Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Zodiaco & adulterio

astrologia zodiaco tradimento segni amore

  • Per cortesia connettiti per rispondere
95 risposte a questa discussione

#21 tornado

tornado

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 18041 messaggi

Inviato 03 maggio 2014 - 08:38

ma si fiducia o non fiducia .. non è un cornino il problema, voi umani un momento di debolezza potreste anche averlo,

non credo sia un problema del pesce .. ehm del segno dei pesci a decidere su una recidiva continuata adulterina del soggetto che abbiamo quale Patner fisso (o momentaneo).

 

No, guarda non ti seccare, ma fare la corna (tradire il parner) non è una debolezza e neppure un errore da dover perdonare, ne ho discusso già in coppia personalmente :icon_biggrin:  Si tradisce quando non si ama veramente il partner, e quindi il tradimento che sia un vizio, abitudine, esigenza che sia, non ci sono mai assolutamente scuse per poterlo giustificare  :icon_cool:

Quelli nati sotto il segno della vergine sanno veramente amare, e quindi non tradiscono mai, e non tollerano il tradimento  :icon_cool:

Link vergine, amore e sesso http://www.oroscopo....ore-e-eros.html

 

Il mio segno è il 13° dello zodiaco e non era contemplato nell'indagine.

 

Sei un ofiuco?  :icon_eek:


  • Lancillotto2013 e nicolesoap piace questo

330x242_placeholder2.jpg




#22 Guest_Tanimara_*

Guest_Tanimara_*
  • Ospiti

Inviato 03 maggio 2014 - 09:18

Sei un ofiuco?  :icon_eek:

Non sono nata nel periodo che è stato assegnato all'ofiuco.

 

Ho scritto che sono del 13° segno perché non mi riconosco e gli altri non mi riconoscono  in nessuno dei 12 segni zodiacali.

 

Qello che contiene alcune  mie caratteristiche è il cancro, nel quale in una certa misura mi riconosco

 

Quello in cui NON mi riconosco minimamente  è il mio segno di nascita; chi mi conosce si meraviglia che  io sia nata nel segno della bilancia.

 

Per il  90% sono un mix cancro-ofiuco, nel  restante 10% c'è un mix zodiacale.


  • tornado piace questo

#23 Genobee

Genobee

    Dillo con un Raudo.

  • Utenti
  • 1923 messaggi

Inviato 03 maggio 2014 - 11:38

Pare che lo staff del portale Incontri-Extraconiugali abbia condotto un'indagine sulla correlazione esistente fra segni zodiacali e propensione all'adulterio. Va precisato, comunque, che la metodologia utilizzata per la ricerca non viene precisata, il che impedisce di valutarne l'attendibilità.

 

Premesso questo, come riportato in questo comunicato del sito, in primis "È più corretto parlare di stili e di occasioni di tradimento anziché circoscrivere l’infedeltà ad alcuni segni zodiacali” (il che, se vogliamo, è piuttosto ovvio).

 

Eppoi, per punti:

- "tra i segni più infedeli dello zodiaco si collocano i cosiddetti segni doppi, ovvero: Gemelli, Bilancia e Pesci", i primi per "spirito fanciullesco", i secondi per "insicurezza" e i terzi per "curiosità";

- Cancro, Scorpione e Leone "agiscono alla luce del sole con l’intenzione di 'mettere al corrente' il proprio partner";

- L'Ariete tende a tradire "quando la routine appiattisce la storia d’amore o quando il rapporto entra in crisi";

- Toro e Sagittario "specialmente in gioventù, preferiscono frequentare più persone contemporaneamente";

- "La palma della fedeltà spetterebbe invece a Vergine e Capricorno, segni concreti di terra che difficilmente si lasciano andare a distrazioni", e all'Acquario, "per il proverbiale idealismo".

 

Maggiori dettagli nell'articolo linkato...

Cosa ne pensate? Tornano i conti, in base alla vostra esperienza?

 

 

 

Ciao a tutti, sono Eve :)

 

Rubo momentaneamente l'account a Geno per chiedervi: veramente pensate che chi si registra su un sito di questo tipo lo faccia usando i suoi veri dati anagrafici?


  • Aindir piace questo

A caval tonante non si salta in groppa


#24 Lancillotto2013

Lancillotto2013

    Bannato

  • Bannati
  • 7299 messaggi

Inviato 04 maggio 2014 - 12:29

No, guarda non ti seccare, ma fare la corna (tradire il parner) non è una debolezza e neppure un errore da dover perdonare, ne ho discusso già in coppia personalmente :icon_biggrin:  Si tradisce quando non si ama veramente il partner, e quindi il tradimento che sia un vizio, abitudine, esigenza che sia, non ci sono mai assolutamente scuse per poterlo giustificare  :icon_cool:

Quelli nati sotto il segno della vergine sanno veramente amare, e quindi non tradiscono mai, e non tollerano il tradimento  :icon_cool:

Link vergine, amore e sesso http://www.oroscopo....ore-e-eros.html

 

 

Ma chi con te? ma figurati Tornado... ma cmq lo vieni dire a me ..??? che stò con una "VERGINE" !!! :icon_biggrin:

 

Il tradimento è una fantasia, non esiste, chi vuoi tradire? noi al massimo tradiamo-traviamo noi stessi, il ns. obbiettivo che ci eravamo proposti  .. quello si ed è quello che è grave perchè ci inceppa nella fogna possesso/falsità/dubbio/paura = adrenalina egoica.

 

 

Io tradisco si .. quando è già finita da un bel pezzo.. c'è finta e non c'è alcun rapporto (non parlo di discorsi fisici.. eh.. ma dell'insieme)

 

 

Sei un ofiuco?  :icon_eek:

 

 

Più o meno .. ah no' .. parlavi con altri .. :D


  • tornado piace questo
Immagine inserita Non esistono Regole l'unica legge è AMORE

#25 Bagattello

Bagattello

    Utente Junior

  • Utenti
  • 498 messaggi

Inviato 04 maggio 2014 - 07:38

 

Ciao a tutti, sono Eve :)

 

Rubo momentaneamente l'account a Geno per chiedervi: veramente pensate che chi si registra su un sito di questo tipo lo faccia usando i suoi veri dati anagrafici?

 

 

Ciao GenobEve,

 

il tuo dubbio è lecito, non saprei risponderti.

Leggo però che "Tutti i profili sono verificati singolarmente per garantirne l'autenticità", e il portale punta moltissimo sulla delicata tematica discrezione/riservatezza.

C'è pure il decalogo del tradimento perfetto...  :huh:


  • tornado piace questo
"I do not trouble my spirit to vindicate itself or be understood,
I see that the elementary laws never apologize".
 
W. Whitman, Song of Myself.
 

                   animated-deer-running.gif


#26 Stargate3

Stargate3

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 155 messaggi

Inviato 04 maggio 2014 - 10:14

Io sono del segno della Vergine, cosa significa esattamente "calcolatrice nel sesso" ?  :icon_eek: Ma sento già di rispecchiarmici :huh:

 

Mata Hari e simili? Programmare per convenienza e saper gestire con la mente gli scopi dei propri atti nel sesso, credo. Molte donne lo fanno, io non me ne stupisco affatto.

 

"Acquario amorale" e "Vergine calcolatrice" ci può stare, ma... lussurioso il Capricorno?

E' il più ascetico e frigido (passatemi il termine) dello Zodiaco!

 

Come ho scritto ci vorrebbe uno esperto, ma su libri importanti destinati agli studiosi, non al pubblico, c'è scritto quello che ti ho riferito, e Venere in Capricorno da questo punto di vista sembra la peggiore, ma scrivono che spesso è nascosta dalla repressione saturnina. Se però si libera sono cavoli!!! Poi magari chi studia sul serio non lo dice sui giornali per non inimicarsi il pubblico. Pochi conoscono l'astrologia seria.

 

In attesa ovviamente che stargate mi spieghi esattamente cosa si intende per essere calcolatori nel sesso, un esempio che potrei darti se mi astengo sessualmente più di quello che io voglio (per diversi motivi di coppia) potrei anche ribellarmi, quindi per me si deve rispettare una frequenza settimanale (non dico giornaliera, pretenderei troppo :icon_eek: ) Un altro esempio è la durata del rapporto, per me non deve essere né troppo breve, né troppo lungo. Un altro esempio deve essere che il sesso (ma anche l'amore) lo devo fare in un certo modo, preliminari fatti per bene, posizioni come dico io (ma non sempre se sono in accordo) 

 

In generale però credo poco ad una correlazione tra segno zodiacale e comportamenti sessuali, come il grado di fedeltà di cui si parla strettamente nella discussione.

Io sono fedele e viene detto che la vergine è fedele, ma anche la persona con cui sto è fedele (ne sono sicuro) è del segno dei pesci che invece viene detto che è solitamente infedele  :icon_eek: dovrei preoccuparmi?  :icon_eek: No, nessun dubbio  :nono:

 

Beh hai descritto una parte che puoi aggiungere a quello che ho appena detto qui sopra agli altri, ma non posso spiegarti niente: non sono astrologo.

 

Su 5 persone di cui conosco il segno zodiacale e cioè Ariete, Vergine, Capricorno, Leone  e Pesci e  che hanno le caratteristiche tipiche del segno di appartenenza, ho trovato corrispondenza con i risultati dell'indagine solo per il Leone.

 

Il mio segno è il 13° dello zodiaco e non era contemplato nell'indagine.

 

Da quello che dici credo che se tu ti facessi fare il tema completo, dato che sei un "caso complicato" forse smetteresti di credere che si debba fare un tredicesimo segno per definirti. I 12 sono sufficienti ma ci vuole il tema completo.


  • tornado piace questo

#27 Bagattello

Bagattello

    Utente Junior

  • Utenti
  • 498 messaggi

Inviato 04 maggio 2014 - 10:30

Ho letto su libri autorevoli cose molto diverse, che non piacciono, rispetto a quelle dette qui


Come ho scritto ci vorrebbe uno esperto, ma su libri importanti destinati agli studiosi, non al pubblico, c'è scritto quello che ti ho riferito


Poi magari chi studia sul serio non lo dice sui giornali per non inimicarsi il pubblico. Pochi conoscono l'astrologia seria.


Quali sono i "libri importanti destinati agli studiosi", quali i testi "autorevoli"?
Mi citeresti qualche autore che conosce "l'astrologia seria"?
"I do not trouble my spirit to vindicate itself or be understood,
I see that the elementary laws never apologize".
 
W. Whitman, Song of Myself.
 

                   animated-deer-running.gif


#28 Guest_Tanimara_*

Guest_Tanimara_*
  • Ospiti

Inviato 04 maggio 2014 - 10:40

Da quello che dici credo che se tu ti facessi fare il tema completo, dato che sei un "caso complicato" forse smetteresti di credere che si debba fare un tredicesimo segno per definirti. I 12 sono sufficienti ma ci vuole il tema completo.

Non mi sogno nemmeno lontanamente di farmi fare un tema, né parziale, né completo; l'atrologia non è fra i niei interessi; diversamente l'avrei fatto da un pezzo, senza attendere il tuo input.

 

Penso che quasi a tutti sarà capitato di leggere le caratteristiche cosiddette tipiche dei vari segni zodiacali, io l'ho fatto per semplice curiosità, né  più né meno di quando leggo un volantino del supermercato...anzi, meno...e giusto per vedere se ci prendevano, visto che molta gente trova corrispondenze, anche senza andar a scomodare il tema completo.

 

Che ne posso se non mi riconosco in nessuno e nel mio di nascita non mi riconosco per nulla e nemmeno chi mi conosce mi ri-conosce?

A me non frega nulla di nulla che ci siano un tredicesimo, quattordicesimo o  un "x" segno per definirmi.

So chi e come sono e non ho bisogno di conferme esterne, che oltretutto in generale non capisco quale utilità abbiano.

 

Quando ho scritto "13°" non intendevo fare specifico riferimento all'ofiuco, avrei dovuto scrivere "X", mi sono espressa male, lo ammetto.

 

Comunque tu cerca di essere un tantino più elastico e non fossilizzarti sempre sui particolari, a discapito del senso del messaggio, come tua abitudine, visto che sovente  fai puntatine "mordi e fuggi" frugando nei messaggi altrui alla ricerca di  errori di grammatica, correggendoli goduriosamente e maleducatamente, ma senza però aggiungere il minimo apporto alla discussione.

Anch'io ho corretto un utente, è capitato   una sola volta, ma quanto meno ho anche espresso il mio pensiero sul tema di quel topic.

Mi rendo conto che non sia una cosa da fare, però quell'utente mi stava istintivamente sulle palle e non ho resistito!

Mi sembra che quel topic sia poi stato eliminato, se non ricordo male e l'utente in questione era un tuo amico/a, se ben ricordo.

 

Tu invece cos'hai, la sindrome del professore?


  • Lancillotto2013 piace questo

#29 silvya

silvya

    kkkhhh??

  • Utenti
  • 10201 messaggi

Inviato 04 maggio 2014 - 03:40

diciamo che forse una venere in 10 casa non porta proprio a quei proggetti che possono far sperare al concreto, come spetterebbe a una testa di capricorno che preferisce in questo solide basi..ma sembra un po poco poco, però forse vale il detto affronta il nemico..qui siam tutti fedeli, e Ginevra dovrebbe saperlo ahaha :D


...d.dd..ddddddd.d .    .
z.d


#30 Doctor Faust

Doctor Faust

    Utente Full

  • Utenti
  • 3804 messaggi

Inviato 04 maggio 2014 - 04:41

Pare che lo staff del portale Incontri-Extraconiugali abbia condotto un'indagine sulla correlazione esistente fra segni zodiacali e propensione all'adulterio. Va precisato, comunque, che la metodologia utilizzata per la ricerca non viene precisata, il che impedisce di valutarne l'attendibilità.

Premesso questo, come riportato in questo comunicato del sito, in primis "È più corretto parlare di stili e di occasioni di tradimento anziché circoscrivere l’infedeltà ad alcuni segni zodiacali” (il che, se vogliamo, è piuttosto ovvio).

Eppoi, per punti:
- "tra i segni più infedeli dello zodiaco si collocano i cosiddetti segni doppi, ovvero: Gemelli, Bilancia e Pesci", i primi per "spirito fanciullesco", i secondi per "insicurezza" e i terzi per "curiosità";
- Cancro, Scorpione e Leone "agiscono alla luce del sole con l’intenzione di 'mettere al corrente' il proprio partner";
- L'Ariete tende a tradire "quando la routine appiattisce la storia d’amore o quando il rapporto entra in crisi";
- Toro e Sagittario "specialmente in gioventù, preferiscono frequentare più persone contemporaneamente";
- "La palma della fedeltà spetterebbe invece a Vergine e Capricorno, segni concreti di terra che difficilmente si lasciano andare a distrazioni", e all'Acquario, "per il proverbiale idealismo".

Maggiori dettagli nell'articolo linkato...
Cosa ne pensate? Tornano i conti, in base alla vostra esperienza?


Per quel che riguarda il mio segno sono d'accordo. :fox:


Ciao a tutti, sono Eve :)


Rubo momentaneamente l'account a Geno per chiedervi: veramente pensate che chi si registra su un sito di questo tipo lo faccia usando i suoi veri dati anagrafici?


sinceramente non me ne frega nulla. io sono abituato a essere franco ed onesto[nel limite del possibile].

Magari mi piacerebbe che lo fossero anche gli altri.

Per esempio continuare a cambiare l'avatar non da la possibilità di memorizzare la persona con cui stai parlando.

Cosi come sarebbe utile sapere se questa è maschio o femmina, per ovvie ragioni di educazione ed approccio [un conto è parlare con Marte e uno con Venere].

Anche sapere grossomodo l'età eviterebbe equivoci.

Insomma un po' più di rillassatezza e meno paure. In fondo queste sono discussioni sul sesso degli angeli.... :icon_biggrin:

#31 El Greco

El Greco

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 50 messaggi

Inviato 07 maggio 2014 - 01:45

 

 

"La palma della fedeltà spetterebbe invece a Vergine Capricorno, segni concreti di terra che difficilmente si lasciano andare a distrazioni"

... allora mi sa che sono un "Vergine" (ascendente Vergine) anomalo  :ghost:


Ουκ αντιλέγοντα δέι τόν αντιλέγοντα πάυειν, αλλά διδάσκειν; ουδέ γάρ τόν μαινόμενον αντιμαινόμενός τις ιάται.


#32 Bagattello

Bagattello

    Utente Junior

  • Utenti
  • 498 messaggi

Inviato 07 maggio 2014 - 06:08

... allora mi sa che sono un "Vergine" (ascendente Vergine) anomalo  :ghost:

 

Interessante: dove hai la Venere, fedifrago? :icon_biggrin:


"I do not trouble my spirit to vindicate itself or be understood,
I see that the elementary laws never apologize".
 
W. Whitman, Song of Myself.
 

                   animated-deer-running.gif


#33 Guest_me-me_*

Guest_me-me_*
  • Ospiti

Inviato 07 maggio 2014 - 07:30

Interessante: dove hai la Venere, fedifrago? :icon_biggrin:

io ce l'ho in ariete. che si dice?



#34 El Greco

El Greco

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 50 messaggi

Inviato 07 maggio 2014 - 08:50

Interessante: dove hai la Venere, fedifrago? :icon_biggrin:

In Scorpione, mi dicono! :D


Ουκ αντιλέγοντα δέι τόν αντιλέγοντα πάυειν, αλλά διδάσκειν; ουδέ γάρ τόν μαινόμενον αντιμαινόμενός τις ιάται.


#35 Bagattello

Bagattello

    Utente Junior

  • Utenti
  • 498 messaggi

Inviato 07 maggio 2014 - 09:01

io ce l'ho in ariete. che si dice?

 

Sinteticamente: dovrebbe renderti diretta e conferirti una buona dose di impulsività in amore. Una, insomma, che non ci gira attorno e va dritta al punto. Passioni improvvise e travolgenti che, come rapidamente arrivano, altrettanto velocemente possono consumarsi da sé per autocombustione. Possibile rischio di autoreferenzialità.
 

In Scorpione, mi dicono! :D

 

Ah, ecco.


"I do not trouble my spirit to vindicate itself or be understood,
I see that the elementary laws never apologize".
 
W. Whitman, Song of Myself.
 

                   animated-deer-running.gif


#36 Stargate3

Stargate3

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 155 messaggi

Inviato 09 maggio 2014 - 05:55

Non mi sogno nemmeno lontanamente di farmi fare un tema, né parziale, né completo; l'atrologia non è fra i niei interessi; diversamente l'avrei fatto da un pezzo, senza attendere il tuo input.

 

Penso che quasi a tutti sarà capitato di leggere le caratteristiche cosiddette tipiche dei vari segni zodiacali, io l'ho fatto per semplice curiosità, né  più né meno di quando leggo un volantino del supermercato...anzi, meno...e giusto per vedere se ci prendevano, visto che molta gente trova corrispondenze, anche senza andar a scomodare il tema completo.

 

Che ne posso se non mi riconosco in nessuno e nel mio di nascita non mi riconosco per nulla e nemmeno chi mi conosce mi ri-conosce?

A me non frega nulla di nulla che ci siano un tredicesimo, quattordicesimo o  un "x" segno per definirmi.

So chi e come sono e non ho bisogno di conferme esterne, che oltretutto in generale non capisco quale utilità abbiano.

 

Quando ho scritto "13°" non intendevo fare specifico riferimento all'ofiuco, avrei dovuto scrivere "X", mi sono espressa male, lo ammetto.

 

Comunque tu cerca di essere un tantino più elastico e non fossilizzarti sempre sui particolari, a discapito del senso del messaggio, come tua abitudine, visto che sovente  fai puntatine "mordi e fuggi" frugando nei messaggi altrui alla ricerca di  errori di grammatica, correggendoli goduriosamente e maleducatamente, ma senza però aggiungere il minimo apporto alla discussione.

Anch'io ho corretto un utente, è capitato   una sola volta, ma quanto meno ho anche espresso il mio pensiero sul tema di quel topic.

Mi rendo conto che non sia una cosa da fare, però quell'utente mi stava istintivamente sulle palle e non ho resistito!

Mi sembra che quel topic sia poi stato eliminato, se non ricordo male e l'utente in questione era un tuo amico/a, se ben ricordo.

 

Tu invece cos'hai, la sindrome del professore?

 

Non rispondo mai se non capisco il senso di un post, altrimenti lo chiedo. Nessun utente poi a me sta sulle palle. Ma mi soffermo solo sui particolari degni di nota per la risposta, non per capziosità, ma magari perché il resto non è importante o non richiede risposta. Forse tu hai un notevole complesso dell'Ego, se ogni cosa che ti si dice per uno scopo, la intendi come una correzione portata alla tua persona. Io mi limito a rispondere all'argomento come ti ho detto, magari capendo anche la persona, ma qui sul forum dandole meno importanza di ciò che dice.

L'astrologia serve a trovare più facilmente il proprio posto e il proprio ruolo negli ambienti che ci sono destinati, a capire in cosa siamo liberi ed in cosa ci illudiamo e tante altre cose, ma sempre con il tema completo: se tu te lo facessi fare da uno bravo risolveresti immediatamente il tuo dubbio di non rispecchiarti in nessun Segno zodiacale; sono tante le cose dei Segni che non vengono dette, ad esempio che la Bilancia è un Segno violento.

Ma siccome non te ne importa, padronissima di non fartelo fare: io ho risposto alla tua affermazione.

Una cosa non capisco invece: come tu faccia a definirti un mix del Cancro con un Segno che non esiste. Mistero.



#37 Bagattello

Bagattello

    Utente Junior

  • Utenti
  • 498 messaggi

Inviato 09 maggio 2014 - 06:56

Quali sono i "libri importanti destinati agli studiosi", quali i testi "autorevoli"?
Mi citeresti qualche autore che conosce "l'astrologia seria"?

 

Stargate, attendo ancora risposta alla domanda qui sopra!


"I do not trouble my spirit to vindicate itself or be understood,
I see that the elementary laws never apologize".
 
W. Whitman, Song of Myself.
 

                   animated-deer-running.gif


#38 Stargate3

Stargate3

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 155 messaggi

Inviato 11 maggio 2014 - 12:10

Lo so. Non avevo risposto per non scontentare nessuno, sai come sono a volte i caratteri nei forum.

Astrologi che studiano l'astrologia antica vera sono pochi, in Italia quasi tutti morti, idem alcuni stranieri, ma trovi qualche libro, con differenti opinioni, ma qualcuno è esaurito e dovresti cercarlo su internet o nelle biblioteche comunali, ti cito qualche autore e/o titolo:

 

Nicola Sementowsky Kurilo: Trattato completo teorico pratico dI astrologia, ed. Hoepli.

Federico Capone: Piccolo manuale di astrologia, ed. Capone, Torino.

I libri di Alexandre Volguine tradotti in italiano dal francese

http://it.wikipedia....riginale_antica

Tommaso Palamidessi, Astrologia mondiale... non so più la casa editrice.

I libri dell'astrologo italiano Brunini.

Manilio: Astronomicon, (VIII a. C.) tradotto in italiano dalla casa editrice Arktos.

 

Inutile dire che noi poi disponiamo di parecchie traduzioni antiche dal greco, latino e arabo, non pubblicate.

 

Se ne trovi qualcuno, credo che capirai subito la differenza, che l'astrologia moderna è "fufa" (come si dice al nord), o "fake" come dicono su internet, e purtroppo, che il problema maggiore è che manca la voglia di studiare come all'università. Se tu o qualcun altro qui avete questa volontà, cimentatevi.

(evita se puoi l'astrologia tolemaica pura: è farragginosa e ne funziona solo una parte). Auguri.



#39 Guest_Tanimara_*

Guest_Tanimara_*
  • Ospiti

Inviato 11 maggio 2014 - 01:11

Non rispondo mai se non capisco il senso di un post, altrimenti lo chiedo. Nessun utente poi a me sta sulle palle. Ma mi soffermo solo sui particolari degni di nota per la risposta, non per capziosità, ma magari perché il resto non è importante o non richiede risposta. Forse tu hai un notevole complesso dell'Ego, se ogni cosa che ti si dice per uno scopo, la intendi come una correzione portata alla tua persona. Io mi limito a rispondere all'argomento come ti ho detto, magari capendo anche la persona, ma qui sul forum dandole meno importanza di ciò che dice.

L'astrologia serve a trovare più facilmente il proprio posto e il proprio ruolo negli ambienti che ci sono destinati, a capire in cosa siamo liberi ed in cosa ci illudiamo e tante altre cose, ma sempre con il tema completo: se tu te lo facessi fare da uno bravo risolveresti immediatamente il tuo dubbio di non rispecchiarti in nessun Segno zodiacale; sono tante le cose dei Segni che non vengono dette, ad esempio che la Bilancia è un Segno violento.

Ma siccome non te ne importa, padronissima di non fartelo fare: io ho risposto alla tua affermazione.

Una cosa non capisco invece: come tu faccia a definirti un mix del Cancro con un Segno che non esiste. Mistero.

Aperta parentesi...( Quando ho parlato di  correzioni plurime era riferito a quelle che hai fatto ad altre persone; non sto ad andare a cercare quei messaggi, perché ora non mi interessa e francamente non ne vedo l'utilità.

Fra te e me invece non mi sembra che ci siano stati chissà quali fitti scambi di messaggi e né mi hai mai corretto errori di ortografia.

Certo che fai bene a rispondere solo quando trovi qualcosa per te degno di nota; si vede che il tuo Ego di fa vedere come  interessante  l'opportunità di insegnare la lingua italiana...

 

Nessun utente ti sta sulle palle?  A me invece capita di imbattermi in  persone che mi stanno istintivamente e immediatamente sulle palle, sia nella vita reale che in quella cosiddetta virtuale, senza nemmeno che debbano aprir bocca, né con me né con altri;  si tratta di una mia "capacità" di "sentire" più oltre del  mio sesto senso, le mie antenne...Chiusa parentesi)

 

Il mio non rispecchiarmi in nessun segno è solo una semplice constatazione; sento tanti, qui e non qui, che trovano la loro corrispondenza, ebbene, io non la trovo, ma  ne parlo così, come potrei  parlarne col vicino di casa o con il panettiere, non certo perché ne sia preoccupata o abbia chissà quale desiderio di svelare l'arcano.

Come ho già detto, la non-corrispondenza non mi pone alcun problema esistenziale, così come non me lo porrebbe il riscontrare una corrispondenza addirittura estrema  ed ecco perché non ho mai avuto interesse per l'astrologia; figurati che prima di questo  3D non avevo nemmeno mai sentito nominare l'ofiuco, ho fatto solo una breve ricerca in fretta e furia; non so a memoria nemmeno tutti  i segni zodiacali, il loro ordine  o il periodo dell'anno a cui corrispondono...

 

Conoscere se stessi è l'importante e non mi serve un oroscopo per conoscermi, nel bene come nel male.

 

Per il  tuo ultimo "non capisco"...ti sei già risposto da solo; tutto è racchiuso nella parola "mistero".



#40 FateUnknown

FateUnknown

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 28 messaggi

Inviato 11 maggio 2014 - 07:09

Io ritengo che l'Acquario (il mio segno) sia fedele, ma credo purtroppo che in un modo o nell'altro le persone di questo segno non siano capaci di vivere le relazioni amorose.

Per quanto possano amare l'altro ed esserne fedeli, avranno sempre così tanti interessi, così tante passioni ed idee che non potranno mai appartenere veramente a qualcuno.

Chiaramente io baso tutto ciò che ho detto sull'esperienza personale e sui tratti caratteristici del mio segno.


  • nicolesoap piace questo

We are all like the bright moon, we still have our darker side...

 

moon_cycle_gif_by_stendhalssyndrome-d423






Anche taggato con astrologia, zodiaco, tradimento, segni, amore

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi