiser piace questo

#55 Cthulhu

Cthulhu

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 2922 messaggi

Inviato 08 marzo 2017 - 03:12

Solo una cosa, da quanto dite mi sembra di capire che volete tentare solo coi sogni notturni, tenete presente però che questo è il metodo più difficile, ovviamente sarà giusto provarci ogni notte ma la cosa migliore la sera e la notte sarebbe tentare prima un viaggio indotto, detta semplice meditare o concentrarsi, svuotare la mente e immaginare di uscire e andare letteralmente in quel luogo. In questo modo l'intenzione resterà impressa e indelebile, mentre con l'altro metodo dovremmo ricordarci il tutto mentre stiamo sognondo-dormendo, date le normali preoccupazioni lavorative esistenziali ecc. che tutti abbiamo questa seconda potrebbe essere la strada più difficile, certo eprò se non si è mai provato a fare un viaggio indotto allora non abbiamo alternative.


  • malia, Lamia e mooskka piace questo

6588708.jpgCiò che non si vede non significa necessariamente che non esista, anche l’aria per esempio, non si può vedere, ma non per questo bisogna smettere di respirare.
 
 
leftquote.pngL'anima non è di oggi; essa conta milioni di anni. Ma la coscienza individuale è solo il fiore e il frutto di una stagione.rightquote.png  - Carl Gustav Jung
 
 

D: in che cosa il sogno differisce dallo stato di veglia?
M: nel sogno si prendono corpi differenti, che rientrano nel corpo fisico quando si sognano le percezioni dei sensi.
Dialoghi con Sri Ramana Maharshi vol. 2

 

La mente è un buon servitore, ma è un padrone crudele”  cit. Blavatsky

 

“Quando l'ultimo albero sarà abbattuto, l'ultimo pesce mangiato, e l'ultimo flusso d'acqua contaminato, vi renderete conto che non potete mangiare il denaro”


#56 squiser

squiser

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 103 messaggi

Inviato 08 marzo 2017 - 10:53

io tenterei con qualunque sogno e in qualunque orario. vediamo se accade qualcosa e cosa accade.

 

sabato pomeriggio ad esempio nel divano ho sognato qualcosa, breve ma non credo fosse legato a voi a meno che qualcuno di noi non possieda, lavori o fosse in un ristorante di pesce con le tende rosse.

 

credo un fosse un sogno normale, non legato a questo esperimento.

 

stasera invece potrei proprio provare visto che sono raffreddato è ho preso una pastiglia che generalmente mi crea una particolare sonnolenza.

 

il numero stampato sul pettorale è proprio una bella idea, mi piace!


  • Cthulhu e malia piace questo

#57 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8586 messaggi

Inviato 09 marzo 2017 - 08:42

ma andrai a letto con un pigiamino colorato con sopra il numero?

 

Cimmy fai la seria che qua si lavora per la scienza eh. :asdsi:

 
E' la solita indisciplinata. Questo è un esperimento che rimarrà negli annali del paranormale.

Domande: quanto tempo ci diamo? Un mese, due, tre?

I risultati ( :arg:) si possono scrivere volta per volta? O alla fine?

 

Anche io sono per qualsiasi metodo e a qualsiasi ora.


  • Furor e squiser piace questo

#58 Furor

Furor

    Cave Canem

  • Utenti
  • 19884 messaggi

Inviato 09 marzo 2017 - 08:54

Per i risultati, io proporrei proprio quelli rilevanti, per quanto mi riguarda temo di venirne influenzata a leggerne, se per esempio postassi il sogno di stanotte, non saprei, zero Colosseo ma robe strane che veramente lungi da riguardare l'esperimento, credo proprio fosse un sogno "altrui" in cui mi sono infilata.

Non so, vedete voi come ritenete.


:D
  • squiser piace questo

#59 squiser

squiser

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 103 messaggi

Inviato 09 marzo 2017 - 10:28

cercando di seguire una logica, direi di non postare tutti i sogni altrimenti finiremo per indovinare qualcosa per forza.

 

propongo di scrivere i sogni che possono avere attinenza con la nostra immagine, il Colosseo.

 

se ad esempio sognaste un posto con delle pietre, potreste essere all'interno del corridoio centrale e quindi andrebbe la pena postare il sogno.

se sognaste di essere al mare, oppure in un ristorante di pesce come è capitato a me sabato pomeriggio, allora non credo che potremmo ricollocare il sogno al nostro fine (quindi non avrei dovuto scriverlo).

 

per quanto riguarda le tempistiche.. non saprei.. non ho mai fatto un esperimento simile ma sono d'accordo sul fatto che potrebbero servici anche alcuni mesi.

per un motivo preciso.

 

"credo" che quando il cervello voglia ostinatamente qualcosa, spesso non la ottenga.

non chiedetemi perché.

 

avete mai cercato di lanciare una pallina prendendo la mira e non riuscire mai a fare centro?

poi magari ci provate ad occhi chiusi e ci riuscite.

 

potrebbe esserci un meccanismo per cui dovremo abituare il cervello a lanciare la pallina senza mi fare centro e dopo un po' di volte che non ci riusciamo,

potrebbe accadere di trovarsi nel punto in cui non sarà più importante fare centro, allora il cervello chiuderà un po' gli occhi e forse a quel punto riusciremo a prendere la mira.

 

accade anche nello sport che quando un atleta pensa di superare un proprio limite non ci riesca.

ma poi un giorno ci prova senza pensarci, a quel punto il suo allenamento gli permette di farcela quasi come un automatismo.



#60 Iride

Iride

    Perché di amore si vive

  • Utenti
  • 1563 messaggi

Inviato 10 marzo 2017 - 02:27

posso aggiungermi. meglio posso provare ad aggiungermi?


Io sono una selva e una notte di alberi scuri,ma chi non ha paura delle mie tenebre troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi.

Nietzsche




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi