Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Astrologie a confronto


  • Per cortesia connettiti per rispondere
70 risposte a questa discussione

#41 merenseth

merenseth

    Super Utente

  • Utenti
  • 4801 messaggi

Inviato 08 maggio 2009 - 07:40

@PIER: Ho visto un libro sul Vastu ma non l'ho preso perche' non sapevo quanto affidabile fosse. D'altra parte ho preferito specializzarmi in poche cose piuttosto che farle tutte e male.
Anche il Feng Shui, come probabilmente sai, si basa sulla disposizione della casa o sul suo orientamento.
A dire il vero esistono vari metodi di Feng Shui a seconda di quello che si vuole ottenere: uno permette di stabilire le zone fortunate o sfortunate a seconda dell'orientamento o della posizione della casa mentre il metodo dell'Astro Volante permette di stabilire, per ogni anno, quali sono le aree favorevoli o sfavorevoli della casa o dell'appartamento dato che di anno in anno queste cambiano.
La determinazione delle aree fortunate o sfortunate si calcola grazie ad uno schema numerico che varia secondo un metodo specifico ogni anno. Per il Feng Shui dell'Astro Volante il numero 8 e' il piu' fortunato mentre il 2 e il 5 sono considerati altamente sfavorevoli. L'unione di questi due numeri e' addirittura distruttiva e puo' essere esorcizzata grazie ad accorgimenti specifici.
Come per il Vastu, colori, forme, orientamenti e oggetti sono fondamentali per il benessere. Affinche' il Chi, cioe' l'energia universale, possa scorrere liberamente in ogni stanza, vi sono regole del tipo: evitare corridoi lunghi e dritti, specchi che riflettano la porta di casa, spigoli vivi. Al pari del Vastu, tutte le camere devono essere illuminate. Se ci sono camere che non vengono usate, e' buona norma spalancare persiane e finestre e lasciar passare luce e aria. Ovviamente e' bene anche spolverare e possibilmente, azionare una radio perche' anche la musica riattiva il Chi positivo.
La sporcizia e le piante sofferenti o morte trasformano il Chi in Sha Chi, cioe' Chi negativo che porta scompensi.
Gli accorgimenti da prendere devono essere in armonia con l'orientamento delle camere per cui ci sono colori, forme e oggetti che si addicono al Nord, altri al Sud, altri al Nord Est e cosi' via e possibilmente anche con il loro indirizzo. Ad esempio il rosso non si addice ad una cucina come non si addice neppure ad una camera da letto.
Il Feng Shui si basa sui cinque elementi della tradizione cinese e sulla loro interazione tra di loro e con noi.

Ci tengo a dire che questo post non e' OT perche' Vastu e Feng Shui sono strettamente correlati all'Astrologia.

http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTA8PxyCUZPcW2l5OEEg3sHD1hPDfiIva20XvaCt7dM3qYRFjjv4w

"He said shut up to me!"


#42 silvya

silvya

    kkkhhh??

  • Utenti
  • 9571 messaggi

Inviato 08 maggio 2009 - 09:24

Le persone che sono negative, sono anche dette il braccio sinistro di dio, quelle positive sono anche dette il braccio destro di dio, per gli astrologi della grecia, la luna è il pianeta di dio, lo scorpione il braccio sinistro e i pesci il braccio destro, per questo in genere quando si legge la mano si usa leggere la mano sinistra, ci mostra tutte le nostre capacità, la destra invece ci mostra quelle che noi usiamo e sfruttiamo di più. Ci sono anche persone neutre, queste dovranno scegliere se decidere di essere positivi o negativi, e in genere hanno una buona memoria e la capacità di fermare il tempo e di influenzare gli altri a riaccendere dei ricordi o rivivere dei momenti che sembravano come si dice acqua passata, sempre ovviamente dopo una certa maturità. Volendo usare l' astrologia più esoterica, io sono un positivo che vede al positivo e al negativo. Vedere positivo vuol dire ad esempio vedere il futuro attraverso i sogni, vedere al negativo, vuol dire per mè vedere cose tristi spesso con gli occhi aperti e con coscenza.;)

#43 pier

pier

    Utente Senior

  • Utenti
  • 316 messaggi

Inviato 09 maggio 2009 - 06:40

Secondo la filosofia vedica una persona può essere o nell’Avidia e cioè nella ignoranza di chi è veramente o nella Vidia e cioè essere consapevole di sé stessa .
Le persone negative sono quelle nelle quali predomina l’Avidia.
L’astrologia vedica ( ed anche le altre astrologie non materialiste ) aiuta a conoscersi e quindi ad essere consapevoli di sé stessi e perciò essere positivi .
Pier

#44 merenseth

merenseth

    Super Utente

  • Utenti
  • 4801 messaggi

Inviato 09 maggio 2009 - 09:24

Dato che l'Astrologia Araba deriva direttamente da quella persiana che a sua volta si rifa' ad un libro sacro chiamato Zend Avesta, in essa c'e' una forte bipolarita' negativo-positivo.
Lo Zend Avesta (meglio conosciuto come Avesta che significa probabilmente "elogio") e' il libro sacro dello Zoroastrismo. Si tratta, in realta', di una raccolta di libri come lo sono alcuni testi della cultura vedica.
Il termine Zoroastrismo deriva dal nome del suo massimo profeta che e' stato Zarathustra (o Zoroastro). Questo e' noto anche come Mazdeismo e propugna la credenza che ci sia una costante battaglia tra Male e Bene, tra Negativo e Positivo.
Il Bene e' raffigurato come il dio Ahura Mazda e il Male come il dio Ahriman. Il nome Ahura Mazda probabilmente e' una versione persiana o medio persiana del nome Asura (di origine indu') e Megistos ("grande" in greco). La loro lotta si estende a tutto, anche agli esseri umani a cui si richiede di scegliere una delle due vie possibili: quella del bene che porta la felicita' e quella del male che porta alla guerra e all'infelicita'.
Ahriman genera violenza coscientemente e per questo e' il principio assoluto del Male.
Tutto cio' si riflette anche in Astrologia Araba benche' tutti gli autori spendano parole per dire che la loro opera e' in armonia con Allah e con il Corano.
Ricordiamo, infine, che gli stessi Re Magi di biblica memoria erano probabilmente zoroastriani e quindi utilizzavano un'astrologia simile a quella che uso io ora.
Lo zoroastrismo non e' una religione morta ma viene ancora praticata in tutto il mondo, sebbene da pochi adepti. I suoi cardini moderni sono improntati alla liberalita', alla pace e all'attenzione per l'ambiente. Per gli zoroastriani moderni (e antichi) la terra e il fuoco sono sacri e non vanno in alcun modo contaminati, neanche con la deposizione dei cadaveri dopo la morte.

http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTA8PxyCUZPcW2l5OEEg3sHD1hPDfiIva20XvaCt7dM3qYRFjjv4w

"He said shut up to me!"


#45 pier

pier

    Utente Senior

  • Utenti
  • 316 messaggi

Inviato 09 maggio 2009 - 10:05

Fra gli astrologi "gira" una presentazione .pps dal nome Mantra ( Karma) del Dalai Lama .
Io pure ho ricevuto questa presentazione (anche se non mi ritengo un astrologo) ed quindi ora indico il link dal quale si può estrarre detta presentazione.
Se anche gli astrologi si trasmettono questa presentazione allora penso proprio di non essere in OT
Italian Host Free file audio and image host
Pier

#46 silvya

silvya

    kkkhhh??

  • Utenti
  • 9571 messaggi

Inviato 09 maggio 2009 - 01:30

;) Grazie Pier, questo mantra è molto bello. Una volta ne ho avuto uno che faceva il paragone tra la nostra terra e gli altri pianeti, e l'uomo che tende a voler essere più grande di quello che è. Per questo raga non vi nascondo che anche io aspiro all' immortalità su questa terra, ma la mia immortalità morirà con mè prima che diventi io stessa distruttiva per il mio pianeta. Penso che dire altro sul positivo e negativo vuol dire andare oltre visto che già si è aperta una discussione nell 'esoterismo " via di destra e via di sinistra". Comunque io anche ho trovato un pensiero scritto in un libro che mi ha illuminato e dal quale mi faccio ispirare, tempo che lo trovo e lo posto, fà parte del mio percorso interiore, di non astrologa ma di una che se ne interessa.

#47 merenseth

merenseth

    Super Utente

  • Utenti
  • 4801 messaggi

Inviato 10 maggio 2009 - 09:28

LE PARTI ARABE

Le parti arabe (o "sorti") sono dei punti fittizi del cielo di nascita calcolati attraverso formule precise che possono fornire ulteriori presagi sulla vita di un individuo.
Il sistema delle parti arabe e' stato totalmente accantonato in Astrologia Occidentale perche' ritenuto poco utile. La sua presunta inutilita' e' data dal fatto che le parti arabe rispondono a domande molto precise e quindi sono di poco uso quando si redigono cieli di nascita generici o di tipo psicologico. Tuttavia, possono fornire preziose informazioni se si va cercando una risposta in particolare. In Astrologia Occidentale e' sopravvissuta una sola parte araba chiamata "Parte di Fortuna" che dovrebbe chiarire le potenzialita' di un individuo. Il suo calcolo si ha sottraendo il grado del Sole da quello della Luna e aggiungendo i gradi dell'Ascendente.
Alcune parti hanno una formula invertita nel caso in cui la nascita avvenisse in notturna. Se un individuo e' nato di notte, ad esempio, la Parte di Fortuna si calcolera' sottraendo i gradi della Luna da quelli della Sole e aggiungendo, in ogni caso, il grado Ascendente (detto Levante da Al Biruni).

Vi sono tantissime parti arabe che dovrebbero rispondere a praticamente ogni domanda di tipo pratico. Vi sono sette sorti legate ai pianeti e poi un numero variabile legate ad ogni casa astrologica.

Sovente il calcolo delle sorti inverte il primo e il secondo dato nelle nascite notturne, per questo, nella lista seguente, una (m) indichera' le sorti che si calcolano mutando i primi due dati in nascite notturne:

DELLA VITTORIA: Giove - Parte di Fortuna + Ascendente (m)

DEI FRATELLI: Giove - Saturno + Ascendente

DEI GENITORI: Giove - Sole (o Giove) + Ascendente (m)

DEI FIGLI: Saturno - Giove + Ascendente (m)

DEL MATRIMONIO: Cuspide Casa VII - Venere + Ascendente

DEI VIAGGI: Cuspide Casa IX - Signore Casa IX + Ascendente

DEGLI AFFARI: Parte di Fortuna - Parte Solare + Ascendente (m)

DEL SUCCESSO: Giove - Parte di Fortuna + Ascendente (m)

In totale le parti elencate da Al Biruni nel suo trattato sono 87 ma lui stesso sostiene ne esistano molte di piu'. Alcune, poi, sono completamente fuori uso nei nostri tempi e nella nostra cultura quali la parte del numero di mogli, della tortura, della morte per decapitazione o per annegamento, della sorte del sultano e cosi' via.

Non esiste un trattato che in dettaglio spieghi il significato di ogni singola parte per cui la loro interpretazione e' lasciata alla sensibilita' dell'astrologo che deve considerare il punto in cui tale sorte si trova, la Casa e le eventuali influenze planetarie circostanti per stabilirne il significato.

http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTA8PxyCUZPcW2l5OEEg3sHD1hPDfiIva20XvaCt7dM3qYRFjjv4w

"He said shut up to me!"


#48 pier

pier

    Utente Senior

  • Utenti
  • 316 messaggi

Inviato 10 maggio 2009 - 12:55

Ho tovato un articolo interessante sulla astrologia araba di Giuseppe Bezza dal titolo "Caratteri propri ed acquisiti dell’astrologia araba " Conferenza tenuta nel 1999 alla sede di Roma dell'Is.I.A.O.

Poichè l'articolo è molto lungo riporto il link sul quale è riportato .
Astrologia araba - G. Bezza
Merenseth dovrebbe valutare l'attendibiltà o meno delle informazioni .
Pier

#49 silvya

silvya

    kkkhhh??

  • Utenti
  • 9571 messaggi

Inviato 10 maggio 2009 - 05:20

:D Giusto per tempo, questa frase mi è capitata di trovarla al momento giusto, o forse è talmente bella per me che egoisticamente la inserisco anche dove non ci azzecca proprio: Gli uomini valgono più per quel che sognano che per quel che ottengono, perchè l' inteligenza è infinita ma gli intralci limitano: le nobili ambizioni vanno più in là delle azioni. Lisandro Otero, "BOLERO". Volevo dire a Merensth che dovrebbe esserci un parco vicino roma dove ci sono tutte le carte dei tarocchi, non sò se sono arabi oppure no, ma l' artista in questione sò che è una donna.

#50 pier

pier

    Utente Senior

  • Utenti
  • 316 messaggi

Inviato 11 maggio 2009 - 06:28

Astrologia Tibetana.
Visionanado il link Astrologia tibetana - Google Ricerca Libri è possibile leggere il libro della Marinangeli , ottima astrologa e studiosa delle culture orientali .

Astrologia Indiana
Visionanado il link http://books.google....esnum=1#PPP1,M1
e' possibile leggere il libro "Astrologia Indiana ", sempre della Marinangeli
Pier

#51 silvya

silvya

    kkkhhh??

  • Utenti
  • 9571 messaggi

Inviato 11 maggio 2009 - 01:17

I miei tarocchi sono quelli che ho nella mente, perchè sono di mio gusto e di mia libera interpretazione, anche se non li uso mai, sono piccole storie e poi le contrappongo agli eventi, e comunque anche nella magia nera, l' uccisione di un animale o piccolo insetto per quanto schifo possa fare, non ha nessuna valenza, sia che si decida di essere positivi o negativi, sia che si scopra, di essere positivi o negativi, è solo una cosa che è ormai trapassata perchè ha valenza 0, siamo liberi di farci del male, ma siamo anche liberi e coscienti di non farcelo.

#52 pier

pier

    Utente Senior

  • Utenti
  • 316 messaggi

Inviato 11 maggio 2009 - 06:04

I miei tarocchi sono quelli che ho nella mente, perchè sono di mio gusto e di mia libera interpretazione, anche se non li uso mai, sono piccole storie e poi le contrappongo agli eventi, e comunque anche nella magia nera, l' uccisione di un animale o piccolo insetto per quanto schifo possa fare, non ha nessuna valenza, sia che si decida di essere positivi o negativi, sia che si scopra, di essere positivi o negativi, è solo una cosa che è ormai trapassata perchè ha valenza 0, siamo liberi di farci del male, ma siamo anche liberi e coscienti di non farcelo.

Questa è una discussione (3D) sull' astrologia e per i tarocchi dovresti aprire un ' altra discussione .
Secondo la mia esperienza è meglio non parlare di magia nera, nemmeno per scherzo.
Pier

#53 merenseth

merenseth

    Super Utente

  • Utenti
  • 4801 messaggi

Inviato 13 maggio 2009 - 08:28

Ho tovato un articolo interessante sulla astrologia araba di Giuseppe Bezza dal titolo "Caratteri propri ed acquisiti dell’astrologia araba " Conferenza tenuta nel 1999 alla sede di Roma dell'Is.I.A.O.

Poichè l'articolo è molto lungo riporto il link sul quale è riportato .
Astrologia araba - G. Bezza
Merenseth dovrebbe valutare l'attendibiltà o meno delle informazioni .
Pier


Le informazioni sono attendibili. Ripercorrono la formazione dell'Astrologia Araba a partire dalle influenze greco-indiane.
Purtroppo, dato che attualmente gli arabi sono piu' estremisti dei cristiani nel valutare l'astrologia, non c'e' molto sviluppo di questa branca. In India ci sono ancora degli studiosi moderni che si occupano di stabilire nuovi parametri vedici. Nel mondo arabo nessuno se ne occupa piu' e quindi i testi di riferimento sono ancora quelli dell'Epoca d'Oro.
Io in realta' sto tentando un accostamento molto azzardato per rivitalizzare l'Astrologia Araba. Dato che e' possibile stabilire quali sono le aree deboli di un individuo, sto pensando di utilizzare l'Astrologia Araba per capire le aree da rafforzare e poi applicare i rimedi del Feng Shui. Ho studiato le due cose e ho visto che possono essere armonizzate.

Pier, tu sai niente dell'Astrologia Tibetana?

http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTA8PxyCUZPcW2l5OEEg3sHD1hPDfiIva20XvaCt7dM3qYRFjjv4w

"He said shut up to me!"


#54 pier

pier

    Utente Senior

  • Utenti
  • 316 messaggi

Inviato 13 maggio 2009 - 12:26

Io in realta' sto tentando un accostamento molto azzardato per rivitalizzare l'Astrologia Araba. Dato che e' possibile stabilire quali sono le aree deboli di un individuo, sto pensando di utilizzare l'Astrologia Araba per capire le aree da rafforzare e poi applicare i rimedi del Feng Shui. Ho studiato le due cose e ho visto che possono essere armonizzate.


Pier, tu sai niente dell'Astrologia Tibetana?

La tua è un'ottima idea: l'Astrologia Araba e il Feng Shui.
Io faccio la stessa cosa ma sono enormemente più facilitato di te .
Fra le varie applicazioni vediche come la medicina vedica (ayurveda) , l'architettura vedica (vastu), la nunerologia , la chiromanzia (hast Yjotish ) e la fisognomica vi è un denominatore comune e cioè l'astrologia vedica o Jyotish , (la scienza della luce) .
Per capire bene tutte queste discipline che sono collegate fra loro bisogna conoscere bene innanzi tutto lo Jyotish e ciò porta via un mucchio di tempo .
Facciamo un esempio : la numerologia che è collegata ai pianeti ci dà dei riferimenti circa giorno di nascita che è il Numero di nascita o numero-psichico (che rappresenta l'immagine di sé)
Vi è poi la data di nascita che fornisce il Numero data di nascita o numero del destino (che riguarda il karma e come gli altri ci vedono)
Vi è poi il Numero del nome (che riguarda la sfera sociale e professionale).
Ho elaborato la tua valutazione numerologica sulla base dei dati che mi hai comunicato (vedi allegato 1)
Ho usato come nome quello che tu indichi nei tuoi interventi
Nell’allegato 2) ho invece inserito alcune notizie che ho trovato durante il mio studio dell’astrologia tibetana che sebbene tragga le sue origini da quella indiana ha inglobato molte delle idee dell’antica religione Bon – Po.
Per altre notizie può visitare il link nel quale è possibile leggere il libro della Marinangeli.

Allega File(s)



#55 merenseth

merenseth

    Super Utente

  • Utenti
  • 4801 messaggi

Inviato 13 maggio 2009 - 04:56

Grazie Pier! Effettivamente la tua analisi numerologica mi assomiglia.
Mi interessava il tuo punto di vista sull'utilizzo congiunto di Astrologia Araba e Feng Shui perche' sono due filosofie cosi' distanti a prima vista... Ma mi pare che si possano fondere bene insieme.

http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTA8PxyCUZPcW2l5OEEg3sHD1hPDfiIva20XvaCt7dM3qYRFjjv4w

"He said shut up to me!"


#56 silvya

silvya

    kkkhhh??

  • Utenti
  • 9571 messaggi

Inviato 19 maggio 2009 - 10:46

Quando si parla di positivo e di negativo spesso si incappa nell' errore che al negativo c' è la magia nera mentre al positivo c' è quella bianca, per questo volevo fare degli esempi, forse un pò troppo espliciti, prima che mi si rompesse il PC, astrologicamente il nostro lato positivo o negativo, serve per allinearci di continuo con il trascorrere della vita, per trovare quella specie di filo conduttore che poi ci riconduce a noi, e spesso siamo alla ricerca di quel filo che più ci rassomiglia, perchè più cose sappiamo di noi e più riusciamo a stare con gli altri, visto che ci riteniamo la specie sociale number 1.

#57 merenseth

merenseth

    Super Utente

  • Utenti
  • 4801 messaggi

Inviato 20 maggio 2009 - 12:09

LE TECNICHE PREVISIONALI IN ASTROLOGIA ARABA

Benche' l'Astrologia Araba sia usata principalmente per stendere dei profili psicologici, essa ha a disposizione anche un paio di strumenti per tentare di stabilire i maggiori eventi futuri da un anno all'altro.

Un sistema tipico di questo tipo di astrologia e' quello della Profezia Annuale. Una specifica tavola stabilisce in quale Casa cade l'Ascendente Natale nell'anno in corso. Ad esempio, nel corso del trentaduesimo anno di un individuo, il suo Ascendente Natale corrispondera' alla Casa Sesta. I presagi che riguardano questa corrispondenza parlano di periodo sfavorevole per la salute, di battaglie importanti e inimicizie pericolose. Il consiglio e' quello di diffidare.

Parimenti, si puo' integrare questa profezia con il sistema degli ascendenti annuali. Una seconda tavola permette di stabilire, in base all'eta' del soggetto e al suo Ascendente Natale, in quale segno cadra' l'Ascendente dell'anno in questione.
Il soggetto di cui sopra sappiamo, quindi, avere 32 anni e un Ascendente natale in Vergine. Il suo Ascendente annuale sara' quindi in Ariete.
La profezia in base a questo dice: pericolo di ferite e lussazioni, possibilita' di guadagno, cessazione di ostilita' da parte di nemici. Battaglie causate da parenti o amici. Particolarmente infausto per i nati nei segni della Vergine, dello Scorpione e dei Pesci.

Unendo le due profezie iniziamo ad avere un quadro piu' chiaro di un anno particolarmente complicato, con possibili cadute o problemi dovuti a traumi, con probabili liti dovute a familiari, liti che, fortunatamente, tenderanno a ricomporsi. Se il nostro individuo e' nato in uno dei segni di cui sopra, la profezia tendera' ad essere peggiorativa.

Si puo', inoltre, ottenere ulteriori informazioni studiando le rivoluzioni dei vari pianeti. Si deve confrontare il cielo di nascita con quello dell'anno da studiare e si verificano le posizioni dei vari pianeti. Ad esempio, Giove che dovesse trovarsi, in rivoluzione, nel segno occupato dalla Venere natale, presagirebbe un anno positivo allorche' Giove stesso non riceva aspetti negativi.
Allo stesso modo si possono verificare in quali case di rivoluzione si trovano i pianeti.

Un ultimo sistema che permette di integrare ulteriormente le previsioni dandone il tono in positivo o in negativo, e' quello della valutazione delle firdarie. La firdaria e' un periodo variamente lungo sotto l'influenza di un determinato pianeta. Alla nascita la Firdaria principale e' costituita dal Sole, se diurna o dalla Luna, se notturna.
Ogni firdaria e' a sua volta suddivisa in periodi denominati sottofirdarie. Il sistema e' molto simile, se non uguale, a quello dei Dasha vedici.
L'incontro dei due pianeti determinanti la firdaria principale e la sottofirdaria ci puo' indicare se il periodo e' genericamente positivo o negativo.

http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTA8PxyCUZPcW2l5OEEg3sHD1hPDfiIva20XvaCt7dM3qYRFjjv4w

"He said shut up to me!"


#58 silvya

silvya

    kkkhhh??

  • Utenti
  • 9571 messaggi

Inviato 20 maggio 2009 - 09:21

Pier mi ha estasiato il colore del mio mantra, non a caso la mia stanza è dal blu all' azzurro, che il mio colore preferito, anche quando lo indosso mi sento più carica, però questo colore per me rappresenta solo il mare, anche se è una cosa cretina visto che il mare riflette soltanto quello che c' è sopra, in cielo, potresti entrare più nello specifico riguardo al colore del mio mantra specialmente sull' azzurro. Merensth sono ancora curiosa di sapere il mio oroscopo cosa mi dice..mica lo hai dimenticato ??

#59 pier

pier

    Utente Senior

  • Utenti
  • 316 messaggi

Inviato 21 maggio 2009 - 06:44

Pier mi ha estasiato il colore del mio mantra, non a caso la mia stanza è dal blu all' azzurro, che il mio colore preferito, anche quando lo indosso mi sento più carica, però questo colore per me rappresenta solo il mare, anche se è una cosa cretina visto che il mare riflette soltanto quello che c' è sopra, in cielo, potresti entrare più nello specifico riguardo al colore del mio mantra specialmente sull' azzurro. Merensth sono ancora curiosa di sapere il mio oroscopo cosa mi dice..mica lo hai dimenticato ??



Il colore blu è associato chakra Visuddha situato nella zona della gola ed indica : espressione, saggezza, ispirazione, volere, comunicazione, insegnamento e esperienza di vita.
E’ il centro della creatività, dell’articolazione, delle esperienze di vita e della saggezza.
Le pietre per questo chakra sono lo zaffiro blu il turchese e l’acquamarina.
Talvolta in meditazione si “vede” un cerchio blu con variazioni cromatiche che arrivano all’azzurro che viene chiamato l’occhio di Shiva .
Altre volte si “vede” quella che viene chiamata la Perla Blu, una brillante luce blu avente le dimensioni di un piccolo seme che è la dimora di sottile interiore del Sé. Questa “visone “ procura una grande felicità.
Mi pare evidente che sei attratta da questo colore perché hai avuto in modo consapevole o meno una esperienza durante un particolare stato di coscienza . Nei mandala tibetani viene inserito il Budda blu che è il Budda della medicina e quindi della guarigione dalle malattie fisiche e psichiche che possono essere un ostacolo alla illuminazione .
Pier

#60 silvya

silvya

    kkkhhh??

  • Utenti
  • 9571 messaggi

Inviato 21 maggio 2009 - 12:39

Napoli 28-12-1977 ore 10e25 mercoledì, cadeva la neve, e se nel caso ti occorresse anche una domanda, vorrei sapere il mio oroscopo del 2012 come sarà :D .....Pier in effetti le mie esperienze più strane le ho avute proprio d'estate, al mare, mi ci hai fatto riflettere e forse d'estate divento molto più .....non sò proprio come definirmi, adesso che lo sò grazie a te ci farò più caso, e posterò la mia esperienza più significativa.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi