Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto
* * * - - 12 voti

Esperimenti "onirici" tra utenti del forum


  • Per cortesia connettiti per rispondere
7174 risposte a questa discussione

#7161 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 9462 messaggi

Inviato 30 novembre 2019 - 07:46

Sogno da sonnellino pomeridiano. Ele Tiaccaci ed Anarko.
Ho sognato che si parlava virtualmente con vari utenti, ed io ad un certo punto suonavo fisicamente il campanello della porta di Ele, che all’inizio del sogno sbitava al primo piano/rialzato di un condominio (per poi trasformarsi dopo in un piano terra con un cortile interno con un accesso su strada).
Suonavo il campanello ed Elechan mi apriva, teneva in braccio la piccola ed era bellissima, radiosa senza trucco e con i capelli lunghissimi, era vestita semplicemente con un paio di leggings ed una felpona.
Mi faceva entrare, un po’ stupita della visita inaspettata, ed eravamo entrambe imbarazzate, però era molto gentile lo stesso e mi metteva subito a mio agio, ci sedevamo all’indiana a gambe incrociate su un lettone, parlavamo di cose serie e di cose futili ridendo, l’atmosfera era di intimità, lei mi carezzava le estremità dei capelli che avevo lunghissimi e un po’ crespi, e mi faceva una trecciona da portare di lato su un seno, ed io ridevo perché era una cosa “da femmina” che mi faceva sentire più bella, allora ne facevo una identica a lei. Mi sentivo comunque un po’ imbarazzata per paura di essere invadente, non sapevo bene perché ero andata lì, continuavamo a chiacchierare, non solo di Lunina ma anche di un certo “piccolo Spino”, un bambino piccolo uguale a Spino. Tipo “ma piccolo Spino non mangia il gelato” “portiamolo a fare una passeggiata” “se avete da fare te lo tengo io” “mi fa ridere quando dice questo e quello” “questo bambino è tremendamente intelligente”, insomma pareva fosse un piccolo genio e ne commentavamo il carattere.
Poi ad un certo punto arrivava Anarko sbucando da una porta diversa da quella dove ero entrata io, era alto magrissimo e con i capelli di lunghezza media e scuri, e io pensavo “ecco ora dirà qualcosa di cattivissimo e sarcastico su di me, non voglio dirgli chi sono”. Invece lui la prendeva bene, era “in buona”, io pensavo che mi avrebbe detto che ero brutta, ma lui invece era molto ridanciano e molto gentile e non si faceva problema, pensai fosse di casa o che si comportava come tale.
Ele andava a prendere dei dolci chiusi in una scatola lunga e stretta di cartone ondulato marrone, dicendo “dovete assaggiarli”, e mentre lei ancora mi porgeva la scatola, Anarko senza fare tanti complimenti ne strappava un’estremita’ estraendone un dolcetto di pandispagna lucidato di gelatina rossa, con sotto panna montata, e lo mangiava dicendo ““mmhmmm”.
Nel frattempo cominciava appena ad imbrunire, e mi domandavo se i mezzi pubblici per tornare a casa fossero sicuri, ero un po’ preoccupata.
Poi la scena si spostava ad una festa/cena al piano di sotto, in un grande cortile interno con un passo carrabile su strada, lì c’era grandi tavoloni lunghi di gente che conoscevo e non conoscevo, e a dei banchetti di street food si ordinava il cibo: Tiaccaci-Ajeje, che era identico ad Emiliano Luccisano, cucinava per tutti.
Io andavo da lui e gli raccontavo quanto è brava a cucinare la mia amica vegana, lui si esaltava e restavamo d’accordo “che la prossima volta la portavo”.
Mi sedevo a mangiare alla tavolata di CN, dei quali identificavo solo Ele seduta di fronte a me e Anarko da un’ parte, ma mentre da un lato seguivo la conversazione, dall’altro avevo sempre più la preoccupazione del mio rientro, mi chiedevo se fuori per strada ci fossero malintenzionati e avevo paura a prendere i mezzi da sola, avevo bisogno di qualcuno che mi venisse a prendere.
Dicevo ad Emiliano Luccisano/Ajeje che dovevo uscire per telefonare, in modo che non pensasse che facevo la furba, e in strada cominciavo a telefonare ai miei genitori perché mi venissero a prendere, ma non rispondeva nessuno.
Mi allontanavo camminando lungo la strada riprovando (ecco mo diranno che scappo senza pagare il conto) telefonavo soprattutto a mia mamma, ma lei non rispondeva mai, ed io ero preoccupatissima, non potevo organizzare il mio rientro. Allora entravo in una piccola casa, mi sedevo su un lettino bianco e ritelefonavo, mia mamma continuava a non rispondere, e neanche mio papà, e a quel punto mi lasciavo andare e mi addormentavo.
Dopo un paio d’ore mi svegliavo riposata, ritelefonavo ma sempre senza risultato, e tornavo alla festa, sapendo che tutti avevano attribuito la mia assenza ad una fuga per non pagare la mia parte di cena, quindi mi giustificai “ma no ho telefonato tutto il tempo”, omettendo il pisolino di intermezzo.
Poi al risveglio mi sono ricordata che c’è una ragione valida perché mia mamma non rispondesse, si vede che il mio inconscio sta ancora elaborando il dato.
  • Anarko piace questo

anf puff pant


#7162 Anarko

Anarko

    L'immancabile Luce dello Spirito

  • Utenti
  • 11502 messaggi

Inviato 30 novembre 2019 - 11:38

Il tuo inconscio sa che in fondo sono d'animo buono. :D
Bel sogno.

Non vorrei mai guardarti negli occhi e non vedere più luce.


#7163 Rainbow

Rainbow

    Tempus fugit

  • Utenti
  • 27654 messaggi

Inviato 01 dicembre 2019 - 07:44

Anarko.
Mi spediva una lettera, il che a me faceva molto piacere (anche se non ricordo il contenuto) e quindi mi proponevo di mandagli una nota vocale, ma sorgevano mille ostacoli (mia cugina, tornata bambina mi seguiva e mi impediva di farlo, anche se mi nascondevo nei luoghi più assurdi per registrare in pace il messaggio) allora decidevo di scrivergli anche io una lettera, ma mancava la carta, oppure c'erano solo fogli già usati ecc ecc.. così rinunciavo.
Alla fine lui mi chiamava per telefono, ma non riuscivo proprio a capire cosa diceva, borbottava, canticchiava, era difficile seguirlo.
Insomma, che tra di noi ci sia una lieve incomunicabilità?:D
  • Anarko piace questo

#7164 Anarko

Anarko

    L'immancabile Luce dello Spirito

  • Utenti
  • 11502 messaggi

Inviato 01 dicembre 2019 - 02:06

Io propendo più per l'ipotesi che sia semplicemente tu a non capire. :D
  • Rainbow piace questo

Non vorrei mai guardarti negli occhi e non vedere più luce.


#7165 Menkalinan

Menkalinan

    quark charm

  • Utenti
  • 3158 messaggi

Inviato 01 dicembre 2019 - 04:18

Ho sognato di tornare a scrivere su cn, beh, si è avverato :boardmod_main: :barbershop_quartet_


  • silvya, malia, Notte e 2 altri piace questo

La scienza non può svelare il mistero fondamentale della natura. E questo perché, in ultima analisi, noi stessi siamo parte dell'enigma che stiamo cercando di risolvere. (Max Planck)


#7166 tornado

tornado

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 17941 messaggi

Inviato 05 dicembre 2019 - 08:07

Ho sognato che Anarko veniva esposto al pubblico ludibrio 😆
Tra coloro che erano nel pubblico c'era Pandora, Rainbow, Ignorante e Notte, e ovviamente anche io 🙂

330x242_placeholder2.jpg


#7167 Anarko

Anarko

    L'immancabile Luce dello Spirito

  • Utenti
  • 11502 messaggi

Inviato 05 dicembre 2019 - 08:45

:nonchalance:

È il topic sbagliato. (cit.)

In che senso "pubblico ludibrio?"

Non vorrei mai guardarti negli occhi e non vedere più luce.


#7168 tornado

tornado

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 17941 messaggi

Inviato 05 dicembre 2019 - 08:56

:nonchalance:

È il topic sbagliato. (cit.)

In che senso "pubblico ludibrio?"


Che venivi insultato e umiliato pubblicamente, anche in mondo visione 🙂

330x242_placeholder2.jpg


#7169 Anarko

Anarko

    L'immancabile Luce dello Spirito

  • Utenti
  • 11502 messaggi

Inviato 05 dicembre 2019 - 09:05

:)

Sogno interessante. :)
  • tornado piace questo

Non vorrei mai guardarti negli occhi e non vedere più luce.


#7170 Pandora

Pandora

    how U doin'?

  • Moderatore
  • 9462 messaggi

Inviato 05 dicembre 2019 - 10:36

Che venivi insultato e umiliato pubblicamente, anche in mondo visione 🙂

mondovisione è tanta roba, tipo i Mondiali del pubblico ludibrio. Ma esattamente perché accadeva?
  • tornado piace questo

anf puff pant


#7171 tornado

tornado

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 17941 messaggi

Inviato 07 dicembre 2019 - 12:18

mondovisione è tanta roba, tipo i Mondiali del pubblico ludibrio. Ma esattamente perché accadeva?


Il motivo era pienamemte, totalmente e completamente, senza logica alcuna 🙂 come accade in ogni sogno 🤗
  • Pandora piace questo

330x242_placeholder2.jpg


#7172 Anarko

Anarko

    L'immancabile Luce dello Spirito

  • Utenti
  • 11502 messaggi

Inviato 07 dicembre 2019 - 12:46

Il motivo era pienamemte, totalmente e completamente, senza logica alcuna come accade in ogni sogno


In realtà molti sogni hanno logica.
Magari a tratti, più o meno lunghi.

Poi è chiaro che il tuo sogno sia totalmente illogico e privo di ogni fondamento. :distant:

Non vorrei mai guardarti negli occhi e non vedere più luce.


#7173 tornado

tornado

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 17941 messaggi

Inviato 07 dicembre 2019 - 04:12

In realtà molti sogni hanno logica.
Magari a tratti, più o meno lunghi.

Poi è chiaro che il tuo sogno sia totalmente illogico e privo di ogni fondamento. :distant:


Certo, ad esempio è logico sognare che cade il pisello e si prova a riattaccarlo 🙂

330x242_placeholder2.jpg


#7174 Anarko

Anarko

    L'immancabile Luce dello Spirito

  • Utenti
  • 11502 messaggi

Inviato 07 dicembre 2019 - 07:42

È logico mettersi la mano sul ginocchio dopo aver sbattuto?

Non vorrei mai guardarti negli occhi e non vedere più luce.


#7175 tornado

tornado

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 17941 messaggi

Inviato 07 dicembre 2019 - 08:06

È logico mettersi la mano sul ginocchio dopo aver sbattuto?


Certo che lo è 🙂 è pure
logico abbassare la testa quando, mentre si guida, si passa sotto un ponte 🙂

330x242_placeholder2.jpg





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi