Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
- - - - -

Simbiosi,simbionti e simbiotici alieni


  • Per cortesia connettiti per rispondere
4 risposte a questa discussione

#1 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 05 giugno 2016 - 07:10

Una delle caratteristiche degli interferenti,è quella di essere SIMBIOSI DIPENDENTI.

Anzi,la loro natura è parassitario usi biotica ,quindi si tratta di enti incapaci di AUTONOMIA e di relazioni autonome.

In un certo senso, assomigliano a vecchi e bambini ,anche se non sono certo umani.

Come i vecchi e i bambini tendono a stabilire relazioni simbiotiche ,gli interferenti si comportano allo stesso
modo.

Per loro,l'essere umano è una protesi esistenziale e psicologica,oltre che riproduttiva,in alcuni casi,genetica in pochi altri.

Protesi perché,come le stampelle,gli esseri umani permettono loro di scippare energie e alcune caratteristiche umane che non hanno.

Ogni specie interferente, USA e abusa dell' uomo con modalità e scopi diversi,a volte simili.

Ad esempio,il rettiliano,notoriamente stupido, aggressivo e trasgressivo,ha bisogno di consapevolezza, per non autodistruggersi.

Il lux,al contrario,essendo incorporeo, ha bisogno di corpo per poter agire nel nostro mondo.

Nel contempo,avendo una sua consapevolezza,compete con quella umana cercando di cortocircuitarla.

Nel contempo,si serve del rettiliano come tramite istintuale ,sessuo aggressivo.

Infine essendo astuto per non dire iperstr...o,gioca coi valori,specialmente religiosi o pseudo religiosi.

Il lux è un simbiotico da guinness dei primati,capace di realizzare parassitaggi a catena,ridondanti e
culturalmente "convincenti".

La specie grigia,un classico della interferenze,è quella più attiva nelle abductions MA è la meno simbiotica delle altre.

La cosa potrebbe sembrare paradossale, ma non lo è.

I grigi sono dei tecnici ,non sono dei
" manovali " e la loro importanza e stranamente sotto valutata .

Al punto che ,si potrebbe pensare che LORO sono i deus ex machina dell'interferenza .

Sono sempre presenti, in qualche modo,anche in fasi non operative.

Sono verosimilmente in molti.

Operano con conoscenze e abilità.

Non parlano praticamente mai ,sicuramente non con il piacere narcisistico e da primi della classe mancati come i lux.

Non sbraitano,non pontificano,sono efficienti ed efficaci.

Quindi, si comportano in un modo che possiamo definire "razionale" e logico.

Con questo non voglio certo simpatizzare con loro,ma voglio dire che,a differenza degli altri interferenti ,loro sono molto poco o punto simbiotici,pur essendo,in un certo senso, onnipresenti.

Sono anche gli unici che padroneggiano strumenti e dimostrano competenza in ciò che fanno.

Questo suggerisce l'idea che ho detto prima.

È vero che gli"illuminati" sembrano avere in mano il mondo e tenere gli oscuri e gli umani sotto controllo.

Ma questo non significa niente.

La terra è un mondo simbiotico anche fra umani, AUTONOMIA E INDIPENDENZA VERE E REALI SONO RARISSIME.

I grigi sono una eccezione che conferma la regola ma,nel contempo,sono in palese contrasto con il simbiotismo generalizzato delle altre specie interferenti.

I grigi,infatti,non sono PARASSITI NÈ PARASSITANTI.

Non sono nemmeno interessati all'essere umano quanto lo sono lux e rettiliani.

Anche questo conferma l'ipotesi che i grigi siano ,in realtà, i dominatori della situazione e USINO umani e non umani, oscuri e chiari,in un modo talmente fine e mimetico da non sembrarlo affatto.

Buona serata
ali libere e il resto pure!



#2 Guest_iaionzi_*

Guest_iaionzi_*
  • Ospiti

Inviato 05 giugno 2016 - 09:07

buona serata anche a te, io con sto mal di schiena non avevo di meglio da fare...



#3 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 06 giugno 2016 - 08:45

Spero non ti sia passato per questo!
ali libere e il resto pure!

#4 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 06 giugno 2016 - 10:09

Una caratteristica della presenza aliena in una stanza,è di carattere uditivo.

Non riescono a muoversi senza fare rumore.

Di solito si tratta di rumori improvvisi e di un effetto strano,come di qualcosa che si ritira attraverso qualcosa d'altro.

Questo quando si ritirano.

Quando arrivano,l'effetto è contrario,ma il rumore è lo stesso.

Un'altra tipica reazione aliena,se vi capita di dormire vicino a una stanza dove dorme qualcun altro,è la tosse secca improvvisa di quella persona quando voi per qualche motivo siete in presa contro di essi o verso di essi.

Quando l'alieno si ritira,non lo fa volentieri, di solito poi è in compagnia,quindi "ridonda" su una o più persone che stanno nelle vicinanzr.

Pensate alla interferenza aliena come ad un "campo quantico" informato e instabile.

Un cqii di questo genere, crea entanglement a ripetizione.

Lo stesso succede in un "campo interferenziale":

Le informazioni girano in continuazione tra gli agenti alieni che cercano di tenere " campo" il più possibile.

Se uno di loro viene allontanato dal campo,si crea un effetto ridondante su altre persone.

Questo,tra l'altro, con lo scopo subliminale di deviare l'attenzione drll'addotto che si libera dalla liberazione stessa.

A volte i rumori sono molto forti,secchi,improvvisi e possono anche spaventare.

Hanno la stessa funzione dei fastidiosi, noiosi e talvolta dolorosi fischi nelle orecchie:

avviso,intimidazione,punizione

Gli alieni sono dei neo comportamentisti,non hanno una psicologia profonda,sono più fisiologici che altro, naturalmente nel loro senso.

Quindi sono convinti che noi siamo simili a loro non capiscono la nostra interiorità, e cercano di influenzare e interferire con metodi tutto sommato banali ma molesti.

Sono convinti che noi siamo poco più che animali, quindi usano sistemi "neopavloviani" connessi a volte con tecnologia esterna e interna.

Bastone e carota con caramelle intermedie, come se noi fossimo bambini e neanche tanto intelligenti e resistenti.

Acufeni, rumori, lotta per le corde vocali ,aggressioni fisiche dirette a base di scosse a bassa intensità, ecc...sono altrettante pavloviane tecniche.

Non sembrerebbe esserci un "premio", ma solo dolore,invece ci siamo accorti che il " premio " è indiretto e ricattatorio:l'assenza di dolore,la sospensione di acufenifannori,scosse,ecc...

In questo modo loro credono di poter tenere un essere umano sotto controllo.

Non sono molto diversi dai TORTURATORI di professione!

E non trattano la gente meglio deivbazisti.

Non considerano il mondo diverso da una prigione.

Sono prigionieri loro stessi di...loro stessi e di quello che fanno,imprigionando il pianeta.
ali libere e il resto pure!

#5 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 24 giugno 2016 - 05:24

io abito nel canton Ticino,cioè nella zona piú addotta interferita e interferente d'Europa.

Anche senza alieni,lo sarebbe senza problemi!

Gli alieni ci sono,ma sono disperati pervhè non riescono a differenziarsi dai loro addotti almeno per quello per cui gli addotti fanno loro schifo.

INVECE,I TICINESI,SONO CONTENTI COMR PASQUE DI POTER ESIBIRE ED ESIBIRSI PROPRIO IN QUEGLI ASPETTI!!!

La qual cosa fa del Ticino una cosa non solo strana e fossile,ma in un certo senso,irresistibilmente,COMICA!!!

Tutti hanno una macchina bianca o una nera.

Niente colori,i piú noiosi ce l'hanno grigia.

Vestono tutti quanti in scuro e vecchio ,camminsno,parlano, sbraitano,guidano lavorano e,presumibilmente..scopano nello stesso modo.

Usano lo stesso tono e volume di voce le stesse parole,trattano i bambini tutti allo stesso modo,i bambini si assomigliano funzionalmente tutti,i cani anchr,i gatti un po'meno.

Se non sono addotti,diventano di un noioso peggiore,quindi meglio lasciarli perdere per omnia saecula saeculorum.

Voi forse pensate che io scherzi ....venite ad abitare per un mese IN QUALUNQUE POSTO DEL CANTON TICINO,e ve ne renderete conto.

Conosciuto un paese,una cittadina,un uomo, una donna, un bambino una bambina ....li avete conosciuti tutti.

UN CLONE UNICO IN AUTOREPLICANTE NUMERO DI REPLICANTI.

Rael sarebbe il contattista principe in questo cantone.

Quindi...meglio cambiare aria!!!

In luglio,saró da voi,in Emilia Romagna Mare.

CIAU
ali libere e il resto pure!




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi