Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
- - - - -

Non sempre addotti?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
62 risposte a questa discussione

#1 wildwind

wildwind

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 91 messaggi

Inviato 26 novembre 2015 - 09:18

Ho una domanda: si può essere "parassitati" senza essere necessariamente addotti? Mi riferisco a chi ha a che fare con esseri incorporei che influenzano più o meno pesantemente la vita del soggetto,senza che questo abbia mai avuto modo di pensare di essere in qualche modo addotto.


"Io sono una selva e una notte di alberi scuri,

ma chi non ha paura delle mie tenebre

troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi."


#2 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 26 novembre 2015 - 10:23

certo,tutti lo sono,in qualche modo.

Non esiste umano che LASCINO IN PACE.

Gli addotti sono una minoranza,intendo,gli addotti ADDOTTI.

L'influenza la puoi riconoscere in tre modi.

Ognuno di questi tre modi potrebbe essere anche solo umano,ma se è molesto sul serio,si manifesta in assenza di persone reali,è accompagnato da strani rumori,agitazione e altro di tipo ambientale,probabilmente è anche alieno.

1)vi sentite soffocare psicologicamente,avete difficoltà a fare quello che volete,incontrate resistenze ambientali spropositate e reiterate,talvolta ossessive.

2)vi sentite come ...invitati,spinti a fare cose pericolose per voi,rischiose e foriere di probabili guai

3)vi sentite ostacolati,impediti gravemente o spinti a non fare quello che volete fare veramente

Oltre a questo avete l'impressione che qualcuno o qualcosa si diverta a tsmpinarvi,pedinarvi mentalmente,dieturbarvi....e questo srnza che abbiate problemi reali di patanoia o disturbi mentali

Se vi succedono queste cose,state in guardia e:

1):-)fate quello che volete

2)non fate quello chr non volete fare

SE FATE QUELLO CHE VOLETE,E NON VI VA HENE,NON ASCOLTATE ALCUNA MENATE MENTALE DEL GENERE:

"eccooo....te l'avevo dettooo di non farlo..."

SE RIFIUTATE DI FARE QUELLO CHE NON VOKETE E VI VA MALE,NON ASCOLTATE MENATE MENTALI DL GENERE:

"eccooo....mmmm...te l'avevo detto di farlo...non l'hai fatto e ti è andata
male...vedi....che succede a...." ecc...

3)QUANDO NON VUOI DARE NIENTE O FARE NIENTE,PARLARE O ALTRO....non ascoltare menate mentali opposte MA NEPPURE MENATE DEL GENERE...

"bravooo... ecco...."

perché ti verrebbe voglia di fare il contrario

VEDI,GLI ALIENI,I LUX IN PARTICOLARE,ADATTANO IL LORO COMPORTAMENTO VERBALE E NON AL TUO...E LO FANNO CONFERMANDO O OSTACOLANDO,ANCHE A FAVORE TUO...MA SRMPRE SE SONO SICURI DI AVERE IL CO TROLLO TUO E/O DELLA GENTE CON CUI HAI A CHE FARE.

Se tu non gli dai questa chance,cioè fai o non fai,srnti o non senti,parli o non parli,ecc ... DAVVERO A TUO PIA IMENTO VERO E REALE,te li togli dai piedi.

Naturalmente ,con rispetto degli altri e perfino di...loro.

ciau
ali libere e il resto pure!

#3 wildwind

wildwind

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 91 messaggi

Inviato 26 novembre 2015 - 11:35

Ti ringrazio per la tua risposta, dunque secondo te è relativamente semplice disfarsi di loro? Forse ignorare il lux è qualcosa che si può fare benissimo,una volta capito che non è la voce della nostra coscienza quella che sentiamo, ma con altri incorporei più aggressivi come la mettiamo? Quello che Malanga chiama "ringhio",ad esempio, è un bel po' problematico!

"Io sono una selva e una notte di alberi scuri,

ma chi non ha paura delle mie tenebre

troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi."


#4 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 26 novembre 2015 - 01:25

nessun alieno è problematico,se tu non compri neppure la loro problematica.

L'alieno deve capire che noi non siamo i suoi salvatori,né intendiamo perseguitarlo nécdiventarne vittime.

Una volta chiarito questo e imposto,con fermezza e cortesia dovuta,l'alieno non ha più niente da dire.

Se resta,si adegua,se se ne va è MEGLIO!:-)

Tieni anche conto che sono in gioco questioni che vanno oltrr la Terra.

L'universo non è interferente,è un sistema complesso libero,autoregolantesi,in parte anarchici,casuale.

Quindi,vhi interferisce si pone contro l'universo.

Viceversa,chi non interferisce e non si fa interferire,sta con l'universo.

Quindi,è invincibile,con il tutto e il senso del tutto.

Gli alieni sono parassiti che un tempo erano Enti di primo piano.

Non avendo capito che esserecEnti di primo piano significa SERVIRE E NON COMANDARE,sono stati declassati in una posizione intermedia dove,da un latobcomandano,ma,dall' altro lo possono fare solo se CONFERMANO l'universo,proprip ribellandodi.

LA LORO RIBELLIONE CONFERMA IL FATTOVCHE RIBELLANDOSI NON DI OTTIENEUN C...O E SI FALLISCE TUTTI,QUINDI LORO SONO LA PTOGA DEL LORO STESSO ERRORE.

Chi li ha messi in quello status SA QUELLO CHR FA E HA UNA POTENZA TALE che gli interferenti conoscono molto bene.

Essendo loro con le spwlle al muro,in parte possono fare quello che vogliono in parte no e in parte sono poi costretti a ritirarsi e dare via libera a chi è in sintonia con l'universo.

QUESTO È IL LORO STATUS.

IL NOSTRO È QUELLO DI ESSERNE CONSAPEVOLI E LASCIARLI,APPENA POSSIBILE.

C'È DA DIRE UNA COSA,ANCHE: avendo una funzione strana,contraddittoria e un po' paradossale,a volte sono utili,collaborano,cooperano.

In quel caso nessuno chiude loro la porta in faccia.
Soltanto che non bisogna abbassare la guardia e illudersi su un loro cambiamento totale.

Rappresentano sempre un pericolo , la loro natura resta ambigua e imprevedibile,e,quandopossono,aggrediscono.

Per questo devono restare fuori e restanofuori solo se noi gli diciamo:"noi siamo umani e non vogliamo essere altro che umani.

Quindi,allontanatevi e non interferite.

Restate fuori.

Se poi aveste qualcosa da dire,ditelo e fatelo capire da fuori.

Ogni altra via vi è preclusa!"

ciau
ali libere e il resto pure!

#5 wildwind

wildwind

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 91 messaggi

Inviato 26 novembre 2015 - 01:59

Ma tu presupponi che ci sia Qualcuno al massimo livello gerarchico là fuori? Una specie di dio?

"Io sono una selva e una notte di alberi scuri,

ma chi non ha paura delle mie tenebre

troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi."


#6 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 26 novembre 2015 - 04:26

uma gerarchia sicuramente,organizzata in un modo simile alleltature tetrestri,che sono poi la versione terrena di quella gerarchia.

Non so se ci sia in capo,probabilmente si,dato che i loro umani srmbrano diprndere da qualcuno e qualcosa di non umano.

Più probabile che ci sia un vertice ristretto e poi una piramide verso il basso ..

A proposito di basso ...

Lo sai perché loro sembrano in...alto,dominatorixecc...?

Perché hanno rovesciato tutto questo mondo facendolo ad immagine e somiglianza loro.

Una,Terra rovesciata,contraria a quello che avrebbe potuto essere se si fosse,davvero,umanizzata,permette loro di impressionare e dare l'idea di Esseri Superiori.

In altre parole,su questo pianeta,il cielo ha qualcosa di infernale,il vento qualcosa di fossile ,e ogni cosa,salvo eccezioni,è il contrario di quello che sembra essere.

In pratica,un imbroglio ben riuscito,ma un FALLIMENTO PALESE.

E il bello è che Lorsignori & Co,te po dicono con una faccia tosta incredibile e neppure l'ombra di un pentimento.

E quando ci sarà la resa dei conti,loro diranno...CANDIDAMENTE...
"ma noi abbiamo fatto quello per cui siamo stati messi qui...e nessuno in fondo...ce lo ha impedito"

accompagnati da un coro di masse umane
vittimistiche:"si,si,è vero....ecc..."

Vedi,noi che sappiamo sappiamo,sono di un prevedibile totale,maestri nel far finta di "salvare",nel perseguitare e poi nel fare le vittime...proclamando innocenza...o,addirittura,senso del dovere...obbedienza...

Amico mio,questo pianeta ormai ha gli anni contati.

Non pensano di farla franca, hanno perdo tutto e tutti,soprattutto la gente che li segue,gli crede,ne dipende,ecc....

Costruttori del Nulla,nemici della vita,amici della morte.

PER QUESTO LA TERRA È QUELLO CHE È,MA DIVENTERÀ ANCHE PEGGIO.

ciau
ali libere e il resto pure!

#7 wildwind

wildwind

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 91 messaggi

Inviato 26 novembre 2015 - 05:22

tutto questo mi lascia perplessa... :huh: :icon_confused:


"Io sono una selva e una notte di alberi scuri,

ma chi non ha paura delle mie tenebre

troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi."


#8 SirJ`adore

SirJ`adore

    Più che scettico, perplesso

  • Utenti
  • 4524 messaggi

Inviato 26 novembre 2015 - 06:04

Non farti irretire, Wildwind, non esistono entità disincarnate parassite che possano far del male agli esseri umani. Puoi avere problemi da questo tipo di 'infestazioni' solo se ci credi e, credendoci, agisci tu stessa inconsapevolmente quei problemi, 'concretizzando' di fatto la tua credenza anticipata.


dude-with-it-o.gif

 

Fenomeni strani, inspiegabili in casa tua? Luci in cielo che seguono traiettorie impossibili?

Spettri sumeri nel frigorifero? E chi chiamerai?... :

http://toscanaparanormale.com/

(area Toscana e limitrofe)


#9 wildwind

wildwind

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 91 messaggi

Inviato 26 novembre 2015 - 06:07

Mi spiace ma su questo dissento. Non basta non crederci affinché niente ti accada. A volte sei costretto a credere di fronte all'evidenza.
  • THERETURN piace questo

"Io sono una selva e una notte di alberi scuri,

ma chi non ha paura delle mie tenebre

troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi."


#10 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 26 novembre 2015 - 06:17

Non farti irretire, Wildwind, non esistono entità disincarnate parassite che possano far del male agli esseri umani. Puoi avere problemi da questo tipo di 'infestazioni' solo se ci credi e, credendoci, agisci tu stessa inconsapevolmente quei problemi, 'concretizzando' di fatto la tua credenza anticipata.

così parlò Zar...

Sir,non farmi ridere oppure metti una firma che manifesti proprio il contrario di quello che tu ritieni inesistente.

Così saresti credibile,almeno.
ali libere e il resto pure!

#11 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 26 novembre 2015 - 06:19

Mi spiace ma su questo dissento. Non basta non crederci affinché niente ti accada. A volte sei costretto a credere di fronte all'evidenza.


risposta da manuale,brava
ali libere e il resto pure!

#12 wildwind

wildwind

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 91 messaggi

Inviato 26 novembre 2015 - 06:30

Purtroppo non parlo per sentito dire ma per esperienza personale,e negli anni,di me,ho pensato di tutto. Mi ero quasi rassegnata alla mia probabile schizofrenia. Non sono un'adepta malanghiana, dissento su molto di quanto detto dal prof ( soprattutto dopo la sua "illuminazione") ma non scorderò mai-purtroppo- il suo Alien Cicatrix e l'effetto che ebbe su di me,sulla mia vita.
  • THERETURN piace questo

"Io sono una selva e una notte di alberi scuri,

ma chi non ha paura delle mie tenebre

troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi."


#13 SirJ`adore

SirJ`adore

    Più che scettico, perplesso

  • Utenti
  • 4524 messaggi

Inviato 26 novembre 2015 - 06:47

wildwind, non posso mettere in dubbio la tua esperienza personale, ma rimane solo personale, appunto, valida solo soggettivamente, finché questa 'evidenza' non diventa in qualche modo condivisibile in modo oggettivo (quindi anche da chi non accetta a priori determinate convinzioni), cosa che al momento non è.

 

Dici che 'Alien cicatrix' ha avuto un effetto su di te. Faccio un'ipotesi (che non voglio far essere più che tale, dato anche che non ti conosco personalmente): l'effetto di farti riorganizzare le tue esperienze sotto un nuovo insieme di credenze. Le esperienze in sé però con quelle credenze non c'entrano nulla, se non si accettano a priori quelle credenze.

 

THERETURN, cosa vuoi dire sulla mia firma? non ho capito.


dude-with-it-o.gif

 

Fenomeni strani, inspiegabili in casa tua? Luci in cielo che seguono traiettorie impossibili?

Spettri sumeri nel frigorifero? E chi chiamerai?... :

http://toscanaparanormale.com/

(area Toscana e limitrofe)


#14 wildwind

wildwind

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 91 messaggi

Inviato 27 novembre 2015 - 08:50

Credo che un libro possa sconvolgerci tanto solo quando ci "risuona dentro" come vero,e non necessariamente quando conferma ciò che pensiamo. Tra l'altro,magari certe ipotesi non le si è mai nemmeno prese in considerazione...

"Io sono una selva e una notte di alberi scuri,

ma chi non ha paura delle mie tenebre

troverà anche pendii di rose sotto i miei cipressi."


#15 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 27 novembre 2015 - 11:44

daccor.

Quello che è ancheemerso poi Ê NOTO DA MOLTO TEMPO ALLE GERARCHIE UMANE,DA QUELLE POLITICHE A QUELLE RELIGIOSE.

Non ne parlano dato che conoscono l'irreversibilità della situazione.

Forse fanno bene:

sanno che cosa succederebbe se lo dicessero

Quindi...
ali libere e il resto pure!

#16 diamanda

diamanda

    Utente Junior

  • Utenti
  • 309 messaggi

Inviato 04 gennaio 2017 - 08:59

 

 

1)vi sentite soffocare psicologicamente,avete difficoltà a fare quello che volete,incontrate resistenze ambientali spropositate e reiterate,talvolta ossessive.

2)vi sentite come ...invitati,spinti a fare cose pericolose per voi,rischiose e foriere di probabili guai

3)vi sentite ostacolati,impediti gravemente o spinti a non fare quello che volete fare veramente

 

Ma come si fa a capire che non sia invece una qualche patologia che rende la persona bloccata? 

 

Qual'è il modo giusto per capire che non siano disturbi legati alla sfera emotiva e non a qualcosa di alieno? 

 

Perchè nella mia vita conosco persone che si definiscono così, bloccate, ma come dicono anche di essere depresse, di avere problemi psicologici. 

 

Quindi le due cose sono legate o c'è un modo preciso per capire se è un disturbo psicologico o qualcosa di alieno dentro di sè? 


l'unico limite dell'uomo è se stesso.

#17 liobai

liobai

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 5 messaggi

Inviato 14 maggio 2018 - 10:22

Parassitati lo siamo anche dalle idee altrui.

Comunque, ne so poco riguardo l'argomento: ero interessata anni al fenomeno degli UFO e delle abduction in particolare; anche perchè ho passato un periodo - anni - in cui mi accadevano in sogno cose strane, da far pensare a un possibile rapimento ma non ho mai verificato fino in fondo: era soltanto un'ipotesi. Un sogno ricorrente, e per questo non riuscivo a dormire o avevo attacchi di panico soprattutto quando ero sola la sera. E' iniziato quando avevo circa quattordici anni, poi è durata, questa condizione, per anni. Avevo l'impressione che qualcuno mi controllasse, ero paranoica. Adesso non ci penso più, quei sogni ricorrenti di cui avevo il terrore, le ombre sul mio letto, la senzazione di paralisi e di qualcosa che non ricordavo ma che avrei dovuto ricordare sono sparite così, dopo che ho iniziato a ignorare quei sogni, a ignorare la paura irrazionale e a dire: va bene, se deve essere così, che sia così: e piano piano tutto è scomparso, anche gli attacchi di panico. Ora ho altre preoccupazioni molto più materiali. Ognuno ha un percorso personale e può più o meno essere cosciente di certe cose, situazioni.



#18 Moroni

Moroni

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 752 messaggi

Inviato 08 giugno 2018 - 09:18

hai mai visto lo sfidante? Un documentario che parla dei voladores e di castaneda

guardalo su youtube o su marenacteris

è di 3 ore ma ne vale la pena 



#19 Shory

Shory

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 176 messaggi

Inviato 26 luglio 2018 - 12:16

Ho una domanda: si può essere "parassitati" senza essere necessariamente addotti? Mi riferisco a chi ha a che fare con esseri incorporei che influenzano più o meno pesantemente la vita del soggetto,senza che questo abbia mai avuto modo di pensare di essere in qualche modo addotto.

si, non e' raro, dipendono le cause in ballo!

Faccio un esempio: figlio adotto e genitori di conseguenza sono parassitati al 95%, perchè non devono scoprire cosa succede al figlio............



#20 Nehelamite

Nehelamite

    Fiat Iustitia et pereat Mundus

  • Utenti
  • 21242 messaggi

Inviato 13 agosto 2018 - 01:05

si, non e' raro, dipendono le cause in ballo!

Faccio un esempio: figlio adotto e genitori di conseguenza sono parassitati al 95%, perchè non devono scoprire cosa succede al figlio............

 

 

Quindi fammi capire.

Tu sei ateo (?) o comunque non religioso e scettico, ma credi nelle abduction... corretto? O forse la tua è ironia? Va beh.

 

La maggior parte di queste "esperienze" sono riconducibili a paralisi notturne o indigestioni pesanti (cit.)


tumblr_n87fw4H4EV1tdab6go2_500.gif

 
I was in the darkness, so darkness I became




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi