Vai al contenuto

CoseNascoste Forum uses cookies. Read the Privacy Policy for more info. To remove this message, please click the button to the right:    I accept the use of cookies



Foto

Citazioni film


  • Per cortesia connettiti per rispondere
444 risposte a questa discussione

#121 Guest_Pink_*

Guest_Pink_*
  • Ospiti

Inviato 06 settembre 2012 - 12:14

"Lo sai perchè si fanno le guerre? Perchè il mondo è nato senza l'uomo e senza l'uomo finirà."

La tigre e la neve



#122 BloodyCrime

BloodyCrime

    Le bellissime sedie.

  • Utenti
  • 6199 messaggi

Inviato 06 settembre 2012 - 12:38

"Lo sai perchè si fanno le guerre? Perchè il mondo è nato senza l'uomo e senza l'uomo finirà."

La tigre e la neve


Che grande attore che è Benigni!

"Per quanto mi addentri in me stesso, tutti i sentieri del mio sogno conducono a radure di angoscia."


#123 Morlok

Morlok

    Utente Senior

  • Utenti
  • 354 messaggi

Inviato 06 settembre 2012 - 01:35

''voi andate all'elicottero-io torno indietro e se non torno tra dieci minuti...''
''andiamo via?''
''no!aspettate altri 10 minuti!''

HOT SHOT 2

#124 Nehelamite

Nehelamite

    Flip Flap

  • Utenti
  • 24028 messaggi

Inviato 06 settembre 2012 - 01:49

Bob: Allora, che cosa hai fatto?
Jim: Se la porta davanti viene aperta, mentre noi siamo in absentia, delle microcamere a rilevamento motorio, delle dimensioni di un'unghia, cominceranno a registrare.
Bob: Avresti dovuto dirmelo.
Ernie: E se entrano dalla porta di dietro o dalla finestra del bagno, come in quella ignobile canzone dei beatles...?
Jim: Per aumentare le chance di un ingresso via porta davanti, rispetto a posti meno mm... meno abituali, ho accidentalmente lasciato aperta la porta davanti.
Bob: E se loro non sanno che è aperta?
Jim: Ho lasciato un biglietto sulla porta.
Bob: Mi prendi in giro?
Jim: Nono. No. Sì, ma no. Ma sì
Ernie: Senti, stai sparando cazzate o è la verità? Io non ci capisco mai niente con te, Jim. CI STA PRENDENDO PER IL CULO, BOB?
Bob: Lo vedremo quando torniamo. Se c'è un biglietto sulla porta e la porta è aperta, sapremo che era tutto vero.
Ernie: Probabilmente avranno tolto il biglietto dopo aver saccheggiato e distrutto la casa, e poi si saranno chiusi la porta alle spalle così non lo sapremo, non lo sapremo mai. È la classica "zona oscura".
Jim: Certo che vi prendo in giro! Solo uno psicotico lascerebbe la porta di casa aperta con un biglietto sulla porta...
Bob: Che hai scritto sul biglietto, Jim?
Jim: Ho scritto: "entrate, la porta è aperta".

A Scanner Darkly. Quanto è autobiografico 'sto film lol

-Flip Flap-


#125 Guest_Aghoranath_*

Guest_Aghoranath_*
  • Ospiti

Inviato 07 settembre 2012 - 08:12

Dopo alcuni anni di distanza il piccolo kevin McCcallister si rivolge un'altra volta alla madre e dice:
[ATTACH=CONFIG]13153[/ATTACH]

#126 cass

cass

    Utente Senior

  • Utenti
  • 303 messaggi

Inviato 07 settembre 2012 - 08:21


  • ciabattone piace questo
"Dal mio corpo in putrefazione cresceranno dei fiori e io sarò dentro di loro: questa è l'eternità"

Quanto a me, io sono un acquerello. Mi dissolvo.


#127 Preferiscovivere

Preferiscovivere

    Inniò

  • Utenti
  • 10571 messaggi

Inviato 11 settembre 2012 - 09:39

Immagine inserita
Was helffen fakeln licht oder briln, so die leut nicht sehen wollen

#128 Federica16

Federica16

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3560 messaggi

Inviato 12 settembre 2012 - 06:14

"Ogni donna è un mistero da risolvere, ma una donna non cela nulla ad un vero amante, è il colore della sua pelle a dirci come procedere. Se ha l'incarnato come quello di una rosa, pallido e vermiglio, deve essere persuasa ad aprire i suoi petali, con lo stesso calore del sole. La pelle chiara e screziata di una rossa richiede la lussuria di un onda che si infrange sulla spiaggia, in modo da scuotere ciò che giace nascosto e portare in superficie la spumeggiante delizia dell'amore. Sebbene non esista metafora in grado di descrivere realmente il fare l'amore con una donna, la più appropriata è suonare un raro strumento musicale. Mi chiedo se uno Stradivari provi la stessa estasi del violinista, quando questi gli carpisce dal cuore una singola nota perfetta."
"Non avete mai incontrato una donna che v’ispira ad amare fino a che tutti i vostri sensi non siano intrisi di lei? La respirate, l’assaporate, vedete i vostri futuri figli nei suoi occhi, e sapete che finalmente il vostro cuore ha trovato una dimora. La vostra vita inizia con lei e senza di lei deve sicuramente aver termine."
da Don Juan De MARCO

#129 mystery1967

mystery1967

    Moderatore 2.0

  • Moderatore
  • 10434 messaggi

Inviato 12 settembre 2012 - 07:11

Tobia: Salve fratelli!
Bambino: Salve! Glielo hai detto tu che siamo fratelli?
Trinità: Io? E chi lo conosce?
Tobia: È il Signore che vi manda da noi.
Bambino: No, passavamo di qui per caso.

(Lo chiamavano Trinità)


Frate: Non siamo noi che li pestiamo, è Lucifero... già Lucifero in persona!
Trinità: Lo conosci?
Bambino: Mai sentito nominare .... deve essere un professionista dell'est!
Trinità: Va bene, se questo Lucifero si fa rivedere ditegli di andare al Diavolo...

(Continuavano a chiamarlo Trinità)

 L’emozione sorge laddove corpo e mente si incontrano. (Eckhart Tolle)


#130 Federica16

Federica16

    Utente Esperto

  • Utenti
  • 3560 messaggi

Inviato 12 settembre 2012 - 07:59

"Avete mai amato una donna fino a farle sgorgare il latte come se ella avesse appena partorito l’amore stesso e ora dovesse nutrirlo o scoppiare? Avete mai assaporato una donna fino a farle credere di poter essere soddisfatta solo se consuma la lingua che l’ha divorata? Avete mai amato una donna in maniera così totale che il suono della vostra voce nelle sue orecchie costringesse il suo corpo a tremare e ad esplodere con un tale ed intenso piacere che solo le lacrime potessero arrecarle pieno sollievo? "

Don Juan de Marco

#131 Guest_Pink_*

Guest_Pink_*
  • Ospiti

Inviato 12 settembre 2012 - 08:06

"Avete mai amato una donna fino a farle sgorgare il latte come se ella avesse appena partorito l’amore stesso e ora dovesse nutrirlo o scoppiare? Avete mai assaporato una donna fino a farle credere di poter essere soddisfatta solo se consuma la lingua che l’ha divorata? Avete mai amato una donna in maniera così totale che il suono della vostra voce nelle sue orecchie costringesse il suo corpo a tremare e ad esplodere con un tale ed intenso piacere che solo le lacrime potessero arrecarle pieno sollievo? "

Don Juan de Marco


E' vero avevi ragione...è meravigliosa!!

"Mi mancheresti anche se non ci fossimo mai conosciuti."

da L'amore ha il suo prezzo

#132 BloodyCrime

BloodyCrime

    Le bellissime sedie.

  • Utenti
  • 6199 messaggi

Inviato 15 settembre 2012 - 06:44

"Le vibrazioni nell'aria sono il respiro di Dio che parla all'animo umano,la musica è il linguaggio di Dio, i musicisti sono gli esseri più vicini a Dio, sentono la sua voce, leggono le sue labbra, danno vita ai figli di Dio che cantano le Lodi del Signore!"

Tratto da "Io e Beethoven​".

"Per quanto mi addentri in me stesso, tutti i sentieri del mio sogno conducono a radure di angoscia."


#133 Guest_GufoOscuro_*

Guest_GufoOscuro_*
  • Ospiti

Inviato 15 settembre 2012 - 10:23

La solitudine mi ha perseguitato per tutta la vita, dappertutto. Nei bar, in macchina, per la strada, nei negozi, dappertutto. Non c'è scampo: sono nato per essere solo.

(Taxi Driver, Travis Bickle)

#134 Guest_Shakti_*

Guest_Shakti_*
  • Ospiti

Inviato 23 settembre 2012 - 11:36

Se il pugno e' chiuso la mano e' vuota. Solo se la mano e' aperta puoi possedere tutto.

da La Tigre e il Dragone




#135 StefanoC

StefanoC

    Super Utente

  • Utenti
  • 6393 messaggi

Inviato 23 settembre 2012 - 11:55

Se il pugno e' chiuso la mano e' vuota. Solo se la mano e' aperta puoi possedere tutto.

da La Tigre e il Dragone



:boardmod_main:..è l' unica frase che ricordo di quel film....è bellino, dai.:distracted:
Ogni persona nel mondo è responsabile per tutti. Se qualcuno si corregge in qualcosa, porta il mondo intero più vicino alla correzione generale. Al contrario, usando il suo egoismo individuale, peggiora lo stato del mondo intero.
Baal Hasulam.

#136 Guest_Shakti_*

Guest_Shakti_*
  • Ospiti

Inviato 23 settembre 2012 - 12:04

:boardmod_main:..è l' unica frase che ricordo di quel film....è bellino, dai.:distracted:


:boardmod_main: L'avevo visto distrattamente molto tempo fa e avevo colto poco e niente. Stanotte ero così stanca e dolorante per gli allenamenti di ieri che non riuscivo a dormire, nè avevo la forza di tenere un libro in mano. E l'ho rivisto, non ricordandone niente è stata come la prima volta. Mi è piaciuto molto. In realtà è pieno di frasi molto sagge, ma questa mi ha colpito particolarmente.

#137 StefanoC

StefanoC

    Super Utente

  • Utenti
  • 6393 messaggi

Inviato 23 settembre 2012 - 12:12

:boardmod_main: L'avevo visto distrattamente molto tempo fa e avevo colto poco e niente. Stanotte ero così stanca e dolorante per gli allenamenti di ieri che non riuscivo a dormire, nè avevo la forza di tenere un libro in mano. E l'ho rivisto, non ricordandone niente è stata come la prima volta. Mi è piaciuto molto. In realtà è pieno di frasi molto sagge, ma questa mi ha colpito particolarmente.


Ahahaha! allora ha sortito in noi medesimo effetto: l' ho trovato pure io pieno di frasi sagge, anche se il film in sé è di non eccelso valore.:boardmod_main:....Naturalmente poi è solo una questione di gusti, eh...Se male non ricordo, è un po' la stessa considerazione che ho di vari films orientali...ci mollano queste belle frasi, ma il film in sé é talvolta una mezza cagatina.:D...La tigre e il dragone, figuriamoci, è tra i miei preferiti, di quel genere.
Ogni persona nel mondo è responsabile per tutti. Se qualcuno si corregge in qualcosa, porta il mondo intero più vicino alla correzione generale. Al contrario, usando il suo egoismo individuale, peggiora lo stato del mondo intero.
Baal Hasulam.

#138 Guest_GufoOscuro_*

Guest_GufoOscuro_*
  • Ospiti

Inviato 29 aprile 2013 - 08:53

[h=5]"Non serve dirvi che le cose vanno male, tutti quanti sanno che vanno male. Abbiamo una crisi. Molti non hanno un lavoro, e chi ce l'ha vive con la paura di perderlo. Il potere d'acquisto del dollaro è zero. Le banche stanno fallendo, i negozianti hanno il fucile nascosto sotto il banco, i teppisti scorrazzano per le strade e non c'è nessuno che sappia cosa fare e non se ne vede la fine. Sappiamo che l'aria ormai è irrespirabile e che il nostro cibo è immangiabile. Stiamo seduti a guardare la TV mentre il nostro telecronista locale ci dice che oggi ci sono stati 15 omicidi e 63 reati di violenza come se tutto questo fosse normale, sappiamo che le cose vanno male, più che male. È la follia, è come se tutto dovunque fosse impazzito così che noi non usciamo più. Ce ne stiamo in casa e lentamente il mondo in cui viviamo diventa più piccolo e diciamo soltanto: "Almeno lasciateci tranquilli nei nostri salotti per piacere! Lasciatemi il mio tostapane, la mia TV, la mia vecchia bicicletta e io non dirò niente ma... ma lasciatemi tranquillo!" Beh, io non vi lascerò tranquilli. Io voglio che voi vi incazziate. Non voglio che protestiate, non voglio che vi ribelliate, non voglio che scriviate al vostro senatore, perché non saprei cosa dirvi di scrivere: io non so cosa fare per combattere la crisi e l'inflazione e i russi e la violenza per le strade. Io so soltanto che prima dovete incazzarvi. Dovete dire: "Sono un essere umano, porca puttana! La mia vita ha un valore!" Quindi io voglio che ora voi vi alziate. Voglio che tutti voi vi alziate dalle vostre sedie. Voglio che vi alziate proprio adesso, che andiate alla finestra e l'apriate e vi affacciate tutti ed urliate: "Sono incazzato nero e tutto questo non lo accetterò più!". Voglio che vi alziate in questo istante. Alzatevi, andate alla finestra, apritela, mettete fuori la testa e urlate: "Sono incazzato nero e tutto questo non lo accetterò più!" Le cose devono cambiare, ma prima vi dovete incazzare. Dovete dire: "Sono incazzato nero e tutto questo non lo accetterò più!" Allora penseremo a cosa fare per combattere la crisi, l'inflazione e la crisi energetica, ma Cristo alzatevi dalle vostre sedie, andate alla finestra, mettete fuori la testa e ditelo, gridatelo: "Sono incazzato nero e tutto questo non lo accetterò più!" "

(dal film Quinto potere)[/h]

#139 johnt

johnt

    Moderatore

  • Moderatore
  • 4986 messaggi

Inviato 29 aprile 2013 - 09:59

video citazione


There are no accidents


#140 Guest_Sirnuts_*

Guest_Sirnuts_*
  • Ospiti

Inviato 02 maggio 2013 - 05:06

Perché non ti rilassi e vai avanti nella vita?
non importa quello che è avvenuto in passato
o quello che credi potrebbe avvenire in futuro,
importa il tragitto, santo Iddio! Non c’è motivo
di affrontare tutte le merdate se non ti godi il tragitto..
e sai che ti dico?quando meno te lo aspetti potrebbe capitare
qualcosa di bello, più importante di quello che avevi programmato…
(..e alla fine arriva polly)

Avanti! E non temete l'oscurità! Desti! Desti cavalieri di Theoden! Lance saranno scosse.. scudi saranno frantumati.. un giorno di spade! Un giorno rosso, prima che sorga il sole! Cavalcate ora! Cavalcate ora! Cavalcate per la rovina, e la fine del mondo! Morte! Morte! Morte! Avanti! Morte!
(LOTR - il ritorno del re)

Figli di Gondor, figli di Rohan.. fratelli miei.. vedo nei vostri occhi, la stessa paura che potrebbe afferrare il mio cuore.... ci sarà un giorno, in cui il coraggio degli uomini cederà.. in cui abbandoneremo gli amici e spezzeremo ogni legame di fratellanza... ma non è questo il giorno.. ci sarà l'ora dei lupi.. e degli scudi frantumati quando l'era degli uomini arriverà al crollo.. Ma non è questo il giorno! Quest'oggi combattiamo! Per tutto ciò che ritenete caro.. su questa bella terra.. v'invito a resistere! Uomini dell'Ovest!
(LOTR il ritorno del re)

Ezechiele 25.17: il cammino dell'uomo timorato è minacciato da ogni parte dalle iniquità degli esseri egoisti e dalla tirannia degli uomini malvagi.
Benedetto sia colui che nel nome della carità e della buona volontà conduce i deboli attraverso la valle delle tenebre; perchè egli è in verità il pastore di suo fratello e il ricercatore dei figli smarriti. E la mia giustizia calerà sopra di loro con grandissima vendetta e furiosissimo sdegno su coloro che si proveranno ad ammorbare ed infine a distruggere i miei fratelli. E tu saprai che il mio nome è quello del Signore quando farò calare la mia vendetta sopra di te. (pulp fiction)

Da quel fatale giorno in cui fetidi pezzi di melma fuoriuscirono dalle acque ed urlarono alle fredde stelle: "io sono l'uomo" il nostro grande terrore è stato sempre la conoscenza della nostra mortalità, da stanotte lanceremo il guanto della scienza contro lo spaventoso volto della morte stessa, stanotte noi ascenderemo nell'alto dei cieli, sfideremo il terremoto, comanderemo il tuono, e penetreremo fino nel grembo dell'impervia natura che ci circonda. (frankenstein junior)

e una bella compilation con le migliori citazioni da "l'utlimo boyscout"

Jimmy Dix: Tu non sei Nessuno!
Joe Hallenbeck: Ssssh..ma non lo dire in giro però.

Jimmy Dix: Hai un bel fisico, potresti giocare a football!
Joe Hallenbeck: Che sei frocio?
Jimmy Dix: Era solo per rompere il ghiaccio.
Joe Hallenbeck: A me piace il ghiaccio, tu non me lo rompere!

immy Dix: Rischio è il mio secondo nome..
Joe Hallenbeck: Il mio è Cornelio, ma se lo dici a qualcuno t'ammazzo.

immy Dix: Credi nell'amore?
Joe Hallenbeck: Sì e credo anche nel cancro!

Joe Hallenbeck: Dove vai ?
Jimmy Dix: Vado al bagno, vuoi darmi una mano ? Il dottore dice che non devo sollevare pesi.

Mike Matthews: Quanto tempo siamo stati amici?
Joe Hallenbeck: Più o meno finché hai cominciato a farti mia moglie.

Jimmy Dix: Com'è fatta tua figlia?
Joe Hallenbeck: È fatta come una tredicenne, se ti azzardi anche solo a guardarla, ti metto un ombrello su per il culo e poi lo apro!!"

Milo: Sei da solo?
Joe Hallenbeck: No, c'è il coro di voci bianche della filarmonica di Vienna!

Joe Hallenbeck: Chi c'è dentro l'armadio?
Sarah: Come hai detto?
Joe Hallenbeck: Certe volte ti scordi che io sono un detective... La doccia è piena di vapore, qualcuno deve averla usata... Ma tu hai i capelli asciutti quindi è di un altro di un altro che stiamo parlando... Di un maschio, perché la tavoletta del bagno è alzata...

Sarah: Chi sarà stato, Joe?
Joe Hallenbeck: La fata turchina!

Sarah: Tu lo sapevi, vero?
Joe Hallenbeck: Lo sospettavo...
Sarah: Allora perché non hai mai detto una parola?
Joe Hallenbeck: Cosa volevi che ti dicessi: vaffanculo Sarah?
Sarah: Sì! Qualsiasi cosa pur di comunicare... Per esempio: "Sei una gran puttana, Sarah!" Oppure "Se non ci fosse la polizia ti sputerei in faccia"...
Joe Hallenbeck: Vuoi che ti sputi addosso?
Sarah: Dimostrerebbe che hai ancora un po' di dignità...
Joe Hallenbeck: L'ho finita la dignità...
Sarah: Ero disperata, Joe! Tu non ci sei mai a casa... Io... Io mi sentivo sola...
Joe Hallenbeck: Prenditi un cane.
Sarah: Non sono io che ti odio, Joe... Sei tu che ti odi!
Joe Hallenbeck: E mi tocca vivere con me stesso ventiquattr'ore al giorno.

Joe Hallenbeck: Allora... La polizia non può fare nulla per lei?
Cory: Certo, dopo che sarò morta... Quando mi faranno l'autopsia...
Joe Hallenbeck: Non ha la pazienza di aspettare, eh?

Joe Hallenbeck: Sono di pelle?
Jimmy Dix: Sì.
Joe Hallenbeck: E quanto costano?
Jimmy Dix: Sei e cinquanta.
Joe Hallenbeck: Seicentocinquanta dollari?
Jimmy Dix: Sì.
Joe Hallenbeck: Dei pantaloni?
Jimmy Dix: Sì.
Joe Hallenbeck: E li porti così?
Jimmy Dix: Sì.
Joe Hallenbeck: E che avranno? La televisione incorporata?
Jimmy Dix: No, amico.
Joe Hallenbeck: Sono proprio invecchiato...

Joe Hallenbeck: Secondo me Mike le faceva da guardia del corpo, quelli lo terrorizzano, lui se la fa sotto, allora lui si defila e me la scarica addosso...
Jimmy Dix: Era un po' tardi per defilarsi, eh?
Joe Hallenbeck: Già, lo stanno ancora raschiando dalle mie finestre...

Joe Hallenbeck: Oh, ecco Shelly Marcone in persona...
Shelly Marcone: Attento figliolo: solo i miei amici mi chiamano Shelly...
Joe Hallenbeck: Tu hai degli amici? E come è successo?

Milo: Se uno a cui piace fare il duro, vero? Anzi: sei convinto di essere un duro? Beh, per una volta ho voglia di sentirti strillare... dal dolore...
Joe Hallenbeck: Basta un po' di musica rap.

Milo: Tu devi essere James...
Jimmy Dix: James?
Joe Hallenbeck: Fa così con tutti: a me mi chiama Joseph!

Joe Hallenbeck: E adesso cosa fai?
Jimmy Dix: Gli faccio un disegno...
Joe Hallenbeck: E quello che è?
Jimmy Dix: È una bomba!
Joe Hallenbeck: Non somiglia ad una bomba, sembra una mela con dei raggi intorno... Quelli capiranno: "non aprite la valigetta! È piena di frutta fresca!"
Jimmy Dix: La vui disegnare tu, amico?
[Aggiunge la scritta Bom] Jimmy Dix: Adesso va bene?
Joe Hallenbeck: Ehi, ma sei matto?
Jimmy Dix: Sai solo criticare, non ti va mai bene niente!
Joe Hallenbeck: Dimenticavo di dirtelo: Bom significa vaffanculo in polacco!
Jimmy Dix: Non sei affatto spiritoso! Io ci stavo per rimanere secco!
Joe Hallenbeck: Beh, una tragica perdita per il mondo della pittura!!!

Joe Hallenbeck: Ho anche in mio possesso un nastro magnetico... Tuo e del senatore Baynard... Roba molto appetitosa...
Shelly Marcone: Beh, ora indovino il resto... Se ti succede qualche cosa quel materiale viene spedito dritto agli sbirri, non è così?
Joe Hallenbeck: Quasi... in verità, va dritto alla mafia... Gli interesserà molto sentire che cosa state combinando... Scommesse legalizzate... Che vuoi che ci perdano? Due miliardi e mezzo di dollari? Non se la prenderanno per quest'inezia... È solo il loro fatturato sulle scommesse... Coraggio: premi il grilletto! Su, accomadati! Ma non ti sorprendere se domattina ti svegli accanto alla testa di un cavallo...

Jimmy: Puzzo come la gualdrappa di un purosangue dopo un gran premio.
Joe: Ma come parli?
Jimmy: Sono termini ippici!
Joe: I fratelli neri si danno all'ippica?
Jimmy: Sì, rubare le auto è diventato troppo impegnativo!




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 visitatori, 0 utenti anonimi