Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Rettiliani


  • Per cortesia connettiti per rispondere
99 risposte a questa discussione

#1 Kesoy

Kesoy

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 6 messaggi

Inviato 24 luglio 2009 - 07:40

Sentito spesso parlare dei rettiliani esseri che si nasconderebbero tra di noi ma su internet e google trovo solo informazioni stupide o troppo fantasiose nn sapendo quasi nulla vorrei sapere un po su di loro e cosa ne pensate:poke:

a voi la parola
:poke:

#2 stefanino

stefanino

    Utente Senior

  • Utenti
  • 484 messaggi

Inviato 24 luglio 2009 - 09:15

Ti sei già dato la rispoata da solo, informazioni stupide o fantasiose... tutto qui..
Molto fantasiose.....
Ad ogni modo, i rettiliani sarebbero una razza extraterrestre che vivrebbe sulla terra da milioni di anni e che tirerebbe le fila dei governi più importanti, secondo David Icke, tutti i potrnti della terra sarebbero o rettiliani, o in loro potere.
Se giri per youtube, vedrai dei video deliranti riguardo personaggi famosi con sguardo da rettile o che si trasformano i lucertoloni....
Esiste anche una intervista famosa a tale lizerda, mi sembra si facesse chiamare, una rettiliana intervistata da un personaggio che aveva abusato non poco di prodotti più o meno legali, credo moooooooolto illegali.....
Se ti vuoi divertire prova a cercare questa intervista.

Un consiglio, non prendere tutto per oro colato, specie se ti avvicini per la prima volta al fenomeno ufo, non lasciari prendere dall'entusiasmo per le notizie che trovi, video o altro, analizza le fonti, e trai le tue debite conclusioni..

A proposito, gli unici rettiliani che l'umanità ha visto, erano quelli di Visitor, famosa serie televisiva degli anni 80, che tra poco tornerà in una nuova versione......
A volte è meglio dare l'impressione di essere stupidi....che aprir bocca e togliere ogni dubbio....

#3 Ultrazionale

Ultrazionale

    Utente Junior

  • Utenti
  • 52 messaggi

Inviato 24 luglio 2009 - 10:41

Stefanino è stato impeccabile, non bisogna sempre creder a tutto ciò che ci propinano, cos'hanno i rettiliani di più realistico delle fate del giardino?
Ho trovato l'intervista, leggetevela se folete farvi 4 risate, la consiglierei come cura contro la depressione LOL
introduzione Caso Lacerta: Intervista a un rettiloiode
parte 1 Caso Lacerta: Intervista a un rettiloiode
parte 2 Caso Lacerta: Intervista a un rettiloiode
Comunque se vuoi informazioni dettagliate e veritiere al 90% dei casi vai su wiki english, è pieno di citazioni tratte dalla letteratura in proposito (wiki ita al contrario...)
Reptilian humanoid - Wikipedia, the free encyclopedia
I'M A FALLEN ANGEL
IoSeguoAndreaCau,IllustrissimoPaleontologoItalianoNonchéBrillantePensatoreContemporaneo

#4 bushido

bushido

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 547 messaggi

Inviato 25 luglio 2009 - 09:11

ahahahah spettacolo!
I rettiliani compaiono anche nell'universo di Malanga, ovviamente come alieni che tentano di rubarci l'anima, e posseggono i nostri corpi a livello inconscio

#5 Rook

Rook

    Utente Full

  • Utenti
  • 1621 messaggi

Inviato 25 luglio 2009 - 10:49

Concordo, pure un certo David Icke, fa fior di soldi, coi suoi libri e conferenze, su queste stupidate.
Sutor, nec ultra crepidam!

#6 Lava Golem

Lava Golem

    We The North

  • Utenti
  • 4292 messaggi

Inviato 25 luglio 2009 - 11:40

Sapete qual' è il problema? Che poi la gente poco informata che non sta un minimo dietro a queste cose poi inizia a crederci per davvero. Ad esempio ad alcuni miei amici è bastato guardare qualche puntata di Mistero per farsi delle idee assurde. Chi è completamente nuovo del campo del paranormale è troppo condizionabile e potrebbe credere alla prima vaccata che gli viene detta.

fwkp08.jpg


#7 faxerpax

faxerpax

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 983 messaggi

Inviato 25 luglio 2009 - 02:00

Sapete qual' è il problema? Che poi la gente poco informata che non sta un minimo dietro a queste cose poi inizia a crederci per davvero. Ad esempio ad alcuni miei amici è bastato guardare qualche puntata di Mistero per farsi delle idee assurde. Chi è completamente nuovo del campo del paranormale è troppo condizionabile e potrebbe credere alla prima vaccata che gli viene detta.


Ho letto tutti i post di questa discussione e potrei anche starci...anzi ci sto' a dire che sono tutte falsità, pero' vorrei soffermarmi un attimo a quello che ha detto Lava Golem sul programma "Mistero".
Ora, anche se questo programma lo ritengo molto male organizzato e poco professionale, ho notato (a parte i rettiliani) che si incomincia molto spesso in Italia a parlare di Alieni (e qua molti direbbero che si è trovato il modo di fare soldi con la gente che ci crede..e puo' anche essere)...ok, non è il nuovo culto qui in Italia perche' (forse pochi sanno) in America e in tutto il mondo ogni anno si fanno una miriade di puntate o programmi su questo argomento....qui in Italia (come sempre) si arriva sempre in ritardo...
Sono d'accordissimo che all'estero e soprattutto in America si fanno i programmi solo per fare i soldi, pero' una domandina la vorrei fare e mi sono fatto tra me e me....come mai si parla tanto e sempre piu' spesso di alieni ?
Che sia una forma di desclusure ?? Dopo tutto la desclosure è iniziata con il rilascio degli X-files per cui come sempre la verità che dovrebbe venire a galla ,è sempre sovrastata da qualcuno che se approfitta e spara minchiate nel mucchio in modo da confondere le idee...
Poi detto tra noi ....come fate a dire che sono cavolate ad uno che le racconta se poi non avete il modo di provare il contrario ?
Nel senso, pomiamo il fatto che voi siate testimoni di un fatto molto strano che per le nostre menti potrebbe risultare impossibile, (lasciate per ora perdere i rettiliani), se lo raccontate al pubblico in quanto lo riteniate importante per il genere umano, e poi la gente vi sputa addosso perchè quello che dite (anche se non avete prove) per loro è tutto falso ,mentre nella realtà è tutto vero, non sarebbe la stessa cosa ?
Quindi in finale, la verità la dice chi la racconta o chi la pensa?

#8 Lava Golem

Lava Golem

    We The North

  • Utenti
  • 4292 messaggi

Inviato 25 luglio 2009 - 06:47

Ho letto tutti i post di questa discussione e potrei anche starci...anzi ci sto' a dire che sono tutte falsità, pero' vorrei soffermarmi un attimo a quello che ha detto Lava Golem sul programma "Mistero".
Ora, anche se questo programma lo ritengo molto male organizzato e poco professionale, ho notato (a parte i rettiliani) che si incomincia molto spesso in Italia a parlare di Alieni (e qua molti direbbero che si è trovato il modo di fare soldi con la gente che ci crede..e puo' anche essere)...ok, non è il nuovo culto qui in Italia perche' (forse pochi sanno) in America e in tutto il mondo ogni anno si fanno una miriade di puntate o programmi su questo argomento....qui in Italia (come sempre) si arriva sempre in ritardo...
Sono d'accordissimo che all'estero e soprattutto in America si fanno i programmi solo per fare i soldi, pero' una domandina la vorrei fare e mi sono fatto tra me e me....come mai si parla tanto e sempre piu' spesso di alieni ?
Che sia una forma di desclusure ?? Dopo tutto la desclosure è iniziata con il rilascio degli X-files per cui come sempre la verità che dovrebbe venire a galla ,è sempre sovrastata da qualcuno che se approfitta e spara minchiate nel mucchio in modo da confondere le idee...
Poi detto tra noi ....come fate a dire che sono cavolate ad uno che le racconta se poi non avete il modo di provare il contrario ?
Nel senso, pomiamo il fatto che voi siate testimoni di un fatto molto strano che per le nostre menti potrebbe risultare impossibile, (lasciate per ora perdere i rettiliani), se lo raccontate al pubblico in quanto lo riteniate importante per il genere umano, e poi la gente vi sputa addosso perchè quello che dite (anche se non avete prove) per loro è tutto falso ,mentre nella realtà è tutto vero, non sarebbe la stessa cosa ?
Quindi in finale, la verità la dice chi la racconta o chi la pensa?


La verità la dice chi porta prove sufficenti a dimostrazione di ciò che afferma. Perchè se io mi affaccio e vedo un ippopotamo rosa con le ali e lo vengo a dire qui senza una foto o un video è più che legittimo che voi non mi crediate anche se in realtà io l' ho visto sul serio.

fwkp08.jpg


#9 faxerpax

faxerpax

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 983 messaggi

Inviato 25 luglio 2009 - 07:24

La verità la dice chi porta prove sufficenti a dimostrazione di ciò che afferma. Perchè se io mi affaccio e vedo un ippopotamo rosa con le ali e lo vengo a dire qui senza una foto o un video è più che legittimo che voi non mi crediate anche se in realtà io l' ho visto sul serio.


Ottima risposta,bravo, dico sul serio ,pero' molte volte non riesci in tempo a procurarti prove (foto,video,ecc.) e comunque sia anche se le portassi,ci sarà sempre qualche d'uno che dirà che sono foto o video falsi, per cui le prove servono veramente ??
La verità è vera solo se viene ufficializzata...

#10 Lava Golem

Lava Golem

    We The North

  • Utenti
  • 4292 messaggi

Inviato 25 luglio 2009 - 07:43

Ottima risposta,bravo, dico sul serio ,pero' molte volte non riesci in tempo a procurarti prove (foto,video,ecc.) e comunque sia anche se le portassi,ci sarà sempre qualche d'uno che dirà che sono foto o video falsi, per cui le prove servono veramente ??
La verità è vera solo se viene ufficializzata...


Si in fin dei conti hai ragione... non sempre le prove bastano. Io personalmente credo solo a ciò che vedo e a ciò che è scientificamente dimostrato. E ovviamente, dato che sono qui:D, sono anche aperto al lato paranormale purchè si tratti di cose che secondo la mia logica possano andare. Ad esempio agli alieni ci credo fermamente ma non credo al fatto che possano essere arrivati al nostro sistema solare.

fwkp08.jpg


#11 Magister

Magister

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 615 messaggi

Inviato 25 luglio 2009 - 07:50

Gli esseri metà umani e metà rettili sono creature fantastiche "mitiche", presenti in quasi tutte le culture dell'antichità. In questi casi vi è un significato simbolico che, in tale ambito, trova la sua importanza.
Per il resto si tratta sempre di fantasie, più o meno disinteressate, che non hanno nemmeno questo significativo aspetto.
"La vera tragedia della vita è quando gli uomini hanno paura della Luce"

#12 faxerpax

faxerpax

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 983 messaggi

Inviato 25 luglio 2009 - 08:20

Si in fin dei conti hai ragione... non sempre le prove bastano. Io personalmente credo solo a ciò che vedo e a ciò che è scientificamente dimostrato. E ovviamente, dato che sono qui:D, sono anche aperto al lato paranormale purchè si tratti di cose che secondo la mia logica possano andare. Ad esempio agli alieni ci credo fermamente ma non credo al fatto che possano essere arrivati al nostro sistema solare.


Il fatto è che viviamo in un mondo di malfattori e pronti a tutto per i soldi, anche a dichiarare il falso pur di apparire in tv, per cui, ammettendo per un attimo che i rettiliani esistano ,come potremmo far credere a tutti la loro esistenza?
La risposta è... che loro si presentino a tutti e convivino tra noi...ma questo sarà mai possibile ?
Già ci odiamo tra noi,bianchi,neri,gialli,rossi,ebrei,mussulmani...ecc, ci mancano anche i rettiliani che vengono da un altro pianeta...
Allora,visto che non si faranno mai vedere ufficialmente,che ne parliamo a fare....tanto non li vedremmo mai...sarà vero? sarà falso ? sara ferguson ??
Tanto noi ci scorniamo dicendo "è vero" o "non è vero", e chi conosce la vera realtà se la ride comodamente in poltrona (i padroni del mondo)

#13 yuri76

yuri76

    Utente Senior

  • Utenti
  • 330 messaggi

Inviato 26 luglio 2009 - 06:47

MI ero un pò informato a riguardo anni fà... quando ancora "volevo" credere a tutto quello che sembrava impossibile. Lessi anche I figli di Matrix di D.Icke. Complimenti, è riuscito a fare una fortuna quello... :D

Io una idea me la son fatta:

Penso sia una demonificazione ai potenti da parte dei popoli.
Penso che in passato, le masse, molte volte ridotte in condizioni difficili, abbiano iniziato ad impersonare potenti e prepotenti in esseri non umani. E cosa c'era di più cattivo e viscido dei serpenti??? :rolleyes:

La storia è piena di questi esempi...

Poi da cosa nasce cosa, si sà... Qualche bravo scrittore ci ha ricamato sù ed ecco qui la cospirazione segreta dei rettiliani!

Icke sostiene che tutti i potenti del mondo siano tra loro imparentati, ma se leggete i gradi di parentela che propina vi metterete a redere! Penso di essere più direttamente io imparentato con Tutankamon rispetto alla regina Elisabetta con Bush!!! :D:D:D

Una bella favoletta del terrore in fin dei conti ritengo...

-Amat Victoria Curam-


#14 Radioalpha63

Radioalpha63

    Utente Senior

  • Utenti
  • 461 messaggi

Inviato 26 luglio 2009 - 08:18

Boh...Io credo che ci siano altre civiltà nell'universo, credo che esistano molte più cose oltre a quelle che si possono vedere e toccare, credo che dobbiamo ancora scoprire molto della nostra realtà presente e passata, credo a queste e a tante altre cose...ma credo anche che la fervida fantasia di qualcuno sia altrettanto reale. Il fatto è che noi umani non manchiamo mai di dimostrare una odiosa e sconveniente propensione a burlarci dei nostri simili anche su argomenti socialmente molto più importanti di questo. Non so se i Rettiliani esistano o siano mai esistiti o se, addirittura, si celino dietro le innocue fattezze del mio dirimpettaio, ma penso che una intervista come quella del caso Lacerta postata dall'amico Ultranazionale possa, con alte probabilità, essere il frutto di una semplice "spremuta di meningi" (neppure troppo concentrata!) alla Isaac Asimov.
Quando muore un fagiolo lo seppelliscono in una tombola?
(Carlo Turati)

#15 stefanino

stefanino

    Utente Senior

  • Utenti
  • 484 messaggi

Inviato 26 luglio 2009 - 08:51

Non so se i Rettiliani esistano o siano mai esistiti o se, addirittura, si celino dietro le innocue fattezze del mio dirimpettaio, ma penso che una intervista come quella del caso Lacerta postata dall'amico Ultranazionale possa, con alte probabilità, essere il frutto di una semplice "spremuta di meningi" (neppure troppo concentrata!) alla Isaac Asimov.


Se leggi i commenti alla fine dell'"intervista" vedrai che è tutta una messa in scena per pubblicizzare il blog di questa persona, quindi un'ennesimo fake...
Asimov era un genio nella fantascienza, queste sono.....s.........e :p
A volte è meglio dare l'impressione di essere stupidi....che aprir bocca e togliere ogni dubbio....

#16 Guest_psycho74_*

Guest_psycho74_*
  • Ospiti

Inviato 27 luglio 2009 - 11:26

se vuoi.... puoi anche cercare ALEX COLLIER su google.
è un "presunto" contattista che da anni parla (così dice lui) con un andromedano che gli avrebbe rivelato che noi umani siamo visti con invidia dai grigi e dai rettiliani (o draconiani) per la nostra "innata ma addormantata" capacità di "salire di livello" (o qualcosa di simile).

Tale COLLIER ha rilasciato molte interviste.... in alcune parla di queste nostre capacità latenti, in altre della FEDERAZIONE GALATTICA (tipo Star TREK) in altre..... di Grigi e Rettiliani!!

da persona razionale, penso che sto tizio sia matto ma...... se si inventa tutto.... certo che ne ha di fantasia...!!!!!!!

#17 Ultrazionale

Ultrazionale

    Utente Junior

  • Utenti
  • 52 messaggi

Inviato 27 luglio 2009 - 05:48

Poi detto tra noi ....come fate a dire che sono cavolate ad uno che le racconta se poi non avete il modo di provare il contrario ?
Nel senso, pomiamo il fatto che voi siate testimoni di un fatto molto strano che per le nostre menti potrebbe risultare impossibile, (lasciate per ora perdere i rettiliani), se lo raccontate al pubblico in quanto lo riteniate importante per il genere umano, e poi la gente vi sputa addosso perchè quello che dite (anche se non avete prove) per loro è tutto falso ,mentre nella realtà è tutto vero, non sarebbe la stessa cosa ?
Quindi in finale, la verità la dice chi la racconta o chi la pensa?

Ottimo punto. :) Qualche utente aveva postato da qualche parte che la scienza non deve provar l'inesistenza di qualcosa (dato che provar l'inesistenza è impossibile al 100% dei casi) ma bensì provarne l'esistenza. Come si fa a provar che qualcosa non esiste? A meno di non ricavarlo razionalmente sulla base di un ragionamento per assurdo, la non-esistenza, in quanto affermazione negativa, non è affermabile con sicurezza, ma solo ipotizzabile sulla base dell’assenza di evidenze.
Esempio pseudo-idiota:
Io posso sapere che mio fratello esiste perché ne ho l’evidenza, ma, teoricamente, non posso affermare di sapere con la stessa certezza che non esista una mia fantomatica sorella... Come posso essere sicuro che mio padre, prima di sposarsi (o anche dopo, all’insaputa di mia madre) non abbia avuto qualche rapporto sessuale dal quale è stata concepita una mia sorella, che mi è stata tenuta all’oscuro? L’ipotesi, per quanto altamente improbabile sulla base della mia conoscenza di mio padre (ovvero: una tale eventualità mi pare aldilà delle capacità diaboliche di mio padre, a meno che egli non sia un grandioso genio del male...), non è impossibile, e quindi, non ha senso affermare che posso provar so con certezza che la mia fantomatica sorella “Simona” non esista
PS
Comunque io son figlio unico :p
I'M A FALLEN ANGEL
IoSeguoAndreaCau,IllustrissimoPaleontologoItalianoNonchéBrillantePensatoreContemporaneo

#18 stefanino

stefanino

    Utente Senior

  • Utenti
  • 484 messaggi

Inviato 27 luglio 2009 - 07:10

Ottima osservazione la tua, ma quanto tu hai detto penso sia più una espressione filosofica, piuttosto che scentifica, ma ottima ossrvazione.
Il problema sai quale è?
Il problema è che molte persone che sono facilmente impressionabili, o che cercano la verità ad ogni costo, quando leggono o sentono storie come queste, pensano o si convincono che queste storie siano vere.

E persone che sciocche non sono, ci marciano alla grande, magari anche in buona fede, nel senso che credono a quello che scrivono, o, molto più probabile, trovano la gallina dalle uova d'oro e vivono su quello fino a che tira.

Purtroppo di persone che credono a queste cose, come vere, ce ne sono molte.

Questo ovviamente è il mio punto di vista.
A volte è meglio dare l'impressione di essere stupidi....che aprir bocca e togliere ogni dubbio....

#19 Ultrazionale

Ultrazionale

    Utente Junior

  • Utenti
  • 52 messaggi

Inviato 28 luglio 2009 - 10:34

Purtroppo hai pienamente ragione stefanino. Non capisco perchè gente così che non esamina le cose criticamente prima di crederci (a meno che non si tratti di religione, li lascio ognuno creder a ciò che vuole) possa esistere. Voglio dire, ma il fatto che esistan i rettiliani (estremamente improbabili dal punto di vista biologico, logico, meccanico, probabilistico, ecc...) li fa star meglio o cambia la loro vita? Su internet giran tante di quelle cacchiate come certi video sul tubo o siti che di informazioni vere non ne hanno ma tutte inventate o pure smentite da altri siti tecnici aggiornati, gira così tanta roba scadente che certi siti li bombarderei... ^^
Mi chiedo quando questo andar dietro alla moda del momento ("ma in internet dicon che hanno filmato gli uomini mantide veniente dalla galassia cacchioandromeda, "ma l'ho visto su voyager, "l'ho visto su mistero", ecc...) smetterà. Nel frattempo possiamo solo farci grasse risate LOL
COme con questo simpatico link... http://digilander.li...raterrestri.htm
I'M A FALLEN ANGEL
IoSeguoAndreaCau,IllustrissimoPaleontologoItalianoNonchéBrillantePensatoreContemporaneo

#20 Fever

Fever

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 12 messaggi

Inviato 28 luglio 2009 - 07:10

Questo è il mio primo post. :)
Ho letto con molto interesse questa discussione, e ci tengo a dire la mia. Non so se gli alieni esistono o meno, se sono grigi o se sono verdi, se sono rettili o umanoidi. Certo, guardare il cielo e immaginare che qualcosa di grande vaghi sulle nostre teste, ha il suo fascino. Una volta, ero appartato con la mia partner in un luogo isolato vicino al mare e improvvisamente ci accorgemmo che una sfera di luce che si muoveva in modo strano nel cielo per sparire poco dopo. Non ho idea di cosa potesse essere, so solo che quella sera ci emozionammo tanto..., poi poteva essere un UFO, un elicottero o un semplice aereo, personalmente non me ne importa più di tanto. L'unica cosa certa è che l'Universo è talmente grande e sconfinato che sarebbe da egoista credere che siamo l'unica forma intelligente di vita esistente! :D




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi