Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

I satanisti stanno aumentando ?

satanismo

  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
56 risposte a questa discussione

#41 Nehelamite

Nehelamite

    Flip Flap

  • Utenti
  • 24028 messaggi

Inviato 12 aprile 2014 - 03:21

anche io l'ho notato. Prima erano più nascosti, la riprovazione sociale la cattiva reputazione dei riti delle sette, certi omicidi balzati agli onori delle cronache, e quant'altro, ma è un bel pò che ci sono. Ora che il relativismo culturale è più diffuso certi messaggi passano con più facilità poichè è difficile appellarsi all'idea spirituale e comportamentale che prima era uniformemente condivisa, ci si appella al politicamente corretto ed è molto più facile far presa sul singolo se non ha gli strumenti per individuare subito in cosa si stia infilando.

 

Da dire che ci sono satanisti e satanisti.

Non è giusto fare di tutta l'erba un fascio, c'è anche il satanista spirituale che sì, avrà le sue idee balzane ma è pur sempre una credenza innocua e che non lede nessuno, così come il pagano o l'enkista che venera il diavolo come divinità antica ecc ecc e non è che solo per qualche idiota che uccide animali o compie omicidi debbano essere giudicati tutti come dei folli esaltati...

 

Il relativismo culturale e il politically correct avranno anche i loro aspetti negativi, indubbiamente, ma gli effetti positivi per quanto riguarda tolleranza e accettazione sociale secondo me sono molto più importanti di qualche svampito che perde la "retta via": a quello dovrebbero/avrebbero dovuto pensarci i genitori.


-Flip Flap-




#42 antonia57

antonia57

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 49 messaggi

Inviato 14 aprile 2014 - 04:34

La confusione qui viene fatta perché la Chiesa di Pietro fondata dal Cristo è diventata quella di Paolo che ne alterò in parte la dottina per renderla più accetta al mondo, essendo stato incaricato di predicare ai non ebrei.

Il Cristianesimo originario è una dottrina chiara, dura (ma col cuore misericordioso che sa perdonare), senza scappatoie, quello di Paolo ne ha conservato la sostanza edulcorando in parte ciò che era spiacevole ai pagani.

Sembrerò blasfema se dico che questa specie di compromesso col Principe del mondo (Satana) ne facilitò la diffusione, laddove altrimenti, agendo come Gesù e Pietro i cristiani sarebbero stati tutti sterminati.

Non me ne vogliate, sapete che io e quelli che conosco usiamo parlare chiaro, ragion per cui sono rimasta da sola qui: dire la verità è scomodo e si paga un prezzo.

 

"Dalia nera" che ha il gusto del macabro, scrive in modo intelligente e provocatorio, ma dovrebbe cambiare il gruppo di preghiera che frequenta, dato che a quanto pare non le serve a molto, forse in quel gruppo non si dice la verità. Una delle cose che dovrebbero spiegarle è che si illude chi crede che il bene consista nell'evitare sofferenza agli altri (esempio che lei fa di Lazzaro ecc...): la sofferenza è di solito per Karma, tranne rari casi, e chi tenta di evitarla a sé o agli altri si troverà di fronte ad una realtà che farà pagare lo stesso i peccati commessi, fino a quando saranno scontati o si riceverà il perdono di Dio nel modo in cui la sua giustizia lo permette. Se Dio a dalia nera sembra cattivo, è per l'applicazione della giustizia. Non si dimentichi che secondo il Cristianesimo siamo tutti peccatori.

 

Il satanismo è per forza dipendente dall'Ebraismo di base (presente anche nell'Islam), dato che la nascita di Lucifero dipende da Dio. Non può essere una credenza indipendente dall'inimicizia, come in fondo credono "cribbio" e "ilfenomenale". I "bambini di Satana" esattamente come Satana sono MENTITORI, e cribbio dimostra di non aver colto questa realtà.

 

Non esiste "chi non è contro nessuno": è un'utopia di certi luciferini, come il fatto di evitare sempre delle cose. L'universo si regge solo sull'interazione degli opposti, senza la quale cessa di esistere.

 

Il satanismo è sempre spirituale dato che Satana è uno spirito superiore.

 

Inoltre il Satanismo è in rapido aumento in tutte le fasce sociali perché gli errori delle coppie moralmente trasgressive e gli esperimenti sulla fertilità in vitro hanno fatto nascere milioni di diavoli incarnati che a suo tempo faranno o stanno già facendo le opportune stragi per il regno dell'Anticristo, le cui pedine sono già piazzate a tutti i livelli sociali. Quando le "bestie di Satana" uccisero, o il delitto di Castelluccio dei Sauri e quello di Erika e Omar stupirono molti, si era ancora ai rudimenti iniziali. Ormai è notizia quotidiana, e certe volte sorrido quando vedo che nei telegiornali o nei forum i giornalisti o gli psichiatri o gli scienziati si interrogano per trovare risposte che in fondo non vogliono vedere.

 

La preparazione iniziò con le rivolte morali del 1968, e dal 1992 la situazione cominciò a precipitare. Ormai i giochi sono fatti, e il permesso dato anche in Italia alla fecondazione eterologa non farà altro che alimentare il problema. Per questo, cari miei, la Chiesa (CHE SA QUESTE COSE, ANCHE SE NON LE PUBBLICIZZA) è contraria, non perché sia retriva. 

Se Dio vuole che una persona sia sterile, è perché per i peccati che ha fatto non merita di avere figli e di allevarli. E se due persone sono dello stesso sesso la natura vieta loro di avere figli. Tutto questo è stato disposto da Dio, e cercando di aggirarlo si mettono al mondo solo persone per i quali dall'alto non è stato provveduto nulla.

Lo so che è terribile ma se pensassimo meno ai diritti e più ai doveri il mondo sarebbe migliore.

Questo è Cristianesimo predicato alla prima maniera.

So già che la maggior parte di voi, come la spesso deleteria "intellighenzia", non l'accetterà. Ma la gente comune in fondo lo sa. 

Mi spiace che i giornalisti stiano difendendo sempre quelli che vogliono avere figli AD OGNI COSTO, perché il costo è altissimo.

 

Dunque il satanismo è in fortissimo aumento, nell'ignoranza spirituale (Tamas) predominante, anche se ho notato che qui qualcuno lo nega drasticamente come se fosse in possesso di statistiche scientifiche inconfutabili.

Buona riflessione.


  • Patooo, Gothic e Gerold piace questo

#43 Guest_cheneso_*

Guest_cheneso_*
  • Ospiti

Inviato 14 aprile 2014 - 05:17

Satana non è mai stato un essere spirituale, ma solo un concetto  espresso da un termine che non ha mai indicato un'entità.

Inoltre i concetti demonologici  e angelologici  sono totalmente estranei all'ebraismo e provengono delle correnti enochiche.  

Ho l'impressione che siano gli idioti in aumento, forse anche questo fa parte del disegno intelligente. 


  • cribbio e dodecaedra piace questo

#44 Guest_me-me_*

Guest_me-me_*
  • Ospiti

Inviato 14 aprile 2014 - 05:55

Questa cosa dei bambini nati dalla fecondazione in vitro come satanisti è abominevole. No, davvero. L'assurdità.

La vita è un miracolo, si dice. Sappi che ci sono donne che tentano decine di volte e il miracolo non l'ottengono, tanto per dire se Dio decide o no una nascita.

Ma in ogni modo, è pazzesco si possa pensare ad esseri dal destino predeterminato, se credi nel libero arbitrio.


  • HNVK e dodecaedra piace questo

#45 Nehelamite

Nehelamite

    Flip Flap

  • Utenti
  • 24028 messaggi

Inviato 14 aprile 2014 - 06:02

Meglio.
Ci sarebbe più lavoro per me.


-Flip Flap-


#46 Guest_Tanimara_*

Guest_Tanimara_*
  • Ospiti

Inviato 14 aprile 2014 - 09:15

(...)Inoltre il Satanismo è in rapido aumento in tutte le fascie sociali perché gli errori delle coppie moralmente trasgressive e gli esperimenti sulla fertilità in vitro hanno fatto nascere milioni di diavoli incarnati che a suo tempo faranno o stanno già facendo le opportune stragi per il regno dell'Anticristo, le cui pedine sono già piazzate a tutti i livelli sociali. (...)

 

(...)La preparazione iniziò con le rivolte morali del 1968, e dal 1992 la situazione cominciò a precipitare. Ormai i giochi sono fatti, e il permesso dato anche in Italia alla fecondazione eterologa non farà altro che alimentare il problema. Per questo, cari miei, la Chiesa (CHE SA QUESTE COSE, ANCHE SE NON LE PUBBLICIZZA) è contraria, non perché sia retriva. 

Se Dio vuole che una persona sia sterile, è perché per i peccati che ha fatto non merita di avere figli e di allevarli. E se due persone sono dello stesso sesso la natura vieta loro di avere figli. Tutto questo è stato disposto da Dio, e cercando di aggirarlo si mettono al mondo solo persone per i quali dall'alto non è stato provveduto nulla.(...)


(...)Buona riflessione.

Ho riflettuto sul tuo lungo ed articolato post; l'impressione che ne ho ricavato è che sia un gran guazzabuglio, che sfiora  una serie di argomenti che andrebbero sviscerati in discussioni mirate.

 

Resto basita leggendo certe tue affermazioni... :shock: :shock: :shock:

Anch'io sono solita parlar chiaro, anzi, chiarissimo e l'unica parola che in questo momento mi viene in mente, perdonami, ma  è "farneticazioni"; per ora  non riesco  trovare un termine  più  consono...forse ci riuscirò quando mi sarò ripresa...

 

Non per fare la maestrina, ma si scrive "fasce".


  • trust_no_1, migulat e dodecaedra piace questo

#47 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 4752 messaggi

Inviato 14 aprile 2014 - 10:32

[quote name="antonia57" post="1209492" timestamp="1397493267"]La confusione qui viene fatta perché la Chiesa di Pietro fondata dal Cristo è diventata quella di Paolo che ne alterò in parte la dottina per renderla più accetta al mondo, essendo stato incaricato di predicare ai non ebrei.
Il Cristianesimo originario è una dottrina chiara, dura (ma col cuore misericordioso che sa perdonare), senza scappatoie, quello di Paolo ne ha conservato la sostanza edulcorando in parte ciò che era spiacevole ai pagani.
Sembrerò blasfema se dico che questa specie di compromesso col Pricipe del mondo (Satana) ne facilitò la diffusione, laddove altrimenti, agendo come Gesù e Pietro i cristiani sarebbero stati tutti sterminati.
Non me ne vogliate, sapete che io e quelli che conosco usiamo parlare chiaro, ragion per cui sono rimasta da sola qui: dire la verità è scomodo e si paga un prezzo.
 
"Dalia nera" che ha il gusto del macabro, scrive in modo intelligente e provocatorio, ma dovrebbe cambiare il gruppo di preghiera che frequenta, dato che a quanto pare non le servono a molto, forse in quel gruppo non si dice la verità. Una delle cose che dovrebbero spiegarle è che si illude chi crede che il bene consista nell'evitare sofferenza agli altri (esempio che lei fa di Lazzaro ecc...): la sofferenza è di solito per Karma, tranne rari casi, e chi tenta di evitarla a sé o agli altri si troverà di fronte ad una realtà che farà pagare lo stesso i peccati commessi%2

#48 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 4752 messaggi

Inviato 14 aprile 2014 - 10:38

La confusione qui viene fatta perché la Chiesa di Pietro fondata dal Cristo è diventata quella di Paolo che ne alterò in parte la dottina per renderla più accetta al mondo, essendo stato incaricato di predicare ai non ebrei.
Il Cristianesimo originario è una dottrina chiara, dura (ma col cuore misericordioso che sa perdonare), senza scappatoie, quello di Paolo ne ha conservato la sostanza edulcorando in parte ciò che era spiacevole ai pagani.
Sembrerò blasfema se dico che questa specie di compromesso col Pricipe del mondo (Satana) ne facilitò la diffusione, laddove altrimenti, agendo come Gesù e Pietro i cristiani sarebbero stati tutti sterminati.
Non me ne vogliate, sapete che io e quelli che conosco usiamo parlare chiaro, ragion per cui sono rimasta da sola qui: dire la verità è scomodo e si paga un prezzo.
 
"Dalia nera" che ha il gusto del macabro, scrive in modo intelligente e provocatorio, ma dovrebbe cambiare il gruppo di preghiera che frequenta, dato che a quanto pare non le servono a molto, forse in quel gruppo non si dice la verità. Una delle cose che dovrebbero spiegarle è che si illude chi crede che il bene consista nell'evitare sofferenza agli altri (esempio che lei fa di Lazzaro ecc...): la sofferenza è di solito per Karma, tranne rari casi, e chi tenta di evitarla a sé o agli altri si troverà di fronte ad una realtà che farà pagare lo stesso i peccati commessi, fino a quando saranno scontati o si riceverà il perdono di Dio nel modo in cui la sua giustizia lo permette. Se Dio a dalia nera sembra cattivo, è per l'applicazione della giustizia. Non si dimentichi che secondo il Cristianesimo siamo tutti peccatori.
 
Il satanismo è per forza dipendente dall'Ebraismo di base (presente anche nell'Islam), dato che la nascita di Lucifero dipende da Dio. Non può essere una credenza indipendente dall'inimicizia, come in fondo credono "cribbio" e "ilfenomenale". I "bambini di Satana" esattamente come Satana sono MENTITORI, e cribbio dimostra di non aver colto questa realtà.
 
Non esiste "chi non è contro nessuno": è un'utopia di certi luciferini, come evitare sempre delle cose. L'universo si regge solo sull'interazione degli opposti, senza la quale cessa di esistere.
 
Il satanismo è sempre spirituale dato che Satana è uno spirito superiore.
 
Inoltre il Satanismo è in rapido aumento in tutte le fascie sociali perché gli errori delle coppie moralmente trasgressive e gli esperimenti sulla fertilità in vitro hanno fatto nascere milioni di diavoli incarnati che a suo tempo faranno o stanno già facendo le opportune stragi per il regno dell'Anticristo, le cui pedine sono già piazzate a tutti i livelli sociali. Quando le "bestie di Satana" uccisero, o il delitto di Castelluccio dei Sauri e quello di Erika e Omar stupirono molti, si era ancora ai rudimenti iniziali. Ormai è notizia quotidiana, e certe volte sorrido quando vedo che nei telegiornali o nei forum giornalistici o gli psichiatri o gli scienziati si interrogano per trovare risposte che in fondo non vogliono vedere.
 
La preparazione iniziò con le rivolte morali del 1968, e dal 1992 la situazione cominciò a precipitare. Ormai i giochi sono fatti, e il permesso dato anche in Italia alla fecondazione eterologa non farà altro che alimentare il problema. Per questo, cari miei, la Chiesa (CHE SA QUESTE COSE, ANCHE SE NON LE PUBBLICIZZA) è contraria, non perché sia retriva. 
Se Dio vuole che una persona sia sterile, è perché per i peccati che ha fatto non merita di avere figli e di allevarli. E se due persone sono dello stesso sesso la natura vieta loro di avere figli. Tutto questo è stato disposto da Dio, e cercando di aggirarlo si mettono al mondo solo persone per i quali dall'alto non è stato provveduto nulla.
Lo so che è terribile ma se pensassimo meno ai diritti e più ai doveri il mondo sarebbe migliore.
Questo è Cristianesimo predicato alla prima maniera.
So già che la maggior parte di voi, come la spesso deleteria "intellighenzia", non l'accetterà. Ma la gente comune in fondo lo sa. 
Mi spiace che i giornalisti stiano difendendo sempre quelli che vogliono avere figli AD OGNI COSTO, perché il costo è altissimo.
 
Dunque il satanismo è in fortissimo aumento, nell'ignoranza spirituale (Tamas) predominante, anche se ho notato che qui qualcuno lo nega drasticamente come se fosse in possesso di statistiche scientifiche inconfutabili.
Buona riflessione.

Hai riflettuto prima di tirare in ballo Erika e Omar?
Se sì, vuol dire che rifletti male, molto male!

Non è sfuggito alla cronaca che quella era una famiglia (del tuo) modello, addirittura la madre insegnava il catechismo.
Che vuol dire?
Erika è nata in vitro? È nata indemoniata, o s'è indemoniata andando qualche volta in chiesa con sua madre?
Chi insegna il catechismo (quindi anche te che vuoi insegnare il tuo) fa una brutta fine?
Il padre di Erika s'è fatto coraggio ed è stato capace di stare "vicino" alla figlia per come ha potuto e pure per quanto gli sarà costato.

Ma la domanda sulla quale dovresti davvero riflettere è: -ma tu, chi cazzo sei da permetterti di muovere insinuazioni, vergognose, sulle disgrazie degli altri?

Solo per il sano dubbio che il padre di Erika possa leggere le fesserie che scrivi avresti dovuto, prima di nominarli nei tuo spropositi, prenderti a calci in culo da solo.... O con l'aiuto di qualcuno.
  • trust_no_1 e Gerold piace questo

#49 Guest_RUDRA_*

Guest_RUDRA_*
  • Ospiti

Inviato 14 aprile 2014 - 11:44

Povero gesù doversi scuccare una mandria di caproni e doverli mandare al Diavolo   :tickled_pink:

Credo che tutti i Satanisti soffrano di bassa autostima, cazzo dico come si fa ad adorare qualcuno!? Mai l'orgoglio positivo di un individuo sano adorerebbe in quel modo morboso un essere.

 

Ad esempio nel sadhana di Shiva si viene trasformati in Shiva, se lo adori o meno lui non si preoccupa è cosi' umile e grande che non vuole devoti ti trasforma in Lui e lo fa per tutti, Cristo lo stesso non ha mai preteso di essere adorato, anzi da i mezzi per raggiungere il suo stato, anche Buddha non adorava nessuno, solo un profondo rispetto per tutti gli esseri sezienti.

E' palese i satanisti sono tutti leccaculo, un vero uomo non adora nessuno, rispetta tutti gli esseri celesti e chiede con umiltà di essere istruito per raggiungere quello stato.....satana lega a lui i malcapitati, la conoscenza del Se libera i fortunati fratello! 


  • Lancillotto2013 piace questo

#50 Gothic

Gothic

    Photographer from Heaven Guitarist from Hell

  • Utenti
  • 2697 messaggi

Inviato 15 aprile 2014 - 06:20

@antonia57

Dire che Dio non da la possibilità di fare figli a presunti peccatori richiede tanto coraggio, o molta incoscienza. Ti ho dato il like solo per questo.


  • Gerold piace questo

type_o_negative_flag_02.gif


#51 Guest_me-me_*

Guest_me-me_*
  • Ospiti

Inviato 15 aprile 2014 - 06:54

@antonia57

Dire che Dio non da la possibilità di fare figli a presunti peccatori richiede tanto coraggio, o molta incoscienza. Ti ho dato il like solo per questo.

 

presunti peccatori sulla base di che genere e ordine di peccato si parla?

no perchè a stò giro forse presumete di saperlo, le carceri sono piene di gente con figli ma voi puntate il dito verso l'infertilità come colpa pregressa. complimenti.



#52 Gothic

Gothic

    Photographer from Heaven Guitarist from Hell

  • Utenti
  • 2697 messaggi

Inviato 15 aprile 2014 - 07:13

presunti peccatori sulla base di che genere e ordine di peccato si parla?

no perchè a stò giro forse presumete di saperlo, le carceri sono piene di gente con figli ma voi puntate il dito verso l'infertilità come colpa pregressa. complimenti.

E' proprio questa la follia. Conosco gente cattolica, praticante, che ha frequentato scuole cattoliche. Dio non è stato per niente buono. A causa di malattie, operazioni chirurgiche e infine l'impossibilità di non avere figli. Ne hanno adottato uno, che mandano a scuola dalle suore :D

E' un pensiero che definire medievale si reca offesa al medioevo :)

ps

Ma che mi hai scambiato per uno che avalla certe farneticazioni? Oh guarda che mi offendo!


type_o_negative_flag_02.gif


#53 Nehelamite

Nehelamite

    Flip Flap

  • Utenti
  • 24028 messaggi

Inviato 15 aprile 2014 - 06:46

 

Inoltre il Satanismo è in rapido aumento in tutte le fascie sociali perché gli errori delle coppie moralmente trasgressive e gli esperimenti sulla fertilità in vitro hanno fatto nascere milioni di diavoli incarnati che a suo tempo faranno o stanno già facendo le opportune stragi per il regno dell'Anticristo, le cui pedine sono già piazzate a tutti i livelli sociali.

 

Capisco il rispetto per ogni opinione, ma questa gente è pericolosa... e non mi riferisco ai satanisti.


-Flip Flap-


#54 Lancillotto2013

Lancillotto2013

    Bannato

  • Bannati
  • 7299 messaggi

Inviato 15 aprile 2014 - 10:48

Sono verità parziali e non assolute, la verità è dentro al Maestro interno ma lui la nasconde all'anima cianciante .. se no questa esistenza sarebbe svegliata e finita in un secondo, e lui stesso finirebbe in un altro secondo  .. costretto a tornare per sempre da dove se ne era uscito .. la verità assoluta, appunto.

 

Se si ricerca il vero con la parola non si troverà l'assoluto ..ma qualche traccia.

Ogni strada può essere utile come inutile, stà all'individuo capire il suo modo migliore.

 

Ogni verità relativa e anche quella assoluta "può essere spiegata e indicata" ma mai "trasmessa" ne tantomeno "essere depositata" in un singolo essere umano.


  • HNVK piace questo
Immagine inserita Non esistono Regole l'unica legge è AMORE

#55 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 16 aprile 2014 - 01:37

L'uomo adulto non ha bisogno di autoritâ,genitori,poteri...

Gli basta la sua esperienza.

Quindi,satanisti o antisatanisti....non sono adulti.

Margherita Haak diceva...chi crede in Dio é un infantile...e aveva ragione ma solp in questo senso.

Confondere Dio con l'umano non é ok

In questo senso i satanisti sono anche piú infantili dei credenti,dato che hanno bisogno di un Dio per credere e fare ....cose che sono il mexiocre e il peggio della natura umana.

Per questo sono infantili e ridicoli.

Per questo il diavolo é infantile e ridicolo.

Al di lá di questo,l'adultitá é autogestione reqponsabile e basta.

Per un adulto sano angeli,diavoli,alieni,leaders...ecc...
sono un peso morto...una zavorra inutile.

Dio stesso lo é...oltre al diavolo...ma questo non qignifica affatto che Dio,il diavolo,gli alieni,ecc...non esistano,anzi.

Soltanto che l'adulto sano ,per essere tale,non ne ha bisogno.

Ecco perché tra un adulto sano ateo e uno sano credente non c'é differenza.

L'ateo non ha bisogno di credere peressere un adulto sano,ma anche il credente non ha biqogno di credere per esserlo.

Se crede,crede in modo adulto e non dipendente e infantile.

Ambedue hanno lasciato il bambino che erano e che oggi non sono più,quindi l'autoritá,il potere,i comtenitori uterosimbolici,i genitori...sono cose strasuperate e inutili.

Il credente che crede in questo modo,tra l'altro,si rende conto che anche Dio sembra....essere ateo...nel senso che il Dio in cui crede non ha niente del "padre",del potere,del comando,dell'autoritâ...ecc...

Invece gli appare come un amico alla pari con competenze
e natura diversa dalla sua ,e,allo steqso modo,vede eventuali
"altri" dall'umano.

Perfino il diavolo gli potrebbe appaeire come tale,senza alcun problema di dipendenza o di paura....idealizzazione o ...demonizzazione.

In altre parole l'adulto umano sano passa su un livello di eqperienza ed esistenza indipendente da qualsiasi altro ente....che ci creda o meno...e questo fa di lui...anche fosse ateo...un dio...su questo pianeta.

Strano ma vero,provare per credere.
Ciau
ali libere e il resto pure!

#56 Guest_me-me_*

Guest_me-me_*
  • Ospiti

Inviato 16 aprile 2014 - 05:18

E' tragico che ci siano persone così  assolutamente convinte di essere  depositarie della Verità Assoluta.

Non sarebbe ora che scendeste dal pulpito e vi dedicaste ad un'autentica,  seria e lunghissima  riflessione?

Quanto a quello che hai definito "il nostro caro amico"  ti garantisco che mio non lo è di sicuro.

Che sia tuo?

e tra l'altro implicherebbe l'affermazione sia possibile dare vita al di là della volontà di Dio, il che non è, e lo dimostra il fatto che c'è ci si accanisce terapeuticamente provando decine e decine di volte stravolgendo il proprio corpo con iniezioni di ormoni, ma nonostante le cure ostinate se Dio il figlio non te lo manda, di sicuro non arriva nemmeno così.

eh no, sarebbe troppo comodo individuare "il cattivo" per modalità di concepimento. chissà cosa direbbero i figli dello stupro, allora. condannati anche loro per il male e l'errore dei genitori e di chi ha forzato il concepimento che non doveva avvenire?

non funziona così ed il tuo amico dovrebbe rileggere il Vangelo e non certo straparlare a nome di questo. I figli non pagano gli errori dei padri. Mai.

Ma sarebbe comodo eh, individuare il nemico vincendo facile stabilendolo per modalità arbitrarie, per luogo di nascita, per colore della pelle o per qualsiasi altra discriminante, quando Dio un solo strumento di discernimento ha dato: il libero arbitrio, che è nella facoltà di ognuno di noi esercitare, ma anche riconoscerne l'uso, nell'altro.


  • odd piace questo

#57 HNVK

HNVK

    Utente di anime

  • Utenti
  • 1354 messaggi

Inviato 16 aprile 2014 - 05:35

Giusto. I demoni in provetta. Perché non rivisitiamo anche gli autodafé? :)
- Any last words?
- NO!
- Have a good day.





Anche taggato con satanismo

0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi