Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Impressione di una vita parallela nei sogni

sogni vite passate deja vu ricordi sogni lucidi strane impressioni reincarnazione

  • Per cortesia connettiti per rispondere
38 risposte a questa discussione

#21 Iride

Iride

    Perché di amore si vive

  • Utenti
  • 1563 messaggi

Inviato 24 marzo 2017 - 01:15

Io non ci vedo nulla di paranormale...

Non per forza vuol dire che siano i ricordi di un'altra vita o di qualcun'altro.

 

 

sai nei sogni non si muore, i sogni non continuano, semmai ripeti sempre lo stesso ma non continui un sogno.

di solito sono in prima persona.

quando sono in terza persona, muori o prosegui un sogno come se addormentandoti ti svegliassi nella vita reale allora non è un sogno....


Io sono una selva e una notte di alberi scuri,ma chi non ha paura delle mie tenebre troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi.

Nietzsche

#22 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3648 messaggi

Inviato 24 marzo 2017 - 05:36

sai nei sogni non si muore, i sogni non continuano, semmai ripeti sempre lo stesso ma non continui un sogno.

di solito sono in prima persona.

quando sono in terza persona, muori o prosegui un sogno come se addormentandoti ti svegliassi nella vita reale allora non è un sogno....

sì ma il sogno è solo un livello di coscienza molto basso o addirittura nullo di un'esperienza extracorporea.


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#23 Iride

Iride

    Perché di amore si vive

  • Utenti
  • 1563 messaggi

Inviato 24 marzo 2017 - 05:54

Il sogno si...
Io sono una selva e una notte di alberi scuri,ma chi non ha paura delle mie tenebre troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi.

Nietzsche

#24 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3648 messaggi

Inviato 24 marzo 2017 - 06:13

Il sogno si...

e quindi cosa intendevi? scusa non ho capito bene.


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#25 Iride

Iride

    Perché di amore si vive

  • Utenti
  • 1563 messaggi

Inviato 24 marzo 2017 - 07:12

Dicevo appunto che quello di Allison non è un semplice sogno
  • Lunanerina piace questo
Io sono una selva e una notte di alberi scuri,ma chi non ha paura delle mie tenebre troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi.

Nietzsche

#26 VanPersie

VanPersie

    Scetticosamente scettico

  • Utenti
  • 2261 messaggi

Inviato 25 marzo 2017 - 03:57

sai nei sogni non si muore, i sogni non continuano, semmai ripeti sempre lo stesso ma non continui un sogno.

di solito sono in prima persona.

quando sono in terza persona, muori o prosegui un sogno come se addormentandoti ti svegliassi nella vita reale allora non è un sogno....

 

E quindi, secondo te, il fatto che un sogno continui (cosa che non è accaduta solo ad Allison, te l'assicuro) è sufficiente per dire non è un semplice sogno?

E cosa sarebbe?



#27 Iride

Iride

    Perché di amore si vive

  • Utenti
  • 1563 messaggi

Inviato 25 marzo 2017 - 05:32

Potrebbero essere molte cose ma non un sogno.
Un obe un ogno lucido o semplicemente ricordi.
Tu invece in base a cosa dici che è un sogno?
Io sono una selva e una notte di alberi scuri,ma chi non ha paura delle mie tenebre troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi.

Nietzsche

#28 VanPersie

VanPersie

    Scetticosamente scettico

  • Utenti
  • 2261 messaggi

Inviato 26 marzo 2017 - 11:31

Lo dico semplicemente perché a me è capitato di continuare un sogno,

e non credo che i due soli elementi descritti, possano far pensare che sia più di un sogno o che addirittura siano ricordi di un'altra vita.



#29 Iride

Iride

    Perché di amore si vive

  • Utenti
  • 1563 messaggi

Inviato 26 marzo 2017 - 05:21

Bhe intanto a te è capitato solo una volta. Da quello che ho capito ad Allison è capitato per un pochino di tempo. E poi già il fatto che a lei sia sembrato "strano" connota in qualche modo l'esperienza.
Io sono una selva e una notte di alberi scuri,ma chi non ha paura delle mie tenebre troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi.

Nietzsche

#30 VanPersie

VanPersie

    Scetticosamente scettico

  • Utenti
  • 2261 messaggi

Inviato 27 marzo 2017 - 07:12

Indubbiamente connota, non voglio dire che Allison sia una credulona o quant'altro, né tanto meno tu.

Però per farti capire, non sono fatti inspiegabili o sogni premonitori...



#31 Iride

Iride

    Perché di amore si vive

  • Utenti
  • 1563 messaggi

Inviato 27 marzo 2017 - 08:38

Certo che non sono fatti inspiegabili.
Sono spiegabilissimi.
Bisogna credere. Altrimenti si blocca tutto.
Non essere creduloni ma credere. Molto diverso.
Io sono una selva e una notte di alberi scuri,ma chi non ha paura delle mie tenebre troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi.

Nietzsche

#32 arjanedda

arjanedda

    Utente Senior

  • Utenti
  • 7526 messaggi

Inviato 28 marzo 2017 - 01:40

Cioè? Non sappiamo un bel niente di come è strutturato un sogno, ma di sicuro si svolge all'interno di un corpo e questo dovrebbe essere "paranormale", perché, non ce ne preoccupiamo, ma siamo fatti di materia organizzata e come non sappiamo come ha fatto ad organizzare le valvole del cuore e tutto il resto, così non sappiamo come fa ad organizzare e produrre film dove siamo protagonisti, che sia un dejavu o un incubo o che sembri un paradiso, ma sempre in prima visione.
Ora, si sono scritti libri e libri sui tipi di sogni, ma alla domanda: dove è nascosta la regia dei sogni?
Non c'è risposta.
Ma non c'è proprio.
Non è che se uno "crede" sa qualcosa in più! No di certo!
Vite passate? O informazioni che, non prendiamo noi, ma il nostro corpo ci da, sempre e comunque.
E siccome siamo belli e importanti, dobbiamo per forza aver vissuto tante vite?
O, forse, gli atomi del nostro corpo, sono stati protagonisti in miliardi di altre forme, e ci portano in sogno dei souvenir?

#33 VanPersie

VanPersie

    Scetticosamente scettico

  • Utenti
  • 2261 messaggi

Inviato 28 marzo 2017 - 11:42

Certo che non sono fatti inspiegabili.
Sono spiegabilissimi.
Bisogna credere. Altrimenti si blocca tutto.
Non essere creduloni ma credere. Molto diverso.

 

Su questo è libertà di scelta.

Non metto bocca :p



#34 Iride

Iride

    Perché di amore si vive

  • Utenti
  • 1563 messaggi

Inviato 28 marzo 2017 - 11:48

Posso chiederti che cosa è che ti rende così scettico? Io non ti conosco quindi non so esattamente come la pensi però mi sembra di capire che tu sia uno scettico.
In questo particolare campo dei va posso sapere cosa non ti torna?
Io sono una selva e una notte di alberi scuri,ma chi non ha paura delle mie tenebre troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi.

Nietzsche

#35 VanPersie

VanPersie

    Scetticosamente scettico

  • Utenti
  • 2261 messaggi

Inviato 28 marzo 2017 - 11:53

Semplicemente, al sottoscritto, non è mai accaduto e/o visto un qualcosa di paranormale o un fenomeno inspiegabile.

Tralasciando le varie esperienze scientifiche.... che sono noiose



#36 Iride

Iride

    Perché di amore si vive

  • Utenti
  • 1563 messaggi

Inviato 28 marzo 2017 - 11:57

E posso chiederti per quale motivo leggi un forum di questo tipo?
  • Lunanerina piace questo
Io sono una selva e una notte di alberi scuri,ma chi non ha paura delle mie tenebre troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi.

Nietzsche

#37 VanPersie

VanPersie

    Scetticosamente scettico

  • Utenti
  • 2261 messaggi

Inviato 28 marzo 2017 - 11:59

Devi sapere che agli albori, CN era un forum che discuteva del paranormale; discutere, appunto, portare più punti di vista.

Una volta l'utenza media era molto meglio, sia tra gli scettici che tra coloro che vi credevano.

Sono tornato dopo anni di assenza, nella speranza che il confronto e il dialogo fosse ancora possibile.

Ma ahimé, in troppi c'hanno abbandonato.



#38 Iride

Iride

    Perché di amore si vive

  • Utenti
  • 1563 messaggi

Inviato 28 marzo 2017 - 12:16

Devi sapere che agli albori, CN era un forum che discuteva del paranormale; discutere, appunto, portare più punti di vista.

Una volta l'utenza media era molto meglio, sia tra gli scettici che tra coloro che vi credevano.

Sono tornato dopo anni di assenza, nella speranza che il confronto e il dialogo fosse ancora possibile.

Ma ahimé, in troppi c'hanno abbandonato.

 

e questa è una bella cosa. se ci fossero solo utenti che ci credono ce la canteremmo e suoneremmo e anche la caduta di un capello potrebbe diventare un fenomeno paranormale. ma voglio dire devi in qualche modo esserne attratto oppure lo fai per puro spirito di contraddizione o di "verità"?


Io sono una selva e una notte di alberi scuri,ma chi non ha paura delle mie tenebre troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi.

Nietzsche

#39 VanPersie

VanPersie

    Scetticosamente scettico

  • Utenti
  • 2261 messaggi

Inviato 28 marzo 2017 - 06:59

Mi piace, un po' l'uno, un po' l'altro.

Mi piace leggere pensieri diversi dai miei (si amo non avere gente che mi dice sempre sì) ma mi piace anche fornire punti di vista differenti.

Poi studiare il paranormale e l'esoterismo è interessante, sia dal punto di vista psicologico che pratico.


  • Lunanerina e Iride piace questo





Anche taggato con sogni, vite passate, deja vu, ricordi, sogni lucidi, strane impressioni, reincarnazione

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi