Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
- - - - -

Non umani,exumani,extraumani


  • Per cortesia connettiti per rispondere
23 risposte a questa discussione

#1 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 12 febbraio 2013 - 01:19

Per capire bene la..fauna che striscia sul pianeta,dentro e fuori la gente,è utile distinguerne tre gruppi:

a)Non umani

I nu sono enti senza forma e dimensioni,di natura immateriale ma non energetica,organizzati in gerarchie.

La loro caratteristica è quella di essere dominanti ma esterni alle persone.

Ognuno di loro è in grado di influenzare centinaia di persone contemporaneamente,situate in aree diverse del pianeta.

LO scopo di questa interferenza sembra essere quello di impedire agli esseri umani l'uso ottimale delle loro qualità di consapevolezza,spontaneità
e empatia.

L'origine presunta e rivendicata da essi è un livello molto alto di creazione da cui sono stati esclusi.

b)Exumani

Gli exumani sono i residui di umani di bassa qualità e degrado che cercano di sopravvivere usando energie dei viventi.


c)gli extraumani

O alieni propriamente detti

Gli eu sono enti parassitari presenti dentro le persone e tra le persone,che usano i viventi per scopi loro particolari.

Questi scopi vanno dalla coltura dei loro piccoli alla possessione animica.

Nelle abductions note,sono all' opera extraumani di varia natura .

Nei casi ,rari,di possessione diabolica classica,agiscono i non umani

Nei casi di influenzamento,ossessione,negatività ambientale e personale,i responsabil i sono gli exumani

È utile distinguere queste tre specie di interferenza,dato che ognuna di esse ha la sua peculiarità e puô essere trattata con mezzi acconci.

Se si sbaglia la diagnosi,la cura non serve a niente.

Quindi,bisogna capire bene,caso per caso,chi è in gioco e come neutralizzzarlo.


Con gli exumani,ad esempio,le tecniche di liberazione proposte dai malanghiani,non funzionano.

Voceversa,con gli extraumani si,ma non funzionerebbero invece i modi proposti,ad esempio,negli esorcismi classici

Infine,con i non umani,sembrano funzionare bene gli esorcismi classici,ma non servirebbero le altre tecniche.

Esistono legami tra queste tre specie di interferenti?

Si e no

Si,perchè l'interferenza mira in ogni caso a influenzare la gente per ottenere determinati comportamenti e scopi.

Quindi,pur diversificandosi per natura,metodi e obiettivi,questi interferenti di natura diversa possono agire anche insieme

NO,perchè esiste tra di essi una competizione spietata per la...preda.

Quindi non riescono a cooperare,neppure a rispettarsi o altro,si odiano,e non possono neppure pensare di agire insieme per ottenere obiettivi comuni.

Ho dimenticato un quarto tipo di interferenti,gli umani.

Questi sono in collusione con tutte e tre le specie indicate,quindi sono,in un certo senso,i peggiori,le put....e della situazione.

Nei casi migliori si tratta di imbecilli,in quelli peggiori di veri e propri collusi ,convinti e interessati all'interferenza.

Bene,volevo chiarivi questo aspetto del problema,in modo tale da evitare equivoci.

ciao



#2 Nehelamite

Nehelamite

    Flip Flap

  • Utenti
  • 24028 messaggi

Inviato 13 febbraio 2013 - 02:38

1) In pratica i fantomatici angeli caduti... Tanto per mettere le dieresi sulle gn.
2) Entità astrali/eteriche?
3) Insomma, non telefonano casa.

Mah, nihil novum.
  • U F O piace questo

-Flip Flap-


#3 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 14 febbraio 2013 - 02:13

si...;-)...in pratica,sdrammatizzando.

Certo che,detto tra noi, se tutti gli esseri umani fossero davvero liberi,dentro e fuori,ma liberi sul serio,su un pianeta libero...ma libero sul serio..
non pensi ci sarebbe un'epidemia di diarrea per la fifa?

Io ho quest'impressione.

Quindi ,benvenuti sulla terra o voi che interferite con la libertà specifica e individuale spesso e volentieri:

sarete accolti a braccia aperte.

Ho forse torto?

mah..ciau

#4 Nehelamite

Nehelamite

    Flip Flap

  • Utenti
  • 24028 messaggi

Inviato 15 febbraio 2013 - 10:28

si...;-)...in pratica,sdrammatizzando.

Certo che,detto tra noi, se tutti gli esseri umani fossero davvero liberi,dentro e fuori,ma liberi sul serio,su un pianeta libero...ma libero sul serio..
non pensi ci sarebbe un'epidemia di diarrea per la fifa?

Io ho quest'impressione.

Quindi ,benvenuti sulla terra o voi che interferite con la libertà specifica e individuale spesso e volentieri:

sarete accolti a braccia aperte.

Ho forse torto?

mah..ciau


Mah, la libertà la si raggiunge, non si può nascere liberi in alcun modo, almeno in questo mondo...
Anche perché, non esiste libertà senza reale volontà e non esiste volontà senza qualcosa che la ostacoli: in un senso più ampio, if you don't know black you can't know white :icon_cool:
Ovviamente poi ci sono vari livelli di libertà...
Detto questo, a farci da Necessità c'è già Dio (sempre in senso amplio), non c'è bisogno di alieni e scimmioni alati :bb:

-Flip Flap-


#5 int74

int74

    Utente Full

  • Utenti
  • 1140 messaggi

Inviato 16 febbraio 2013 - 11:21

Mi sembra la traduzione postmoderna e fisicalistica di una gnosi piena di arconti.
  • Cthulhu piace questo

#6 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 17 febbraio 2013 - 07:34

kernel,non pensi che sia proprio il nascere su questo pianeta,da un altro essere umano,il crescere tra altri esseri umani,iil vivere con altri sseri umani,ecc...A CREARE ESSERI UMANI LIBERI E SENZIENTI?

Pnesaci bene

la mia poi,non è certamente un critica a quanto ho detto ora,ma,semmai,un appunto alle interferenze che possono o potrebbero impedire la COSTRUZIONE DI UN ESSERE UMANO LIBERO E SENZIENTE.

Guarda che,nell'universo,al di fuori MOLTE UMANITÂ SU MOLTI PIANETI DIVERSI L'UNO DALL'ALTRO,NON ESISTE UN AZZ DI MEGLIO,questo te lo posso garantire ma non chiedermi di spepcificarlo,ok?

ciao

#7 dan2it

dan2it

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 616 messaggi

Inviato 25 febbraio 2013 - 09:37

Non so perchè ma sta discussione mi fa venire in mente gli Exogini, i Pokemon e cosetti del genere.
  • SirJ`adore, U F O e SirNuts piace questo
Ci sono legami che durano per sempre, fatti con il fuoco e fatti con le pietre.
Ci sono legami che durano un'intera vita, fatti con l'oro e fatti con l'argento.

#8 U F O

U F O

    In cielo come in terra.

  • Utenti
  • 1010 messaggi

Inviato 05 aprile 2014 - 05:08

Guarda che,nell'universo,al di fuori MOLTE UMANITÂ SU MOLTI PIANETI DIVERSI L'UNO DALL'ALTRO,NON ESISTE UN AZZ DI MEGLIO,questo te lo posso garantire ma non chiedermi di spepcificarlo,ok?
 

Questa frase mi ha incuriosito, ma non capisco il significato. Potresti spiegarti meglio?

Tranquillo specifica, non c'è bisogno che fai il misterioso.

 

Come diresti tu ... Ciau.


magic-realism-paintings-rob-gonsalves-19

Che io possa divenire terra,

che io possa divenire cielo,

che io possa divenire la montagna,

che io possa crescere,

allargando e allungando il mio corpo,

fino a disperdermi nel vuoto dell'infinito.


#9 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 4669 messaggi

Inviato 05 aprile 2014 - 05:57

Per capire bene la..fauna che striscia sul pianeta...





Sembra che il "campionario bestiale", già inventato da altri, sia riuscito a creare mostri.
vorrei sapere, da te che vuoi "insegnare a capire" 'ste robe:
-ma dove li vedi?
-Quando li vedi?
-Cosa ti dicono?
-Sono fuori dalla tua testa o, occupano lo stesso spazio delle congetture dalle quali trai deduzioni tue che vuoi elargire?
  • SirJ`adore piace questo

#10 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 05 aprile 2014 - 11:06

Questa frase mi ha incuriosito, ma non capisco il significato. Potresti spiegarti meglio?
Tranquillo specifica, non c'è bisogno che fai il misterioso.

Come diresti tu ... Ciau.


i misteri li lascio al cicap...che li sa risolvere in modo tale da far dubitare che esistano anche agli scettici.

Non ci sono misteri sulla terra ,soltanto enti diversi che interagiscono.

pensa alla tua flora intestinale,i milioni di batteri che ti porti in panciae che ti sono indispensabili per vivere.

Non li vedi,non li senti,non li tocchi,se non sapessiche esistono non te ne renderesti neppure conto...ma ci sono.

Loro sono utili,quelli di cui parlo no.

Anzi,oltre ad essere inutili,sono dannosi.

Il problemaè che stanno fuori,raramente riescono ad entrare,inoltre sono invisibili,impercettibili ,immateriali....

Quindi hanno qualche chance in piu di noi umani.

questo per chiariti le cose così rispondo anche a dodecaedra.

Non sono un fenomeno terrestre soltanto,quindi non è che noi umani siamo speciali,oppure che lo siano loro...

Soltanto che,loro,sono molto piu vecchi di noi,esperienziati,quindiè molto difficile schiodarli.

veniamo all'universo:

se una speciesi evolve liberamente e spontaneamente,in genere ascende,percorre unasorta di altopiano poi ridiscende....ne ppare un'altra ecc...

La specie umana,e tutte lespecie universali che sono state,per così dire,con una parola gentile,incoraggiate ad evolvere...ascendono molto rapidamente,raggiungono un apice che dura poco poi ridiscendono rapidamente.

Questo perchè la loro sistemica accelerata le consuma in fretta.

siccome poi,sono accompagnate in qwuesta loro ascesa e discesa veloce,dagli...acceleranti o interferenti...le cose si complicano.

Gli interferenti,i non umani,o i non specifici,nel caso di altre specie universali,si rendono conto che le cose vanno male,quindi,invece di ritirarsi e metterrsi il cuore,si fa per dire, in pasce,intensificano las loro attività con lo scopo di frenare la caduta che porterebbe anche loro alla rovina,almeno in quanto progettisti.

E questo è quello che sta succedendo allaspecie umana.

Vi dico queste cose ,che tra l'altro sono note, specificasndo un attimo il discorso.

Non umani,sono enti immateriali con caratteristiche e poteri notevoli su certi piani,come asd esmepio la capacità di CREARE UNA SINCRONIA INTERFERENZIALE CHE COINVOLGE MIGLIAIA DI PERSONE CONTEMPORANEAMENTE e questo a livello planetario.

per fare questo si servono di exumani,cioè di residui di viventi umani andati a male
e reciclati nella sincronia.

inoltre ci sono gli extraumani....che sono una genia strana e ambigua...sembrano materiali ma non lo sono in senso classico...energetici ma non lo sono come pensiamo di solito noi.

Ma hanno una certa corporeità e una natura che permette loro contatti fisici con gli umani.

Per usarte altre parole:

I non umani sembrano essere al vertice della sincronia,gli exumani sembrano essere la manovalanza,diciamo così,gli operativi schiavizzati e parassitari,gli extraumani forse sono il braccio operativo nelle abductions,grigi,in particolare.

cmq è difficile descrive quel mondo ed è anche pericoloso farlo,dato che,se qualcuno parla troppo di loro e lo fa,per caso o per intelligenza,troppo bene...poi si vendicano,rappresagliano...

in ogni caso,come dicevas anche Corrado Malanga,sulla terra ci sono specie terrestri parassitiche,alcune nel nostro corpo,utili,altre,sempre nel nostro corpo,potenzialmente molto pericolose ma latenti e in stato di sopore,come i colibatteri....

QUindi,non ci deve meravigliare che possa esistere una parassitosi di altro genere, e unasincronia interferenziale di ordine diverso dal mero materiale energetico che opera
a nostra insaputa.

fORSE,IN ALCUNI CASI,LASI PUO ANCHE CAPIRE,CONCEDERE,DAR LORO QUALCOSA..
IN ALTRI,INVECE,SPECIEQUANDO ESAGERANO,è BENE TENERLI FUORI,LONTANO.

MA non serve certo chiudere porte o finestre,dato che loro se ne freg...o allEgramente di queste...barriere.

Semmai è meglio chiudere le porte mentali,non giocarci o evocare,lasciarli perdere.

Questo non garantisce il fatto che se ne vadano e non tornino piu,non lo farebbero mai,ma gli fas capire che con quella persona non avrebbero vita facile,soprattutto se riuscissero ad entrare.

Nel caso poi che una personas riesca a liberarsene,succede una cosa abbasntanza strana.

da un lato la corteggiano...si fa per dire...dall'altro sembrano volerla proteggere da un ulteriore contatto o rientro...e poi la seguono,di solito dal ontano,ma a volte anche da molto vicino,come un piccolo sciame di guardia...di vigilanza...controllo.

Se questa persona evita di parlare di loro,di interferie con le loro interferenzxa su altre persone,insomma se si accontenta del fatto di essersene liberata,la lasciano in pace.

masequesta persona esagera nel parlarne...oppure cerca di interferire nella loro sincronia,quello che sono capaci di suscitare per spaventarla e dissuaderla è notevole.

Ioci sono passato,onestamente,e in parte ho ancvhe esagerato poi nel parlarne,oppure nel bloccarli durante certi rapporti umani,ecc....

in quei casi loro ridondano nell'ambiente su altri esseri umani,e ne escalano certi comportamenti,orientandoli,anche solo verbalmente,verso la persona stessa,in modo tale da avvisarla....

Bene,meglioche mi fermi qui,anche perchè ho già detto tutto quanto andava detto.

vista l'ora poi...non vorrei avere qualche problema in casa....muah

ciau

nbMI DIMENTICAVO UNA COSA,IL RISPETTO.

rispettate tutto e tutti , anche chi secondo voi non ne è degno,perchè il rispetto che date,in un modo o in un altro,viene considerato e onorato anche dal piu negativo
degli interferenti.

è strano,ma è così.
  • U F O piace questo
ali libere e il resto pure!

#11 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 4669 messaggi

Inviato 06 aprile 2014 - 05:51

Concordo sul rispetto, specie a quello che va reso all'umana intelligenza.
Non hai risposto alle mie domande e per certo non l'hai fatto associando la fauna, che vuoi spiegare, con la flora batterica. Quest'ultima è visibilissima al microscopio, il -campionario bestiale malanghiano- no.
  • SirNuts piace questo

#12 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 06 aprile 2014 - 06:19


hai già sentito di un esorcista che abbia visto il diavolo?

Ci parla,ma non lo vede.

nessuno vede quelle cose,le puo percepire attraverso segnali ambientali,ma la loro natura resta fuori daslla realtà nostra.

Ad esempio:

a)rumori sempre uguali,ripetitivi,ossessivi,tipo tortura cinese,che non hasnno una origine appurata di tipo normasle

Loro,essendo ossessi,si divertono ad ossessionare l'uomo.

b)odori.. ad esempio quando si parla con un illuminato o lux,è meglio aprire subito le finestre e mettersi un fazzoletto sul naso,perchè la puzza orribile cvhe si genera quasi immediatamente è insopportabile,un misto di cadaverico,sporco umano e spazzatura andata a male.

c)suoni...alcuni di loro possono emettere suoni sia attraverso le persone che direttamente...in genere si tratat di parole sempre uguali...ripetute ossessivamente...e su misura per il soggetto che bersagliano.

d)variazioni di temperatura....

e)fenomeni elettrici che non hanno motivi appurati normali

f)azione sugli animali: i cani abbaiano senza motivo,i gatti si immobilizzano e guardano molto attentasmenter
dove non vedete nessuno

gli uccelli smettono di colpo di cinguettare e si fa un silenzio strano e pieno di tensione

g)sensazioni vostre,come senso di pericolo,paura,timore,disagio,inquietudine, in una persona sana e senza motivi reali

h) disturbi del sonno,del ritmo sonno-veglia,stanchezza continua, impossibilità di dormire in assenza di motvi,
ecc...

e altro ancora.

Cosìi li potete supporre,anche se non potete esserne sempre certi.

questi enti sono tutti PARASSITARI ,quindi drenano ,rubano energia,disturbano le vostre facoltà volitive,deprimono l'aggressività naturale,spingono invece alla passionalità istintiva,oppure alla passività,
aalla evanescenza come fuga dal corpo...ecc...

non sono affrontabili in termini fisici,ancvhe se sarebbe bello poterlo fare,ma solo in termini psicologici,mentali,e,per i credenti,religiosi.

UNa mente sana e forte è una barriera insormontabile per loro,dato che la loro,nonostante quanto spacciano è piu debole di una mente umanas sana e forte.

Per questo loro cercano primas di indebolire,fiaccare,stancare,innervosire,stressare,ecc...poi,in un secondo tempo,di entrare....

Per questo vi ho descritto i segnali che possono rivelare la loro presenza e azione.

Se avete un animale inca,specialmente un gatto,osservate il suo comportamento.

Il gatto ha un potere notevole di percezione di questi parqassiti e di reazione,una reazionedi massima allerta e concentrazyione,facilmente identificabile.

Un cane,invece,è meno potente ma reagisce aggressivame e lofas in un modo tale da dissuadere la permanenza dell'intrusol.

Se avete il vostro cane accuciato ai vostri piedi,o sul divano....e un gatto che gira per la sala..state pur sicuri che nessuno di quei parassiti visi avvicinerà.

la natura li detesta,li ha rifiutati,li ha sbattuti da parte....quindi...non li vuole...

un 'ultima cosa interessante: siccome loro sono dei reietti,cercano persone da usare come capro espiatorio

QuaNDO LE TROVANO,LAVORANO IN MODO TALE DA METTERE SU DI ESSE IL LORO ESSERE STATI RIFIUTATI E BUTTATI VIA,IL LORO FALLIMENTO,IL LORO NON SENTIRSI VIVI,OK...LA LORO M......A INSOMMA...

Questo gli serve,sia come illlusione di liberazione loro,sia per coinvolgere esseri umani nelle loro porcheire....sia per creare negatività tra le persone,negli ambienti...

Loro vanno matti per l'odio...e ogni genere di porcherie umane e non.

Inoltre,e questo è un altro aspetto del problema, loro sembrasno agire con una illusione di ritrovarsi vivi,riavere una anima,o di potersi riscattare in qualche modo rifacendosi una coscienza nei viventi.

Questo succede quando perseguitano una perona con l'apparente scopo di farne un...santoi o qualcosa del genere....

come se qualcuno avesse messo sula testa di quella persona una taglia che premia chi riesce dei loro a
farlo impazzire,beatificare o santificasre...naturalmente allal oro maniera...e secondo la morale umana tradizionale.

CHI PENSDA CHE DIO USI QUESTI PARASSITI PER METTERE ALLA PROVA LE PERSONE....CHI DICVE CHE IL ...DIAVOLO è LA SCIMMIA DI DIO...ecc... ACCUSA DIO DI UNA COSA SADICA.

DIO NON METTE ASLLA PROVA NESSUNO,DIO NON AMA PERSECUTORI,SALVATORI O VITTIME.

Queste cose le dicono loro per giustificarsi,ma in realtàsulla terra non c'è alcun bisogno di loro e possiamo benissimo farne a meno,eccome.

Teoricamente,se tutti loro lasciassero ora il pianeta,senza causare danni,NOI ESSERI UMANI CI RITROVEREMMO CON ALMENO METà DI PROBLEMI IN MENO,con molte piu energie,ottimismo,aggressività naturale sana,liberi dentro e fuori da interferenze , uMANI E BASTA .

Io la penso in qwuesto modo,loro no ma questo è logico ancvhe se è una porcata.

ciau
ali libere e il resto pure!

#13 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 4669 messaggi

Inviato 06 aprile 2014 - 10:25

Sì therethurn, ho già sentito un esorcista ma, anche lui -poveretto- non riesce a dimostrare che tutto quel che viene attribuito al diavolo avvenga fuori dalla testolina di chi ci crede.

Sai che era ieri quando -in piena e convinta enfasi- curavano l'epilessia con gli esorcismi?
Chiedo: ma non è ancora ora di svegliarsi e vivere nel mondo della ragione?
  • SirJ`adore, Cyberdragon e SirNuts piace questo

#14 SirJ`adore

SirJ`adore

    Più che scettico, perplesso

  • Utenti
  • 4524 messaggi

Inviato 07 aprile 2014 - 10:14

Una piccola nota sugli esorcismi: il sentito dire e le leggende su questi sono innumerevoli, ma sono appunto sentito dire e leggende. Quando ci si confronta con la realtà degli esorcismi, si nota che sono molto più "banali" di quanto sembrino nell'eco mediatico/paranormalista. Anche se sono comunque eventi forti, si tratta di persone fortemente disturbate o problematiche, ma nulla che faccia gridare all'impossibile o inspiegabile.


dude-with-it-o.gif

 

Fenomeni strani, inspiegabili in casa tua? Luci in cielo che seguono traiettorie impossibili?

Spettri sumeri nel frigorifero? E chi chiamerai?... :

http://toscanaparanormale.com/

(area Toscana e limitrofe)


#15 Herr Wolfo

Herr Wolfo

    SVRSVM CORDA!

  • Utenti
  • 5151 messaggi

Inviato 08 aprile 2014 - 09:48

chiaramente...si tratta di persone fortemente disturbate....come no...tu le hai visitate tutte per affermarlo con assouta certezza.

Lascia almeno un pò di spazio alle ipotesi no?

Credo ci sia una bella differenza tra uno  schizofrenico e quello che riesce a fare\dire una persona presumibimente posseduta da qualche entità.


Feci un tentativo con quel tizio, Buckethead. Lo incontrai e gli chiesi di lavorare con me, ma a patto che si liberasse di quel fottuto secchiello. Tornai poco dopo e lo trovai che aveva in testa questa fottuta cosa tipo cappello verde da marziano. Gli dissi, "guarda, sii solo te stesso". Mi disse che si chiamava Brian, quindi dissi che l'avrei chiamato così. Lui dice, "nessuno mi chiama Brian tranne mia madre". Perciò dissi, "allora fai finta che io sia tua mamma!" Non sono ancora uscito dalla stanza e già sto facendo giochetti mentali con questo tizio. Cosa succede se un giorno sparisce lasciando una nota che dice: "mi hanno teletrasportato via?" Ozzy
 
 

#16 dodecaedra

dodecaedra

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 4669 messaggi

Inviato 09 aprile 2014 - 06:57

chiaramente...si tratta di persone fortemente disturbate....come no...tu le hai visitate tutte per affermarlo con assouta certezza.
Lascia almeno un pò di spazio alle ipotesi no?
Credo ci sia una bella differenza tra uno  schizofrenico e quello che riesce a fare\dire una persona presumibimente posseduta da qualche entità.

Per quanto riguarda il mio pensiero lo spazio che lascio, alla dimostrazione che questi fenomeni avvengono fuori dalla testa di chi ci crede, è ampio.
In attesa di questa dimostrazione osservo peró che -credere- non è giá indice di forte disturbo (per usare le tue parole), diventa disturbo se -credere a qualcosa di indimostrabile- supera il peso della ragione di chi lo vive.
Non c'è bisogno di "visitarli tutti" per accorgersi che il fenomeno è interno alla persona che lo vive.

Creare (idealizzare) e nutrire (con l'auto convincimento) qualcosa che non esiste lo rende sì reale, MA soltanto nella sfera immaginifica.
Invece, -creare e nutrire- qualcosa di architettato nella mente per essere dimostrato nella realtà è opera di geni... Che caso eh?

#17 Herr Wolfo

Herr Wolfo

    SVRSVM CORDA!

  • Utenti
  • 5151 messaggi

Inviato 09 aprile 2014 - 01:02

non è indice di onestà ne di elasiticità mentale negare assolutamente l'esistenza di qualcosa sapendo che quella cosa non si può dimostrare in concreto,a meno che sia possibile dimostrare l'esistenza di qualcosa che non ha materia e tu conosca come farlo.

piuttosto,senza  inerpicarti in discorsi arzigogolati,dimostrami chiaramente l'inesistenza dello spirito,e dimostrami che in ogni caso una presunta possessione diabolica non sia dovuta all'azione di un'entità spirituale ma ad altro.

L'epilessia esiste in diverse forme,può anche produrre stati mentali alterati,avevo un amico che soffriva di sta cosa...ma non che si comportasse come un indemoniato quando lo colpiva un attacco...


Feci un tentativo con quel tizio, Buckethead. Lo incontrai e gli chiesi di lavorare con me, ma a patto che si liberasse di quel fottuto secchiello. Tornai poco dopo e lo trovai che aveva in testa questa fottuta cosa tipo cappello verde da marziano. Gli dissi, "guarda, sii solo te stesso". Mi disse che si chiamava Brian, quindi dissi che l'avrei chiamato così. Lui dice, "nessuno mi chiama Brian tranne mia madre". Perciò dissi, "allora fai finta che io sia tua mamma!" Non sono ancora uscito dalla stanza e già sto facendo giochetti mentali con questo tizio. Cosa succede se un giorno sparisce lasciando una nota che dice: "mi hanno teletrasportato via?" Ozzy
 
 

#18 THERETURN

THERETURN

    Utente Full

  • Utenti
  • 6171 messaggi

Inviato 24 aprile 2014 - 04:57

Goleman e colleghi,studiosi dell'intelligenza emotiva,parlano di "sequestri neurali" fatti dal cervello arcaico umano ai danni della neocortexcia.

Ora,il cerebro arcaico è uguale a quello dei rettili(!),tanto che viene chiamato anche cervello rettiliano.

Gli addotti descrivono visivamente le abductions come opera di enti rettiliani e non che rapiscono,sequestrano....la persona..paralizzandone la mente razionale .

Cioè,in altrre parole,le rappresentazioni degli addotti potrebbero essere delle metafore simboliche di quei sequestri neurali descritti da Goleman.

Peró,con questo non risolviamo il problema,anzi lo confermiamo come tale,dato che,gli alieni o parassiti o.....?...potrebbero usare la sistemica cerebrale stessa pwer i loro scopi.

Quindi il problema resta aperto:

*o si tratta di fenomeni cerebrali patologici di nuovo tipo

*oppure essi sono causati da...enti del..vecchio tipo

Scegliere una o l'altra di queste alternative,ora e con i dati che abbiamo,sare be un atto di fede.

Inoltre,noto che non abbiamo ancora chiarito un punto Fondamentale !

La scienza descrive e rappresenta rigorosamente i fenomeni,ma lo fa in un modo a volte capzioso.

Mi spiego:

immaginate di assistere a uno spettacolo di burattini.

Voi vedete un pupazzo agire in modo coerente .

Se voi osservate e misurate,studiate e spiegate il suo comportamento,potete dedurne che:

*come burattino è reale e si muove coerentemente

ma...se non fosse un burattino o una marionetta...

*potrebbe essere un ente oggettuale,ad esempio un robot,reale e coerente.

Senonchè,invece,si tratta di un oggetto mosso da un ente supeeiore a lui!!

Voi questo ente NON lo vedete ma ESISTE....ed è lui che gestisce la rappresentazione.

Pensareci bene perchè questo è quello che succede nelle persone oggi.

Potrebbe essere una crisi specifica o di individui,una sorta di atrofia psicologica generale
MA....

opotrebbe anche essere il risultato di una maipolazione Altrui....del Grande Burattinaio.

Vi consiglio intanto di leggere o rileggere IL MAGO DI OZ ,il libro che ha aperto la mia mente quando ero piccolo circaQuesto Mondo Terreno.

Un vecchio tutto sommato innoquo ma molto intelligente e astuto,che gestisce il mondo con un macchinario inventato da lui con cui manipola,intimidisce,controlla e spaventa il suo popolo.

Una Metafora Stupenda ed Esatta .

ciau
ali libere e il resto pure!

#19 viviandeiboschi

viviandeiboschi

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 14 messaggi

Inviato 15 luglio 2014 - 07:29

c)gli extraumani

O alieni propriamente detti

Gli eu sono enti parassitari presenti dentro le persone e tra le persone,che usano i viventi per scopi loro particolari.

Questi scopi vanno dalla coltura dei loro piccoli alla possessione animica.

Nelle abductions note,sono all' opera extraumani di varia natura .

 

 Come fanno a essere presenti dentro le persone? Nelle abduction avviene altro, un rapimento, che è differente e in questo caso è possibile (ipoteticamente) la coltura dei loro piccoli, ma se invece sono presenti dentro le persone, come possono farlo? Lo chiedo perché è vicino a quanto ho scritto nel mio post http://www.cosenasco...o/#entry1241280 ma non capisco se e come è possibile la coltura dei loro piccoli senza rapimento. 



#20 Lancillotto2013

Lancillotto2013

    Bannato

  • Bannati
  • 7299 messaggi

Inviato 16 luglio 2014 - 06:34

infatti non è possibile, ma dato che seguono un'altra strada, parallela all'umano, hanno il oro paradisi e le loro cerchie e paesaggi astrali, quindi da bravi spiritelli ufologici intervengono in altre dimensionalità .. non solo materiali e fisiche ma anche.
 
Il tutto è stato spiegato più di cent'anni fà da Leadbeater ne Il piano astrale e altri suoi libri molto eloquenti e frutto di una profonda ricerca in merito ai non-umani e alle entità non-humanoids.

Li trovi gratis in formato e-book.
Immagine inserita Non esistono Regole l'unica legge è AMORE




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi