Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Zodiaco: Ofiuco


  • Per cortesia connettiti per rispondere
76 risposte a questa discussione

#61 Iskandar

Iskandar

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 41 messaggi

Inviato 11 luglio 2008 - 07:17

i simboli cui fa riferimento Lykaon sono la rappresentazione dei principi archetipali che sottendono ciascun pianeta e ciascun segno zodiacale (e ciascun colore, e ciascun sapore, lavoro, parte del corpo, animale, metallo etc. etc.).

esattamente: il cerchio Immagine inserita rappresenta lo spirito (unità e perfezione); il semicerchio Immagine inserita è l'anima (ricettività, sensibilità); la croce è il corpo, la materia. Non ricorre da sola, perchè senza uno dei principi la materia è inerte.
Componendo questi 3 simboli fondamentali , si hanno le definizioni simboliche dei singoli archetipi.

es., il simbolo di Mercurio unisce i 3 simboli in perfetta armonia Immagine inserita.
Il simbolo di Marte mostra il dominio della materia sullo spirito, che però da sotto mette in movimento la materia Immagine inserita.
Il polo opposto è Venere Immagine inserita.
E così di seguito.

Alla fin fine, l'astrologia non è lo studio dell'influenza delle sfere celesti sul comportamento umano, ma lo studio dei principi primi e di come interagiscono tra loro e con la creazione.

#62 Guest_UserKaRa_*

Guest_UserKaRa_*
  • Ospiti

Inviato 11 luglio 2008 - 08:33

Ma da dove arrivano 'sti archetipi? :confused:

#63 Fenix

Fenix

    Utente Junior

  • Utenti
  • 74 messaggi

Inviato 15 settembre 2008 - 08:57

..................sono stato colto sul vivo quando si è sollevata la famosa questione dell'Ofiuco. Un utente del forum ha postato un'immagine interessante che rappresenta il disco con tutta la sequela degli ideogrammi zodiacali, mi saprebbe dire da dove salta fuori quello dell'Ofiuco? E in merito agli ideogrammi zodiacali, qualcuno sa dirmi quale origine hanno? .......................

Se ti riferisci al cerchio zodiacale delle "costellazioni" con Ofiuco è uno zodiaco "moderno" ma che usano in pochissimi per ora ...dipende infatti dal tipo di Astrologia che si vuole intraprendere o sperimentare ...(tropicale o siderale)....ecc...

per gli ideogrammi ti posto questa immagine antica:

Ma da dove arrivano 'sti archetipi? :confused:




Alcuni link per approfondire gli archetipy:


Astrologia &. Archetipi
I Mattoni del Pensiero
Le 12 Chiavi dell'Universo
Archetipi - Astrologia - Sincronismo

--------
La Scienza Originaria - L'Astrologia Rivelata - Scienza e Arte Insieme

Basi scientifiche dell'Astrologia - Scienza e Arte insieme ? - di Giuliana Conforto
Giuliana Conforto Giuliana Conforto
Giuliana Conforto
Astrologia Rivelata
----------------------
ASTROLOGIA E ARCHETIPI
Scopo di questo lavoro, dunque, è dimostrare che l’astrologia è un sistema di simboli ..... 2) Gli archetipi e l’inconscio collettivo. Opere di C.G. Jung. ... ASTROLOGIA E ARCHETIPI
-------------
Archetipi - Principi junghiani - Astrologia e Psicologia - Astrodienst l'inconscio colettivo.... Principi junghiani - Astrologia e Psicologia - Comprendere l'astrologia - Astrodienst


------------Miti, simboli,archetipi, astrologia, letteratura - ...
guide.dada.net/astrologia/interventi/2006/04/252244.shtml

---- ecc

Allega File(s)



#64 Davide82

Davide82

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 12 messaggi

Inviato 10 ottobre 2008 - 07:51

Ma secondo voi riusciranno ad inserire l'Oroscopo con il 13°segno dell'Ofiuco (Serpentario)? Spero vivamente di sì, anche perchè e quello vero!:)

#65 merenseth

merenseth

    Super Utente

  • Utenti
  • 4801 messaggi

Inviato 11 ottobre 2008 - 08:00

No, non ce lo inseriranno mai perche' sballerebbe tutti i conti astrologici basati su una divisione perfetta di 30 gradi per ogni segno.
D'altra parte il cerchio zodiacale e' del tutto virtuale... I segni zodiacali non si susseguono affatto in modo cosi' preciso dal punto di vista astronomico. Essi sono posizionati a parecchi anni luce uno dall'altro e non in successione circolare perfetta per cui escludere Ofiuco non causa nessun terremoto. D'altra parte, metterlo dentro vorrebbe dire sballare tutta la divisione in trenta gradi di ogni segno.

http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTA8PxyCUZPcW2l5OEEg3sHD1hPDfiIva20XvaCt7dM3qYRFjjv4w

"He said shut up to me!"


#66 Phantom Lord

Phantom Lord

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 151 messaggi

Inviato 15 ottobre 2008 - 09:21

Beh,perlomeno rimango sempre un natio sotto il segno del leone,cosa effettivamente confermata più volte avendo anche l'ascendente sempre del leone.
Ho pregi e difetti portati agli estremi,nel bene e nel male.

#67 Fenix

Fenix

    Utente Junior

  • Utenti
  • 74 messaggi

Inviato 08 febbraio 2009 - 06:54

Ma secondo voi riusciranno ad inserire l'Oroscopo con il 13°segno dell'Ofiuco (Serpentario)? Spero vivamente di sì, anche perchè e quello vero!:)


ecco i 3 zodìaci !
Immagine inserita

#68 merenseth

merenseth

    Super Utente

  • Utenti
  • 4801 messaggi

Inviato 10 febbraio 2009 - 08:26

Per lunga esperienza personale io credo che lo zodiaco migliore da usare sia quello tropicale che tiene in conto la precessione degli equinozi.
Quello siderale senza ayanamsa falsa i risultati mentre quello astronomico che comprende Ofiuco non e' utilizzabile a fini zodiacali.
Qualsiasi sistema astrologico anche piu' raffinato di quello in uso da noi, tipo quello Arabo o quello Vedico, non tratta minimamente Ofiuco segno che la sua presenza e' del tutto ininfluente.

#69 pier

pier

    Utente Senior

  • Utenti
  • 316 messaggi

Inviato 10 febbraio 2009 - 10:58

Per lunga esperienza personale io credo che lo zodiaco migliore da usare sia quello tropicale che tiene in conto la precessione degli equinozi.
Quello siderale senza ayanamsa falsa i risultati mentre quello astronomico che comprende Ofiuco non e' utilizzabile a fini zodiacali.
Qualsiasi sistema astrologico anche piu' raffinato di quello in uso da noi, tipo quello Arabo o quello Vedico, non tratta minimamente Ofiuco segno che la sua presenza e' del tutto ininfluente.


A me risulta che lo zodiaco tropicale(1) non tiene conto della precessione degli equinozi....ma potrei sbagliare .

Poichè mi interesso anche di Astronomia oltre che dell'Astrologia Vedica credo di fare cosa gradita far vedere graficamente come si comporta la precessione degli equinozi.
Secondo l'astrologia occidentale che non tiene conto della precessione degli equinozi una persona nata ad esempio il 1° Agosto è del segno del Leone. La stessa persona secnodo l'astrologia vedica che tiene conto della precessione degli equinozi è del segno del Cancro. Vediamo chi ha ragione secondo l'astronomia
Immagine inserita
Come si può vedere il Sole è in Cancro. Da qui si può vedere anche come il segno zodiacale di una persona si può spostare indietro di un segno mettendo così in crisi una interpretazione astrologica secondo il sistema o zodiaco tropicale .
La precessione degli equinozi è importante per studiare i periodi storici.
Infatti è stato scoperto che i condotti della Grande Piramide di Cheope( che dalle camere interne attraversano tutta la struttura della piramide, per sbucare all'aperto, come canali di aerazione) , all'epoca in cui fu costruita la piramide puntavano rispettivamente , quelli posti a sud verso la Cintura di Orione e verso Sirio, Osiride e Iside nella concezione mitologica.
(1)
L'inizio dello zodiaco tropico è sempre identico al punto dell'equinozio vernale e cioè il punto dove si trova il Sole nel primo giorno di primavera. Trascura quindi il gruppo di stelle (costellazione) visibile alla levata del Sole nel giorno dell'equinozio stesso.
Lo zodiaco tropico non si basa sulle stelle fisse (o costellazioni), bensì su come è orientata la Terra rispetto al Sole sicché gli equinozi ed i solstizi segnano l'inizio delle stagioni. Al tempo d'Ipparco (130 a.C.), il Sole compariva all'equinozio di primavera all'inizio di un gruppo di stelle che formavano la costellazione dell'Ariete, con un accavallarsi del segno e della costellazione dell'Ariete. Oggi tuttavia, a causa dello spostamento di 50" l'anno (1° ogni 72 anni), il punto equinoziale è retrocesso in 20 secoli di circa 27°. Dimodoché l'equinozio di primavera (punto vernale) si presenta all'inizio della costellazione dei Pesci (Pisces) e tende a passare alle prime stelle della fine di quella (costellazione) dell'Aquario (Aquarius). (A. Barbault, La precessione degli equinozi e l'Astrologia, Ric. '90 n. 14)
Lo zodiaco tropico resta pertanto legato ai punti degli equinozi e dei solstizi, ed è insensibile al moto precessionale.

Fonte: http://www.aneshvari...ica/indian1.htm

Pier

Messaggio modificato da cincin, 10 febbraio 2009 - 04:10
aggiunta fonte


#70 merenseth

merenseth

    Super Utente

  • Utenti
  • 4801 messaggi

Inviato 10 febbraio 2009 - 12:53

@PIER: puo' essere che tu abbia ragione e io abbia fatto confusione. Io credo comunque che sia meglio tenere in considerazione la precessione per ottenere una buona previsione.

#71 pier

pier

    Utente Senior

  • Utenti
  • 316 messaggi

Inviato 10 febbraio 2009 - 01:38

@PIER: puo' essere che tu abbia ragione e io abbia fatto confusione. Io credo comunque che sia meglio tenere in considerazione la precessione per ottenere una buona previsione.


Si , è meglio tenere in considerazione la precessione per ottenere una buona previsione. Inoltre nello zodiaco siderale vedico si trovano anche 27 costellazioni (Nakshatra) che si estendono per 13°20' dell'arco zodiacale. Ciascuna costellazione è divisa in quattro parti (Pada) di 3°20' : dunque in ogni segno zodiacale si trovano mediamente due costellazioni e un quarto. Ne consegue che alcune costellazioni si trovano interamente in un segno mentre altre lo occupano solo con alcuni quarti.
Visto che anche tu segui l’astrologia Vedica ti dedico un mio mandala che ho appena elaborato.
Nel mandala ho inserito le figure dei pianeti (Graha) che secondo la filosofia vedica rappresenterebbero dei deva .
Ai quattro angoli ho inserito Ravi - il Sole , in centro in alto Chandra - la Luna , alla sua destra Kuja - Marte e , sempre in senso orario , Buddha - Mercurio ; Guru - Giove ; Shukra - Venere ; Shani - Saturno ; Rahu - la Testa del Drago o nodo nord ; Ketu - la Coda del Drago o il nodo sud .
Nel centro del mandala ,che costituisce il bindu, ho inserito invece lo Sri Chackra per la cui costruzione si utilizzano i 9 pianeti secondo regole matematiche.
Buona giornata a tutti.
Ciao
Pier
Immagine inserita

#72 Fenix

Fenix

    Utente Junior

  • Utenti
  • 74 messaggi

Inviato 23 marzo 2009 - 11:23

Per lunga esperienza personale io credo che lo zodiaco migliore da usare sia quello tropicale che tiene in conto la precessione degli equinozi.
Quello siderale senza ayanamsa falsa i risultati mentre quello astronomico che comprende Ofiuco non e' utilizzabile a fini zodiacali.
Qualsiasi sistema astrologico anche piu' raffinato di quello in uso da noi, tipo quello Arabo o quello Vedico, non tratta minimamente Ofiuco segno che la sua presenza e' del tutto ininfluente.


PS:
:confused:Forse ti sei confuso coi Termini (capita) perchè il Siderale (spece quello indù-- perchè ora ne esistono 2 tipi--vedi orologio sotto!*e le immagini sopra del 3 zodiaci ) tiene conto della precessione degli equinozi inoltre si interpreta con archetipi o parametri diversi perciò va bene in oriente ma "meno" in occidente ...vice versa quello Tropicale suddiviso in 30 Settori detti Segni ° fissi
ciàscuno (e non costellazioni*) è quello che funziona di più....Nuove Statistiche di Ciro Discepolo e collaboratori vari !!lo provano !;)
NB_:
Prima di studiare Astrologia ho studiato anche Astronomia (ho già segnalato i link e libri sull'argomento tempo(post) addietro per chi volesse approfondire e comparare... )....inoltre ho studisato gli Archetipy / psicologia traspersonale ....e Statistica.
L'Astrologia la confermeranno solo gli Scienziati di Quantistica credo!


Messaggio modificato da Fenix, 23 marzo 2009 - 11:56
errata corrige 3


#73 ransie

ransie

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 749 messaggi

Inviato 10 aprile 2009 - 05:45

ci tengo a fare un pò di chiarezza visto che molti sono convinti che ofiuco o serpentario sia un segno zodiacale,cosa che non è!tra l'altro se lo fosse cambierebbe tutte le date che delimitano i 12 segni zodiacali!le caratteristiche di ciascun segno sono state date in base a 12 segni "convenzionali"che non rispettano effettivamente le costellazioni ne tantomeno i gradi di estensione di ognuna!
sistema dell'astrologia classica si sviluppa secondo lo zodiaco tropicale, fascia che si estende di alcuni gradi sopra e sotto l'Eclittica, vale a dire, la circonferenza descritta sulla sfera celeste dal movimento apparente del Sole intorno alla terra.
Lo zodiaco viene diviso arbitrariamente in 12 parti uguali: questi sono i segni zodiacali.
I loro nomi, ben noti, sono: Ariete, Toro, Gemelli, Cancro, Leone, Vergine, Bilancia, Scorpione, Sagittario, Capricorno, Acquario, Pesci.
I segni dello zodiaco sono quindi una divisione arbitraria di questa cintura zodiacale, attraverso le quali passano i pianeti. Sono immagini del tempo, e/o archi d'eclittica, contati dal punto d'Ariete (o punto gamma) e aventi tutti un'ampiezza pari a 30° di longitudine.

Le costellazioni che attraversano lo zodiaco sono invece 13, perché alle 12 che danno il nome ai segni si deve aggiungere quella di Ofiuco, che viene attraversata come le altre da Sole, Luna e pianeti, e si trova fra Scorpione e Sagittario.
A tutti i segni viene attribuita la medesima ampiezza di 30 gradi, mentre le costellazioni hanno ampiezze differenti; per esempio, quella del Cancro è piccola al contrario delle costellazioni del Leone e della Vergine, che sono molto estese.

L'oroscopo quindi non riflette la vera posizione planetaria celeste in quanto si adegua alle stagioni: oggi, segni e costellazioni non hanno più una loro coincidenza, a causa della precessione degli equinozi.
Esiste perciò una netta differenza fra il momento in cui il Sole entra in un segno e il momento in cui entra nella costellazione che porta lo stesso nome.

Ofiuco è quindi una costellazione che attraversa lo zodiaco e non un segno zodiacale!
Ci saranno sempre degli eschimesi pronti a dettare le norme su come si devono comportare gli abitanti del Congo durante la calura.

#74 merenseth

merenseth

    Super Utente

  • Utenti
  • 4801 messaggi

Inviato 12 aprile 2009 - 06:41

@RANSIE: Non vedo il collegamento... Nel senso che chiunque si dedichi all'Astrologia con un minimo di conoscenza sa che la cintura zodiacale non ha alcun riferimento pratico con le costellazioni omonime, che non si trovano in fila cosi' come vengono rappresentate astrologicamente e che il passaggio del Sole attraverso di esse e' puramente simbolico.
Pero', in questa cintura zodiacale simbolica si incunea Ofiuco che prende un minimo spazio tra Scorpione e Sagittario ed e' qui che quindi e' nata la discussione se deve essere considerato il tredicesimo segno oppure no.
Ofiuco non e' un segno zodiacale perche' come tale non lo hanno voluto... la motivazione potrebbe essere semplicemente che non si puo' dividere esattamente 360 per 13 (il risultato complicherebbe anche il calcolo dei settori dei decani, dei sottodecani e cosi' via). Tuttavia, se per assurdo, si decidesse di eliminare lo Scorpione e di metterci Ofiuco, il conto tornerebbe... basterebbe solo analizzare questa nuova costellazione e darle dei significati validi. E' una cosa che viene costantemente fatta in Astrologia a ben vedere... Vesta, Chirone, Pallade sono tutti nuovi asteroidi che non venivano considerati fino a pochi anni fa ma che ora qualcuno prende in conto... Plutone addirittura si discute se degradarlo a ruolo di planetoide... Un giorno si decidera' di far entrare Sedna tra i pianeti che influenzano un cielo di nascita...
E' ovvio che nessuno si sognera' mai di eliminare lo Scorpione per far posto a Ofiuco per cui Ofiuco rimarra' sempre una costellazione astronomica ma non diventera' mai un segno astrologico.

http://t1.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTA8PxyCUZPcW2l5OEEg3sHD1hPDfiIva20XvaCt7dM3qYRFjjv4w

"He said shut up to me!"


#75 ransie

ransie

    Utente Senior Plus

  • Utenti
  • 749 messaggi

Inviato 12 aprile 2009 - 10:05

Ofiuco rimarra' sempre una costellazione astronomica ma non diventera' mai un segno astrologico.

è proprio questa la conclusione del mio discorso che ofiuco pur essendo una costellazione che attraversa lo zodiaco non può essere un segno zodiacale,perchè le caratteristiche di ogni segno sono stati dati sulla base di 12 segni convenzionali in cui ofiuco non è compreso,tutto il resto mi è servito per spiegare questa conclusione,e ho ritenuto di chiarire questo punto perchè ho letto che molte persone si stavano chiedendo se continuare a considerarsi del segno zodiacale che hanno dalla nascita o considerarsi del segno che si troverebbero ad avere se ofiuco fosse considerato nel calendario.
Ci saranno sempre degli eschimesi pronti a dettare le norme su come si devono comportare gli abitanti del Congo durante la calura.

#76 I don't Know

I don't Know

    Nuovo Utente

  • Utenti
  • 10 messaggi

Inviato 22 giugno 2010 - 10:54

Bè, allora io sarei dell'Ofiuco, non più del Sagittario!:cool:
Ma cos'è L'Ofiuco?
Non l'ho mai sentito dire...


dunque sarei pesci. che ci starebbe di più ma è una tragedia!!!

27 Marzo.

#77 Violetta d'acqua

Violetta d'acqua

    Utente Junior Plus

  • Utenti
  • 243 messaggi

Inviato 23 giugno 2010 - 11:18

perchè lo scopo di questo non è porre un certo numero di costellazioni sul percorso apparente del sole ma stabilire 12 luoghi, case, segni che il sole attraversa durante l'anno.


infatti è quello che ho compreso io studiando astrologia..
l'astrologia si basa sulla terra(un punto di vista egocentrico che ceca di capire come è influenzata)..e i movimenti del sole(stagioni) rappresentano poi i 12 segni, case( settori)..ecc..

i pianeti influenzano la terra ..
sicuramente il sole influenza in modo più chiaro e potente di quanto possa influenzare il più lonano e freddo e inconscio pianeta netuno(che rappresenta le profondità marine..archetipo dell'inconscio..delle emezioni..sensibilità e indipendenza creativa)

nella nostra classica astrologia il simbolismo di ogni pianeta 'rapprsenta' una forza vera ma invisibile che si rispecchia anche in natura..
noi 'il microcosmo' rappresentiamo l'insieme di forze cosmiche..

studiando il simbolismo archetipico del 'grande' capiamo il piccolo..
e le sue varie sfumature...

quindi i segni zodiacali non rappresentano le costellazioni ma fasi di evluzione della terra..la terra gira intorno al sole e ogni segno rapresenta una fase diversa..
io ho compreso questo..

le costellazioni non le si valutano per il momento però penso che si possa benissimo cercare di capire se nella divisione è sfuggito qualcosa ce questa costellazione simbolegga.

la posizione che assumerebbe è affascinante!!!!!!!!!!!!!!!!!!

anche la scoperta di nettuno, lessi, che è stata una scoperta nuova di un'archetipo molto misterioso.
questo segno sarebbe un miscuglio tra scorpione e saturno..
quindi tra la trasformazione e la ricerca del significato..
tra desiderio e l'entusiasmo per ciò che si riesce piano a scorgere..

il segno della consapevolezza verso i propri nei? i nostri errori? la capacità di capire i nostri errori e seguirli con più interesse?
io l'oroscopo lo valuto in chiave analogica...

voi che aspetto gli dareste??




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi