Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Buchi neri


  • Per cortesia connettiti per rispondere
285 risposte a questa discussione

#1 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3533 messaggi

Inviato 14 dicembre 2016 - 09:53

Sto leggendo in questo periodo "La teoria del tutto" di Hawking e trovo molto interessante la questione dei buchi neri.

E' possibile, secondo voi, che possano veramente essere dei portali spazio-temporali e/o che comunque siano dei passaggi verso un altro universo ( non parallelo al nostro, secondo me, ma comunque un altro universo ) o parti del nostro universo stesso? Cosa ne pensate?


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#2 fasiel

fasiel

    pervertito gentiluomo

  • Utenti
  • 4733 messaggi

Inviato 14 dicembre 2016 - 11:20

secondo me si,la roba che ci entra dentro và sicuramente in un altra parte,

penso porti in altri universi,non in dimensioni superiori



#3 arjanedda

arjanedda

    Utente Senior

  • Utenti
  • 7526 messaggi

Inviato 15 dicembre 2016 - 06:34

Ma non è detto che la materia sparisca in un buco, scompare ai nostri occhi, ma nessuno sa per certo cosa ci sia in un buco nero.
Il candidato ideale è la gravita: indimostrabili, l'uno e l'altra.
Ipotizzare non costa niente.
Anche Stephen Hawkins, ha nel tempo modificato le sue ipotesi.
Siamo ufficialmente entrati nell'euristica.
Affascinanti probabilità!
  • G70 piace questo

#4 Ancan

Ancan

    Roditore di Narnia

  • Utenti
  • 1816 messaggi

Inviato 15 dicembre 2016 - 07:51

Sto leggendo in questo periodo "La teoria del tutto" di Hawkings e trovo molto interessante la questione dei buchi neri.

E' possibile, secondo voi, che possano veramente essere dei portali spazio-temporali e/o che comunque siano dei passaggi verso un altro universo ( non parallelo al nostro, secondo me, ma comunque un altro universo ) o parti del nostro universo stesso? Cosa ne pensate?

 

portali spazio-temporali no .


( MI SCUSO PER EVENTUALI ERRORI GRAMMATICALI )



#5 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3533 messaggi

Inviato 15 dicembre 2016 - 08:38

secondo me si,la roba che ci entra dentro và sicuramente in un altra parte,

penso porti in altri universi,non in dimensioni superiori

no no a dimensioni superiori non ho pensato...però mi chiedo anche perchè ci dovrebbero essere altri universi e non un unico grande universo? mistero.


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#6 Nehelamite

Nehelamite

    Parcere subiectis et debellare superbos

  • Utenti
  • 23611 messaggi

Inviato 16 dicembre 2016 - 03:38

no no a dimensioni superiori non ho pensato...però mi chiedo anche perchè ci dovrebbero essere altri universi e non un unico grande universo? mistero.

 

Vale anche la domanda opposta.


 Z40h.gif
 
~ Of all the things I've lost, I miss my Heart the most ~

#7 fasiel

fasiel

    pervertito gentiluomo

  • Utenti
  • 4733 messaggi

Inviato 16 dicembre 2016 - 05:43

in effeti se ne esistesse solo uno ma grande quanto tutti gli universi che esistono oggi lo spazio non cambierebbe,si vede che gli universi sono bolle dentro un altra bolla ancora piu' grande che potrei chiamare DIMENSIONE MATERIALE

quindi farne di piu' ma piu piccoli,forse in altri universi ci sono leggi diverse

 

sarà per questo anche che ne ha creati di piu


  • Lunanerina piace questo

#8 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3533 messaggi

Inviato 16 dicembre 2016 - 05:50

in effeti se ne esistesse solo uno ma grande quanto tutti gli universi che esistono oggi lo spazio non cambierebbe,si vede che gli universi sono bolle dentro un altra bolla ancora piu' grande che potrei chiamare DIMENSIONE MATERIALE

quindi farne di piu' ma piu piccoli,forse in altri universi ci sono leggi diverse

 

sarà per questo anche che ne ha creati di piu

E' interessante come spiegazione, in effetti potrebbe esserci una ragione per cui non ci sarebbe un unico grande universo ma universi più piccoli che, pare, interagiscono tra loro..forse leggi diverse di vari universi portano un particolare equilibrio di cui non siamo a conoscenza.


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#9 celestino

celestino

    Guardati e rifletti, stai intraprendendo la via peggiore

  • Utenti
  • 1987 messaggi

Inviato 17 dicembre 2016 - 06:58

Il buco nero non è un "buco" a tutti gli effetti che sfocia chissà dove, esso altro non è che un astro forse anche una stella con una fortissima gravità, talmente forte che la luce con la sua velocità di propagazione non ha la forza di poter uscire da quella gravità, in parole semplici sarebbe come paragonare una fortissima calamita applicata ad una vettura, se la potenza del motore supera quella forza allora la vettura partirà, se la potenza del motore non riesce a superare la forza della calamita, allora la vettura sgommerà solamente i pneumatici per terra ma resterà ferma li immobile, ecco, questa è la luce che non riesce ad uscire dal buco nero a causa della sua forte attrazione gravitazionale, sinceramente non credo possa essere un portale per chissà dove, una così forte gravità distrugge tutto e non porta a nulla !



#10 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3533 messaggi

Inviato 17 dicembre 2016 - 07:44

Il buco nero non è un "buco" a tutti gli effetti che sfocia chissà dove, esso altro non è che un astro forse anche una stella con una fortissima gravità, talmente forte che la luce con la sua velocità di propagazione non ha la forza di poter uscire da quella gravità, in parole semplici sarebbe come paragonare una fortissima calamita applicata ad una vettura, se la potenza del motore supera quella forza allora la vettura partirà, se la potenza del motore non riesce a superare la forza della calamita, allora la vettura sgommerà solamente i pneumatici per terra ma resterà ferma li immobile, ecco, questa è la luce che non riesce ad uscire dal buco nero a causa della sua forte attrazione gravitazionale, sinceramente non credo possa essere un portale per chissà dove, una così forte gravità distrugge tutto e non porta a nulla !

Sì sì infatti è anche molto interessante come nasca un buco nero e quel che ho anche capito è che i buchi neri contribuiscono a mantenere ordine nell' Universo e a diminuire l' entropia, insomma fanno da aspirapolveri che risucchiano qualsiasi "spazzatura spaziale" che entri nel loro raggio d'azione, nell' "orizzonte degli eventi". Il fatto è: dove va a finire questa roba? anche perchè un buco nero può avere anche una vita di miliardi di anni. Farà anche da "aspirapolvere"..ma il sacchetto prima o poi si riempie...a meno che la roba esca da qualche altra parte.


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#11 celestino

celestino

    Guardati e rifletti, stai intraprendendo la via peggiore

  • Utenti
  • 1987 messaggi

Inviato 18 dicembre 2016 - 12:15

Sì sì infatti è anche molto interessante come nasca un buco nero e quel che ho anche capito è che i buchi neri contribuiscono a mantenere ordine nell' Universo e a diminuire l' entropia, insomma fanno da aspirapolveri che risucchiano qualsiasi "spazzatura spaziale" che entri nel loro raggio d'azione, nell' "orizzonte degli eventi". Il fatto è: dove va a finire questa roba? anche perchè un buco nero può avere anche una vita di miliardi di anni. Farà anche da "aspirapolvere"..ma il sacchetto prima o poi si riempie...a meno che la roba esca da qualche altra parte.

A certe gravità la fisica che conosciamo cambia totalmente fondamenti !

Io credo che la teoria di Einstein E=mc2 possa subentrare e trasformare la materia ordinaria in pura energia questo in virtù del fatto che la materia quando si accinge ad essere assorbita da un buco nero precipitando in esso assume velocità superiori a quelle della luce, se così fosse allora il buco nero non si riempirebbe mai !



#12 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3533 messaggi

Inviato 18 dicembre 2016 - 05:59

A certe gravità la fisica che conosciamo cambia totalmente fondamenti !

Io credo che la teoria di Einstein E=mc2 possa subentrare e trasformare la materia ordinaria in pura energia questo in virtù del fatto che la materia quando si accinge ad essere assorbita da un buco nero precipitando in esso assume velocità superiori a quelle della luce, se così fosse allora il buco nero non si riempirebbe mai !

Quindi dici che non si riempie...

che poi, se ricordo, bene, sono pulsanti ma non rotanti.


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#13 celestino

celestino

    Guardati e rifletti, stai intraprendendo la via peggiore

  • Utenti
  • 1987 messaggi

Inviato 18 dicembre 2016 - 09:49

Quindi dici che non si riempie...

che poi, se ricordo, bene, sono pulsanti ma non rotanti.

No, non si riempie ma ingurgitando materia esso accresce mentre, se non "mangia" per un lungo periodo esso comincia ad "evaporare" fino a scomparire, ecco perché credo che sia composto da pura energia, la materia non evapora e scompare, mentre l'energia forse si, se pensi che è stato calcolato che, lasciando cadere un oggetto dalla distanza di 1 metro dalla superficie (non ricordo bene se su un buco nero o su una stella di neutroni), questi raggiunge la terrificante velocità di 6000 Km/sec, adesso trattasi di buco nero o stella di neutroni il tutto cambia poco; questo ti fa capire la fortissima velocità che comunque in entrambi i corpi celesti si raggiunge a causa della spropositata gravità, allora ecco che potrebbe prendere corpo la teoria di Enstein e della sua nota formula E=mc2 in cui come dicevo: la materia diventa energia e viceversa.



#14 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3533 messaggi

Inviato 18 dicembre 2016 - 11:20

No, non si riempie ma ingurgitando materia esso accresce mentre, se non "mangia" per un lungo periodo esso comincia ad "evaporare" fino a scomparire, ecco perché credo che sia composto da pura energia, la materia non evapora e scompare, mentre l'energia forse si, se pensi che è stato calcolato che, lasciando cadere un oggetto dalla distanza di 1 metro dalla superficie (non ricordo bene se su un buco nero o su una stella di neutroni), questi raggiunge la terrificante velocità di 6000 Km/sec, adesso trattasi di buco nero o stella di neutroni il tutto cambia poco; questo ti fa capire la fortissima velocità che comunque in entrambi i corpi celesti si raggiunge a causa della spropositata gravità, allora ecco che potrebbe prendere corpo la teoria di Enstein e della sua nota formula E=mc2 in cui come dicevo: la materia diventa energia e viceversa.

Sì, penso anche io che sia pura energia..anche la materia che viene ingurgitata alla fine è energia, perchè sono convinta che ogni cosa, compresi noi, sia costituita di energia, solo che nel caso dei buchi neri è pura. So anche che ne abbiamo uno proprio al centro della nostra galassia...


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#15 madmax

madmax

    Utente Full Optional

  • Utenti
  • 8595 messaggi

Inviato 18 dicembre 2016 - 11:30

 

i buch neri?!?!?!?

Lavatevi...


"Significa una totale libertà. In questa libertà c'è un'enorme energia, perchè non c'è nessun conflitto, nessuna lotta. Nulla!"


#16 fasiel

fasiel

    pervertito gentiluomo

  • Utenti
  • 4733 messaggi

Inviato 19 dicembre 2016 - 12:52

 

 

i buch neri?!?!?!?

Lavatevi...

 

non farti condizionare/manipolare dalle persone delle sezioni ot,sono molto persuasivi 



#17 celestino

celestino

    Guardati e rifletti, stai intraprendendo la via peggiore

  • Utenti
  • 1987 messaggi

Inviato 19 dicembre 2016 - 05:23

Sì, penso anche io che sia pura energia..anche la materia che viene ingurgitata alla fine è energia, perchè sono convinta che ogni cosa, compresi noi, sia costituita di energia, solo che nel caso dei buchi neri è pura. So anche che ne abbiamo uno proprio al centro della nostra galassia...

Si esatto, sembra che siano molto più diffusi nell'Universo di quel che sembra, io li trovo molto affascinanti anche se molto pericolosi, sembra che siano indispensabili al centro di ogni Galassia e che contribuiscano alla loro stabilità, ci sono molte teorie al riguardo della loro formazione, la più accreditata sembra che si siano formati da stelle morenti e poi con la loro forte gravità abbiano contribuito alla formazione delle galassie, sono astri che non sono facilmente individuabili, uno di essi potrebbe venirci incontro e ce ne accorgeremmo poco prima di esserne assorbiti !

Ciao !


  • Lunanerina piace questo

#18 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3533 messaggi

Inviato 19 dicembre 2016 - 09:07

Si esatto, sembra che siano molto più diffusi nell'Universo di quel che sembra, io li trovo molto affascinanti anche se molto pericolosi, sembra che siano indispensabili al centro di ogni Galassia e che contribuiscano alla loro stabilità, ci sono molte teorie al riguardo della loro formazione, la più accreditata sembra che si siano formati da stelle morenti e poi con la loro forte gravità abbiano contribuito alla formazione delle galassie, sono astri che non sono facilmente individuabili, uno di essi potrebbe venirci incontro e ce ne accorgeremmo poco prima di esserne assorbiti !

Ciao !

Mi viene in mente che Hawking ha descritto cosa potrebbe succedere se un buco nero si trovasse sulla superficie della Terra: dice che, in primo luogo, non ci sarebbe modo di fermare la sua caduta fino al nucleo terrestre, oscillando avanti ed indietro dalla superficie al nucleo fino a stabilizzarsi nel nucleo stesso. E io, sinceramente, non oserei pensare alle conseguenze.

Così, dice Hawking, l' unico modo per usufruire dell' energia emessa dal buco nero, sarebbe di attirarlo in orbita attorno alla Terra.


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#19 celestino

celestino

    Guardati e rifletti, stai intraprendendo la via peggiore

  • Utenti
  • 1987 messaggi

Inviato 20 dicembre 2016 - 11:18

Mi viene in mente che Hawking ha descritto cosa potrebbe succedere se un buco nero si trovasse sulla superficie della Terra: dice che, in primo luogo, non ci sarebbe modo di fermare la sua caduta fino al nucleo terrestre, oscillando avanti ed indietro dalla superficie al nucleo fino a stabilizzarsi nel nucleo stesso. E io, sinceramente, non oserei pensare alle conseguenze.

Così, dice Hawking, l' unico modo per usufruire dell' energia emessa dal buco nero, sarebbe di attirarlo in orbita attorno alla Terra.

Avendo anche la tecnologia per attirare un buco nero non puoi metterlo nella orbita terrestre semmai potresti fare il contrario poiché la massa del buco nero è molto più grande della massa terrestre, sarebbe come dire far girare il Sole intorno alla Terra, la massa più piccola gira intorno alla massa più grande anche se in un certo senso anche la massa grande subisce piccole impercettibili rotazioni dovute alla influenza della massa piccola che le gira intorno, ti faccio un esempio: Il lanciatore del martello (quel peso con la corda) quando fa roteare il martello per lanciarlo, nonostante il martello sia molto più leggero dell'atleta, il martello girando vorticosamente intorno all'atleta porta comunque un piccolo sbilanciamento anche all'atleta che con piccoli movimenti circolari tende a seguire il martello, ecco, questo succede anche al nostro amato Sole con i pianeti Terra compresa che gli girano intorno, per questo motivo un buco nero non può orbitare intorno alla Terra, se pensi che un buco nero si forma dal collasso ed esplosione di una super stella gigante, il buco nero che ne rimane ha comunque grandezza e massa enorme.

Nell' LHC di Ginevra durante gli esperimenti nell'acceleratore di particelle, nello scontro di particelle a livello atomico, si formano impercettibili buchi neri che fortunatamente per la loro inconsistente massa evaporano quasi all'istante.


  • Lunanerina piace questo

#20 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3533 messaggi

Inviato 20 dicembre 2016 - 12:45

Avendo anche la tecnologia per attirare un buco nero non puoi metterlo nella orbita terrestre semmai potresti fare il contrario poiché la massa del buco nero è molto più grande della massa terrestre, sarebbe come dire far girare il Sole intorno alla Terra, la massa più piccola gira intorno alla massa più grande anche se in un certo senso anche la massa grande subisce piccole impercettibili rotazioni dovute alla influenza della massa piccola che le gira intorno, ti faccio un esempio: Il lanciatore del martello (quel peso con la corda) quando fa roteare il martello per lanciarlo, nonostante il martello sia molto più leggero dell'atleta, il martello girando vorticosamente intorno all'atleta porta comunque un piccolo sbilanciamento anche all'atleta che con piccoli movimenti circolari tende a seguire il martello, ecco, questo succede anche al nostro amato Sole con i pianeti Terra compresa che gli girano intorno, per questo motivo un buco nero non può orbitare intorno alla Terra, se pensi che un buco nero si forma dal collasso ed esplosione di una super stella gigante, il buco nero che ne rimane ha comunque grandezza e massa enorme.

Nell' LHC di Ginevra durante gli esperimenti nell'acceleratore di particelle, nello scontro di particelle a livello atomico, si formano impercettibili buchi neri che fortunatamente per la loro inconsistente massa evaporano quasi all'istante.

Interessante, in effetti non avevo pensato anche alla possibilità che il Sole subisse una sorta di  piccolo "sbilanciamento", come ragionamento fila.

Hawking dice anche che una maniera, forse l' unica da quel che ho capito,  di scoprire i buchi neri sia individuare le radiazioni di raggi gamma provenienti da essi.


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )





1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 visitatori, 0 utenti anonimi