Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Il segno della Vergine


  • Per cortesia connettiti per rispondere
103 risposte a questa discussione

#1 Guest_Eve_*

Guest_Eve_*
  • Ospiti

Inviato 19 settembre 2011 - 05:44

Avviso: il topic è incentrato sull'analisi del segno e relative considerazioni personali.
Chi volesse limitarsi a messaggi del tipo "sono della Vergine ascendente vattelapesca" è pregato di farlo qui

http://forum.cosenas...-zodiacali.html

g
razie




Cito testualmente:


La Vergine chiude il ciclo primaverile - estivo e dobbiamo insistere sul verbo "chiudere" perchè questo segno non apre una nuova porta davanti a se'dopo aver sbarrato quella che gli sta alle spalle; al contrario, la sua operazione di sbarramento si indirizza più al futuro che al passato, o meglio ancora mira a bloccare il passato per evitare qualsiasi evoluzione o cambiamento.


Ci troviamo quindi di fronte a un segno immobilistico con una funzione stagionale ben precisa e importantissima: quella di impedire il processo di deterioramento dei frutti raccolti durante la stagione estiva.

La conservazione può essere definita innaturale proprio perchè è naturale il processo di di deterioramento ed è costretta a servirsi di artifici, ossia di tecniche particolari usate già dall'uomo primitivo (es. l'affumicamento della carne) e che nei tempi moderni trovarono il loro massimo alleato nella chimica.

Queste due simbologie di Urano (tecnica e chimica) sono altamente evidenti nel segno della Vergine.

La lotta contro il deterioramento è una lotta contro la morte, ma poichè la morte - sebbene se ne pensi il contrario - è un fatto vitale, rifiutare la morte equivale a rifiutare la vita, e tale è appunto l'aspirazione segreta della Vergine.

L'Eternità può essere garantita solo dalla non - riproduzione, dal momento che un sovraffollamento distruggerebbe ben presto quella riserva di "provviste" che sta incisa a caratteri di fuoco nella mente verginea.

E insomma, si può durare per sempre, se ci si oppone alla natura.

In questo quadro la caduta della Luna si affianca per importanza all'esaltazione di Urano: la sensibilità, il sentimento e il sentimentalismo sono i peggiori nemici del rigore tecnico, e la visione lunare del Tempo come un continuum dove si fondono tutti gli eventi è intollerabile per chi si propone di trafiggere il presente come una farfalla con uno spillo, e chiuderlo in una teca dove ogni mutamento sia impossibile (e qui emerge l'esilio di Nettuno).


In tale contesto si manifestano certi ingegnosi recuperi messi in atto dalle leggi vitali, quando entrano in conflitto con un particolare settore zodiacale.

Il rifiuto della vita ovviamente non può essere totale, perchè ci troveremmo di fronte a una sorta di nichilismo suicida, ben lontano dalla mentalità verginea.

L'istinto che spinge a riprodursi non si estingue di certo in questo segno dello zodiaco ma, pur obbedendo alle inevitabili pulsioni sembra affiancato, nel comportamento della Vergine, a una specie di valvola di sfogo compensatoria: la riproduzione meccanica, artificiale, e in serie.

La Vergine ha il terrore che dal grembo lunare - nettuniano degli opposti Pesci nascano creature "diverse", magari quei geni che, di tanto in tanto, sconvolgono sconsideratamente lo status quo.
Il tipo di riproduzione che la Vergine sarebbe pronta ad accettare ad occhi chiusi probabilmente è la clonazione, la moltiplicazione biologica che produce individui geneticamente omogenei.

E poichè questo sogno è per ora irraggiungibile su larga scala, tenta di compiere a posteriori l'operazione che non ha potuto imporre al momento della "fecondazione", ossia si sforza di predicare un comportamento uniforme, una mentalità da gregge, che poi è quella degli impiegati, dei dipendenti, dei burocrati simboleggiati dalla casa Sesta.

Con tale atteggiamento la Vergine rivela un sano realismo, anche se a livello inconscio.
O meglio, il suo ineluttabile condizionamento tiene conto di una realtà di fatto evidente, sebbene contestatissima: sulla base dei grandi numeri l'intelligenza umana è mediocre e scarsamente autonoma.

Questo apparente difetto rappresenta un vero punto di forza per la conservazione della specie, perchè consente alla maggioranza di muoversi tra le difficoltà della vita afferrandone il significato solo in minima parte.
Una delle funzioni di questo segno è infatti quella di tener conto della maggioranza, offrendole i supporti necessari per una sua strutturazione precisa.

Una massa informe, una moltitudine sconnessa potrebbe rivelarsi pericolosa, imprevedibile, e dunque non controllabile.
Ecco perchè, pur aspirando a un livellamento e a un "siamo tutti uguali" universale, la Vergine sa benissimo che si tratta di un'utopia, e che le differenze esistono, ma riesce ad aggirare l'ostacolo sostituendo una scala di valori con una scala gerarchica.
Quest'ultima è di nuovo una riproduzione artificiale di quanto avviene liberamente nella realtà attraverso la selezione naturale, ma risponde anche a un altro scopo tipicamente vergineo: la possibilità di controllo.

Tutto ciò che è catalogato, etichettato e schedato è sempre reperibile, in qualsiasi momento si può sapere cosa sta facendo.
Da qui nascono l'apparato burocratico e quel suo importante strumento che è lo stato civile.
(continua ... )

estratto da La Natura dei segni di Lisa Morpurgo


Anche se il testo è incompleto potete dare il via ai vostri commenti :)


#2 Guest_Percy_*

Guest_Percy_*
  • Ospiti

Inviato 14 ottobre 2011 - 10:08




Una massa informe, una moltitudine sconnessa potrebbe rivelarsi pericolosa, imprevedibile, e dunque non controllabile.
Ecco perchè, pur aspirando a un livellamento e a un "siamo tutti uguali" universale, la Vergine sa benissimo che si tratta di un'utopia, e che le differenze esistono, ma riesce ad aggirare l'ostacolo sostituendo una scala di valori con una scala gerarchica.
Quest'ultima è di nuovo una riproduzione artificiale di quanto avviene liberamente nella realtà attraverso la selezione naturale, ma risponde anche a un altro scopo tipicamente vergineo: la possibilità di controllo.



Anche se il testo è incompleto potete dare il via ai vostri commenti :)


Da verginella quale sono ho quotato soprattutto questo aspetto in cui mi ritrovo. A me piace avere tutto sotto controllo,possibilmente. Anche se nel crescere,mi rendo conto sempre più che non è possibile e quindi sto cercando di fare anche di questo aspetto un punto fermo,sapere che non posso avere sempre tutto sotto controllo e che qualcosa che sfugge ci sarà sempre.
Anche la storia della scala gerarchica è vera ,serve un po' per dare un ordine a e quello che succede ,di certo questi punti di riferimento puramente mentali sono pressochè solo tali in quanto i fatti della vita possono tranquillamente metterli sottosopra ma un ordine in questo senso dentro la mia testa deve esserci,non può vigere il caos ,quantomeno un abbozzo di mappa concettuale da seguire ahahah :D Anche se ho una visione molto improntata sul presente,si tratta quindi sempre di avere le idee chiare sul presente e non su un tempo futuro che non ho sottomano e non ho idea di come sarà (realismo della vergine?)
Aggiungo che su molti altri aspetti che di solito vengono dati per caratteristici di questo segno non mi sento granchè affine,non so se è l'ascendente Leone che stempera un po':cool:

#3 solaria

solaria

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 250 messaggi

Inviato 01 novembre 2011 - 08:49

Appello ai maschi della Vergine: ma voi per caso cercate di scappare di fronte ai sentimenti (e alle persone che scatenano questi sentimenti)? Forse perchè ,essendo così razionali non riuscite a razionalizzare anche la vostra vita sentimentale e così...preferite eclissarvi, magari dedicandovi al lavoro (sul quale siete precisi, puntuali, coscienziosi), salvo poi ritornare all'improvviso,certi che la persona in questione sia ancora lì? Confrontandomi con delle mie amiche abbiamo avuto tutte la stessa esperienza, così ho pensato di sottoporre la questione al forum.... aspetto riscontri, anche da chi ha avuto esperienze con i Vergine....

#4 darkdog74

darkdog74

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 594 messaggi

Inviato 01 novembre 2011 - 09:16

Appello ai maschi della Vergine


Ehm solaria io non sono della vergine ma per quel che riguarda la mia esperienza personale posso dirti che anche le ragazze di questo segno si comportano all'incirca nello stesso modo;)

11885316_982100855145600_728846854092486


#5 virgo77

virgo77

    Utente Junior

  • Utenti
  • 88 messaggi

Inviato 03 novembre 2011 - 06:45

Appello ai maschi della Vergine: ma voi per caso cercate di scappare di fronte ai sentimenti (e alle persone che scatenano questi sentimenti)? Forse perchè ,essendo così razionali non riuscite a razionalizzare anche la vostra vita sentimentale e così...preferite eclissarvi, magari dedicandovi al lavoro (sul quale siete precisi, puntuali, coscienziosi), salvo poi ritornare all'improvviso,certi che la persona in questione sia ancora lì? Confrontandomi con delle mie amiche abbiamo avuto tutte la stessa esperienza, così ho pensato di sottoporre la questione al forum.... aspetto riscontri, anche da chi ha avuto esperienze con i Vergine....


bhe non propio calcola che io sono vergine ascendente vergine ma non scappo davanti all'amore anzi ne vengo rapito se
una persona riesce ad emozionarmi e chiaro anche questo,non cerchiamo di ritornare sui nostri passi o in terre gia' battute ma magari se una persona ci ha effettivamente colpito cerchiamo di tenerla come compagna anche perche' almeno io cerco una logica nel destino perche' cmq tutto ritorna sempre allo zero

#6 Guest_Calgary_*

Guest_Calgary_*
  • Ospiti

Inviato 06 novembre 2011 - 07:57

Calcolatori, attendono con pachidermica pazienza il momento giusto per sferrare l'attacco.Bisogna aver pazienza,o si finisce per sbraitare come è accaduto alla sottoscritta nei confronti dell'ex.Mai più...

#7 virgo77

virgo77

    Utente Junior

  • Utenti
  • 88 messaggi

Inviato 06 novembre 2011 - 08:37

Calcolatori, attendono con pachidermica pazienza il momento giusto per sferrare l'attacco.Bisogna aver pazienza,o si finisce per sbraitare come è accaduto alla sottoscritta nei confronti dell'ex.Mai più...


bhe mia cara bisogna vedere cosa e' successo per fare arrabbiare una vergine,io posso dire che non sono cosi e che alla fine cerco sempre il dialogo ed e normale che cmq cerchiamo e cerco di analizzare tutto cio che mi accade.

#8 luna81

luna81

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 11 messaggi

Inviato 07 novembre 2011 - 10:56

Sono del segno della vergine e mi piaccio abbastanza.
Forse una cosa però.A volte,preferirei essere un pò più sbrigativa nel prendere decisioni di non grandissima importanza.Per quelle invece vado fiera di ponderare bene.
Ma tipo decisioni di ordine quotidiano,tavolta,metterci un pò di meno,forse,non mi guasterebbe :)
A Calgary..
"attendono con pachidermica pazienza il momento giusto per sferrare l'attacco"
dai,non siamo così sadici :) e penso anche ci si possa comportare così a prescindere dal segno zodiacale,che quindi non bisogni generalizzare.

"Bisogna aver pazienza"
questo si :) però penso sia una pazienza che dona i suoi frutti ;)

#9 Guest_Percy_*

Guest_Percy_*
  • Ospiti

Inviato 07 novembre 2011 - 11:21

Sono del segno della vergine e mi piaccio abbastanza.
Forse una cosa però.A volte,preferirei essere un pò più sbrigativa nel prendere decisioni di non grandissima importanza.Per quelle invece vado fiera di ponderare bene.
Ma tipo decisioni di ordine quotidiano,tavolta,metterci un pò di meno,forse,non mi guasterebbe :)


Sai che io ero così in passato,da più ragazzina, crescendo invece ho imparato ad andare dritta al punto e al cuore delle cose senza perdermi troppo in altro perchè ,una volta razionalizzate certe situazioni,non mi piace trascinarmele dietro ma fare ordine. E questo perchè poi? Perchè altrimenti ci penso e ripenso e non vado avanti. Metaforicamente mi sento un po' come quando a scuola-guida insegnavano che l'obiettivo del guidatore è quello di sgomberare nel più breve tempo possibile la carreggiata,una volta capita la dinamica dell'incrocio. Mi sono espressa forse in maniera analitica,come la vergine appare e,anzi - sempre senza far di tutta l'erba un fascio,come in ogni cosa e io direi anche in astrologia - tendenzialmente è. Ad ogni modo,si dice che noi ragioniamo parecchio ma non è perchè usiamo molto la mente che allora siamo persone insensibili ... Anzi,sapete, credo che se preferiamo anteporre quella al cuore è perchè ci autodifendiamo in qualche maniera,tuteliamo le nostre emozioni e le emozioni in generale,che spesso ci spiazzano. Tutti poi tendono a farlo ma c'è chi ha meccanismi di difesa personale meno accentuati. Ma tuttavia e oltretutto non voglio nasconderlo che a me,vergine,la mente affascina moltissimo in ogni ambito e di solo cuore non riuscirei a vivere..e nemmeno viceversa ; )

#10 luna81

luna81

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 11 messaggi

Inviato 07 novembre 2011 - 02:49

percy,mi ritrovo nei tratti caratteriali da te espressi,solo devo "lavorare" ancora sull' andare dritta al punto delle cose.però,mi spiego,non asserivo tanto a situazioni ma,ad esempio,ti capita di fare una cosa come mettere una parola in un motore di ricerca e poco dopo rifarlo,anche solo aprire la pagina Internet,non utilizzarla,chiuderla e riaprirla un' altra volta? Forse una mania di precisione? Tempo fà mi è capitato di riscontrarmi quasi maniaca nel riordinare camera.Constatato l' impiego un pò eccessivo di tempo,sono in parte riuscita a frenarmi,anche se di più non riesco.Un altro esempio: può capitarmi di piegare uno strofinaccio o una tovaglia più di una volta.Non so fino a che punto,e se tutti questi esempi,abbiano a che fare col mio segno.

#11 Guest_Percy_*

Guest_Percy_*
  • Ospiti

Inviato 07 novembre 2011 - 03:02

percy,mi ritrovo nei tratti caratteriali da te espressi,solo devo "lavorare" ancora sull' andare dritta al punto delle cose.però,mi spiego,non asserivo tanto a situazioni ma,ad esempio,ti capita di fare una cosa come mettere una parola in un motore di ricerca e poco dopo rifarlo,anche solo aprire la pagina Internet,non utilizzarla,chiuderla e riaprirla un' altra volta? Forse una mania di precisione? Tempo fà mi è capitato di riscontrarmi quasi maniaca nel riordinare camera.Constatato l' impiego un pò eccessivo di tempo,sono in parte riuscita a frenarmi,anche se di più non riesco.Un altro esempio: può capitarmi di piegare uno strofinaccio o una tovaglia più di una volta.Non so fino a che punto,e se tutti questi esempi,abbiano a che fare col mio segno.

ahahha si ho presente ,ogni tanto capita anche a me,anche se non in maniera così costantemente maniacale XD
Ma questo,appunto, non so fino a che punto c'entri col segno..mio fratello è un maniaco dell'ordine,sembra che sistemi le cose col goniometro e il righello..eppure è un istintivo ed esondante ariete :D

#12 luna81

luna81

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 11 messaggi

Inviato 07 novembre 2011 - 03:25

bene,un pò di concorrenza arietina non guasta :D

#13 Zoxe

Zoxe

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 220 messaggi

Inviato 22 novembre 2011 - 03:33

diciamo che da maschio vergine mi rispecchio in molte cose che sono state dette... poi figuriamoci sono Vergine ascendente Vergine.... :D

:: Io vivo in un sogno dal quale non riesco a destarmi. ::

:: I feel the need... the need for speed! ::
Immagine inserita








#14 Guest_Percy_*

Guest_Percy_*
  • Ospiti

Inviato 22 novembre 2011 - 05:35

diciamo che da maschio vergine mi rispecchio in molte cose che sono state dette... poi figuriamoci sono Vergine ascendente Vergine.... :D


Un purosangue :D

#15 Genobee

Genobee

    Dillo con un Raudo.

  • Utenti
  • 1923 messaggi

Inviato 22 novembre 2011 - 06:00

Un purosangue :D


Con la quinta casa in capricorno? Chissà quante notti di fuoco.

A caval tonante non si salta in groppa


#16 virgo77

virgo77

    Utente Junior

  • Utenti
  • 88 messaggi

Inviato 22 novembre 2011 - 06:17

diciamo che da maschio vergine mi rispecchio in molte cose che sono state dette... poi figuriamoci sono Vergine ascendente Vergine.... :D


pensavo di esser l'unico che avesse anche l ascendente in vergine :D

#17 Zoxe

Zoxe

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 220 messaggi

Inviato 22 novembre 2011 - 06:23

ora siamo in 2 ;)

:: Io vivo in un sogno dal quale non riesco a destarmi. ::

:: I feel the need... the need for speed! ::
Immagine inserita








#18 solaria

solaria

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 250 messaggi

Inviato 22 novembre 2011 - 09:09

Allora Virgo77 e Zoxe , rispondetemi: tendete per caso a passare dei periodi in cui non vi fate sentire dalla persona amata o tendete ad essere distaccati magari non perchè avete dei problemi con questa persona ma perchè avete bisogno di stare per conto vostro , riflettere, "ricaricare" le energie? Io ho l'impressione che i sentimenti amorosi tendano a stancare, per così dire, i rappresentanti di questo segno, forse perchè essendo molto cerebrali vogliono analizzare tutto razionalmente ma è un processo mentale che alla lunga, appunto, stanca.
Ci ho preso?

#19 warrior within

warrior within

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 12 messaggi

Inviato 22 novembre 2011 - 09:46

Scorpione ascendente Leone e Vergine qua, innamorarsi per me è quasi letale, non posso lasciarmi andare, molto facili e frequenti sono le strade fan cadere in basso, non riesco a lasciarmi andare, per lo meno non più.

"it never worth the pain that you feel" è la cit di una frase di una canzone che ormai è diventata slogan nella mia testa.

#20 Zoxe

Zoxe

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 220 messaggi

Inviato 23 novembre 2011 - 07:33

Allora Virgo77 e Zoxe , rispondetemi: tendete per caso a passare dei periodi in cui non vi fate sentire dalla persona amata o tendete ad essere distaccati magari non perchè avete dei problemi con questa persona ma perchè avete bisogno di stare per conto vostro , riflettere, "ricaricare" le energie? Io ho l'impressione che i sentimenti amorosi tendano a stancare, per così dire, i rappresentanti di questo segno, forse perchè essendo molto cerebrali vogliono analizzare tutto razionalmente ma è un processo mentale che alla lunga, appunto, stanca.
Ci ho preso?


dipende diciamo molto dalla compagna che hai.... in passato mi è successo ma mi son distaccato anche perche la mia ex ragazza mi ha portato a stancarmi di lei. Ma per esempio con la ragazza con cui sto ormai da 3 anni è tutto diverso non mi staccherei un attimo da lei, sono a volte un po paranoico e pensieroso e analizzo spesso molte situazioni ma non sento il bisogno di staccare nemmeno per 1 secondo :D

:: Io vivo in un sogno dal quale non riesco a destarmi. ::

:: I feel the need... the need for speed! ::
Immagine inserita











0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi