Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

a proposito di scie chimiche


  • Per cortesia connettiti per rispondere
412 risposte a questa discussione

#301 Salsy

Salsy

  • Utenti
  • 2461 messaggi

Inviato 06 marzo 2011 - 08:43

Salsiccia te lo abbiamo già scritto e te lo scrivo pure io ma poi basta eh!


riosaeba, te l'ho già scritto e te lo riscrivo, ma poi basta eh ! : io non sono uno "strakeriano".



#302 BlackCat

BlackCat

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 541 messaggi

Inviato 06 marzo 2011 - 08:43


ahahah ti mancano nozioni fondamentali di storia amico mio xd

Ah sì?
Potresti indicare e spiegare cosa c'è di inesatto nei due articoli che ho postato?
Vuoi darci tu qualche nozione di storia?


Lo fanno perchè dietro hanno interessi che rimanga tutto nascosto oppure perchè nella loro vita non hanno hobby e pensano di sfogare le loro frustrazioni sugli utenti dei vari forum?

Il mistero continua.....


Io lo faccio perchè penso che ignoranza e fanatismo siano pericolose,soprattutto se mixate insieme come nel caso della teoria del complotto delle scie chimiche.

Tu perchè lo fai?Non hai hobby migliore che tentare di allarmare la gente su un problema in realtà inesistente?

#303 jonnydark187

jonnydark187

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 719 messaggi

Inviato 06 marzo 2011 - 08:52

jonnydark187 ha scritto:
proprio cosi, informati sul curriculum di ogni singola persona e conta quanti di "te" ci vogliono per fare uno di loro.

Parliamo di straker e zret.
Qui se c’è uno non informato sei tu. Io vivo a Sanremo, come i due fratelli… Ne saprò più io, su di loro, o te?
Ecco comunque, per chi non lo conoscesse, il “curriculum completo” del sedicente architetto:
http://ipensieridelfioba.blogspot.com/2010/03/la-carta-didentita-di-rosario-marciano.html


e cosa avresti dimostrato? che qualcuno è in grado di sputtanare qualcun'altro? grazie questo lo sapevo gia ;) su quali basi poi xd

È bruttissimo fare figuracce. Ma non per te… tu non te ne preoccupi!
Dunque: Corrado Penna NON è né un chimico organico né uno scienziato: è un laureato in fisica alla prestigiosissima (in fisica) Università di Messina; ex-dipendente del Ministero della Pubblica “DISTRUZIONE” (lo dice lui nel suo profilo facebook); le sue ricerche consistono nel trovare articoli in rete per adattarli alle sue paranoie onde screditare quella scienza-marcia che lo giustamente lo tiene fuori dai suoi ranghi.



io non mi riferivo certo a Corrado Peenna, che come te hai giustamente evidenziato non è pizza e fighi anzi tutt'altro, e ricadiamo sempre sulle tue personalissime interpretazioni, come al solito non supportate da alcuna solida base.

Giorgio Pattera:
è nato il 20 maggio 1950 a Parma, dove lavora (dal 1976) presso i Laboratori d’Analisi dell’Azienda Ospedaliera come Capo Tecnico. E’ laureato in Scienze Biologiche e dal settembre 2004 è iscritto all’Albo dell’Ordine Nazionale dei Giornalisti di Bologna.

ESPERIENZE PROFESSIONALI : Tecnico di Laboratorio c/o Istituto di Microbiologia Policlinico “GEMELLI” - Università Cattolica S.Cuore(Roma)
Tecnico di Laboratorio c/o Ospedale Civile di Fidenza
Tecnico di Laboratorio c/o Centro Medico Oncologico ex-OO.RR.
Tecnico di Laboratorio c/o Chimica Clinica ex-OO.RR.
Tecnico di Laboratorio c/o Divisione Malattie Infettive ex-OO.RR.
Tecnico di Laboratorio c/o Istituto di Microbiologia ex-OO.RR.


Questo è Giorgio Pattera: un tecnico di laboratorio laureato in tarda età in chimica.

http://tenblazen.blogspot.com/2009/05/se-pattera-e-scienziato-io-sono-jessica.html



grazie per aver dimostrato ancora una volta un fatto constatante, ovvero che costui non è pizza e fighi...

Allora, chi si deve informare?


sai qual'è la differenza tra me e te? è che te sei qui esclusivamente per imporre il tuo pensiero e screditare chi non la pensa come te, io semplicemente per fare informazione ed indicare il mio pensiero senza imporlo a nessuno, è per questo che non vado ne andro assiduamente ad informarmi ad ogni singola persona che mi pronuncierai solo per attaccarti, come se queste persone tra l'altro fossero i pionieri del complotto. infatti il mio pensiero non è il loro, io ho fatto strade diverse per raggiungere ipotesi concordanti ma non uguali, io ho fatto la mia strada, le mie ricerche, i miei studi, e non ho imparato di certo da loro... quindi puoi nominarmi e screditare chi ti pare, io quello che ho acquisito riguardo questo complotto l'ho fatto da solo, non perche qualcun'altro me l'ha detto ;) e fidati, mi sono informato abbastanza per giungere a tali conclusioni.
La cosa più bella che possiamo sperimentare è il mistero; è la fonte di ogni vera arte e di ogni vera scienza.

#304 Guest_metallica_*

Guest_metallica_*
  • Ospiti

Inviato 06 marzo 2011 - 09:13

Ah sì?
Potresti indicare e spiegare cosa c'è di inesatto nei due articoli che ho postato?
Vuoi darci tu qualche nozione di storia?



Io lo faccio perchè penso che ignoranza e fanatismo siano pericolose,soprattutto se mixate insieme come nel caso della teoria del complotto delle scie chimiche.

Tu perchè lo fai?Non hai hobby migliore che tentare di allarmare la gente su un problema in realtà inesistente?


vedi scrivi perchè forse hai il dito che si annoia allora digiti a caso...
secondo te farei allarmismi? Non credo proprio riporto solo articoli che sono visibili da tutti quindi prima di scrivere pensa un attimino e non portare sempre la discussione su un piano provocatorio ed inutile...

mi ripeto se le cose che posto non ti interessano vai avanti postando le tue ricerche o i tuoi articoli. Non passare il tempo a fare il provocatore, non serve a nulla se non a far pensare alle persone che il tuo contributo al forum è solo per provocare e basta.

Vivi e lascia vivere è un metodo per campare bene.

#305 WaspSanremo

WaspSanremo

    Utente Senior

  • Utenti
  • 270 messaggi

Inviato 06 marzo 2011 - 09:16

Qualcuno, e non scrivero' chi, mi ha passato questo ( ripreso facendo lo screen-shot di un post di metallica ) :
________________________________________________________
Immagine inserita

Mi chiedo: come mai qualcuno ti ha passato questo screen-shot, tu non lo vedi quando leggi i messaggi?

P.S.: anch'io ho fatto campagne pubblicitarie offerte da Google AdWords; costano la fantastica cifra di 5 euro!

#306 BlackCat

BlackCat

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 541 messaggi

Inviato 06 marzo 2011 - 10:08

vedi scrivi perchè forse hai il dito che si annoia allora digiti a caso...


Lo dici tu che in pochi giorni che sei iscritto hai postato 194 messaggi mentre io ne ho 165 in nove mesi?

quindi prima di scrivere pensa un attimino e non portare sempre la discussione su un piano provocatorio ed inutile...

mi ripeto se le cose che posto non ti interessano vai avanti postando le tue ricerche o i tuoi articoli. Non passare il tempo a fare il provocatore, non serve a nulla se non a far pensare alle persone che il tuo contributo al forum è solo per provocare e basta.

Cioè tu scrivi cose come questa:

Lo fanno perchè dietro hanno interessi che rimanga tutto nascosto oppure perchè nella loro vita non hanno hobby e pensano di sfogare le loro frustrazioni sugli utenti dei vari forum?

e lo sottolinei pure in rosso e quello che provoca sarei io?Ribaltamento della realtà in puro stile sciachimista.

secondo te farei allarmismi? Non credo proprio riporto solo articoli che sono visibili da tutti

Articoli pieni di inesattezze e di menzogne come questo per esempio:

Le scie persistenti sono un'invenzione della N.A.S.A.! (articolo di B. Bruhwiler)


ALTRO GIORNALE: News / Commenti / Le scie persistenti sono un'invenzione della N.A.S.A.! (articolo di B. Bruhwiler)



Bastano un pò di foto degli anni 40 che mostrano scie persistenti quando la Nasa manco esisteva:

1945, Europe: Contrails from fighter escorts (P-51s). Both old and new. You see lots of these types of photos when people try to debunk chemtrails, the believers say that engines back then were less efficient, so produced more trails. Ironically, the more efficient an engine is, the more of the fuel is combusted, so more water is produced. So the more modern an engine is, the more likely it is to produce a persistent contrail.
Immagine inserita
1944, Contrails formed over Germany by the 91st Bomb Group on a mission to Zeitz, Germany on 30 November 1944
Immagine inserita

(e qui se ne possono trovare altre:Contrail photos through history » Contrail Science)

Solo per dimostrare come quegli articoli dicano cose completamente sbagliate dovute all'ignoranza e alla malafede di coloro che li scrivono.Poi appunto quando si legge che sono articoli firmati da Corrado Penna (che forse l'ha solo tradotto visto che nel titolo l'autore citato è un altro) ecco che tutto quadra.

E quindi sì è un allarmismo ingiustificato per un problema inesistente.

#307 Salsy

Salsy

  • Utenti
  • 2461 messaggi

Inviato 06 marzo 2011 - 10:31

Bastano un pò di foto degli anni 40 che mostrano scie persistenti quando la Nasa manco esisteva


Ancora con quelle vecchie foto ? ... basta ! Ma poi, lo sai cosa mi inducono a pensare quelle foto ? :

♦ sono prodotte da aerei militari, ergo lo stesso avviene oggi ( quindi non si tratta di aerei civili ).

♦ che carburanti usavano SETTANTA anni fa ? Gli stessi di oggi ?

♦ se quelli erano combattimenti aerei tra caccia, a quali quote potevano mai volare per provocare quelle sciate ?

Messaggio modificato da cincin, 07 marzo 2011 - 08:34
eliminati quote di post cancellati


#308 Guest_metallica_*

Guest_metallica_*
  • Ospiti

Inviato 06 marzo 2011 - 10:50

Scie chimiche - Le statistiche giocano contro le contrails



La storia dell'aviazione ci restituisce immagini di velivoli che attraversano i cieli del mondo, senza mostrare quasi mai scie di condensazione. Seppure i primi aerei fossero propulsi da motori a pistoni ed alimentati da carburanti molto più inquinanti di quelli impiegati oggi, le scie di condensazione erano un fenomeno assai raro.

Abbiamo scorso decine di ore di filmati sulla storia dell'aviazione civile e militare e non abbiamo notato contrails, tranne che in rarissimi casi.

Negli ultimi anni abbiamo, però, assistito ad una sospetta campagna disinformativa per mezzo della quale le scie di "condensazione" vengono descritte come un evento normale nonché frequentissimo. La N.A.S.A. guida da tempo questa campagna orwelliana allo scopo di abituare la popolazione allo squallido spettacolo di cieli sfregiati da decine di scie persistenti. I meteorologi amplificano i dettami dell'ente spaziale statunitense e gli stessi media, attraverso spots pubblicitari creati ad hoc, instillano nella mente delle persone l'idea di un cielo bianco spettrale solcato da scie velenose.

Stanno riscrivendo la fisica dell'atmosfera e la stessa storia dell'aviazione. E' evidente che vogliono ingannarci per proseguire indisturbati con le operazioni clandestine di aerosol chimico-biologico. Non facciamoci quindi ingannare e chiediamo a gran voce l'interruzione di questa attività nei nostri cieli! (Commento al video - youtube)


ALTRO GIORNALE: News / Commenti / Scie chimiche - Le statistiche giocano contro le contrails

#309 BlackCat

BlackCat

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 541 messaggi

Inviato 06 marzo 2011 - 10:59

Ancora con quelle vecchie foto ? ... basta ! Ma poi, lo sai cosa mi inducono a pensare quelle foto ? :

♦ sono prodotte da aerei militari, ergo lo stesso avviene oggi ( quindi non si tratta di aerei civili ).

♦ che carburanti usavano SETTANTA anni fa ? Gli stessi di oggi ?

♦ se quelli erano combattimenti aerei tra caccia, a quali quote potevano mai volare per provocare quelle sciate ?


Sono prodotte da aerei militari perchè all'epoca,anni 40,volavano quasi solo quelli.
Aviazione - Wikipedia

Non ho idea che carburante usassero,comunque producevano una combustione con le giuste condizioni climatiche (umidità-temperatura) e quindi producevano scie.

Ne abbiamo già parlato pagine fà sulla quota (con le scie del polo sud),basta che ci sia abbastanza freddo-umido e la scia si forma indipendentemente dalla quota.

E' ovvio che posto sempre le stesse foto:si parla sempre delle stesse cose e le risposte sono ovviamente sempre le stesse.

Messaggio modificato da cincin, 07 marzo 2011 - 08:34
eliminato quote di post cancellato.


#310 Aldebaran

Aldebaran

    Illibato_Spero di morire vergine per raccontarlo ai miei figli.

  • Utenti
  • 1432 messaggi

Inviato 06 marzo 2011 - 11:02

Sono prodotte da aerei militari perchè all'epoca,anni 40,volavano quasi solo quelli.

Infatti bastava il calore degli scarichi dei motori a pistoni all'epoca per produrle.

#311 Guest_metallica_*

Guest_metallica_*
  • Ospiti

Inviato 07 marzo 2011 - 01:40

Esperimenti militari di copertura di vaste aree con aerosol: dei chiari precedenti storici delle scie chimiche



Persino la famigerata Wikipedia, che nega con forza l'esistenza di complotti, cospirazioni e scie chimiche (vedi Teoria del complotto sulle scie chimiche - Wikipedia) , certe volte non può esimersi dal riferire certi eventi storici. Così nel sito in lingua inglese di Wikipedia alla voce “Operation L.A.C." (Large Area Coverage - Operazione di copertura di una vasta area), si può leggere di un criminale esperimento volto a saggiare la dispersione di Solfuro di zinco e cadmio su ampie zone degli Stati Uniti d’America.

continua:

la scienza marcia e la menzogna globale: Esperimenti militari di copertura di vaste aree con aerosol: dei chiari precedenti storici delle scie chimiche

#312 Janus Smaragd

Janus Smaragd

    Utente Full

  • Utenti
  • 1091 messaggi

Inviato 07 marzo 2011 - 02:39

Esperimenti militari di copertura di vaste aree con aerosol: dei chiari precedenti storici delle scie chimiche



Persino la famigerata Wikipedia, che nega con forza l'esistenza di complotti, cospirazioni e scie chimiche (vedi Teoria del complotto sulle scie chimiche - Wikipedia) , certe volte non può esimersi dal riferire certi eventi storici. Così nel sito in lingua inglese di Wikipedia alla voce “Operation L.A.C." (Large Area Coverage - Operazione di copertura di una vasta area), si può leggere di un criminale esperimento volto a saggiare la dispersione di Solfuro di zinco e cadmio su ampie zone degli Stati Uniti d’America.

continua:

la scienza marcia e la menzogna globale: Esperimenti militari di copertura di vaste aree con aerosol: dei chiari precedenti storici delle scie chimiche


anzichè l'articolo preso da questo sitaccio potevi cercarti e tradurti due articoli che parlano più seriamente dell'avvenuto e dei precedenti,eccotene 2 (tradotti con il traduttore di google,l'inglese lo so poco,se poi ci metti pure l'orario e la pigrizia...comunque meno della tua eh!):

New York Times (sull'Operation L.A.C)


WASHINGTON, 14 maggio - La nebulizzazione di un prodotto chimico potenzialmente tossico in diverse città nei test dell'esercito nel 1950 e '60 a quanto pare non ha avuto effetti negativi sulla salute, un comitato del Consiglio Nazionale delle Ricerche ha detto oggi.

Il comitato di 15 membri, ha detto in una relazione che la, composto solfuro di zinco cadmio, che è stato segretamente spruzzato da aerei, tetti e veicoli che si muovono in 33 aree urbane e rurali degli Stati Uniti e in Canada, non esporre i residenti a livelli chimici considerati nocivi .

Il pannello, che ha esaminato la tossicità del composto e dei suoi componenti, nonché i dati di esposizione raccolti dai militari, ha detto che è altamente improbabile che le persone sono stati esposti a livelli significativi della componente più pericoloso, il cadmio. Negli studi professionali e studi su animali, cadmio inalato in dosi elevate è stato trovato per essere una causa di cancro ai polmoni.

Nella maggior parte dei test dell'esercito, le persone sono state esposte a tali piccole quantità del composto che sarebbe stata in grado di ottenere dosi più elevate di cadmio da fonti ambientali e industriali, dice il rapporto.

L'esercito Chemical Corps spruzzato il composto nei test dispersione per determinare come armi biologiche si diffonda se utilizzata in vari ambienti, in cerca di dati sia su come usare tali armi e su come difendersi contro di loro. solfuro di cadmio di zinco è stato utilizzato perché le sue particelle sono di dimensioni simili a quelle di agenti biologici, perché è fluorescenti ai raggi ultravioletti e facilmente rilevabili e perché è stato considerato sicuro, dice il rapporto.

Dal momento che la divulgazione delle prove segrete diversi anni fa, i residenti delle zone interessate hanno espresso il timore che le sostanze chimiche aumentato i rischi di cancro, danni renali, difetti congeniti e altri problemi di salute.

''Dopo una esauriente revisione indipendente richiesto dal Congresso, abbiamo trovato alcuna prova che l'esposizione a solfuro di zinco cadmio, a questi livelli, potrebbe indurre la gente a diventare malati'', ha detto la presidente di commissione, il Dott. F. Rogene Henderson del Respiratory Lovelace Research Institute di Albuquerque, NM

''Anche quando si assume il peggio di come questa sostanza chimica potrebbe comportarsi nei polmoni, possiamo concludere che le persone sarebbero a più alto rischio semplicemente di vivere in un tipico urbano, area industriale per diversi giorni o, in alcuni casi, per mesi, ''Dr. Henderson ha detto.

La commissione ha detto che l'esposizione al composto durante i test in generale era molto bassa e che il cadmio nel composto è stato in una forma insolubile che ha reso difficile per il corpo di assorbire e trattenere.

Il segreto di spruzzatura si è svolta a Minneapolis e nelle zone circostanti, Corpus Christi, in Texas, a Fort Wayne, Indiana, St. Louis e in 29 altre aree urbane e rurali degli Stati Uniti e in Canada, dice il rapporto.

Il senatore Paul D. Wellstone e Rappresentante Olav Martin Sabo, sia democratici Minnesota, aveva spinto per un esame delle prove. Mr. Wellstone ha detto che il rilascio del tanto atteso studio non potrebbe mettere le paure di tutti a riposo, ma rappresentava''notizie incoraggianti per tante famiglie che si sono preoccupati nel corso degli anni circa la loro esposizione a questa sostanza chimica.''

''Nessuno dovrebbe mai essere stati sottoposti a tali prove,''ha detto il senatore Wellstone,''ma questo studio indica che molti dei nostri timori non sono stati realizzati.''

__________________________________________________________________



Wall Street Journal (più in generale)

Jim Carlton
Anni fa, The Germs Militare spruzzato sulla US Città
Dom 24 Feb 2002 01:09:52
209.214.19.83


Anni fa, The Germs Militare spruzzato sulla US Città
da Jim Carlton
Wall Street Journal
Octor 22, 2001
SAN FRANCISCO - Cinquantuno anni fa, Edward J. Nevin controllato in un ospedale di San Francisco, lamentandosi di brividi, febbre e malessere generale. Tre settimane dopo, il montatore di 75 anni, condotto in pensione era morto, vittima di quello che i medici detto era una infezione del batterio Serratia marcescens.

Decenni più tardi, la famiglia del signor Nevin ha imparato quello che credo fosse la causa del contagio, legato al momento alle ospedalizzazioni del 10 altri pazienti. In udienze sottocomitato del Senato nel 1977, l'esercito americano ha rivelato che le settimane prima che il signor Nevin ammalò e morì, l'esercito aveva inscenato una finta attacco biologico a San Francisco, segretamente spruzzando la città con Serratia e altri agenti ritenuti innocui.

L'obiettivo: per vedere che cosa potrebbe accadere in un vero e proprio attacco di germi guerra. L'esperimento, che ha coinvolto brillamento una nebbia batterica su tutta la città 49 miglia quadrate da una nave della Marina in mare aperto, è stato registrato con nonchalance clinica: "E 'stato osservato che il successo di BW [guerra biologica] attacco su questo settore può essere lanciato da il mare, e che i dosaggi efficaci possono essere prodotti su aree relativamente grandi, "l'esercito ha scritto nel suo rapporto 1951 sulla classificato l'esperimento.

Ora, con l'antrace nella posta e montaggio paura di nuovi attacchi biologici, i ricercatori stanno ancora guardando indietro, al momento unico altro questo Paese ha affrontato i pericoli della guerra batteriologica - anche se auto-inflitta. In realtà, molto di ciò che il Pentagono conosce gli effetti di attacchi batterici sulle città proveniva da tali test segreti condotti su San Francisco e altre città americane dal 1940 attraverso il 1960, dicono gli esperti.

"Abbiamo imparato molto su come siamo vulnerabili ad attacchi biologici di queste prove", dice Leonard Cole, professore di scienze politiche alla Rutgers University nel New Jersey e autore di diversi libri sul bioterrorismo. "Sono sicuro che è uno dei motivi scamosciati coltura erano a terra dopo l'11 settembre:. I militari sa quanto sia facile per disperdere gli organismi che possono influenzare le persone su aree enormi"

In altri test nel 1950, i ricercatori esercito disperso Serratia su Panama City, in Florida, e Key West, in Florida, senza malattie note che ne derivano. Essi hanno anche rilasciato i composti fluorescenti su Minnesota e gli altri stati del Midwest per vedere fino a che si sarebbe diffuso in atmosfera. Le particelle di zinco-cadmio-solfuro - ora un noto agente cancerogeno - sono stati rilevati più di 1.000 miglia di distanza nello stato di New York, l'esercito ha detto le audizioni al Senato, anche se non sono mai state le malattie ad essi attribuito in seguito.

Un altro batterio, il Bacillus globigii, mai dimostrato di essere nocivo per le persone, è stato pubblicato a San Francisco, mentre altri ancora sono stati testati su inconsapevoli residenti a New York, Washington, DC, e lungo la Pennsylvania Turnpike, tra l'altro, secondo i rapporti Army rilasciato durante il 1977 udienze.

A New York, i ricercatori militari nel 1966 il Bacillus subtilis diffusione variante Niger, anche creduto di essere innocuo, nel sistema della metropolitana facendo cadere lampadine riempite con i batteri sui binari nelle stazioni nel centro di Manhattan. I batteri sono stati effettuati per miglia e miglia in tutto il sistema della metropolitana, importanti funzionari dell'esercito a concludere in un report 1968 Gennaio: "Simili attacchi occulti con un agente patogeno [causano malattie] durante i periodi di picco del traffico ci si poteva aspettare di esporre gran numero di persone alle infezioni e la malattia successiva o morte ".

Ufficiali dell'esercito trovato anche la dispersione diffusa di batteri in un comunicato maggio 1965 segreto di globigii Bacillus al Washington National Airport e il suo terminal degli autobus Greyhound, secondo i rapporti militari rilasciato pochi anni dopo le audizioni del Senato. Più di 130 passeggeri che erano stati esposti ai batteri viaggio in 39 città in sette stati nelle due settimane dopo l'attacco finto.

L'esercito mantenuto il test biologici-guerra segreta fino al termine dei quali è stata fatta trapelare alla stampa nel 1970. Tra il 1949 e il 1969, quando il presidente Nixon ordinò il Pentagono armi biologiche distrutto, test all'aperto degli agenti biologici sono stati condotti 239 volte, secondo la testimonianza dell'esercito nel 1977, prima sottocommissione del Senato per la salute. In 80 di questi esperimenti, ha detto l'esercito ha usato batteri vivi che i propri ricercatori, al momento pensavano fossero innocui, come la Serratia che è stato riversato su San Francisco. Negli altri, ha usato sostanze chimiche inerti per simulare i batteri.

Diversi esperti medici hanno affermato che poiché un numero imprecisato di persone può avere ottenuto ammalato a causa delle prove germe. Questi ricercatori sostengono addirittura in operatori benigno può mutare in patogeni imprevedibile, una volta esposti alle intemperie.

"Non si può escludere che le peculiarità in condizioni di vento o di sistemi di ventilazione negli edifici potrebbero concentrarsi organismi, esponendo le persone a dosi elevate di batteri", ha testimoniato Stephen Weitzman della State University di New York, nel 1977 udienze al Senato.

Da parte sua, l'esercito ha giustificato la sua esperimenti osservando preoccupazioni durante la seconda guerra mondiale che le città degli Stati Uniti potrebbe arrivare sotto attacco biologico. Per preparare una risposta, l'esercito ha detto, era di testare microbi su aree popolate per imparare disperdere batteri.

"Release in città e vicino, in circostanze del mondo reale, erano considerate essenziali per il programma, perché l'effetto di un centro abitato in una nuvola agente biologico era sconosciuto," Edward A. Miller, segretario dell'esercito di ricerca e sviluppo al momento, ha detto il sottocomitato.

Ma in almeno un caso - l'appannamento batterica di San Francisco - la ricerca può essere andato storto. Tra il 20 settembre e 27 settembre del 1950, una nave della marina posamine incrociava la costa di San Francisco, un cocktail spruzzare aerosol di microbi Serratia e Bacillus - tutti credevano al sicuro - la città famosa nebbia dai tubi gigante sul ponte, secondo i rapporti declassificati Army. Secondo gli avvocati che hanno recensito le relazioni, i ricercatori hanno aggiunto particelle fluorescenti di zinco-cadmio-solfuro di misurare meglio l'impatto. Sulla base dei risultati di apparecchiature di monitoraggio a 43 sedi in tutto la città, l'esercito ha stabilito che San Francisco, aveva ricevuto una dose sufficiente di per quasi tutta la città di 800.000 abitanti a inalare almeno 5.000 delle particelle.

Due settimane dopo l'irrorazione, l'11 ottobre 1950, il signor Nevin check-in per l'Ospedale di Stanford di San Francisco con febbre e altri sintomi. Dieci altri uomini e donne controllato allo stesso ospedale - che poi è stato trasferito a Stanford University a Palo Alto, California - con denunce simili. Medici notato che tutte le 11 avevano la stessa malattia: una polmonite causata da esposizione a batteri ritenuti Serratia marcescens. Mr. Nevin morì tre settimane dopo. Gli altri recuperati. Medici sono stati così sorpresi dallo scoppio che lo hanno riportato in una rivista medica, ignaro, al momento del test germe segreto.

Dopo che l'esercito ha comunicato le prove di quasi tre decenni dopo, il signor Nevin di familiari superstiti intentato una causa contro il governo federale, invocando una colpa. "Mio nonno non sarebbe morto se non per questo, e ha lasciato mia nonna per andare in rovina cercando di pagare le sue spese mediche", dice Mr. Nevin nipote, Edward J. Nevin III, un avvocato di San Francisco che ha presentato il caso negli Stati Uniti Tribunale distrettuale di qui.

Ufficiali dell'esercito osservato il focolaio di polmonite del 1977 testimonianza al Senato ma ha detto che qualsiasi legame con i loro esperimenti era totalmente casuale. Nessun altri ospedali segnalati focolai simili, l'Esercito ha sottolineato, e tutte le 11 vittime hanno avuto infezioni del tratto urinario seguenti procedure mediche, suggerendo che la fonte del loro infezioni laici all'interno dell'ospedale.

La famiglia Nevin appello il vestito fino alla Corte Suprema, che ha rifiutato di annullare decisioni giudiziarie inferiore difendere l'immunità del governo da cause legali.

Oggi, l'esercito americano è di nuovo pattugliamento costa di San Francisco, a guardia contro qualcuno che potrebbe provare a copiare le prove esercito di mezzo secolo fa. I funzionari locali dicono un tale attacco è improbabile, visti i problemi logistici di brillamento della città senza navi della Marina.

In parte a seguito della morte del signor Nevin, dice Lucien Canton, direttore dei servizi di San Francisco di emergenza ", una cosa che ora so è che ci vuole un sacco di roba per produrre danni, soprattutto in un posto come San Francisco che ha sempre una brezza tesa. "
D:

#313 Guest_metallica_*

Guest_metallica_*
  • Ospiti

Inviato 07 marzo 2011 - 02:47

anzichè l'articolo preso da questo sitaccio potevi cercarti e tradurti due articoli che parlano più seriamente dell'avvenuto,eccotene 2 (tradotti con il traduttore di google,l'inglese lo so poco,se poi ci metti pure l'orario e la pigrizia...comuqnue meno della tua eh!):

New York Times

WASHINGTON, 14 maggio - La nebulizzazione di un prodotto chimico potenzialmente tossico in diverse città nei test dell'esercito nel 1950 e '60 a quanto pare non ha avuto effetti negativi sulla salute, un comitato del Consiglio Nazionale delle Ricerche ha detto oggi.

Il comitato di 15 membri, ha detto in una relazione che la, composto solfuro di zinco cadmio, che è stato segretamente spruzzato da aerei, tetti e veicoli che si muovono in 33 aree urbane e rurali degli Stati Uniti e in Canada, non esporre i residenti a livelli chimici considerati nocivi .

Il pannello, che ha esaminato la tossicità del composto e dei suoi componenti, nonché i dati di esposizione raccolti dai militari, ha detto che è altamente improbabile che le persone sono stati esposti a livelli significativi della componente più pericoloso, il cadmio. Negli studi professionali e studi su animali, cadmio inalato in dosi elevate è stato trovato per essere una causa di cancro ai polmoni.

Nella maggior parte dei test dell'esercito, le persone sono state esposte a tali piccole quantità del composto che sarebbe stata in grado di ottenere dosi più elevate di cadmio da fonti ambientali e industriali, dice il rapporto.

L'esercito Chemical Corps spruzzato il composto nei test dispersione per determinare come armi biologiche si diffonda se utilizzata in vari ambienti, in cerca di dati sia su come usare tali armi e su come difendersi contro di loro. solfuro di cadmio di zinco è stato utilizzato perché le sue particelle sono di dimensioni simili a quelle di agenti biologici, perché è fluorescenti ai raggi ultravioletti e facilmente rilevabili e perché è stato considerato sicuro, dice il rapporto.

Dal momento che la divulgazione delle prove segrete diversi anni fa, i residenti delle zone interessate hanno espresso il timore che le sostanze chimiche aumentato i rischi di cancro, danni renali, difetti congeniti e altri problemi di salute.

''Dopo una esauriente revisione indipendente richiesto dal Congresso, abbiamo trovato alcuna prova che l'esposizione a solfuro di zinco cadmio, a questi livelli, potrebbe indurre la gente a diventare malati'', ha detto la presidente di commissione, il Dott. F. Rogene Henderson del Respiratory Lovelace Research Institute di Albuquerque, NM

''Anche quando si assume il peggio di come questa sostanza chimica potrebbe comportarsi nei polmoni, possiamo concludere che le persone sarebbero a più alto rischio semplicemente di vivere in un tipico urbano, area industriale per diversi giorni o, in alcuni casi, per mesi, ''Dr. Henderson ha detto.

La commissione ha detto che l'esposizione al composto durante i test in generale era molto bassa e che il cadmio nel composto è stato in una forma insolubile che ha reso difficile per il corpo di assorbire e trattenere.

Il segreto di spruzzatura si è svolta a Minneapolis e nelle zone circostanti, Corpus Christi, in Texas, a Fort Wayne, Indiana, St. Louis e in 29 altre aree urbane e rurali degli Stati Uniti e in Canada, dice il rapporto.

Il senatore Paul D. Wellstone e Rappresentante Olav Martin Sabo, sia democratici Minnesota, aveva spinto per un esame delle prove. Mr. Wellstone ha detto che il rilascio del tanto atteso studio non potrebbe mettere le paure di tutti a riposo, ma rappresentava''notizie incoraggianti per tante famiglie che si sono preoccupati nel corso degli anni circa la loro esposizione a questa sostanza chimica.''

''Nessuno dovrebbe mai essere stati sottoposti a tali prove,''ha detto il senatore Wellstone,''ma questo studio indica che molti dei nostri timori non sono stati realizzati.''

__________________________________________________________________



Wall Street Journal

Jim Carlton
Anni fa, The Germs Militare spruzzato sulla US Città
Dom 24 Feb 2002 01:09:52
209.214.19.83


Anni fa, The Germs Militare spruzzato sulla US Città
da Jim Carlton
Wall Street Journal
Octor 22, 2001
SAN FRANCISCO - Cinquantuno anni fa, Edward J. Nevin controllato in un ospedale di San Francisco, lamentandosi di brividi, febbre e malessere generale. Tre settimane dopo, il montatore di 75 anni, condotto in pensione era morto, vittima di quello che i medici detto era una infezione del batterio Serratia marcescens.

Decenni più tardi, la famiglia del signor Nevin ha imparato quello che credo fosse la causa del contagio, legato al momento alle ospedalizzazioni del 10 altri pazienti. In udienze sottocomitato del Senato nel 1977, l'esercito americano ha rivelato che le settimane prima che il signor Nevin ammalò e morì, l'esercito aveva inscenato una finta attacco biologico a San Francisco, segretamente spruzzando la città con Serratia e altri agenti ritenuti innocui.

L'obiettivo: per vedere che cosa potrebbe accadere in un vero e proprio attacco di germi guerra. L'esperimento, che ha coinvolto brillamento una nebbia batterica su tutta la città 49 miglia quadrate da una nave della Marina in mare aperto, è stato registrato con nonchalance clinica: "E 'stato osservato che il successo di BW [guerra biologica] attacco su questo settore può essere lanciato da il mare, e che i dosaggi efficaci possono essere prodotti su aree relativamente grandi, "l'esercito ha scritto nel suo rapporto 1951 sulla classificato l'esperimento.

Ora, con l'antrace nella posta e montaggio paura di nuovi attacchi biologici, i ricercatori stanno ancora guardando indietro, al momento unico altro questo Paese ha affrontato i pericoli della guerra batteriologica - anche se auto-inflitta. In realtà, molto di ciò che il Pentagono conosce gli effetti di attacchi batterici sulle città proveniva da tali test segreti condotti su San Francisco e altre città americane dal 1940 attraverso il 1960, dicono gli esperti.

"Abbiamo imparato molto su come siamo vulnerabili ad attacchi biologici di queste prove", dice Leonard Cole, professore di scienze politiche alla Rutgers University nel New Jersey e autore di diversi libri sul bioterrorismo. "Sono sicuro che è uno dei motivi scamosciati coltura erano a terra dopo l'11 settembre:. I militari sa quanto sia facile per disperdere gli organismi che possono influenzare le persone su aree enormi"

In altri test nel 1950, i ricercatori esercito disperso Serratia su Panama City, in Florida, e Key West, in Florida, senza malattie note che ne derivano. Essi hanno anche rilasciato i composti fluorescenti su Minnesota e gli altri stati del Midwest per vedere fino a che si sarebbe diffuso in atmosfera. Le particelle di zinco-cadmio-solfuro - ora un noto agente cancerogeno - sono stati rilevati più di 1.000 miglia di distanza nello stato di New York, l'esercito ha detto le audizioni al Senato, anche se non sono mai state le malattie ad essi attribuito in seguito.

Un altro batterio, il Bacillus globigii, mai dimostrato di essere nocivo per le persone, è stato pubblicato a San Francisco, mentre altri ancora sono stati testati su inconsapevoli residenti a New York, Washington, DC, e lungo la Pennsylvania Turnpike, tra l'altro, secondo i rapporti Army rilasciato durante il 1977 udienze.

A New York, i ricercatori militari nel 1966 il Bacillus subtilis diffusione variante Niger, anche creduto di essere innocuo, nel sistema della metropolitana facendo cadere lampadine riempite con i batteri sui binari nelle stazioni nel centro di Manhattan. I batteri sono stati effettuati per miglia e miglia in tutto il sistema della metropolitana, importanti funzionari dell'esercito a concludere in un report 1968 Gennaio: "Simili attacchi occulti con un agente patogeno [causano malattie] durante i periodi di picco del traffico ci si poteva aspettare di esporre gran numero di persone alle infezioni e la malattia successiva o morte ".

Ufficiali dell'esercito trovato anche la dispersione diffusa di batteri in un comunicato maggio 1965 segreto di globigii Bacillus al Washington National Airport e il suo terminal degli autobus Greyhound, secondo i rapporti militari rilasciato pochi anni dopo le audizioni del Senato. Più di 130 passeggeri che erano stati esposti ai batteri viaggio in 39 città in sette stati nelle due settimane dopo l'attacco finto.

L'esercito mantenuto il test biologici-guerra segreta fino al termine dei quali è stata fatta trapelare alla stampa nel 1970. Tra il 1949 e il 1969, quando il presidente Nixon ordinò il Pentagono armi biologiche distrutto, test all'aperto degli agenti biologici sono stati condotti 239 volte, secondo la testimonianza dell'esercito nel 1977, prima sottocommissione del Senato per la salute. In 80 di questi esperimenti, ha detto l'esercito ha usato batteri vivi che i propri ricercatori, al momento pensavano fossero innocui, come la Serratia che è stato riversato su San Francisco. Negli altri, ha usato sostanze chimiche inerti per simulare i batteri.

Diversi esperti medici hanno affermato che poiché un numero imprecisato di persone può avere ottenuto ammalato a causa delle prove germe. Questi ricercatori sostengono addirittura in operatori benigno può mutare in patogeni imprevedibile, una volta esposti alle intemperie.

"Non si può escludere che le peculiarità in condizioni di vento o di sistemi di ventilazione negli edifici potrebbero concentrarsi organismi, esponendo le persone a dosi elevate di batteri", ha testimoniato Stephen Weitzman della State University di New York, nel 1977 udienze al Senato.

Da parte sua, l'esercito ha giustificato la sua esperimenti osservando preoccupazioni durante la seconda guerra mondiale che le città degli Stati Uniti potrebbe arrivare sotto attacco biologico. Per preparare una risposta, l'esercito ha detto, era di testare microbi su aree popolate per imparare disperdere batteri.

"Release in città e vicino, in circostanze del mondo reale, erano considerate essenziali per il programma, perché l'effetto di un centro abitato in una nuvola agente biologico era sconosciuto," Edward A. Miller, segretario dell'esercito di ricerca e sviluppo al momento, ha detto il sottocomitato.

Ma in almeno un caso - l'appannamento batterica di San Francisco - la ricerca può essere andato storto. Tra il 20 settembre e 27 settembre del 1950, una nave della marina posamine incrociava la costa di San Francisco, un cocktail spruzzare aerosol di microbi Serratia e Bacillus - tutti credevano al sicuro - la città famosa nebbia dai tubi gigante sul ponte, secondo i rapporti declassificati Army. Secondo gli avvocati che hanno recensito le relazioni, i ricercatori hanno aggiunto particelle fluorescenti di zinco-cadmio-solfuro di misurare meglio l'impatto. Sulla base dei risultati di apparecchiature di monitoraggio a 43 sedi in tutto la città, l'esercito ha stabilito che San Francisco, aveva ricevuto una dose sufficiente di per quasi tutta la città di 800.000 abitanti a inalare almeno 5.000 delle particelle.

Due settimane dopo l'irrorazione, l'11 ottobre 1950, il signor Nevin check-in per l'Ospedale di Stanford di San Francisco con febbre e altri sintomi. Dieci altri uomini e donne controllato allo stesso ospedale - che poi è stato trasferito a Stanford University a Palo Alto, California - con denunce simili. Medici notato che tutte le 11 avevano la stessa malattia: una polmonite causata da esposizione a batteri ritenuti Serratia marcescens. Mr. Nevin morì tre settimane dopo. Gli altri recuperati. Medici sono stati così sorpresi dallo scoppio che lo hanno riportato in una rivista medica, ignaro, al momento del test germe segreto.

Dopo che l'esercito ha comunicato le prove di quasi tre decenni dopo, il signor Nevin di familiari superstiti intentato una causa contro il governo federale, invocando una colpa. "Mio nonno non sarebbe morto se non per questo, e ha lasciato mia nonna per andare in rovina cercando di pagare le sue spese mediche", dice Mr. Nevin nipote, Edward J. Nevin III, un avvocato di San Francisco che ha presentato il caso negli Stati Uniti Tribunale distrettuale di qui.

Ufficiali dell'esercito osservato il focolaio di polmonite del 1977 testimonianza al Senato ma ha detto che qualsiasi legame con i loro esperimenti era totalmente casuale. Nessun altri ospedali segnalati focolai simili, l'Esercito ha sottolineato, e tutte le 11 vittime hanno avuto infezioni del tratto urinario seguenti procedure mediche, suggerendo che la fonte del loro infezioni laici all'interno dell'ospedale.

La famiglia Nevin appello il vestito fino alla Corte Suprema, che ha rifiutato di annullare decisioni giudiziarie inferiore difendere l'immunità del governo da cause legali.

Oggi, l'esercito americano è di nuovo pattugliamento costa di San Francisco, a guardia contro qualcuno che potrebbe provare a copiare le prove esercito di mezzo secolo fa. I funzionari locali dicono un tale attacco è improbabile, visti i problemi logistici di brillamento della città senza navi della Marina.

In parte a seguito della morte del signor Nevin, dice Lucien Canton, direttore dei servizi di San Francisco di emergenza ", una cosa che ora so è che ci vuole un sacco di roba per produrre danni, soprattutto in un posto come San Francisco che ha sempre una brezza tesa. "



quindi io sarei pigro. A ok beh prima ho letto che anche te sei convinto che i Vaccini non fanno male...ma vedo che l'hai modificato quindi che ti dovrei rispondere? Ne sei convinto di quello che hai postato? sono contento per te.

#314 Janus Smaragd

Janus Smaragd

    Utente Full

  • Utenti
  • 1091 messaggi

Inviato 07 marzo 2011 - 03:12

quindi io sarei pigro. A ok beh prima ho letto che anche te sei convinto che i Vaccini non fanno male...ma vedo che l'hai modificato quindi che ti dovrei rispondere? Ne sei convinto di quello che hai postato? sono contento per te.


io non dico che i vaccini non facciano male,dico che le teorie complottistiche sui vaccini sono boiate,inoltre ho modificato il messaggio perchè l'utente aveva scritto un'altro messaggio dopo di quello e quindi ho quotato l'ultimo dove dava l'addio al forum,la domanda da porsi poi e che te ne frega? hai quotato il mio ultimo messaggio no? e allora rispondi a quello...che ne pensi? questi due articoli altro non sono che due delle fonti della fonte del messaggio da te postato (se non lo avessi capito sono due delle fonti da cui wikipedia inglese ha preso le informazioni diventando poi la fonte del sitaccio da cui copi-incolli i messaggi senza commentare).

Piccolo consiglio: sempre! andare a cercare la fonte primaria di un'informazione che gira su internet.
D:

#315 Guest_metallica_*

Guest_metallica_*
  • Ospiti

Inviato 07 marzo 2011 - 03:15

io non dico che i vaccini non facciano male,dico che le teorie complottistiche sui vaccini sono boiate,inoltre ho modificato il messaggio perchè l'utente aveva scritto un'altro messaggio dopo di quello e quindi ho quotato l'ultimo dove dava l'addio al forum,la domanda da porsi poi e che te ne frega? hai quotato il mio ultimo messaggio no? e allora rispondi a quello...che ne pensi? questi due articoli altro non sono che due delle fonti della fonte del messaggio da te postato (se non lo avessi capito sono due delle fonti da cui wikipedia inglese ha preso le informazioni diventando poi la fonte del sitaccio da cui copi-incolli i messaggi senza commentare).

Piccolo consiglio: sempre! andare a cercare la fonte primaria di un'informazione che gira su internet.



beh tu credi a quello che hai postato e mi sta bene io non ci credo quindi? Anche cercando la fonte non cambio idea sulle scie chimiche.
Secondo me ci stanno amazzando piano piano se per te questo è da complottista allora sono in prima linea.

#316 Janus Smaragd

Janus Smaragd

    Utente Full

  • Utenti
  • 1091 messaggi

Inviato 07 marzo 2011 - 03:20

beh tu credi a quello che hai postato e mi sta bene io non ci credo quindi? Anche cercando la fonte non cambio idea sulle scie chimiche.
Secondo me ci stanno amazzando piano piano se per te questo è da complottista allora sono in prima linea.


metallica sarò l'orario e forse mi sono rincoglionito io visto che mi sono appena fatto un ciccetto (cicchettone) di Four Roses ma quello che vorrei sapere è: non credi che siano vere queste info(le mie),quindi anche il messaggio da te postato è falso o hai un'altra teoria...?
D:

#317 zavijava

zavijava

    Utente Intergalattico

  • Utenti
  • 28333 messaggi

Inviato 07 marzo 2011 - 02:55

No ragazzi, state rompendo con questo flame!!!!


Calmatevi un po', nel frattempo chiudiamo momentaneamente e appena possibile ripuliamo tutto sto casino!!!
Se due punti sono destinati a toccarsi, l’universo troverà sempre un modo di metterli in collegamento, anche quando ogni speranza sembra persa...
...alcuni legami non si possono spezzare…. definiscono quello che siamo….quello che possiamo diventare.
Attraverso lo spazio, attraverso il tempo, lungo percorsi che non possiamo prevedere… la natura trova sempre una via.

#318 cincin

cincin

    Moderatrice ad honorem

  • Moderatore
  • 65559 messaggi

Inviato 09 agosto 2011 - 09:17

Riapro facendo noto che saranno presi immediati provvedimenti disciplinari contro chiunque provocherà disordini. Chi ravvisa irregolarità di ogni tipo avvisi la moderazione; rispondere alla irregolarità con un'altra irregolarità verrà considerata corresponsabilità nel disordine e punita a sua volta.
Buona continuazione.
A proposito dell'educazione dei figli, io sono dell'idea che la religione dovrebbe essere come la patente per l'automobile: vietata fino al compimento della maggiore età - Gunslinger.

#319 cuthbert

cuthbert

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 994 messaggi

Inviato 09 agosto 2011 - 09:34

Posto un esempio di scie di condensazione formate da un caccia che sta riattaccando:

Immagine inserita

Come si può vedere le scie si formano nei punti in cui la turbolenza dei flussi d'aria attorno all'aereo sono massimi, cioè alle estremità alari e alla radice delle LERX.

Le scie di condensazione sono prodotte anche auto di Formula 1 sin dagli anni '70:

Immagine inserita

Qui c'è un po' di teoria dei regimi vorticosi:

Immagine inserita
Sequenti die aurora apparente, altis vocibus Baphometh invocaverunt; et nos Deum nostrum in cordibus nostris deprecantes, impetum facientes in eos, de muris civitatis omnes expulimus.

#320 Hanmar

Hanmar

    Utente Full

  • Utenti
  • 1013 messaggi

Inviato 17 agosto 2011 - 11:00

Mah, a volte la moderazione pare un tantino fatta col machete... :D

Dicevamo, solo i boccaloni possono credere che una volta le scie non fossero persistenti:
WWII Dogfights | HOW TO BE A RETRONAUT

Immagine inserita

Saluti
Michele
"La mente deve essere aperta ma non al punto da far cadere il cervello"

Guarda che è facile con gli esplosivi simulare la sagoma di un aereo.





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi