Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

legame karmico


  • Per cortesia connettiti per rispondere
110 risposte a questa discussione

#41 Samy92

Samy92

    Utente Junior

  • Utenti
  • 52 messaggi

Inviato 21 aprile 2013 - 04:59

premetto che credo nella reincarnazione e ovviamente nelle vite precedenti.
Vorrei chiedervi come riconoscere un legame Karmico e come si fa a spezzarlo, esiste un rituale e se lo conosciete potete spiegarmelo?
e poi dopo averlo spezzato che succede?

#42 Nehelamite

Nehelamite

    Flip Flap

  • Utenti
  • 23738 messaggi

Inviato 21 aprile 2013 - 05:33

Sei sicuro/a si tratti di un legame karmico? Poi, perché spezzarlo? Infine... Davvero credi che il Karma abbia delle scorciatoie?

-Flip Flap-


#43 Renato93

Renato93

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 147 messaggi

Inviato 21 aprile 2013 - 07:41

premetto che credo nella reincarnazione e ovviamente nelle vite precedenti.
Vorrei chiedervi come riconoscere un legame Karmico e come si fa a spezzarlo, esiste un rituale e se lo conosciete potete spiegarmelo?
e poi dopo averlo spezzato che succede?


Io so che il legame karmico si spezza nel momento in cui si raggiunge l'illuminazione.. Ovvero una consapevolezza di se stessi e di cio che ci circonda molto profonda, credi di avere questa consapevolezza?

#44 svadhisthana

svadhisthana

    Utente Senior

  • Utenti
  • 296 messaggi

Inviato 21 aprile 2013 - 08:23

premetto che credo nella reincarnazione e ovviamente nelle vite precedenti.
Vorrei chiedervi come riconoscere un legame Karmico e come si fa a spezzarlo, esiste un rituale e se lo conosciete potete spiegarmelo?
e poi dopo averlo spezzato che succede?

non credo che il legame karmico si possa spezzare,semplicemente perchè se no non sarebbe karmico..più che spezzare lo devi risolvere affinchè non ti si ripresenti più nelle tue vite..

#45 aneka

aneka

    Utente Full

  • Utenti
  • 1604 messaggi

Inviato 22 aprile 2013 - 12:31

..più che spezzare lo devi risolvere affinchè non ti si ripresenti più nelle tue vite..


bella risposta.....sai mica come risolverlo?

#46 Samy92

Samy92

    Utente Junior

  • Utenti
  • 52 messaggi

Inviato 22 aprile 2013 - 05:57

non credo che il legame karmico si possa spezzare,semplicemente perchè se no non sarebbe karmico..più che spezzare lo devi risolvere affinchè non ti si ripresenti più nelle tue vite..


capisco, e come si può risolvere? Molti dicono che bisogna fare in modo che tra le due persone ci deve essere un sentimento d amore..o comunque solo buoni sentimenti..bisogna mettere da parte l odio, la gelosia..ecc è davvero così?

#47 svadhisthana

svadhisthana

    Utente Senior

  • Utenti
  • 296 messaggi

Inviato 22 aprile 2013 - 06:19

bella risposta.....sai mica come risolverlo?



capisco, e come si può risolvere? Molti dicono che bisogna fare in modo che tra le due persone ci deve essere un sentimento d amore..o comunque solo buoni sentimenti..bisogna mettere da parte l odio, la gelosia..ecc è davvero così?


esattamente..i legami karmici servono proprio a quello..farci capire la nostra lezione di vita..farci comprendere il perchè continuiamo ad agire sempre allo stesso modo..e finchè non lo si prova a risolvere ti si ripresenta in tutte le vite..

#48 Samy92

Samy92

    Utente Junior

  • Utenti
  • 52 messaggi

Inviato 22 aprile 2013 - 07:23

Sei sicuro/a si tratti di un legame karmico? Poi, perché spezzarlo? Infine... Davvero credi che il Karma abbia delle scorciatoie?


se non è un legame Karmico molto probabilmente sono sulla buona strana verso la pazzia...
Allora ti racconto..premettendo che Non sono autolesionista, non mi piace soffrire, non ho vissutto abbandoni o cose simili...i miei genitori sono felicemente sposati e hanno sempre cercato di rendermi felice...non sono una che sta tanto a rimuginare, cerco di essere sempre positiva...
e solitamente non mi fisso sulle cose...quando un ragazzo non mi vuole, mi lascia, mi tradisce ecc.. io ne prendo atto e vado avanti...sto male inizialmente, ovvio ma poi passa...attualmente convivo con un ragazzo che fa di tutto per rendermi felice, mi sopporta e mi supporta! :friendly_wink:
(Ho premesso questo perchè come ho letto in atri post..qualcuno mi avrebbe certo propinato i problemi della mia infanzia oppure mi avrebbe detto che mi piace soffrire ecc...)

Bene..ora inizio con la pappardella...:joyous:
Avevo 15 anni e ho conosciuto questo ragazzo che chiameremo x di 5 anni piu grande mi ricordo che ho provato una forte sensazione...qualcosa mi diceva che dovevo stargli alla larga provavo una forte antipatia nei suoi confronti e poi non era nemmeno il mio tipo...eppure quando ha iniziato a cercarmi hi ceduto...bene abbiamo iniziato a vederci..dopo un po'ha deciso di mettersi con una meglio di me...fantastico! prendo atto e nel frattempo mi cerco qualcun altro che fortunatamente non tarda ad arrivare...nel frattempo però X di tanto in tanto mi cerca seppur fidanzato, anche solo per chiedermi come sto...bene..dopo un anno siamo entrambi single e riprendiamo a vederci io avevo da sempre sentito qualcosa che mi spingeva verso di lui anche se razionalmente la mia testolina mi diceva di correrre molto veloce, molto lontano...
scopro con grande sorpresa che lui vive nella stessa casa dove aveva vissuto mio padre con i miei nonni da bambino (non so perchè l'ho scirtto ma forse può essere utile)...bene iniziamo questa storia durata circa 3 anni e mezzo con vari tira e molla e tradimenti vari...nei periodi di lontananza io sentivo a pelle quando capitava qualcosa di importante bella o brutta nella sua vita - cosa che sento tutt'ora - e poi un altra cosa stranissima quando sento molto la sua mancanza lui puntualmente mi contatta: è come se le nostre menti in un qual modo fossero collegate (è la pazzia o il legame Karmico a parlare mah?!)
per non parlare della gelosia che è rimasta...nessuno dei due sa accettare il fatto che ci siano altre persone nelle nostre vite...
insomma siamo coscenti del fatto (sì parlo anche per lui!) che stare insieme ci fa male ma questo legame non si spezza...noi o per lo meno io, voglio andare avanti, ho fatto di tutto...ma non ci riesco!...
non assomiglia a niente di quello che ho provato per altri in passato, questa cosa mi arrovella il cervello e mi succhia energie...certe volte mi sento così stanca...stanca di scappare...vorrei vivermi la storia anche se so che non porta altro che sofferenze e così scappo...e poi boh con lui è tutto così strano...non riesco nemmeno ad esprimere i miei sentimenti come vorrei...sono così spaventata da questa storia...eppure mi sento legata a lui...

BENE ORA DITEMELO VOI SE è UN LEGAME KARMICO O SE SONO PAZZA....

#49 LA'A KEA

LA'A KEA

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 156 messaggi

Inviato 22 aprile 2013 - 10:50

concordo! :D

GRAZIE SORAYA:)ho letto l'articolo...stupendo...mi sono commosso...grazie

#50 Nehelamite

Nehelamite

    Flip Flap

  • Utenti
  • 23738 messaggi

Inviato 22 aprile 2013 - 07:06

Direi proprio legame Karmico e capisco la tua volontà di spezzarlo, in un certo senso.
Bisognerebbe vedere chi eri nella tua vita passata e con chi hai avuto da ridire... oppure, se in lui non c'è una parte "opposta" del tuo spirito reincarnato.
Più facile a dirsi che a farsi, e poi, questione complicata... uhm, sì, questione complicata.

-Flip Flap-


#51 svadhisthana

svadhisthana

    Utente Senior

  • Utenti
  • 296 messaggi

Inviato 23 aprile 2013 - 06:22

se non è un legame Karmico molto probabilmente sono sulla buona strana verso la pazzia...
Allora ti racconto..premettendo che Non sono autolesionista, non mi piace soffrire, non ho vissutto abbandoni o cose simili...i miei genitori sono felicemente sposati e hanno sempre cercato di rendermi felice...non sono una che sta tanto a rimuginare, cerco di essere sempre positiva...
e solitamente non mi fisso sulle cose...quando un ragazzo non mi vuole, mi lascia, mi tradisce ecc.. io ne prendo atto e vado avanti...sto male inizialmente, ovvio ma poi passa...attualmente convivo con un ragazzo che fa di tutto per rendermi felice, mi sopporta e mi supporta! :friendly_wink:
(Ho premesso questo perchè come ho letto in atri post..qualcuno mi avrebbe certo propinato i problemi della mia infanzia oppure mi avrebbe detto che mi piace soffrire ecc...)

Bene..ora inizio con la pappardella...:joyous:
Avevo 15 anni e ho conosciuto questo ragazzo che chiameremo x di 5 anni piu grande mi ricordo che ho provato una forte sensazione...qualcosa mi diceva che dovevo stargli alla larga provavo una forte antipatia nei suoi confronti e poi non era nemmeno il mio tipo...eppure quando ha iniziato a cercarmi hi ceduto...bene abbiamo iniziato a vederci..dopo un po'ha deciso di mettersi con una meglio di me...fantastico! prendo atto e nel frattempo mi cerco qualcun altro che fortunatamente non tarda ad arrivare...nel frattempo però X di tanto in tanto mi cerca seppur fidanzato, anche solo per chiedermi come sto...bene..dopo un anno siamo entrambi single e riprendiamo a vederci io avevo da sempre sentito qualcosa che mi spingeva verso di lui anche se razionalmente la mia testolina mi diceva di correrre molto veloce, molto lontano...
scopro con grande sorpresa che lui vive nella stessa casa dove aveva vissuto mio padre con i miei nonni da bambino (non so perchè l'ho scirtto ma forse può essere utile)...bene iniziamo questa storia durata circa 3 anni e mezzo con vari tira e molla e tradimenti vari...nei periodi di lontananza io sentivo a pelle quando capitava qualcosa di importante bella o brutta nella sua vita - cosa che sento tutt'ora - e poi un altra cosa stranissima quando sento molto la sua mancanza lui puntualmente mi contatta: è come se le nostre menti in un qual modo fossero collegate (è la pazzia o il legame Karmico a parlare mah?!)
per non parlare della gelosia che è rimasta...nessuno dei due sa accettare il fatto che ci siano altre persone nelle nostre vite...
insomma siamo coscenti del fatto (sì parlo anche per lui!) che stare insieme ci fa male ma questo legame non si spezza...noi o per lo meno io, voglio andare avanti, ho fatto di tutto...ma non ci riesco!...
non assomiglia a niente di quello che ho provato per altri in passato, questa cosa mi arrovella il cervello e mi succhia energie...certe volte mi sento così stanca...stanca di scappare...vorrei vivermi la storia anche se so che non porta altro che sofferenze e così scappo...e poi boh con lui è tutto così strano...non riesco nemmeno ad esprimere i miei sentimenti come vorrei...sono così spaventata da questa storia...eppure mi sento legata a lui...

BENE ORA DITEMELO VOI SE è UN LEGAME KARMICO O SE SONO PAZZA....


senti..ma non è che per caso questo ragazzo pratica occultismo o magia nera?sai niente?

#52 cribbio

cribbio

    Bannato

  • Utenti
  • 5353 messaggi

Inviato 23 aprile 2013 - 11:07

se non è un legame Karmico molto probabilmente sono sulla buona strana verso la pazzia...
Allora ti racconto..premettendo che Non sono autolesionista, non mi piace soffrire, non ho vissutto abbandoni o cose simili...i miei genitori sono felicemente sposati e hanno sempre cercato di rendermi felice...non sono una che sta tanto a rimuginare, cerco di essere sempre positiva...
e solitamente non mi fisso sulle cose...quando un ragazzo non mi vuole, mi lascia, mi tradisce ecc.. io ne prendo atto e vado avanti...sto male inizialmente, ovvio ma poi passa...attualmente convivo con un ragazzo che fa di tutto per rendermi felice, mi sopporta e mi supporta! :friendly_wink:
(Ho premesso questo perchè come ho letto in atri post..qualcuno mi avrebbe certo propinato i problemi della mia infanzia oppure mi avrebbe detto che mi piace soffrire ecc...)

Bene..ora inizio con la pappardella...:joyous:
Avevo 15 anni e ho conosciuto questo ragazzo che chiameremo x di 5 anni piu grande mi ricordo che ho provato una forte sensazione...qualcosa mi diceva che dovevo stargli alla larga provavo una forte antipatia nei suoi confronti e poi non era nemmeno il mio tipo...eppure quando ha iniziato a cercarmi hi ceduto...bene abbiamo iniziato a vederci..dopo un po'ha deciso di mettersi con una meglio di me...fantastico! prendo atto e nel frattempo mi cerco qualcun altro che fortunatamente non tarda ad arrivare...nel frattempo però X di tanto in tanto mi cerca seppur fidanzato, anche solo per chiedermi come sto...bene..dopo un anno siamo entrambi single e riprendiamo a vederci io avevo da sempre sentito qualcosa che mi spingeva verso di lui anche se razionalmente la mia testolina mi diceva di correrre molto veloce, molto lontano...
scopro con grande sorpresa che lui vive nella stessa casa dove aveva vissuto mio padre con i miei nonni da bambino (non so perchè l'ho scirtto ma forse può essere utile)...bene iniziamo questa storia durata circa 3 anni e mezzo con vari tira e molla e tradimenti vari...nei periodi di lontananza io sentivo a pelle quando capitava qualcosa di importante bella o brutta nella sua vita - cosa che sento tutt'ora - e poi un altra cosa stranissima quando sento molto la sua mancanza lui puntualmente mi contatta: è come se le nostre menti in un qual modo fossero collegate (è la pazzia o il legame Karmico a parlare mah?!)
per non parlare della gelosia che è rimasta...nessuno dei due sa accettare il fatto che ci siano altre persone nelle nostre vite...
insomma siamo coscenti del fatto (sì parlo anche per lui!) che stare insieme ci fa male ma questo legame non si spezza...noi o per lo meno io, voglio andare avanti, ho fatto di tutto...ma non ci riesco!...
non assomiglia a niente di quello che ho provato per altri in passato, questa cosa mi arrovella il cervello e mi succhia energie...certe volte mi sento così stanca...stanca di scappare...vorrei vivermi la storia anche se so che non porta altro che sofferenze e così scappo...e poi boh con lui è tutto così strano...non riesco nemmeno ad esprimere i miei sentimenti come vorrei...sono così spaventata da questa storia...eppure mi sento legata a lui...

BENE ORA DITEMELO VOI SE è UN LEGAME KARMICO O SE SONO PAZZA....


Io provo questa cosa verso un 'amico' che non è nemmeno tanto amico. Vorrei chiudere questa amicizia e anche lui lo vorrebbe ma c'è qualcosa che ci tiene uniti, una strana forza che mi dà fastidio perché percepisco una sorta di dipendenza, più che psicologica direi di anima.
Può esistere una dipendenza spirituale tra due persone?
Faccio di tutto per evitare questa persona, che non mi fa nulla di male sia bene inteso ma è come se quando ci sentiamo, si sviluppasse una sorta di tensione che produce degli strani effetti collaterali: per esempio a me gira la testa, mentre lui perde la cognizione del tempo :( oppure mi sogna continuamente tutte le notti.

Aggiungo che ogni tanto, quando ci sentiamo per sms lui mi sembra quasi pervaso da una energia diversa dalla sua. Sembra quasi che noi due insceniamo una specie di lotta angelica-demoniaca, se così la posso chiamare, dove si cerca di stabilire una supremazia.

Comunque io ho deciso di non vederlo e sentirlo più, costi quel che costi. Vediamo come si mette la faccenda.

:D UNA DI MENO :D

a3bb86e462.jpg

#53 Samy92

Samy92

    Utente Junior

  • Utenti
  • 52 messaggi

Inviato 26 aprile 2013 - 06:45

Direi proprio legame Karmico e capisco la tua volontà di spezzarlo, in un certo senso.
Bisognerebbe vedere chi eri nella tua vita passata e con chi hai avuto da ridire... oppure, se in lui non c'è una parte "opposta" del tuo spirito reincarnato.
Più facile a dirsi che a farsi, e poi, questione complicata... uhm, sì, questione complicata.


Devo essere stata proprio una stronza con lui in passato...chissà che gli ho combinato sarei curiosa di scoprilo..esiste un modo per farlo? per scoprire tutte queste cose..
"Parte opposta del mio spirito reincarnato?" di che si tratta??? puoi darmi una mano?
confesso che ora che ho scoperto di cosa si tratta mi sento già meglio: non riuscivo a capire perchè tutti andavano avanti e io rimanevo sempre infognata con lui..e poi mi sento in colpa con il mio attuale fidanzato...ho anche pensato allo zitellaggio permanente, ma scegliere una vita di solitudine a soli vent'anni mi sembra da manicomio..è solo che la mia testa mi dice "o lui o nessuno" ma non voglio cedere a questo rapporto che puo portarmi solo male!...quindi ti prego dimmi tutto quello che sai :eagerness:

senti..ma non è che per caso questo ragazzo pratica occultismo o magia nera?sai niente?


oddio no, lo conosco abbastanza da poterne essere quasi certa...insomma non crede a queste cose...è uno molto materialone...quando gli accennavo a spiriti e cose del genere mi prendeva in giro...

Io provo questa cosa verso un 'amico' che non è nemmeno tanto amico. Vorrei chiudere questa amicizia e anche lui lo vorrebbe ma c'è qualcosa che ci tiene uniti, una strana forza che mi dà fastidio perché percepisco una sorta di dipendenza, più che psicologica direi di anima.
Può esistere una dipendenza spirituale tra due persone?
Faccio di tutto per evitare questa persona, che non mi fa nulla di male sia bene inteso ma è come se quando ci sentiamo, si sviluppasse una sorta di tensione che produce degli strani effetti collaterali: per esempio a me gira la testa, mentre lui perde la cognizione del tempo :( oppure mi sogna continuamente tutte le notti.

Aggiungo che ogni tanto, quando ci sentiamo per sms lui mi sembra quasi pervaso da una energia diversa dalla sua. Sembra quasi che noi due insceniamo una specie di lotta angelica-demoniaca, se così la posso chiamare, dove si cerca di stabilire una supremazia.

Comunque io ho deciso di non vederlo e sentirlo più, costi quel che costi. Vediamo come si mette la faccenda.


spero funzioni, io non lo vedo e non lo sento da un bel po'ma il legame mica si spezza...non so come spiegartelo c'è anche se non c'è..non importa se non mi è fisicamente accanto..il tempo e la distanza non lo fanno affievolire...e ahimè ciò oltre ad essere frustrante è stancante...e mi fa sentire una povera stronza perchè accanto ho una persona che mi ama e che vorrei amare come merita!!!!

#54 Nehelamite

Nehelamite

    Flip Flap

  • Utenti
  • 23738 messaggi

Inviato 27 aprile 2013 - 03:21

Devo essere stata proprio una stronza con lui in passato...chissà che gli ho combinato sarei curiosa di scoprilo..esiste un modo per farlo? per scoprire tutte queste cose..
"Parte opposta del mio spirito reincarnato?" di che si tratta??? puoi darmi una mano?
confesso che ora che ho scoperto di cosa si tratta mi sento già meglio: non riuscivo a capire perchè tutti andavano avanti e io rimanevo sempre infognata con lui..e poi mi sento in colpa con il mio attuale fidanzato...ho anche pensato allo zitellaggio permanente, ma scegliere una vita di solitudine a soli vent'anni mi sembra da manicomio..è solo che la mia testa mi dice "o lui o nessuno" ma non voglio cedere a questo rapporto che puo portarmi solo male!...quindi ti prego dimmi tutto quello che sai :eagerness:


"Parte opposta del tuo spirito reincarnato" si riferisce alla semplice evidenza che l'essere umano non è per nulla un'entità unitaria ed alla morte, ecco, anche lo spirito di decompone come fa il corpo, per poi essere assimilato in nuove forme di vita (in genere legate alla stessa anima di specie) :D

Per il resto, non credo di aver mai provato a rompere un legame karmico, né penso si possa fare senza scontarlo in toto.
Tutto quello che so... beh, saremmo qui a discutere su al massimo un altro paio di righe :D
L'unico consiglio che mi sento di darti è di parlare di questo con lui, apertamente: non so, forse hai già provato e mi sono perso il punto in cui lo dicevi.

-Flip Flap-


#55 Vegeta

Vegeta

    Utente Full

  • Utenti
  • 1344 messaggi

Inviato 27 aprile 2013 - 04:30

Nelle vite che passano tendiamo ad essere tradizionalisti, ci circondano sempre delle stesse anime e facciamo sempre le stesse scelte. Il fatto che lui oggi sia poco affidabile in amore non vuol dire che per quattro vite non siete stati una bellissima coppia e al momento della rincarnazione, nel tuo contratto divino, sia stato previsto il suo incontro, magari però lui si è sviluppato diversamente. Anche se l'idea di kernel non era male, magari essendo la tua parte opposta si spiegherebbe il caso che abbiate abitato nella stessa casa. Potrebbe essere stato anche semplicemente un tuo parente (fratello, sorella, padre, madre o figlio) per più di qualche vita ecco perché tu non ti riesci a staccare mentre lui ti tradisce facilmente.

Mi hanno chiamato in molti modi nel corso delle mie tante vite!

Cit.


#56 Samy92

Samy92

    Utente Junior

  • Utenti
  • 52 messaggi

Inviato 27 aprile 2013 - 05:48

"Parte opposta del tuo spirito reincarnato" si riferisce alla semplice evidenza che l'essere umano non è per nulla un'entità unitaria ed alla morte, ecco, anche lo spirito di decompone come fa il corpo, per poi essere assimilato in nuove forme di vita (in genere legate alla stessa anima di specie) :D

Per il resto, non credo di aver mai provato a rompere un legame karmico, né penso si possa fare senza scontarlo in toto.
Tutto quello che so... beh, saremmo qui a discutere su al massimo un altro paio di righe :D
L'unico consiglio che mi sento di darti è di parlare di questo con lui, apertamente: non so, forse hai già provato e mi sono perso il punto in cui lo dicevi.


cioè dovrei dirgli che abbiamo un legame karmico? penso che mi prenderebbe per una psicolabile...in questa vita non penso sia una buona idea...
però è anche vero che non posso continuare così..
invece non è che conosci un modo per non pensarlo più o cose del genere? sono talmente disperata che farei qualsiasi..non lo so ti vedo ferrato sull'argomento..
non c'è proprio niente che possa fare?

Nelle vite che passano tendiamo ad essere tradizionalisti, ci circondano sempre delle stesse anime e facciamo sempre le stesse scelte. Il fatto che lui oggi sia poco affidabile in amore non vuol dire che per quattro vite non siete stati una bellissima coppia e al momento della rincarnazione, nel tuo contratto divino, sia stato previsto il suo incontro, magari però lui si è sviluppato diversamente. Anche se l'idea di kernel non era male, magari essendo la tua parte opposta si spiegherebbe il caso che abbiate abitato nella stessa casa. Potrebbe essere stato anche semplicemente un tuo parente (fratello, sorella, padre, madre o figlio) per più di qualche vita ecco perché tu non ti riesci a staccare mentre lui ti tradisce facilmente.


noi non abbiamo mai vissuto nella stessa casa...i miei nonni e mio padre però un tempo, prima che io nascessi vivevano nella casa dove ora vive lui..
sì è vero lui mi ha tradito...ce l ha per tendenza, lo fa un po'con tutte...però alla fine mi cerca sempre...oppure si informa in giro...so che non mi ha dimenticato...
e poi anche quando mi faccio fare i tarocchi viene fuori sempre la sua gelosia e il fatto che non accetta che ho un altro e cose del genere...
mi imbarazza un po' dire questa cosa ma quando siamo insieme per entrambi è come essere a "casa"...non so se mi capite....è una sensazione di familiarità..

P.s: è possibile vedere dai tarocchi se abbiamo un legame karmico?

#57 Vegeta

Vegeta

    Utente Full

  • Utenti
  • 1344 messaggi

Inviato 28 aprile 2013 - 01:23

Non vergognarti, non preoccuparti. Certo che si potrebbe vedere interrogando i tarocchi ma ci vorrebbe un ottimo divinatore....

Mi hanno chiamato in molti modi nel corso delle mie tante vite!

Cit.


#58 Samy92

Samy92

    Utente Junior

  • Utenti
  • 52 messaggi

Inviato 28 aprile 2013 - 08:51

Non vergognarti, non preoccuparti. Certo che si potrebbe vedere interrogando i tarocchi ma ci vorrebbe un ottimo divinatore....


Io utilizzo i tarocchi certo sono lontana dall essere ottima..
ma se provo a fare la domanda e posto la stesura tu sapresti aiutarmi con l interpretazione?

#59 Nehelamite

Nehelamite

    Flip Flap

  • Utenti
  • 23738 messaggi

Inviato 28 aprile 2013 - 09:12

cioè dovrei dirgli che abbiamo un legame karmico? penso che mi prenderebbe per una psicolabile...in questa vita non penso sia una buona idea...
però è anche vero che non posso continuare così..
invece non è che conosci un modo per non pensarlo più o cose del genere? sono talmente disperata che farei qualsiasi..non lo so ti vedo ferrato sull'argomento..
non c'è proprio niente che possa fare?


Gli puoi anche semplicemente parlare del fatto che non puoi in alcun modo stare lontano da lui, ma che la vostra vicinanza ti produce dolore: prova così.
"Non pensarlo più" non credo sia possibile, almeno non in queste condizioni.

-Flip Flap-


#60 Vegeta

Vegeta

    Utente Full

  • Utenti
  • 1344 messaggi

Inviato 28 aprile 2013 - 01:03

Io utilizzo i tarocchi certo sono lontana dall essere ottima..
ma se provo a fare la domanda e posto la stesura tu sapresti aiutarmi con l interpretazione?


Mi dispiace.... non faccio tarocchi, ci sono molti utenti esperti in merito..... ma oltre ad una buona lettura ci vuole una buone dote....

Mi hanno chiamato in molti modi nel corso delle mie tante vite!

Cit.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi