Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Il meccanismo che sta alla base dei tumori


  • Per cortesia connettiti per rispondere
3486 risposte a questa discussione

#3141 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 14931 messaggi

Inviato 28 gennaio 2022 - 11:13

Consiglio caldamente la visione di questo video:

https://www.mediaset...311546601003C14

 

Tanto per non farci mancare niente e' dal dicembre del 2020 che L'aifa ha costituito un comitato scientifico per la sorveglianza dei vaccini covid 19 e che non ha, ne sta operando.Inoltre è da settembre 2021 che l'aifa non non aggiorna le liste degli effetti avversi da vaccino...

La repubblica delle banane con bollino verde :azz:

Basterebbe riferirsi agli ultimi dati completi che ha dato l'Aifa e rapportarli con alcuni dati di oggi. Dunque mi pare che nel Settembre 2021 l'Aifa segnalasse oltre 100.000 effetti affersi dei quali il 13,5% gravi. L'Aifa si riferiva agli effetti avversi che avvenivano nelle 48 ore successive alla somministrazione del vaccino visto che gli effetti avversi che avvenivano dopo le 48 ore successive venivano ritenuti non correlabili con il vaccino. che dal Settembre 2021 ad oggi sono state somministrate oltre 30 milioni di dosi di Vaccino è facile fare una correlazione. Inoltre tendo a ribadire che gli effetti avversi anche non gravi, se venivano segnalati dovevano essere necessariamente abbastanza gravi perchè certo non segnalavano un po di febbre o di mal di testa o dolori muscolari. Gli effetti avversi ritenuti "gravi" dovevano essere necessariamente molto gravi. Inoltre gli effetti avversi avvenuti dopo le 48 ore completamente non considerati.Solo riferendoci ai calciatori che hanno avuto la MICORDITE ed a quelli che sono deceduti sempre dopo il Vaccino, si direbbe che questo pseudo-vaccino abbia fatto molti più morti, perlomeno fra i giovani, del COVID stesso, basta fare un semplice calcolo.Nessuno mi può accusare di complottismo, fate un semplice calcolo.

 

Se scorrete alla base della curva vi da la data e le prime, seconde e terze dosi somministrate:

 

https://www.google.c... vaccini italia

 

Mi sbagliavo, sono oltre 30 milioni solo di terze dosi.


  • madmax piace questo

"ORA, SE PURO E SOLO CONTEMPLI IL MONDO SUPERIORE E NON VEDI NESSUNO DEGLI DEI O DEGLI ANGELI VENIR GIU’, PREPARATI A SENTIRE UN TUONO IL CUI FRAGORE SARA’ TANTO POTENTE CHE TU COMINCERAI A TREMARE. MA DI’ ANCORA: IO SONO UNA STELLA CHE MUTA IL SUO CORSO CON VOI E SORGE DAL PROFONDO.  APATHANATISMOS"




#3142 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 14931 messaggi

Inviato 29 gennaio 2022 - 10:34

Il Regno Unito ha vinto la guerra:

 


"ORA, SE PURO E SOLO CONTEMPLI IL MONDO SUPERIORE E NON VEDI NESSUNO DEGLI DEI O DEGLI ANGELI VENIR GIU’, PREPARATI A SENTIRE UN TUONO IL CUI FRAGORE SARA’ TANTO POTENTE CHE TU COMINCERAI A TREMARE. MA DI’ ANCORA: IO SONO UNA STELLA CHE MUTA IL SUO CORSO CON VOI E SORGE DAL PROFONDO.  APATHANATISMOS"


#3143 madmax

madmax

    Utente Full Optional

  • Utenti
  • 9713 messaggi

Inviato 30 gennaio 2022 - 10:52

Il Regno Unito ha vinto la guerra:

 

Il problema è quello che ci aspetta dopo Omicron


"Significa una totale libertà. In questa libertà c'è un'enorme energia, perchè non c'è nessun conflitto, nessuna lotta. Nulla!"


#3144 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 14931 messaggi

Inviato 30 gennaio 2022 - 10:37



Il problema è quello che ci aspetta dopo Omicron

Intendi altre pandemie?? Quello che ha detto Bill Gates?? Come ho già detto nella pagina precedente è impossibile creare un Virus, perchè qualsiasi Virus rientra nella COMPLESSITA' IRRIDUCIBILE di BEHE.

 

 

Anche se tenti di renderlo più patogeno, inserendo parte del genoma di un altro Virus, tale modifica dura poco, perchè tutto il genoma originale tende ad espellere la struttura estranea, perchè questa conferisce al genoma delle caratteristiche che sono inconciliabili, con quella che è la struttura originale, che non può essere modificata dall'esterno, ma solo per mutazioni interne che devono essere necessariamente spontanee. Potresti dirmi che il genoma può modificarsi se trova un ambiente non adatto a quella che è la sua aspettativa di vita, ma in questo caso il genoma si modificherà per resistere al nuovo ambiente e le sue finalità non saranno mai quelle di aumentare la sua patogenicità, ma esclusivamente quelle di resistere all'ambiente esterno. Anche i Virus più semplici sono estremamente complessi, anche se si tenta di negarlo sono delle STRUTTURE DI VITA, anche se le più semplici, che si avvalgono di altre strutture di vita per replicarsi. Creare un Virus e per giunta patogeno, sarebbe più complesso che creare la Divina Commedia.

Inoltre non ho mai capito che differenza ci sia strutturalmente fra il Virus dell'Influenza ed il Virus della SARS-CoV-2.

 

Virus dell'Influenza:

 

51853200264_ac091cbc93_b.jpgil-virus-dell-influenza-h1n1-rdt8et by Claudio Sauro, su Flickr

 

Ben diversi sono i Virus FAGI:

 

39374181135_68d9546805_c.jpgbatterrio T4 by Claudio Sauro, su Flickr

 

Virus della Varicella:

 

51852829422_a12bb2903a_n.jpgindex by Claudio Sauro, su Flickr

 

Virus del Morbillo:

51854121434_d5ae756011.jpg42-53820552 by Claudio Sauro, su Flickr

 

Virus della Poliomielite:

 

51853807036_3e495ec766_b.jpgvirus-della-polio-illustrazione-2ay9h13 by Claudio Sauro, su Flickr

 

Virus dell'Epatite A:

 

51854151699_d150100ac4_b.jpgstruttura-del-virus-dell-epatite-43481051 by Claudio Sauro, su Flickr

 

Virus dell'Epatite C:

 

51854152194_86d5a6b3c6_h.jpgvirus dell'epatite by Claudio Sauro, su Flickr

 

Virus della Rosolia:

 

51854549053_26c4a676cf_b.jpgimages 23 by Claudio Sauro, su Flickr


"ORA, SE PURO E SOLO CONTEMPLI IL MONDO SUPERIORE E NON VEDI NESSUNO DEGLI DEI O DEGLI ANGELI VENIR GIU’, PREPARATI A SENTIRE UN TUONO IL CUI FRAGORE SARA’ TANTO POTENTE CHE TU COMINCERAI A TREMARE. MA DI’ ANCORA: IO SONO UNA STELLA CHE MUTA IL SUO CORSO CON VOI E SORGE DAL PROFONDO.  APATHANATISMOS"


#3145 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 14931 messaggi

Inviato 02 febbraio 2022 - 11:05

Trovo scritto:

 

https://www.fondazio...erche-lo-fanno/

 

Si è poi iniziata a montare la fantasiosa narrativa dell’immunità di gregge da raggiungere, quando qualsiasi esperto di vaccini sa (o dovrebbe sapere) che tale concetto si applica solo ai vaccini “sterilizzanti” (ovvero a quelli che bloccano l’ingresso del virus nelle cellule e ne impediscono la replicazione), non ai vaccini anti-Covid attuali, che sono “leaky” (cioè in molti casi lasciano trasmettere l’infezione a terzi, naturalmente se il vaccinato si infetta) [6]. Con tutti i vaccini anti-Covid attuali l’immunità di gregge è una chimera, come ho mostrato con due tipi di calcoli completamente diversi fra loro in un precedente articolo [7], ed i miei risultati quantitativi sono stati confermati – con onestà intellettuale – anche dal prof. Crisanti [9].


"ORA, SE PURO E SOLO CONTEMPLI IL MONDO SUPERIORE E NON VEDI NESSUNO DEGLI DEI O DEGLI ANGELI VENIR GIU’, PREPARATI A SENTIRE UN TUONO IL CUI FRAGORE SARA’ TANTO POTENTE CHE TU COMINCERAI A TREMARE. MA DI’ ANCORA: IO SONO UNA STELLA CHE MUTA IL SUO CORSO CON VOI E SORGE DAL PROFONDO.  APATHANATISMOS"


#3146 madmax

madmax

    Utente Full Optional

  • Utenti
  • 9713 messaggi

Inviato 02 febbraio 2022 - 03:02

Intendi altre pandemie?? Quello che ha detto Bill Gates?? Come ho già detto nella pagina precedente è impossibile creare un Virus, perchè qualsiasi Virus rientra nella COMPLESSITA' IRRIDUCIBILE di BEHE.

 

 

Anche se tenti di renderlo più patogeno, inserendo parte del genoma di un altro Virus, tale modifica dura poco, perchè tutto il genoma originale tende ad espellere la struttura estranea, perchè questa conferisce al genoma delle caratteristiche che sono inconciliabili, con quella che è la struttura originale, che non può essere modificata dall'esterno, ma solo per mutazioni interne che devono essere necessariamente spontanee. Potresti dirmi che il genoma può modificarsi se trova un ambiente non adatto a quella che è la sua aspettativa di vita, ma in questo caso il genoma si modificherà per resistere al nuovo ambiente e le sue finalità non saranno mai quelle di aumentare la sua patogenicità, ma esclusivamente quelle di resistere all'ambiente esterno. Anche i Virus più semplici sono estremamente complessi, anche se si tenta di negarlo sono delle STRUTTURE DI VITA, anche se le più semplici, che si avvalgono di altre strutture di vita per replicarsi. Creare un Virus e per giunta patogeno, sarebbe più complesso che creare la Divina Commedia.

Inoltre non ho mai capito che differenza ci sia strutturalmente fra il Virus dell'Influenza ed il Virus della SARS-CoV-2.

 

Virus dell'Influenza:

 

51853200264_ac091cbc93_b.jpgil-virus-dell-influenza-h1n1-rdt8et by Claudio Sauro, su Flickr

 

Ben diversi sono i Virus FAGI:

 

39374181135_68d9546805_c.jpgbatterrio T4 by Claudio Sauro, su Flickr

 

Virus della Varicella:

 

51852829422_a12bb2903a_n.jpgindex by Claudio Sauro, su Flickr

 

Virus del Morbillo:

51854121434_d5ae756011.jpg42-53820552 by Claudio Sauro, su Flickr

 

Virus della Poliomielite:

 

51853807036_3e495ec766_b.jpgvirus-della-polio-illustrazione-2ay9h13 by Claudio Sauro, su Flickr

 

Virus dell'Epatite A:

 

51854151699_d150100ac4_b.jpgstruttura-del-virus-dell-epatite-43481051 by Claudio Sauro, su Flickr

 

Virus dell'Epatite C:

 

51854152194_86d5a6b3c6_h.jpgvirus dell'epatite by Claudio Sauro, su Flickr

 

Virus della Rosolia:

 

51854549053_26c4a676cf_b.jpgimages 23 by Claudio Sauro, su Flickr

Intendevo quello che ci aspetta nei prossimi mesi...fra crisi economiche alle porte, passaggio all'economia sostenibile e 4.0, possibili conflitti per crisi energetiche e geopolitiche.

Non c'è fine al peggio


"Significa una totale libertà. In questa libertà c'è un'enorme energia, perchè non c'è nessun conflitto, nessuna lotta. Nulla!"


#3147 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 14931 messaggi

Inviato 02 febbraio 2022 - 05:44

Intendevo quello che ci aspetta nei prossimi mesi...fra crisi economiche alle porte, passaggio all'economia sostenibile e 4.0, possibili conflitti per crisi energetiche e geopolitiche.

Non c'è fine al peggio

Incredibile, 3713 euro (al giorno) per ricovero in area medica oltre ovviamente ai soldi che prenderebbero per il ricovero e 9697 euro per ogni ricoverato in terapia intensiva.(al giorno) sempre ovviamente oltre ai soldi che prenderebbero per il semplice ricovero. Per forza destinano tutti i reparti ai malati COVID, e posticipano moltissimi interventi chirurgici a data da destinarsi. Ma come farà il governo a pagare simili cifre?? Probabilmente non è il governo ma la grande finanza, si sa che quella i soldi li stampa.L'importante è attuare il Grande Reset................


  • madmax piace questo

"ORA, SE PURO E SOLO CONTEMPLI IL MONDO SUPERIORE E NON VEDI NESSUNO DEGLI DEI O DEGLI ANGELI VENIR GIU’, PREPARATI A SENTIRE UN TUONO IL CUI FRAGORE SARA’ TANTO POTENTE CHE TU COMINCERAI A TREMARE. MA DI’ ANCORA: IO SONO UNA STELLA CHE MUTA IL SUO CORSO CON VOI E SORGE DAL PROFONDO.  APATHANATISMOS"


#3148 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 14931 messaggi

Inviato 02 febbraio 2022 - 10:08

cancello


"ORA, SE PURO E SOLO CONTEMPLI IL MONDO SUPERIORE E NON VEDI NESSUNO DEGLI DEI O DEGLI ANGELI VENIR GIU’, PREPARATI A SENTIRE UN TUONO IL CUI FRAGORE SARA’ TANTO POTENTE CHE TU COMINCERAI A TREMARE. MA DI’ ANCORA: IO SONO UNA STELLA CHE MUTA IL SUO CORSO CON VOI E SORGE DAL PROFONDO.  APATHANATISMOS"


#3149 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 14931 messaggi

Inviato 05 febbraio 2022 - 11:38

Lo traggo dal sito inglese di di Choon AV, intendo dire che non è mio, possiamo discuterne la validità:

 

PARLIAMO DI MASCHERINE

 

Visto che tutto il mondo è imbavagliato, mi pare giusto fare alcune considerazioni sulle mascherine. A cosa servono le mascherine?? Qualcuno mi dirà “a trattenere il virus”. Orbene, le mascherine servono a trattenere l’aerosol che si genere quando parlate o cantate, cioè le goccioline che abbiano almeno 3 micron (millesimo di millimetro) di diametro. Le goccioline che invece hanno 1 micron di diametro passano tranquillamente. Infatti, se fate la prova, il fumo di sigaretta passa tranquillamente, se lo soffiate fuori, non andrà ad 1 metro di distanza, ma forma una nuvola, ed esce tutto, questo vale anche per le mascherine della miglior marca, anche per la FFP2. Il fumo di sigaretta è composto da particelle di carbonio che hanno mediamente 1 micron di diametro. Ebbene il Virus ha 1 decimo di micron di diametro  quindi un volume che è 1000 volte inferiore ad una particella di fumo, quindi passa tranquillamente, sia nell’entrata che nell’uscita. Ma parliamo della funzione che possono avere, cioè di bloccare l’aerosol che si genera parlando. In effetti le goccioline di più di 3 micron vengono bloccate in superficie, ma pure si frantumano, formando goccioline più piccole che passano tranquillamente, infatti il polietilene della mascherina non ha azione di calamita, né sul liquido salivare né sul Virus.. Inoltre la mascherina potrebbe avere un senso se si usasse correttamente, cioè andrebbe cambiata due volte al giorno, avendo inoltre l’accortezza di non toccare mai la superficie, perché la superficie può essere piena di Virus, e pertanto, se non usate correttamente diventano un motivo di contagio. Ma quanti sono che le cambiano due volte al giorno ed hanno l’accortezza che quando le levano toccano solamente l’elastico attorno all’orecchio??? Io facendo un piccola statistica (55 persone) non ho trovato nessuno. Io credo che il mondo sia imbavagliato per niente. Infatti, negli stati dove non si sono usate, non c’è stato un aumento della mortalità. Certo è un BUSINESS colossale, come per i tamponi. Pensate che per i tamponi, l’Italia, dall’inizio della Pandemia, ha già speso 33 miliardi di euro. E che senso hanno i tamponi quando non frenano la Pandemia?? Infatti se trovate una persona con il tampone positivo, gli farete fare la quarantena, ma tale persona può averne infettate altre 1000 prima che gli faceste il tampone, e non riuscirete mai a risalire a tutti i “contatti” che questa persona ha avuto in precedenza. Pertanto la quarantena non serve assolutamente a nulla. A bloccare i contatti successivi di questa persona infettata, ma nel frattempo ce ne sono altre 1000 che diffondono il contagio. Dice un noto virologo al di fuori dal coro: “se non fosse stato per i tamponi, di questa pandemia non ce ne saremmo neppure accorti"". Basti pensare che nel 1919, l’umanità non si è neppure accorta di una pandemia (la SPAGNOLA) che ha fatto 10 volte più morti. Se n’è accorta, guarda caso la Spagna, che è rimasta fuori dal conflitto.


"ORA, SE PURO E SOLO CONTEMPLI IL MONDO SUPERIORE E NON VEDI NESSUNO DEGLI DEI O DEGLI ANGELI VENIR GIU’, PREPARATI A SENTIRE UN TUONO IL CUI FRAGORE SARA’ TANTO POTENTE CHE TU COMINCERAI A TREMARE. MA DI’ ANCORA: IO SONO UNA STELLA CHE MUTA IL SUO CORSO CON VOI E SORGE DAL PROFONDO.  APATHANATISMOS"


#3150 diamanda

diamanda

    Utente Junior

  • Utenti
  • 612 messaggi

Inviato 06 febbraio 2022 - 04:29

Sto leggendo una discussione vecchia in un forum in cui si parla di tutto quello che laMedicina ufficiale non ha mai detto. In questa discussione si parla anche della vitamina D ma in questo momento non trovo la pagina precisa, quindi se vuoi puoi spulciare un pò e leggere tu stesso, almeno fino a quando non la trovo e te la linko:
l'unico limite dell'uomo è se stesso.

#3151 diamanda

diamanda

    Utente Junior

  • Utenti
  • 612 messaggi

Inviato 06 febbraio 2022 - 04:31

https://www.luogocom...ico-vitaamina-c
l'unico limite dell'uomo è se stesso.

#3152 diamanda

diamanda

    Utente Junior

  • Utenti
  • 612 messaggi

Inviato 06 febbraio 2022 - 04:38

Comunque a volte ho pensato riguardo al fatto del cambiamento dello stile di vitadegli esseri umani. Fino a cento anni fa si viveva più d'agricoltura, la gente stava sempre fuori, all'aria aperta. I bambini giocavano sempre fuori. Poi le cose son cambiate e son iniziati certi disturbi che prima non esistevano. Io non ho mai sentito dire ai miei nonni che erano stanchi, stressati, annoiati. Non ho mai sentito dire loro che avevano mal di testa o reflusso gastrico, dolori muscolari, niente apatia, angoscia, acettavanola vita cosí com'era e stavano sempre fuori, in campagna, nei boschi, in piazza, negli orti, nei campi... Adessoinvece stiam tutti chiusi a casa o in ufficio oppure in palestra, o al cinema, o a casa di amici, ma sempre dentro contenitori di cemento. E anche chi corre all'aria aperta spesso non sa dei pesticidi che rimangono in sospensione nell'aria, visto che spruzzano di tutto dovunque, anche vicino le case. Quindi il cambiamento dello stile di vita ha causato la mancanza di sile. Dicono che dovremmo stare almeno mezz'ora al giorno al sole ma chi di noi ha più tempo o voglia di uscire fuori?
l'unico limite dell'uomo è se stesso.

#3153 diamanda

diamanda

    Utente Junior

  • Utenti
  • 612 messaggi

Inviato 06 febbraio 2022 - 04:41

Credo che la gente non si renda conto ormai di cosa sia la Natura, gli alberi, l'erba, i fiori... Son tutti abituati al cemento, allaplastica, al virtuale... Lavitareale sta per essere cancellata e vinceranno le macchine, a partire dai visori e al metaverso che imprigionerà milioni di persone.
Quindi tutto questo è accettato dalle persone, come mai? Perchè hanno perso il contatto con la natura vera dell'uomo. Ormai l'uomo è diventato un essere virtuale malato e scontento ma non se ne rende neanche conto.
l'unico limite dell'uomo è se stesso.

#3154 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 14931 messaggi

Inviato 09 febbraio 2022 - 09:33

Mi sono sempre chiesto come facciano i due cavalli che pascolano nel prato di fronte a casa mia, senza nessun ambiente dove ripararsi, come facciano a resistere, non solo d’estate ma pure d’inverno, a vento, acqua, pioggia, neve, ed a temperature che vanno anche molti gradi sotto zero durante le notti invernali. Ebbene non si sono mai ammalati, mentre noi saremmo morti almeno 100 volte durante i quattro anni in cui li osservo. Come già detto, gli animali con pelliccia (anche se la pelliccia è sottile), hanno una sintesi di Vit. D molto bassa perché gli UVB non arrivano alla pelle sotto la pelliccia, quindi invocare una superimmunità da eccesso di Vit D sarebbe sbagliato. Mi sono detto più volte che ci deve essere qualcosa nel erba che mangiano che stimola in loro al massimo il sistema immunitario. Cosa può essere questo qualcosa?? Innanzitutto l’erba è ricchissima di BIOFLAVONOIDI, e già questi stimolano al massimo il sistema immunitario attivando tutte le funzione fisiologiche. Ma l’erba verde è ricchissima anche di un metallo, IL MAGNESIO, e sappiamo il ruolo chiave che questo esercita nell’immunità, non solo, ma anche di oligoelementi: manganese (Mn), ferro (Fe), cobalto (Co), nichel (Ni), rame (Cu) e zinco (Zn), sono micronutrienti essenziali negli organismi viventi e stimolano al massimo il sistema immunitario, in particolare vorrei trattarne due, ZINCO e RAME che sono alla base di importantissime catene enzimatiche. Lo ZINCO infatti è alla base della SUPEROSSIDO DISMUTASI, che neutralizza i RADICALI LIBERI a livello proprio mitocondriale ed in tal modo annulla l’infiammazione. Il RAME a sua volta è alla base dell’ COPROPORFIRINOGENO- OSSIDASI che serve per catalizzare il trasferimento di elettroni. Nel contesto delle interazioni ospite-patogeno, questa azione del Cu(I) come catalizzatore è considerata di importanza critica non solo per i batteri ma anche per i virus. Pertanto è probabile che i due cavalli, cibandosi di erba che è ricca di RAME e di ZINCO, stimolino al massimo il loro sistema immunitari, e per questo non si ammalano mai, neppure nelle condizioni più estreme. Tengo a precisare che RAME e ZINCO sono importantissimi anche per l’uomo, oltretutto sono cronicamente carenti nella popolazione, e questo ci spiega la nostra facilità ad infettarci, anche in condizioni modeste. Bisognerebbe ritornare ai cibi integrali che li contenevano in ambondanza, mentre con la raffinazione noi abbiamo depauperato la nostra alimentazione degli elementi più indispensabili.

 

L'importanza di Cu e Zn per la funzione immunitaria innata

 

Il sistema immunitario innato è un insieme di cellule e proteine ​​che sono funzionalmente diverse e che difendono dall'invasione di organismi estranei. Nei siti di infezione, le cellule epiteliali agiscono come il primo strato di barriera altamente efficace, ma se vengono violate, un rapido afflusso di fagociti come neutrofili e macrofagi aiuterà a frenare il progresso iniziale dell'infezione. L'inghiottimento di agenti patogeni da parte di questi fagociti aiuta ad attivare l'immunità adattativa, che porta a una risoluzione permanente dell'infezione.

Il legame tra Cu e funzione immunitaria innata è stato riconosciuto per decenni. La prima letteratura registrava che una lieve carenza di Cu nell'uomo e negli animali era spesso caratterizzata da neutropenia ( 3 , 4 ). Questa condizione era in parte associata a una diminuzione del numero di neutrofili circolanti, e quindi è stato proposto un ruolo del Cu nella differenziazione, maturazione e proliferazione dei leucociti ( 5 ). Di interesse in questa recensione sono le osservazioni che la carenza di Cu ha portato anche a una ridotta funzione dei neutrofili. I neutrofili isolati da soggetti ipocupremici hanno mostrato una ridotta capacità fagocitaria e/o una ridotta attività battericida, ma queste azioni sono state prontamente ripristinate dopo l'integrazione alimentare con Cu ( 6 , 7 ).). La carenza di Cu ha avuto effetti simili sulla funzione dei macrofagi e i macrofagi isolati da ratti affamati di Cu avevano un contenuto di Cu ridotto e una ridotta attività antimicrobica ( 8 ).

Ne conseguì quindi che le manipolazioni dietetiche dei livelli di Cu hanno influenzato la suscettibilità degli ospiti animali alle infezioni batteriche. Le diete deprivate di Cu in genere sensibilizzavano l'animale alle infezioni, prolungavano la durata dell'infezione e aumentavano i tassi di mortalità ( 9 , 11 ). Questi fenotipi sono stati soppressi aumentando l'assunzione di Cu ( 12 , 13 ). Questo apparente requisito di Cu per una funzione immunitaria innata ottimale è stato verificato di recente utilizzando modelli di colture cellulari di macrofagi di topo. Il pretrattamento con l'aggiunta di Cu ha potenziato l'attività antibatterica dei macrofagi e una maggiore uccisione intracellulare di Escherichia coli (K12) ( 14). Al contrario, la fame di Cu indotta dal chelante Cu(I) non permeabile batocuproina disolfonato ha portato a un declino della funzione battericida e ad un aumento della sopravvivenza intracellulare del patogeno Salmonella enterica sierotipo Typhimurium ( 15 ). L'effetto era nuovamente reversibile mediante la riaggiunta di Cu nel mezzo di coltura.

Come il Cu, sono necessari livelli appropriati di Zn per il corretto funzionamento del sistema immunitario. L'importanza dello Zn nell'immunità è illustrata in particolare dall'elevata frequenza di malattie infettive nei paesi in via di sviluppo a causa di diete povere di Zn ( 16 , 18 ). Zn è essenziale per il normale sviluppo e attività delle cellule coinvolte nell'immunità innata e acquisita. Recentemente, ci sono state segnalazioni secondo cui Zn potrebbe funzionare come molecola di segnalazione ( 19 , 20 ). Di rilevanza per questa revisione, studi su animali carenti di Zn e condizioni umane di carenza di Zn hanno dimostrato che, sebbene non vi fosse alcuna perdita del numero totale di neutrofili, vi era una diminuzione della loro risposta chemiotattica ( 21 , 23 ). La carenza di Zn ha anche portato a una ridotta risposta chemiotattica di monociti e macrofagi, con conseguente alterata fagocitosi e uccisione intracellulare di agenti patogeni ( 24 , 27 ). Questi effetti erano facilmente reversibili con l'integrazione di Zn.

https://www.ncbi.nlm...les/PMC4521016/


"ORA, SE PURO E SOLO CONTEMPLI IL MONDO SUPERIORE E NON VEDI NESSUNO DEGLI DEI O DEGLI ANGELI VENIR GIU’, PREPARATI A SENTIRE UN TUONO IL CUI FRAGORE SARA’ TANTO POTENTE CHE TU COMINCERAI A TREMARE. MA DI’ ANCORA: IO SONO UNA STELLA CHE MUTA IL SUO CORSO CON VOI E SORGE DAL PROFONDO.  APATHANATISMOS"


#3155 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5672 messaggi

Inviato 10 febbraio 2022 - 03:33

 

 

 

:icon_smile:

 

Il mitico genfranco su luogocomune !

 

Pensa te .


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#3156 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5672 messaggi

Inviato 10 febbraio 2022 - 03:36

....

L'importanza di Cu e Zn per la funzione immunitaria innata

 

....

 

 

La carenza di zinco, rame ed  altri micoronutrienti sono un retaggio del passato .

 

Oggi il problema è l' opposto, è l'eccesso : i vigneti hanno livelli di rame tali da compromettere l'equilibrio dei batteri del suolo; lo zinco è ubiquitario, non c'è un pozzo che non ne sia contaminato . 

Sorvoliamo poi su residui di farmaci, pesticidi e quant'altro .


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#3157 Piter

Piter

    Super Utente

  • Utenti
  • 5672 messaggi

Inviato 10 febbraio 2022 - 03:43

Comunque a volte ho pensato riguardo al fatto del cambiamento dello stile di vitadegli esseri umani. Fino a cento anni fa si viveva più d'agricoltura, la gente stava sempre fuori, all'aria aperta. I bambini giocavano sempre fuori. Poi le cose son cambiate e son iniziati certi disturbi che prima non esistevano. Io non ho mai sentito dire ai miei nonni che erano stanchi, stressati, annoiati. Non ho mai sentito dire loro che avevano mal di testa o reflusso gastrico, dolori muscolari, niente apatia, angoscia, acettavanola vita cosí com'era e stavano sempre fuori, in campagna, nei boschi, in piazza, negli orti, nei campi... Adessoinvece stiam tutti chiusi a casa o in ufficio oppure in palestra, o al cinema, o a casa di amici, ma sempre dentro contenitori di cemento. E anche chi corre all'aria aperta spesso non sa dei pesticidi che rimangono in sospensione nell'aria, visto che spruzzano di tutto dovunque, anche vicino le case. Quindi il cambiamento dello stile di vita ha causato la mancanza di sile. Dicono che dovremmo stare almeno mezz'ora al giorno al sole ma chi di noi ha più tempo o voglia di uscire fuori?

 

Cen'anni fa tubercolosi, polio, malattie veneree, scorbuto, rachitismo  etc erano tutt'altro che rarità .

 

E' la pubblicità dei prodotti alimentari che propone, per le misteriose ragioni del marketing,  immagini delle ricette dei bei tempi dei nostri nonni .

 

Sulla salubrità poi dell'aria del passato basta google per farsi un' idea::

 

https://sciencenorwa...-cities/1729836

 

Nel film " non ci resta che piangere" * ad un certo punto Mario si rende conto che lì sono nel medioevo e che l' igiene è pessima e non ci sono farmaci ; il film illustra poi quali erano le aspettive di vita in quei tempi .

 

Sintesi: non esistono periodi storici "paradisiaci", ogni epoca ha avuto le sue contraddizioni.

 

 

*

https://it.wikipedia...ta_che_piangere


E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero
Le labbra si macchiano e le macchie sono un segno di riconoscimento
E' con la sola volontà che metto in moto il mio pensiero


#3158 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 14931 messaggi

Inviato 10 febbraio 2022 - 10:33

La carenza di zinco, rame ed  altri micoronutrienti sono un retaggio del passato .

 

Oggi il problema è l' opposto, è l'eccesso : i vigneti hanno livelli di rame tali da compromettere l'equilibrio dei batteri del suolo; lo zinco è ubiquitario, non c'è un pozzo che non ne sia contaminato . 

Sorvoliamo poi su residui di farmaci, pesticidi e quant'altro .

Dimmi Piter hai mai richiesto i dosaggi ematici di Rame e Zinco, paragonando i dati che ti da il laboratorio con i valori che dovrebbero essere indicati chiari sul foglio?? Prova e poi dimmi. Pare siano soprattutto gli zuccheri che li fanno perdere (questo non l'avevo specificato nel mio Post sopra), e di dolci purtroppo ne mangiamo a iosa, determinano infiammazione generalizzata e l'infiammazione li fa perdere per via renale.Anche l'enorme aumento di diabete si è visto che è dovuto ad una carenza cronica di zinco ed all'eccessivo uso di zuccheri.


"ORA, SE PURO E SOLO CONTEMPLI IL MONDO SUPERIORE E NON VEDI NESSUNO DEGLI DEI O DEGLI ANGELI VENIR GIU’, PREPARATI A SENTIRE UN TUONO IL CUI FRAGORE SARA’ TANTO POTENTE CHE TU COMINCERAI A TREMARE. MA DI’ ANCORA: IO SONO UNA STELLA CHE MUTA IL SUO CORSO CON VOI E SORGE DAL PROFONDO.  APATHANATISMOS"


#3159 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 14931 messaggi

Inviato 10 febbraio 2022 - 10:47

Cen'anni fa tubercolosi, polio, malattie veneree, scorbuto, rachitismo  etc erano tutt'altro che rarità .

 

E' la pubblicità dei prodotti alimentari che propone, per le misteriose ragioni del marketing,  immagini delle ricette dei bei tempi dei nostri nonni .

 

Sulla salubrità poi dell'aria del passato basta google per farsi un' idea::

 

https://sciencenorwa...-cities/1729836

 

Nel film " non ci resta che piangere" * ad un certo punto Mario si rende conto che lì sono nel medioevo e che l' igiene è pessima e non ci sono farmaci ; il film illustra poi quali erano le aspettive di vita in quei tempi .

 

Sintesi: non esistono periodi storici "paradisiaci", ogni epoca ha avuto le sue contraddizioni.

 

 

*

https://it.wikipedia...ta_che_piangere

Nel medioevo c'erano un sacco di patologie per la scarsa igene e per la mancanza di farmaci, ma non credo che l'aria fosse così sporca:

 


"ORA, SE PURO E SOLO CONTEMPLI IL MONDO SUPERIORE E NON VEDI NESSUNO DEGLI DEI O DEGLI ANGELI VENIR GIU’, PREPARATI A SENTIRE UN TUONO IL CUI FRAGORE SARA’ TANTO POTENTE CHE TU COMINCERAI A TREMARE. MA DI’ ANCORA: IO SONO UNA STELLA CHE MUTA IL SUO CORSO CON VOI E SORGE DAL PROFONDO.  APATHANATISMOS"


#3160 SauroClaudio

SauroClaudio

    Super Utente

  • Utenti
  • 14931 messaggi

Inviato 10 febbraio 2022 - 11:04

:icon_smile:

 

Il mitico genfranco su luogocomune !

 

Pensa te .

Concordo che il mitico Genfranco dice un sacco di cavolate: "CONCLUSIONE TUTTI I PRODOTTI CHIMICI DI QUALSIASI NATURA ESSI SIANO, FARMACI, "AROMI" o "AROMI NATURALI", PRODOTTI PER LA PULIZIA DELLA CASA O DELLA PERSONA O DI QUALSIASI ALTRA NATURA, DEVONO STARE LONTANO DA ME" e nomina il COUMADIN che tutti lo prendono: sbagliato, lo prendono solo coloro che hanno un FIBRILLAZIONE ATRIALE o coloro che hanno avuto impianto di VALVOLE CARDIACHE e nel caso non lo prendessero avrebbero un altissima probabilità di andare incontro ad un INFARTO o ad un ICTUS. Stesso discorso si potrebbe fare per gli altri farmaci. Per quanto riguarda l'elogio alla Vit C bisognerebbe fargli presente che anche la Vit.C è di sintesi, per cui non dovrebbe prenderla. Altro discorso è quello relativo ad Alexis Carrel nel quale stravisa un po la realtà, perchè le cose sono andate un po diversamente ma sarebbe troppo lungo spiegarlo.


"ORA, SE PURO E SOLO CONTEMPLI IL MONDO SUPERIORE E NON VEDI NESSUNO DEGLI DEI O DEGLI ANGELI VENIR GIU’, PREPARATI A SENTIRE UN TUONO IL CUI FRAGORE SARA’ TANTO POTENTE CHE TU COMINCERAI A TREMARE. MA DI’ ANCORA: IO SONO UNA STELLA CHE MUTA IL SUO CORSO CON VOI E SORGE DAL PROFONDO.  APATHANATISMOS"





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi