Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Come si fa a credere nell'astrologia?


  • Discussione bloccata Questa discussione è bloccata
95 risposte a questa discussione

#81 Guest_astro_*

Guest_astro_*
  • Ospiti

Inviato 26 dicembre 2009 - 11:18

Cosa c'entra questo con l'argomento della discussione?

Come si fa a credere nell'astrologia?

Stai cercando di sviare la discussione.

Poi l'argomento non sono io o Ciro in causa ecc ma Come si fa a credere nell'astrologia? [io correggerei l'ultima frase con Oroscopia]...

RISPOSTA solo Provandola o studiandola se non si ha tempo si va da un astrologo"certificato" e si fa una prova ....


Attaccare l'astrologia di Paolo Fox, non accredita l'astrologia dei lettori delle carte del cielo.
Non è una risposta, non è un motivo per credere nell'astrologia.

Secondo me si tratta solo di invidia, Paolo Fox è famoso, mentre chi lo attacca non lo è.

Gli astrologi dovrebbero ringraziare queste persone che divulgano l'astrologia al grande pubblico, altrimenti la gente non si rivolgerebbe mai a loro, spinte dal desiderio di approfondire.

Non esistono astrologi certificati, chi vuol farlo crederere sta imbrogliando.



#82 MaRiEn

MaRiEn

    Utente Junior

  • Utenti
  • 64 messaggi

Inviato 30 dicembre 2009 - 11:38

Volevo porvi una domanda : come fate a credere nell'astrologia ancora oggi?
è una disciplina che interpreta il moto dei corpi celesti secondo canoni ormai superatissimi ai giorni nostri (l'approccio scientifico dell'astronomia mi sembra piu calzante per il moto dei corpi celesti ;)) e mi chiedo come riscontri ancora tanto interesse!
ricordiamo che sulle tv,specialmente private,sedicenti cartomanti (ahah) lucrano usando "l'arte divinatoria" dell'astrologia facendo leva sui creduloni!il tutto nel 2010 :eek:



Non credo alla lettura del futuro tramite l'astrologia, a parte l'influenza che possono aver i pianeti sul nostro umore, però credo che la posizione dei pianeti al momento della nascita (carta natale) sia determinante per alcuni aspetti del carattere e talvolta anche fisici.

[SIGPIC][/SIGPIC]"Al vincitore nessuno chiederà mai conto di quel che ha fatto"


#83 Guest_olivia_*

Guest_olivia_*
  • Ospiti

Inviato 30 dicembre 2009 - 03:33

Non credo alla lettura del futuro tramite l'astrologia, a parte l'influenza che possono aver i pianeti sul nostro umore, però credo che la posizione dei pianeti al momento della nascita (carta natale) sia determinante per alcuni aspetti del carattere e talvolta anche fisici.



Io invece ci credo, anzi ne sono certa...
purtroppo non ho gli strumenti adatti per dare dimostrazioni, altrimenti lo farei volentieri...anzi se ne avrò la possibilità in futuro, lo farò senz'altro, a mio rischio e pericolo.
Io so il motivo di questa avversione per l'astrologia, la "radice nascosta", e so che è tutt'altro che trascurabile.
Posso quindi comprendere benissimo gli scettici su quanto affermano, hanno le loro ragioni. Loro vogliono risposte chiare, e credo che sia impossibile per qualsiasi astrologo fornirle, almeno fino a quando il messaggio zodiacale non sarà decifrato completamente.
Resta comunque il fatto che, credendoci oppure no, non cambia assolutamente nulla....
Ciò a cui mi riesce difficile credere ( è un mio vistoso limite, purtroppo) sono quelle esperienze di out of body experience, ai viaggi astrali, dal momento che non considero l'essere umano una creatura dotata di poteri così straordinari...
L'astrologia si basa sull'osservazione di fenomeni visibili, verificabili; sui numeri, sulle geometrie, sui calcoli "alla mano".
Se ci fosse qualche studioso di biologia che si prendesse il disturbo di dare un'occhiata allo schema zodiacale si renderebbe conto che ha sorprendenti analogie con la cellula e la sua riproduzione, e di come la sequenza planetaria ricalchi alla perfezione la sequenza del DNA...

#84 Guest_astro_*

Guest_astro_*
  • Ospiti

Inviato 30 dicembre 2009 - 04:15

Non credo alla lettura del futuro tramite l'astrologia, a parte l'influenza che possono aver i pianeti sul nostro umore, però credo che la posizione dei pianeti al momento della nascita (carta natale) sia determinante per alcuni aspetti del carattere e talvolta anche fisici.


Se si crede che gli astri possono esercitare una certa influenza sul carattere, bisogna anche credere che essi esercitano una certa influenza sul futuro. Perchè il futuro dipende principalmente da noi stessi, quindi se attraverso una carta del cielo è possibile sapere chi è una persona, è teoricamente possibile anche fare delle previsioni sui possibili sviluppi della sua vita.

Ci sono però alcuni eventi che non sono prevedibili con l'astrologia, ad esempio i numeri che usciranno nella prossima estrazione del superenalotto, per cui nemmeno con l'astrologia è possibile prevedere il futuro.

L'astrologia non può prevedere degli eventi completamente casuali, ma anche relativamente alle cose che dovrebbe riuscire a prevedere, ci sono in realtà molte incertezze.

Nell'astrologia c'è sicuramente un fondo di verità, però in genere gli astrologi pensano di sapere più cose di quelle che veramente sanno.

L'astrologia è una conoscenza imperfetta, che non riesce a migliorarsi anche a causa del suo attuale status di pseudoscienza.

#85 Guest_olivia_*

Guest_olivia_*
  • Ospiti

Inviato 30 dicembre 2009 - 04:26

Se si crede che gli astri possono esercitare una certa influenza sul carattere, bisogna anche credere che essi esercitano una certa influenza sul futuro. Perchè il futuro dipende principalmente da noi stessi, quindi se attraverso una carta del cielo è possibile sapere chi è una persona, è teoricamente possibile anche fare delle previsioni sui possibili sviluppi della sua vita.

Ci sono però alcuni eventi che non sono prevedibili con l'astrologia, ad esempio i numeri che usciranno nella prossima estrazione del superenalotto, per cui nemmeno con l'astrologia è possibile prevedere il futuro.

L'astrologia non può prevedere degli eventi completamente casuali, ma anche relativamente alle cose che dovrebbe riuscire a prevedere, ci sono in realtà molte incertezze.

Nell'astrologia c'è sicuramente un fondo di verità, però in genere gli astrologi pensano di sapere più cose di quelle che veramente sanno.

L'astrologia è una conoscenza imperfetta, che non riesce a migliorarsi anche a causa del suo attuale status di pseudoscienza.


Astro, dal tuo punto di vista hai ragione, ma se in un tempo ormai remoto non ci fosse stato qualcuno che si chiedeva:" ma cos'è questo bacillo?" oggi non avremmo la pennicillina...

#86 Guest_astro_*

Guest_astro_*
  • Ospiti

Inviato 30 dicembre 2009 - 05:15

Astro, dal tuo punto di vista hai ragione, ma se in un tempo ormai remoto non ci fosse stato qualcuno che si chiedeva:" ma cos'è questo bacillo?" oggi non avremmo la pennicillina...


Certo, ma bisognerebbe che ci fosse un cambio di prospettiva, ed invece di considerare l'astrologia come una superstizione del passato, bisognerebbe considerarla come la scienza del futuro.

Ultimamente ho letto, che Gunter Sachs l'autore di "Astrology File" un libro in cui descrive i risultati delle sue statistiche astrologiche, ha affermato che per fare queste statistiche ingaggiando un team di numerosi statistici di professione, ha speso una somma equivalente al costo di auto di lusso, che non è niente in confronto ai miliardi di dollari che vengono spesi ogni giorno nel mondo per le ricerche più improbabili.

Se non si fanno ricerche astrologiche è piuttosto difficile che si ottengano dei risultati. Per la maggior parte degli scienziati l'astrologia è qualcosa che non merita considerazione, e che quindi non vale nemmeno la pena di studiare.

E' un circolo vizioso, siccome non ci sono delle prove evidenti della validità dell'astrologia, nessuno pensa che sia il caso di fare delle ricerche su di essa.

#87 Guest_olivia_*

Guest_olivia_*
  • Ospiti

Inviato 30 dicembre 2009 - 05:37

Certo, ma bisognerebbe che ci fosse un cambio di prospettiva, ed invece di considerare l'astrologia come una superstizione del passato, bisognerebbe considerarla come la scienza del futuro....
...E' un circolo vizioso, siccome non ci sono delle prove evidenti della validità dell'astrologia, nessuno pensa che sia il caso di fare delle ricerche su di essa.



Pensa che enorme vantaggio ne potrebbero trarre i viaggi spaziali (ne riparleremo quando Urano farà ingresso nell'Ariete..)

Credo sia normale, la gente ha paura...dal momento che si possiede la conoscenza finale, significa che si è arrivati alla fine.

:eek: :eek: :eek: :eek: :eek:

#88 Guest_astro_*

Guest_astro_*
  • Ospiti

Inviato 30 dicembre 2009 - 05:51

conoscenza finale


Dai, non esagerare, c'è chi dubita che l'astrologia sia una forma di conoscenza, quindi figurati se può essere la "conoscenza finale".:D

La verità è nel mezzo.

#89 MaRiEn

MaRiEn

    Utente Junior

  • Utenti
  • 64 messaggi

Inviato 30 dicembre 2009 - 07:19

Dai, non esagerare, c'è chi dubita che l'astrologia sia una forma di conoscenza, quindi figurati se può essere la "conoscenza finale".:D

La verità è nel mezzo.


Pensandoci bene, in un certo senso, avete ragione Astro ed Olivia.
Sicuramente mi sono anche spiegata male, praticamente non credo all'oroscopo che vale per tutti ... forse se faccio un esempio riesco a sipegarmi meglio ihihih oggi sono un pò contorta, non riesco ad esprimermi :confused:. Parlo dell'oroscopo che dice:"Per gli ariete oggi sarà una giornata splendida ... incontreranno l'anima gemella" in questo caso non può essere vero, non è possibile che tutti gli ariete in quel giorno troveranno l'anima gemella, se invece ci si rivolge singolarmente ad un astrologo esperto probabilmente è possibile anche conoscere ciò che accadrà nel proprio futuro, ma diventa possibile perchè non si prende in considerazione solo il segno zodiacale ma tantissimi altri fattori.
Spero di essere stata chiara e scusate se vi ho dato l'impressione di mettere in discussione le vostre capacità!

[SIGPIC][/SIGPIC]"Al vincitore nessuno chiederà mai conto di quel che ha fatto"


#90 Guest_olivia_*

Guest_olivia_*
  • Ospiti

Inviato 30 dicembre 2009 - 07:30

Pensandoci bene, in un certo senso, avete ragione Astro ed Olivia.
Sicuramente mi sono anche spiegata male, praticamente non credo all'oroscopo che vale per tutti ... forse se faccio un esempio riesco a sipegarmi meglio ihihih oggi sono un pò contorta, non riesco ad esprimermi :confused:. Parlo dell'oroscopo che dice:"Per gli ariete oggi sarà una giornata splendida ... incontreranno l'anima gemella" in questo caso non può essere vero, non è possibile che tutti gli ariete in quel giorno troveranno l'anima gemella, se invece ci si rivolge singolarmente ad un astrologo esperto probabilmente è possibile anche conoscere ciò che accadrà nel proprio futuro, ma diventa possibile perchè non si prende in considerazione solo il segno zodiacale ma tantissimi altri fattori.
Spero di essere stata chiara e scusate se vi ho dato l'impressione di mettere in discussione le vostre capacità!


Non ho assolutamente avuto questa impressione, e astro è magnanimo con le donzelle....in ogni caso le critiche costruttive servono a mettere in dubbio certezze che magari erano infondate...quindi ben vengano!

#91 SpaceAce

SpaceAce

    Utente Full

  • Utenti
  • 1292 messaggi

Inviato 31 dicembre 2009 - 08:44

prendete un qualsiasi oroscopo di qualsiasi astrologo,mescolate le loro previsioni distribuendole a piacimento in ogni segno zodiacale e otterrete una delle tante "ottime" previsioni per il 2010.
Risultato?
un TOT di persone dirà: "ci ha azzeccato"
un TOT di persone dirà: "ci ha quasi azzeccato"
un TOT di persone dirà: "non ci ha azzeccato"

Insomma...qualunque cosa scrivono sulle previsioni degli oroscopi è,a mio parere,solo fuffa.
________________________
...non mi importa di tutte le altre persone,ad ogni minimo sobbalzo che sento, io...chiudo gli occhi e PREGO....di poter tornare indietro

#92 Nanuk48

Nanuk48

    Utente Junior

  • Utenti
  • 58 messaggi

Inviato 01 gennaio 2010 - 06:43

prendete un qualsiasi oroscopo di qualsiasi astrologo,mescolate le loro previsioni distribuendole a piacimento in ogni segno zodiacale e otterrete una delle tante "ottime" previsioni per il 2010.
Risultato?
un TOT di persone dirà: "ci ha azzeccato"
un TOT di persone dirà: "ci ha quasi azzeccato"
un TOT di persone dirà: "non ci ha azzeccato"

Insomma...qualunque cosa scrivono sulle previsioni degli oroscopi è,a mio parere,solo fuffa.

Non sò cosa sia la fuffa ma l'oroscopo globale cioè basato solo sul segno zodiacale (Sole nel segno) non è un vero oroscopo dato che non è personale e neanche monografico ! quelli che tu definidci Astrologi non sono tali ...i professionisti non si mischiano con gli Oroscopari!
:sado:i distinguo dovrebbero essere d'obbligo! infatti non è questione di azzeccare ma di verificare se un simbolo faccia parte integrante della nostra vita fatta di temperamenti ed eventi che sono strettamente collegati....prima al singolo idividuo poi al colettivo.:cool: cioè molte persone Hanno esperienze simili e reazioni dissimili da quì cercare un aggancio ai simboli Zodiacali e Astrali è possibile; trascrivendo su un diario l'evento la reazione caratteriale e sovrapporre i simboli astrologici per vedere se coincidono ....;) o corrispondono.

Cito Fenix.:un astrologo

.......... sa benissimo che andare in televisione a parlare degli Ariete piuttosto che dei Capricorno non ha alcun valore dal punto di vista di chi conosce la materia mentre fa presa sul pubblico e risponde alle esigenze del format televisivo...!""
http://forum.cosenas...trologia-5.html cioè all'Oroscopia?


Messaggio modificato da Nanuk48, 01 gennaio 2010 - 06:57
l'Astrlogo e l'Astrologia non sono l'oscopo in tv


#93 Guest_astro_*

Guest_astro_*
  • Ospiti

Inviato 01 gennaio 2010 - 08:22

Non sò cosa sia la fuffa ma l'oroscopo globale cioè basato solo sul segno zodiacale (Sole nel segno) non è un vero oroscopo dato che non è personale e neanche monografico ! quelli che tu definidci Astrologi non sono tali ...i professionisti non si mischiano con gli Oroscopari!
:sado:i distinguo dovrebbero essere d'obbligo! infatti non è questione di azzeccare ma di verificare se un simbolo faccia parte integrante della nostra vita fatta di temperamenti ed eventi che sono strettamente collegati....prima al singolo idividuo poi al colettivo.:cool: cioè molte persone Hanno esperienze simili e reazioni dissimili da quì cercare un aggancio ai simboli Zodiacali e Astrali è possibile; trascrivendo su un diario l'evento la reazione caratteriale e sovrapporre i simboli astrologici per vedere se coincidono ....;) o corrispondono.

Cito Fenix.:un astrologo


Giustissimo, bisogna distinguere tra gli astrologi che fanno gli oroscopi basati soltanto sul segno solare e quelli che interpretano le carte del cielo.

Una volta che questa distinzione l'abbiamo fatta, come facciamo a sapere che l'astrologia basata sulle carte del cielo non sia fuffa?

Ad esempio l'astrologo Fenix da te citato, si rifiuta di dare una dimostrazione pratica delle sue capacità, partecipando ad un semplice test astrologico, in cui bisogna abbinare le carte del cielo dei mariti con quelle delle mogli.

Eppure sono convinto che se si consulta questo astrologo per farsi consigliare sull'amore, lui dirà che la relazione è fortunata-sfortunata in base al contenuto delle carte del cielo.

Se dall'analisi delle carte del cielo è in grado di dare dei consigli ad una coppia, come mai dall'analisi delle carte del cielo non è in grado di riconoscere delle coppie sposate?

:sado:


E' in malafede?

#94 Nanuk48

Nanuk48

    Utente Junior

  • Utenti
  • 58 messaggi

Inviato 01 gennaio 2010 - 09:00

Da quello che ho letto finora le ha già risposto lui ; io che centro? se ho capito , fa un'astrologia diversa dalla sua ...e un confronto lo preferisce a voce cioè di persona che su un forum .... e non ha tutti i torti... poi ogni uno è libero di sciegliere cosa proporre e a cosa partecipare non crede? se lui non la ritiene una dimostrazione valida ci sarà un motivo che solo lui può riSpiegarvi ...io se fossi in lei accetterei l'invito che le ha fatto per incontralo di persona al convegno che ha citato in altro post.......

Cordiali saluti e buon proseguimento a tutti!

#95 merenseth

merenseth

    Super Utente

  • Utenti
  • 4801 messaggi

Inviato 01 gennaio 2010 - 11:52

Ragazzi, vi invito a riportare il thread entro confini accettabili. Basta polemiche tra di voi col risultato unico di far scappare gli utenti. Qui mi pare che il soggetto del discorso sia "Come si fa a credere all'astrologia" e dato che la maggioranza di noi non e' informata sulle basi dell'astrologia, forse e' meglio riportare il discorso a termini piu' facili da comprendere da tutti.
Soprattutto: non polemizzate uno contro l'altro di continuo. Nessuno qui deve rendere conto a nessuno.

Grazie.

http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTA8PxyCUZPcW2l5OEEg3sHD1hPDfiIva20XvaCt7dM3qYRFjjv4w

"He said shut up to me!"


#96 Raven

Raven

    Utente Full

  • Utenti
  • 1836 messaggi

Inviato 01 gennaio 2010 - 12:52

Visto che oramai la discussione è diventata una mera polemica tra due utenti non ci resta che chiuderla.
Normalmente quando due persone non trovano un punto in comune, quando non è possibile trovare un compromesso il buon senso dovrebbe fargli capire che è inutile discutere oltre.

Addio", disse la volpe. "Ecco il mio segreto. È molto semplice: non si vede bene che col cuore. L'essenziale è invisibile agli occhi."




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi