Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
- - - - -

Gli alieni ADOTTANO prima di addure


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
54 risposte a questa discussione

#41 Ancan

Ancan

    Roditore di Narnia

  • Utenti
  • 1816 messaggi

Inviato 06 agosto 2015 - 03:29

Carissimo THERETURN, dopo i trascorsi di 2 anni fa mi ero ripromesso di leggerti in silenzio, a limite donandoti un mezzo sorriso a mo'di amichevole pacca sulla spalla. Te lo dico senza dileggio, perchè sei una persona educata e comunque posata, e sono certo che al di fuori di questo spazio sei una persona gradevole.

Ma renditi conto che ti stai facendo debunkizzare da Metallica, rifletti su questo.

Il problema è che tu hai DECISO in base a motivazioni del tutto personali, certamente frutto di qualche fase della tua vita da tenere sott'occhio, di aderire in maniera totale a questo paradigma alieno, in un'accezione connotativa e denotativa.

Denotativa: per te la genesi aliena è un'ecosistema, un affare ambientale, forma e sostanza. In post come questo, decidi di evitare tutte le ipotesi realistiche e che possono eventualmente essere discusse, le accantoni e butti via aggrappandoti all'UNICA ipotesi che non può essere verificata. Quelli che agiscono così, portano le loro ipotesi disancorate da qualsiasi argomentazione che si chiude a riccio su sè stessa a un livello d'astrazione tale che si è giocoforza costretti a seguire le tue regole. Che però hai inventato, fino a prova contraria, e siamo sempre alla teiera di Russel. Guarda, ora io di dico che sei in forte errore, perchè io sono in contatto con altre forme di vita aliene che sostengono di essere le SOLE ed UNICHE, e lo sanno perchè ci hanno creato loro. Però dicono di essere buone et gentili, e che hanno scelto di far evolvere la nostra specie per poi elevarla a loro status di grandezza, giacchè siamo i loro legittimi successori. Ecco, la mia ipotesi è in contrasto con la tua, i MIEI dicono che i TUOI non esistono. Smentiscimi. Non puoi. Il livello della discussione è questo. A questo punto, ciascuno di noi dovrebbe ricorrere a personali doti di letteratura fantascientifica mista a retorica e persuasione per averla vinta. Tornado ti dà una diversa lettura di ciò, ancorandosi a modelli comportamentali archetipici di cui abbiamo ampia dimostrazione e documentazione. Faccio notare che la data ufficiale della nascita della fantascienza è il 1926, data in cui esce la rivista americana Amazing Stories. Ti risparmio la bibliografia degli autori. Oltretutto esamina il contesto da guerra fredda; sarebbe troppo semplice affermare che la psicopatologia aliena da adduction fu un transfert della paura, nell'immaginario collettivo, di un attacco nucleare, in un'epoca in cui passava DAVVERO l'idea che i comunisti mangiassero i bambini, e la popolazione DAVVERO non sapeva come si vivesse oltre il muro. Ho detto che sarebbe troppo semplice, e infatti può essere una delle cause, per me la principale, in cui un paradigma della letteratura contemporanea del momento si riversava tra le crepe dell'insicurezza collettiva, dandole forma e sostanza. La mente lo fa di continuo, cerca di creare delle forme riconoscibili in quella che è una vera e propria semantica del pensiero, e ti direi di formarti su Lacan e psicologia gestaltica. In sintesi, il paradigma alieno è uno dei tanti disponibili che la mente può intercettare, in un'iconografie e iconologia che ormai è sempre più netta e precisa.

Nel medioevo si parlava di incubi e succubi. E tu mi risponderai "ecco la prova, erano sempre loro ma non potevano saperlo a causa di lacune descrittive". Però prova a ragionare come una persona normale. Indaga la causa, poi mettiamo sotto accusa l'effetto immediatamente visibile.

"Ogni veggente ha le visioni che la sua cultura gli ha insegnato" [Umberto Eco]. Ma ora passiamo alla fase

Connotativa: qui è quando decidi che il paradigma di realtà è quello di cui parli, senza tema di smentita, e cerchi di approfondirlo, cementandolo con la pretesa di dire che i fisici sbagliano, che tu "fai le scarpe agli astrofisici" (tue parole, ti ricordo il thread). E qui mostri la debolezza totale delle tue affermazioni, che fanno presa solo su chi non sa nulla delle materie da te trattate. Non è un'offesa verso chi ignora la fisica, ci mancherebbe; mica tutti hanno il tempo di conseguire un Ph.D, è ovvio. Vorrei ricordarti cosa succede quando un fisico teorico vero interviene. La figuraccia è l'unica conclusione possibile, e ti prego di non farmi linkare discussioni a te estremamente scomode, dove non ci fai proprio una figurissima.

Oltretutto sei disonestissimo, perchè all'epoca avevi ceduto su quasi tutti i fronti di fronte alle dimostrazioni incontrovertibili di Rask, ma cosa fai dopo? Dimentichi tutto, ti resetti e proponi le stesse balle, dato che hai un nuovo tipo di pubblico ignaro dei trascorsi. Quelli come te, tipo Sauro, lo fate in continuazione (ricordo i thread del "sasso" in caduta libera sulla luna, o quelli sull'11/9) La cosa dell'entanglement su cui ho glissato, e continuerò a farlo perchè ormai sei de coccio, a te la realtà non interessa, interessa solo come potresti piegare quella stessa realtà a supporto delle informazioni istantanee e relatività violata, così finalmente gli IMPOSSIBILI viaggi tra sistemi e galassie risulterebbero infine semplicissime, che ci voleva, bastava mettere X qui e Y lì. Ovunque, in qualsiasi tipo di STUDIO e SPERIMENTAZIONE, CHIUNQUE SA che l'entanglement non permette la trasmissione di informazione. Mi hai poi linkato un esperimento che non c'entra nulla, ma questo era ovvio. Perfino nei computer quantistici c'è bisogno di un canale tradizionale per portare l'informazione. Questo ti è già stato detto, lo sai. Il fatto è che tu hai MAI compreso cosa sia l'entanglement, NON SAI COSA SIA, anche se farai di tutto per dimostrare il contrario, Andando contro tutto e tutti. Perchè fa comodo al tuo paradigma alieno. Davvero, non mi far linkare quelle discussioni con Rask, non è mai bello leggere quando uno come lui o Gucumatz intervengono con il sano principio di realtà. 

Un consiglio; continua pure ad aprire Thread su Thread idendici a sè stessi, ma fai leva sulle favolette. Lascia perdere la fisica.

All'immaginario collettivo del tuo pubblico modello è sufficiente una storiella avvincente, non ti infognare in questioni astrofisiche, perchè quando i competenti demoliscono non fa mai bene per la tua psiche.

Oltretutto, hai una fervida immaginazione e sai indubbiamente scrivere. Cerca di pubblicare qualche racconto.

Dirigi questa tua ossessione verso qualcosa di costruttivo, altrimenti è solo alienante paranoia.

 

avrei tanti di quelli spunti per un film sul genere , sarebbe una vera opera d'arte .

e cumunque l'astrofisica non ha più dubbi che reali risposte ?


  • THERETURN piace questo
( MI SCUSO PER EVENTUALI ERRORI GRAMMATICALI )





#42 Guest_metallica_*

Guest_metallica_*
  • Ospiti

Inviato 06 agosto 2015 - 04:09

Prove di questi rapimenti? Mistero

#43 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 06 agosto 2015 - 05:31

Le prove sono viventi,popolano il pianeta,spegnendo specie e individui,maltrattando la terra e facendo una figuraccia involutiva.

Se hanno fatto ciò senza alieni,non potevano fare di peggio.

Se l'hanno fatto con il concorso degli alieni,più specie quindi,sarebbe ancora peggio.

E mi chiedete le prove

Se io fossi un terrestre a cui piace questo mondo e quello che ha fatto la specie umana su questo pianeta,non chiederei nessuna prova,per quel che servirebbe.

È davvero ridicolo questo fatto,un pianeta maltrattato anzichenò,una specie che sembra l'ombra di sé stessa,e qualcuno chiede a gran voce
le PROVE di una interferenza!:-)

NON VE LE DAREI NEPPURE SE MI FACESSERO IMPERATORE DEL SISTEMA SOLARE.

E con questo lasciamo perdere ,per intanto.

Perlomeno io preferisco continuare,a,questo punto,il lavoro che sto facendo su altre sezioni.

Buona serata
ali libere e il resto pure!

#44 Guest_metallica_*

Guest_metallica_*
  • Ospiti

Inviato 06 agosto 2015 - 06:19

Le prove sono viventi,popolano il pianeta,spegnendo specie e individui,maltrattando la terra e facendo una figuraccia involutiva.

Se hanno fatto ciò senza alieni,non potevano fare di peggio.

Se l'hanno fatto con il concorso degli alieni,più specie quindi,sarebbe ancora peggio.

E mi chiedete le prove

Se io fossi un terrestre a cui piace questo mondo e quello che ha fatto la specie umana su questo pianeta,non chiederei nessuna prova,per quel che servirebbe.

È davvero ridicolo questo fatto,un pianeta maltrattato anzichenò,una specie che sembra l'ombra di sé stessa,e qualcuno chiede a gran voce
le PROVE di una interferenza!:-)

NON VE LE DAREI NEPPURE SE MI FACESSERO IMPERATORE DEL SISTEMA SOLARE.

E con questo lasciamo perdere ,per intanto.

Perlomeno io preferisco continuare,a,questo punto,il lavoro che sto facendo su altre sezioni.

Buona serata

chi sta distruggendo il pianeta si chiama umano...di extraterrestre non c'è proprio nulla
  • THERETURN piace questo

#45 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 4658 messaggi

Inviato 06 agosto 2015 - 06:48

Se io fossi un terrestre a cui piace questo mondo e quello che ha fatto la specie umana su questo pianeta,non chiederei nessuna prova,per quel che servirebbe.
È davvero ridicolo questo fatto,un pianeta maltrattato anzichenò,una specie che sembra l'ombra di sé stessa,e qualcuno chiede a gran voce
le PROVE di una interferenza!:-)

eppure la specie umana ha fatto, e sta facendo, qualcosa di positivo...

smettendo di credere a un mare di scemenze, quando la lunga storia di uomini scaltri lo ha consentito, l'uomo ha potuto cominciare a guardare -scientificamente- alla propria realtà.
Ancora lontana dalla perfezione la coscienza sociale promuove la cura dell'ambiente (a partire dall'ambiente domestico fino alla salvaguardia di intere aree protette) e l'assenza dell'imposizione di teorie bizzarre (come quella del "credo ma non posso dimostrare") è un allettante invito -per l'uomo- a migliorarsi.

L'uomo è migliorato, il walfare, anche se non del tutto efficiente, sta lì a dimostrare gli sforzi.
Un uomo adulto non può tornare indietro per credere alle favole, può soltanto affinare le proprie facoltà di comprensione, ma se non ci sono prove riconoscerà soltanto utopia in chi ancora vive di credo.
il nostro tempo è quello della ragione, in questa è compresa la tristezza dei nostri errori (come per es il ricordo di Hiroshima e nagasaki) e no, non è colpa degli interferenti il male che sappiamo farci, ma è tutta colpa nostra!

Chi afferma il contrario deve dimostrarlo.... coi fatti però perché le parole degli imbonitori convinti dei loro sermoni -ormai- non attecchiscono più.

Vedi The return, io non nego a priori l'esistenza di entità non terrestri, ma prima di affermare la loro evanescente esistenza affermo la concretezza che molti uomini sanno dimostrare, nei fatti!
amare e rispettare la terra che ci ospita vuol dire anche questo: riconoscere -anche individualmente- il proprio ruolo oltre che le proprie responsabilità.
  • cash piace questo

#46 Anarko

Anarko

    L'immancabile Luce dello Spirito

  • Utenti
  • 11695 messaggi

Inviato 06 agosto 2015 - 06:59

Carissimo THERETURN...

 

Solitamente non leggo post più lunghi di 5 righe, però ho letto con piacere il tuo.

Bell'esposizione, complimenti.

 

P.S. l'unica pecca è la mancanza di un bel "MUAH" a conclusione del tuo pensiero.


  • cash piace questo

Non vorrei mai guardarti negli occhi e non vedere più luce.


#47 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 06 agosto 2015 - 07:14

chi sta distruggendo il pianeta si chiama umano...di extraterrestre non c'è proprio nulla



questo è uno dei migliori epitaffi che ho letto

Però,metallica,se non centrano gli alieni,stai giudicando durissimamente la specie"umana".

Anche più di me!

:-)
ali libere e il resto pure!

#48 Guest_metallica_*

Guest_metallica_*
  • Ospiti

Inviato 06 agosto 2015 - 07:39

questo è uno dei migliori epitaffi che ho letto

Però,metallica,se non centrano gli alieni,stai giudicando durissimamente la specie"umana".

Anche più di me!

:-)

l'essere umano è nato per distruggere tutto...gli alieni non c'entrano un bel nulla

#49 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 06 agosto 2015 - 07:49

eppure la specie umana ha fatto, e sta facendo, qualcosa di positivo...
smettendo di credere a un mare di scemenze, quando la lunga storia di uomini scaltri lo ha consentito, l'uomo ha potuto cominciare a guardare -scientificamente- alla propria realtà.
Ancora lontana dalla perfezione la coscienza sociale promuove la cura dell'ambiente (a partire dall'ambiente domestico fino alla salvaguardia di intere aree protette) e l'assenza dell'imposizione di teorie bizzarre (come quella del "credo ma non posso dimostrare") è un allettante invito -per l'uomo- a migliorarsi.
L'uomo è migliorato, il walfare, anche se non del tutto efficiente, sta lì a dimostrare gli sforzi.
Un uomo adulto non può tornare indietro per credere alle favole, può soltanto affinare le proprie facoltà di comprensione, ma se non ci sono prove riconoscerà soltanto utopia in chi ancora vive di credo.
il nostro tempo è quello della ragione, in questa è compresa la tristezza dei nostri errori (come per es il ricordo di Hiroshima e nagasaki) e no, non è colpa degli interferenti il male che sappiamo farci, ma è tutta colpa nostra!
Chi afferma il contrario deve dimostrarlo.... coi fatti però perché le parole degli imbonitori convinti dei loro sermoni -ormai- non attecchiscono più.
Vedi The return, io non nego a priori l'esistenza di entità non terrestri, ma prima di affermare la loro evanescente esistenza affermo la concretezza che molti uomini sanno dimostrare, nei fatti!
amare e rispettare la terra che ci ospita vuol dire anche questo: riconoscere -anche individualmente- il proprio ruolo oltre che le proprie responsabilità.


Su questo sono d'accordo.

Anche perché ,se non ci fosse almeno questo,la Terra sarebbe da buttare,umani compresi.

Ma,il problema è un altro.

NESSUN CONTADINO TERREBBE UN POLLAIO SPORCO,INCOLTO,TRASCURANDO POLLI E GALLINE,TACCHINI E PAVONI...

Avrebbe cura di uova e pulcini,alleverebbe anche conigli...

Passasse uno di lì,dicendo alla fauna suindicata:

MA CHR BEL POLLAIO,LO SAPETE VERO CHE VIVETE IN UN POLLAIO?!

La fauna,non essendo cosciente della cl cosa,sarebbe stupita,offesa forse,indifferebte e poi chiederebbe magari al viandantr LE PROVE di quanto dice.

La rete metallica?

Ma ci protegge da....

Lo spazio chiuso,le gabbie,i recinti....

MA SONO LE NOSTRE CASE,I NOSTRI SPAZI,
CI STISMO BENE

Poi arriva il padrone del.pollaio che fa:

CHE C...O STAI DICENDO ALLE MIE(!)CREATURE?

Se non ti va il pollaio,vattene, qui comando io.

Allora a sentire queste parolr gli animali cominciano a pensare....COMANDA LUI...e noi chi siamo?...vuoi vedere che questo è davvero un pollaio?!

Peccato che l'umanità non reagisca mai in questo modo.

O meglio,lo fa ,ma solo per ampliare il.pollaio,migliorarlo,renderlo più funzionale.

QUANDO MAI L'UMANITÀ HA DISPIEGATO LE SUE RISORSE E REALIZZATO UNA TERRA...TERRA?!

Le ha srmpre usate in parte,privilegiando il.meglio una volta su mille ad essere super ottimisti.

INFATTI I RISULTATI SONO PALESI.

E la cosa chr stupirebbe qualsiasi osservatore neutrale È PROPRIO QUESTO SECOLARE MAI DECOLLARE VERAMENTE.

L'umanità fa un passo avanti e due indietro,da millrnni,dopo la veloce e anomala ascesa iniziale.

E vi dico di più.

Io,che non ho simpatie PER OGNI GENERE DI INTERFERENZE,ANCHE SOLTANTO UMANE,vi dico che i non umani hanno firnito input e retto in parte la soecie,sia per ragioni loro sia per ragioni obbligate.

Se non ci fossero stati loro ,la discesa della specie sarebbe stata catastrofica,soprattutto in alcuni momenti delka storia.

Con questo non voglio dire che siano stati utili e positivi di loro natura,ma nepoure farne dei Cristi da mettere in croce.

Loro sono i più tenaci e ostinati FANS sella Terra che io conosca,il loro attaccamento al pianeta è molto più forte e perfino cieco di quello umano.

Il loro attaccamento,purtroppo simbiotico agli umani è tenace e ostinato,e la loro ricerca di RIMEDI AGLI SBAGLI E AL DISASTRO SPECIFICO ATTUALE è continua e COSCIENTE!

Cosa che gli esseri umani non sanno fare,dato che i problemi essenziali si moltiplicano invece di risolversi.

E devo essere proprio io,tacciato di considerare gki alieni come cattivi,nemici,ostili e Supercolpevoli,A DIRVI QUESTE COSE?!

Scommetto che slcuni di voi vorrebbero le prove anchr di questo.

NON VE LE DAREI MAI,per rispetto di soecie che io non amo e non approvo,ma che hanno fatto per l'umanità più di quello che molti umani hanno fatto per i loro simili.

Vi dico una cosa,quel giorno che ci fosse davvero uno scontro,io ora come ora non saprei da che parte schierarmi.

QUELLO CHE SO ,CHE HO VISTO,ASCOLTATO E VERIFICATO CON ALTRI,è che,mentre l'umanità perde interesse,risorse,sostanza,essenza,consistenza,SENZA FARE NIENTE DI SIGNIFICATIVO PER USCIRNE ...LORO RESTANO ATTACCATI ALL'UMANITÀ,AL PIANETA ,A LORO STESSI E AI RIMEDI CHE CERCANO DI TROVARE ,FEBBRILMENTE,GIORNO E NOTTE.

Allora,se io fossi in alieno neutrale a questo punto potrei chiedervi:

MA,SU QUESTO PIANETA,CHI SONO I VERI UMANI...TERRESTRI...VOI O LORO?!

Adesso rispondete,non a me,ma quell'ipotetico alieno,che non potete imbrogliare,dato che lui,come alieno,conosce bene l'alienità terrestee,umana e non.

Buona serata
ali libere e il resto pure!

#50 cash

cash

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 281 messaggi

Inviato 06 agosto 2015 - 07:50

Le prove sono viventi,popolano il pianeta,spegnendo specie e individui,maltrattando la terra e facendo una figuraccia involutiva.
 
Retorica. Ok, siamo d'accordo ma come leghi tutto ciò alle adduzioni e rapimenti/complotti alieni?
Cioè, hai costruito un paniere tipo borsa di Mary Poppins, ci sta dentro tutto. Quando hai bisogno di qualcosa lo tiri fuori e ci giochi. Per te TUTTO dimostra TUTTO, ma non c'è coerenza logica nei tuoi costrutti. 
 

Se hanno fatto ciò senza alieni,non potevano fare di peggio.
 
Credo sia la sindrome di "Midnights in Paris". L'hai visto? Vedilo, è un bellissimo film dell'ultimo Allen, e infatti è strano che sia bello. Racconta la storia di un baldo et ingenuo giovine che, durante una breve vacanza a Parigi trova il modo di frequentare, in un indefinito balzo temporale, la società precedente rispetto alla sua contemporaneità. Discute con Dalì, Fitzgerald, Hemingway, Picasso, Bunuel. E scopre che TUTTI sono insoddisfatti del proprio tempo, invidiando l'età dell'oro di coloro che li hanno preceduti.Ecco, forse quest'età dell'oro non esiste, non è mai esistita, e vive nella romantica ipotesi che un'alternativa di vita alla nostra, anche se non vissuta ed esperita, sia comunque migliore della nostra. 
 

Se l'hanno fatto con il concorso degli alieni,più specie quindi,sarebbe ancora peggio.
 
Eh, ma questo è un periodo ipotetico. Miyazaki è uno strenuo ambientalista, ma mica pretende che Totoro esista davvero.Il problema è che la realtà ti fa schifo, ma inventarne una alternativa in cui nessuno ha colpa è una comoda scappatoia.Ma capita a tutti, lo capisco.
Sono sempre stato affascinato, come tutti, dal peccaminoso fascino dell'alternativa che si è lasciata alle spalle; della strada che non si è scelta, dalla persona da cui siamo fuggiti, dall'occasione persa. Cose così. E' fisiologico della natura umana, l'interrogarsi su quel che sarebbe stato se, invece di. La non cialtronaggine dell'enunciato è resa palese dal fatto che sul "What if" si è costruito anche un genere letterario, racconti ucronici per lo più distopici. In breve: storie in cui si favoleggia di un presente/futuro alternativo, in cui la vita è la stessa che conosciamo ma con qualche lieve differenza. E questa lieve differenza ne trascina con sé altre, e dal pulviscolo atmosferico della particolarità tutto si ammassa in un globo universale che accende l'estrema conseguenza dell'alternativa del non vissuto che si finge per un attimo vissuto, il "cosa sarebbe stato se". Esempi: "1984" di Orwell o "La svastica sul sole" di Dick. Ma qui subentra il fatto curioso; nella letteratura di genere il percorso alternativo è sempre peggiore di quello che conosciamo, ovvero tutto è andato di merda. Nei nostri pensieri invece, nella fantasia della persona fattasi concreta, la via che non si è percorsa era sempre la migliore; dovevo fare così, dovevo dire così, dovevo andare lì. Il perché di tutto ciò non è poi nemmeno troppo criptico. Lo scrittore, attraverso le sue capacità narrative, deve restituire il disagio della contemporaneità attraverso la retorica della distopia, l'utopia alla rovescia. Deve estremizzare ciò che attualmente non funziona, portare alle estreme conseguenze il disturbante sociale per farti capire che prima o poi finisci lì. Nella merda. Per noi che non siamo letterati e per fortuna non scriviamo libri, funziona al contrario. E' la realtà che fa schifo ed è la narrazione immaginata non esperita ad essere vincente, e allora giù con peggio di così non poteva andare, sono stato un imbecille perché dovevo fare diversamente, dovevo girare a destra. La serietà della questione è comprovata dall'esistenza della legge di Murphy, che non cito perché se siete persone serie la conoscete. "Se avessi fatto così sarebbe stato meglio": si chiama condizionale controfattuale, ed è sempre vero perché la sua premessa è falsa. E' menzognera perché in quel "se avessi" giacciono vite vissute meravigliosamente, ma senza uno straccio di prova. Chi l'ha detto che l'alternativa sarebbe stata migliore? Nessuno, è l'indimostrabile che si fa fede consolatoria, la congenita insoddisfazione per quel che è stato che quotidianamente combatte contro la positiva illusione di quel che sarebbe stato. Bisognerebbe vivere decine di vite alternative, ma con tutta probabilità scopriremo che non se ne troverebbe una drasticamente migliore di un'altra. La verità è che siamo nati tutti scassapalle e non ci accontentiamo mai. Descriviamo traiettorie insoddisfacenti ogni istante, ma ci riempie d'orgoglio sapere che se avessimo fatto diversamente saremmo tutti dei fighi di prim'ordine. E senza l'incombenza di doverlo dimostrare. Come dei moderni Tommaso Moro, ma al contrario. E il primo che dice allora siamo tutti Tommaso Biondo spenga le luci.
 

E mi chiedete le prove
 
Abbi pazienza. Stai tentando di riscrivere l'universo, perlomeno facci vedere le carte.
 

Se io fossi un terrestre a cui piace questo mondo e quello che ha fatto la specie umana su questo pianeta,non chiederei nessuna prova,per quel che servirebbe.
 
Obiezione, condizionale controfattuale. E comunque, non chiederesti nessuna prova, e quindi siamo tutti colpevoli, ma non si sa bene di cosa. Personalmente sono orgoglioso di vivere in un pianeta in cui una delle specie che lo abitano è riuscita a far atterrare una sonda su una cometa.Il problema fondamentale, di ogni specie senziente, è che solo fino ad un certo punto puoi fare tesoro dell'esperienza insita nella memoria storica e antropologica. Non abbiamo vissuto noi la vita dei nostri antenati, non basta aver appreso delle guerre mondiali per capire realmente che oggi è male guerreggiare; la storia è maestra perchè ti insegna che non c'è, c'è solo un permutarsi di varie combinazioni di eventi più o meno simili, al netto della tecnologia che contraddistingue una società rispetto ad un'altra. Eppure io sono ottimista, penso si viva meglio oggi che nelle epoche che ci hanno preceduto. In fin dei conti siamo quasi otto miliardi, questo indica che da qualche parte un benessere c'è. Inutile fare gli elenchi delle storture del mondo, delle guerre attualemnte in corso o che in Italia ci sia il Job's Act. Cerca di comprendere quello che intendo. Quanto precede è una mia personalissima opinione, non intendo convincere nè imbarcarmi in alcun tipo di discorso. Just my opinion. Il problema sarebbe sorto qualora nel tentare di dimostrare che sono ottimista, è perchè gli alieni ci aiuteranno. Eh, lì' fermi tutti, momento. Parliamone.  
 

È davvero ridicolo questo fatto,un pianeta maltrattato anzichenò,una specie che sembra l'ombra di sé stessa,e qualcuno chiede a gran voce
le PROVE di una interferenza!:-)
 
Tu sottovaluti la tua specie.
 

NON VE LE DAREI NEPPURE SE MI FACESSERO IMPERATORE DEL SISTEMA SOLARE.
 
Non sei il rappresentante dell'umanità. molti vogliono le prove di ciò che si afferma. E a darle dev'essere chi afferma, altrimenti staremmo tutti in galera a cercare di difenderci dall'omicidio che non abbiamo commesso.
 

E con questo lasciamo perdere ,per intanto.
 
Perlomeno io preferisco continuare,a,questo punto,il lavoro che sto facendo su altre sezioni.
 
Ma infatti ho detto che ti esorto a continuare. Mi solo sono permesso di consigliarti di lasciar perdere la fisica, perchè poi sappiamo come finisce. Ah, tanto per; non ho mai detto che non ci sia più nessun dubbio. Ma tu il discorso lo conosci bene, vecchio volpone.
 

Buona serata
 
Altreottanta.
 
 
Ah, non ho tempo di controllare se ci siano typo; pertanto, non dovessi averne fatti, vi chiedo scusa.


#51 cash

cash

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 281 messaggi

Inviato 06 agosto 2015 - 07:52

NON VE LE DAREI MAI,per rispetto di soecie che io non amo e non approvo,ma che hanno fatto per l'umanità più di quello che molti umani hanno fatto per i loro simili.

 

 

Io sì. Quindi?

 

MA,SU QUESTO PIANETA,CHI SONO I VERI UMANI...TERRESTRI...VOI O LORO?!

 

Dai, questa fa tanto Dylan Dog. Ma di quelli brutti, sceneggiato da un Pasquale Ruju fuori forma. 



#52 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 06 agosto 2015 - 08:04

Col mio ultimo post concludo ,dato che è chiarissimo e non può avere risposte.

Men che meno l scemenza che scrive dash nel suo finalmente leggibile e sincero sms..post

L'umanità sta con le spalle al muro,l'interferenza anche.

Il tragicomico è che si tratta di un murocdi gomma che rimbalza ogni cosa
al mittente e tra le parti in causa.

Inoltre,in questo gioco,gli interferenti ,fermo restando quello che ho scritto nell'ultimo post,sono i MIGLIORI.

I gommisti umani,sono direttamente o indirettamente,nelle loro mani.

Un gioco da non fare,mai.

Per questo io ,su questo forum,con auesto argomento,chiudo.

A ritrovarci su altre sezioni.
ali libere e il resto pure!

#53 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 4658 messaggi

Inviato 06 agosto 2015 - 08:56

Su questo sono d'accordo.
Anche perché ,se non ci fosse almeno questo,la Terra sarebbe da buttare,umani compresi.
Ma,il problema è un altro.
NESSUN CONTADINO TERREBBE UN POLLAIO SPORCO,INCOLTO,TRASCURANDO POLLI E GALLINE,TACCHINI E PAVONI...
Avrebbe cura di uova e pulcini,alleverebbe anche conigli...
Passasse uno di lì,dicendo alla fauna suindicata:
MA CHR BEL POLLAIO,LO SAPETE VERO CHE VIVETE IN UN POLLAIO?!
La fauna,non essendo cosciente della cl cosa,sarebbe stupita,offesa forse,indifferebte e poi chiederebbe magari al viandantr LE PROVE di quanto dice.
La rete metallica?
Ma ci protegge da....
Lo spazio chiuso,le gabbie,i recinti....
MA SONO LE NOSTRE CASE,I NOSTRI SPAZI,
CI STISMO BENE
Poi arriva il padrone del.pollaio che fa:
CHE C...O STAI DICENDO ALLE MIE(!)CREATURE?
Se non ti va il pollaio,vattene, qui comando io.
Allora a sentire queste parolr gli animali cominciano a pensare....COMANDA LUI...e noi chi siamo?...vuoi vedere che questo è davvero un pollaio?!
Peccato che l'umanità non reagisca mai in questo modo.
O meglio,lo fa ,ma solo per ampliare il.pollaio,migliorarlo,renderlo più funzionale.
QUANDO MAI L'UMANITÀ HA DISPIEGATO LE SUE RISORSE E REALIZZATO UNA TERRA...TERRA?!
Le ha srmpre usate in parte,privilegiando il.meglio una volta su mille ad essere super ottimisti.
INFATTI I RISULTATI SONO PALESI.
E la cosa chr stupirebbe qualsiasi osservatore neutrale È PROPRIO QUESTO SECOLARE MAI DECOLLARE VERAMENTE.
L'umanità fa un passo avanti e due indietro,da millrnni,dopo la veloce e anomala ascesa iniziale.
E vi dico di più.
Io,che non ho simpatie PER OGNI GENERE DI INTERFERENZE,ANCHE SOLTANTO UMANE,vi dico che i non umani hanno firnito input e retto in parte la soecie,sia per ragioni loro sia per ragioni obbligate.
Se non ci fossero stati loro ,la discesa della specie sarebbe stata catastrofica,soprattutto in alcuni momenti delka storia.
Con questo non voglio dire che siano stati utili e positivi di loro natura,ma nepoure farne dei Cristi da mettere in croce.
Loro sono i più tenaci e ostinati FANS sella Terra che io conosca,il loro attaccamento al pianeta è molto più forte e perfino cieco di quello umano.
Il loro attaccamento,purtroppo simbiotico agli umani è tenace e ostinato,e la loro ricerca di RIMEDI AGLI SBAGLI E AL DISASTRO SPECIFICO ATTUALE è continua e COSCIENTE!
Cosa che gli esseri umani non sanno fare,dato che i problemi essenziali si moltiplicano invece di risolversi.
E devo essere proprio io,tacciato di considerare gki alieni come cattivi,nemici,ostili e Supercolpevoli,A DIRVI QUESTE COSE?!
Scommetto che slcuni di voi vorrebbero le prove anchr di questo.
NON VE LE DAREI MAI,per rispetto di soecie che io non amo e non approvo,ma che hanno fatto per l'umanità più di quello che molti umani hanno fatto per i loro simili.
Vi dico una cosa,quel giorno che ci fosse davvero uno scontro,io ora come ora non saprei da che parte schierarmi.
QUELLO CHE SO ,CHE HO VISTO,ASCOLTATO E VERIFICATO CON ALTRI,è che,mentre l'umanità perde interesse,risorse,sostanza,essenza,consistenza,SENZA FARE NIENTE DI SIGNIFICATIVO PER USCIRNE ...LORO RESTANO ATTACCATI ALL'UMANITÀ,AL PIANETA ,A LORO STESSI E AI RIMEDI CHE CERCANO DI TROVARE ,FEBBRILMENTE,GIORNO E NOTTE.
Allora,se io fossi in alieno neutrale a questo punto potrei chiedervi:
MA,SU QUESTO PIANETA,CHI SONO I VERI UMANI...TERRESTRI...VOI O LORO?!
Adesso rispondete,non a me,ma quell'ipotetico alieno,che non potete imbrogliare,dato che lui,come alieno,conosce bene l'alienità terrestee,umana e non.
Buona serata

Fai voli pindarici senza nemmeno aver messo la colla alle ali.
non a caso ti ho scritto:amare e rispettare la terra che ci ospita vuol dire anche questo: riconoscere -anche individualmente- il proprio ruolo oltre che le proprie responsabilità.
Tu dai per scontato che i polli, i pavoni, i tacchini ecc ecc non riconoscano il loro ruolo.
se la terra ti sembra tanto stretta, quanto è stretto un pollaio per un pollo, faresti il tuo bene a guardare al mondo con occhi nuovi perché risulti dispercettivo.
  • cash e G70 piace questo

#54 cash

cash

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 281 messaggi

Inviato 06 agosto 2015 - 10:01

Men che meno l scemenza che scrive dash nel suo finalmente leggibile e sincero sms..post

 

 

Da oggi disponibile in formato monodose, profumo freschezza di vongola alpina.

 

Ho solo espresso una mia opinione, non c'è bisogno di incazzarsi e piantare i piedi come un ragazzino.

La solidità delle tue argomentazioni era quindi così solida da non reggere una replica scema illeggibile e insincera, dato che minacci di esimerti dallo scrivere altro su questo tema.

Tranquillo, sul "tema" non interverrò più, mai fatto in due anni, posso farne a meno.

Tu in cambio non inventarti cosa sia l'entanglement, grazie.

Ce la fai?

Sì?

No?

Non sa/Non risponde?

Ma soprattutto; non è un colpo di genio fondare un partito e chiamarlo Non sa/Non risponde? Nei sondaggi starei sempre intorno al 20%

(proviamo così, a risponderti seriamente uno si becca dello scemo, illeggibile e insincero, magari le puttanate ti sono più affini)



#55 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 07 agosto 2015 - 12:49

@dash

cash,uno scherza sul tuo nik e tu non lo capisci e non capisci il perché?

I tuoi post sono come programmi di lavatrice che non finiscono mai,consumano tempo e non puliscono quanto un bucato nel lavabo .

Dash...usato male.

Questo per illuminare i tuoi brillanti neuroni.

Per il resto,non hai capito che io non rispondo a provocazioni mimetizzate da discorsi,per giunta pedanti,noiosi e farciti di insulti.

Quelli come te vanno.semplicemente ignorati.

Quindi ,come un...ragAzzino libero e felice,lascio perdere e vado a ....giocare altrove....

Inoltre,io non sono disposto a dire cose che non vanno dette,per il momento solo.perché me lo chiede la lavatrice di turno.

Come vedi,come al solito,quelli come voi ,alla fine,fanno sempre la figura dei,mi scusi il mod,pirla.

Pirla obiettivamente parlando,perché,a differenza tua,quando io impropero non lo faccio personalizzando,anche quando sarebbe il caso.

Bene,detto questo,vi saluto.

Mi spiace per gli utenti che si interessano a questi problemi,MAGARI PERCHÉ LI SOFFRONO E CI STANNO MALE.

Scrivetemi in privato ,parliamone in privato.
Questo vale anche per gli interessati tout court.

Infine,@dodecaedra,se a te va bene questo tipo di mondo,se per te è il risultato di una vera e reale evoluzione,se lo vedi migliore di millr,duemila,tremila anni fa,ti consiglio di cambiare pianeta ,perché non saresti sulla Terra,ma su Illusonia Sol 3.

Saluti
ali libere e il resto pure!




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi