Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Draghi


  • Per cortesia connettiti per rispondere
205 risposte a questa discussione

#41 Necot

Necot

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 229 messaggi

Inviato 17 febbraio 2006 - 07:43

nel medioevo e nel mondo antico il drago era molto diverso rispetto al drago che pensiamo tutti; era una specie di grosso serpente (tipo drago cinese), e infatti se nn mi sbaglio draco in greco significa proprio serpente. Il drago grosso come una casa e sputa fuoco penso sia un'invenzione piuttosto recente, di solito i draghi venivano raffigurati come delle specie di varani o coccodrilli a volte alati.
Comunque a mio avviso è un bene che questo animale favoloso rimanga sempre e solo un mito ;)

#42 white_shark

white_shark

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2849 messaggi

Inviato 18 febbraio 2006 - 12:08

nel medioevo e nel mondo antico il drago era molto diverso rispetto al drago che pensiamo tutti; era una specie di grosso serpente (tipo drago cinese), e infatti se nn mi sbaglio draco in greco significa proprio serpente. Il drago grosso come una casa e sputa fuoco penso sia un'invenzione piuttosto recente, di solito i draghi venivano raffigurati come delle specie di varani o coccodrilli a volte alati.
Comunque a mio avviso è un bene che questo animale favoloso rimanga sempre e solo un mito ;)


Se poi aggiungiamo che, effettivamente, esistono alcune specie di rettili davvero bizzarri, il gioco è fatto: prendiamo ad esempio il Clamidosauro, una grossa lucertola con una sorta di corona o cresta che apre quando si sente minacciato...è fatta grossomodo proprio come i disegni medievali riportano le ali dei draghi...visto di sfuggita e col cuore pieno di paura, è facile travisare la realtà...

#43 waitec

waitec

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3166 messaggi

Inviato 19 febbraio 2006 - 09:16

Considerazioni spiritose sui draghi......
Ma dico io, ma dove cavolo andavano i cavalieri per combattere il drago?
C'era qualche posto in Europa dove pullulavano centinaia di draghi?
L'habitat dei draghi doveva essere enorme! Volavano....
Me li vedo 'sti cavalieri con l'armatura pesantissima nel combattere agevolmente contro queste creature enormi ed incazzate...
Ma va a.....
Cosa mangiavano i draghi? Fanciulle di stirpe reale, vergini (Eh si in quel periodo abbondavano......) cavalieri delle tavole romboidali, pentagonali,rettangolari, e si spera l'insalata....
Ordunque, i cavalieri erano i politici di oggi come pallonari per eccellenza. Bastava dichiarare di voler uccidere un drago in nome della cristianità, della signora del castello, del re ed altro, partire con portamento eroico e spiritualmente altero , far passare qualche mese dalla partenza e poi ritornare con qualche pezzo d'osso e narrare "...de lo incontro colla istrana bestia fiammante, dopo che avea salvato dalle sue grinfie una donzella di real stirpe..." far declamare da un poeta arcadico in versi la sua impresa e ritrarre da un pittore il drago che aveva combattuto e che immancabilmente aveva ucciso dopo aver chiesto aiuto al Cielo.

OFF TOPIC:
Qualcuno mi può dire perchè non riesco ad inserire le emoticons?
Non ho toccato niente!!! :cwm:

lo smile che piange (appropriato, direi  :D )l'ho inserito io usando le tue impostazioni: mi sembra tutto ok... Flinx


#44 luchs

luchs

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 504 messaggi

Inviato 19 febbraio 2006 - 09:48

OFF TOPIC:
Qualcuno mi può dire perchè non riesco ad inserire le emoticons?
Non ho toccato niente!!!

risposta OT saranno i draghi che si sono offesi e te li hanno bruciati con un soffio infuocato... :D :D

#45 waitec

waitec

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3166 messaggi

Inviato 19 febbraio 2006 - 02:47


OFF TOPIC:
Qualcuno mi può dire perchè non riesco ad inserire le emoticons?
Non ho toccato niente!!!

risposta OT saranno i draghi che si sono offesi e te li hanno bruciati con un soffio infuocato... :D :D


Sono riuscito ad inserire le (o gli?) emoticons? :clap: :clap: :clap:
....e senza fare niente..........(Misteri della tecnologia)
Chiedo ai moderatori che questo mio post non venga inserito nel conteggio.
Sò troppo contento....le/gli emoticons!.... :) :) :)
Mi sa tanto che i draghi mi hanno bruciato il cervello....(Sarà per il pollo che ho mangiato ieri?)

#46 uomoz

uomoz

    Utente Junior

  • Utenti
  • 63 messaggi

Inviato 26 febbraio 2006 - 06:27

I draghi potrebbero essere tutt'altra cosa e appartenere proprio ad un'altra natura;considerando i miti e le leggende da un punto di vista scientifico si possono interpretare ,ammetto senza nessuna verità scientifica,nomi e simboli utilizzati per spiegare lo sconosciuto:e se il drago volante sputa fuoco così almeno più comunemente rappresentato,fosse un UFO?
L'etimologia della parola stessa non è così scontata e priva di significati:

http://www.etimo.it/?term=drago


Naturalmente niente di fondato ma sono sicuro che qua e la ci saranno spunti interessanti!


:)

#47 aczp43

aczp43

    Utente Junior

  • Utenti
  • 80 messaggi

Inviato 13 ottobre 2006 - 07:08

Secondo me se si intendono i draghi come raffigurati nelle leggende mi pare un po improbabile anche perche per fare alzare in aria un bestione del genere che tipo di ali dovrebbe avere voi pensate per esempio che gli uccelli per volare hanno un particolare corpo molto leggere e questo la ricetta per spiccare il volo la leggerezza i draghi come ci sono stati tramandati nelle fiabe non dovevano essere leggeri certo voi mi direste come mai allora l' uomo riesce a librarsi nell' aria con aliante be li salta ad occhio nudo le proporzioni dell' apertura dell' aliante stesso per sopportate un il peso di un uomo quindi tanto piu pesante e' un animale tanto deve avere ali piu grandi per volare tutto puo essere possibile certo alla fine bisogna vedere la fattibilita' poi altro enigma questo fuoco che emettevano da dove lo prendevano non trovo nessuna spiegazione plausibile

#48 Nessuno

Nessuno

    Utente Junior

  • Utenti
  • 79 messaggi

Inviato 24 ottobre 2006 - 06:09

I Draghi magnifiche creature leggendarie... e forse nn del tutto leggendarie... Io penso ke i draghi, siano i dinosauri moderni... ora vi spiego il perkè...
Sono riusciti a sopravvivere alla estinzione dei dinosauri... alkuni rifugiandosi sulle montagne, altri nei fiumi e nei mari.
Da qui hanno preso varie forme, varie evoluzioni diverse.
Tipo i draghi cinesi, o i serpenti marini, o qquelli inkas o quelli europei sputa fuoco.
Scientificamente parlando... i draghi, o meglio la maggior parte, sputavano fuoco, perke per loro era un sistema difensivo, come i gatti hanno le unghie per difendersi, i draghi avevano il fuoco.
Due ghiandole sotto il collo ke secernavano napal naturale... Terrificante vero?
Bhe! il discorso sarebbe lungo visto ke loro sn esistiti dall'età dei dinosauri.
Qundi vi ho raccontato solo questo... spero ke soddisfi le vostre curiosita ;)

#49 IcarusDream

IcarusDream

    Super Utente

  • Utenti
  • 6914 messaggi

Inviato 25 ottobre 2006 - 01:51

a proposito posso dire solo che:

- i calamari giganti fino a 10 anni fa erano solo e solamente una leggenda, e un mito, ma guarda un pò adesso sono un fatto accettato dalla scienza...


Sbagliato. Dell'architeutys si parla da al meno vent'anni.
Non si era mai visto vivo, ma morto spiaggiato eccome.

- dall'ultima prova effettuata con i motoscavi, hanno dimostraot che sul fondo del lago di locness c'è sicuramente più di un animale di grosse dimensioni.... :mrgreen:


Stronz...hem, sciocchezze.
Non hanno provato proprio nulla e oltre alle foto bufale dichiarate le altre sono quasi sempre tronchi.

Perchè i draghi non possono essere esistiti???
sono raffigurati in molte culture provenienti da tutto il mondo, in moltissime leggende..
Poi se pensiamo che in raltà, del passato del passato dell'umanità non conosciamo quasi niente.... allora io dico perchè no...


Tutte le raffigurazioni le chiamiamo Draghi, ma sono diversissimi tra di loro.

Ecco come si creano credenze errate.
Persone disinformate e ingenue che diffondono notizie errate.

#50 re delle tenebre

re delle tenebre

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 14 messaggi

Inviato 27 dicembre 2006 - 01:51

ma nessuno ha visto le foto dei "presunti draghi" nel cielo..mi spiego meglio..nuvole cosi realisticamente draghesche da far credere alla gente di aver visto un drago..io ne ho una ma nn so come postarla..:o cmq ne esistono veramente poche..2 delle quali fotografate in tibet luogo in cui i draghi sono venerati...

#51 Normanno

Normanno

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 670 messaggi

Inviato 27 dicembre 2006 - 01:55

Io non credo assolutamente all'esistenza dei draghi in se, al massimo posso credere che qualche sauro sia sopravvissuto all'ultima estinzione, ma purtroppo le prove lo smentiscono. Ritengo il drago una semplice creatura mitologia, anche dal fatto che ogni zona aveva il suo drago personalizzato. Basta confrontare un drago occidentalo con un drago orientale e si notano differenze davvero enormi, tra cui l'assenza di ali.

La prima forma di drago (non mi ricordo se maya o cinese, magari correggetemi voi) era una divinità: un serpente piumato che scendeva dal cielo, forse da li è nato il mito del drago e poi si è diffuso nel mondo.


Credo che sia solo una delle forme. Ci sono draghi noti già da Sumeri, assiri o egizi. Comunque, e aggiungo PURTROPPO, non esistono....
Rise, My minions, from within the deep abyss
My disciples - thunder this necropolis!

#52 PiTRaN

PiTRaN

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 638 messaggi

Inviato 27 dicembre 2006 - 02:27

Comunque, e aggiungo PURTROPPO, non esistono....

Già, purtroppo non esistono. Però permettetemi un' osservazione. Non voglio dire che un dinosauro quadrupede, con delle ali attaccate sul dorso, potesse volare. Ma per quanto riguarda lo sputare fuoco potremmo parlarne.
Basta osservare le due diverse sostanze chimiche spruzzate da quella specie di scarabeo africano che, entrando a contatto tra di loro dopo l'espulsione dalle ghiandole, prendono fuoco.. Non possiamo escluderlo a priori.. :dunno:

#53 Normanno

Normanno

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 670 messaggi

Inviato 27 dicembre 2006 - 02:35

Se un qualche dinosauro avesse ghiandole difensive, purtroppo non lo sapremo mai dato che con rarissime eccezioni (vedi il midollo osseo di T-rex) le parti molli non si conservano. Diciamo che reputo improbabile tali situazioni nei vertebrati (notate: ho usato il temrine "Improbabile", non "Impossibile") a causa della fisiologia e della posizione anatomica. Un conto è uno scarabeo che emette cose dalla punta dell'addome, un altro è un vertebrato superiore che sputa le stesse cose dall'interno della bocca.
Che le leggende sui draghi abbiano più che un fondo di verità è incontestabile. però sono basate su altri animali (rinoceronti lanosi, grandi mammiferi, talvolta dinosauri, e così via) oltre che su situazioni ambientali particolari (paludi malsane, suoriuscite di gas combustibili dalla terra, e simili cose).
Rise, My minions, from within the deep abyss
My disciples - thunder this necropolis!

#54 PiTRaN

PiTRaN

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 638 messaggi

Inviato 27 dicembre 2006 - 02:59

Un conto è uno scarabeo che emette cose dalla punta dell'addome, un altro è un vertebrato superiore che sputa le stesse cose dall'interno della bocca.

In uno squallido film :D dove la cosa migliore erano i draghi realizzati in CGI (il Regno del Fuoco 2002), quest' ultimi sputavano queste due sostanze dai lati della bocca, come il veleno dei serpenti; una da destra e una da sinistra. In questo modo le due sostanze si incontravano solo a diversi metri dalla bocca del drago, per poi incendiarsi.. ma era solo un film ^^

#55 Nichel

Nichel

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 150 messaggi

Inviato 27 dicembre 2006 - 05:55

Segnalerei in ambito televisivo anche lo special della macchina del tempo dove per ben due ore cecchi paone ricostruisce le prove dell'esistenza passata dei draghi delle montagne (li chiama lui).
negli ultimi 5 minuti però, pur restando un documentario interessante e ben realizzato, molto scientifico, il paone se la ghigna e dice: tutto uno scherzo!
fesso.

#56 Dustin83

Dustin83

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 925 messaggi

Inviato 27 dicembre 2006 - 06:48

Sbagliato. Dell'architeutys si parla da al meno vent'anni.
Non si era mai visto vivo, ma morto spiaggiato eccome.



Stronz...hem, sciocchezze.
Non hanno provato proprio nulla e oltre alle foto bufale dichiarate le altre sono quasi sempre tronchi.



Tutte le raffigurazioni le chiamiamo Draghi, ma sono diversissimi tra di loro.

Ecco come si creano credenze errate.
Persone disinformate e ingenue che diffondono notizie errate.


O perdonami 10 anni, non sono 10 anni ma 20 anni??
Spiaggiati???L'ultimo calamaro gigante spiaggiato, come lo hanno dichiarato era un capidoglio......

Ascoltami bene , sappiamo benissimo che il convincersi porta a vedere strane cose, l'ultima foto di lochness è stato provato poi essere un elefante.
Ma di questa prova, ti giuro ne ho letto, e quello che si muoveva sul fondo non sembravano tronchi.
Non sto dando prova dell'esistenza di nessy, ma di un possibili animale che forse sia stato scambiato più volte per esso.

Di raffigurazioni di draghi ce ne sono OVUNQUE, certo sono diverse tra loro, e allora???Scusami na cosa ma esisteiti o no, credi veramente che da un drago di Komodo la gente sia arrivata a parlare di draghi enormi???? Questa si che na favola.
Bella spiegazione mi dai draghi non posssono essere esistiti perchè le loro raffigurazioni sono tutte diverse???
Ma hai mai visto in quanti modi vengono raffigurati gli animali nell'arte dal passato fino ad oggi???

Domanda, abbiamo centinaia di fossili di RETTILI , della preistoria, creature giganti che solcavano cieli, mari e monti , e vieni a dirmi che non possono esistere i draghi?? NEssuno ti dice che avrebbero sputato fuoco e mangiato solo vergini, ma non venirmi fuori con le tue accuse isteriche di chi la sa più lunga per principio.

#57 Normanno

Normanno

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 670 messaggi

Inviato 27 dicembre 2006 - 09:57

Architeuthys (e meglio ancora quel capolavoro di predatore che è Mesonychoteuthys) è stato ritrovato spiaggiato comunemente e lo si ritrova tutt'ora. Di più: i giovani si trovano più frequentemente degli adulti negli stomaci dei capodogli.

Per quanto riguarda i draghi, tetrapodi con 6 zampe non possono esistere, almeno non per più di qualche giorno. Recentemente hanno trovato un rettile marino fossile con due teste, ma è un embrione, presumibilmente morto appena nato. Ma draghi alati non ne sono mai stati trovati.
Ciò non toglie che sia possibile che gli esseri umani siano entrati in contatto diverse volte con "superpredatori" rettiliani (pensate a Megalania in australia, insomma...). Ma il Drago ha una sua "storia", una sua "biologia". Ed ha anche le sue "ragioni" di esistere, come figura simbolica. Anche se oggi ormai non si dà più valore ai simboli, in passato lo si faceva. E mentre il cristianesimo distruggeva il culto della Dea Madre (alla quale i draghi sono associati in qualche modo, essendo creature della terra in origine), demonizzava anche i draghi. Ma in altri paesi il drago resta simbolo di saggezza (Cina) o di caos distruttivo e rigenerativo (India, Grecia), o di antica sapienza (Egitto). Per i vichinghi il Drago era una creatura del caos da temere e rispettare, ma anche un custode di segreti, perchè aveva a che fare con la Terra. Non starò qui a scrivere fiumi di parole sulla "storia" dei Draghi. I Draghi sono come Atlantide e come il Graal: perfezione irraggiungibile.

Per quanto riguarda Loch Ness... beh, il rumore fatto intorno a quel lago ha gettato parecchio fango sul lavoro dei criptozoologi, e la gente che ci vuol guadagnare coi falsi ne getta quotidianamente altro. Io personalmente NON credo alla teoria delle bolle di gas, ma non so che cosa ci sia nel lago. Non credo nemmeno al plesiosauro (in primis perchè tutti i plesiosauri noti erano marini e in secondo luogo perchè tutti i plesiosauri noti si sono estinti 65 milioni di anni fa). Però non me la sento di escludere quasi nulla. Qualcosa ci sarà nel lago. E francamente per il suo bene spero che non la si trovi mai.
Rise, My minions, from within the deep abyss
My disciples - thunder this necropolis!

#58 tonioro

tonioro

    Bannato

  • Bannati
  • 145 messaggi

Inviato 27 dicembre 2006 - 10:14

Domanda, abbiamo centinaia di fossili di RETTILI , della preistoria, creature giganti che solcavano cieli, mari e monti , e vieni a dirmi che non possono esistere i draghi?? NEssuno ti dice che avrebbero sputato fuoco e mangiato solo vergini, ma non venirmi fuori con le tue accuse isteriche di chi la sa più lunga per principio.


:clap::clap::clap: Concordo pienamente.

Esiste la possibilità che l'uomo fosse presente nel pianeta ben più anticamente di quello che ci vorrebbero far credere...Anchio penso che i draghi possano essere dinosauri o sauri giganti ormai estinti.
Anche degli avvistamenti di UFO potrebbero essere stati tradotti nel tempo nei racconti mitologici dei draghi.

#59 Dustin83

Dustin83

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 925 messaggi

Inviato 27 dicembre 2006 - 11:01

in parte concordo con te normanno, con il fatto che il drago in se stesso può si essere una figura mitizzata e gonfiata, rispetto al vero animale inteso come drago nel passato.

#60 Pedigree

Pedigree

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 759 messaggi

Inviato 27 dicembre 2006 - 11:24

Credete che i Draghi siano realmente esistiti?
Personalmente si,pur avendo anch'io molte domande.
A parte le mitologie orientali,ho letto negli anni molte cronache europee (molte italiane) del periodo Medioevo-Rinascimento.
So della teoria che casuali ritrovamenti di ossa di Dinosauri potevano essere scambiati per qualcos'altro( :sborone: ),ma non può essere tutto un'invenzione dei nostri antenati.
Fatemi sapere cosa ne pensate. :metal:


Io spero proprio di sì!!! Non so se esistono puntate di Quark a riguardo...:nono:

Indagatore dell'incubo in training. Gli interessati mi contattino via PM. Tratto esperienze, sogni e incubi... non è uno scherzo.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi