Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Gustavo Rol?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
50 risposte a questa discussione

#41 Cthulhu

Cthulhu

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 2911 messaggi

Inviato 02 giugno 2016 - 02:03

si perdonami, l ho interpretato a modo mio.  per accedere a dimensioni superiori e stati di coscienza alterati hai bisogno di molta energia, e per liberarti di tutto cio che ti depotenzia e in qualche modo devi dimenticare la tua identita

Si è esatto, tutto questo rientra proprio nell'essere una grondaia infatti, nel non agire te come personalità ma essere un "tramite"... :friendly_wink:


6588708.jpgCiò che non si vede non significa necessariamente che non esista, anche l’aria per esempio, non si può vedere, ma non per questo bisogna smettere di respirare.
 
 
leftquote.pngL'anima non è di oggi; essa conta milioni di anni. Ma la coscienza individuale è solo il fiore e il frutto di una stagione.rightquote.png  - Carl Gustav Jung
 
 

D: in che cosa il sogno differisce dallo stato di veglia?
M: nel sogno si prendono corpi differenti, che rientrano nel corpo fisico quando si sognano le percezioni dei sensi.
Dialoghi con Sri Ramana Maharshi vol. 2

 

La mente è un buon servitore, ma è un padrone crudele”  cit. Blavatsky

 

“Quando l'ultimo albero sarà abbattuto, l'ultimo pesce mangiato, e l'ultimo flusso d'acqua contaminato, vi renderete conto che non potete mangiare il denaro”


#42 wildwind

wildwind

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 91 messaggi

Inviato 02 giugno 2016 - 04:57

Sto leggendo il libro di Zeland e non mi sembra il solito manuale new age per raggiungere la felicità. Non lo conoscevo affatto e trovo che sia una piacevole scoperta. Il suo metodo è alla portata di tutti, senza altro sforzo che quello di concentrarsi su di sé e sulle proprie emozioni.
  • Sween piace questo

"Io sono una selva e una notte di alberi scuri,

ma chi non ha paura delle mie tenebre

troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi."


#43 bronson95

bronson95

    Runner

  • Utenti
  • 1406 messaggi

Inviato 02 giugno 2016 - 05:43

Sto leggendo il libro di Zeland e non mi sembra il solito manuale new age per raggiungere la felicità. Non lo conoscevo affatto e trovo che sia una piacevole scoperta. Il suo metodo è alla portata di tutti, senza altro sforzo che quello di concentrarsi su di sé e sulle proprie emozioni.

ti dispiacerebbe postarmi il link? non ho ancora trovato il pdf completo del libro sono solo 17 pagine!  :)


 "Se per te Dio è un concetto che non sta in ogni luogo ma che sta lontano, io te lo trasformo in energia vitale. E non possiamo affermare che l'energia vitale sia distaccata perchè altrimenti saremmo morti. Che cosa ci sostiene? Ciò che ci sostiene è qui. Dio è energia vitale; se questa energia la usi per costruire è Dio, se la usi per distruggere è il diavolo. Però è la stessa energia, dipende da come la utilizzi. Questo è quello che chiamo libero arbitrio. Dio o il diavolo sono un'energia a nostra disposizione, se la usiamo male è una catastrofe, se la usiamo bene Dio è qui. Esiste solo il presente, se Dio non è qui, non è da nessuna parte; se il diavolo non è qui, non è da nessuna parte; se tu ed io non siamo qui, non siamo da nessuna parte. Siamo fatti della stessa sostanza del divino: entrare nel sacro è entrare in sè stessi."   - Alejandro Jodorowsky

 

Ogni giorno di piu’, mi convinco che lo sperpero della nostra esistenza risiede nell’amore che non abbiamo donato. L’amore che doniamo e’ la sola ricchezza che conserveremo per l’eternita’.

 

 

 
 


 


#44 wildwind

wildwind

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 91 messaggi

Inviato 03 giugno 2016 - 07:36

ti dispiacerebbe postarmi il link? non ho ancora trovato il pdf completo del libro sono solo 17 pagine!  :)

l'ho acquistato su kindle,in pdf completo non l'ho trovato.


"Io sono una selva e una notte di alberi scuri,

ma chi non ha paura delle mie tenebre

troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi."


#45 nemo82

nemo82

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 1383 messaggi

Inviato 19 luglio 2016 - 05:55

solo un prestigiatore? non credo..

ci sono molte cose dietro la nota LA ,specialmente quella a 432 hz 

in alcuni testi indiani si parla di piatti d oro che non so come venivano fatti entrare in risonanza con la vibrazione personale, macchinari che invece del motore usavano la musica prodotta dalle corde di violino...ci sono antiche conoscenze segrete riguardo la vibrazione,il suono e molte tecniche per indurre stati elevati di coscienza per invertire il proprio campo magnetico rispetto alla terra e volare  ecc.. solo che si sa poco o niente.

C'era anche la marmotta che confezionava la cioccolata?  Magari qualche prova? e non intendo qualche sperduta pagina con testi kilometrici, ma prove concrete con  documentazione e procedure per ricreare tali eventi in ambiente controllato?

no?

e allora ti lascio alla mia cansone preferita... Parole, parole parole, soltanto parole...


Un saluto dall'inferno

2jcexky.jpg


#46 Guest_Time_Lord_*

Guest_Time_Lord_*
  • Ospiti

Inviato 19 luglio 2016 - 09:02

Ho letto molto su Gustavo Rol e per un periodo ho cercato di studiare la sua vita ed i suoi prodigi.

Ci sono alcune cose di Rol che mi lasciano perplesso. Ad esempio aveva un pubblico selezionato e compiva parte delle sue opere nella penombra di una stanza a casa sua.

Personalmente posso dire che credo nei prodigi di Rol ma capisco perfettamente chi vuole prove tangibili.



#47 Secret84truths

Secret84truths

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 1177 messaggi

Inviato 19 luglio 2016 - 09:30

Ho letto molto su Gustavo Rol e per un periodo ho cercato di studiare la sua vita ed i suoi prodigi.

Ci sono alcune cose di Rol che mi lasciano perplesso. Ad esempio aveva un pubblico selezionato e compiva parte delle sue opere nella penombra di una stanza a casa sua.

Personalmente posso dire che credo nei prodigi di Rol ma capisco perfettamente chi vuole prove tangibili.

 

Posso dire di condividere tale posizione, tutto sommato. Esistono cioè aspetti che mi inducono a fidarmi ed altre sfumature più oscure che, effettivamente, possono destare qualche diffidenza (e gli aspetti citati da Time_Lord sono quelli a cui mi riferisco). Se penso all'opera di aiuto che prestava negli ospedali, a tutto il discorso che andava al di là degli esperimenti e ad alcune testimonianze che ritengo attendibili (per prima quella di Dino Buzzati) molte diffidenze si attenuano e lasciano spazio ad una sorta di stupore, senza necessità di prendere posizione in modo rigido.



#48 Guest_Time_Lord_*

Guest_Time_Lord_*
  • Ospiti

Inviato 19 luglio 2016 - 09:44

Su Rol è difficile prendere posizione in modo rigido, come dice saggiamente Secret84truths.

Poi c'è sempre lo scettico per partito preso e c'è l'illuminato, ma se si studia oggettivamente la vita di Rol è difficile dare un'opinione certa.


  • Secret84truths e Patooo piace questo

#49 kiradavid97

kiradavid97

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 543 messaggi

Inviato 29 luglio 2019 - 11:53

Gustavo Rol ....da piccolo avevo paura delle storie che circolavano su di lui probabilmente dovuto al fatto che qualcosa di così stupefacente è più che naturale incuta timore...tuttavia se affermava di essere solo una sorta di "antenna" che trasmetteva energia per compiere i suoi miracoli cosa avrebbe avuto da perdere se un'equipe di medici lo avesse messo sotto osservazioni e sottoposto ad analisi? se era come diceva lui i medici non avrebbero trovato nulla e lui se ne sarebbe tornato a fare di nuovo le sue magie... io penso che nascondesse qualcosa che non voleva in alcun modo fosse di pubblico dominio...



#50 Il Decimo

Il Decimo

    Signore del Tempo

  • Moderatore
  • 2173 messaggi

Inviato 29 luglio 2019 - 03:04

Rol è sempre stato enigmatico. Alcuni suoi prodigi sembrano non avere una spiegazione, come ad esempio le ciliegie che si materializzavano nella stanza... altri invece sembrano semplici trucchi di magia.

E' difficile esprimersi. Anche se ho letto parecchio su di lui è difficile capire quale sia il confine tra persona e personaggio.



#51 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3204 messaggi

Inviato 29 luglio 2019 - 04:05

Mi ricollego alle sue affermazioni di essere un' "antenna" o una "grondaia" e alla discussione che ne è nata in merito sul fatto o no di essere o no parti del divino. Scusate se vado un attimo OT.
Ma quando Dio ha creato gli spiriti, non li ha creati fuori di Sé, ma li ha creati da Sé.
Altrimenti avrebbe voluto dire aver creato dal nulla ed il nulla non esiste poiché tutto è permeato dallo Spirito divino. Gregg Braden, per chi lo conosce, la chiama Matrix Divina ( ci ha anche scritto un libro ).
Quindi, affermare che noi, in quanto allo spirito, siamo parte di Dio, non è per nulla sbagliato, in quanti siamo scintille divine. Siamo parte di Lui.
E questo non vuol dire che siamo Dio, ma che proveniamo da Lui e quindi siamo divini, scintille della Divinità. Tutti quanti. È ben diverso.
"...prima che lo spirito torni a Dio che lo ha dato" Ecclesiaste

"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi