Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Come difendersi dai pianeti lenti?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
84 risposte a questa discussione

#41 arjanedda

arjanedda

    Utente Senior

  • Utenti
  • 7526 messaggi

Inviato 16 maggio 2016 - 07:16

Per fortuna i pianeti non si chiamano: guerra, distruzione, disastro, sfiga...
Il loro potere sarebbe devastante?!
  • Danae@ piace questo

#42 Bobbg

Bobbg

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 692 messaggi

Inviato 17 maggio 2016 - 09:08

...............................................hè????

 

Intendi dire che sembra che ci vediamo solo il negativo? Bhè, il positivo non ci dà fastidio da discuterne. Ce lo godiamo e basta.


  • arjanedda e Danae@ piace questo

#43 arjanedda

arjanedda

    Utente Senior

  • Utenti
  • 7526 messaggi

Inviato 17 maggio 2016 - 09:21

No, pensavo ai poveri pianeti ...
  • Bobbg piace questo

#44 Bobbg

Bobbg

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 692 messaggi

Inviato 17 maggio 2016 - 10:19

Hahaha.... hai ragione, ma comunque hanno le "spalle larghe" da Dei! Sono i previlegiati nel cielo astrale. Forse, come in politica, fanno sempre le leggi a favore dei soliti e noi altri ci lamentiamo! Hahaha! Si scherza, ma ovviamente, ogni pianeta ha le sue positività, noi cerchiamo di schivare le loro negatività che sono le più fastidiose discutendone.
  • arjanedda piace questo

#45 soledad 67

soledad 67

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 318 messaggi

Inviato 22 maggio 2016 - 09:07

Buonasera a tutti !! Non mi sono fatta sentire in questi giorni , perché sono stata impegnatissima ala lavoro !! Uffi Bobogg ho cercato disperatamente la tormalina verde ... Ma in Calabria non c'e'. Devo chiamare un paio di negozianti per fine mese , forse la posso ordinare ! Mannaggia non pensavo fosse cosi' difficile !! Ho letto in un libro sui cristalli che avevo , sul libro la Tormalina e' la pietra di Giove , anche se le pietre verdi sono sotto il dominio di Venere . Comunque c'e' da dire che io ho una bella Luna in Toro in trigono a Venere in Vergine quindi non mi arrendo... Ho scoperto che mi piace coltivare l'orto oltre che le mie adorate piante che ho sul balcone il mio amore per le piante e' aumentato ..Inoltre sto usando la lavanda pianta di Nettuno. E' strano quasi inspiegabile il fatto che quando mi viene la fibrillazione diluisco una goccia di olio essenziale di lavanda in un bicchiere d'acqua e miele , la fibrillazione mi passa . L'aver capito che si tratta anche di stress o ansia e non solo un fatto fisiologico , mi ha aiutato , anche perché le crisi si sono molto allontanate e mi sento piu' forte. Sara' che ora Nettuno e' fuori portata al 12 grado ? . C'e da temere quando a settembre tornera' retrogrado a finire il lavoro che aveva cominciato .. Nettuno nel mio tema di nascita e' in sesta congiunto a Marte ed entrambi sono quadrati a Giove in Leone . Il leone e' il segno che nell'astrologia medica e' legato al cuore !! Io sono stata operata Quando Urano in Acquario era opposto a Giove e quadrato a Marte e Nettuno ! Penso che la Tormalina potrebbe arrecarmi grande giovamento , ma credo che se mi e' cosi' difficile trovarla , forse non e' quella giusta io credo ai segni del destino . Tu che ne pensi ? Non credo che gli effetti di un pianeta si prolungano anche quando il pianeta stesso in questo caso Nettuno e' uscito dall'orbita della quadratura . Il suo effetto agisce 2 gradi prima e due gradi dopo quindi essendo un pianeta lentissimo ci voglio ben 4 anni prima che passi !! Credo pero' che noi ci rendiamo conto dei cambiamenti che sono avvenuti dentro di noi solo dopo qualche tempo ..
.. Un saluto Soledad
  • Bobbg piace questo

#46 Bobbg

Bobbg

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 692 messaggi

Inviato 23 maggio 2016 - 01:42

Ciao Soledad! Hai presente che a volte dico che bisogna proprio leggere tra le righe o pensarci sù su quello che si legge nei libri? La tormalina secondo me, quella verde, è del toro/venere per via del colore e anche perchè i suoi benefici sono diretti al 4° chakra (chakra dell'equilibrio:venere), al cuore(come emozione/amore: venere, non organo in sè) e crcolazione. E' yin come energia (calmante, antistress) mentre giove è yang(espansione, voglia di spaziare...). La toramlina normale è nera e la metterei sotto il dominio di Plutone o al massimo di Saturno....  perchè sotto Giove?

Luna in toro dà buone sensazioni verso la natura e con un trigono di venere (amore e equilibrio) in vergine (lavoro e raccolta dei frutti..)..... Lavanda, si, brava, viola e sotto il dominio Nettuno. Quando prendi dell'olio essenziale, assicurati chiedendo al venditore che sia adatto per via orale (tanti pensano che lo usi per diffusori di essenza o per massaggi)! Sai, te lo vendono caro come naturale, ma, la maggior parte è olio chimico e non vorrei ti avvelenassi pian piano.

Nella retrogradazione, nettuno come tutti i pianeti, non sono potenti, anzi....  Quando torna diretto e passa  in quadratura bisognerà stare attenti ai sintomi. Anch'io ho lo stesso problema: nel 3D ho parlato del suo passaggio ma, ho scoperto che deve ripassare ancora tra un'anno. Comunque, ho visto che alcuni accorgimenti hanno funzionato (ametista e cure su plutone, cioè vie urinarie e un pò di vertigini che sono collegati tramite le orecchie, compreso la stanchezza, ai reni & co. Ricordi che nettuno è il pianeta del benessere generale tramite i piedi? ....avrei messo nettuno come dio dell'olimpo ma, Giove è quello che da ....la corrente per accendere il tutto: energia yang)(yin è saturno...  prima di nettuno c'è anche lui).

 

Nel 3D sono stato un pò assente perchè ho intravisto su you tube la possibilità di attirare le energie planetarie tramite l'energia orgonica che.... interessante: tramite disegni geometrici (geometria sacra) si possono riprodurre gli influssi energetici dei pianeti e molto altro.....   da provare.

http://www.hwh22.it/...h_scudirad.html

Se cerchi nel link, c'è lo schema cosmos 2000 ma, tramite altri appunti, ogni pianeta ha un suo segno geometrico che sarebbe la risonanza vibratoria....  cioè, il suono che emette un pianeta nel suo movimento, crea un suono impercettibile che, aumentando il suono, su un foglio di carta con della limatura di ferro o simili, forma un disegno particolare con dei cubi o cerchi o altro. Tramite questo disegno, si possono (da provare) caricare cristalli o mettere in centro ad esso il tuo nome o un pezzo di unghia o simili.........   è un'idea, stò ancora cercando. Ciao!



#47 Bobbg

Bobbg

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 692 messaggi

Inviato 23 maggio 2016 - 07:13

.................................................... anche perché le crisi si sono molto allontanate e mi sento piu' forte. Sara' che ora Nettuno e' fuori portata al 12 grado ? . C'e da temere quando a settembre tornera' retrogrado a finire il lavoro che aveva cominciato

Di solito, io noto che un pianeta lento agisce in "sottofondo" ma non da nuocere. Parlo dei gradi vicinissimi al grado che fà congiunzione esatta. Un grado prima o un grado dopo. 12 gradi mi paiono esagerati per sentire gli effetti di un pianeta anche se, nei testi, parlano di 7 gradi o più che coinvolgono gli influssi. Se uno perde il padre segnalato da saturno, or che ha passato 7/12 gradi, fà a tempo a sterminare la famiglia....!!! Piuttosto direi che cambiano i sintomi: il tempo di adattarsi alla perdita del caro estinto (prendendo esempio di prima), e se invece, si pensa a prima della congiunzione, magari una malattia che debilità il futuro defunto.

Se fai caso, se uno è prevenuto ad un male "possibile", può fare in tempo a curare, a rimediare, prevenendo appunto l'influsso malefico. Il fatto che da retrogrado poi ritorni diretto (nettuno), bhè, senza guardare troppo lontano, hai già esperienza di quel che può succederti e, hai già anche tu, come me, le cure per vanificare l'influsso. Quindi, non ti preoccupare per il momento che arriverà, perchè di solito, si ingrandisce la paura di una cosa che magari non avrà effetto perchè, già adesso che sei lontana dai gradi di quadratura e che non senti particolari effetti tu ti stai già curando. Col risultato, che, probabilmente manco avvertirai l'influsso e penserai a quanto sia stato inutile preoccuparti per mesi e mesi ingigantendo sempre di più. Infatti, per questo motivo, pure io non mi faccio oroscopi a lunga scadenza: ti spaventi per cose che magari risultano pure sbagliate.



#48 Bobbg

Bobbg

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 692 messaggi

Inviato 23 maggio 2016 - 07:34

...... Nettuno nel mio tema di nascita e' in sesta congiunto a Marte ed entrambi sono quadrati a Giove in Leone . Il leone e' il segno che nell'astrologia medica e' legato al cuore !! Io sono stata operata Quando Urano in Acquario era opposto a Giove e quadrato a Marte e Nettuno ! Penso che la Tormalina potrebbe arrecarmi grande giovamento , ma credo che se mi e' cosi' difficile trovarla , forse non e' quella giusta io credo ai segni del destino . Tu che ne pensi ? Non credo che gli effetti di un pianeta si prolungano anche quando il pianeta stesso in questo caso Nettuno e' uscito dall'orbita della quadratura . Il suo effetto agisce 2 gradi prima e due gradi dopo quindi essendo un pianeta lentissimo ci voglio ben 4 anni prima che passi !! Credo pero' che noi ci rendiamo conto dei cambiamenti che sono avvenuti dentro di noi solo dopo qualche tempo ..
.. Un saluto Soledad

Il tuo nettuno, marte congiunto e giove in leone, mi indicano uno stress quotidiano che fà parte del tuo essere. Uno stress emotivo ma anche fisico. Questo stile di vita, và ad influire sul tuo giove(fegato che lavora troppo) e che di conseguenza và ad influire negativamente sul tuo cuore (in medicina cinese, il fegato "nutre" il cuore energeticamente parlando, ma, se il fegato lavora troppo o lui stesso è sotto sforzo, il cuore ne risente indebolendosi e facendosi sentire con i sintomi e disturbi). Questo sta ad indicare che oltre a curare il cuore devi agire sui sintomi di fegato. Se non ci sono problemi organici al fegato, si tratta allora di soli sintomi emotivi (nettuno congiunto a marte). Questi sintomi sembrano un carattere bilioso...  facile alle arrabbiature e presa di petto nelle situazioni anche banali. In questo caso, la tormalina verde può esserti d'aiuto ma, ricorda che i cristalli sono energie labili che curano con il tempo e, devi essere tu a controllarti e cambiare stile di vita.

Giusta deduzione quella di urano opposto a giove ed interpretarla come un'operazione. Se ci pensi, se avessi capito prima e curato prima, probabilmente l'operazione sarebbe risultata solo un periodo di aritmia cardiaca che avrebbe avuto conseguenze si, ma non da operarti.  .....o era qualcosa di organico ben definito?????

Sul fatto di trovare la tormalina, credo che sia più il fatto che dalle tue parti non ci sono tanti negozi o commercianti di pietre. Ti basterebbe andare su amazon.it e cliccare tormalina che la trovi subito e ti arriva in pochi giorni ma, l'unico rischio che ti rifilino una brutta pietra se non falsa. Ma non penso a destino o karma.

Nettuno che si muove lentamente, in anni per 2 gradi, è vero. Ma, tu che hai capito il problema, hai esorcizzato il suo influsso rendendolo (se ci pensi) positivo perchè sai cosa devi fare e come agire. Questo cambiamento, con quello che hai passato, probabilmente ti verrà naturale e quindi, sei in linea di vibrazioni con l'influsso e quindi,  ....libera in un certo senso.



#49 soledad 67

soledad 67

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 318 messaggi

Inviato 27 maggio 2016 - 09:27

Ciao Bobbg Vorrei abbracciarti mi hai aperto un mondo . ! E' verissimo che sono soggetta ad arrabbiature , che molte volte non hanno un vero e proprio sfogo , ma creano stress dentro me stessa io ho questa congiunzione Marte Nettuno in scorpione in sesta casa !Giove e' in terza Il lavoro per me e' fonte di stress quotidiano . E' proprio a fine ottobre che ho esternato in maniera eccessiva la rabbia che poi mi ha causato questa fibrillazione che non passava e' strabiliante come tutto torna .... Comunque mi sono dovuta operare a causa di una valvulopatia mitroaortica dovuta al fatto che da piccola soffrivo di tonsilliti mal curate e lo streptococco si e' insediato nelle valvole del cuore degenerandole.... Mi sto interessando nuovamente all'astrologia dopo un periodo di fermo... Mi sto interessando all'astrologia esoterica e' molto diffile devo leggere e rileggere molte volte.... Sono d'accordo con te che il pensare agli effetti di un passaggio che ci fa paura si rischia di esaltarne gli effetti negativi. Il passaggio di Nettuno , comunque dal mio punto di vista , anche se mi ha destabilizzato molto , era necessario. Ti dico questo , perché ho imparato che devo rilassarmi di piu' non arrabbiarmi per cose futili , in questo la lavanda mi aiuta a anche, a non accentrare e sovraccaricarmi di lavoro , ed inoltre anche a cercare insieme i miei colleghi la soluzione , dei problemi , ma allo stesso tempo ad allontanarmi dalle loro guerriglie..mi aiuta molto la lavanda , non penso sia chimica sul foglietto illustrativo , e' prevista anche l'assunzione orale al massimo 2 gocce , la produce erba viva. Ho trovato la tormalina da un'indiano . E' grezza non e' lucida come il cristallo , ma penso sia vera , ha una venatura rosa .Il libro dei cristalli che ti dicevo e' un 'opuscolo che avevo acquistato tanto tempo fa con un settimanale Sirio. Parla della tormalina in generale , quella nera hai ragione e' sotto il dominio di Plutone. Sai per caso come purificare i cristalli ? Sul libro che ti dicevo viene indicato un metodo quello ci metterli sotto l'acqua corrente per qualche ora e poidisporli fuori all'aperto preferibilmente vicino a delle piante per ricaricarsi di energia neutra. C'e anche la programmazione del cristallo ma bisogna essere capaci a comunicare con il mondo astrale .... Andro' sul link che hai indicato , sembra molte interessante.
PS credici nel destino ... il fatto di aver parlato con te mi ha aiutata tantissimo non e' un caso io sono riuscita a capire il senso del passaggio di Nettuno e cosa mi lasciato ed i cambiamenti che dovevo operare su me stessa per non soffrire e soprattutto ad agire nel presente , spero che anche per te sia lo stesso , ma non guardare solo dal punto di vista fisico ... un abbraccio grande Soledad
  • Bobbg piace questo

#50 Bobbg

Bobbg

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 692 messaggi

Inviato 29 maggio 2016 - 11:23

Un'abbraccio anche da parte mia che dicono sia pure terapeutico!

Fa piacere che riprendi l'interesse sull'astrologia perchè penso sia importante l'aiuto che dà, specialmente sulla salute fisica, psichica e spirituale. L'astrologia esoterica è interessante, stai attenta che è più confusionaria di quella normale perchè le notizie che trovi contrastano tutte fra loro. Devi sempre essere tu a capire dove stà il giusto con ragionamenti logici tuoi.

Guardando all'astrologia, io, guardando al lato fisico, è sottinteso che parli anche di emozioni e karma. Quando parlo di un pianeta come Giove, mi viene in automatico a pensare anche allo spirito ottimista aperto alla novità, all'anima generosa e la spinta vitale che dà attraverso il suo organo sottoposto. Il fegato appunto. Giove sovrintende sul fegato ma, non a livello organico ma funzionale: una iperfunzionalità può renderti collerica o iperattiva nelle cose da stressarti, una ipofunzionalità, una stanchezza da astenia che può influire un desiderio di isolamento. Sul destino o karma o simili, penso dipenda sempre dal bisogno del momento di un individuo. Tornando a Giove, è l'energia yang che noi riceviamo nei canali dette nadi che circola nei chakra yang qundi è facile capire che tendi ad essere attiva e energica, di successo e ricchezza...  marte e nettuno permettendo però.

 

Sul problema tonsilliti, operazione e altri disturbi, hai provato a ricordarti le date e vedere quali pianeti erano coinvolti? Bhè, l'operazione lo sappiamo, ma la tonsillite....  penso ci sia lo zampino di Plutone.

 

Nettuno, anche a me ha dato una sensazione simile anni addietro. Cambiare ritmo, stile di vita, amici e puntare su cose vere e ..tranquille. Infatti, ci diamo tanto da fare per migliorarci e invece cadiamo sempre in situazioni dispersive di energie e vitalità. Ci fà capire che acquisendo consapevolezza sui nostri progetti possono divenire oltre all' utili, interessanti da darci il senso di noi stessi e soddisfazione per ogni cosa che ci circonda o realizziamo.

 

Fin'ora abbiamo parlato del tuo giove, magari capiterà di parlare anche del tuo marte e nettuno congiunti più avanti. Al momento vorrei che comprendessi totalmente quello che fà e non fà Giove nel tuo tema natale.

 

Sul purificare i cristalli, và più che altro alla sensibilità della persona che lo possiede. C'è chi usa il sale per purificarla o semplicemente sotto il flusso d'acqua. Poi c'è la luna piena o vuota o nei segni zodiacali. Poi, per caricarla, c'è il sole, ancora la luna, la terra, i fumi d' incenso, e tanti altri. Però, di base, un cristallo, è formato da atomi vibranti in strutture geometriche e, la loro struttura vibrante, emana un colore e una energia particolare che, non può scaricarsi perchè altrimenti, vorrebbe dire che cambia colore e si sfalda, si rompe da sola, finire quell'energia vuol dire che la pietra si vaporizza. Anche il programmarle mi pare assurdo perchè sarebbe come voler cambiare la loro naturale struttura per altri programmi a cui è destinata ma, allora basterebbe un comune sasso se funzionasse la cosa. Se una tormalina è di per sè carica di una vibrazione di guarigione data dal colore e quindi dalla struttura geometrica ed elementi non si può cambiare la sua natura curativa. Il rigenerare o il scaricare, può essere dato solo dal calore che accelera gli atomi o dal freddo che li rallenta.

Io, personalmente, mi limito a metterle in una fontanella a circuito chiuso per lavarle e a poggiarle in una ciotola di vetro con sabbia di spiaggia. Se mi gira di provare la luna con i suoi influssi, lo faccio con l'acqua o la sabbia che uso per poggiare e lavare le pietre.  ....ho una fobia a mettere fuori le pietre che mi spariscono...  ladri? Gazze ladre? Un micio che gioca? Nonono..! io non le metto fuori da sole!

In un libro, lessi che ogni pietra ha un angelo custode e, quando questo cristallo cade e si spezza, ogni pezzo del cristallo acquisisce un suo angelo nuovo ma, non sono da buttare: gli angeli indicano una nuova energia per ogni pezzo rimasto. In un'altro libro, di un mago del brasile, lessi che per fare una "magia" accendeva in una ciotola dell'alcool (rum) e, in questa ciotola buttava un cristallo che nel bruciare impartiva un desiderio (questo ha più senso se guardi a quello che ti dicevo: il calore accelera la vibrazione e quando fredda fissa il desiderio in se). Una volta spento il fuoco, la pietra, nell'arco di pochi giorni, esaudisce il tuo desiderio. Non ci ho mai provato perchè mi viene sempre in mente il povero angelo custode della pietra!!!  Hahah!

Sulla pagina che ho linkato, si usano disegni geometrici che in teoria generano vibrazioni positive o negative (negative in senso di energia yin). Queste influirebbero sui cristalli che usano lo stesso tipo di energia: vibrazione, luce/colore. Dato che sei intenzionata a studiare l'astrologia esoterica, vedi (e valuta tu stessa se vero o sbagliato, non guardare i libri) che forma geometrica ha ogni pianeta, cosi, saprai usare le enrgie correttamente. Tormalina verde = venere = terra = quadrato. Il quadrato vibra energia della terra che accelererebbe quella della tormalina verde (e anche il rosa bilancia venere)(bilancia elemento aria però... pentagono).  .......non voglio influenzarti di più con le mie teorie.....  Ciao Soledad!



#51 soledad 67

soledad 67

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 318 messaggi

Inviato 03 agosto 2016 - 10:38

Ciao carissomo Bobog ! Come stai . Io sono sempre piu' stressata e collerica. Non so cosa fare mi accendo per nulla e poi come tutte le persone impulsive mi pento dei miei scatti e manifesto la mia debolezza. Non sto usando piu' la lavanda . Comunque fibrillazione e' tornata il to 13 giugno , pensavo non rientrasse , ma c'e' l'ho fatta ! ora sto leggendo un libro lo sviluppo della personalità di Liz Greaane e Howard Sasportas E ' molto interessante in quanto spidrata a ega le il nostro tema natale piuo' essere inteso come una specie di codice genetico nel quale le varie pose una compizioni ci influenzano anche nel modo di vedere il mondo che ci circonda , ad esempio se una persona nasce con Venere quadrata a Saturno , il modo di concepire le relazioni sara' problematico perché nasce con l'aspettativa e la predisposizione mentale ad avere problemi nella gestione delle emozioni. Il modo per mitigare alcuni aspetti suggerito dagli autori e' di fare una completa esperienza di quelle che sono le nostre convinzioni entrando brutalmente in contatto con i nostri complessi e poi rielaborarli trasmutarli per poterli gestire ad altri livelli. Per farla breve tutto cio' che tu hai descritto nell'aspetto congiunzione Nettuno Marte in scorpione in sesta quadrati a Giove in leone in terza e' vero ! Stress ed ansia carattere collerico che ha scoppi d'ira che vengono poi spenti con sensi di colpa e debolezza . Marte in Scorpione e' molto forte e sicuro di sé ma congiunto a Nettuno perde forza incapacita' di distinguere e sondare quello su cui arrabbiarsi davvero e le cose futili , quadrato a Giove lo scatto d'ira avviene con parole mordaci che poi non hanno la forza di continuare nella lotta . Finisco sempre ad essere perdente per i miei sensi di colpa mi dispiace far del male agli altri mentre gli altri non si fanno scrupoli.
Come posso rielaborare questo aspetto sotto altri livelli ? non lo so ... qual e' la funzione di Marte la lotta il combattimento e quella di Nettuno la ricerca spirituale l'amore per il prossimo il sacrificio , ma anche la finzione l'inganno Giove e' facile il godersi i piaceri della vita la gioia la ricchezza la generosita'
Cosa ne pensi ? un Abbraccio Soledad

#52 Bobbg

Bobbg

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 692 messaggi

Inviato 05 agosto 2016 - 11:11

Ciao Soledad, ultimamente pensavo pure io di intervenire nel tread perchè il 27 luglio è ripassato anche il mio Nettuno retrogrado sul solito aspetto. Ora ritornerà diretto al febbraio dell'anno prossimo. In questo tread parlavo e pensavo che l'aspetto negativo si sarebbe esaurito con i sintomi sopra elencati ma, risolto un problema se ne presenta un'altro di altro tipo ma sempre paragonabile a Nettuno.

Anch'io stò vivendo un periodo (dalle prime avvisaglie di nettuno opposto a plutone) di stress e mille impegni che, seppur piccoli, non mi lascia il tempo di dedicarmi a me stesso. Questa cosa mi fà venire il dubbio che sia una cosa reciproca a tutti per i pianeti attuali mal posizionati che influisce la maggior parte delle persone. Osservando il cielo, vedo che i pianeti veloci si mettono in opposizione a nettuno e, anche giove (che influisce per un periodo più lungo), si stà preparando per mettersi in opposizione a nettuno. Fin qui, la cosa è valida per tutti.

Nel tuo caso, tu hai giove in leone e questo viene stimolato, energizzato dai pianeti veloci che ci passano sopra anando a influire negativamente sul tuo nettuno congiunto a marte e quindi, come spiegavo sopra, l'energia marte (nervosismo/astenia e fegato) viene meno agitandoti e quindi influendo sul ritmo del cuore (leone). Siccome sappiamo che è stimolata questa zona del tuo oroscopo (segno zodiacale leone) con Giove dentro, vedrei opportuno di intervenire su questo punto. Ricordati che si parla sempre a livello energetico e, non a livello organico!!! Le energie sottili andranno a guarire o equilibrare i disordini temporanei formatisi da un cielo non tanto amichevole.

Dicevamo che Giove stimolato (tensione interiore) influisce negativamente il tuo marte (ira e "scoppi" di rabbia) congiunto a nettuno (che ti fa più sensibile sia sulle critiche ma anche dopo sull'identificare la tua reazione come un problema dandoti anche malesseri generalizzati, psicosomatici). Siccome marte è spalleggiato da nettuno, di solito questi sono più forti di giove, ma ora che giove ha dalla sua parte i pianeti veloci, si presenta un disturbo (passeggero) ...........arrivando al dunque, hai guardato al Biancospino? Che è erba giusto di questo periodo, del cuore, del nervosismo e ansietà, ritmo del cuore..... complice anche il caldo di questo periodo(siamo in solleone: sole in leone)! Ciao!



#53 RedRose777

RedRose777

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 503 messaggi

Inviato 27 settembre 2016 - 06:22

Ho letto il post perché mi interessa personalmente, comunque confermo la tensione nervosa causata da Urano. Ho un tripla opposizione Urano in settima capricorno su Venere-mercurio-sole in prima tra cancro e leone. Nel mio caso la tensione non è perenne, ma come segnalato dalle case in cui si trova si verifica nel sociale ( settima) che pressa la mia prima ( personalitá ), quando non mi sento a mio agio o percepisco qualche minaccia ( reale o non reale, stupida o importante, dipende tutto da come la filtra il mio sistema cognitivo) . Se sono in una situazione sociale in cui non mi sento a mio agio ma DEVO starci ( es a volte all'università ) incomincio ad accumulare tensione sulle spalle, mi si irrigidiscono i polsi e ho il tic alla gamba. Quando torno a casa o mi ritrovo in una situazione confortevole, tutto passa. Dunque secondo me per analizzare un aspetto é sempre importante valutare le case in cui si forma, che altro non sono le situazione della vita in cui si ''attiva''

#54 Bobbg

Bobbg

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 692 messaggi

Inviato 27 settembre 2016 - 10:49

Ciao Redrose, toglimi una curiosità: venere-mercurio-sole sono congiunti stretti? Di quanti gradi sono distanti tra loro? Urano in 7a indicano cambiamenti improvvisi nei rapporti oltre a problemi di nevrosi. Credo tu sia portata alla realizzazione personale, le basi le hai, ma, con questi 4 pianeti, ti ritrovi i bastoni fra le ruote. Calcola anche che le zone del corpo dove influisce il nervosismo sono gemelli (polsi e spalle) e sagittario (gambe) che sono in opposizione fra loro. Vedi nel tuo tema qualcosa in questi due segni zodiacali? Tra l'altro, attenzione con urano in 7a che porta a litigi nel campo degli affari, nel matrimonio, dissensi legali (tipo le multe con l'auto), fatica a instaurare amicizie.

Non sentirti presa di mira dagli astri, come vedi sopra, ognuno ha la sua "croce" astrologica da portare. Poi, come stò spiegando in questo thread, ogni pianeta, segno zodiacale, casa astrologica, indicano dove stanno i problemi, ma, oltre a dire e classificare i problemi, indicano anche le zone del corpo, le medicine (alternative) e anche la direzione della vita da prendere per ognuno di noi. E' qui che sono interessato a capire oltre al fatto di dare un indirizzo a tutte le sfortune che ci capitano. Ovviamente, c'è chi pensa che sia una cosa non fattibile ma è perchè non vanno oltre all'astrologia classica mentre invece l'astrologia ha molti rami da andare a vedere.

 

ps: polsi e spalle sono anche sotto il dominio di mercurio. Le gambe sotto Giove. Che aspetto hanno questi fra loro? ...oltre a urano in opposizione?



#55 RedRose777

RedRose777

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 503 messaggi

Inviato 27 settembre 2016 - 11:47

Ciao Bobbg, grazie per la tua risposta! Urano a 28 gradi in capricorno é opposto a Venere a 25 gradi cancro, mercurio 0 gradi leone, sole 2 gradi leone (il sole é in 2a casa però ). Giove invece è in sagittario in 6 casa a 3 gradi in trigono al sole e a mercurio. La mia osservazione era che in certe situazioni sociali non mi trovo a mio agio, non ho mai avuto attacchi di panico o nevrosi, ma semplicemente non sono mai rilassato come lo sono a casa e accumulo tensione muscolare sopratutto sulle spalle/ cervicale e polsi. Tanto che una volta avevo talmente male alla cervicale che temevo un artrosi, ho fatto le lastre ma tutto negativo. Per la gamba intendo solo il tic nervoso, hai presente quando uno è seduto ma la muove ripetutamente ? Siccome questo mi capita solo in situazioni sociali dove non ho diciamo ancora apertamente inserito la mia personalità, pensavo fosse dovuto all'opposizione di Urano in settima, visto che è considerata la casa delle associazioni e dei matrimoni ( associazioni e matrimoni io non li interpreto in senso stretto, secondo me si allarga a molti altri contesti sociali ). In più l'opposizione con mercurio si fa sentire ancora di più sulla comunicazione sempre nel sociale, io sono appassionato di esoterismo, astrologia, psicologia, complotti ecc e quando mi trovo con i miei amici non posso parlare di ste cose perché non riesco a farmi capire, e mi trovo sempre in disaccordo con tutto ( sarà sicuramente anche colpa della superbia leonina, sulla quale devo lavorare ). Gemelli e la mia 12a casa e non ho pianeti ( solo lilith ) . Per quanto riguarda problemi a instaurare amicizie ti do perfettamente ragione! Ho il mio gruppo di amici, ma siamo tanti 8-9, non sto male con loro ma non mi sono mai aperto completamente, amicizie vere vere di quelle di cui ti puoi fidare di tutto mai avute, anche ragazze durature mai avute, ho avuto anche parecchie storie ma mai nulla di serio, l'unica volta che ci ho pravoato mi sentivo oppresso, quando vedo che si colmano troppo le distanze tra me e un'altra persona mi sento ''minacciato'' ( non fisicamente, ma diciamo a livello ''psichico'')Ps : ho 21 anni.

#56 Bobbg

Bobbg

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 692 messaggi

Inviato 27 settembre 2016 - 01:34

Speravo fossero più larghe le congiunzioni venere-sole-mercurio e opposizione urano. Si, la 7a casa ha molte più valenze e situazioni di quelle che ho elencato io che, sono le principali. Lillit in 12a sò che porta a dare un valore sulla tua privacy e sul sentirti realizzato nell'aiutare gli altri. Credo sia questa lillit che ti fà preferire una certa distanza dalle persone, specie se sono impiccione e curiose.

Di solito si dice che quando mercurio è congiunto al sole, il fuoco del sole brucia mercurio col tempo. Non sò quanto sia veritiero, ma, nel dubbio, evita di stressarti psicologicamente e quindi attenzione a piccole manie o idee fisse. Poi, se aggiungiamo urano in opposizione....  credo influisca in minor modo di come la pensi tu, credo influisca di più sul come affronti gli impegni e, come mi dici tu, una certa insofferenza a stare fermo di più del dovuto che come risultato ti rende teso e nervoso. Lo minimizzo perchè avendo anche venere in congiunzione al tuo sole e mercurio, credo che urano abbia poco potere..  anzi, questo urano in 7a viene in un certo senso preso di mira lui e quindi, attenzione (se è il caso, se lo riscontri) al fare accordi con il prossimo. Poi, c'è da dire che urano è il pianeta della libertà, ..forse è a causa sua se sei astio a prendere impegni a lunga durata? Niente di male comunque: se hai già i tuoi interessi, pochi amici sono sufficienti. Se son pochi e buoni meglio ancora.

Sul fatto delle tensioni con tic in classe, comunque, penso che sia un problema di moltissimi, un problema comune. Come lo è anche i malanni di cervicale. Forse sei più portato ad avere questi disturbi per una certa fretta interiore a svolgere i tuoi lavori o studi? Sai, il tuo mercurio e urano porterebbero ad una certa tensione ma anche a non accorgerti di piccoli campanelli d'allarme del tuo fisico. Piccoli campanelli nel senso che non sono gravi. Per giunta, questo periodo dell'anno è tempo di cervicali quotidiani...!

A leggerti, penso che tu, negli anni d'infanzia e a seguire, abbia oramai equilibrato con senso di adattamento a negatività planetarie di nascita. Del resto come tutti. Il problema rimane e ricompare quando nella vita succede qualcosa di eclatante e difficile da digerire, specie psicologicamente che, risveglierebbe la gravità di certe posizioni planetarie tue di nascita. Hai venere a proteggerti che porta equilibrio anche quando tu esageri ma, se per esempio viene presa di mira da qualche pianeta negativamente, penso che andresti all'eccesso nel concederti a livello mentale. A dire il vero non mi preoccupo neppure molto perchè vedo che sei bravo anche in astrologia e quindi pronto a reagire o difenderti.

Per le insofferenze all'università di attese che ti portano a tic alla gamba, hai considerato i fiori di bach ricercando quelli dedicati alla fretta? Tipo mimulus? E per le cervicali facili, ricorda che partono dai muscoli della schiena e, stando fermo, seduto per ore, è facile prendere raffreddate senza accorgertene. Te lo dico perchè pure a me viene sempre un dolorino alla nuca quando sono fermo al pc e se non mi scaldo, sò che sfocia in cefalea muscolotensiva. Io ho urano in 10a vergine opposto a saturno 4a pesci....  similitudini con i tuoi malanni ma in fatto di cervicali ti supero con saturno di mezzo!



#57 RedRose777

RedRose777

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 503 messaggi

Inviato 27 settembre 2016 - 08:02

A leggerti, penso che tu, negli anni d'infanzia e a seguire, abbia oramai equilibrato con senso di adattamento a negatività planetarie di nascita. Del resto come tutti. Il problema rimane e ricompare quando nella vita succede qualcosa di eclatante e difficile da digerire, specie psicologicamente che, risveglierebbe la gravità di certe posizioni planetarie tue di nascita. Hai venere a proteggerti che porta equilibrio anche quando tu esageri ma, se per esempio viene presa di mira da qualche pianeta negativamente, penso che andresti all'eccesso nel concederti a livello mentale. A dire il vero non mi preoccupo neppure molto perchè vedo che sei bravo anche in astrologia e quindi pronto a reagire o difenderti.
Per le insofferenze all'università di attese che ti portano a tic alla gamba, hai considerato i fiori di bach ricercando quelli dedicati alla fretta? Tipo mimulus?

Grazie mille per l'approfondita analisi! Ti do pienamente ragione su questo, penso che tutti nel corso degli anni abbiamo imparato a convivere con gli aspetti difficili, anche se secondo me è stata una elabaroziane per la grande maggioranza inconscia per adattarci alla vita e alla quotidianità. Poi in periodi di stress o di cambiamenti importanti eccoli rispuntare in tutta forza ( prima erano solo ben celati ). C'é da dire che forse è anche Urano in 11a di transito a 23 gradi in ariete che sta bersagliando Venere starà facendo la sua parte, per fortuna quando saturno sarà in capricorno in opposizione, Urano sarà già in toro inoltrato, e poi mi aspetta Plutone. Per i fiori seguirò il tuo cosnsigoio è magri darò un occhiata anche agli altri , grazie! :)

Ps: il mio Saturno a 25 gradi in pesci invece fa un sestile con Urano sull'asse decima-settima e trigono con Venere e mercurio.

#58 Bobbg

Bobbg

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 692 messaggi

Inviato 28 settembre 2016 - 11:41

.....................Per le insofferenze all'università di attese che ti portano a tic alla gamba, hai considerato i fiori di bach ricercando quelli dedicati alla fretta? Tipo mimulus? ..................

Red Rose, intendevo "impatient" come fiore..  comunque penso lo abbia già trovato da solo.

 

Approfitto mettendo un link utile per tutti nel tread, per postare una pagina interessante tra fiori di bach e i astrologia cosicchè qualcuno possa orientarsi se è interessato.

 

https://astrologiaes...-fiori-di-bach/

 

Nel secondo link, se scorrete in basso, dopo le tavole di Kramer, trovate i pianeti lenti (urano, nettuno, plutone, saturno) e i loro fiori di bach..  da vedere:

 

https://astrologiaes...-e-lastrologia/

 

Sarebbe il caso di salvare in appunti se interessati ai fiori di Bach.



#59 Anthony Van De Boer

Anthony Van De Boer

    Utente Senior

  • Utenti
  • 808 messaggi

Inviato 03 ottobre 2016 - 02:02

Comunque in generale i transiti lenti hanno effetto da quando il pianeta si trova 4 gradi prima fino a 4 gradi dopo, considerando che per tutto il tempo della retrogradazione l'effetto continua a essere attivo anche se ci si allontana dal grado esatto. Oltretutto è impossibile vedere gli effetti concreti di un transito di nettuno o plutone, perché i cambiamenti che producono emergono fino a 10 anni dopo. Gli eventuali avvenimenti esterni possono essere scatenati dal transito di un pianeta veloce che va a toccare la configurazione su cui sta passando il pianeta lento.

 

Tipo, se hai nettuno di transito in pesci che oppone il sole natale in vergine, un transito di marte in uno dei segni mobili potrebbe far venir fuori qualcosa (di solito un evento che genera confusione, una litigata in cui non si capisci chi abbia ragione, o un attacco di ansia e malinconia, oppure andando sul concreto una rottura delle tubature). Un transito di mercurio potrebbe dare confusione, perdita di effetti personali, difficoltà a studiare o a mettere a fuoco le cose, casini con i mezzi di trasporto, ma anche semplicemente la comprensione intellettuale di un cambiamento che sta avvenendo dentro di sé (che poi sarebbe il vero scopo del transito di nettuno).


  • Bobbg piace questo

"How did it go so fast", we'll say as we are looking back.


#60 Anthony Van De Boer

Anthony Van De Boer

    Utente Senior

  • Utenti
  • 808 messaggi

Inviato 03 ottobre 2016 - 02:04

AH, per rispondere al titolo del thread: per difendersi dai pianeti lenti bisogna accettarli. Non è il cambiamento che provoca dolore, ma la resistenza al cambiamento,  e urano nettuno e plutone stanno lì proprio per trasformarci dall'interno.


"How did it go so fast", we'll say as we are looking back.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi