Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies

Foto

anima gemella esperienze obe


  • Per cortesia connettiti per rispondere
19 risposte a questa discussione

#1 StillaRoris

StillaRoris

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 44 messaggi

Inviato 14 febbraio 2012 - 05:21

Felice sera a tutti!
Ho provato a ricercare sul forum (senza successo) informazioni attinenti ad esperienze astrali che possan testimoniare o comunque lasciar presupporre l'esistenza della tanto agognata e sospirata anima gemella o fiamma gialla. (Un po' come per il 3d aperto sugli angeli custodi diciamo...) Questo per me è un tema molto importante... se avete esperienze in questo senso o potete rimandarmi a discussioni significative ve ne sarei grata.

SR
  • ChocolateMints piace questo

#2 StillaRoris

StillaRoris

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 44 messaggi

Inviato 18 febbraio 2012 - 10:22

Nessuno? :(

#3 Guest_Mody_*

Guest_Mody_*
  • Ospiti

Inviato 19 febbraio 2012 - 12:56

Felice sera a tutti!
Ho provato a ricercare sul forum (senza successo) informazioni attinenti ad esperienze astrali che possan testimoniare o comunque lasciar presupporre l'esistenza della tanto agognata e sospirata anima gemella o fiamma gialla. (Un po' come per il 3d aperto sugli angeli custodi diciamo...) Questo per me è un tema molto importante... se avete esperienze in questo senso o potete rimandarmi a discussioni significative ve ne sarei grata.

SR


Fiamma gialla...un finanziere?:) Scherzo...

Questo per me è un tema molto importante..

Perchè tanto importante?
hai avuto qualche esperienza?

#4 Guest_Mody_*

Guest_Mody_*
  • Ospiti

Inviato 19 febbraio 2012 - 01:58

Ci sono persone particolarmente sensibili che riescono a percepire l'essenza delle altre anime....dipende della dimensione....
...anime di persone vive o defunte....Nella dimensione astrale anchè le emozioni i sentimenti i desideri prendono forma e viene tutto amplificato..
Energie vibrazionali dove riescono trovare il punto d'incontro e condivisione...dove l'Amore è tutto..

#5 StillaRoris

StillaRoris

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 44 messaggi

Inviato 21 febbraio 2012 - 11:47

Ciao Mody! Grazie per la tua risposta!

No, non ho avuto alcuna esperienza: non ho mai avuto obe. Però sono certa -come dici tu- che l'amore sia unico, che siamo tutti uniti sia spiritualmente che materialmente (basta pensare al ciclo degli elementi, sembra scontato, roba da elementari, ma se lo si proietta su un piano spirituale fa venire i brividi... la vita è meravigliosa!). Sono certa che ci siano forme più evolute di amore che non quella ingabbiata in una coppia di individui, eppure di certo questo è un piccolo grande primo step per sperimentare l'amore, imparare a donarlo, a donarsi e a riceverne. Penso che sia molto importatne quindi indagare anche in questo campo, molti parlano di questa fatidica anima gemella o di un pool di anime gemelle.
Siccome son certa che qui sul forum di gente seria ce n'è, volevo sapere se qualcheduno avesse avuto contatti in astrale di questo tipo... già gli antichi greci parlavano dell'unione uomo-donna nel famoso mito dell'androgino o uomo palla. Tutte le religioni lasciano intendere una forma di unione, per es adamo ed eva.. io credo molto in queste forme uniche - seppur differenti - di credenze...
  • Melaverde piace questo

#6 Giulia De Vivo

Giulia De Vivo

    Utente Full

  • Utenti
  • 1066 messaggi

Inviato 27 febbraio 2012 - 04:14

Ciao, Stilla Roris! Questo é un argomento che ha sempre interessato anche me. Non credo di aver incontrato thread sull'argomento, ma mi riservo di contattarti anche in MP.

In inglese esistono due dizioni: "twin souls" (anime gemelle, e sembrerebbe che ne abbiamo diverse) e "twin flames" (fiamme gemelle), ovvero noi e la nostra altra metà. Era a quest'ultima forse che ti riferivi? In quest'ultimo caso, si parla di uno spirito che si scinde in due per vivere un'esperienza particolare e non sempre le due metà sono incarnate: può anche capitare che una sia incarnata e l'altra rimanga nel Mondo dello Spirito.

Attendo tue precisazioni.

Un caro saluto.
Giulia

#7 StillaRoris

StillaRoris

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 44 messaggi

Inviato 27 febbraio 2012 - 10:04

Ciao Giulia!
Scusa se ti rispondo solo ora! Grazie per la tua risposta! Temevo di aver postato una domanda facilmente additabile come superficiale!

La definizione di "fiamma gialla" l'avevo trovata incappando su un sito induista, se non erro. Purtroppo non riesco a trovarlo più sui motori di ricerca, ma se non l'ho salvato significa che non mi convinceva del tutto, ad ogni modo se ben ricordo vi era scritto che di anime affini alla nostra ne esistono diverse, ma una sola è, come tu stessa hai scritto, la controparte della nostra, l'altra metà appunto.

Le mie conoscenze in merito a questo argomento sono superficiali, anche perchè non sono affatto certa che il materiale reperibile su internet sia serio. L'unico scritto interessante mi era parso questo pdf http://www.globalsal...nimagemella.pdf

Essendo un argomento che ti sta a cuore, posso chiederti cosa ne pensi? Anche via mp, ma solo se non ti sono di disturbo... Grazie.

#8 Giulia De Vivo

Giulia De Vivo

    Utente Full

  • Utenti
  • 1066 messaggi

Inviato 28 febbraio 2012 - 07:38

Essendo un argomento che ti sta a cuore, posso chiederti cosa ne pensi? Anche via mp, ma solo se non ti sono di disturbo... Grazie.


Ciao, Stilla Roris! Adesso vado a vedere il tuo link, e sono sicuramente a disposizione via MP. Domanda: non potrebbe essere stata l'espressione che tu ricordi "fiamma gialla" in realtà "fiamma gemella"? Magari é per questo che non trovi più la fonte. E' possibile?

Ciao
Giulia

#9 StillaRoris

StillaRoris

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 44 messaggi

Inviato 28 febbraio 2012 - 04:54

Ciao Giulia!
Ho ritrovato il link, FIAMME GEMELLE e ANIME GEMELLE - I SENTIERI DELL' ESSERE :: ecospiritualweb
hai ragione: fiamma gialla me lo son sognato io! Il fatto è che posso realizzare le mie ricerche solo a tarda notte, dopo aver finito di studiare... dovevo essere cotta.
Ora ti scrivo un mp!
Grazie mille! Perdona la perdita di tempo a causa della mia svista!

#10 Mj12

Mj12

    Utente Junior Plus

  • Bannati
  • 171 messaggi

Inviato 06 marzo 2020 - 04:41

Il termine fiamma non serve, è una specifica in più inutile perché siamo tutti solo e sempre anime e perché è la seconda parola che ne specifica la natura che è appunto quella di gemella

Specificato ciò, amplifico l'informazione e la completo anzi, aggiungendo che essa è anche genetica gemella ovvero la nostra intera versione nell'altro genere sessuale. Ho detto proprio interamente speculare. Cioè siamo, è proprio noi nell'altro sesso
  • porcosbrudi piace questo

#11 porcosbrudi

porcosbrudi

    Nuovo Utente

  • Bannati
  • 18 messaggi

Inviato 07 marzo 2020 - 06:48

Serve perché la fiamma si sente viva e pulsante dentro di sé.
Brucia, arde, avvicina.

#12 LunaRossa91

LunaRossa91

    Utente Senior

  • Utenti
  • 422 messaggi

Inviato 09 marzo 2020 - 05:45

Seguo perché interessa molto anche a me 😍

#13 LunaRossa91

LunaRossa91

    Utente Senior

  • Utenti
  • 422 messaggi

Inviato 09 marzo 2020 - 05:48

Cos'è che ci fa 'riconoscere' un'anima gemella? In sogno o in astrale posso avere come dire, delle premonizioni a riguardo? Può c'entrare con l'argomento o vado ot? A me qualcosa è successo e solo dopo anni e anni ho, secondo me e la mia interpretazione magari neanche tanto oggettiva, avuto una 'conferma' che era forse destino.. Io credo di aver incontrato in sogno più volte il mio compagno, quando ero una ragazzina e nemmeno sapevamo dell'esistenza dell'altro.
  • ChocolateMints e Mj12 piace questo

#14 Mj12

Mj12

    Utente Junior Plus

  • Bannati
  • 171 messaggi

Inviato 09 marzo 2020 - 07:49

Luna ciao. L'anima gemella è te nell'altro sesso. Il tuo lui dovrebbe essere te al maschile Letteralmente biologicamente oltre che spiritualmente conseguentemente. Noti somiglianza con lui? Comunque si i segnali possono venire in astrale, nei sogni
  • ChocolateMints e Melaverde piace questo

#15 Mj12

Mj12

    Utente Junior Plus

  • Bannati
  • 171 messaggi

Inviato 11 marzo 2020 - 01:11

stella è possibile che tu abbia visto il tuo compagno ma che non sia per questo quell'anima/genetica gemella di cui parlo, ma un'anima sorella

perchè per definizione, pare, che ovviamente se è gemella intesa come te nell'altro genere sessuale, essa non possa essere che unica, unica nel suo genere maschile come tu in quello femminile, altrimenti si tratterebbe di cloni ed i cloni in natura, parlo di quella spirituale, che è l'unica reale, non esistono o almeno non ha senso che esistano e di fatto non possono esistere, bisognerebbe spiegarlo a livello teorico almeno

 

i corpi potrebbero anche venire clonati ma è solo una "casa" il corpo, può essere, se lo viene, incarnata/abitata non dalla stessa anima, a meno che essa non abbia prima "svestito" l'altro corpo clonato che aveva prima e allora si tratterà solo di aver ri-indossato un altro vestito identico magari nuovo

 

comunque si , riconfermo che dovresti essere, è te al maschile, letteralmente biologicamente, in tutto ecco, spiritualmente conseguentemente

 

io trassi tutto ciò, anche se spiegato solo a livello animico o spirituale, quindi solo parziale, in un libro che è stato recentemente pubblicato per quanto riguarda le anime gemelle in questo sito https://www.misticisponsali.me/



#16 Mj12

Mj12

    Utente Junior Plus

  • Bannati
  • 171 messaggi

Inviato 12 marzo 2020 - 12:18

volevo dire Luna, comunque specifico se si è frainteso che non alludo a i trans



#17 G.a.b.r.i.e.l

G.a.b.r.i.e.l

    Utente ragionevole

  • Utenti
  • 1203 messaggi

Inviato 12 marzo 2020 - 02:34

altrimenti si tratterebbe di cloni ed i cloni in natura, parlo di quella spirituale, che è l'unica reale, non esistono o almeno non ha senso che esistano e di fatto non possono esistere, bisognerebbe spiegarlo a livello teorico almeno

i corpi potrebbero anche venire clonati ma è solo una "casa" il corpo, può essere, se lo viene, incarnata/abitata non dalla stessa anima, a meno che essa non abbia prima "svestito" l'altro corpo clonato che aveva prima e allora si tratterà solo di aver ri-indossato un altro vestito identico magari nuovo


A parte la Natura.. E' possibile ottenere o creare anche un clone identico "integrale", completo, ovvero spirituale e materiale (anche se non con la nostra tecnologia Terrestre attuale) - però i due Esseri sono uguali solo nel primo istante, già nel secondo si diversificano in quanto creature e coscienze libere, indipendenti. Ovviamente nei Mondi dove hanno la Scienza necessaria, i cloni non vengono fabbricati se non dopo la morte dell'originale, per donargli l'immortalità.

E' ovvio che tra due Esseri simili che si amano avvenga una comunicazione molto intensa ma ciò ancora non dimostra che sono "destinati" a trovarsi o unirsi. Seppur connessi energeticamente forse leggermente più di quanto sono connessi tutti gli uomini, le loro esistenze sono comunque autonome, a causa del libero arbitrio. Se evoluti, non sono "dipendenti" l'uno dall'altro. Semplicemente gli fa piacere stare insieme, ogni tanto.


  • ChocolateMints piace questo

#18 Kal

Kal

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 23 messaggi

Inviato 12 marzo 2020 - 11:01

Felice sera a tutti!
Ho provato a ricercare sul forum (senza successo) informazioni attinenti ad esperienze astrali che possan testimoniare o comunque lasciar presupporre l'esistenza della tanto agognata e sospirata anima gemella o fiamma gialla. (Un po' come per il 3d aperto sugli angeli custodi diciamo...) Questo per me è un tema molto importante... se avete esperienze in questo senso o potete rimandarmi a discussioni significative ve ne sarei grata.

SR


Ti è mai capitato di conoscere una persona e trovarti a tuo agio, sentirti sicura e protetta?
L'anima gemella è il tuo desiderio che si avvera, un anima capace di farti felice; io la vedo così, almeno così mi piace vederlo, non pensare ai meccanismi che hanno creato queste sensazioni, molto interessante ma è un lavoro già fatto.
Io credo che bisogna pensare al lavoro da svolgere e non quello già realizzato da altri, segui il tuo cammino e prega che i tuoi sogni si realizzino, ogni tanto bisogna anche alzare il, scusate il termine, culo :p per far in modo che essi si realizzino.

Scusa se sono andato un po fuori argomento, però ho espresso quello che ho pensato sul momento :)

Non riesco a capire se quella bellissima luce sei tu Angelo mio o sono io che mi sono fumato troppe canne.


#19 Mj12

Mj12

    Utente Junior Plus

  • Bannati
  • 171 messaggi

Inviato 23 marzo 2020 - 03:52

io la vidi ma non è bello vedersi riflessi



#20 Mj12

Mj12

    Utente Junior Plus

  • Bannati
  • 171 messaggi

Inviato 04 aprile 2020 - 11:16

A parte la Natura.. E' possibile ottenere o creare anche un clone identico "integrale", completo, ovvero spirituale e materiale (anche se non con la nostra tecnologia Terrestre attuale) - però i due Esseri sono uguali solo nel primo istante, già nel secondo si diversificano in quanto creature e coscienze libere, indipendenti. Ovviamente nei Mondi dove hanno la Scienza necessaria, i cloni non vengono fabbricati se non dopo la morte dell'originale, per donargli l'immortalità.

E' ovvio che tra due Esseri simili che si amano avvenga una comunicazione molto intensa ma ciò ancora non dimostra che sono "destinati" a trovarsi o unirsi. Seppur connessi energeticamente forse leggermente più di quanto sono connessi tutti gli uomini, le loro esistenze sono comunque autonome, a causa del libero arbitrio. Se evoluti, non sono "dipendenti" l'uno dall'altro. Semplicemente gli fa piacere stare insieme, ogni tanto.

no, lo spirito non è possibile clonarlo, esso è nato per sua natura in quel regno dello spirito appunto, nell'increato, semmai generato, o autogenerato o dalla natura stessa ma spirituale

 

il mondo materiale che vediamo è una creazione seguente, molto seguente, è un involucro, un artefatto, un giocattolo animato da noi che siamo lo spirito appunto o l'anima che viene da quella dimensione spirituale dalla quale siamo venuti spuntati nati o creati ma non da un Dio che ha deciso ora li creo, no, fu per natura generati tutti, compresi i microbi, ogni cosa è nata perche doveva nascere

 

quindi si si possono clonare solo le vetture o corpi chiamati ma le anime no, esse subentrano molto dopo come veicoli di manifestazione per fare esperienza qui nella materia tridimensionale e dagli opposti trarre nuova conoscenza che li nell'infinito non è possibile sperimentare poichè già tutto uno non separato

 

non so se mi spiego bene

 

la questione di cui parlo non è d intendersi con amore romantico o al caso di due che si incontrano comunemente intesi

 

parlo proprio di una questione di genetica e che tutto è preordinato non forzato ma naturale ma comunque sempre piu o meno preordinato

 

preordinato alla base si cioè che lei è effettivamente noi nell'altro sesso, letteralmente, biologicamente quanto spiritualmente conseguentemente

 

è una sorella gemella

 

è noi nell'altro sesso

 

precisamente

 

questa è materia

 

ma noi siamo spirito

 

il punto è che la natura di quei due è piu familiare o meglio solo familiare quindi non sessuale anzi opposta ad essa perchè appunto parentale se sei sempre tu

 

spirituale poi infatti platonica

 

il destino porta in quella direzione

 

anche se c'è ancora evoluzione sembra tanta da fare ma

 

come forse disse un comandante che una donna sentiva telepaticamente rivolgendosi a me così "lascia stare lo zaino sulla montagna lo ritroverai al tuo ritorno"

 

 

cioe quello che avevo conquistato quella vetta dei mistici sponsali

 

quell'amore

 

quel sapere

 

quel sentire

 

quel vivere

 

o

 

non ci pensare ora

 

dimentica

 

è che ne ero geloso

 

stavo per dire di quell'amore come diceva gesu dell'amore vero

 

quel gesu di franca cornado

 

anche se a me sembrava anche di orgoglio ma be anche quello è amore anche se contratto

 

cioe ridotto

 

egoismo è amore contratto

 

come con un litro di benzina fare migliaia di chilometri  pretendere

 

però si il discorso che fai della non dipendenza va benissimo e forse per questo la vidi brutta

 

va be che vedendola brutta già di per se non è che ci fosse la tentazione di avvicinarla quindi non c'era rischio di dipendenza se non unicamente per quell'orgoglio di sapere una cosa che nessuno sa e che è destinata a anime evolute

 

ultimo stadio veramente

 

anche se vedendola brutta dimostra che ho avuto un involuzione, cioè ho ragiunto la vettà, infatti la vidi graziosa all'inizio e poi regredii e la vidi imbruttirsi come vidi me pure

 

imbruttirmi

 

poi rimasi gelato e geloso di quell'amor eo scoperta non mi rassegnavo

 

rivolevo

 

amare

in qualche modo

 

ma il ricordo di averla vista brutta mi impediva di avvicinarmi

 

come ora

 

e sempre sarà perche non mi dovrò avvicinare per l'estetica ma sarà l'anima

 

perche io voglio dimenticare

 

anche se ora mi vedo bello di nuovo

 

forse

 

l'oracolo disse pensando a lei "sentimento platonico, se pensi al kamasutra cambia soggetto",

 

perchè lei è come una sorella, se io la vedessi bella sparirebbe l'uomo carnale

 

se c'è l'uomo carnale sparisce il vederla bella

 

e quindi in etrambi i casi non si realizza l'unjone comunque carnale mentre nel primo si realizza quella spirituale e materiale nel senso solo di vedersi parlarsi ma come fratello e sorella

 

la carnalità non so non puo avvenire con

 

la gemella

 

perche gemella come ho detto

 

se c'è l'uomo spirituale sparisce il carnale anche con qualsiasi altra donna che vedrai come sorelle semplici come la gemella






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi