Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
- - - - -

la cattiveria degli interferenti


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
4 risposte a questa discussione

#1 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 05 maggio 2015 - 03:17


Gli interferenti alieni superano ogni genere di altra interferenza,storica e attuale.

Fino ad essi,infatti,mai nessuno era riuscito aggredire direttamente il cervello dall'interno.

Loro si,guadagnandosi il premio Ignobel per la guerra picofisiologica contro una specie inerme indifesa per quanto riguarda queste aggressioni.

Il segnale,anzi,uno dei segnali della loro presenza,sono gli acufeni indire e diretti.

a)acufeni indiretti,sono onde disturbanti continue,a bassa intensità di volume,un tono più o meno uguale ,e una frequenza leggermente ondulatoria.

Sono provocati dalla presenza divun oggetto estraneo nell'area cerebrale e el cervello stesso.

Questo oggetto,emette campi elettromagnetici continui che interferiscono con alcune funzioni nervose e cerebrali.

Questa emissione causa i disturbi che ho spiegato.

L'effetto "fruscìo lievemente sibilante" ,in ogni lato del capo,ma, soprattutto sul lato dell'orecchio corrispondente all'emisfero dominante.

b)acufeni diretti

Questi,sono fischi inprovvisi ,a volume/tono/frequenza diverse,prodotti direttamente dall'oggetto,o,forse,indotti direttamente,tramite campi magnetici che influenzano l'orecchio interno.

Lo scopo di questi fischi è quello di dissuadere la persona vittima delle abductions,da comportamenti,atteggiamenti,reazioni antiinterferenziali.

Nel contempo,sembra che,questi stessi oggetti,siano in grado di stimolare i. qualche modo la biochimica endorfinica,la dopamina,ecc....molto leggermente e ogni volta che il.soggetto afisce in conformità con l'interferenza.

Inoltre,si sospetta che ,oltreval fischio dissuasore,l'oggetto sia in grado di interferire negativamente con la nprmale endorfinia .

Ad esempio,se una persona,quando è libera,ama ascoltare un certo tipo di musica,tipica è lareazione di biofeedback dell'oggetto,che emette o causa fischi disturbanti checterminano non appena la persona smette di ascoltare

NON SI TRATTA DI MAGIA...MA DI SEMPLICI REAZIONI E AZIONI DELL'OGGETTO BASATE SUI BIOFEEDBACK RACCOLTI DALL'OGGETTO STESSO IN AREA CEREBRALE E NERVOSA.

Questa azione genera campi EM oppure verifica risultati dei campi EM.

In pratica,si tratta di nanotecnologia avanzata ,ma non cwrto ...di chissachecosa.

Esiste,pensate,un oggetto inventato alla,luce del sole,chiamato BRAIN FINGER.

Questo oggetto,si infila su un dito della mano,raccoglie biofeedback dal SNC e dal cervello,dati che vengono visualizzati e analizzati in tempo reale da un sistema informatico non certo fantascientifico.

Questo oggetto è noto da decenni ed era ed è usato in medicina,inchieste di polizia,ecc...

Prima ancora c'era la macchina della,verità,che però era basata solo su alcuni parametri .

Quindi,gli oggetti alieni non sono né novità tecnologiche né impossibili fantasmi.

Si tratta invece di cose ...terrestri anche se di stampo alieno,SIMILI PER ALTRO O IN LINEA CON LA RICERCA BIO NANO TECNOLOGICA SEGRETA.

Chi parla degli impianti come di chissache cosa,sia per confermarli che per negarli,si sbaglia.

Gli inpianti alieni hanno una sola cosa veramente anomala:

il posto dove sono stati messi e il come possono esserlo stati.

Infatti,la chirurgia umana non sarebbe in grado di incistare oggetti estranei nel SNC e nel cervello della gente,srnza rischiare di fare danni incurabili o uccidere.

Sembra che gli alieni riescano a farlo e vi spiego come.

Il.segreto sta nella velocità di penetrazione dell'oggetto,nella traiettoria e nel sistema antirigetto.

L'impianto viene sparato,diciamo così,a una velocità incredibilmente alta,seguendo una traaiettoria di.minima resistenza e pericolosità di impatto osseo e d'aaltro genere.

L'oggetto,però,si ferma di colpo a pochissima distanza da organi vitali ,come,ad esempio,l'ipofisi,un ganglio nervoso importante,ecc...

Come faccia a fermarsi è un mistero.

Inoltre,intorno all'oggetto ,si forma un involucro antirigetto che dissimula l'oggetto stesso dall'esterno e evita,appunto,il suo rigetto!

Queste sono le uniche cose anomale degli impianti alieni.

Il resto,che è poi la loro funzione e utilizzazione per gli scopi dell'interferenza,è ,tutto sommato,banale,un brain fingercdi 30 anni fa,bidirezionale,EM attivato e attivante,piccolo,miniaturizzato.

Ecquesto,dopo 30 e passa anni di ricerca,non è certo un miracolo!:-)!

Quindi,in conclusione,l'unico mistero che,resta da risolvere,è il fatto che l'oggetto si fermi alla minima distanza senza causare danni.

La velocità di sparo rasenta l'istantaneità,la fermata pure,e questo non lo sa spiegare messuno.

Ho parkato di "sparo",dato che,gli addotti descrivono questo tipo di operazione al cervell,nello stesso modo,e cioè fatta con uno strumento invasivo,attraverso una narice,spinto fino alla sommità del naso.

Da lì ci sarebbe lo "sparo" e l'inxistamento dell'oggetto.

TEORICAMENTE,POTREBBE ESSERE CHE L'OGGETTO SIA COLLEGATO A UN SOTTILISSIMO QUANTO RESISTENTE ED ELASTICAMENTE TARATO ,FILO,CHE EVITA UN CONTATTO DIRETTO CON UN ORGANO VITALE IN UN MARGINE DI POCHI MM.

TEORI CAMENTE,HO DETTO.

Bene,questo è tutto per oggi,alla prossima!
ali libere e il resto pure!



#2 Galaxy

Galaxy

    Utente Universale

  • Utenti
  • 4955 messaggi

Inviato 05 maggio 2015 - 04:30

Credo che la nostra tecnologia sia già in grado di creare biorobot cloni, o cyborg in questione (interferenti), anche semitrasparenti e la loro strumentazione potrebbe derivare dai progetti MK-Ultra, Monarch e una certa psichiatria, diciamo, deviata che non ha mai chiuso i battenti. Il settore Ricerca e Sviluppo militare soprattutto degli Stati Uniti è sempre stato molto più in avanti rispetto a quello civile, e se gli enti in questione fossero davvero ultraterreni avrebbero operato sotto copertura (Milabs, Military Abductions) - insomma, avrebbero fattezze umane e non fattezze aliene in quanto automi appositamente fabbricati per le operazioni di interferenza, dunque potevano mettersi la faccia che vogliono - c'è una vasta scelta in questo mondo tra varie razze umane. Del resto chi ha interesse a dare colpa agli altri per le stragi di stato ed esperimenti segreti sulla popolazione inerme se non i nostri governi della Terra - nessuno escluso, io mi fiderei molto più di un extraterrestre che di un governante di questo pianeta. A parte il diavolo, poveretto, che non è di mio gradimento come interlocutore, con altri esseri sarebbe certamente nato uno scambio costruttivo di esperienze e vedute. Per me tutte le interferenze che l'uomo subisce, e che stanno aumentando a dismisura - chimiche, biochimiche, elettromagnetiche, radiazioni ionizzanti, laser, maser, armi ad energia diretta, suoni, ultrasuoni, infrasuoni etc, vengono create dall'uomo stesso, dalla parte infelice e disperata dell'umanità che vorrebbe autodistruggersi ma non ne ha il coraggio. Secondo me questi si mettono la faccia (maschera) da alieno anche per la vergogna di quello che fanno e di quello che sono.


. . .° Aprirò in parabole la mia bocca; proclamerò cose nascoste fin dalla fondazione del mondo °. . . ( Sal 77 / Mt 13 ) Perché a voi è dato di conoscere i misteri del regno dei cieli..

#3 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 05 maggio 2015 - 09:51

gli interferenti non umani esistono ,galaxy,e hanno una paura del...diavolo,un terrore folle di essere identificati e portati alla luce del sole o,in alternativa,di essere messi fuori.

Fuori,si intende,restituiti alle loro sedi originarie,da dove sono arrivati,e non ti parlo certo di esopianeti o basi stellari...

Quando ho letto il primo libro di Malanga,GLI UFO NELLA MENTE,ho capito che finalmente ,qualcuno,cominciava a vedere la realtà.

Per quel libro e le sue tesi,Malanga è stato escluso dal CUN,e da tutta una serie di possibili riferimenti .

isolato e praticamente obbligato a procedere da solo.

Questo,perché l'interferenza aveva paura che la realtà venisse a galla.

John Mack,psichiatra emerito all'Uni di Harward,pioniere dello svelamento rettiliano,quando era arrivato ad approfondire gli aspetti salienti del rettilianesimo,fu investito e ucciso in circostanze mai chiarite,da un automobilista che,secondo i giudici,"non era sotto l'effetto di,droghe,alcool,medicinali,non presentava sintomi psichiatrici,quindi una persona del tutto....normale,tanto da chiedersi come avesse fatto ad uccidere una persona senza che si potesse chiarire il perché e il come dell'incidente"

Come lui,daltronde,sono morte decine di persone troppo interessate alle abductions.

Quindi,gli interferenti non umani esistono eccome,e sono i LEADERS dell'interferenza mondiale.

I militari,i servizi segreti,autorità governative significative,gerarchie ecclesiali,Vaticano in testa,ambienti scientifici,ecc...DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE,ANCHE SOLO TACENDO,PARTECIPANO ALL'INTERFERENZA PLANETARIA .

Scelgono i bersagli,i mezzi strumentali e non,gli scopi,gli usi e gli abusi,ogni tanto anche sessuali, agiscono in sintonia,oppure lasciano operare gli altri,TACENDO,ad esempio,oppure dando loro un sostegno mimetico,fondi,coperture...

La maggior parte delle persone,INTUISCE MA NON CAPISCE,HA PAURA MA NON SA DI COSA,QUINDI NON AGISCE,NON REAGISCE MA SUBISCE.

Non sto dicendo che la gente sia innocente e pura,povera vittima ecc...ecc...perché partecipa cmq alla porcheria generale,e non si da neppure la briga di riflettere,capire,lavorare anche solo psicologicamente dentro di sé,risolvendo quei problemi CHE L'INTERFERENZA SA USARE SENZA SCRUPOLI,E,LEGGETE BENE,A VOLTE ,PROVOCARE INTENZIONALMENTE!

Io stesso mi trovo ad essere un bersaglio mobile,perché mi sposto piuttosto spesso,quindi so di che cosa parlo e quello che fanno mi è del tutto chiaro quanto personalmente disturbante e volutamente insistente e fontinuo.

****

Gli impianti,come ho spiegato,sono oggetti basati sul biofeedback,sull'elettromagnetismo,sull'uso e la provocazione di disturbi molesti,a volte acuti veramente.

La teoria psicologica che li regge è quella fisio-psico-neo comportamentistica.

E quale è la nazione dove è nato il comportamentismo e dove,ancora attualmente,domina nei laboratori,anche se in una forma più
moderna,ma sostanzialmente uguale come filosofia e concezione scientifico-ideologica?

GLI USA.

E quale è , quella nazione , in cui le ricerche sulle nanotecnologie,i robot molecolari,i chips basati sugli atomi,gli esperimenti sulle connessioni tra sistemi viventi e informatica . .SONO IN ATTO DA DECENNI,TEORIZZATE E PRATICATE SENZA PROBLEMI,DIFFUSE,AVANZATE?

GLI USA.

Inoltre , quale è la nazione non islamico-integralista,ma sedicentesi cristiana,in cui la religione viene usata come mezzo di indottrinamento,influenzamento e estremizzazione psicoculturale?

GLI USA!

E ancora,dove è nato il cover up relativo ad UFO E ALIENI?

Negli USA!

muah...adesso fate uno più uno.

Guardate che questo non è un discorso antiUSA,è un discorso logico che dimostra la collusione tra INTERFERENZA ALIENA ED ESSERI UMANI,tenendo conto del fatto che gli USA ,sono , tuttora, la nazione "garante" della libertà nel mondo,contro Russia e Cina.

GLI ALIENI , ESSENDO ESSERI SEMIESTINTI ,I NON UMANI IN GENERE,ENTI IMMATERIALI STRANAMENTE INCATENATI ALLA TERRA,E GLI UMANI COLLABORAZIONISTI,PERSONE INTERESSATE PER INTERESSI PROPRI E DI GRUPPI,HANNO SCELTO L'ALLORA PIÙ FORTE E...LIBERA POTENZA MONDIALE ,COME COLTURA DI ABDUCTIONS E INFLUENZAMENTO.

INOLTRE,QUELLA PIÙ AVANZATA E ...LIBERA SUL PIANO DELLA RICERCA SCIENTIFICA.

UNA SCELTA LOGICA,STORICAMENTE E,ANCORA ATTUALMENTE,ALMENO IN PARTE.

Tutto quadra,logicamente.

Se poi aggiungiamo i programmi spaziali,i progetti e gli esperimenti militari aeronautici e non,il programma satellitare,ecc...la cosa è logicamente PALESE !:-):-)


Perciò,l'interferenza esiste,quella aliena in particolare,e opera continuamente giorno e notte,e non sembra avere l'intenzione di fermarsi,ritirarsi o arrendersi.

ANZI,IO NOTO IN QUESTI ULTIMI ANNI,UNA RECRUDESCENZA DI AGGRESSIONI E METODI,INTENTI E MEZZI TECNICI,IN AUMENTO CONTINUO.

Nel contempo,noto persone che in un numero sempre maggiore e con maggiore intensità e sintonia,INTERFERISCONO ALLA MANIERA TIPICA DEGLI INTERFERENTI,in ogni dove,e specialmente,nei luoghi di incontro e di ristoro della gente,nelle riunioni,e in tutte quelle occasioni in cui interferire serve e spesso,paga.

Questo dappertutto,perchè l'umanità è diventata un ibrido sempre di più,una specie di gregge di pecore col...microchips dei cani formattato e tarato su "standarddizzazione,controllo,funzionalità androidea,banalizzazione e virtualizzazione"

C'è da dire che l'interferenza sembra aver vinto la terza guerra mondiale senza averla manifestamente dichiarata e combattutta apertamente.

Il che sarebbe anche ILLEGALE,DATO CHE LE GUERRE SI DICHIARANO E SI FANNO,NON SOLO DI NOTTE,MA ANCHE DI...GIORNO!

Ma gli interferenti SONO ILLEGALI PER LORO STESSA SCELTA E PRESENZA,AZIONE E NATURA .

Quindi,logicamente,commettono crimini,delitti,un genocidio e altre illegalità,senza farsene un problema e il minimo scrupolo!!

E questo,pensate,IN NOME DI UNA LORO PRESUNTA QUANTO FALSISSIMA SUPERIORITÀ SPECIFICA O DI NATURA.

Se lo fossero,non farebbero gli stupri tecnici e i parassitaggi che fanno!

Bene,e con questo mi sono goduto il piacere di denunciarli un'altra volta,svelando qualcosa di loro.

Lo posso fare,lo devo fare,lo voglio fare,ANCHE PERCHÉ MI SFIDANO IN CONTINUAZIONE

Non mi importa un fico secco di quello che pensano di me e delle loro reazioni,anche perché LE CONOSCO E VE LE POTREI DESCRIVERE IN UN MASSIMO DI TRE O 4 COMPORTAMENTI TRITI E RITRITI!¡

Buona notte non interferita,neppure da voi...stessi

:-)
ali libere e il resto pure!

#4 madmax

madmax

    Utente Full Optional

  • Utenti
  • 8889 messaggi

Inviato 09 maggio 2015 - 10:57

 

Si ma non sei credibile facendo sempre discussione sul se e il forse e sul dicono.Cioè è troppo tutto autoreferenziale e poco reperibile.Lasci troppi punti interrogativi e lacune incolmabili.Se fosse tutto cosi sarebbe tutto possibile e passabile dal sentito raccontare al ho visto per caso.Insomma sei poco credibile the return.Mi spiace la franchezza ma non porti mai uno straccio di prova e sei sempre dietro ad inventarne di nuove di racconti fantasy e a mistificarci sopra....Che dire :flag:


"Significa una totale libertà. In questa libertà c'è un'enorme energia, perchè non c'è nessun conflitto, nessuna lotta. Nulla!"


#5 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 11 maggio 2015 - 09:30

non dire niente,lasciali parlare loro.

Una cosa interessante:adesso NON PARLIAMO PIÙ DI INTERFERENTI,MA DI "A-COSPECIFICI"

Ve lo spiego sul nuovo topic

ciau
ali libere e il resto pure!




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi