Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Maria ebbe altri figli ?

Maria sempre Vergine Giuseppe non faceva nulla

  • Per cortesia connettiti per rispondere
124 risposte a questa discussione

#21 Guest_cimena_*

Guest_cimena_*
  • Ospiti

Inviato 16 aprile 2016 - 07:06

Dici bene cimena quando ti riferisci al credere (= si può credere a tutto quel che si vuole).
Parlando invece di una "coppa" contenente il figlio di Dio dai l'idea che altri -eventuali- nati dalla stessa "coppa" non sarebbero altrettanto figli dello stesso Dio.

stai giocando su una traslazione di significato.

Diciamo che altri eventuali figli di Dio nel senso che lo siamo tutti, non corrisponderebbero all'essere generati dal Padre celeste ma da un padre terreno.



#22 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 3906 messaggi

Inviato 16 aprile 2016 - 08:23

stai giocando su una traslazione di significato.
Diciamo che altri eventuali figli di Dio nel senso che lo siamo tutti, non corrisponderebbero all'essere generati dal Padre celeste ma da un padre terreno.

no che non sto giocando!
Il tempio di Dio NON è nel ventre sebbene (anche il ventre) possa essergli sacro.

#23 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8348 messaggi

Inviato 16 aprile 2016 - 08:44


Io penso che quando Gesù fu  concepito da Maria (ebrea), ciulare non era peccato,  ma solo una causa di impurità momentanea; la Verginità non era intesa come assenza di peccato ma come un elemento prodigioso per sottolineare un fatto straordinario quale sarebbe stata la venuta del Messia; per una donna ebrea di quel tempo, sarebbe bastato sottoporsi ai riti di purificazione delle legge mosaica dopo il ciulamento e dopo il parto e sarebbe tornata pura.  Maria si sottopone ai riti di purificazione.
Cioè se penso ai fatti come se fossi un osservatore contemporaneo non vedrei come sacrilegio l'utilizzare il corpo per concepire di nuovo. Ecco perchè secondo me l'idea dei fratelli è "tranquillamente" raccontata (anche se anche io penso che il termine figlio e fratello avevano all'epoca altri significati). Poi dopo si sono consolidate altre idee e quindi si è ritenuto di dover fissare alcuni concetti. Per un Cristiano di oggi sicuramente è sacrilegio, per uno quasi contemporaneo direi di no.



#24 Guest_cimena_*

Guest_cimena_*
  • Ospiti

Inviato 16 aprile 2016 - 08:54

no che non sto giocando!
Il tempio di Dio NON è nel ventre sebbene (anche il ventre) possa essergli sacro.

se è sacra la coppa dell'Eucarestia che è una cosa, lo è a maggior ragione un ventre che è di una persona senziente.

a maggior ragione nel catechismo cattolico teoricamente il nostro corpo è sempre il Tempio di Dio, perché dentro di noi c'è la fede.



#25 Guest_cimena_*

Guest_cimena_*
  • Ospiti

Inviato 16 aprile 2016 - 08:57

Io penso che quando Gesù fu  concepito da Maria (ebrea), ciulare non era peccato,  ma solo una causa di impurità momentanea; la Verginità non era intesa come assenza di peccato ma come un elemento prodigioso per sottolineare un fatto straordinario quale sarebbe stata la venuta del Messia; per una donna ebrea di quel tempo, sarebbe bastato sottoporsi ai riti di purificazione delle legge mosaica dopo il ciulamento e dopo il parto e sarebbe tornata pura.  Maria si sottopone ai riti di purificazione.
Cioè se penso ai fatti come se fossi un osservatore contemporaneo non vedrei come sacrilegio l'utilizzare il corpo per concepire di nuovo. Ecco perchè secondo me l'idea dei fratelli è "tranquillamente" raccontata (anche se anche io penso che il termine figlio e fratello avevano all'epoca altri significati). Poi dopo si sono consolidate altre idee e quindi si è ritenuto di dover fissare alcuni concetti. Per un Cristiano di oggi sicuramente è sacrilegio, per uno quasi contemporaneo direi di no.

la tua è un'opinione laica, è un'opinione che non assume Cristo come Dio, quindi non ha senso confutarla.

Anche per un contemporaneo di Cristo che non lo ritenesse Dio è chiaro che il problema non sussisteva, invece per la Madre di Cristo e san Giuseppe, rispettivamente avvertiti dall'angelo e quindi ben consapevoli in anticipo di ospitare DIO in persona, il problema del senso del sacro si pone eccome.



#26 Lunanerina

Lunanerina

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3466 messaggi

Inviato 16 aprile 2016 - 09:05

che discorso contorto.

Se Maria avesse avuto altri figli, credenti o non credenti, si sarebbero occupati di lei e l'avrebbero protetta.

Una madre è una madre anche per gli atei.

Ma ti ricordo quello che ha detto Gesù quando Sua madre e le sorelle lo cercavano, cosa rispose a quelli che gli dissero: "tua madre e le tue sorelle ti cercano"? "chi fa la volontà del Padre mio, mi è fratello, sorella e madre"...Ben sappiamo che "nemmeno i Suoi fratelli credevano in Lui"...per Gesù la Sua famiglia non era quella carnale, ma quella spirituale..Giovanni in quel momento era la Sua famiglia, insieme agli altri apostoli, non i Suoi fratelli carnali..come poteva affidare Sua madre a qualcuno che, in quel momento, non considerava la Sua famiglia, pure se di sangue?

Inoltre, nelle epistole è scritto di far del bene prima di tutto ai santi, perchè quelli sono la vera famiglia di un credente.

Quindi, non è un discorso contorto.

 

Sto ancora aspettando che mi dimostri con le Scritture che Maria non avesse altri figli ( inoltre non mi baso solo sulla parola "finchè" ma su dei versetti veri e propri )...quando questa invece parla di fratelli e sorelle che Gesù aveva..dove sono i versetti che dimostrino il contrario? il resto, per me, sono solo chiacchere.


"Il Signore ha dato, il Signore ha tolto. Sia benedetto il nome del Signore" ( Giobbe 1:21 )


#27 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 3906 messaggi

Inviato 16 aprile 2016 - 09:28

se è sacra la coppa dell'Eucarestia che è una cosa, lo è a maggior ragione un ventre che è di una persona senziente.
a maggior ragione nel catechismo cattolico teoricamente il nostro corpo è sempre il Tempio di Dio, perché dentro di noi c'è la fede.

torniamo alla fede.... un credo di cui si può essere più o meno convinti. Ma ti faccio presente che il "credere" sopisce la ragione, offendendola!

poi, un conto è confidare in Dio altro conto, invece, è credere alle parole di chi mira ad allargare il proprio gregge.

#28 Guest_cimena_*

Guest_cimena_*
  • Ospiti

Inviato 16 aprile 2016 - 09:42

torniamo alla fede.... un credo di cui si può essere più o meno convinti. Ma ti ricordo che il "credere" sopisce la ragione, offendendola!

ma che c'entra? :rotfl:

 

Lo volete o no lo spiegone ufficiale per perché la Vergine sia tale, per capire, per vostro beneficio intellettuale, senza necessariamente dare al prossimo dei tonti?

 

Lo trovate illogico? Senza l'esistenza della fede non si porrebbe nemmeno il problema di ricordarsi chi sia Gesù, non tenere conto di questo è illogico.



#29 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 3906 messaggi

Inviato 16 aprile 2016 - 10:13

Ma no, risparmiaci lo spiegone.
Sappiamo già quali sono le dinamiche che inducono a credere nelle congetture più astruse.

#30 Guest_cimena_*

Guest_cimena_*
  • Ospiti

Inviato 16 aprile 2016 - 10:22

Ma no, risparmiaci lo spiegone.
Sappiamo già quali sono le dinamiche che inducono a credere nelle congetture più astruse.

si parla di questo, mia cara. vedi titolo del 3D. Se poi lo spiegone di risposta non ti interessa, per onestà non dovrebbe interessarti neanche la domanda.



#31 Guest_cimena_*

Guest_cimena_*
  • Ospiti

Inviato 16 aprile 2016 - 10:23

Ma ti ricordo quello che ha detto Gesù quando Sua madre e le sorelle lo cercavano, cosa rispose a quelli che gli dissero: "tua madre e le tue sorelle ti cercano"? "chi fa la volontà del Padre mio, mi è fratello, sorella e madre"...Ben sappiamo che "nemmeno i Suoi fratelli credevano in Lui"...per Gesù la Sua famiglia non era quella carnale, ma quella spirituale..Giovanni in quel momento era la Sua famiglia, insieme agli altri apostoli, non i Suoi fratelli carnali..come poteva affidare Sua madre a qualcuno che, in quel momento, non considerava la Sua famiglia, pure se di sangue?

Inoltre, nelle epistole è scritto di far del bene prima di tutto ai santi, perchè quelli sono la vera famiglia di un credente.

Quindi, non è un discorso contorto.

 

Sto ancora aspettando che mi dimostri con le Scritture che Maria non avesse altri figli ( inoltre non mi baso solo sulla parola "finchè" ma su dei versetti veri e propri )...quando questa invece parla di fratelli e sorelle che Gesù aveva..dove sono i versetti che dimostrino il contrario? il resto, per me, sono solo chiacchere.

tu stai ancora aspettando. Eppure io ti ho risposto.

 

Sei credente o no? Credi davvero che Cristo sia Dio? Credi che il suo corpo ed il suo sangue siano nell'eucarestia?

 

edit

 

l'aramaico, l'ebraico e oggi anche l'arabo hanno la stessa parola per dire fratelli, cugini o fratellastri.

 Solo Gesù (e non i suoi "fratelli") viene chiamato nei vangeli "figlio di Maria" .

E il presunto fratello di Gesù che ne proseguì l'opera dopo la resurrezione, Giacomo?

Perché non fu affidata a lui Maria, dato che ne è chiamato "fratello" e lo era anche spiritualmente?

Perché non era figlio della madre di Gesù.

"Tra costoro Maria di Màgdala, Maria madre di Giacomo e di Giuseppe, e la madre dei figli di Zebedèo" ( Leggi Mat 27,56 r Mc 15,40 )



#32 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 3906 messaggi

Inviato 16 aprile 2016 - 10:28

si parla di questo, mia cara. vedi titolo del 3D. Se poi lo spiegone di risposta non ti interessa, per onestà non dovrebbe interessarti neanche la domanda.

non serve "credere" per discutere. Anche chi uccide gli infedeli è certo certissimo di avere la fede giusta.

#33 Guest_cimena_*

Guest_cimena_*
  • Ospiti

Inviato 16 aprile 2016 - 10:53

non serve "credere" per discutere. Anche chi uccide gli infedeli è certo certissimo di avere la fede giusta.

e cosa c'entra questo?

vuoi ricondurre la questione dell'avere o non avere altri figli di Maria alla questione dell'uccisione degli infedeli?

Mettiamo tutto sullo stesso piano perché è uguale, ho capito. Chi ha fede in qualsiasi religione è necessariamente un assassino. Questa sì che è logica.



#34 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 16 aprile 2016 - 12:53

Questa povera Maria,perchè non la lasciate in pace?

Giá ha avuto a che fare con una tragedia che probabilmente non ha neppure capito fino in fondo,per fortuna!

Se poi avesse avuto altri figli,sarebbero poi affari suoi e di Giuseppe!

Sinceramente,tutta questa drammatizzazione e ,permettetemi,un tantino morboso interesse,è fuori luogo.

È come se la gente fosse legata a fatti remoti,cercando da un lato di confermarli e dall'altro di svelarli in modo tale da potersene liberare!


Perchè questa dipendenza ?

Ognuno di noi ha la sua propria vita ed esperienza,non quella di un altro o altri!

Diamo alla storia il permesso di lasciarci andare avanti con le nostre
gambe e la nostra testa!!

Altrimenti quello chr succede è che il presente e il futuro si RIEMPIONO DI FANTASMI DEL PASSATO familiari, storici,sociali ,culturali FACENDO DEL PIANETA UNA SEDUTA SPIRITICA DIFFUSA E NORMALIZZATA!

Despetrizzare bisogna,Sfantasmatizzare!

ciau
  • malia, celestino, arjanedda e un altro piace questo
ali libere e il resto pure!

#35 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 3906 messaggi

Inviato 16 aprile 2016 - 07:34

e cosa c'entra questo?
vuoi ricondurre la questione dell'avere o non avere altri figli di Maria alla questione dell'uccisione degli infedeli?
Mettiamo tutto sullo stesso piano perché è uguale, ho capito. Chi ha fede in qualsiasi religione è necessariamente un assassino. Questa sì che è logica.

no, non è una questione di mettere tutti sullo stesso piano. Era un esempio estremo per risparmiarsi il tuo spiegone sulla fede. O vuoi dirci che quegli estremisti non sono fedeli? O sono fedeli solo i cattolici? Bah

Se leggi la Bibbia -fedelmente- NON trovi scritto che Maria ebbe solo quel figlio. Poi certo, come vogliono far credere gli indottrinatori cattolici si sa.
  • Lunanerina piace questo

#36 Guest_cimena_*

Guest_cimena_*
  • Ospiti

Inviato 17 aprile 2016 - 11:12

no, non è una questione di mettere tutti sullo stesso piano. Era un esempio estremo per risparmiarsi il tuo spiegone sulla fede. O vuoi dirci che quegli estremisti non sono fedeli? O sono fedeli solo i cattolici? Bah
Se leggi la Bibbia -fedelmente- NON trovi scritto che Maria ebbe solo quel figlio. Poi certo, come vogliono far credere gli indottrinatori cattolici si sa.


Se leggi la Bibbia fedelmente non trovi mai scritto che Maria ebbe altri figli oltre a Gesù.
Trovi riferimento a fratelli di Gesù ma mai specificato fossero figli di Maria.
Trovi un Giacomo citato come "fratello" di Gesù che era figlio di Maria di Cleofe.
Se consulti gli apocrifi Giuseppe aveva già dei figli suoi e prese con se' Maria che era già anziano.
Se guardi la morte di Gesù affidò la Madonna ad un discepolo e non ad un suo eventuale altro figlio o figlia.
Direi che gli elementi per porsi qualche sano dubbio sulle tue convinzioni ci sono tutti.

Il resto del tuo discorso sugli estremisti non c'entra niente col topic

#37 malia

malia

    malia

  • Utenti
  • 8348 messaggi

Inviato 17 aprile 2016 - 02:10

la tua è un'opinione laica, è un'opinione che non assume Cristo come Dio, quindi non ha senso confutarla.

Anche per un contemporaneo di Cristo che non lo ritenesse Dio è chiaro che il problema non sussisteva, invece per la Madre di Cristo e san Giuseppe, rispettivamente avvertiti dall'angelo e quindi ben consapevoli in anticipo di ospitare DIO in persona, il problema del senso del sacro si pone eccome.

No, ma io posso fare pure finta di essere cristiana cattolica e pensare che Cristio sia Dio, ma di fatto, anche da cattolica, non potrei affermare che Maria  lo pensasse perchè il concetto Cristo=Dio è un concetto postumo fissato a tavolino quando Maria era già bella che morta e sepolta. Non esistono contemporanei di Cristo che lo ritenessero Dio, perchè l'equazione Dio=Cristo viene molto dopo la sua morte; non nego l'ipotesi che Maria avesse il senso del sacro, quello che nego è che il senso del sacro di un'ebrea che pensava di aspettare al massimo il messia Ebreo, non è il senso del sacro di un Cristiano con i concetti Cristiani fissati dopo con i vari concili: non è uguale l'idea di peccato e non è uguale l'idea del Cristo/Messia.

Quello che mi sembra scorretto o inesatto è mettere in bocca a Maria, o meglio, nella sua testa, concetti che storicamente e teologicamente sono stati fissati dopo. Poi se dovessi esprimermi sul fatto che avesse altri figli, direi di non poterlo affermare nè escludere in base a quello che leggo nei vangeli e in altri testi del primo cristianesimo; secondo me non ci sono evidenze nè in un senso nè nell'altro. Sembrerebbe un argomento irrilevante, per come è stato trattato.

 

Comunque, vorrei sapere quale è il mistero di cui stiamo parlando che fa si che questa discussione sia  conforme al regolamento speciale della sezione religioni e misteri.



#38 Guest_iaionzi_*

Guest_iaionzi_*
  • Ospiti

Inviato 17 aprile 2016 - 05:09

 

 

Comunque, vorrei sapere quale è il mistero di cui stiamo parlando che fa si che questa discussione sia  conforme al regolamento speciale della sezione religioni e misteri.

 

 

Infatti ho segnalato la discussione, per par condicio :D



#39 tornado

tornado

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 17727 messaggi

Inviato 17 aprile 2016 - 08:15

Comunque, vorrei sapere quale è il mistero di cui stiamo parlando che fa si che questa discussione sia conforme al regolamento speciale della sezione religioni e misteri


Infatti ho segnalato la discussione, per par condicio :D


Si sta discutendo, seppure non in maniera esplicita, del dogma della Chiesa Cattolica della Verginità Perpetua di Maria :asdsi: dimostrato dal fatto che avevo messo come tag <<Maria sempre vergine>>

Link articolo http://www.latheotok...article&sid=190

Mi sbagliavo però su una cosa fondamentale, secondo questo dogma: Maria aveva l'imene intatto pure dopo il parto, quindi più misterioso di questo? :arg:

Infatti si legge dall'articolo linkato qui sopra
Il dogma afferma che l'integrità fisica di Maria non fu lesa all'atto dei parto. Come nel concepire, così anche nel partorire la sua integrità verginale rimase intatta. Il modo in cui partorì ebbe quindi un carattere straordinario. Dai testi evangelici risulta che Maria, nel partorire Gesù, si comportò in modo del tutto attivo, con la mancanza anche del dolore fisico: “Lo avvolse in fasce e lo depose in una mangiatoia”

L'altro mistero quindi sarebbe, seppure non oggetto di codesta discussione, che Maria partorì senza dolore. Questo perché teoricamente Lei essendo esente dal peccato originale (altro dogma, quello dell'Immacolata Concezione) non poteva avere dolori durante il parto :bb:

Chiaro che secondo il dogma della Verginità Perpetua di Maria, dato che Maria ha mantenuto intatto il suo imene in seguito al parto, questo significa per conseguenza che Lei non poteva avere rapporti sessuali perché allora sicuramente si sarebbe lacerato. Infatti se Dio ha permesso che l'imene durante il parto rimanesse intatto, significa che è stata pure la Sua Volontà che Maria dovesse rimanere vergine per tutta la vita, altrimenti la preservazione dell'imene durante il parto non avrebbe avuto senso, logico no?

Secondo la definizione di mistero in senso cattolico:
Nella teologia cattolica, verità che la ragione non può di per sé attingere né può, se rivelata, comprendere o dimostrare intrinsecamente, e che per il credente è materia di fede

Significa che il dogma della Verginità Perpetua è non solo un mistero in senso ginecologico, ma anche mistero in senso teologico, il dogma stesso un mistero essendo materia di fede
Detto ciò il dogma non deve essere messo in discussione dai fedeli della Chiesa Cattolica, ma ovviamente in un forum laico lo possiamo fare, cattolici o non cattolici, credenti o non credenti, giusto? :icon_confused:
Se la stessa discussione fosse stata aperta nel forum dei cattolici romani, allora la discussione sarebbe stata sicuramente chiusa, e l'utente ammonito :asdsi: ma là giustamente ci sono altre regole :asdsi:
In questa discussione invece si sta parlando propriamente della conseguenza del dogma, ossia che Maria non ha avuto altri figli. Ma dato che il dogma viene messo in discussione, chiaro che noi possiamo tranquillamente pensarla liberamente come vogliamo, ed infatti nel titolo della discussione ho messo il punto interrogativo :asdsi: (Maria ebbe altri figli? ) non il punto affermativo :bb: con la negazione nel titolo (Maria non ebbe altri figli ! )
Ma perché voi due siete così anti-cattoliche? :dunno: Io non sto ovviamente facendo proselitismo cattolico, ci mancherebbe altro. Ma siete libere di dire che per voi Maria ha avuto dolore e sangue durante il parto, ipotizzare pure l'episiotomia perché Maria aveva i fianchi stretti e Gesù aveva la testa troppo grossa essendo un alieno, e che si è fatta sfondare ed allargare ripetutamente e forzatamente da Giuseppe usando un viagra naturale a base di uova e palle di toro :mrgreen: che contengono alte dosi di taurina che è un'ottimo stimolante dell'erezione e assumendo alimenti ricci di coenzima Q10 che aumenta e migliora la qualità dello sperma data l'età vecchia di Giuseppe, mica mi sarei offeso (almeno non io) :icon_confused: e sicuramente neppure Maria :bb:

330x242_placeholder2.jpg


#40 Guest_cimena_*

Guest_cimena_*
  • Ospiti

Inviato 18 aprile 2016 - 07:54

No, ma io posso fare pure finta di essere cristiana cattolica e pensare che Cristio sia Dio, ma di fatto, anche da cattolica, non potrei affermare che Maria  lo pensasse perchè il concetto Cristo=Dio è un concetto postumo fissato a tavolino quando Maria era già bella che morta e sepolta. Non esistono contemporanei di Cristo che lo ritenessero Dio, perchè l'equazione Dio=Cristo viene molto dopo la sua morte;

Ma se fu messo a morte proprio per questo!

 

La questione non so se sia OT, ma secondo me ha senso dal momento in cui la argomenti per contestare il fatto che Maria e Gesù non fossero consapevoli e che l'attribuzione di divinità sia un fatto postumo, ti copio un bel po' di versetti nei quali le affermazioni di Gesù a proposito dell'identificazione di se stesso con il Padre sono inequivocabili, una sbrodolata di versetti, mica uno.

 

Ad ogni modo  il discorso divinità di Gesù è necessariamente collegata al tema "altri figli" di Maria.

Difatti non ha nessun senso interrogarsi se una tal Maria vissuta 2000 anni fa abbia o non abbia avuto altri figli nel momento in cui si nega la divinità di Gesù.

 

"Io Sono" è il nome che YHWH si attribuì davanti a Mosè nel roveto ardente (Cfr Esodo 3:15).

 

Vi ho detto che morirete nei vostri peccati; se infatti non credete che Io Sono, morirete nei vostri peccati». (Giovanni 8:24)
Disse allora Gesù: «Quando avrete innalzato il Figlio dell'uomo, allora saprete che Io Sono e non faccio nulla da me stesso, ma come mi ha insegnato il Padre, così io parlo. (Giovanni 8:28)
Rispose loro Gesù: «In verità, in verità vi dico: prima che Abramo fosse, Io Sono». (Giovanni 8:58)
Ve lo dico fin d'ora, prima che accada, perché, quando sarà avvenuto, crediate che Io Sono. (Giovanni 13:19)
Gesù disse loro: «Io Sono». Giuda, che lo tradiva, era anch'egli là con loro. Appena Gesù ebbe detto loro: «Io Sono», indietreggiarono e caddero in terra. (Giovanni 18:5-6)

"Tutto mi è stato dato dal Padre mio" (Matteo 11:27)
"Ogni cosa mi è stata affidata dal Padre mio" (Luca 10:22)
"Tutte le cose mie sono tue e tutte le cose tue sono mie, e io sono glorificato in loro." (Giovanni 17:10)
"E Gesù, avvicinatosi, disse loro: «Mi è stato dato ogni potere in cielo e in terra". (Matteo 28:18)
"perché le cose che il Padre fa, anche il Figlio le fa ugualmente" (Giovanni 5:19)
"Se mi chiederete qualche cosa nel mio nome, io la farò." (Giovanni 14:14)

Gesù rispose loro: «Il Padre mio opera sempre e anch'io opero». Proprio per questo i Giudei cercavano ancor più di ucciderlo: perché non soltanto violava il sabato, ma chiamava Dio suo Padre, facendosi uguale a Dio. (Giovanni 5:17-18)
Come il Padre risuscita i morti e dà la vita, così anche il Figlio dà la vita a chi vuole; il Padre infatti non giudica nessuno ma ha rimesso ogni giudizio al Figlio, perché tutti onorino il Figlio come onorano il Padre. Chi non onora il Figlio, non onora il Padre che lo ha mandato. (Giovanni 5:21-23)
Come infatti il Padre ha la vita in se stesso, così ha concesso al Figlio di avere la vita in se stesso; e gli ha dato il potere di giudicare, perché è Figlio dell'uomo. (Giovanni 5:26-27)
Per questo il Padre mi ama: perché io offro la mia vita, per poi riprenderla di nuovo. Nessuno me la toglie, ma la offro da me stesso, poiché ho il potere di offrirla e il potere di riprenderla di nuovo. Questo comando ho ricevuto dal Padre mio». (Giovanni 10:17-18)
Io e il Padre siamo una cosa sola». I Giudei portarono di nuovo delle pietre per lapidarlo. Gli risposero i Giudei: «Non ti lapidiamo per un'opera buona, ma per la bestemmia e perché tu, che sei uomo, ti fai Dio».
(Giovanni 10:30-31,33)

sappiate e conosciate che il Padre è in me e io nel Padre» (Giovanni 10:38)

Gesù: «Io sono la via, la verità e la vita. Nessuno viene al Padre se non per mezzo di me. Se conoscete me, conoscerete anche il Padre: fin da ora lo conoscete e lo avete veduto».

Gli disse Filippo: «Signore, mostraci il Padre e ci basta».

Gli rispose Gesù: «Da tanto tempo sono con voi e tu non mi hai conosciuto, Filippo?

Chi ha visto me ha visto il Padre. Come puoi dire: Mostraci il Padre? Non credi che io sono nel Padre e il Padre è in me?

Le parole che io vi dico, non le dico da me; ma il Padre che è con me compie le sue opere.

Credetemi: io sono nel Padre e il Padre è in me; se non altro, credetelo per le opere stesse. (Giovanni 14:6-11)

Egli mi glorificherà, perché prenderà del mio e ve l'annunzierà. Tutto quello che il Padre possiede è mio; per questo ho detto che prenderà del mio e ve l'annunzierà. (Giovanni 16:14-15)


 






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi