Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

pre-morte


  • Per cortesia connettiti per rispondere
11 risposte a questa discussione

#1 Esmeralda

Esmeralda

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 124 messaggi

Inviato 18 novembre 2004 - 11:33

ieri mi sono rivista il film -il giorno della libellula.
oltre a trovarlo bello e ben fatto mi chiedevo
perchè non vengono prese inconsiderazioni
dalla scienza i racconti fatti da chi esce da un coma o che è giunto li ai limiti della vita?
l'altra sera a porta a porta si discuteva appunto di questo e fra i medici in sala e vari collegamenti con esperti, sono rimasti tali, si chiedono prove ma come è possibile riportare materialmente prove ,
quando questi sono fenomeni della mente
e riportabili solo attraverso racconti?
Mò va bhè che il giorno della libellula è un film ma prendendolo ad esame ,come può kevin dimostrare che ciò che gli raccontavano i bambini era veritiero .
io sarei ben lieta se frà noi ,qui ,ci sia qualcuno interessato a questo argomento
e parlarne ::), trovo che sia un'argomento molto interessante. ::)
Non ho paura della morte. é solo che non voglio essere li' quando succede .(w. Allen)

#2 Guest_jeysi_*

Guest_jeysi_*
  • Ospiti

Inviato 18 novembre 2004 - 11:49

Carissma esmeralda, a me interessa moltissimo l'esperienza di pre-morte, anche perchè ho un nonno che ha vissuto questo tipo di esperienza....

beh....vuoi che racconto?

#3 Pilo

Pilo

    Utente Full

  • Utenti
  • 1026 messaggi

Inviato 18 novembre 2004 - 02:13

Ciao Esme io mi associo a jeysi....anche a me interessa questo genere di argomento.Hai fatto bene ad aprire questo post ;)
Cerco di trovare qualche link.

CIAO :)

#4 Esmeralda

Esmeralda

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 124 messaggi

Inviato 18 novembre 2004 - 05:00

Si dai racconta ,credo che interessi ,
non solo a me ;)e invito anche gli altri a farlo
sia che raccontino esperienze proprie che di conoscenti. :approved: :approved: :approved:
Non ho paura della morte. é solo che non voglio essere li' quando succede .(w. Allen)

#5 t.fax

t.fax

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 839 messaggi

Inviato 18 novembre 2004 - 07:26

beh...in dragon fly viene in qualche modo spiegato.
Eh? Ma io...Sto piangendo?
Già...Queste devono essere le lacrime di Kazuhiko Amamiya...
Being the adventures of young man whose principle interests are rape, ultra-violence and Beethoven.

#6 Phantom

Phantom

    Utente Senior

  • Utenti
  • 450 messaggi

Inviato 18 novembre 2004 - 11:12

Anke a me interessa, infatti avevo gia aperto un topic dove avevo raccontato un pò di esperienze di pre morte....
Bisogna somigliarsi per comprendersi, ma bisogna essere diversi per Amarsi. (Paul Geraldy)
Tu ed io non siamo che una sola cosa. Non posso farti del male senza ferirmi. (Gandhi)

#7 Phantom

Phantom

    Utente Senior

  • Utenti
  • 450 messaggi

Inviato 18 novembre 2004 - 11:17

Trovati, queste sono le 9 caratteristike della pre morte

http://forum.cosenas...y;threadid=2380

E queste sono alcuni racconti sulla pre morte

http://forum.cosenas...y;threadid=2316
Bisogna somigliarsi per comprendersi, ma bisogna essere diversi per Amarsi. (Paul Geraldy)
Tu ed io non siamo che una sola cosa. Non posso farti del male senza ferirmi. (Gandhi)

#8 Esmeralda

Esmeralda

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 124 messaggi

Inviato 19 novembre 2004 - 09:15

ho letto i vari passaggi che hai lincato e infatti era proprio questo che mi chiedevo il cicap prende ed annota quello che gli viene riportato e su tali testimonianze cercano di trarre prove concrete per poter stabilere alcuni fenomeni .Ma ciò che mi chiedevo ,essendo questi dei racconti ,le prove
non consistono in quanto non oggetti
materiali ,ma solo verbali e datosi che in molti
hanno avuto questa esperienza
perchè non valutare ciò che hanno ,invece di cercare?
vorrei riportare qui ciò che è accaduto
al mio ex ragazzo.
ebbe un'incidente in moto erano alcuni giorni che ci eravamo lasciati, venne trasportato in ospedale
con il terzo del cervello che gli era uscito dal naso,
ha subito 9 ore di sala operatoria
e 49 giorni di coma. sapevano che al risveglio se questo avveniva , i medici erano poco propensi che ciò accadesse, insomma al risveglio come dicevo sapevano che non sarebbe mai più stato la persona di prima ,
ma in quanto come detto ,un terzo del cervello era saltato fuori.bene non voglio raccontarvi
i disagi del risveglio, ma ciò che lui ha riportato,continuamente mi chiamava
e a tutti quelli che gli erano accanto ,
chiedeva di me e del mio bambino ,da premettere
che non avevo nessun bambino ne prossima ad averlo, disperatamente chiedeva di cercarmi e di avvertirmi ,che cmq andassero le cose lui avrebbe voluto con se me e quel bambino anche se non suo.
e che lui era tornato per dirmelo.
io non ero al suo capezzale in quanto
i genitori di lui, mi hanno tenuta fuori
da questa storia, neanche sapevo dell'incidente,
dopo quasi un'anno ,che alla meglio si è ristabilizzato è venuto a cercarmi e il cugino che lo aveva accompagnato mi aveva raccontato tutto,
sia dell'accaduto sia di ciò che lui non faceva che ripetere dal risveglio.
in effetti lui mi diceva che nel suo viaggio, nel suo tanto dormire vedeva me con un'altra persona con un bambino un maschio e che io non stavo bene con questo tizio e lui era tornato per dirmi che lui era dispoto a tornare con me e prendersi cura del mio bambino. di certo non potevo credere in ciò che mi chiedeva in quanto il bambino e nessun'altro c'era nella mia vita, dopo un calvario durato più di un'anno lui è morto. poco tempo dopo per un colpo di testa ho conosciuto uno e da lui ho avuto un bambino ma come predettomi la storia non è durata ci siamo sposati e poi separati. prove non ci sono però lui in quello che era il dormi veglia o coma mi aveva detto questo e lui lo riteneva già reale senza ancora che accadesse .Prove?
il suo racconto e le nostre orecchie, mie e quelle dei medici al momento del risveglio e dei suoi parenti.
Non ho paura della morte. é solo che non voglio essere li' quando succede .(w. Allen)

#9 Phantom

Phantom

    Utente Senior

  • Utenti
  • 450 messaggi

Inviato 19 novembre 2004 - 09:40

Spero di esserti stato d'aiuto Esmeralda.
Bisogna somigliarsi per comprendersi, ma bisogna essere diversi per Amarsi. (Paul Geraldy)
Tu ed io non siamo che una sola cosa. Non posso farti del male senza ferirmi. (Gandhi)

#10 Esmeralda

Esmeralda

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 124 messaggi

Inviato 19 novembre 2004 - 09:45

Spero di esserti stato d'aiuto Esmeralda.

si, grazie dei link ;)
non avevo letto che erano gia stati post,
spero di non aver incasinato nulla,
comunque veramente interessanti :-*
Non ho paura della morte. é solo che non voglio essere li' quando succede .(w. Allen)

#11 Phantom

Phantom

    Utente Senior

  • Utenti
  • 450 messaggi

Inviato 19 novembre 2004 - 10:21

No Esmeralda, anzi Esmi. Tu nn hai incasinato niente. :)
Bisogna somigliarsi per comprendersi, ma bisogna essere diversi per Amarsi. (Paul Geraldy)
Tu ed io non siamo che una sola cosa. Non posso farti del male senza ferirmi. (Gandhi)

#12 astralDragon

astralDragon

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 567 messaggi

Inviato 19 novembre 2004 - 10:50

Cara esmeralda di prove ce ne sono fin troppe basta solo dirigere la nostra attenzione dall' esterno di noi all' interno e ascolteremmo la melodia della nostra natura.
Anche poche righe scritte su un forum possono avvicinare i cuori delle persone :-* .
Alla ricerca della libertà




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi