Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

eutanasia


  • Per cortesia connettiti per rispondere
50 risposte a questa discussione

#21 eowyn

eowyn

    Utente Junior

  • Utenti
  • 89 messaggi

Inviato 23 maggio 2005 - 12:29

Ottima deduzione mio caro Watson... :mrgreen:...sono favorevole...

#22 venillastia

venillastia

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 41 messaggi

Inviato 24 maggio 2005 - 07:23

è inutile chiedere cosa farei io oppure dirmi se tenere attaccato alle macchine una persona non è disporre della sua vita...se tu avessi attentamente letto EOWYN,nel mio post dicevo che è difficile stabilire dove inizia l'accanimento terapeutico!e dicevo anche che secondo me quello dell'eutanasia è un problema enorme.Infatti non vorrei mai trovarmicisi in mezzo,non solo perchè vorrebbe dire che io o qualcuno che amo sta male,ma anche perchè,detto onestamente,non saprei proprio come comportarmi!!! :bb:
boh!!!io di principio sarei contro ma riconosco umilmente che su una questione così delicata non riesco a prendere una posizione,anche se a questo problema penso spesso!
ciao ;)
v.c.

#23 pachal

pachal

    Utente Senior

  • Utenti
  • 463 messaggi

Inviato 24 maggio 2005 - 08:43

è inutile chiedere cosa farei io oppure dirmi se tenere attaccato alle macchine una persona non è disporre della sua vita...se tu avessi attentamente letto EOWYN,nel mio post dicevo che è difficile stabilire dove inizia l'accanimento terapeutico!e dicevo anche che secondo me quello dell'eutanasia è un problema enorme.Infatti non vorrei mai trovarmicisi in mezzo,non solo perchè vorrebbe dire che io o qualcuno che amo sta male,ma anche perchè,detto onestamente,non saprei proprio come comportarmi!!! :bb:
boh!!!io di principio sarei contro ma riconosco umilmente che su una questione così delicata non riesco a prendere una posizione,anche se a questo problema penso spesso!
ciao ;)

:angel: ok o capito ciao

#24 CHUPA

CHUPA

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 2278 messaggi

Inviato 24 maggio 2005 - 08:44

Se io Chupa dovessi trovarmi in una condizione tale da dover dipendere da macchinari o comunque in coma irreversibile o in uno stato vegetativo la mia preghiera sarebbe STACCATEMI LA SPINA e fatemi morire in pace perche' è la mia ora.

Ed e' un discorso che piu' volte ho fatto anche con i miei genitori se dovesse succedere una cosa del genere spero che mi ascoltino.....

In natura il piu' debole muore ma noi non lo accettiamo.

Ciao
-Solo quelli che sono cosi' folli da pensare di cambiare il mondo lo cambiano davvero.

Albert Einstein

#25 pachal

pachal

    Utente Senior

  • Utenti
  • 463 messaggi

Inviato 24 maggio 2005 - 08:57

Se io Chupa dovessi trovarmi in una condizione tale da dover dipendere da macchinari o comunque in coma irreversibile o in uno stato vegetativo la mia preghiera sarebbe STACCATEMI LA SPINA e fatemi morire in pace perche' è la mia ora.

Ed e' un discorso che piu' volte ho fatto anche con i miei genitori se dovesse succedere una cosa del genere spero che mi ascoltino.....

In natura il piu' debole muore ma noi non lo accettiamo.

Ciao

:angel: ciao condivido in pieno :approved:

#26 Guest_Cavaliere Oscuro_*

Guest_Cavaliere Oscuro_*
  • Ospiti

Inviato 25 maggio 2005 - 01:59

Se io Chupa dovessi trovarmi in una condizione tale da dover dipendere da macchinari o comunque in coma irreversibile o in uno stato vegetativo la mia preghiera sarebbe STACCATEMI LA SPINA e fatemi morire in pace perche' è la mia ora.


Se pur tristissima ed estrema, è una scelta che condivido anch'io.

#27 Barney

Barney

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 735 messaggi

Inviato 25 maggio 2005 - 02:38

Condivido anch'io il pensiero di Chupa tranne l'ultima frase...
In natura il + debole muore, siamo d'accordo, ma il progresso medico e scientifiko serve proprio a non dover accettare troppo presto l'idea della morte.
Poi è ovvio che nessuno deve imporci di vivere x forza se la nostra vita non è degna di essere vissuta ma questo dobbiamo giudikarlo noi stessi nel momento in cui ci troviamo in determinate situazioni.
In pratika quello che voglio dire è che, in ogni caso, non siamo animali che devono lasciarsi morire, dobbiamo comunque lottare x vivere la nostra vita e x viverla non miglior modo possibile...il paradiso può attendere... :mrgreen:
All that we learn this time is carried beyond this life, what we have been is what we are...

#28 Guest_Cavaliere Oscuro_*

Guest_Cavaliere Oscuro_*
  • Ospiti

Inviato 25 maggio 2005 - 03:03

...il paradiso può attendere... :mrgreen:


eh già! ma molto, molto a lungo :D

#29 Barney

Barney

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 735 messaggi

Inviato 25 maggio 2005 - 03:24


...il paradiso può attendere... :mrgreen:


eh già! ma molto, molto a lungo :D

Appunto...sono favorevole all'eutanasia ma l'idea di rassegnarsi subito senza lottare non mi piace... :mrgreen:
All that we learn this time is carried beyond this life, what we have been is what we are...

#30 eowyn

eowyn

    Utente Junior

  • Utenti
  • 89 messaggi

Inviato 25 maggio 2005 - 05:00

X Venillastia:
Cavoli sciallati...Ho semplicemente chiesto delucidazioni sulla tua opinione...

X Chupa:
Condivido quello che dici...non sopporterei di restare attaccata a delle macchine,preferirei di gran lunga morire dolcemente...

#31 McDaniels

McDaniels

    Utente Full

  • Utenti
  • 1312 messaggi

Inviato 26 maggio 2005 - 07:35

Questo è sicuramente un argomento molto delicato, che necessita di essere discusso con la piena consapevolezza di ciò di cui si sta parlando.

Allora...Non posso "quotare" ogni vostra risposta perchè sarebbe un lavoro immane, perciò vi rispondo a tutti insieme!

Parlando di eutanasia:

Prendiamo il caso di Terry Schiavo per parlare in generale di eutanasia ok? Questa povera ragazza era da più di 10 anni che era attaccata alle macchine, non parlava, non vedeva, non rideva, non mangiava ecc...cioè non era viva, ma stava semplicemente sopravvivendo, ingannando la morte, allungando la propria agonia in una vita che oramai aveva deciso che il suo tempo era finito. Quindi che senso aveva tenerla ancora in questo stato? Quello di vederla per altri 10 anni coricata in quel letto, con decine di tubicini attaccati al naso, alla bocca, e alle braccia? Per non parlare poi di catetere, pala e compagnia bella!
Scusate la franchezza per favore.

Secondo voi, oltre la sofferenza della stessa Terry, come stava la sua famiglia? Vederla in quel letto, non un segno di vita, darle medicine, cambiarla, vestirla, pulirla...e tutto questo per cosa? Sempre e solo per continuare a vedere il viso di questa poverina.

La vita ha voluto che salisse al cielo, e noi uomini con la nostra tecnologia del CAZ.. abbiamo sfidato la vita e la morte non facendola trapassare.

Ora, con questo non voglio dire che è giusta l'eutanasia, ma per l'80% dei casi è una scelta morale ragionevole, sia nei confronti di questa persona, sia nei confronti della famiglia che deve continuare incessantemente ad accudire e veder soffrire una persona che, effettivamente, NON E' VIVA!!!

Certo, magari farla morire di fame e di sete non è stato molto dignitoso, anche se non credo che Terry abbia sofferto essendo in come, però è stato dignitoso LASCIARLA, e non FARLA, morire.

Sicuramente Terry ora sta meglio di come stava prima e la sua famiglia ora è più tranquilla anche se più addolorata.

E questo vale per tutti, dicasi tutti, i casi di malati terminali, sopratutto di persone in coma da oltre 10 anni.

Per quanto riguarda invece la pena di morte....

Ma voi chi siete?? DIO PER CASO??? Come vi permettete a dire: "...sono a favore della pena di morte, si merita di essere ucciso come lui ha ucciso altre persone...".

ALLORA STIAMO RITORNANDO ALLA FAMIGERATA "LEGGE DEL TAGLIONE" OVVERO "OCCHIO PER OCCHIO, DENTE PER DENTE".

Ma che discorsi fate ragazzi dai...La vita la può togliere solo Dio e nessun altro. Se qualcuno uccide un'altra persona...allora quello si merita il castigo divino, oltre che quello umano inteso come carcere, e nient'altro.

Voi parlate di disporre della vita di qualcun altro vero? Perchè uccidere, tra l'altro legalmente perchè fatto dallo stato, una persona a mò di punizione non vi sembra disporre della vita di egli???

La pena di morte è una prativa ASSOLUTAMENTE che mi fa SCHIFO!

Ora aprirò due sondaggi, uno sulla pena di morte e uno sull'eutanasia...vedremo cosa ne uscirà.

Prego tutti coloro che risponderanno al sondaggio di inserire pure un commento scritto oltre al voto, in modo da poi poterlo commentare e discuterne.

Saluti, McD.
Se un giorno vedrai un puntino in cielo che si muove con insolito moto, non pensare ad un aereo ad un satellite o cos'altro. Abbi consapevolezza di quello che stai osservando. I nostri fratelli UFO.

Immagine inserita

#32 Barney

Barney

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 735 messaggi

Inviato 26 maggio 2005 - 12:28

Se dici che la vita può toglierla solo Dio e nessun'altro non puoi essere favorevole neanche all'eutanasia...
All that we learn this time is carried beyond this life, what we have been is what we are...

#33 pachal

pachal

    Utente Senior

  • Utenti
  • 463 messaggi

Inviato 26 maggio 2005 - 06:21

Questo è sicuramente un argomento molto delicato, che necessita di essere discusso con la piena consapevolezza di ciò di cui si sta parlando.

Allora...Non posso "quotare" ogni vostra risposta perchè sarebbe un lavoro immane, perciò vi rispondo a tutti insieme!

Parlando di eutanasia:

Prendiamo il caso di Terry Schiavo per parlare in generale di eutanasia ok? Questa povera ragazza era da più di 10 anni che era attaccata alle macchine, non parlava, non vedeva, non rideva, non mangiava ecc...cioè non era viva, ma stava semplicemente sopravvivendo, ingannando la morte, allungando la propria agonia in una vita che oramai aveva deciso che il suo tempo era finito. Quindi che senso aveva tenerla ancora in questo stato? Quello di vederla per altri 10 anni coricata in quel letto, con decine di tubicini attaccati al naso, alla bocca, e alle braccia? Per non parlare poi di catetere, pala e compagnia bella!
Scusate la franchezza per favore.

Secondo voi, oltre la sofferenza della stessa Terry, come stava la sua famiglia? Vederla in quel letto, non un segno di vita, darle medicine, cambiarla, vestirla, pulirla...e tutto questo per cosa? Sempre e solo per continuare a vedere il viso di questa poverina.

La vita ha voluto che salisse al cielo, e noi uomini con la nostra tecnologia del CAZ.. abbiamo sfidato la vita e la morte non facendola trapassare.

Ora, con questo non voglio dire che è giusta l'eutanasia, ma per l'80% dei casi è una scelta morale ragionevole, sia nei confronti di questa persona, sia nei confronti della famiglia che deve continuare incessantemente ad accudire e veder soffrire una persona che, effettivamente, NON E' VIVA!!!

Certo, magari farla morire di fame e di sete non è stato molto dignitoso, anche se non credo che Terry abbia sofferto essendo in come, però è stato dignitoso LASCIARLA, e non FARLA, morire.

Sicuramente Terry ora sta meglio di come stava prima e la sua famiglia ora è più tranquilla anche se più addolorata.

E questo vale per tutti, dicasi tutti, i casi di malati terminali, sopratutto di persone in coma da oltre 10 anni.

Per quanto riguarda invece la pena di morte....

Ma voi chi siete?? DIO PER CASO??? Come vi permettete a dire: "...sono a favore della pena di morte, si merita di essere ucciso come lui ha ucciso altre persone...".

ALLORA STIAMO RITORNANDO ALLA FAMIGERATA "LEGGE DEL TAGLIONE" OVVERO "OCCHIO PER OCCHIO, DENTE PER DENTE".

Ma che discorsi fate ragazzi dai...La vita la può togliere solo Dio e nessun altro. Se qualcuno uccide un'altra persona...allora quello si merita il castigo divino, oltre che quello umano inteso come carcere, e nient'altro.

Voi parlate di disporre della vita di qualcun altro vero? Perchè uccidere, tra l'altro legalmente perchè fatto dallo stato, una persona a mò di punizione non vi sembra disporre della vita di egli???

La pena di morte è una prativa ASSOLUTAMENTE che mi fa SCHIFO!

Ora aprirò due sondaggi, uno sulla pena di morte e uno sull'eutanasia...vedremo cosa ne uscirà.

Prego tutti coloro che risponderanno al sondaggio di inserire pure un commento scritto oltre al voto, in modo da poi poterlo commentare e discuterne.

Saluti, McD.


:angel: ciao mc daniel sull'eutanasia ce' gia una discussione in corso e se vai indietro leggerai quello che ne e' venuto fuori,per quello che riguarda la pena di morte in generale non sono favorevole,ma quando vedo delle persone che compiono dei omicidi,stragi,o sevizziano bambini,o compiono reati di questa natura solo perche'gli va di farlo,o per motivi che non riguardino la propria difesa<pericolo di vita intendo<mi viene voglia,una forte voglia di applicarla la legge del taglione,ecco io in questi casi la pena di morte l'applicherei loso' molti non saranno daccordo con quello che dico provabilmente non lo sarai nemmeno tu' ma io la vedo cosi .ciao :) :)

#34 edozilla

edozilla

    Moderatore

  • Moderatore
  • 13035 messaggi

Inviato 26 maggio 2005 - 08:17

Scusa pachal, non capisco... hai riportato il mess di McDaniels e poi...
...
... ...
... ....
... ...
...
Immagine inserita Immagine inserita
Per chi vuole partecipare e scrivere un racconto, legga QUI. :deal: Gruppo e partecipanti

#35 pachal

pachal

    Utente Senior

  • Utenti
  • 463 messaggi

Inviato 26 maggio 2005 - 08:23

Scusa pachal, non capisco... hai riportato il mess di McDaniels e poi...
...
... ...
... ....
... ...
...

:angel: secontinui a leggere dove ce'l'angel ce' anche la mia risposta sul argomento della pena di morte che a'tirato fuori mc daniel ,forse ti e' sfuggito era questo che volevi sapere?

#36 edozilla

edozilla

    Moderatore

  • Moderatore
  • 13035 messaggi

Inviato 27 maggio 2005 - 01:19

Ah si scusa... forse quando ho scritto il mio mess a te, alcuni neoroni erano usciti a prendersi un caffé :D
Immagine inserita Immagine inserita
Per chi vuole partecipare e scrivere un racconto, legga QUI. :deal: Gruppo e partecipanti

#37 Guest_Cavaliere Oscuro_*

Guest_Cavaliere Oscuro_*
  • Ospiti

Inviato 27 maggio 2005 - 01:31

Scusa pachal, non capisco... hai riportato il mess di McDaniels e poi...
...
... ...
... ....
... ...
...

:angel: secontinui a leggere dove ce'l'angel ce' anche la mia risposta sul argomento della pena di morte che a'tirato fuori mc daniel ,forse ti e' sfuggito era questo che volevi sapere?


ho corretto il quote. Ora il post va bene. ;)

#38 McDaniels

McDaniels

    Utente Full

  • Utenti
  • 1312 messaggi

Inviato 27 maggio 2005 - 03:44

Se dici che la vita può toglierla solo Dio e nessun'altro non puoi essere favorevole neanche all'eutanasia...


Caro Barney ti rispondo subito, e in 3 parole precise e semplici:

PENA DI MORTE = UCCIDERE UNA PERSONA CHE E' IN VITA;

EUTANASIA = LASCIARE MORIRE UNA PERSONA CHE SAREBBE DOVUTA MORIRE GIA' DA TEMPO E CHE NON E' MORTA SOLO GRAZIE ALLA TECNOLOGIA E ALL'ACCANIMENTO TERAPEUTICO.
Se un giorno vedrai un puntino in cielo che si muove con insolito moto, non pensare ad un aereo ad un satellite o cos'altro. Abbi consapevolezza di quello che stai osservando. I nostri fratelli UFO.

Immagine inserita

#39 pachal

pachal

    Utente Senior

  • Utenti
  • 463 messaggi

Inviato 27 maggio 2005 - 07:35

Scusa pachal, non capisco... hai riportato il mess di McDaniels e poi...
...
... ...
... ....
... ...
...

:angel: secontinui a leggere dove ce'l'angel ce' anche la mia risposta sul argomento della pena di morte che a'tirato fuori mc daniel ,forse ti e' sfuggito era questo che volevi sapere?


ho corretto il quote. Ora il post va bene. ;)

:angel: riguardo al quote :come ti capisco :approved:

#40 Barney

Barney

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 735 messaggi

Inviato 28 maggio 2005 - 02:53

Se dici che la vita può toglierla solo Dio e nessun'altro non puoi essere favorevole neanche all'eutanasia...


Caro Barney ti rispondo subito, e in 3 parole precise e semplici:

PENA DI MORTE = UCCIDERE UNA PERSONA CHE E' IN VITA;

EUTANASIA = LASCIARE MORIRE UNA PERSONA CHE SAREBBE DOVUTA MORIRE GIA' DA TEMPO E CHE NON E' MORTA SOLO GRAZIE ALLA TECNOLOGIA E ALL'ACCANIMENTO TERAPEUTICO.

Che una persona sia viva perchè gode di ottima salute o solo perchè ci sono delle makkine che la tengono in vita, non fa differenza, è comunque una persona a cui Dio non ha ankora deciso di "togliere la vita".
Volendo essere coerenti col tuo ragionamento, il fatto che una persona abbia un male che la porterà inevitabilmente alla morte, non ti autorizza a sostituirti a Dio.
All that we learn this time is carried beyond this life, what we have been is what we are...




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi