Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
* * * * * 1 voti

Parliamo di...videogames


  • Per cortesia connettiti per rispondere
2583 risposte a questa discussione

#2561 Wolfthrone

Wolfthrone

    SVRSVM CORDA!

  • Utenti
  • 4945 messaggi

Inviato 06 agosto 2019 - 08:17

Sicuro, poi è risaputo che i titoli a tema "fantasioso" li preferisco a qualsiasi cosa in fotorealismo :asdsi:

 

non credo d'avere capito..nei giochi fantasy preferisci lo stile alla Medievil rispetto al fotorealismo?


Feci un tentativo con quel tizio, Buckethead. Lo incontrai e gli chiesi di lavorare con me, ma a patto che si liberasse di quel fottuto secchiello. Tornai poco dopo e lo trovai che aveva in testa questa fottuta cosa tipo cappello verde da marziano. Gli dissi, "guarda, sii solo te stesso". Mi disse che si chiamava Brian, quindi dissi che l'avrei chiamato così. Lui dice, "nessuno mi chiama Brian tranne mia madre". Perciò dissi, "allora fai finta che io sia tua mamma!" Non sono ancora uscito dalla stanza e già sto facendo giochetti mentali con questo tizio. Cosa succede se un giorno sparisce lasciando una nota che dice: "mi hanno teletrasportato via?" Ozzy
 
 

#2562 GufoOscuro

GufoOscuro

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 997 messaggi

Inviato 06 agosto 2019 - 08:58

In generale, non solo nei fantasy. Preferisco uno stile meno realistico ma più artistico. Ad esempio Borderlands - secondo me - è invecchiato meglio di qualsiasi FPS della scorsa generazione. Così come trovo più interessante esteticamente (ma non solo) Breath of the Wild anziché uno delle tante sbobbe occidentali-fantasy-free-roaming. Inoltre c'è anche il fattore che spesso superano meglio la prova del tempo, tipo Killer 7 (che per l'epoca era qualcosa di fuori di testa per il suo cel shading) è un titolo ai miei occhi ancora attualissimo, non posso dire invece la stessa cosa del 70% dei titoli dell'era 128 bit di cui faceva parte.

Poi ci sono degli ottimi esempi di titoli con un'estetica tendente al realismo ma che comunque si concedono vezzi artistici. Ad esempio Uncharted con i suoi colori saturi che rendono gli ambienti più interessanti oppure Dark Souls che gioca con i contrasti di luci e ombre. Realismo sì, piattume no. Purtroppo molti sviluppatori spesso si preoccupano solo di rendere la grafica verosimile e il risultato è ai miei occhi di uno scialbo imbarazzante. I videogiochi non sono dei fottuti film, possono e devono proporre un altro linguaggio visivo. :asdsi:
  • Dalailama81, Peter Pan e Wolfthrone piace questo

#2563 Wolfthrone

Wolfthrone

    SVRSVM CORDA!

  • Utenti
  • 4945 messaggi

Inviato 06 agosto 2019 - 10:08

sono d'accordo, del resto apprezzo molto giochi che hanno uno stile grafico particolare che si allontana dai canoni odierni, tipo Cuphead o Fe, o per citarne altri che mi sono piaciuti veramente molto Brothers o Journey o N.E.R.O, non è per caso che sono usciti tutti da studi indie o semi,. Ultimamente sto privilegiando molto gli indie, trovo che da li escano molte perle nascoste, probabilmente le piccole sh che non dispongono di grandi risorse puntano più sui contenuti che sull'aspetto tecnico.

 

Hai provato il remake di Shadow of the Colossus? molti l'hanno criticato proprio per il fatto che i programmatori hanno voluto rendere i colori più nitidi e la grafica al passo coi tempi.


  • GufoOscuro piace questo
Feci un tentativo con quel tizio, Buckethead. Lo incontrai e gli chiesi di lavorare con me, ma a patto che si liberasse di quel fottuto secchiello. Tornai poco dopo e lo trovai che aveva in testa questa fottuta cosa tipo cappello verde da marziano. Gli dissi, "guarda, sii solo te stesso". Mi disse che si chiamava Brian, quindi dissi che l'avrei chiamato così. Lui dice, "nessuno mi chiama Brian tranne mia madre". Perciò dissi, "allora fai finta che io sia tua mamma!" Non sono ancora uscito dalla stanza e già sto facendo giochetti mentali con questo tizio. Cosa succede se un giorno sparisce lasciando una nota che dice: "mi hanno teletrasportato via?" Ozzy
 
 

#2564 GufoOscuro

GufoOscuro

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 997 messaggi

Inviato 06 agosto 2019 - 10:54

Molti studi indie fanno di necessità virtù. D'altronde io sono ancora un amante della pixel art. Anche in tal senso stanno sparando fuori cose meravigliose come OwlBoy. Aspetto con ardore anche Blasphemous, quello sembra essere definitivo. :asdsi:

Comunque no, sinceramente secondo me non c'era neanche bisogno di un remake. Dopo che avevamo messo a posto il framerate (su PS2 era terribile) nella remastered PS3, il gioco risultava ancora godibilissimo. Così come Ico. Per me Shadow of the Colossus è stato un remake inutile, e sì, dalle foto non mi sembra neanche particolarmente evocativo, mi sembra il classico lavoretto per lucrarci un po' su.

#2565 Wolfthrone

Wolfthrone

    SVRSVM CORDA!

  • Utenti
  • 4945 messaggi

Inviato 06 agosto 2019 - 06:07

Anch'io apprezzo i giochi vecchio stile, fortunatamente pare che non manchino sugli store PS e Xo...ho visto qualche filmato di OwlBoy e Blasphemous, non li conoscevo...inutile dire che il secondo mi esalta e lo prenderò, il primo mi ricorda Willow, WonderBoy...insomma i vecchi platform arcade con elementi rpg..sono tentato, in termini di longevità come è messo?

 

 

Il sospetto che dietro ai remake ci sia un'operazione commerciale e basta salta sempre fuori, ma dimentichiamo che spesso ci sono ragazzini che non hanno mai potuto giocare a Spyro, Crash ecc...io  vedo anche mio nipotino (ha 11 12 anni) e i suoi amichetti tutti presi con questi dannatissimi Fortnite e Minecraft, non c'è verso di farlo giocare ad altro.

 

 

ho provato anche a farlo giocare a The last guardian, niente da fare, si annoia..


  • GufoOscuro piace questo
Feci un tentativo con quel tizio, Buckethead. Lo incontrai e gli chiesi di lavorare con me, ma a patto che si liberasse di quel fottuto secchiello. Tornai poco dopo e lo trovai che aveva in testa questa fottuta cosa tipo cappello verde da marziano. Gli dissi, "guarda, sii solo te stesso". Mi disse che si chiamava Brian, quindi dissi che l'avrei chiamato così. Lui dice, "nessuno mi chiama Brian tranne mia madre". Perciò dissi, "allora fai finta che io sia tua mamma!" Non sono ancora uscito dalla stanza e già sto facendo giochetti mentali con questo tizio. Cosa succede se un giorno sparisce lasciando una nota che dice: "mi hanno teletrasportato via?" Ozzy
 
 

#2566 GufoOscuro

GufoOscuro

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 997 messaggi

Inviato 07 agosto 2019 - 04:14

OwlBoy si differenza dagli arcade d'annata per un ritmo di gioco più pacato e dedito all'esplorazione. La longevità non è altissima, finito in 9 ore. Tuttavia è uno di quei titoli dove più che altro conta l'esperievnza in sé.

I giochi di Ueda sono troppo elaborati metaforicamente per un bambino. Hanno una profondità di contenuti e visuale artistica che in pochissimi riescono ad apprezzare anche tra gli adulti. Sono giochi dove ci vuole - quasi - un approccio esoterico. Sono pieni di simbolismo, sia sul versante narrativo, che su quello dell'interattività.
  • Wolfthrone piace questo

#2567 Wolfthrone

Wolfthrone

    SVRSVM CORDA!

  • Utenti
  • 4945 messaggi

Inviato 07 agosto 2019 - 04:58

beh ormai l'ho scaricato...devo ancora provarlo, ma 9 ore sinceramente è molto più di quanto mi aspettavo.

 

Certamente tutti i giochi di Ueda sono particolari, ma credo che un bambino non si faccia troppe domande, l'impatto visivo di un gioco e la capacità d'identificarsi col personaggio mi avevano portato a credere che The Last Guardian  potesse piacere a mio nipotino, anche perché ama molto gli animali (ha già deciso che vuol fare il veterinario ahaha), invece no...

 

Personalmente credo che sia un capolavoro, non credevo che potessero creare qualcosa di meglio di Ico e Shadow of the Colossus. 


  • GufoOscuro piace questo
Feci un tentativo con quel tizio, Buckethead. Lo incontrai e gli chiesi di lavorare con me, ma a patto che si liberasse di quel fottuto secchiello. Tornai poco dopo e lo trovai che aveva in testa questa fottuta cosa tipo cappello verde da marziano. Gli dissi, "guarda, sii solo te stesso". Mi disse che si chiamava Brian, quindi dissi che l'avrei chiamato così. Lui dice, "nessuno mi chiama Brian tranne mia madre". Perciò dissi, "allora fai finta che io sia tua mamma!" Non sono ancora uscito dalla stanza e già sto facendo giochetti mentali con questo tizio. Cosa succede se un giorno sparisce lasciando una nota che dice: "mi hanno teletrasportato via?" Ozzy
 
 

#2568 GufoOscuro

GufoOscuro

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 997 messaggi

Inviato 07 agosto 2019 - 05:58

La trilogia di Ueda è puro gnosticismo. Peccato solo che ha sempre a che fare con dei problemi produttivi e i suoi giochi escono ogni morte di papa (e spesso con qualche imperfezione sul lato codice). Pochi giochi hanno un'anima, i suoi rientrano tra quelli... :asdsi:

Se vuoi spingerti in "robe assurde" e non temi i crash randomici, prova Deadly Premonition.
Un cesso in tutto... ma bellissimo nel complesso. Capolavoro senza se e senza ma. In caso contrario mi odierai ancora di più per questo consiglio! :D
  • Wolfthrone piace questo

#2569 Wolfthrone

Wolfthrone

    SVRSVM CORDA!

  • Utenti
  • 4945 messaggi

Inviato 07 agosto 2019 - 06:37

La trilogia di Ueda è puro gnosticismo. Peccato solo che ha sempre a che fare con dei problemi produttivi e i suoi giochi escono ogni morte di papa (e spesso con qualche imperfezione sul lato codice). Pochi giochi hanno un'anima, i suoi rientrano tra quelli... :asdsi:

Se vuoi spingerti in "robe assurde" e non temi i crash randomici, prova Deadly Premonition.
Un cesso in tutto... ma bellissimo nel complesso. Capolavoro senza se e senza ma. In caso contrario mi odierai ancora di più per questo consiglio! :D

 

 

esatto, hai trovato l'espressione azzeccata, i giochi di Ueda hanno quello che manca ad altre produzioni milionarie, anima...le imperfezioni passano in secondo piano quando uno riesce sempre a sfornare opere d'arte, certo che dovrebbero rifinire il lavoro con le telecamere, in The Last Guardian ho dannato parecchio in alcuni ambienti interni quando ero in testa a Trico.

 

Eh, lo conosco Deadly Premotition, il Twin Peaks dei videogiochi, ai tempi ho praticamente reso incandescente il cd...magari uscissero ancora survival del genere...avevo grosse aspettative per Layers of Fear 2 considerando che il gioco originale mi era piaciuto parecchio, e invece sono rimasto deluso. Mi aspettavo qualcosa in più, tu l'hai provato?

 

 

Comunque il team di sviluppo di Deadly Premonition è al lavoro  su The missing, una via di mezzo tra il primo gioco e Dark dreams don't die.

 

 


  • GufoOscuro piace questo
Feci un tentativo con quel tizio, Buckethead. Lo incontrai e gli chiesi di lavorare con me, ma a patto che si liberasse di quel fottuto secchiello. Tornai poco dopo e lo trovai che aveva in testa questa fottuta cosa tipo cappello verde da marziano. Gli dissi, "guarda, sii solo te stesso". Mi disse che si chiamava Brian, quindi dissi che l'avrei chiamato così. Lui dice, "nessuno mi chiama Brian tranne mia madre". Perciò dissi, "allora fai finta che io sia tua mamma!" Non sono ancora uscito dalla stanza e già sto facendo giochetti mentali con questo tizio. Cosa succede se un giorno sparisce lasciando una nota che dice: "mi hanno teletrasportato via?" Ozzy
 
 

#2570 GufoOscuro

GufoOscuro

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 997 messaggi

Inviato 08 agosto 2019 - 03:37

Non ho giocato Layers of Fear 2, se esiste, neanche il primo episodio.
Comunque Swery è un genio, anche se penso che non raggiungerà più i livelli di Dead Premonition. Lì c'è stato un insieme di fattori "ancestrali" che hanno reso quell'opera unica. Il suo stesso fatto di essere poco rifinita è un valore aggiuntivo.
Tra l'altro seguo Swery tra i contatti di FB ed è davvero uno fuori di testa. È stato di recente anche al Vigamus, mi sarebbe piaciuto conoscerlo. Così come Itagaki (Ninja Gaiden - Dead or Alice).

#2571 Wolfthrone

Wolfthrone

    SVRSVM CORDA!

  • Utenti
  • 4945 messaggi

Inviato 08 agosto 2019 - 10:03

Il Vigamus è qualcosa tipo l'E3? Fare usicre qualcosa di meglio di Deadly Premonition è un'impresa ardua ma, mai dire mai..pensavo che Ueda non potesse superare Ico e Shadow, invece con The Last Guardian c'è riuscito..io lo trovo superiore aqli altri titoli, di molto.  Questi artisiti giapponesi hanno un estro particolare..non sono mai prevedibili.

 

ma poi perché non hai mai provato Layers of Fear? strano... è veramente bello,ha una storyboard allucinata, forse ti annoiano i walking simulator? 

 

è simile a Gone Home, Dear Esther, The vanishing of Ethan Carter ecc, c'è poca azione e molto da scoprire..


  • GufoOscuro piace questo
Feci un tentativo con quel tizio, Buckethead. Lo incontrai e gli chiesi di lavorare con me, ma a patto che si liberasse di quel fottuto secchiello. Tornai poco dopo e lo trovai che aveva in testa questa fottuta cosa tipo cappello verde da marziano. Gli dissi, "guarda, sii solo te stesso". Mi disse che si chiamava Brian, quindi dissi che l'avrei chiamato così. Lui dice, "nessuno mi chiama Brian tranne mia madre". Perciò dissi, "allora fai finta che io sia tua mamma!" Non sono ancora uscito dalla stanza e già sto facendo giochetti mentali con questo tizio. Cosa succede se un giorno sparisce lasciando una nota che dice: "mi hanno teletrasportato via?" Ozzy
 
 

#2572 GufoOscuro

GufoOscuro

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 997 messaggi

Inviato 08 agosto 2019 - 03:05

Eh, ci sono parecchi giochi che devo recuperare, primo o poi mi dovrò dedicare anche ai walking simulator, che sono una mia mancanza; penso di non averne giocato nemmeno uno (tolto Journey che però era più che altro un adventure).

Vigamus è il museo del videogioco che si trova a Roma.
  • silvya piace questo

#2573 Wolfthrone

Wolfthrone

    SVRSVM CORDA!

  • Utenti
  • 4945 messaggi

Inviato 08 agosto 2019 - 05:37

sono convinto che ti piacerebbe Layers of Fear, io l'ho rigiocato 4 volte, c'è anche una dlc del primo che approfndisce la storia..


  • GufoOscuro piace questo
Feci un tentativo con quel tizio, Buckethead. Lo incontrai e gli chiesi di lavorare con me, ma a patto che si liberasse di quel fottuto secchiello. Tornai poco dopo e lo trovai che aveva in testa questa fottuta cosa tipo cappello verde da marziano. Gli dissi, "guarda, sii solo te stesso". Mi disse che si chiamava Brian, quindi dissi che l'avrei chiamato così. Lui dice, "nessuno mi chiama Brian tranne mia madre". Perciò dissi, "allora fai finta che io sia tua mamma!" Non sono ancora uscito dalla stanza e già sto facendo giochetti mentali con questo tizio. Cosa succede se un giorno sparisce lasciando una nota che dice: "mi hanno teletrasportato via?" Ozzy
 
 

#2574 Wolfthrone

Wolfthrone

    SVRSVM CORDA!

  • Utenti
  • 4945 messaggi

Inviato 21 agosto 2019 - 05:15

altri soldi che se ne andranno, in questi giorni spendo come un pazzo, qualcune deve fermarmi..

 

 

ieri ho scoperto che fra pochi giorni uscirà questo: ho l'hype a livelli stratosferici.

 

 

 

 

 


Feci un tentativo con quel tizio, Buckethead. Lo incontrai e gli chiesi di lavorare con me, ma a patto che si liberasse di quel fottuto secchiello. Tornai poco dopo e lo trovai che aveva in testa questa fottuta cosa tipo cappello verde da marziano. Gli dissi, "guarda, sii solo te stesso". Mi disse che si chiamava Brian, quindi dissi che l'avrei chiamato così. Lui dice, "nessuno mi chiama Brian tranne mia madre". Perciò dissi, "allora fai finta che io sia tua mamma!" Non sono ancora uscito dalla stanza e già sto facendo giochetti mentali con questo tizio. Cosa succede se un giorno sparisce lasciando una nota che dice: "mi hanno teletrasportato via?" Ozzy
 
 

#2575 Emanuele

Emanuele

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 2692 messaggi

Inviato 21 agosto 2019 - 06:26

altri soldi che se ne andranno, in questi giorni spendo come un pazzo, qualcune deve fermarmi..

 

 

ieri ho scoperto che fra pochi giorni uscirà questo: ho l'hype a livelli stratosferici.

 

 

 

Un tempo mi feci la ps4pro ed ho apprezzato moltissimo il gioco Horizon zero down. Una trama bellissima che però inizia a prendere forma quasi alla fine.

Anche Assassin's creed,  dark souls mi sono piaciuti.

tornando indietro nel tempo di giochi che non ho apprezzato ce ne sono pochi, tra cui crisis, ed hellblade senua's sacrifice. O meglio se si impegnavano un po di più poteva essere un bel gioco.

facendo un passo indietro di oltre 10 anni la saga che più ho amato è la legacy of kain, soul river 1, 2, 3, blood omen 1,2, e l'ultimo defiance. ma anche i vecchi e sempre verdi unreal, e gli unreal turnament, nonché i quake.

(si sono vecchio lo so)

Poi ho giocato per la maggiore a simulazioni e picchia duro. I simulatori che mi sono piaciuti di più sono i toca racing (più realistici alla guida) meno quelli più scenografici come need for speed. Poi varie F1 e discorrendo.

Attualmente (una volta ogni tanto tanto) gioco a tekken 7 perché lo giocavo un po di tempo fa a livello agonistico (conosco tekken dalla prima edizione) nei tornei europei. Poi però la vecchiaia e gli impegni prendono e allora ho lasciato perdere, ma ci sono in palio bei premi.

Se avete una ps4 dovete prendere horizon zero down, è bellissimo ragazzi. 


  • Wolfthrone piace questo

#2576 Wolfthrone

Wolfthrone

    SVRSVM CORDA!

  • Utenti
  • 4945 messaggi

Inviato 21 agosto 2019 - 12:18

avevo qualche Assassin's Creed per la Xbox, invece non so perché, ma questi soulsike non mi hanno mai entusiasmato. L'unico che ho approfondito un po' è Bloodborne, ma non l'ho mai terminato. Ho anche Sekiro, ma l'ho abbandonato quasi subito, per me è troppo difficile. Sono d'accordo su Horizon Zero Dawn, veramente bello, prima o dopo devo riprenderlo in mano. In genere però preferisco i survival horror, o al limite qualche avventura fantasy\fantascientifica con elementi horror, tipo Dead Space. Non disdegno nemmeno gli sparatutto, sono un fan di Doom, l'ultimo mi è piaciuto molto, grafica pazzesca e storia perfetta. 

 

sicuramente Doom Eternal lo prenderò al d1.


  • Emanuele piace questo
Feci un tentativo con quel tizio, Buckethead. Lo incontrai e gli chiesi di lavorare con me, ma a patto che si liberasse di quel fottuto secchiello. Tornai poco dopo e lo trovai che aveva in testa questa fottuta cosa tipo cappello verde da marziano. Gli dissi, "guarda, sii solo te stesso". Mi disse che si chiamava Brian, quindi dissi che l'avrei chiamato così. Lui dice, "nessuno mi chiama Brian tranne mia madre". Perciò dissi, "allora fai finta che io sia tua mamma!" Non sono ancora uscito dalla stanza e già sto facendo giochetti mentali con questo tizio. Cosa succede se un giorno sparisce lasciando una nota che dice: "mi hanno teletrasportato via?" Ozzy
 
 

#2577 Spinoza

Spinoza

    Utente in stand-by

  • Utenti
  • 5268 messaggi

Inviato 10 settembre 2019 - 01:11

Qualcuno a iniziato o ripreso a giocare a Wow dopo l'uscita del Classic?



#2578 GufoOscuro

GufoOscuro

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 997 messaggi

Inviato 16 settembre 2019 - 06:15

Aggiornamenti veloci:

Hype totale per Deadly Premonition 2, forse sarà la volta buona che compro Switch.

Andiamo sui titoli giocati e finiti nell'ultimo mese...

Root Letter - Last Answer:
Interessante visual novel che parte da un incipit "petaloso" tra due amici di penna per poi trasformarsi in un soft-thriller dalle dinamiche psicologiche e tratti eso-folkloristici made in Japan. Consigliatissimo, ma solo a chi conosce bene l'inglese (niente localizzazione in italiano).
Voto: 8.5

Cybarian:
Indie super low-budget che si trova sul PSN a 2 euro. Grafica pixellina con una saturazione assurda, ma nel complesso davvero carino da vedere. Come meccaniche si tratta di un action-platformer minimale con una combo in timing che scandisce il ritmo del gioco (e le imprecazioni). Breve, ostico e divertente. Ottimo rapporto qualità/prezzo.
Voto: 8

Final Fantasy Dissidia NT:
Trovato nel cestone del Media World a 5 euro. Purtroppo a malapena li vale. Il look dei personaggi non è malaccio e l'idea è carina, peccato che è realizzato malissimo. Un fighting arena confusionario (Dio mio, manco all'epoca del Dreamcast c'era una telecamera tanto scrausa), non minimamente paragonabile agli episodi PSP. Inoltre striminzito di modalità. Flop.
Voto: 5

Mercs:
Classicone rigiocato per l'ennesima volta in co-op. Un run and gun eccezionale e tamarro come solo Capcom sapeva fare. Consigliarlo è superfluo dal momento che tutti gli appassionati dovrebbero conoscere questa perla (secondo solo a Shock Troopers di SNK). Un retrogame dovevo ficcarcelo, comunque.
Voto: 9

#2579 Wolfthrone

Wolfthrone

    SVRSVM CORDA!

  • Utenti
  • 4945 messaggi

Inviato 16 settembre 2019 - 09:34

è pazzesco, dopo Blairwitch che non esce per PS4 devo anche leggere che Deadly Premonition 2 è un'esclusiva per quello schifosa semi-console. Per Xbox e PS4 niente???

 

 

Presi Blasphemous e Man of Medan.

 

Il primo per ora mi sta gasando, il secondo mi sta deludendo. Una scopiazzatura soporifera di Until Dawn, ma sono solo all'inizio.


Feci un tentativo con quel tizio, Buckethead. Lo incontrai e gli chiesi di lavorare con me, ma a patto che si liberasse di quel fottuto secchiello. Tornai poco dopo e lo trovai che aveva in testa questa fottuta cosa tipo cappello verde da marziano. Gli dissi, "guarda, sii solo te stesso". Mi disse che si chiamava Brian, quindi dissi che l'avrei chiamato così. Lui dice, "nessuno mi chiama Brian tranne mia madre". Perciò dissi, "allora fai finta che io sia tua mamma!" Non sono ancora uscito dalla stanza e già sto facendo giochetti mentali con questo tizio. Cosa succede se un giorno sparisce lasciando una nota che dice: "mi hanno teletrasportato via?" Ozzy
 
 

#2580 Wolfthrone

Wolfthrone

    SVRSVM CORDA!

  • Utenti
  • 4945 messaggi

Inviato 25 settembre 2019 - 01:13

L'Oscuro ti annuncio che è uscita la demo di Medievil. Sono emozionato come un bambino.

 

 
 

Feci un tentativo con quel tizio, Buckethead. Lo incontrai e gli chiesi di lavorare con me, ma a patto che si liberasse di quel fottuto secchiello. Tornai poco dopo e lo trovai che aveva in testa questa fottuta cosa tipo cappello verde da marziano. Gli dissi, "guarda, sii solo te stesso". Mi disse che si chiamava Brian, quindi dissi che l'avrei chiamato così. Lui dice, "nessuno mi chiama Brian tranne mia madre". Perciò dissi, "allora fai finta che io sia tua mamma!" Non sono ancora uscito dalla stanza e già sto facendo giochetti mentali con questo tizio. Cosa succede se un giorno sparisce lasciando una nota che dice: "mi hanno teletrasportato via?" Ozzy
 
 




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi