Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Maria ebbe altri figli ?

Maria sempre Vergine Giuseppe non faceva nulla

  • Per cortesia connettiti per rispondere
136 risposte a questa discussione

#81 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3532 messaggi

Inviato 30 ottobre 2016 - 09:59

SI SECONDO ME MARIA PER PRIMA COSA NON ERA VERGINE,per secondo a partorito altri figli oltre gesu',

penso che la chiesa abbia copiato questo da una religione pagana per rendere il cristo DIO stesso sceso che parlava con se stesso e diceva a se stesso che il se stesso era piu grande di se stesso,capito?

gesu il piu grande essere mai venuto in terra in carne ed ossa è nato come tutti noi,questo significa anche che tutti possono diventare come gesu' e anche superarlo,siddharta il buddha aveva raggiunto un livello simile al cristo,

krishna anche,ghandi un po meno ma era comunque un maestro,come anche krishnamurti

Non possiamo superare Gesù, perchè è Dio..semmai un giorno potremo essere simili a Lui, ma mai uguali a Lui, nè superiori.

 

Riguardo quello che hai detto su Maria, sono d'accordo, dopo aver partorito Gesù non era più vergine..oltre per il fatto che ha avuto altri figli.


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#82 tornado

tornado

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 17778 messaggi

Inviato 31 ottobre 2016 - 08:51

Riguardo quello che hai detto su Maria, sono d'accordo, dopo aver partorito Gesù non era più vergine..oltre per il fatto che ha avuto altri figli.

 

Il fatto è che da una parte si tende a credere alla storicità di Gesù e Maria :asdsi:  e dall'altra parte fatti inspiegabili medicalmente, come la preservazione della verginità di Maria dopo il parto, si ha la tendenza a negarli.  Mentre le loro vicende apparentemente terrene costituiscono la Rivelazione, nulla di più :asdsi: ma non sono realmente accaduti :nono: per primo il concepimento verginale di Gesù :bb:

Del resto come già detto i cosiddetti miracoli di Gesù sono tutti inverosimili, ma soprattutto la Chiesa Cattolica stessa li considera delle parabole, come ad esempio la moltiplicazione (condivisione) di pani e pesci, e la conversione dell'acqua in vino per rivelare l'intercessione incondizionata della Madre e la Volontà di Dio stesso al festeggiamento delle nozze :asdsi: così come pure il cammino sulle acque di Gesù per spiegare l'importanza delle Fede  :icon_cool: Anche questi miracoli sono impossibili fisicamente e chimicamente, eppure sono invece possibili con chiavi di lettura  :icon_cool: per non parlare della resurrezione di Lazzaro che va intesa solo in maniera puramente simbolica, nella realtà una persona quando ha il cervello con tutte le sue cellule morte nessuno può ridargli la vita, neppure Dio :nono:


330x242_placeholder2.jpg


#83 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3532 messaggi

Inviato 31 ottobre 2016 - 09:51

 per non parlare della resurrezione di Lazzaro che va intesa solo in maniera puramente simbolica, nella realtà una persona quando ha il cervello con tutte le sue cellule morte nessuno può ridargli la vita, neppure Dio :nono:

 

Stai forse dicendo che Dio non sia potente da risuscitare una persona???

Che Dio non sia onnipotente???
 


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#84 fasiel

fasiel

    pervertito gentiluomo

  • Utenti
  • 4733 messaggi

Inviato 31 ottobre 2016 - 10:15

Non possiamo superare Gesù, perchè è Dio..semmai un giorno potremo essere simili a Lui, ma mai uguali a Lui, nè superiori.

 

Riguardo quello che hai detto su Maria, sono d'accordo, dopo aver partorito Gesù non era più vergine..oltre per il fatto che ha avuto altri figli.

gesu stesso disse: voi siete dei e farete cose piu grandi di me

non dirmi veramente che credi che gesu sia DIO,insomma lui stesso dice che il padre è sopra di me e di certo non pregherebbe se stesso,

quando dice io e il padre mio siamo una cosa cosa intende che era uno con DIO perchè stava facendo la sua volontà

 

quella che bestemmia qui sei tu dicendo che gesu è DIO,:v


  • Flyer piace questo

#85 Guest_cimena_*

Guest_cimena_*
  • Ospiti

Inviato 31 ottobre 2016 - 10:27

Tornado, se i fatti narrati nel Vangelo non fossero "inverosimili" non si chiamerebbero "miracoli" ma "robe che può fare anche tua zia".
È evidente che la questione della Rivelazione si è giocata intorno a fatti "inverosimili" che hanno dato agli uomini del tempo la misura della divinità del Cristo.
Stiamo parlando di Dio incarnato in uomo e noi di un comune imbonitore di folle.
Tanto è vero che quanto di "inverosimile" è stato compiuto da Cristo viene ripetuto dagli apostoli e riportato negli Atti.
Ora, per quanto io possa capire la difficoltà psicologica di accettare opere al di là delle leggi scientifiche conosciute, va ricordato che non si parla di una filosofia o di una scuola di pensiero ma di una Religione che ruota intorno alla figura di un uomo riconosciuto come Dio, e che nella storia diversi suoi seguaci detti santi ne hanno ripetuto le inverosimili opere.
Uno potrebbe anche non credere ad una sola parola, ma MAI fingere di credere affermando che ciò che viene descritto come opera sia in realtà una metafora.
Perché i Vangeli sono una cronaca decisamente asciutta che offre assai poco spazio alle interpretazioni, e quando si tratta di parabole viene evidenziato per bene eh.
  • Nefertari e Flyer piace questo

#86 tornado

tornado

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 17778 messaggi

Inviato 31 ottobre 2016 - 10:56

Stai forse dicendo che Dio non sia potente da risuscitare una persona???

Che Dio non sia onnipotente???
 

 

Onnipotente non significa che tutto è possibile in senso puramente fisico :nono: perché la fisica stessa (così anche la chimica per conseguenza) è regolata da leggi immutabili :asdsi: stabilite da Dio stesso, che neppure Lui può cambiare, altrimenti non sarebbe Eterno e soprattutto non avrebbe Volontà se prendesse delle decisioni che invece sono dovute al libero arbitrio.

Le Vera Fede non è quella di chiedere un miracolo fisico :nono: ma credere che tutto ciò che di male ci possa accadere, che possa farci soffrire (che però non dipende da noi, altrimenti è sofferenza provocata) sia nella Volontà di Dio.

L'Onnipotenza di Dio sta in questo :  che Lui ha il potere di dare la vita, ma anche di toglierla (si intende esistenza fisica) quindi non è possibile che Dio faccia morire un uomo per poi resuscitarlo :nono: 

Come già ho detto tante volte, a nessuno finora è ricresciuto  un arto o un occhio perso in seguito ad un episodio accidentale. Quindi un uomo che muore nelle cellule del suo cervello, non può ritornare in vita in nessuno modo, neppure Dio può :nono:

Ma la Resurrezione di Lazzaro, letta semplicemente come un racconto direi fantastico, non solo sarebbe fine a sé stesso, ma rimarrebbe un racconto puramente materiale, senza significato spirituale. La Resurrezione di Lazzaro rivela che la Vera Vita è oltre quella che solitamente si considera vita, ossia la Vita spirituale. In questo episodio quindi Dio manifesta la Sua Onnipotenza, Gesù resuscita Lazzaro alla vera vita spirituale, non alla vita fisica come potrebbe sembrare  :nono: 

Gesù disse: <<Io sono la Resurrezione e la Vita, chi crede in me anche se muore, vivrà in eterno>> 

Quindi nel momento in cui noi moriamo fisicamente, possiamo subito dopo resuscitare, se siamo consapevoli della Vera Realtà spirituale.  I cristiani dovrebbe sapere che non è la vita del corpo quella che conta, anche se bisogna averne assolutamente rispetto perché è pur sempre voluta da Dio, ma è la vita spirituale quella che conta veramente, perché è l'unica vera vita. Un uomo che muore fisicamente, non potrà resuscitare e quindi continuare a vivere, se identificava la sua vita con quella del corpo, che una volta morto il corpo lui cessava di vivere  :icon_cry: E' questo non è non credere alla vita dopo la morte, perché anche chi non crede all'aldilà può non identificare la sua esistenza e quindi sé stesso nel suo corpo, e quindi può lo stesso resuscitare :asdsi:  Oltre al fatto che la resurrezione non ha nulla a che fare con un ipotetico aldilà, di cui nei Vangeli non c'è alcuna traccia che ne provi l'esistenza ed è per questo motivo che i testimoni di Geova ribadiscono che Gesù non ha mai parlato dell'aldilà come viene comunemente inteso, e su questo hanno ragione. Ma loro si soffermano purtroppo sulla pura forma degli episodi evangelici,  ossia in maniera puramente letterale, più di quanto facciano comunemente i cattolici e in generale i cristiani (gli ortodossi invece sono più spirituali dei cattolici) Il comune cattolico infatti non conosce il significato spirituale dei racconti evangelici. e ha letto il Vangelo (ma la quasi totalità mai in tutta la loro vita :nono: ) come una favola, né più né meno  :icon_cry: pensa te che la quasi totalità dei cattolici non sa neppure che Gesù è Dio  :icon_eek: Neppure io lo sapevo fin da ragazzino, perché sia nell'ora di religione alle medie, sia al catechismo, non me lo avevano detto  :huh:


330x242_placeholder2.jpg


#87 tornado

tornado

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 17778 messaggi

Inviato 31 ottobre 2016 - 11:17

Tornado, se i fatti narrati nel Vangelo non fossero "inverosimili" non si chiamerebbero "miracoli" ma "robe che può fare anche tua zia".
È evidente che la questione della Rivelazione si è giocata intorno a fatti "inverosimili" che hanno dato agli uomini del tempo la misura della divinità del Cristo.
Stiamo parlando di Dio incarnato in uomo e noi di un comune imbonitore di folle.
Tanto è vero che quanto di "inverosimile" è stato compiuto da Cristo viene ripetuto dagli apostoli e riportato negli Atti.
Ora, per quanto io possa capire la difficoltà psicologica di accettare opere al di là delle leggi scientifiche conosciute, va ricordato che non si parla di una filosofia o di una scuola di pensiero ma di una Religione che ruota intorno alla figura di un uomo riconosciuto come Dio, e che nella storia diversi suoi seguaci detti santi ne hanno ripetuto le inverosimili opere.
Uno potrebbe anche non credere ad una sola parola, ma MAI fingere di credere affermando che ciò che viene descritto come opera sia in realtà una metafora.
Perché i Vangeli sono una cronaca decisamente asciutta che offre assai poco spazio alle interpretazioni, e quando si tratta di parabole viene evidenziato per bene eh.

 

Non è colpa mia se pure la Chiesa Cattolica insegna che ad esempio il "miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci" non deve essere inteso realmente, ma che si tratta del "miracolo" della condivisione, oltre al fatto che la Chiesa Cattolica insegna che l'episodio è una parabola, quindi non fa parte della "storicità" dei Vangeli :nono: Questo lo ha pure detto l'allora Papa Benedetto XVI, e dopo anche Papa Francesco :asdsi:  Certo che poi si può anche credere che veramente il Sole si fermò all'ordine di Giosuè  :icon_eek:

Il Divino Cristo Umano non deve essere identificato in modo univoco in una sola persona fisica. Gesù stesso disse: <<Io sono in voi, e voi siete in me>> ma questa rivelazione universale, poiché è oggetto di fede in tutte le religioni credere alla Coscienza non individuale, ma impersonale, non è mai stata realmente compresa dal comune credente cattolico e cristiano in generale :nono: 

Per non parlare della Comunione, poiché è la stessa Chiesa Cattolica che insegna che tutti gli uomini sono chiamati a vivere in un solo Corpo e in un solo Spirito, che è quello di Cristo, la cosiddetta Comunione dei Santi, che nella Teosofia è chiamata la Grande Fratellanza Bianca, che per ogni uomo si realizza con la coscienza nirvanica o atmica :asdsi: con la comprensione che non esiste alcuna individualità, poiché è pura illusione :asdsi:


330x242_placeholder2.jpg


#88 tornado

tornado

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 17778 messaggi

Inviato 31 ottobre 2016 - 11:27

gesu stesso disse: voi siete dei e farete cose piu grandi di me

non dirmi veramente che credi che gesu sia DIO,insomma lui stesso dice che il padre è sopra di me e di certo non pregherebbe se stesso,

quando dice io e il padre mio siamo una cosa cosa intende che era uno con DIO perchè stava facendo la sua volontà

 

quella che bestemmia qui sei tu dicendo che gesu è DIO,:v

 

Attenzione che Gesù è Dio è provato e comprovata nell'Apocalisse. poiché Gesù e Dio fanno la stessa medesima affermazione: <<Io sono l'Alfa e l'Omega, il Principio e la Fine>> :asdsi:


  • Lunanerina piace questo

330x242_placeholder2.jpg


#89 arjanedda

arjanedda

    Utente Senior

  • Utenti
  • 7526 messaggi

Inviato 01 novembre 2016 - 04:08

Certo, dimostrazione, un termine esagerato?
L'apocalisse è solo un libro.
Anzi una fonte inestimabile di film del terrore,per la mente dei credenti.
Un assaggio di ciò che può capitare a chi non crede al potere della nascente chiesa.
Dire che Gesù è Dio è una trovata che poteva andare per quei tempi bui.
Ma sinceramente, con queste umanissime modifiche necessarie a giustificare una religione, distinta dall'ebraismo.
Come si fa a credere che un roveto parli, che un corpo risorga e vada in cielo...
In cielo dove? Un tempo si poteva anche credere che oltre le nuvole ci fosse un regno immaginario, che un prete facesse la volontà di dio e non il suo tornaconto...

#90 Guest_cimena_*

Guest_cimena_*
  • Ospiti

Inviato 01 novembre 2016 - 02:12

Non è colpa mia se pure la Chiesa Cattolica insegna che ad esempio il "miracolo della moltiplicazione dei pani e dei pesci" non deve essere inteso realmente, ma che si tratta del "miracolo" della condivisione, oltre al fatto che la Chiesa Cattolica insegna che l'episodio è una parabola, quindi non fa parte della "storicità" dei Vangeli :nono: Questo lo ha pure detto l'allora Papa Benedetto XVI, e dopo anche Papa Francesco :asdsi: Certo che poi si può anche credere che veramente il Sole si fermò all'ordine di Giosuè :icon_eek:

Non è il fatto di essere prete che dà la misura della fede di una persona, e sicuramente neanche il fatto di essere stato eletto Papa

Il Divino Cristo Umano non deve essere identificato in modo univoco in una sola persona fisica. Gesù stesso disse: <<Io sono in voi, e voi siete in me>> ma questa rivelazione universale, poiché è oggetto di fede in tutte le religioni credere alla Coscienza non individuale, ma impersonale, non è mai stata realmente compresa dal comune credente cattolico e cristiano in generale :nono:
Per non parlare della Comunione, poiché è la stessa Chiesa Cattolica che insegna che tutti gli uomini sono chiamati a vivere in un solo Corpo e in un solo Spirito, che è quello di Cristo, la cosiddetta Comunione dei Santi, che nella Teosofia è chiamata la Grande Fratellanza Bianca, che per ogni uomo si realizza con la coscienza nirvanica o atmica :asdsi: con la comprensione che non esiste alcuna individualità, poiché è pura illusione :asdsi:

La teosofia è quanto di più lontano ci sia dal cristianesimo, poiché ne distorce in maniera apparentemente innocente i significati conducendo i fedeli in gravissimi errori dottrinali.
Fossi in te non la porterei ad esempio di cosa significhi il Vangelo. :bb:
  • Nefertari piace questo

#91 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3532 messaggi

Inviato 01 novembre 2016 - 09:26

gesu stesso disse: voi siete dei e farete cose piu grandi di me

non dirmi veramente che credi che gesu sia DIO,insomma lui stesso dice che il padre è sopra di me e di certo non pregherebbe se stesso,

quando dice io e il padre mio siamo una cosa cosa intende che era uno con DIO perchè stava facendo la sua volontà

 

quella che bestemmia qui sei tu dicendo che gesu è DIO,:v

Certo che credo che Gesù sia Dio e credo nella Trinità del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo.

Ho notato che spessissimo nomini Dio... quale? in quale Dio credi? buddhista..musulmano...quale?

 

Bestemmio se dico che Gesù sia Dio? beh, allora ne sono onorata :friendly_wink:


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#92 Guest_cimena_*

Guest_cimena_*
  • Ospiti

Inviato 01 novembre 2016 - 09:57

quella che bestemmia qui sei tu dicendo che gesu è DIO,:v

Forse non ti è molto chiaro il fatto che TUTTE le principali religioni cristiane affermano che Gesù È Dio.
Quindi tecnicamente chi sta bestemmiando -dicendo che non lo è- sei tu.
  • Lunanerina piace questo

#93 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8398 messaggi

Inviato 02 novembre 2016 - 02:42

Attenzione che Gesù è Dio è provato e comprovata nell'Apocalisse. poiché Gesù e Dio fanno la stessa medesima affermazione: <<Io sono l'Alfa e l'Omega, il Principio e la Fine>> :asdsi:

Gesù fa tante altre affermazioni da cui si evince il suo essere altro rispetto a Dio; Ebrei e Musulmani non sono molto d'accordo su questa prova comprovata. Come si fa ad ignorarlo ogni volta? Non esiste nessuna prova. Altrimenti tutto il mondo sarebbe d'accordo e non diviso su questo argomento.

Esiste una interpretazione di alcuni testi (accettata da una parte dei credenti), anzi, di alcune righe di alcuni testi. Negli stessi testi la riga sopra o quella sotto, hanno dato origine ad intepretazioni totalmente opposte.



#94 celestino

celestino

    Guardati e rifletti, stai intraprendendo la via peggiore

  • Utenti
  • 1983 messaggi

Inviato 02 novembre 2016 - 02:59

Strana storia quella di Maria, inizialmente non poteva avere figli sia lei che sua cugina che abitava in un altro paese; non ricordo quale, un giorno Maria si recò a fare visita per alcuni giorni da sua cugina e, guarda un po, quando ritornò da Giuseppe per grazia o intercessione ricevuta era incinta sia lei che sua cugina, mah, veramente mistero della fede o altro?

A me i dubbi vengono e tanti, a voi no ?



#95 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8398 messaggi

Inviato 02 novembre 2016 - 03:11

...i vangeli creativi...



#96 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3532 messaggi

Inviato 02 novembre 2016 - 05:15

 Altrimenti tutto il mondo sarebbe d'accordo e non diviso su questo argomento.

Ma logicamente il mondo essendo sotto il dominio del "principe di questo mondo" non afferma che Gesù sia Dio stesso, come il diavolo cerca in tutti i modi di negare la divinità di Cristo.

 

 

Strana storia quella di Maria, inizialmente non poteva avere figli sia lei che sua cugina che abitava in un altro paese; non ricordo quale, un giorno Maria si recò a fare visita per alcuni giorni da sua cugina e, guarda un po, quando ritornò da Giuseppe per grazia o intercessione ricevuta era incinta sia lei che sua cugina, mah, veramente mistero della fede o altro?

A me i dubbi vengono e tanti, a voi no ?

Dove hai letto che Maria non poteva avere figli? oltretutto non era neanche sposata, quindi neanche poteva avere rapporti sessuali con Giuseppe.

Poi pare che Maria fosse già incinta quando visitò Elisabetta, che era già incinta..anzi quando Maria andò via venne il tempo del parto per Elisabetta:

[39]In quei giorni Maria si mise in viaggio verso la montagna e raggiunse in fretta una città di Giuda. [40]Entrata nella casa di Zaccaria, salutò Elisabetta. [41]Appena Elisabetta ebbe udito il saluto di Maria, il bambino le sussultò nel grembo. Elisabetta fu piena di Spirito Santo [42]ed esclamò a gran voce: «Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo! [43]A che debbo che la madre del mio Signore venga a me? [44]Ecco, appena la voce del tuo saluto è giunta ai miei orecchi, il bambino ha esultato di gioia nel mio grembo. [45]E beata colei che ha creduto nell'adempimento delle parole del Signore».

 

[56]Maria rimase con lei circa tre mesi, poi tornò a casa sua. [57]Per Elisabetta intanto si compì il tempo del parto e diede alla luce un figlio.


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#97 fasiel

fasiel

    pervertito gentiluomo

  • Utenti
  • 4733 messaggi

Inviato 02 novembre 2016 - 05:23

Forse non ti è molto chiaro il fatto che TUTTE le principali religioni cristiane affermano che Gesù È Dio.
Quindi tecnicamente chi sta bestemmiando -dicendo che non lo è- sei tu.

secondo l'uomo io bestemmio,secondo l'uomo gesu ' era figlio del diavolo,era un bestemmiatore :/

non è cambiato nulla da 2 mila anni fa vero gesu?(sto parlando con gesu)



#98 fasiel

fasiel

    pervertito gentiluomo

  • Utenti
  • 4733 messaggi

Inviato 02 novembre 2016 - 05:28

Il fatto è che da una parte si tende a credere alla storicità di Gesù e Maria :asdsi:  e dall'altra parte fatti inspiegabili medicalmente, come la preservazione della verginità di Maria dopo il parto, si ha la tendenza a negarli.  Mentre le loro vicende apparentemente terrene costituiscono la Rivelazione, nulla di più :asdsi: ma non sono realmente accaduti :nono: per primo il concepimento verginale di Gesù :bb:

Del resto come già detto i cosiddetti miracoli di Gesù sono tutti inverosimili, ma soprattutto la Chiesa Cattolica stessa li considera delle parabole, come ad esempio la moltiplicazione (condivisione) di pani e pesci, e la conversione dell'acqua in vino per rivelare l'intercessione incondizionata della Madre e la Volontà di Dio stesso al festeggiamento delle nozze :asdsi: così come pure il cammino sulle acque di Gesù per spiegare l'importanza delle Fede  :icon_cool: Anche questi miracoli sono impossibili fisicamente e chimicamente, eppure sono invece possibili con chiavi di lettura  :icon_cool: per non parlare della resurrezione di Lazzaro che va intesa solo in maniera puramente simbolica, nella realtà una persona quando ha il cervello con tutte le sue cellule morte nessuno può ridargli la vita, neppure Dio :nono:

DIO puo anche resuscitare un pianeta intero in un millisecondo,figurati un uomo 



#99 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8398 messaggi

Inviato 04 novembre 2016 - 08:10

Ma logicamente il mondo essendo sotto il dominio del "principe di questo mondo" non afferma che Gesù sia Dio stesso, come il diavolo cerca in tutti i modi di negare la divinità di Cristo.

 

Quindi possiamo dire che negli ultimi duemila anni ha vinto il principe?



#100 Guest_cimena_*

Guest_cimena_*
  • Ospiti

Inviato 04 novembre 2016 - 09:14

Gesù fa tante altre affermazioni da cui si evince il suo essere altro rispetto a Dio; Ebrei e Musulmani non sono molto d'accordo su questa prova comprovata. Come si fa ad ignorarlo ogni volta? Non esiste nessuna prova. Altrimenti tutto il mondo sarebbe d'accordo e non diviso su questo argomento.

Esiste una interpretazione di alcuni testi (accettata da una parte dei credenti), anzi, di alcune righe di alcuni testi. Negli stessi testi la riga sopra o quella sotto, hanno dato origine ad intepretazioni totalmente opposte.

diciamoci la verità: i primi che hanno riconosciuto seguito amato e creduto in Cristo, erano ebrei.

La folla che lo seguiva e adorava, era composta principalmente da ebrei. Gli apostoli erano ebrei.

 

Quindi tecnicamente parlando, sono stati gli ebrei a riconoscerlo prima come Messia, poi come Dio.

O perlomeno una parte di loro. :asdsi:

 

Certo è abbastanza evidente che se tutti gli ebrei avessero accettato la divinità di Gesù, il problema della nascita del cristianesimo, cioè di una religione che si stacca dal ramo principale ebraico nel riconoscimento del tanto atteso Messia, non si sarebbe posto affatto.

 

Quindi la verità è che, a caldo, una bella fetta di ebrei gli hanno creduto, ed un'altra no.

 

POi dopo millenni i revisionismi storici a freddo difenderanno le scelte del passato anche in piccola parte sull'onda del "cosa fatta capo ha", magari sì, magari no, ma tutto il resto è storia.






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi